downton abbey - stagione 1 regia di Brian Percival, Andy Goddard, Brian Kelly, David Evans, Ben Bolt, Ashley Pearce, altri Gran Bretagna 2010
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Serie TVdownton abbey - stagione 1 (2010)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film DOWNTON ABBEY - STAGIONE 1

Titolo Originale: DOWNTON ABBEY - SEASON 1

RegiaBrian Percival, Andy Goddard, Brian Kelly, David Evans, Ben Bolt, Ashley Pearce, altri

InterpretiHugh Bonneville, Laura Carmichael, Jim Carter, Elizabeth McGovern, Brendan Coyle, Michelle Dockery, Phyllis Logan, Jessica Brown Findlay, Maggie Smith

Durata: h 0.50
NazionalitàGran Bretagna 2010
Generedrammatico
Stagioni: 6
Prima TV nel Settembre 2010

•  Altri film di Brian Percival
•  Altri film di Andy Goddard
•  Altri film di Brian Kelly
•  Altri film di David Evans
•  Altri film di Ben Bolt
•  Altri film di Ashley Pearce

Trama del film Downton abbey - stagione 1

Ambientata nella fittizia Downton Abbey, tenuta di campagna nello Yorkshire del Conte e della Contessa di Grantham, la serie segue le vite dell'aristocratica famiglia Crawley e dei loro servitori a partire dal 15 aprile 1912, data di affondamento del RMS Titanic. Alla notizia della tragedia, la famiglia Crawley è sconvolta nell'apprendere che il cugino del conte, James Crawley, e suo figlio Patrick, erede alla loro proprietà, nonché alla cospicua dote della Contessa Cora, sono deceduti nel naufragio. Nuovo beneficiario diventa il giovane Matthew, cugino di terzo grado della famiglia e avvocato a Manchester. I Crawley, soprattutto la Contessa Madre Violet, inorridiscono al pensiero che ad una persona "che lavora", senza la minima intenzione ad adattarsi alla vita aristocratica da loro condotta, spettino i loro interi averi. Sullo sfondo s'intrecciano le vicende della vita dei numerosi domestici.

Film collegati a DOWNTON ABBEY - STAGIONE 1

 •  DOWNTON ABBEY - STAGIONE 2, 2011
 •  DOWNTON ABBEY - STAGIONE 3, 2012
 •  DOWNTON ABBEY - STAGIONE 4, 2013
 •  DOWNTON ABBEY - STAGIONE 5, 2014
 •  DOWNTON ABBEY - STAGIONE 6, 2015

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,75 / 10 (6 voti)8,75Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Downton abbey - stagione 1, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

paolo__r  @  05/01/2018 14:58:51
   10 / 10
Bellissima e con una ricostruzione storica meravigliosa. Non posso che dare il massimo!

Lory_noir  @  27/03/2014 14:15:07
   10 / 10
Una delle mie serie tv preferite, con un cast straordinario.

hghgg  @  20/03/2014 11:28:37
   8 / 10
Questa prima stagione della serie di Fellowes rientra nel novero delle opere visive (mettendo per un attimo insieme grande e piccolo schermo) di qualità, realizzate con perizia e abilità. Un film in costume se mal sceneggiato e diretto e se in possesso di poche e banali idee risulterà, per me, sempre un prodotto mediocre, noioso, pallido, retorico e stucchevole magari perso in intrecci amorosi da quattro soldi. Se un film in costume è messo in mano a sceneggiatori e registi abili e capaci di costruire intrecci validi e non banali, buone idee e soprattutto un comparto tecnico di alto livello, allora ne escono invece fuori dei capolavori come "L'Età dell'Innocenza" "Quel che resta del giorno" e l'irraggiungibile "Barry Lyndon"; ciò vale sia per gli autori inglesi-britannici che per quelli americani ovviamente.

E "Downton Abbey" rientra indubbiamente nella categoria migliore di questo tipo di prodotti. Una sceneggiatura solida accompagna questa prima stagione (7 puntate) gestendo egregiamente gli intrecci della storia, l'alternanza delle storie della servitù e dei padroni che si incrociano o proseguono parallelamente, mostrando usi e costumi di certi ambienti di inizio '900, in Inghilterra, mostrando il rapporto e il confronto tra nobiltà e servitù, calibrando bene gli intrecci burocratici e quelli amorosi e l'intrecciarsi degli eventi dei protagonisti con quelli della storia mondiale, senza mai far giungere alla noia, grazie anche ad un comparto tecnico, appunto, di grande qualità. Regia e fotografia sono di alto livello con quest'ultima che mostra egregiamente le splendide scenografie, sia per quanto riguarda gli esterni che gli interni, buona davvero la ricostruzione degli ambienti così come i costumi.

I personaggi sono nel complesso ben caratterizzati, abbastanza interessanti e credibili, immessi in un solido comparto di sceneggiature ben realizzate. Qualche personaggio più riuscito di altri e qualcun altro meno riuscito ma i caratteri sono più o meno tutti buoni. E molto ben interpretati da un ampio, variegato e valido cast di attori preparati, in parte e di classe (ok, non proprio tutti ma in generale non ci si può lamentare).
Oltre ovviamente a Maggie Smith che è una garanzia incrollabile di classe e talento (lo era in Harry Potter, figuriamoci qui) ci sono le valide interpretazioni di Hugh Bonneville e Elizabeth McGovern (che infatti fa l'americana trapiantata in Albione eh... "Once Upon A Time") e molti altri tra cui Joanne Froggatt (ma non è lei anche in "Still Life" di Uberto Pasolini ?).
Personaggi riuscitissimi ce ne sono come quello dell'impagabile Maggiordomo Carson.

Peccato solo che essendo una serie, giunta alla quarta stagione e non intenzionata a terminare proprio a breve, alla lunga ha finito, con le successive stagioni, per logorarsi un po' ai miei occhi, cosa che non succede con film capolavori del genere che si limitano alle loro due-due orette e mezza.

Questa prima stagione di "Downton Abbey" resta comunque un gioiello e un ottimo esempio di ottima scrittura, regia e fotografia. Un esempio di bella televisione in costume.

ValeGo  @  13/03/2014 15:19:18
   8 / 10
Ottimi gli attori, ogni personaggio è caratterizzato in modo sublime, stupenda Maggie Smith! Un interessante spaccato di vita quotidiana che mette in luce le differenze ma anche le somiglianze della famiglia nobile e della sua servitù.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  30/01/2014 16:12:26
   8 / 10
Serie in costume tipicamente british. Solo loro potevano farla cosi sentimentale e allo stesso tempo appassionante.
La ricostruzione storica e le ambientazioni sono fenomenali, anche se il vero punto di forza resta il cast da urlo (Maggie Smith se non ci fosse bisognerebbe inventarla).
La prima serie introduce i Crawley, tante storielle d'amore che si protrarranno all'estremo anche successivamente e una documentazione dei comportamenti dell'epoca difficile da criticare.
Unica, grande pecca? Downton Abbey soffre della sindrome di Jane Austen, la donna che Mark Twain avrebbe voluto picchiare con la sua stessa tibia (dopo averla disseppellita). Non sarei cosi crudele con la povera Austen ma è indubbio che alla lunga Downton Abbey può stancare se non la si prende per quel che è: un polpettone più sentimentale che altro, ma difficile esserne annoiati perché la scrittura di Fellowes sa il fatto suo.
Ma pur essendo nata da una costola di Gosford Park, si sente la mancanza del cinismo imperante e crudele del grandissimo lavoro di Altman che fruttò allo stesso Fellowes un oscar. I conflitti generazionali e di classe poi avranno degli sviluppi importanti successivamente ma è impossibile non notare l'inverosimiglianza di troppi comportamenti e il modo in cui alcune storie d'amore sono spremute fino all'osso.
Resta un vero peccato che in Italia a differenza che nel resto del mondo non abbia sfondato.
Ci sarebbe da chiedersi il perché: Rete4 ha tagliuzzato qua e là per cercare di inserire un episodio e mezzo in una sola serata, creando un mostro assurdo. Ma non può essere solo questo, o la pubblicità.
Per di più il pubblico femminile difficilmente non lo avrebbe adorato, e ci avrei scommesso su un suo successo almeno su questo versante ma invece nisba...
Siamo cosi abituati al brutto, a Manuela Arcuri e Gabriel Garko, o alla sciatteria di suore e preti detective che oramai il pubblico italiano (quelli che seguono ancora la tv e ignorano la serialità estera) si è atrofizzato nei soliti schemini.
Non aiuterà il doppiaggio, sfido a sentire la voce di Mr. Carson in inglese e poi in italiano. O gli sprezzanti e ironici commentini di Maggie Smith (che mi fanno morire) dalla voce tremolante senza quell'accento inglese che più inglese non si può.

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  29/01/2014 19:23:17
   8½ / 10
Nata praticamente come uno spin-off di Gosford Park di Altman per mano dello stesso sceneggiatore Julian Fellowes, Downton Abbey si presenta come un meraviglioso affresco della vita in una magioen nobiliare nella campagna inglese di inizio '900, con le trame dei potenti che si intrecciano inesorabilmente con quelle dei domestici. Regia, sceneggiatura, fotografia e musiche sono di livello stratosferico, ed ogni battuta che fuoriesce dalle labbra della mitica Maggie Smith sono da spellarsi le mani di applausi.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

abigail (2024)accattaromaancora un'estateanna (2023)another endanselmarcadianarrivederci berlinguer!augure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generaleback to blackbad boys: ride or diebrigitte bardot forevercattiverie a domicilioc'era una volta in bhutanchallengerscivil warcoincidenze d'amorecome fratelli - abang e adikconfidenzadall'alto di una fredda torredamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!eileenel paraisoennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifantastic machinefino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'inganno
 NEW
fuga in normandiafuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosa
 NEW
ghost: rite here rite nowghostbusters - minaccia glacialegirasoligli agnelli possono pascolare in pace
 NEW
gli immortaligodzilla e kong - il nuovo imperohotspot - amore senza retei dannatii delinquentii misteri del bar etoileif - gli amici immaginariil caso goldmanil caso josetteil cassetto segretoil coraggio di blancheil diavolo e' dragan cyganil gusto delle coseil mio amico robotil mio posto e' quiil mio regno per una farfallail posto (2024)il regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boy
 NEW
inside out 2io e il secco
 NEW
io, il tubo e le pizze
 NEW
jago into the whitekina e yuk alla scoperta del mondokinds of kindnesskung fu panda 4
 NEW
l’amante dell'astronautala moglie del presidentela profezia del malela seconda vitala stanza degli omicidila tartarugala terra promessa
 NEW
la trecciala zona d'interessel'esorcismo - ultimo attol'estate di cleol'imperolos colonosmade in dreams - l'italiano che ha costruito l'americamarcello miomay decemberme contro te: il film - operazione spiememory (2023)metamorphosis (2024)monkey manmothers' instinctneve (2024)niente da perdere (2024)noir casablancanon volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!prima della fine - gli ultimi giorni di enrico berlinguerpriscillaquell'estate con irene
 NEW
racconto di due stagionirace for glory - audi vs lanciarebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricchi a tutti i costiricky stanicky - l'amico immaginarioritratto di un amoreroad house (2024)robo puffinroma bluessamadsaro' con tese solo fossi un orsosei fratellishirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibilesuperlunatatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdom
 NEW
the bikeridersthe fall guythe ministry of ungentlemanly warfarethe penitent - a rational manthe rapture - le ravissementthe tunnel to summer, the exit of goodbyesthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletroppo azzurroun mondo a parte (2024)una spiegazione per tuttouna storia neraunder parisunfrosted: storia di uno snack americanovangelo secondo mariavincent deve morirevita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1051533 commenti su 50864 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ANTHRACITE - STAGIONE 1CANI RANDAGICICLOCIRCONDATODALLA MIA FINESTRADALLA MIA FINESTRA - GUARDANDO TEEL CORREOFLASHFORWARD - STAGIONE 1IL BODYGUARD E LA PRINCIPESSAIL GUSTO DELL'ESTATEIL PROBLEMA DEI 3 CORPI - STAGIONE 1LA RAGAZZA D'ACCIAIOL'AMORE DIMENTICATOLASSIE - UNA NUOVA AVVENTURAL'UOMO INVISIBILE ATTRAVERSO LA CITTA'MARE FUORI - STAGIONE 1MARE FUORI - STAGIONE 2MARE FUORI - STAGIONE 3MARE FUORI - STAGIONE 4NOTTE DI MEZZA ESTATE - STAGIONE 1POIROT - TESTIMONE SILENZIOSORECENSIONE D'AMORERESIDENT ALIEN - STAGIONE 1RESIDENT ALIEN - STAGIONE 2RESIDENT ALIEN - STAGIONE 3SIMONE E MATTEO UN GIOCO DA RAGAZZITENERE CUGINETHE COLLECTIVETHE IDEA OF YOUUN SOLO ERRORE. BOLOGNA 2 AGOSTO 1980VACANZE SULLA NEVEVIOLA COME IL MARE - STAGIONE 1VIOLA COME IL MARE - STAGIONE 2ZERO IN CONDOTTA (1983)

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

in sala


HIT MAN - KILLER PER CASO
Locandina del film HIT MAN - KILLER PER CASO Regia: Richard Linklater
Interpreti: Glen Powell, Adria Arjona, Austin Amelio, Retta, Sanjay Rao, Molly Bernard, Evan Holtzman, Gralen Bryant Banks, Mike Markoff, Bryant Carroll, Enrique Bush, Bri Myles, Kate Adair, Martin Bats Bradford, Morgana Shaw, Ritchie Montgomery, Richard Robichaux, Jo-Ann Robinson, Jonas Lerway, Kim Baptiste, Sara Osi Scott, Anthony Michael Frederick, Duffy Austin, Jordan Joseph, Garrison Allen, Beth Bartley, Jordan Salloum, John Raley, Tre Styles, Donna DuPlantier, Michele Jang, Stephanie Hong
Genere: azione

Recensione a cura di The Gaunt

POVERE CREATURE!
Locandina del film POVERE CREATURE! Regia: Yorgos Lanthimos
Interpreti: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Jerrod Carmichael, Christopher Abbott, Margaret Qualley, Suzy Bemba, Kathryn Hunter, Hanna Schygulla, Vicki Pepperdine, Jack Barton, Charlie Hiscock, Attila Dobai, Emma Hindle, Anders Grundberg, Attila Kecskeméthy, Jucimar Barbosa, Carminho, Angela Paula Stander, Gustavo Gomes, Kate Handford, Owen Good, Zen Joshua Poisson, Vivienne Soan, Jerskin Fendrix, István Göz, Bruna Asdorian, Tamás Szabó Sipos, Tom Stourton, Mascuud Dahir, Miles Jovian
Genere: fantascienza

Recensione a cura di The Gaunt

archivio


THE DEVIL IN MISS JONES
Locandina del film THE DEVIL IN MISS JONES Regia: Gerard Damiano
Interpreti: Georgina Spelvin, John Clemens, Harry Reems
Genere: erotico

Recensione a cura di The Gaunt

MERCOLEDI' - STAGIONE 1
Locandina del film MERCOLEDI' - STAGIONE 1 Regia: Tim Burton, Gandja Monteiro, James Marshall
Interpreti: Jenna Ortega, Gwendoline Christie, Riki Lindhome, Jamie McShane, Hunter Doohan, Percy Hynes White, Emma Myers, Joy Sunday, Georgie Farmer
Genere: fantasy

Recensione a cura di Gabriele Nasisi

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net