10 cloverfield lane regia di Dan Trachtenberg USA 2016
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

10 cloverfield lane (2016)

 Trailer Trailer 10 CLOVERFIELD LANE

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli! Condividi su Facebook

Seleziona un'opzione

locandina del film 10 CLOVERFIELD LANE

Titolo Originale: 10 CLOVERFIELD LANE

RegiaDan Trachtenberg

InterpretiMary Elizabeth Winstead, John Goodman, John Gallagher Jr., Maya Erskine, Mat Vairo

Durata: h 1.43
NazionalitàUSA 2016
Generethriller
Al cinema nell'Aprile 2016

•  Altri film di Dan Trachtenberg

Trama del film 10 cloverfield lane

Dopo essere stata coinvolta in un incidente stradale, una giovane donna si ritrova in un misterioso rifugio insieme a due uomini, uno dei quali sostiene di averle salvato la vita. Alla ragazza viene anche detto che il mondo esterno Ŕ ormai invivibile a causa di un attacco chimico-batteriologico. Lei Ŕ comunque decisa a tentare la fuga.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,94 / 10 (16 voti)6,94Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su 10 cloverfield lane, 16 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

sagara89  @  29/05/2016 20:16:59
   8½ / 10
Un thriller geniale. Per tutto il film ti porta a domandarti cosa e' vero e cosa no. Fidarsi o dubitare. Le scene sono girate con grande maestria e ho trovato eccezionale l'interpretazione di Goodman, personaggio che a tratti ispira sicurezza e a tratti inquietudine e paura. Il finale poi e' semplicemente geniale. Adrenalina pura.

andreadieffe201  @  27/05/2016 16:59:59
   5 / 10
partito bene, finito male.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

InvictuSteele  @  19/05/2016 23:56:29
   6 / 10
Un film che c'entra poco col primo capitolo, purtroppo aggiungo, comunque le idee ci sono ma non sono sviluppate equamente, nel senso che la parte nel bunker, affascinante e claustrofobica ma molto statica, si prende la totalità del minutaggio, per poi arrivare a un finale buono (ed era ciò che mi aspettavo) ma frettoloso tanto che si conclude in appena cinque minuti. Avrei preferito più azione, più tensione, più scene apocalittiche, invece è come se la questione aliena fosse solo un pretesto per mettere in scena un noir claustrofobico ma di certo poco riuscito. Un vero peccato perché il film parte bene, per poi incastrarsi su se stesso senza avere un vero e proprio sviluppo narrativo con conseguenti colpi di scena. Il primo Cloverfield era concepito in maniera totalmente differente, e per me nettamente superiore in tutto, dove tensione e divertimento erano ben equilibrati.

Invia una mail all'autore del commento nocturnokarma  @  19/05/2016 23:56:15
   6 / 10
Stiamo davvero molto calmi!
Questo finto (fintissimo e ai limiti della presa per i fondelli scellerata) sequel di quel gioiello che fu Cloverfield, è un thriller in salsa claustrofobica dai pessimi dialoghi e dai buoni spunti che restano su carta.
Un John Goodman metistofelico ci crede anche, e sarebbe bello rivederlo nella parte del "cattivo" in ben altro film, la Winsted (abbonata all'horror vedi il remake del "La Cosa") ci mette qualche faccina ma niente più, il terzo è anonimo. Troppo poco per un film che si regge su tre attori; ed è un vero peccato perché unire thriller e sci-fi è un esperimento troppo poco utlizzato.

I pregi restano in superfice, quasi a stuzzicare l'immaginario dello spettatore, senza però mai soddisfarlo a pieno. Occasione sprecata, ma intrattiene.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  18/05/2016 10:02:33
   7 / 10
Dirige il debuttante Dan Trachtenberg ma la mano di J.J. Abrams e della sua casa di produzione, l'ormai celeberrima "Bad Robot", si nota eccome. L'operazione marketing ancora una volta è stata condotta in maniera ammirevole, per offrire ai fans del primo "Cloverfield" una succulenta esca, ovvero possibili agganci tra questa e la pellicola datata 2008.
In realtà con il primo film diretto da Matt Reeves le aderenze sono minime, sta allo spettatore unire i punti per creare un contesto capace di offrire una pluralità di vedute, sino a creare un mosaico figlio del gigantesco e devastatore kaiju in azione a New York.
Abbandonato il found footage in questo caso è la classica regia -misurata e piuttosto elementare nello specifico- a portarci sottoterra dove conosceremo la personale apocalisse di un terzetto di figure: la giovane Michelle, il misterioso Emmett ma soprattutto l'ossessionato e ossessionante Howard. Quest'ultimo, all'interno del bunker antiatomico graziosamente arredato e corredato di ogni bene, la fa da leader con la sua ingombrante presenza, facendo desistere con le buone, e all'occorrenza con le cattive, i suoi ospiti dall'idea di ficcare il naso fuori dall'alveare cementizio. Questo perchè una guerra (nucleare o chimica ha poca importanza), o addirittura un'invasione aliena, ha reso irrespirabile l'aria esterna, un po' come accade seppur molto alla lontana nei romanzi della "Trilogia del silo": sci-fi distopica ad opera di Hugh Howey.
Non tutto però torna, piccoli e grandi indizi, a partire dal misterioso incidente che ha costretto Michelle in quel luogo, inducono una tensione eletta a filo conduttore per tenere in piedi un lavoro tutto giocato sul mistero e sull'ambiguità dei personaggi. Trachtenberg riesce nell'impresa creando una ragnatela di dubbi molto efficace e sviluppi in crescendo sempre avvincenti. La tensione non manca, la sceneggiatura pur scivolando su qualche passaggio improbabile risulta ben ponderata. Molto bene gli attori con Goodman a fare la parte del leone. Il finale potrebbe far storcere qualche bocca, ma a mio parere è piuttosto in linea con ciò che Abrams (forse) ha in mente. Non resta che attendere eventuali delucidazioni.

Aztek  @  17/05/2016 22:22:55
   6½ / 10
Peccato, davvero peccato. Classico esempio di come gli ultimi 10 minuti di un film possano macchiare una pellicola, fin a quel momento, davvero di ottimo livello.
Storia avvincente sin dai primi minuti, e man mano che la sceneggiatura avanza cattura sempre più l'attenzione del povero spettatore...inconsapevole della sorpresa finale.
Il finale è stato abbondantemente spoilerato nei commenti precedenti.
Occasione sprecata.

dagon  @  15/05/2016 20:11:38
   6 / 10
Film che fino ad un certo punto intriga, nel suo alto tasso di paranoia e di claustrofobia. Non mi ha soddisfatto per niente il finale

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER e, in un film del genere, è un elemento decisivo nella valutazione complessiva.

Wilding  @  05/05/2016 21:26:47
   7 / 10
Non sarà nulla di speciale e non porterà nulla di nuovo, eppure ti tiene incollato allo schermo dall'inizio alla ("quasi") fine.

gemellino86  @  04/05/2016 21:09:01
   8½ / 10
Ottimo thriller pieno di tensione con una brava Winstead. Non sarà tanto fedele agli avvenimenti ma quello che conta è un grande approccio dei personaggi nella storia. La seconda parte tiene con il fiato sospeso. Consigliatissimo.

farfy  @  04/05/2016 20:58:35
   7½ / 10
Ambientazione che ti toglie il respiro...il "bello" di questo film che è ad alta tensione, anche nei momenti in cui non accade nulla. Respiri adrenalina, paura, inquietudine, diffidenza, non ti annoi mai. Alcuni passaggi necessitavano di maggiore approfondimento, ovvero cause e motivi per cui "accadano" certe cose. La risvolta del film non è poi così tanto originale, copiata da altri che ho già visto. Però merita una visione, soprattutto per l'originale interpretazione dei protagonisti.

-Uskebasi-  @  04/05/2016 13:01:18
   7 / 10
COMMENTO MOLTO SPOILEROSO

Tutto sta nel fatto di capire se sia o meno il benedetto seguito di Cloverfield. C'è chi dice di Si, chi sostiene il contrario, chi non si esprime. Io rischio e prendo una posizione, penso di si, e per questo sono un filo incàzzato.
Dovrebbe esserlo, perché lo hanno spacciato per tale, anche se è stato un adattamento di un altro progetto, fosse solo una strategia di marketing sarebbe alquanto miserevole, non credo si possa cadere così in basso. Ad avvalorare la tesi del collegamento con il film di Reeves c'è il titolo, non tanto perché contiene la stessa parola che abbiamo già detto possa essere una mera pubblicità, quanto per come questo compare: "CLOVERFIELD". Soltanto CLOVERFIELD; poi spuntano le due linee che portano a "10" e "LANE". Si può mentire prima, non durante, il biglietto è già stato pagato. C'è un'altra considerazione da fare, ossia che, al di là dello sfruttare un successo passato (che anche questo presunto beneficio è tutto da dimostrare), sarebbe comunque una mossa stupida chiamarlo nello stesso modo, perché il film gioca molto sul dubbio di quello che ci possa essere fuori dal bunker, ma il titolo porta ad una sola strada, e questo è controproducente per il pathos dello spettatore. La cosa più ragionevole è pensare il contrario, cioè che sia collegato a Cloverfield ma ancora non lo si è dichiarato tale proprio per rendere più efficace la visione.
Preso atto, nella mia coscienza, che ufficiosamente il film abbia al 100% a che fare con quel found footage che mi aveva conquistato, faccio i miei complimenti per la scelta così atipica, così originale, per non dire geniale, di portare avanti la storia. E' un buon thriller dal soggetto semplice e incisivo, tiene incollati alla poltrona e non si vede l'ora di stabilire una volta per tutte la misura della pazzia del grande John Goodman uscendo in superficie. Ed è qui che mi incàzzo, perché credo che il finale non solo sia la parte peggiore, ma l'occasione sprecata per un salto di qualità enorme. Se al posto di navicelle organiche con sequenze da Guerra dei Mondi e di bestioline aliene ci fosse stato un facilissimo rimando al primo film sarebbe stato un capolavoro. Ad esempio vedere Michelle con quella strepitosa e cultissima tuta antigas artigianale fissare impietrita un punto lontano, la città di Houston ad esempio (ancora più bello se si fosse svolto nei pressi di New York), e notare che tra i palazzi distrutti si aggirasse un mostro gigante, beh per me sarebbe stato da applausi. Invece no, classica invasione aliena che apre a un sequel tenendo aperti i dubbi.
Un calcio di rigore sbagliato al 94°.

saffanu  @  02/05/2016 00:45:23
   7 / 10
Sarebbe stato un ottimo thriller se solo il titolo di film non lo avesse spoilerato completamente.

Chi non sa cos'è Cloverfield può sicuramente apprezzarlo di più.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Manticora  @  30/04/2016 10:50:34
   7½ / 10
Questo film non centra nulla con Cloverfield,siete avvisati,ma ha dei punti di contatto,in un altro senso....comunque è un buon film.Il regista è solo un esordiente,ma mostra cosa sia creare suspence,tensione e ribaltamento dei ruoli in un film di 100 minuti. Prendere tre attori e metterli rinchiusi in un bunker,senza sapere cosa succede fuori,per poi mandare tutto in pezzi a 25 minuti dalla fine non è semplice. L'interpretazione di Mary Elizabeth è notevole,attrice versatile,che dai tempi di Ramona Flavors mi ha sempre affascinato,riesce a creare una tensione sessuale non indifferente,che sconvolge John Goodman,altro attore perfetto.
Perfino il terzo incomodo l'attore John Gallagher ha il suo spazio. Ottima colonna sonora,che sottolinea i momenti drammatici,così come quelli di vita quotidiana,infine negli ultimi 25 minuti Michelle è protagonista suo malgrado si una catarsi,e il mondo non sarà più lo stesso,personalmente vedrei bene un seguito,che allarghi le maglie della storia.
"Arriva qualcosa"....

Invia una mail all'autore del commento AxelFoley  @  29/04/2016 11:36:40
   7½ / 10
Il trailer profumava di ottimo film, e la premessa infatti è stata confermata dalla visione.
Cerco di non spoilerare, anche se come dicono giustamente altri utenti è difficile...proprio da quà parto però, perchè è "difficile"? Perchè la sceneggiatura è ridotta all'essenziale, al minimo indispensabile, e qualunque cosa citeresti metteresti mano allo spoilerata, ma al posto di renderla povera di idee il regista la arricchita con dei tocchi da maestro: tre attori, una location unica (un bunker anti-atomico) e una trama che per quasi tutto il film veleggia sui dubbi e sul domandarsi da che parte stiano queste tre persone, se vaneggino o siano sani di mente. E nonostante alcune situazioni palesi, il dubbio riesce a perdurare con convinzione praticamente fino a 20 minuti dal termine.
Bassissimo budget, ma sicuramente un gran successo.
La capacità di azzeccare il casting di questi 3 attori (Goodman e la Winstead sono sublimi), di rendere tutto estramente intrigante, del far incastrare tutte le situazioni che accadono facendole percepire da un punto di vista logico, lucido, dello spettatore, ma ribaltandole poco dopo, dopo averle fatte confermare con qualche frase detta dai tre protagonisti...l'idea che mi ha creato in mente è come quella di avere la perfetta trasposizione di un libro giallo di quelli eccellenti sullo schermo; E' stato come aprire un libro iniziare a leggerlo e lasciarsi trasportare dall'immaginazione che solo il libro sà dare, ma avere delle immagini davanti che arricchiscono il tutto.

La Winstead non la conoscevo bene, ma avevo avuto pareri positivi in passato, qui conferma tutto non sbagliando mezza espressione in tutto il film; In un film che fà delle inquadrature in primo piano per catturare le emozioni e le sfumature caratteriali una delle sue caratteristiche principali vuole dire molta capacità.
Poi John Goodman...mammamia che bravo. A mio parere la sua migliore interpretazione in assoluto. Non aggiungo altro per non spoilerare^^

p.s. Io nell ruolo di Goodman ci avrei visto benissimo anche un'altro attore, Jeff Bridges. Mescolando il ruolo di Jeff in The Vanishing e quello sempre di Bridges in "The door in the Floor" ecco che scorgiamo un Goodman di Cloverfield...



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

BrundleFly  @  29/04/2016 08:59:43
   7½ / 10
Difficile commentare senza commettere spoiler, perciò mi limiterò a dire che ci troviamo di fronte a un ottimo thriller, carico di tensione e con un grande John Goodman, vero padrone della scena.
Per il resto rimando allo spoiler...


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Mildhouse  @  28/04/2016 23:16:44
   6½ / 10
10 Cloverfield Lane alla fine della visione ti lascia con l'amaro in bocca e la voglia impellente di prendere a pugni lo sceneggiatore che con buona probabilità ha scritto gli ultimi minuti del film sostituendosi a quello ufficiale.
Per buona parte della pellicola si mantiene un livello di tensione piuttosto elevato con continui cambi di prospettiva nell'ambito della storia e la continua indecisione che tormenta la protagonista , la quale di base non sa se fidarsi o meno dell'uomo che dice di averla salvata da morte certa. La narrazione va avanti tra sequenze drammatiche a cui si alternano di tanto in tanto brevi scenette piu leggere per stemperare la tensione e i continui ripensamenti della protagonista , che nella situazione in cui si trova non esita a prendere delle precauzioni e coinvolge il suo compagno di sventure , un ragazzo accolto anche lui dal fantomatico omone.

E fin qui , tutto bene.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Anche qui, gradita sorpresa



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Ok



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Ennò ***** , no. Basta "rambizzare" dove non ce n'è alcun bisogno.
Avrei un finale migliore che avrebbe risparmiato cinque inutili minuti di film


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Tanto semplice quanto efficace,no?

  Pagina di 1  

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 T
10 cloverfield lane
 T
13 hours: the secret soldiers of benghazi
 T
abbraccialo per me
 T
al di la' delle montagne
 T
alice attraverso lo specchio
 T
appena apro gli occhi - canto per la liberta'ave, cesare!
 T
banat (il viaggio)
 T
barca dreams
 HOT R T
batman v superman: dawn of justice
 T
benvenuti... ma non troppobianco di babbudoiu
 T
billy il koala
 T
briciole sul marebrooklyn
 HOT T
captain america: civil war
 T
che cos'e' un manrico
 T
codice 999
 NEW T
colonia
 T
come saltano i pesci
 T
con tutto l'amore che hocorpo estraneo
 T
criminal (2016)
 T
desconocido resa dei conti
 T
era d'estateextraction
 T
fiore
 T
fiore del deserto
 T
floridaforever youngfrankenstein (2015)
 NEW T
fraulein - una fiaba d'inverno
 T
fuga dal pianeta terra
 T
grimsby - attenti a quell'altro
 T
grotto
 T
hardcore! (2016)
 T
heidi
 T
i ricordi del fiume
 T
il bambino di vetro
 T
il cacciatore e la regina di ghiaccio
 T
il complotto di chernobyl - the russian woodpecker
 T
il condominio dei cuori infranti
 T
il libro della giungla (2016)
 T
il ministro (2016)
 T
il mio grosso grasso matrimonio greco 2
 T
il ragazzo della giudecca
 T
il regno di wuba
 T
il traditore tipo
 NEW T
il traduttoreinfernet
 NEW T
julietakung fu panda 3
 T
la buona uscita
 T
la canzone perduta
 T
la comune
 T
la coppia dei campionila corte
 T
la foresta dei sognila linea sottile
 T
la macchinazione
 T
la memoria dell'acqua
 T
la pazza gioia
 T
la sposa bambina - mi chiamo nojoom ho 10 anni e voglio il divorzio
 T
la terra degli orsi
 T
land of mine - sotto la sabbia
 T
le confessionile mille e una notte - arabian nights
 T
les souvenirs
 T
l'eta' d'oro
 T
l'infinita fabbrica del duomo
 T
lo stato contro fritz bauer
 T
love and mercy - la vera storia del genio dei beach boys
 T
lui e' tornato
 T
l'ultima tempesta (2016)
 T
l'universale
 NEW T
marguerite et julien - la leggenda degli amanti impossibili
 NEW T
miami beach
 T
microbo & gasolina
 NEW
misconduct
 T
mister chocolat
 T
mistress america
 T
money monster - l'altra faccia del denaro
 T
mortadello e polpetta contro jimmy lo sguercio
 T
my father jack
 T
nemiche per la pelle
 T
nonno scatenatooggi insieme domani anche
 T
on air: storia di un successo
 T
paco de lucia: la busquedapeggy guggenheim - art addict
 NEW T
pelÚ
 T
pericle il nero
 T
race: il colore della vittoriarino: la mia ascia di guerrarisorto
 T
robinson crusoe (2016)
 NEW T
s is for stanley
 T
senza lasciare traccia
 T
si vis pacem para bellumskin traffik
 T
sole alto
 T
somnia
 T
sp1ral
 T
stonewall
 NEW T
tangerines - mandarini
 T
the boy (2016)
 T
the boy and the beastthe darknessthe divergent series: allegiant
 T
the dressmaker - il diavolo e' tornato
 T
the idolthe invitationthe lesson - scuola di vita
 NEW T
the nice guys
 T
the other side of the door
 T
tini: el gran cambio de violetta
 NEW T
tra la terra e il cielo
 NEW
tre giorni dopo
 T
troppo napoletano
 T
truman - un vero amico e' per sempretruth - il prezzo della verita'
 T
un bacio
 T
un momento di folliaun nuovo giorno
 T
un paese quasi perfetto
 T
un poliziotto ancora in prova
 T
un ultimo tangouna nobile causa
 T
una notte con la regina
 T
un'estate in provenza
 T
usticavasco tutto in una notte livekom015
 T
veloce come il vento
 T
viaggio da paura
 T
victor: la storia segreta del dott. frankensteinvita cuore battito
 NEW T
warcraft - l'inizio
 T
wax: we are the xweekend (2011)
 T
where to invade next
 T
whiskey tango foxtrot
 T
wilde salome
 T
x-men: apocalisse
 T
zeta
 T
zona d'ombra - una scomoda verita'

935287 commenti su 35200 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net