bojack horseman - stagione 1 regia di Joel Moser, J. C. Gonzalez, Amy Winfrey, Martin Cendreda USA 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Serie TVbojack horseman - stagione 1 (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film BOJACK HORSEMAN - STAGIONE 1

Titolo Originale: BOJACK HORSEMAN - SEASON 1

RegiaJoel Moser, J. C. Gonzalez, Amy Winfrey, Martin Cendreda

InterpretiWill Arnett, Aaron Paul, Amy Sedaris, Alison Brie, Paul F. Tompkins

Durata: h 0.25
NazionalitàUSA 2014
Generecommedia
Stagioni: 6
Prima TV nell'Agosto 2014

•  Altri film di Joel Moser
•  Altri film di J. C. Gonzalez
•  Altri film di Amy Winfrey
•  Altri film di Martin Cendreda

Trama del film Bojack horseman - stagione 1

In una Hollywood in cui animali antropomorfi e umani convivono insieme, BoJack Horseman è una star della sitcom degli anni novanta Horsin' Around che non è riuscita a rimanere sulla cresta dell'onda dopo la chiusura della serie. BoJack pianifica di rinnovare la sua fama attraverso un'autobiografia scritta dalla ghostwriter Diane Nguyen. BoJack deve inoltre contendersi con altri svariati personaggi, tra i quali Princess Carolyn, sua agente nonché sua fidanzata "tira e molla", il suo strambo coinquilino Todd e Mr. Peanutbutter, un attore sua nemesi nonché fidanzato di Diane.

Film collegati a BOJACK HORSEMAN - STAGIONE 1

 •  BOJACK HORSEMAN - STAGIONE 2, 2015
 •  BOJACK HORSEMAN - STAGIONE 3, 2016
 •  BOJACK HORSEMAN - STAGIONE 4, 2017
 •  BOJACK HORSEMAN - STAGIONE 5, 2018
 •  BOJACK HORSEMAN - STAGIONE 6, 2019

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,92 / 10 (6 voti)7,92Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Bojack horseman - stagione 1, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

7219415  @  27/04/2020 10:08:12
   7½ / 10
Molti sketch non fanno ridere, alcuni si. Nel complesso carina ma c'è di molto meglio a giro

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  17/04/2019 16:51:50
   8 / 10
Serie geniale che va ben oltre la semplice comicità disegnando personaggi complessi e toccando temi particolari con un ottimo mix di profondità e leggerezza. Al disegna semplice e sgraziato si oppone una scrittura accurata e originale che scava a fondo nella psicologia di tutti i personaggi.

Oskarsson88  @  12/02/2019 20:18:43
   8 / 10
Molto divertente il cavallo pazzo Bojack

lukef  @  08/08/2018 12:45:26
   8½ / 10
Non me ne vogliano se arrivo (addirittura) ad affermare che ho preferito questa serie ad altre come Breaking Bad, per esempio. Per quanto quest'ultima abbia svolto un ruolo cruciale nel dar vita ad un nuovo e florido filone di serie-tv, in BoJack ritroviamo degli attributi artistici che vanno ben oltre la normale qualità narrativa volta a tenere lo spettatore "attaccato allo schermo".
Se nella superficie il mondo di BoJack è totalmente paradossale, con animali antropomorfi e avventure fiabesche, al suo interno possiamo scorgere circostanze e comportamenti che appaiono terribilmente reali, nonchè capaci di mettere a nudo (in chiave tragicomica) lo squallore dell'uomo, piccolo o grande che sia.
Passando alle singole stagioni: bella la prima e ancor più bella la seconda; la terza stagione inizia un po' fiacca (sembra si ripieghi nel classico humor in stile sit-com) per poi virare verso un taglio diverso, più sperimentale e meno realistico rispetto alle due che la precedono.

hghgg  @  03/04/2017 23:34:48
   8 / 10
Una serie che dice qualcosa di nuovo o meglio che fa vedere le solite cose ma in modo diverso e lo fa bene, nonostante i timori di trovarsi di fronte all'ennesima copia sbiadita dei vari Simpson e figli. Bene, non è stato così. Questo cinico ritratto di Hollywoo(D), delle star dello spettacolo, dello show-buisness e questa narrazione della continua caduta nel baratro di un ex-stella della televisione è anzi magari più accomunabile ad un "Maps to the Stars" di Cronenberg e, visto la salsa dell'animazione e degli animali antropomorfi, allo strepitoso "Meet the Feebles" di Peter Jackson.

Mi viene di accomunarli per sensazioni personali, non so quali effettivamente siano state le ispirazioni di Raphael Bob-Waksberg, creatore della serie.

Una serie, è il caso di dirlo, a briglie sciolte, che risparmia ben poco allo spettatore e che supera molto facilmente il muro fatto di ironia e gag surreali (alcune spassose, ma non sempre) per arrivare al cuore drammatico della serie. BoJack Horseman è uno dei personaggi televisivi più forti creati almeno nell'ultimo decennio, mediocre attore di una mediocre sit-com ormai fallito seppur immerso nella sua non indifferente ricchezza, invischiato in una spirale di autodistruzione inarrestabile, inesorabilmente destinato a trascinare con se chi gli sta accanto.

La scelta di utilizzare come modello una società in cui varie specie di animali antropomorfi ed esseri umani convivono come nulla fosse oltre che ad aumentare il senso di bizzarria generale della serie è più che altro un motore inesauribile di gag, anche perché questi personaggi-animali si comportano esattamente come ci si aspetterebbe da quel tipo di animali: ed è così che dei piccioni che aspettano l'autobus alla fermata spiccano il volo spaventati da forti rumori, che Mr. Peanutbutter è effettivamente un gioioso, ingenuo, affettuosissimo e tonto cagnolone labrador assolutamente irresistibile, che Princess Carolyn si affila gli artigli e gioca con i gomitoli di lana, e così continuando.

Eppure tutti questi personaggi, animali e umani, con le loro ambizioni, il loro cinismo, le loro debolezze, paure, soprusi, sono anche incredibilmente vivi, veri, tridimensionali, scritti benissimo, figure di eccellente livello, ottimi personaggi.

E questo è un miscuglio di elementi che contribuisce a rendere grande questa serie tv.

Sebbene mal sopporti il parlato americano moderno (in generale, al di la dei 1000 idiomi) che sento almeno nelle serie tv statunitensi, dove oltre a mangiarsi metà parola di ogni frase parlano praticamente per slogan, abbreviazioni e sigle e sembrano tutti dementi, mi sento di lodare anche il cast di doppiatori, che tutto sommato fa un buon lavoro, di carattere: dal carismatico protagonista di Will Arnett alla Diane della splendida Alison Brie, passando per l'esilarante Todd di Aaron Paul.

Eccezionale, a volte, l'uso delle guest-star, attori o celebrità varie che spesso hanno partecipato al gioco doppiando loro stesse (Naomi Watts nella seconda stagione) o che altre volte sono servite come elemento per gag e puntate stupende (la puntata di Boreanaz, sarà anche per motivi miei, ma mi ha ucciso dal ridere); a volte questi personaggi noti, doppiati da loro stessi, diventano più che semplici guest-star. Ed ecco lo strepitoso personaggio della celebre attrice caratteristica Margo Martindale, che doppia una versione decisamente eccessiva ed esilarante di se stessa con grandissima autoironia: da spanciarsi questo personaggio.

I personaggi da citare sarebbero tanti, ci sarebbe da parlare di Sarah Lynn, questo ritratto che è un ritratto di tutti i River Phoenix, i Maculai CosoCulchin e le Drew Barrymore di questo triste mondo dello spettacolo, ma per parlare di Sarah Lynn meglio rimandare, magari alla terza stagione, magari...

Poi gli episodi. L'autodistruttività di BoJack, i suoi rapporti con Todd, Diane, Carolyn. Le storie degli altri, Diane e Mr. Peanutbutter, la stupenda puntata della D in cui Hollywood diventerà e resterà Hollywoo, la biografia di BoJack, Secretarian nel finale, il viaggio allucinatorio sotto stupefacenti, catartico e rivelatore, con tanto di bellissimo omaggio a Schulz e ai suoi "Peanuts", vera chicca di quella puntata.

C'è tanto da guardare anche solo in questa prima stagione di "BoJack Horseman", c'è anche il bel tema d'apertura. Bello che ne abbiano fatte altre due, bello sapere che ce ne sarà una quarta.

Prodotto da tenere in considerazione.

Testu  @  16/03/2017 19:11:34
   7½ / 10
Non gli avrei dato una lira, lo ammetto, lo avevo etichettato come l'ennesima serie animata a stelle e strisce, tratto brutto (o così o geometrico ormai), cafonaggine e demenzialità. Poi sentendo alcuni pareri, qualcosa di più vicino a quella palla, buona quanto volete, ma personalmente sempre palla, di Daria.

Ora.... per quanto sia un po un mix di tutto questo, Bojack si è dimostrato comunque un tentativo di fare qualcosa di diverso dal solito, senza per questo finire cancellato quasi subito. Tralasciando la particolarità della comunità multirazziale (dico razziale a buona ragione), la serie ha una chiara continuity tra i suoi episodi, anche se non sempre si tratta di elementi rilevanti o immediati, i dialoghi sono curati e spesso si affrontano temi maturi pur se in modo poco elegante.

Ho seguito la prima stagione in modo un po irregolare e dopo un interesse forte non posso dire che mi abbia del tutto conquistato, ma ho certamente gradito il tentativo e penso continuerò a seguire la serie.... coi miei tempi. Bojack almeno nelle intenzioni ha qualcosa da dire, anche se la semi-depressione del protagonista a volte mi è parsa più forzata che genuina.

1 risposta al commento
Ultima risposta 17/03/2017 16.16.33
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 HOT
1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noida 5 bloods - come fratellidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy island
 NEW
ghostbusters: legacygli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estateoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)promarequa la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrichard jewellrun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1006241 commenti su 43641 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net