il cavaliere oscuro - il ritorno regia di Christopher Nolan USA, Gran Bretagna 2012
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il cavaliere oscuro - il ritorno (2012)

 Trailer Trailer IL CAVALIERE OSCURO - IL RITORNO

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli! Condividi su Facebook

Seleziona un'opzione

locandina del film IL CAVALIERE OSCURO - IL RITORNO

Titolo Originale: THE DARK KNIGHT RISES

RegiaChristopher Nolan

InterpretiChristian Bale, Gary Oldman, Morgan Freeman, Michael Caine, Anne Hathaway, Tom Hardy, Juno Temple, Joseph Gordon-Levitt, Marion Cotillard, Tom Conti, Matthew Modine

Durata: -
NazionalitàUSA, Gran Bretagna 2012
Genereazione
Al cinema nell'Agosto 2012

•  Altri film di Christopher Nolan

Trama del film Il cavaliere oscuro - il ritorno

Sono passati alcuni anni da quando Bruce Wayne ha indossato la maschera di Batman per l'ultima volta ma il suo volontario ritiro dalle scene è interrotto quando il commissario Gordon scopre un complotto teso a distruggere dall'interno la città di Gotham City. I nuovi nemici, con cui Batman dovrà confrontarsi, sono la misteriosa Selina Kyle e il letale Bane. 

Film collegati a IL CAVALIERE OSCURO - IL RITORNO

 •  BATMAN, 1989
 •  BATMAN - IL RITORNO, 1992
 •  BATMAN FOREVER, 1995
 •  BATMAN & ROBIN, 1997
 •  BATMAN BEGINS, 2005
 •  IL CAVALIERE OSCURO, 2008

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,37 / 10 (304 voti)7,37Grafico
Voto Recensore:   7,50 / 10  7,50
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il cavaliere oscuro - il ritorno, 304 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 4   Commenti Successivi »»

Monoino  @  07/12/2014 16:13:03
   8 / 10
Ultimo capitolo della trilogia che vede Batman combattere contro Bane, forse il meno conosciuto tra i cattivi dell' uomo pipistrello. Anche qui viene rimarcato in modo geniale il cattivo di turno, egli è un uomo che proviene dal niente, pronto a tutto e un'ottimo pianificatore, infatti riesce a cogliere Gotham impreparata, conquistandola facilmente. Solo dopo un lento e agognato calvario nel quale Batman riscopre la sua indole di uomo che non demorde anche nelle più dure difficoltà, riuscirà a tornare a Gotham per cambiare la situazione. Ottimo capitilo conclusivo, Nolan dimostra la sua bravura anche in questo caso.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  07/10/2014 17:11:04
   7 / 10
Degno seguito del precedente. Ottimi effetti speciali al servizio di una buona sceneggiatura. Bravo Nolan.

canepazzotanner  @  15/09/2014 20:03:54
   8½ / 10
un piccolo passo indietro , si rimani comunque su livelli alti
GRANDE TRILOGIA

HanSolo  @  14/09/2014 21:21:10
   4 / 10
Noia noia e ancora noia.
Ho capito perchè nel titolo la parola BATMAN non compare, è perchè su 3 ore di film Batman si vedrà si o no 20 minuti.
Scene d'azione non ce ne sono, Bane carisma zero e se la svolta della trama gira attorno ad un salto che una bambina di al massimo 10 anni riesce a fare al contrario di centinaia di maschioni palestrati siamo apposto.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Zisola  @  01/09/2014 20:53:33
   7½ / 10
Non male, ma per il finale di questa trilogia mi aspettavo qualcosa di ancora più "epocale" del secondo

La parte iniziale mi ha gasato parecchio, tuttavia in quasi tre ore di pellicola le scene belle da ricordare sono poche e niente

Comunque non mi è dispiaciuto affatto il finale che Nolan ha messo in atto per questo suo Batman, bella trovata !

luis 98  @  26/07/2014 13:18:37
   8½ / 10
Il capitolo forse conclusivo della trilogia
Il film risulta leggermente inferiore ai primi 2 ma e comunque un'ottima pellicola .
Trama anche qui ben studiata e prosegue senza annoiare ma comunque più leggera e prevedibile dei primi 2
Cast come bei primi due ottimo anche qui il cattivo e stato realizzato benissimo con un'ottima interpretazione
Cast 9
Trama 7
Effetti speciali 9
Ambientazioni e costumi 9

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  14/05/2014 01:41:58
   7½ / 10
Il genere non rientra nelle mie corde, ma ho trovato questo terzo capitolo dell'uomo pipistrello di Nolan nettamente superiore ai primi due episodi ("Begins" era interessante all'inizio sulle origini ma poi si perdeva in una seconda parte caotica e sbrigativa, "Dark Knight" invece era un banale action diluito a dismisura che colpiva solo per il look dark e l'eccellente interpretazione di Heath Ledger).
La trama e' un po' scarna ma non e' poi così importante, tanto la difficoltà piuttosto marcata nel seguirla viene compensata innanzitutto dai dialoghi tra i vari personaggi, tutti avvincenti, poi dal ruolo di tormentato e disgraziato che viene riservato a Batman/Bruce Wayne (mai visto prima tanto debole e vulnerabile), poi ancora da delle scene d'azione spettacolari ma soprattutto reali (e saranno si e no tre in tutto il film, cosa che a me e' andata a genio) ed infine da un villain inquietante ed ipnotizzante che in quanto ad immagine e parlata (ma non in stazza) mi ha ricordato Psycho Mantis in "Metal Gear Solid" (un applauso al doppiatore italiano, voce perfetta). Vedere poi la famigerata Gotham City, metropoli del vizio e del peccato, messa in ginocchio in uno scenario quasi da post-atomico, davvero non ha prezzo. Senza contare che gli attori sono quasi tutti ottimi (stavolta il migliore e' l'acciaccato Bale) e che sotto l'aspetto visivo siamo ormai a livelli formidabili, sacrilego anche il solo pensare ad una critica.
Certo il film non e' estraneo a difetti (durata spropositata anche se mai pesante, trama contorta e poco fluida, spessore nullo nel personaggio di Catwoman, frettolosita' di certi eventi tipo la tesa prigionia di Wayne); ma spettacolo ed adrenalina, nonostante la poca azione, sono comunque garantite dall'inizio alla fine.

Un terzo capitolo cupo e deprimente come non mai che si e' rivelato una sorpresa davvero gradita.
Quasi mi vien voglia da comprarlo per tenerlo nella mia videoteca personale...mai e poi mai avrei potuto pensarlo.

Il migliore dei tre, senza alcun dubbio.

4 risposte al commento
Ultima risposta 14/05/2014 12.14.18
Visualizza / Rispondi al commento
TreAsterischi  @  21/03/2014 20:31:19
   5 / 10
Sembrerà un voto impietoso, visto che è inferiore a Batman Forever, ma mi sento di darglielo perchè almeno in Forever c'era un Jim Carrey in grado di farmi arrivare alla fine del film per vedere cosa si sarebbe inventato... Qui nemmeno!!

Se nel Cavaliere Oscuro c'era una predominanza di elementi realistici rispetto al Begins, qui è l'opposto: il film è un brutto amalgama di scene slegate!

La sceneggiatura è frettolosa, ci sono moltissime sottotrame che vengono introdotte a suon di spiegoni per poi cadere nel nulla assoluto o appunto boiate atomiche inserite "perchè nel fumetto c'erano"...

Esempi? Eccone alcuni...


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Potrei continuare a lungo, visto che le quasi 3 ore di pellicola sono esasperanti: non succede quasi nulla e ciò che accade è davvero brutto e deludente...

No, mi spiace, ma per me questo film non esiste, Nolan si è fermato a 2 come tutti gli altri XD

1 risposta al commento
Ultima risposta 05/06/2014 17.39.54
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento mkmonti  @  09/03/2014 20:22:53
   6 / 10
Con la massima sincerità devo dire che dal nuovo capitolo di Christopher Nolan mi aspettavo davvero molto di più; a dispetto del precedente del 2008 (che mi aveva colpito in ogni sua caratteristica), "Il Cavaliere Oscuro - il ritorno" appare troopo pretenzioso, troppo lungo, troppo serioso con evidenti buchi di sceneggiatura, anche in considerazione dei mezzi a disposizione del regista e della troupe. In definitva una sufficienza strappata per il rotto della cuffia ma si poteva davvero fare di più.

alberto9  @  01/02/2014 19:41:06
   7 / 10
Il film é carino anche se mi aspettavo molto di più. Alla fine il finale é abbastanza intricato e ciò é testimoniato dalle diverse spiegazioni del finale presenti su internet. La migliore é la seguente :

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  26/01/2014 14:16:33
   8 / 10
Non sono uno di quelli che adorano alla follia la trilogia del Cavaliere Oscuro. Adoro sì Nolan, ma per film come "Memento", "The Prestige" o "Inception" (questi sono i suoi veri, grandi film), non per quelli di Batman. Premesso ciò non si può negare che questa trilogia sia, nel complesso e nei singoli elementi, di gran lunga superiore alla stragrande maggioranza dei cinecomic che al giorno d'oggi vengono sfornati come conigli. Nolan ha saputo stravolgere il mondo (cinematograficamente parlando si intende eh, ovviamente) dei supereroi creando una trilogia cupa e oscura, totalmente diversa da quanto si era abituati a vedere relativamente a questo genere (ci aveva provato, ma con risultato decisamente inferiore, Ang Lee con il suo "Hulk"); uno stile che, già lo so, verrà emulato fino alla nausea tentando di ripercorrerne il successo. Giusto quindi dare il giusto merito a questa serie.
Questo terzo capitolo è quello che mi è piaciuto di più, cupo ma pieno di speranza allo stesso tempo, con un villain brutale che a mio avviso ha poco da invidiare al psicopatico Joker di Ledger.
Purtroppo ho il timore -ma spero di sbagliarmi- che i prossimi film con protagonista l'uomo pipistrello saranno solamente dei cloni di quelli di Nolan, senza raggiungerne però la grandezza.

ketch  @  08/01/2014 00:21:18
   8½ / 10
film veramente molto bello,certo inferiore al precedente per via del cattivo meno carismatica ma comunque da vedere

sciroppo  @  29/12/2013 20:38:41
   4½ / 10
Il vero titolo del film dovrebbe essere 'IL CAVALIERE OSCURO; LA MATTONATA'

La mia compassione a chi si è dovuto sorbire questo malloppo scioccamente serioso, bombaruolo, per quasi 3 ore; ma evidentemente a giudicare dal voto altissimo è piaciuto.
Intanto dirò della mia antipatia incondizionata che va prima di tutto al solito personaggio femminile che fa il... macho: lei è perfetto, gagliardo, spaccone,forte come un toro ma pure elegante se l'etichetta lo richiede. Ma chi è costei, come fa ad avere quasi gli stessi poteri di Batman? ma non dico di un Bruce Wayne in mutande, ma di un Brice Wayne vestito da batman. E lei non ha tuta....E come fa ad appioppare quei manrovesci ai gorilla terroristi con quei braccini a stecco? E' vero che la Hathaway è bonanza ma ciò non giustifica che debba pure rubare il posto al pipistrello nel suo campo specifico.

La tutina di Batman....parava più colpi la tuta da carnevale di mi cugino di 10 anni. Voglio dire, quando si prendono a cazzotti lui e il fratello di Hannibal the cannibal, Batman prende molte più mazzate, come se non avesse alcun superpotere nella tutina o nella maschera da pipistrello; insomma, uno si aspetterebbe che abbia una tuta in polipropilene di barba di sauron, cioè più resistente dell'acciaio...e invece nulla, era come se fosse in pigiama....ed è ridicolo che poi si tolga d'impaccio da altre situazioni con delle semplici arti marziali. Senza tuta è un ***** di uomo comune? bene, allora quando non ha la tuta lo deve rimanere in ogni occasione....Perché sembra che a volte il potere della tuta passi anche nei muscoli e nelle ossa.
La storia originaria stabilsce come dogma che i suoi superpoteri non siano di tipo paranormale o simile, ma di tipo tecnologico, protesi e altra roba che si mette adddosso o ci vola dentro. Ebbene, dove viene elargito questo aspetto fantastico? l'hanno ridotto al minimo e hanno fatto male perché il personaggio è diventato poco più di un poliziotto di quartiere.

Il film è davvero pesantissimo perché è un interminabile poliziesco vagamente fantasy con figure e situazioni già note e straviste....la bomba che deve esplodere, gli agguati interminabili, le sparatorie, i colpi di scena basati sul tradimento, la donna forte (quella di prima), l'uomo debole (bataman) ecc. Basta basta basta, sfruttate meglio anche la figura di Batman per favore, fateci sorprendere senza che scoppi un intera città e vada a morte il genere umano.

Un altra scena indigeribile: quando Wayne confessa al maggiordomo 'non c'è posto per me nel mondo'...e anche quella prima e quella dopo, insomma tutta la costruzione di scene perché si arrivi a quella scena di indecoroso autocompatimento. Insomma va bene che è un cavaliere oscuro ma non si era capito ormai quell'aspetto???? non potrebbe eessere divulgato di nuovo tramite immagini e un contesto diverso invece che legarlo al solito dialogo 'mi hanno ammazzato la famiglia, non ho una donna e quindi sono un falliito'...Purtroppo no, i primi 15 minuti circa sono dedicati a mostrare un miliardario affranto e depresso e zoppo che non ha risorse per ripigliassi.........


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 06/01/2014 19.30.18
Visualizza / Rispondi al commento
DEX1982  @  25/12/2013 19:56:26
   5 / 10
non bastano tanti effetti speciali per salvare un film è questo ne è la prova... nulla a che vedere con il secondo capitolo.

2 risposte al commento
Ultima risposta 25/03/2014 16.06.20
Visualizza / Rispondi al commento
CyberDave  @  29/11/2013 12:27:08
   9 / 10
Capitolo finale della trilogia di Nolan, non poteva che essere un capolavoro.
Rispetto al secondo capitolo questo sequel ha più punti in comune con l'intera trilogia e si riallaccia al "begins" in più di un occasione.
La storia a mio parere è molto più bella del capitolo precedente, un film basato quasi totalmente sul Joker e sulla bravura mostruosa di Heath Ledger, qui invece la forza del film sta tutta nella trama e nel suo evolversi, anche i continui riferimenti al passato sono fatti benissimo.
Fantastico il finale che mi ha davvero emozionato un sacco.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Nettamente la miglior saga di Batman mai realizzata, Nolan è garanzia di capolavori.
Da vedere e rivedere assolutamente, il mio consiglio è quello di guardare i tre capitoli a distanza ravvicinata cosi da poter cogliere tutte le citazioni e i riferimenti tra i capitoli.
Capolavoro

Warwizard  @  28/11/2013 16:26:50
   8 / 10
In certe trilogie capita che il capitolo centrale sia il punto più alto della serie al punto di poter essere quasi a sé stante rispetto a prequel e sequel... in altri casi, come questa trilogia di Nolan, da un buon inizio si precipita in un baratro da cui però si riemerge con un terzo capitolo degno di nota.
Lungo il film è sempre lungo, ma a differenza del Cavaliere Oscuro il ritmo non pesa sullo spettatore e il tutto non si regge su un personaggio che salva una trama blanda e noiosa ed una sceneggiatura talmente bucata da far sembrare la pellicola come due film mal legati e mal assortiti nello spazio di uno solo: nel Ritorno si raggiunge ben altra profondità e gli spazi tra e dei vari personaggi sono meglio dosati ed amministrati nell'economia complessiva del film, che si lascia godere dall'inizio alla fine.

ghigo buccilli  @  14/11/2013 00:25:40
   6½ / 10
Se vogliamo dirla tutta senza farci abbagliare dal nome, è chiaro che Nolan ha imbroccato il capolavoro solo con il secondo film, gli altri due, compreso questo, meritano al massimo un'occhiata, ma confesso che non mi fanno venire voglia di rivederli. Qui i tempi morti abbondano, la follia del cattivo è evanescente invece che memorabile per profondità come nel Joker di Ledger ("la follia è come la gravità, basta una spinta", frasi geniali che non ho più scordato mentre qui non me ne è rimasta impressa nemmeno mezza), sono certo che un nuovo Batman di questo regista aggraverebbe la parabola discendente. Ricordiamoci e rivediamo il film del 2008 e non se ne parli più, che è meglio.

Invia una mail all'autore del commento Anyone  @  13/11/2013 00:33:16
   10 / 10
Un capolavoro.

Non ho altro da dire.

Il secondo era meglio?
Ma manco per scherzo, per favore... il secondo senza heat Ledger non era niente.

Questo terzo capitolo è Batman caduta e ascesa.

Bellissimo

marcogiannelli  @  10/11/2013 23:27:21
   7 / 10
Sì il secondo è tutt'altra cosa ma questo è un degno sequel che va a chiudere perfettamente la trilogia

demarch  @  06/10/2013 16:52:10
   7 / 10
Meno del secondo capitolo ovviamente. C'è un Ledger in meno ma con Bane si trova il buon compromesso per sostituire uno dei cattivi più riusciti. Capitolo finale che va visto per chiudere la trilogia.

gianni1969  @  12/09/2013 20:53:24
   8 / 10
Degna conclusione della trilogia, un plauso a Nolan per aver rinnovato il personaggio in maniera ottimale

JB488  @  10/09/2013 00:21:20
   1 / 10
La Frutta viene servita come primo piatto,Batman con molte difficoltà riuscirà questa volta a sconfiggere il cattivo Bane ? Tifavo per il grande Tom Hardy unica nota positiva di questa sequenza di cose scontate,una catena lineare che in piu dura miliardi di ore,Morgan Freeman ci farà i gadget necessari che useremo al momento giusto,Catwoman ha un costume che bisogna denunciare la sarta domani mattina.

5 risposte al commento
Ultima risposta 23/11/2013 00.09.24
Visualizza / Rispondi al commento
sossio92  @  27/08/2013 11:45:25
   8 / 10
Degna conclusione della trilogia , ma l'ho gradito meno del 2° , anche qui tanta azione , bei sfx , bravi attori , ottime musiche :)

horror83  @  26/08/2013 20:39:32
   6 / 10
Oddio ma quanto è lungo?????? 2 ore e mezza di film ma da come è stato girato sembrano 5 ore!!!! a me piace molto il personaggio di Batman, mi guardavo il cartone da bambina, e ho visto i primi due capitoli della trilogia di Nolan che ho trovato buoni (anche se non mi hanno entusiasmata come avrei voluto), ma questo terzo capitolo è un polpettone!!! l'inizio è buono, dopo la tira troppo per le lunghe e tutta la fase centrale (che dura 1 ora e mezza) è troppo noiosa! si risolleva nel finale! allora io quando mi guardo un film sui super eroi pretendo prima di tutto di vedere il super eroe più spesso (qui in 2 ore e mezza Batman si vede due volte e per poco tempo)e poi pretendo di vedere più azione ed effetti speciali piuttosto che discorsi su discorsi. cioè in questo film non si faceva altro che parlare!!! boh! poi Bruce che viene mandato

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

peccato! gli dò la sufficienza stiracchiata perchè le scene di azione sono buone, gli effetti speciali pure, e gli attori se la sono cavata bene (non ho mai capito perchè Batman ha quella voce strana, quasi strozzata. mentre quando è Bruce ce l'ha normale, boh).

ps: a questo punto sono curiosa di vedere la vecchia quadrilogia.

4 risposte al commento
Ultima risposta 26/08/2013 22.27.44
Visualizza / Rispondi al commento
secondanatura  @  12/08/2013 20:16:41
   2 / 10
il peggiore della serie.
Insulso, noioso, 2 ore e 40 di film e non riuscire a dare i tempi giusti a nulla.
combattimenti abbastanza pietosi...



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Considerando quello che avrebbe potuto essere 2 mi sembra un voto appropriato.

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/08/2013 20.18.30
Visualizza / Rispondi al commento
ZanoDenis  @  31/07/2013 21:03:31
   8 / 10
Ottima conclusione della trilogia, il film è gradevole e non annoia,

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
ottimo risultato!

Severità  @  24/07/2013 03:32:14
   9 / 10
Ragazzi si è arrivati alla fine viaggio. Terzo ed ultimo film sulla trilogia di Batman targata Christopher Nolan. Nonchè, per il momento, l'ultimo film in generale di Batman. E un film dove si vede un Bane fatto coi controc0gli0ni (e sopratutto chiamato Bane), regia precisa come quella del film precedente, colonna sonora che ancora funziona come i due film precedenti, effetti speciali che sono perfetti, una fotografia che (come detto nel commento precedente) può battere il miglior 3-D, gli attori pure questa volta(forse un pò meno bravi questa volta rispetto ai due film precedenti) sono stati bravissimi. Se, come migliori in campo, nel primo film il più bravo era Michael Caine, nel secondo Heath Ledger nel terzo il più bravo e Joseph Gordon-Levitt. Questo è un film non di altissima qualità, come Il Cavaliere Oscura, ma di alta qualità.
Ecco la mia personale classifica dei miei film preferiti su Batman. Sono messi insieme Saga vecchia e Trilogia nuova:
1)Batman Begins
2)Il Cavaliere Oscuro Il Ritorno
3)Batman Il Ritorno
4)Il Cavaliere Oscuro/Batman
5)Batman Forever
6)Batman & Robin

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Vlad Utosh  @  12/07/2013 17:42:29
   6½ / 10
Capitolo molto compassato a livello di emozioni; alla fin fine risulterebbe sullo stesso piano dei tanti film d'azione senza infamia e senza lode che si trovano in circolazione oggigiorno se non fosse per il comparto tecnico di ottima fattura.
Trama e personaggi senza verve, lo stesso Batman sembra vagare tra una scena e l'altra(con la licenza pausa caffè) come un fantasma.
Da un titolo del genere mi aspettavo molto di più...

pinhead88  @  09/07/2013 10:47:56
   6 / 10
Sicuramente meno spettacolare del suo predecessore e più statico a livello visivo-emotivo.
L'antagonista Bane risulta poco carismatico come cattivo e quella mascherina inespressiva che porta di sicuro non aiuta a far cambiare idea.
Effetti speciali sempre degni di nota, ma è quasi tutto fumo e niente arrosto.

steven23  @  06/07/2013 20:36:34
   8½ / 10
Vado del tutto controcorrente dico che questo l'ho trovato il miglior capitolo della saga, la degna conclusione di quella che, credo, rimarrà l'unica serie su Batman che avrò visto.
Nolan conferma lo stile e l'imponenza del secondo capitolo anzi, riesce persino a superarsi, non tanto a livello di storia quanto piuttosto per l'inserimento di alcuni personaggi mai visti prima: prima di tutto c'è il cambio Joker-Bane, due antagonisti talmente differenti nel modo di agire e pensare che non ha nemmeno senso metterli a paragone. Uno sfruttava appieno l'ingegno e la sua mente diabolica, ma l'altro non è da meno; purtroppo la prestanza fisica e i duelli che affronta con Batman portano a pensare che sfrutti unicamente la forza bruta; beh, non è così!! Unico neo è il doppiaggio, ai limiti dell'osceno!!
Secondo e terzo personaggio a cui facevo riferimento sono quelli interpretati da Levitt e la Hathaway: il primo assumerà sempre più importanza con il prosieguo della vicenda fino alla scoperta finale mentre la seconda è la donna che mancava nel precedente capitolo, una gioia per gli occhi (che non fa mai male) e un ambiguo alleato/rivale. E pazienza se già a metà film si capisce da che parte avrà deciso di schierarsi nel finale
Come dimenticare anche la presenza della Cotillard, altro innesto arrivato direttamente da Inception.
Non critico nemmeno la lunga assenza di Batman dal centro della storia anzi, mi è piaciuto quel volerlo estraniare forzatamente dalla vicenda; il suo posto è stato preso dall'intera città di Gotham. Già, perchè questo ultimo capitolo non riguarda solo lui, bensì tutta la popolazione della città che per la quale ha lottato per anni anche a rischio della propria vita. E questo è proprio il bello, il voler coinvolgere una comunità intera messa alle strette, privata delle forze dell'ordine e gettata nel caos più totale.
Colonna sonora ancora firmata Zimmer e ancora una volta strepitosa.
Insomma, Nolan da prova di sapere cosa vuole la maggioranza del pubblico che lo segue e glielo offre, producendo un film che per certi versi punta più al commerciale rispetto al suo predecessore, ma che dall'altra parte accontenta in pieno lo spettatore medio.
Rientrando in questa fascia, non posso aggiungere altro se non che sono rimasto completamente soddisfatto.

MonkeyIsland  @  01/07/2013 02:17:53
   6 / 10
Il peggiore dei tre nella trilogia di Nolan.
Troppo spettacolarizzato e fracassone (alla Bay per intenderci), il personaggio di Bane è veramente poco attrattivo come cattivo e doppiato da schifo.
Bale questa volta l'ho trovato sottotono a livello recitativo, Catwoman interpratata da una bonissima Hathaway che funge da macchietta per soddisfare l'esigenza dei fan del fumetto (in batman il ritorno la sua figura era approfondita perlomeno).
Buono ma non imprescindibile.

sarci83  @  21/06/2013 00:32:41
   8 / 10
Conclusione epica della saga firmata Nolan.................. si sente la mancanza del miglior attore dell'intera saga........heath ledger........ però il film rispetta le mie aspettative

jb333  @  31/05/2013 07:43:00
   7 / 10
anche questo terzo capitolo non e male.. la saga e stata fatta veramente bene..anche se il finale e il solito, si poteva fare meglio.. ma resta un ottimo film che si lascia guardare con piacere..

faluggi  @  28/05/2013 07:06:00
   1 / 10
Questo terzo capitolo della saga di Nolan, sagra che ci ha oramai fracassato i maroni a tutti, si può riassumere in una sola parola: trash!

Ci ho messo un annetto a decidermi di guardare la ciofeca che sto per recensire (per Transformers 3 sono passi 3 anni e ancora non l'ho visto, pazienza!), e quindi per farmi perdonare, ho deciso di fare una recensione più accurata sul qui presente cacatone industriale, perciò dovrò usare la funzione spoiler, eh si perchè dovrò rivelare tanti particolari della storia, quindi se non avete visto il film non leggete (anzi fatelo, tanto non vi perdete niente).


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

No cioè ragazzi dopo tutto questo mi state ancora a dire che la saga di Nolan è un capolavoro? Possibile che la gente mentre guarda 'sti film non si fa due domande sulla narrazione? Qui ci sono buchi di sceneggiatura e clichè da far accapponare la pelle, per non parlare della noia, Il cavaliere oscuro - Il ritorno è una palla mortale.

Comunque l'ho trovato un pelino superiore ai capitoli precedenti: voto 1,1

11 risposte al commento
Ultima risposta 10/11/2013 17.12.31
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI julian  @  16/04/2013 21:26:31
   5 / 10
Con l'ansia di concludere al meglio la trilogia reboot di Batman, Nolan fa uno scempio, in collaborazione con la direzione del doppiaggio italiano e
inevitabile riaffiora, ad ogni fotogramma, il ricordo de Il cavaliere oscuro, che messo a paragone è un vero capolavoro.
Già all'inizio, la scena sofisticatissima dell'incidente aereo è solo una versione scialba e spettacolarizzata della rapina compiuta dai Joker.
Inoltre, si sente subito la nota stonata Timi, che doppia Bane come stesse recitando Shakespeare, con un'impostazione vocale e un fare teatrale del tutto fuori luogo. La mia opinione è che i doppiatori facciano un ottimo lavoro quando non si nota il loro operato, devono cioè riuscire a passare in sordina e non farsi notare, così che lo spettatore segua con estrema naturalezza il film in italiano pur sapendo che non è la lingua originale. Timi, da attore di professione, non lo so fare e non riesce a spersonalizzarsi, risultando quindi sempre fastidiosamente in primo piano ogni volta che parla, al che è più che legittimo chiedersi se questo film, in originale, non sia tutt'altra cosa.
E' un peccato che continuino a fioccare errori in uno dei settori in cui siamo specializzati, soprattutto dopo aver ciccato sullo stesso Batman doppiato da Santamaria (che qui sembra migliorato, o forse semplicemente passa in secondo piano rispetto a Timi); non male invece Ugo Maria Morosi, riesce a non far rimpiangere l'ormai cagionevole Renato Mori, storica voce di Freeman.
Detto questo, l'impressione è che comunque il film in sè sia scadente:
le intenzioni, in questo terzo capitolo, erano di eliminare fisicamente Batman e lasciare Gotham senza speranza. Ottimi propositi di partenza, dato che il Batman di Nolan è un fumetto cupo e quanto mai reale e, secondo la storia originale, è proprio Bane che riduce quasi in fin di vita l'uomo pipistrello.
Il risultato però è che la prima ora scorre in modo terribilmente noioso, sembra un ingranaggio a tempi dilatati per creare suspance non solo nei confronti del cattivo, ma anche dello stesso Batman, che stenta a comparire.
In sostanza l'idea è buona ma viene esasperata: nel corso di questa prima parte si moltiplicano i personaggi primari, si riallacciano i punti con il precedente capitolo, si complica la trama con la supertruffa su tre fronti (il furto di impronte di Selina, l'attacco alla banca e il rapimento del fisico) che solo in seguito risulterà chiara. Sembra che lo schema de Il cavaliere oscuro venga riproposto in maniera estremizzata e la mania dei Nolan brothers di tracciare molte linee per poi chiudere tutti i cerchi alla fine appare, per la prima volta, un gioco noioso oltre che fine a sè stesso.
Ciliegina sulla torta un finale osceno che, banalmente, ridimensiona il carisma di Bane abbassandolo di fatto a semplice tirapiedi. Persino la buona scelta di ricorrere all'azione corpo a corpo senz'armi, per raggiungere una violenza più cruda e realistica, viene buttata al cesso in pochi secondi dall'irrompere provvidenziale di Selina Kyle.
Cosa rimane di buono dell'ultima fatica di Nolan ?
La solita ottima colonna sonora di Hans Zimmer e la fiammante eleganza della Aventador, terza Lamborghini di fila nel box di Batman, che quasi si era scordato di averla. Pure questo però un punto a sfavore: non si lascia una Lamborghini in garage.

Tuco ElPuerco  @  05/04/2013 11:44:22
   7 / 10
Ho apprezzato profondamente Batman Begins , ho quasi adorato Dark Knight , ma purtroppo credo questo ultimo capitolo dell'uomo-pipistrello a cura di Nolan sia "marcito" dello morbo di Inception, mi spiego.
Nolan produce e costruisce film di una precisione disumana,e film dopo film ha dato sfogo a questo "morbo" sempre di piu' , togliendo qualcosa allo spettatore insieme , se mi si passa il termine.
Inception era per me l'apoteosi di tutto questo.
I dialoghi di inception ti trapanano le meningi, se perdi 4 minuti di dialoghi sei rovinato, lo spettatore non è MAI rilassato con Nolan.
Dark Knight Returns è il nuovo standard.
Seriamente: a volte la complessità e la ridondante sagacia di dialoghi e trovate è davvero eccessiva.
Ci sono trilioni di film d'azione ( la trilogia di Die Hard, per dirne qualcuno), che son passati alla storia con sceneggiature con 4 parole in croce. Il resto era azione, e lo spettatore non aveva una serie di elettodi al cervello, era semplicemente Bruce Willis ........

-Uskebasi-  @  24/03/2013 18:23:32
   9 / 10
COMMENTO SPOILEROSO

Se Heath Ledger fosse ancora qui ci avrebbe sicuramente deliziato di nuovo. Nolan lo aveva lasciato letteralmente in sospeso, pronto per essere il valore aggiunto anche dell'ultimo episodio.
Sono passati 8 anni a Gotham però, e non si spende neanche una parola per il pazzo clown. La situazione è tranquilla e anche Batman si è ritirato. Occorre l'arrivo di Bane per risvegliare l'eroe. Un mercenario rivoluzionario, tutto muscoli e cervello, intento ad eliminare la feccia della società attraverso rapina alla Borsa, isolamento, e tribunale con condanne a morte per chi fino a quel momento aveva ben vissuto. Tutto per far vivere i cittadini nell'illusorio mondo senza regole prima di spedirli al Creatore con una bomba nucleare, secondo la volontà della Setta delle Ombre. Era tranquillamente una trama per un film politico senza costumi; non è una critica, ma un'osservazione.
Allora, che dire. Nolan, checché se ne dica, è tra i primi registi viventi, se non il migliore. Non ha sbagliato un colpo, scrivendosi i film di sana pianta insieme al fratello, prima col niente e poi con meritate (se proprio nel campo qualcuno debba averle) tonnellate di milioni. Generalmente nella valutazione di un film parto da zero, e analizzando tutte le varie componenti arrivo al voto finale. Con Nolan è il contrario; si parte da 10 e si toglie per eventuali difetti, ed è proprio questo che mi spaventa di questo regista. Si perché nonostante ogni suo film sia sontuoso, è evidente che ci siano delle imperfezioni nel suo modo di raccontare. Mi spaventa quindi il fatto che a 42 anni sia già il migliore, ma abbia ancora dei palesi margini di miglioramento. Che cosa farà quando tapperà le falle? Lo vedremo.
Queste imperfezioni sono state citate da altri. E' proprio il suo modo di fare, già altre volte ha sfruttato al limite la sospensione dell'incredulità dello spettatore. Non lo fa mostrando cose irreali, ma andando a tralasciare spiegazioni su punti abbastanza grandi dei suoi lavori. Qui in effetti sembrano più numerose che negli altri, ma una seconda visione aiuta di molto la comprensione.
Avrei fatto a meno di Catwoman, c'era il rischio che l'atmosfera di realtà che era riuscito a creare nel precedente capitolo venisse stravolta; devo ammettere che la gatta viene gestita abbastanza bene e la Hathaway è l'attrice perfetta per il ruolo... ma ne avrei fatto comunque a meno maledizione.
Altre cose evitabilissime che non mi sono proprio andate giù sono alcune frasi fatte, degne più di un cartone animato che di un film di tale spessore (ne ho in mente 2 ma sono di più: una tra Batman e Bane prima dell'ultimo combattimento, e un'altra tra Gordon e Blake nel finale).
L'altra cosa che si vede spessissimo nel cinema ma da Nolan non mi aspetto, è il mal utilizzo del tempo della bomba, roba dai peggiori film catastrofici. Mi chiedo che diavolo ci vuole ad aumentare i minuti di queste bombe, invece di rendere irreale tutte le cose che succedono in un arco ristrettissimo.
C'è poi il gigantesco punto interrogativo sulla voce di Bane. Non sono ancora riuscito ad inquadrarla: è bella? E' ridicola? Da fastidio? Non lo so. Se mi dovessi buttare direi che la voce di Timi è stupenda ma la sua teatralità è eccessiva rendendola stucchevole nei discorsi più lunghi. Sembra Adam Kadmon. In ogni caso sarebbe un difetto da non considerare visto che riguarda ovviamente la versione italiana e non l'originale, eppure è uno dei motivi per cui rivedrei il film domani e credo che a distanza di anni molti la penseranno così. Nello stesso argomento, non è colpa di nessuno se la magnifica voce di Morgan Freeman è stata sostituita, la salute di Renato Mori non ci ha permesso questo privilegio.
Giudizio finale:
The Dark Knight Rises è un gran film, inferiore al predecessore come era logico aspettarsi, con un alto tasso di spettacolarità e supportato dalla sempre epica ed immensa colonna sonora di Zimmer.
Un commento precedente aveva intelligentemente supposto che Nolan sia un incantatore di serpenti. E' verissimo. A me però piace farmi incantare, e ne subisco sempre il fascino. I suoi ultimi film mi sembrano di una categoria a parte, troppo importanti rispetto al resto della cinematografia, anche se ritengo che il suo capolavoro assoluto sia Memento.
Purtroppo mi fido della sua parola, la saga, che è già storia, finisce qui. Avrei voluto non fosse così. Avrei voluto vedere molti altri cattivi, ad esempio penso che Victor Zsasz visivamente sarebbe stato il villain perfetto per Nolan. Ma ciò che ha un inizio ha anche una fine.
E questa è la degnissima fine del Batman per eccellenza, con lo splendido finale che lui sa fare, furbetto in stile Inception per dare da parlare a qualcuno quando in realtà non ce ne sarebbe bisogno. Si, è la Fine.
Se qualcun'altro avrà abbastanza coraggio, se proprio qualcuno si prenderà la briga di portare avanti la saga, sappia che lo dovrà fare divinamente.
Non vorrei essere nei suoi panni.
Se qualcuno invece volesse iniziarla una nuova, per favore... si tolga dalla testa questo pazzo pensiero.

Son Goku  @  15/03/2013 22:43:30
   8 / 10
Il DVD l'ho inserito stamattina alle 10:12 ed è finito alle 12:50. Lunghissimo, certo Django Unchained dura 5 minuti in più, ma Tarantino ti fa sembrare il film 5 minuti. Invece questo film sembra durare 5 ore.Comunque è molto bello. Ma come voto è poco, visto che ai precedenti ci ho messo 9,5 ad uno e 9 all'altro.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Luther  @  12/03/2013 14:03:38
   9 / 10
Allora, devo dire che prima che iniziasse il film sono entrato nella sala cinematografica pensando di vedere si un film che mi sarebbe piaciuto ma fino ad un certo punto, come è successo con i capitoli precedenti ...invece mi sono trovato a vedere un film che mi ha preso ed entusiasmato (e mi sembra quasi ipossibile che a qualcuno non possa essere piaciuto, a meno che a loro non piacciano questi generi di film, ma allora non capisco perchè li vanno a vedere invece di vedere altri generi di film che piacciono a loro oppure di stersene direttamente a casa) come poche volte mi è successo in questi 2 o 3 anni a questa parte =) . E vi dico solo che nonostante la sua durata e cioè di 165 minuti non mi sono praticamente mai annoiato ... e questa cosa è abbastanza rara . Quindi davvero i miei più grandi complimenti a tutti, attori, registi, doppiatori ecc... ecc... . Quindi ecco, davvero niente male ...non perdetevelo assolutamente ... consigliatissimo! ;)

stallo  @  05/03/2013 01:32:49
   9 / 10
X me... la triologia si è conclusa nel migliore dei modi..

molto molto bello e accattivante..
speriamo ci sia il 4

guidox  @  21/02/2013 23:50:27
   7 / 10
buon finale per una saga che non mi ha mai entusiasmato più di tanto, anche se le va riconosciuto qualche picco piuttosto alto, presente pure in questo terzo capitolo.
standard e lineare come negli altri due episodi, i sussulti più interessanti li ha quando c'è il richiamo al passato con la setta delle ombre, piuttosto che con effetti speciali che non si può dire passino in secondo piano, ma comunque non spostano più gli equilibri.
lunghetto, non sempre carico, ma in fondo molto scorrevole.

Trixter  @  19/02/2013 23:15:09
   6 / 10
La domanda nasce spontanea: ma dov'è Batman? eh già, perchè dopo circa 3 ore di film (decisamente troppe!) ci si accorge che il pipistrello entra in scena si e no un paio di volte, peraltro per mettere in pratica qualche ska22ottata da pivelli. Se la regia non delude, a far storcere il naso sono la trama, poco accattivante, e i dialoghi, a tratti ridondanti.
Il cast stellare non è sfruttato a dovere, comunque non delude.
Nel complesso, quest'ultimo capitolo dell'eroe-pipistrello è un prodotto guardabile ma, sinceramente, tutt'altro che entusiasmante. Sufficiente, ma nulla più.

Invia una mail all'autore del commento sb6r  @  18/02/2013 12:16:32
   7½ / 10
Forse c'era troppa carne al fuoco, forse c'avevano abituati troppo bene con gli altri, forse non è stato semplice concludere la saga, forse qualsiasi cosa ma "Il Ritorno" non regge il confronto con i primi 2. Peccato perchè poteva venirne fuori un'ottima pellicola, degna conclusione del miglior rifacimento di Batman. In ogni caso film godibilissimo.

alessio.b  @  10/02/2013 17:09:18
   4 / 10
Premetto che ho amato molto Batman begins e Il cavaliere oscuro, che trovo tutt'ora due film perfetti, e attendevo con ansia questo ultimo capitolo. Il film è stato una delusione assoluta. Fin dall'inizio la sceneggiatura dimostra buchi ed incongruenze, i dialoghi sono spesso assurdi, quasi imbarazzanti. Il ritmo è lento, gli attori sembrano svogliati e tutti fuori parte. Per noi parlare di Batman, che lo si vede due volte nel film, entrambe ingessato nella sofisticatissima tuta ed avvilito in dialoghi da prima elementare.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Alla fine delle 2 ore e 40 di film non sembra possibile che il regista sia lo stesso degli altri due film. Il budget è sempre milionario, i mezzi si sprecano, e proprio per questo fa ancora più rabbia che la scrittura e la caratterizzazione dei personaggi sia stata così lasciata al caso.

2 risposte al commento
Ultima risposta 28/05/2013 07.39.22
Visualizza / Rispondi al commento
Xavier666  @  09/02/2013 21:25:44
   8 / 10
Meraviglioso. La Cotillard è di una bellezza che mi ammalia ogni volta. Catwoman non mi ha convinto, Bale il solito monoespressivo e Levitt è proprio cresciuto ed è diventato un grandissimo attore. Giusta fine per una trilogia splendida. Bane mi faceva ridere, lui e la sua rivoluzione di stampo maoista con processi sommari (irresistibile Cillian Murphy nelle vesti di giudice) Insomma di fondo il messaggio del film è una metafora che il sistema capitalistico con tutte le sue contraddizioni debba venire salvato? Grande Nolan!

danielplainview  @  23/01/2013 09:07:16
   6 / 10
Come già detto nel mio commento sul secondo capitolo della trilogia di Nolan, anche qui il regista mette troppe carte sul tavolo che vanno poi a confondere lo spettatore e per un film su un eroe, secondo me, bisognerebbe adattare una strategia più lineare, e se proprio bisogna riempire le più di due ore di film allora sarebbe meglio approfondire la psicologia del protagonista Batman/Bruce Wayne, che avrebbe tanto da dire e su cui è stato detto, fin ora, troppo poco.
Comunque se da una parte Nolan pecca, dall'altra gli va riconosciuto il merito di portare alla ribalta villain non conosciutissimi al grande pubblico, quali Bane e

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
solo per questo motivo si merita la sufficienza.

rox special  @  20/01/2013 19:56:00
   6½ / 10
Ripetere il miracolo come nel secondo capitolo era un'impresa ardua, e difatti il capitolo finale del cavaliere oscuro è un buon film, ma niente di eccezionale.
Questa volta Nolan pacchianeggia un po' troppo, con scelte di sceneggiatura davvero discutibili


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

La prima parte del film è lenta, ma funziona tutto sommato bene. I fan del pipistrello penano prima di vedere il supereroe in azione ma la sua entrata in scena è d'effetto come ci si aspetta e galvanizzante.
La storia però procede in modo piuttosto fiacco e frettoloso. Si ha come l'impressione che Nolan questa volta sia svogliato e abbia fretta di finire il compitino per casa dettato dai fan e dai soldi.
I personaggi mancano di mordente. Deludentissimo Bane, che non ha nemmeno un briciolo del carisma del Joker (e nemmeno di Dent per citare un villain minore). L'unica che si salva in parte è la Hathaway nel ruolo di catwoman. Insomma debole. Dopo un mezzo capolavoro, l'episodio finale è abbastanza deludente. Ma si lascia guardare lo stesso. Chi si aspettava un altro capolavoro però rimarrà deluso.

Lory_noir  @  18/01/2013 00:34:34
   7½ / 10
Un piacere per gli occhi come sempre ma un gradino in basso a Il cavaliere oscuro che, dopo diverse visioni, è diventato il mio preferito. Spero che ce ne siano degli altri comunque perché non stanca e i nuovi personaggi fanno pensare a dei buoni risvolti.

Nolan92  @  15/01/2013 20:13:17
   9½ / 10
Bè che dire? È qualcosa di indescrivibile, un finale di trilogia mozzafiato e nemmeno la parola "epico" è abbastanza per descriverlo solo una cosa si può dire... GRAZIE, NOLAN !! Tutti gli attori hanno fatto delle interpretazioni eccezionali!! Tom Hardy è stato un grande!! Per non parlare di Bale!! Un grandissimo attore!! Ma la verà "novità" è stato Joseph Gordon-Levitt!! nei panni di Blake! anche lui fantastico!!! Concludo nel dire che non paragono mai e poi mai con il cavaliere oscuro... sono entrambi i migliori, è impossibile giudicare!

desertoceano  @  15/01/2013 18:58:24
   7 / 10
Film troppo lungo!!! La prime due ore di film dicono tutto e niente. I combattimenti sono fatti malissimo, sono troppo lenti e si vede che sono finti. Si riprende nell'ultima oretta di film catturando l'attenzione dello spettatore fino all'ultimo e sviluppando un bel colpo di scena

d1eg0  @  13/01/2013 21:02:55
   10 / 10
Io rispetto le opinoni di tutti ma non capisco come si possa dare meno di 8 a questo capolavoro...questo è CINEMA!
Questo capitolo è da 10 come tutta la trilogia, una delle migliori trilogie di tutti i tempi (se non la migliore)
Grazie Nolan, lunga vita al iglior regista vivente. Regalaci ancora tante emozioni come queste!
L'unica nota negativa è la traduzione italiana del titolo..perchè dobbiamo sempre tradurre i titoli alla caxxus?

Febrisio  @  13/01/2013 11:44:13
   8 / 10
Non riesce ad imprimere le stesse sensazione del precedente capitolo. La sceneggiatura che poteva addirittura essere divisa in due o più parti, è un concentrato di fatti, che se dal suo lato più negativo ne mostra dei buchi, rappresenta, come ad esempio anche l'arte del mainstream, un lavoro eccezionale; il ritmo è a ritmi vertiginosi, senza mai disperdere lo spettatore, e compattarsi in sorta di solidità.
Nolan ricrea ciò che io per pochi supereroi ho provato; un clima, ove la sola pronuncia della parola Batman o il suo comparire in immagine, crea un brivido nel corpo. Grandioso.
Peccato solo che sia finito. Il regista continuerà la saga con Robin??? O è solo un piatto d'argento per il prossimo candidato??
Un "must".

zodiac150188  @  10/01/2013 19:22:57
   9 / 10
Nolan è un mistero per me. Il Cavaliere Oscuro si era stampato a fuoco nella mia mente come pochi e ha fatto innamorare il sottoscritto di un personaggio di cui non mi era mai fregato un ca**o.
Ora...Io amo Tim Burton, amo il suo cinema e il suo genio e ho adorato i suoi Batman ma non lo paragonerò mai a quelli di Nolan proprio perchè Burton è un artista vero, Nolan è un grande mestierante che in tutta la sua filmografia di capolavori ne ha forse uno (MEMENTO). Lo stesso TDK è un film imperfetto, con molti buchi di sceneggiatura se si vogliono andare a cercare e con molte forzature. Io mi chiedo...come mai nessuno li vede e tutti li hanno visti in questo? Ragazzi non c'è tutta questa differenza!
Massacrato da molti e anche da persone che reputo personalmente essere intenditori seri. Osannato dalla critica...questa è la prima volta che mi devo mettere dalla parte della critica. La valenza emotiva del film è enorme, la parte tecnica fa paura, gli attori sono splendidi primo su tutti SUA GROSSEZZA Tom Hardy che mi ha regalato un personaggio meraviglioso. Sinceramente...non me ne frega un c***o se a Bruce Wayne gli rimettono la costola dentro con un cazzotto, non me ne frega nulla se quando lui evade la prigione è a 1 km da Istanbul, non me ne frega un c**o se per tanti giudicare come film d'autore gli action è diventata una moda.
Mi sono immerso nel mondo di Nolan e ho capito gli intenti di una trilogia del genere, non ci sono solo i soldi qui (e ci sono) ma c'è anche cuore, impegno, passione, competenza e intelligenza.
Il mio voto reale al film sarebbe 8, perchè nonostante tutte le mie parole io tutti i buchi li vedo e non li ignoro...ma se voglio il cinema serio ragazzi...guardiamoci un pò di Cronenberg, Carpenter, Kubrick, Refn, Scorsese....Nolan è uno che sa fare il suo mestiere ed ha comunque qualcosa da dire ma non è un genio malato, folle e immenso come Cronenberg. A ciascuno il suo cinema e che qTDKR di Nolan venga considerato per quello che, un film che offre molto di più che 20 blockbuster in un anno ma che resta sempre e comunque blockbuster.

brian100  @  08/01/2013 03:47:58
   10 / 10
Ragazzi nolan riesce a superarsi in ogni film con il cavaliere oscuro il ritorno a messo fine a Batman nel migliore dei modi musiche eccezionali cast sublime ottimo il doppiaggio visto che Santamaria non ci ha fatto rimpiangere Riccardo rossi, bravo anche Filippo timi all'inizio stonava su bane ma durante il film ci si abitua il film racchiude tutto azione vendetta è drammaticità specialmente nella scena finale quando......

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

davmus  @  05/01/2013 16:26:19
   6½ / 10
Non male....ma nemmeno entusiasmante!

calso  @  05/01/2013 14:27:35
   8 / 10
Bellissimo...questa nuova serie di Batman è eccellente, rivista in questa chiave più dark rispetto alla precedente(che rimane anch'essa un capolavoro), coinvolge fin dall'inizio e si sviluppa, anche grazie a più effetti speciali in maniera decisa e forte...personaggi caratterizzati benissimo e trama che funziona...da vedere!!!

vale1984  @  05/01/2013 13:59:13
   6½ / 10
insomma..la storia non è male ma mi aspettavo qualcosa di più. Bellissima l'idea della prigione e il finale che viene con essa...belli gli effetti speciali ma un pò prevedibile il finale che riguarda il protagonista. Comunque non male.

Invia una mail all'autore del commento nocturnokarma  @  02/01/2013 21:11:02
   7 / 10
Una delusione la conclusione della saga di Nolan.
Notevolissima la capacità di intrattenere nonostante la durata, ma la qualità è tutta derivata dai due film precedenti: l'ottimo Bane, la musica, il cast di contorno praticamente perfetto.
I difetti sono molteplici: trama contorta e colpi di scena rivedibili, sbagliatissima la scelta della Hathaway come Catwoman (glamour e bella senza aver l'anima segnata come il suo personaggio).
Perché 7? Il film è comunque un prodotto adulto e non scontato.

peppe87  @  01/01/2013 19:19:29
   6 / 10
batman lo si vede per 20 minuti, i cattivi della situazione al limite dell'assurdo, dialoghi da latte alle ginocchia, ma non me la sento di dare meno, occasione sprecata per chiudere (??) alla grande.

Invia una mail all'autore del commento camifilm  @  29/12/2012 20:36:36
   5 / 10
Non si può trattare un personaggio come BATMAN come in questo film.
Il superuomo si vede 2 volte, nemmeno dirlo che la prima ha la peggio e la seconda... beh, non del tutto.
Nel mezzo ecco che deve essere ricostruito miracolosamente il CARATTERE del personaggio e con 2 flessioni e qualche piegamento abbiamo il RINATO BATMAN.

La CAT WOMAN serve solo per izzare gli interessi maschili. SuperMezzi, Moto, Auto, Astronavicelle, .... sparatorie, e inutile rumore. Deludente rispetto ai precedenti che a questo punto sono proprio su un altro piano, un altro pianeta.

DELUDENTE, per le aspettative. Per nulla fumetto, poco introspettivo, troppe parole e chiacchiere, bomba atomica e cerimonie finali che lasciano il senso del buttato li.... SPOILER

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 10/01/2013 02.36.58
Visualizza / Rispondi al commento
Sofiatrenk  @  28/12/2012 08:44:59
   7 / 10
Un bel film sulla scia dei 2 buoni capitoli precedenti firmati Nolan. Tuttavia trovo questa trilogia molto inferiore rispetto ai Batman di Burton che restano unici per atmosfera

Andrea Cisonkik  @  27/12/2012 01:48:56
   10 / 10
prima di scrivere questa recensione devo dire che questo film ha uno svantaggio di base,ovvero ha alle spalle uno dei migliori film nel suo genere,ovvero "Il cavaliere oscuro".per scrivere questo commento ho aspettato di rivederlo per la seconda volta,per poter essere più obiettivo e per smaltire la delusione iniziale dovuta alla eccessive aspettative dopo i primi due episodi ( in particolare il secondo) e da una pubblicità-trailer da brividi iniziata 6 mesi prima!
per quanto concerne il film batman da eroe ormai è divenuto criminale che si è autoesiliato per garantire la sicurezza della città che ama.la "morte morale" di batman coincide anche con la "morte" del suo alter ego Bruce Wayne,ormai distrutto psicologicamente anche per la scomparsa dell'unica persona che gli avrebbe dato la forza e il coraggio di lasciare i panni di giustiziere per viversi una vita normale e spensierata,la donna che ha amato overo Rachel.Tuttavia con l'entrata in scena del terrorista Bane,membro della setta delle ombre, spinto anche dalle parole di un giovane poliziotto in cui si rivede,Bruce Wayne si sente di nuovo in dovere di dover riprendere in mano la sua vita o almeno di tornare a essere Batman.Tuttavia le vecchie ferite e la strapotenza del nuovo nemico lo portano alla sconfitta,dove il supereroe troverà di nuovo il desiderio di aiutare la città e la gente che ama.
bellissima e seducente è la nuova cat-woman Hanne Hathaway,che mi stupisce sempre più come attrice,benissimo anche gli altri attori tra cui il feroce Bane.Molto deluso dal doppiaggio di Morgan Freeman.Gli effetti speciali,e la fotografia sono bellissimi a ad incorniciare il tutto c'è il sempre il perfetto Hans Zimmer che fa venire i brividi con le sue musiche.
Vederlo per la seconda volta mi ha fatto notare vari particolari,che possono sfuggire ad una prima visione,e che ti fanno apprezzare molte scene.Tuttavia tra questo è il secondo vedo un netto divario e forse anche il primo lo vedo superiore.Tale preferenza nasce dal fatto che nei primi due è più marcato lo sviluppo del protagonista,Batman,(nel secondo il personaggio di Joker anche se ruba la scena in una prima impressione non è altro che il motore dello sviluppo del protagonista) mentre nel terzo una gran parte della scena è incentrata sulla città di gotham,che tuttavia permette allo spettatore di lasciarsi coinvolgere dalle nuove figure ovvero cat-woman,Bane,e il futuro *spoiler).Bellissimo il colpo di scena finale,che collega tra loro due dei tre film della trilogia.Il finale mi ha lasciato una duplice sensazione(spoiler2).Da vedere!La mia trilogia preferita in assoluto,spettacolare!

" Blake:Nessuno saprà mai chi ...
Gordon:Loro lo sanno,è stato Batman!"

IL voto rispecchia il mio amore per il lavoro assoluto di Nolan,anche se non è un 10 se diamo 10 al secondo...ma in se resta un gran film,che più lo si vede più lo si apprezza!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

9 risposte al commento
Ultima risposta 02/01/2013 02.54.41
Visualizza / Rispondi al commento
Spera  @  20/12/2012 13:33:37
   6½ / 10
Essendo estremamente amante di Nolan rimango davvero deluso dalla chiusura della trilogia e lascio stare anche una possibile analisi del film. "Begin" mi aveva affascinato moltissimo e mi era piaciuto anche "il cavaliere oscuro" che però si era già troppo "americanizzato" a livello di produzione e concepimento. Questo ultimo capitolo assolutamente inferiore agli altri 2 lo definirei quasi un americanata. Ed è con l'amaro in bocca che lo dico parlando di un regista che forse è uno tra i migliori del cinema contemporaneo. Però con gli ultimi film, tra i quali metto anche "Inception", mi sembra che Nolan abbia cambiato direzione, forse sotto la forte pressione di Hollywood, spostando il baricentro dei propri film sull'azione e lo "sparaspara" tralasciando l'aspetto più interiore, psichico,emozionale dei suoi personaggi e delle storie che ad essi ruotano attorno. Scusate ma con film del calibro di "Following, Memento, The prestige, Insomnia" come potrei non avere nostalgia? Questo film rimane comunque un buon prodotto per la qualità degli effetti speciali, la ricchezza di buoni attori e una regia che comunque rimane sempre quella di un gran maestro. Detto questo non riesco a scucirmi più di un misero 6,5. Ottimo il finale(;

2 risposte al commento
Ultima risposta 25/02/2013 14.17.13
Visualizza / Rispondi al commento
john doe83  @  18/12/2012 16:56:06
   7½ / 10
Il peggiore della trilogia di Nolan, ma pur sempre un gran bel film

Eratostene  @  16/12/2012 10:47:03
   9 / 10
Alcuni lo hanno criticato e sinceramente non capisco il perchè. La prima parte è per necessità caratterizzata da una maggiore lentezza, ma io l'ho trovata molto interessante ugualmente perchè serve per porre le basi per l'inferno che si scatena in seguito. Una seconda parte da film di guerra, di un'intensità pazzesca. E' un film diverso dal Cavaliere Oscuro perchè Batman si ritrova contro un diverso tipo di nemico. Attori sempre in gran forma. Doppiaggio di Bane che all'inizio sembra stonare ma al quale poi, personalmente, ho fatto l'abitudine.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  14/12/2012 00:53:36
   4½ / 10
Doppiaggio come al solito scandaloso e troppo rumore costruito attorno a questo film ( addirittura inserito come uno dei migliori 50 della storia del cinema ). Per essere un "Batman" è troppo serio e poco fumetto, perchè alla fine è di questo che si parla. La prima parte è di una noia spiazzante mentre la seconda metà acquista punti per le scene d'azione ben fotografate ma ricala nel baratro

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER.
"Il Cavaliere oscuro" l'avevo bocciato, questo nuovo e ultimo ( finalmente ) capitolo è anche più brutto.

Darksimphony  @  10/12/2012 19:35:31
   9½ / 10
Nolan anche questaq volta sforna un prodotto eccezionale sotto tutti i punti di vista...degno finale di una stupenda trilogia...e chi lo sa....magari ne uscirà un 4°.....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/12/2012 13.12.25
Visualizza / Rispondi al commento
il ciakkatore  @  10/12/2012 18:03:12
   7 / 10
Niente di speciale,ma insomma si lascia guardare senza pretendere chi sa chè

kastalya  @  09/12/2012 19:38:32
   9 / 10
Ottimo film!
Degna conclusione di una bella trilogia!
A mio avviso assolutamente a livello del secondo capitolo.

Da vedere sia per i fans di Batman che per gli amanti di film d'azione!

eraserhead  @  08/12/2012 19:32:38
   6 / 10
Sufficiente proprio perchè Nolan in qualche modo ti tiene attaccato allo schermo per quasi tre ore, però decisamente troppa carne al fuoco, troppi personaggi secondari e troppo abbozzati. Belle le scene d'azione, quelle di lotta invero un po' fiacche.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

The BluBus  @  07/12/2012 23:36:59
   5 / 10
Prendi un po di batman, un po di mission impossible, un po di "bud spencer" mescola bene ed aggiungi attori che recitano in modo scialbissimo, un doppiaggio da arresto e infine una sceneggiatura al cui confronto Prometheus è da oscar. Delusissimo, 5 giusto per la qualità delle riprese.

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/12/2012 20.38.19
Visualizza / Rispondi al commento
fabri70  @  07/12/2012 09:35:10
   7 / 10
molto bello,peccato che la prima parte sia molto ambientata di notte o in locali bui,quindi non si vede un gran chè.ci vorrebbero gli occhiali ad infrarossi

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  03/12/2012 13:20:18
   6 / 10
Adoro Nolan e adoro il personaggio di Batman.
Quest'ultimo capitolo della trilogia l'ho trovato decisamente inferiore rispetto ai precedenti.
La sceneggiatura è la vera parte difettosa del film. Troppi troppi buchi, troppe scelte davvero poco credibili anche in un film di questo tipo. Il cast stellare poi è sfruttato al minimo...e la mazzata finale arriva dal pessimo doppiaggio di Timi dato a Bane.
Occasione sicuramente non sfruttata al meglio, nonostante la messa in scena (grazie anche al budget illimitato) sia davvero bellissima.

3 risposte al commento
Ultima risposta 04/12/2012 11.36.13
Visualizza / Rispondi al commento
Charlie Firpo  @  02/12/2012 11:29:47
   8 / 10
Capitolo conclusivo della trilogia su Batman firmata Nolan , bisogna dire subito che non è un capolavoro quindi non bisogna avere aspettative troppo elevate, nel dettaglio siamo di fronte a un più che buon film d'azione e per intenderci nettamente superiore alla baracconata di The Avenger.

Per qunto riguarda i punti deboli abbiamo una trama troppo frettolosa che non definisce a dovere le origini e la storia personale di personaggi fondamentali tipo Catwoman che risulta anche poco caratterizzata , per quanto riguarda Bane il doppiaggio non è molto riuscito, a volte si indugia troppo su personaggi come Harvey Dent usciti di scena nel secondo capitolo (dal quale ci si domanda ma chi se ne frega di quell' idiota) , Morgan Freeman e Michael Caine si limitano a timbrare il cartellino e la loro presenza all' interno del contesto si sente poco , molte questioni purtroppo vengono lasciate in sospeso e diverse scene sono inutili tipo l'incarcerazione lampo di Selina Kyle che tutto sommato non aggiunge nulla al film , Era decisamente meglio definire che fine ha fatto alla fine, ma si è preferito chiudere la trilogia con un sogno ad occhi aperti di Alfred che immagina come potevano essere andate le cose se il destino di Bruce avesse preso una piega diversa , decidendo per tempo di mollare tutto e dare un taglio definitivo al passato cambiando vita.


D'impatto il nuovo mezzo volante di Batman e gli effetti speciali di alto livello, visto anche l'enorme budget a disposizione.

Recitazione nella media senza infamia e senza lode.

La migliore Catwoman resta sempre Michelle Pfeiffer, fisicamente la Hathaway può contare su un corpo slanciato e se la cava anche abbastanza bene ... ma come interpretazione siamo comunque lontani anni luce dal carisma della Pfeiffer vista nel Batman di Burton.

Il voto è dato in ambito del suo genere vale a dire quello della trasposizione cinematografica dei supereroi dei fumetti , quindi bisogna tener presente che in circolazione difficilmente è possibile trovare di meglio, i vari fantastici quattro, Hulk ,Capitan America ,Thor, etc sono tutte cacatine in confronto a questa trilogia.

Però in conclusione "si poteva fare di meglio."

prof.donhoffman  @  29/11/2012 12:01:46
   7½ / 10
Per certi versi è una delusione ma insomma, alla fine rimane sopra la media.

Invia una mail all'autore del commento Don Callisto  @  27/11/2012 23:25:55
   3 / 10
Il cavaliere oscuro a me nn piacque, troppo attaccato a quello di tim burton io non riuscivo ad acclamare quel film.
Ma su questo non ci siamo proprio, peggio di batman e robin, anzi, almeno Swarzenegher faceva ridere XD

mr orange  @  26/11/2012 14:47:13
   6 / 10
devo dire che mi aspettavo sicuramente di più. un film che sembra sempre sul punto di decollare ma non lo fa mai, e quando si assesta ci dona delle scene d'azione non soddisfacenti. il primo passo falso è a livello narrativo, semplici buchi di sceneggiatura, le solite forzature, che in un film di 2 ore e quaranta non ci si aspetta di trovare. alcune cose potevano essere semplificate, altre dovevano essere analizzate meglio.
comunque altra pecca che per tutto il film mi ha fatto ridere sono i combattimenti, ad esempio personaggi con un fucile in mano che affrontano il nemico con un corpo a corpo. ma anche i momenti che sulla carta dovevano essere i migliori , come lo scontro Bane vs batman si rivelano privi di pathos con coreografie forzate e senza senso, e col finale privo di soddisfazione.

Clint Eastwood  @  26/11/2012 09:32:24
   8½ / 10
Magari è un genio come dicono alcuni ma Nolan più che altro è un abile prestigiatore che segue passo passo anche i più insoliti labirinti della mente, li accomuna per colpire là dove resti completamente scoperto. Oltre a questo definirei epico sia il film che l'intera saga, il Batman moderno come simbolo di giustizia, un eroe che poteva esserlo chiunque. Davvero bello e commovente.

Asterhyperion  @  26/11/2012 08:33:30
   2 / 10
noioso, pieno di plot hole, ha rovinato completamente il primo film della serie.

attori stanchi, Bale neanche si impegna piu' (notare la lentezza di movimenti in confronto a Begins)

La storia è ambientata 8 anni dopo gli altri ma i personaggi sono uguali nel tempo (certo gli attori non sono invecchiati ma la pettinatura allo spaventapasseri potevano cambiarla), ma le chicche sono:



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

8 risposte al commento
Ultima risposta 28/05/2013 08.13.48
Visualizza / Rispondi al commento
cristiano1970  @  25/11/2012 19:25:44
   7 / 10
Buon film che conclude (forse) la trilogia di questo batman moderno
a mio avviso il cattivo , che fra l'altro e' fin troppo invincibile, non ha l'espressivita' e il carisma del joker interpretato da Heath Ledger, e come potrebbe???

Un personaggio con una specie di museruola per cani che , appena e' comparso,
mi ha dato proprio l'idea di automa/marionetta , per non parlare del doppiaggio di quest'ultimo veramente insulso.

Il film per il resto scorre bene e lascia speranze su un'eventuale....
" IL CAVALIERE OSCURO IL RITORNO 2 (CONCIATO PEGGIO DEL CAPITOLO PRECEDENTE"

  Pagina di 4   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 T
#scrivimiancora
 T
addio al linguaggio
 T
ambo
 T
andiamo a quel paese
 T
annie parker
 NEW T
big hero 6
 T
boyhood
 T
buoni a nullaclown (2014)
 T
confusi e felici
 T
cub - piccole prededavid bowie is
 T
diplomacy - una notte per salvare parigi
 T
doraemon - il film
 HOT T
dracula untold
 T
due giorni, una notte
 T
finding happiness (vivere la felicita')
 T
frank
 T
get on up
 HOT R T
guardiani della galassia
 T
hunger games - il canto della rivolta parte 1
 T
i pinguini di madagascar
 T
i toni dell'amore
 T
i vichinghi (2014)
 T
il cacciatore di anatre
 T
il mio amico nanukil morto sono io!
 NEW T
il ragazzo invisibile
 T
il ricco, il povero e il maggiordomo
 T
il sale della terra
 HOT R T
interstellarjessabelle
 NEW T
jimmy's hall
 T
la danza della realta'
 T
la metamorfosi del male
 T
la scuola piu' bella del mondo
 T
la spia - a most wanted man
 T
la storia della principessa splendentela storia di cino
 NEW R T
l'amore bugiardo - gone girl
 T
last summer
 T
le notti dei super robot - parte 1
 T
le notti dei super robot - parte 2l'immagine mancante
 NEW R T
lo hobbit - la battaglia delle cinque armate
 T
lo sciacallo (2014)ma tu di che segno 6?
 T
magic in the moonlight
 R T
melbournemichael jackson - life death and legacy
 T
mio papa'
 R T
mommy
 T
my old lady
 T
naruto - la via dei ninjaneve (2014)
 T
non escludo il ritorno
 R T
ogni maledetto nataleossessione omicida
 T
pelo malo
 T
perfidia (2014)
 T
pridequi
 T
ritorno a l'avana
 T
sara' un paese
 R T
scemo e piu' scemo 2
 T
scusate se esisto!
 T
sils maria
 T
soap opera
 NEW T
st. vincentstarry eyes
 T
storie pazzesche
 T
the judge
 T
the perfect husband (2014)the rover
 T
the third person
 T
these final hours - 12 ore alla fine
 T
torneranno i prati
 T
trash (2014)
 T
tre cuori
 T
tre tocchi
 T
un amico molto speciale
 T
un fantasma per amico (2014)
 NEW
un gatto a parigi
 NEW T
un natale stupefacente
 T
una folle passionev/h/s: viral
 T
viviane
 T
words and pictures

884782 commenti su 31825 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net
Division: Workless