better call saul - stagione 1 regia di Vince Gilligan, Michelle MacLaren, Terry McDonough, Colin Bucksey, Nicole Kassell, Adam Bernstein, Larysa Kondracki USA 2015
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Serie TVbetter call saul - stagione 1 (2015)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film BETTER CALL SAUL - STAGIONE 1

Titolo Originale: BETTER CALL SAUL - SEASON 1

RegiaVince Gilligan, Michelle MacLaren, Terry McDonough, Colin Bucksey, Nicole Kassell, Adam Bernstein, Larysa Kondracki

InterpretiBob Odenkirk, Jonathan Banks, Rhea Seehorn, Patrick Fabian, Michael Mando, Michael McKean, Jeremy Shamos, Kerry Condon, Steven Levine, Miriam Colon, Eileen Fogarty, Raymond Cruz, T.C. Warner

Durata: h 0.45
NazionalitàUSA 2015
Generedrammatico
Stagioni: 5
Prima TV nel Febbraio 2015

•  Altri film di Vince Gilligan
•  Altri film di Michelle MacLaren
•  Altri film di Terry McDonough
•  Altri film di Colin Bucksey
•  Altri film di Nicole Kassell
•  Altri film di Adam Bernstein
•  Altri film di Larysa Kondracki

Trama del film Better call saul - stagione 1

Spin-off di Breaking Bad che ha come protagonista Saul Goodman, sette anni prima della sua apparizione nella serie madre quando ancora si chiamava James McGill. Al suo fianco e spesso contro Jimmy, lavorerà il fixer Mike, un personaggio che è stato già visto in Breaking Bad. La serie seguirà la trasformazione di Jimmy in Saul Goodman, l’avvocato penalista criminale.

Film collegati a BETTER CALL SAUL - STAGIONE 1

 •  BETTER CALL SAUL - STAGIONE 2, 2016
 •  BETTER CALL SAUL - STAGIONE 3, 2017
 •  BETTER CALL SAUL - STAGIONE 4, 2018
 •  BETTER CALL SAUL - STAGIONE 5, 2020

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,84 / 10 (22 voti)7,84Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Better call saul - stagione 1, 22 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

VincVega  @  28/04/2020 10:21:08
   8 / 10
Si può rimanere puliti inseguendo il "sogno americano"? Per Vince Gilligan evidentemente no. Non so il perchè ma pensavo che questa serie fosse molto diversa da "Breaking Bad", credevo fosse molto basata su casi singoli, invece c'è una trama orizzontale bene o male, anche con le dovute differenze rispetto alla serie "madre". Invece è quasi uno studio psicologico, sviscerato in maniera ottimale, tra flashback e rapporti personali. Un grande mix di dramma, commedia, noir, legal-thriller, c'è di tutto, con solita l'atmosfera alla "Breaking Bad". Prima stagione che vola, nonostante si prenda il suo tempo e fondamentalmente non è che succeda chissà che cosa, ma quello che succede è raccontato benissimo e sembra solo il preludio a qualcosa di grande che succederà. Superlativo Bob Odenkirk.

Neurotico  @  06/04/2019 17:56:20
   8 / 10
Lo spin-off di Breaking Bad non mi ha deluso, anche se si smarca non poco rispetto alla serie madre come ritmo e genere. D'altra parte Saul è un avvocato e richiedeva un approccio diverso dalla tensione e dalla suspence di Breaking Bad. Il filo conduttore è il rapporto con il fratello Chuck, ambiguo e segnato da rivalità a volte così meschina da dipingerlo come sordido e subdolo.

E' il primo capitolo della trasformazione da Jimmy in Saul Goodman. Si gettano le basi di un avvocato legato a doppio filo con la criminalità, che con una laurea in legge presa per corrispondenza, fa a sportellate in un ambiente spietato camminando sul labile confine che separa legale ed illegale, morale ed immorale, soddisfazione e pentimento, vittoria e fallimento. I toni sono solo in apparenza leggeri o comici, e le scene con Tuco, e soprattutto Mike Ehrmantraut regalano emozioni a prescindere.

mrmassori  @  16/10/2018 18:35:51
   9 / 10
Mitica Serie. Mi ha appassionato anche di più del già grandissimo breaking bad!

AMERICANFREE  @  16/09/2018 10:56:47
   7 / 10
Prima stagione interessante, ho apprezzato le ultime puntate.

albert74  @  01/07/2018 02:04:18
   6 / 10
non sono riuscito ad inquadrare bene questa serie tv. Prequel di breaking bad ne riprende la grande cura per l'immagine, la professionalità e l'ottima recitazione degli attori. IL problema è che non è un thriller, non è una serie giudiziaria, non è neanche troppo drammatica. Non capisco cosa sia.
In tutta la stagione non accade nulla o quasi. tanti dialoghi, alcuni anche di buon livello, inquadrature ossessivamente perfette ma - tirando le somme - neinte di particolare. La sceneggiatura (pezzo forte di walking dead) qui gira a vuoto.
INsomma, mi ha deluso e non mi ha lasciato nulla su cui poter riflettere.

1 risposta al commento
Ultima risposta 01/07/2018 14.55.54
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  12/12/2017 22:52:26
   7½ / 10
Il ciarlatano Saul tratteggiato dal buonissimo Odenkirk ora ha una pista tutta sua. E sorpresa sorpresa (almeno per me lo era)... anche Mike è un regual character!
Un mix di piena suspense, esilarante comicità e thriller giudiziario fanno di questa stagione un ottimo prodotto. Unico difetto per me è l'ultima puntata, dove non è successo nulla di veramente straordinario per invogliare la seconda stagione.

david briar  @  28/10/2017 15:47:22
   7 / 10
Certo non è al livello di "Breaking bad", che aveva tutt'altro fascino, ma ha il coraggio di essere uno spin-off che si impone di funzionare come una serie autonoma, con caratteristiche differenti rispetto all'originale. Infatti, "Better call Saul" si concentra su un tono maggiormente da sit-com dramedy(che inizialmente era marcato anche in "Breaking bad") basata sulla crescita del personaggio di Saul attraverso il suo lavoro e le sue relazioni personali. Ancora l'intreccio non è molto articolato, e magari si potevano fare almeno 3 puntate in meno, visto che non succede tanto, ma in generale lo show funziona e si mostra originale nelle soluzioni di montaggio e di regia, soprattutto con la frequente cinepresa all'interno degli oggetti. Belli i flashback sul passato di Saul e l'episodio dedicato al personaggio di Mike. Consigliato per chi ha apprezzato Breaking bad, e quindi Vince Gilligan e company, ma può funzionare anche come serie vista da sola..

Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  06/07/2017 22:02:27
   8 / 10
Buona partenza per l'avvocato di Breaking Bad.
Bravo nel suo lavoro ma con cadenze nel crimine .
Devo essere sincero la vedo solo perché tutto collega ai personaggi di Breaking Bad

daaani  @  11/06/2017 23:24:21
   8½ / 10
Se come me avete amato la serie breaking bad, non potete non vedere anche questa serie. Ora mi manca da vedere la seconda serie!!! :)

BuDuS  @  08/06/2017 20:41:22
   6 / 10
Vi dirò, mi aspettavo fosse all'altezza di Breaking Bad, ma a me la stagione 1 ha un po' annoiato.

Tuttavia ho continuato a vederla, come pure la stagione 2 ....

markos  @  05/02/2017 14:13:25
   8½ / 10
Imperdibile Better call Saul per chi amato BB. IL racconto di Saul di come diventa quello che è in Breaking Bad, e non solo si parla anche di MIke.

dagon  @  22/08/2016 20:36:49
   6 / 10
Serie che vive di rendita su quanto seminato in "Breaking Bad". In 10 puntate non succede quasi nulla, gli autori si specchiano un po' troppo e contano su quanto colpiscano la semplice riapparizione di qualche personaggio della memorabile serie originaria e/o qualche ammiccamento alla stessa. Preso ogni singolo elemento è quasi impeccabile, ma poi il risultato è piuttosto fiacco, con una leggera impennata verso il finale. Morale: delusione colossale.

2 risposte al commento
Ultima risposta 25/08/2016 20.39.13
Visualizza / Rispondi al commento
Liz_801  @  18/03/2016 16:56:06
   8½ / 10
Ad essere sincera io non sono una grande fan di Breaking Bad.. è chiaramente una gran serie ma mi ha spesso causato dei grossi sbadigli, soprattutto nelle stagioni di mezzo.
Questo spin off invece l'ho divorato, i personaggi li ho trovati tutti molto più interessanti (d'altronde i miei preferiti di BB erano proprio Mike e Saul) e la storia mi ha preso un sacco.
Anche le musiche sono fantastiche così come ovviamente regia e sceneggiatura ma da Gilligan me l'aspettavo.

Max23  @  29/02/2016 16:17:00
   6 / 10
Voto 6: Non male, potrebbe essere migliore
Voto 8: Film magnifico, non perdetelo!

Ho voluto ricordare le frasi che identificano il punteggio numerico offerte da filmscoop.it perchè qui mi sa che qualcuno è andato fuori strada... ;-)
Ragazzi, anch'io come voi ho amato Braeaking Bad.
Il cofanetto della serie fa bella mostra di se nel mio salotto, mi capita di girare con T-shirt da vero fan boy e ogni volta che ho l'occasione di tessere le lodi di BB, lo faccio.
Credo anch'io che Saul Goodman sia uno dei personaggi più riusciti del panorama televisivo e voglio precisare che credo fermamente nel potenziale che questo spinoff esprimerà con l'evolversi delle stagioni.

Fatte tutte le precisazioni del caso vado a dare il mio modesto parere sulla stagione 1:
La voglia di tornare nel "magico" mondo creato da Gilligan nella città di Albuquerque era ovviamente altissima.
Mi è piaciuto molto come Saul (James) sia ancora un avvocato in erba, desideroso di far bene il suo lavoro stando lontano dal lato oscuro per non deludere il fratello che lo ha tirato fuori dagli errori giovanili in cui il nostro protagonista commetteva piccole truffe e raggiri.
Non mancano le parentesi divertenti, così come i momento intensi legati soprattutto al personaggio di Chuck, il fratello di Saul.
Presenti anche qui le inquadrature tipiche di Gilligan, con la telecamera piazzata nei posti più impensabili (vedi cestino dei rifiuti poi preso a calcioni come se non ci fosse un domani).
Fantastica l'apparizione a sorpresa


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Mi è piaciuta anche la storyline di Mike, soprattutto quando compie il suo primo incarico di quello che sarà poi il suo lavoro in BB.
STOP
...da qui in poi bisogna essere onesti ed ammettere che non succede nient'altro.
Cioè, qualcosa succede, ma siamo ancora molto lontani dal pathos che la serie originale lasciava puntata dopo puntata.
Molti hanno detto che anche BB aveva una prima stagione tranquilla, addirittura sottotono, ma non sono assolutamente d'accordo.
Vogliamo ricordare un cadavere sciolto nell'acido che cadeva al piano terra a causa del cedimento del pavimento dal piano superiore?
Vogliamo dimenticare il tormento di Walt nel voler salvare Crazy8 salvo poi all'ultimo accorgersi del coccio mancante dal piatto giallo?
Sono d'accordo sul fatto che non sarebbe stato corretto partire subito con laboratori, morti, rapimenti, ecc...., ma un pizzico in più di tensione non avrebbe affatto guastato.
Ho provato a far finta di non aver mai visto BB, cosa avrei pensato di questa prima stagione di BCS?
Avrei avuto voglia di vedere la seconda stagione?

Incrociando le dita per la seconda (che vedrò di sicuro) confermo il mio:
Voto 6: Non male, potrebbe essere migliore
;-)

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/02/2016 19.47.05
Visualizza / Rispondi al commento
totty  @  02/02/2016 22:55:08
   8½ / 10
diciamo la verità: non decolla mai veramente, rimane tranquilla e fila liscia per 10 ottime puntate. Per ora comunque è un'ottima serie ed un ottimo spin off. Speriamo che a partire dalla seconda stagione l'ottimo diventi eccellente come accaduto ad un altra serie leggerment epiù famosa di questa :-)

https://www.youtube.com/watch?v=54OYS_mZlBE Tranquilli, non è uno spoiler pesante, anzi ;)

maitton  @  22/12/2015 21:56:04
   9½ / 10
a mio modesto parere e'questo puo' diventare un capolavoro. certo, dovra' dimostrarlo, ma voglio correre il rischio e sbilanciarmi.
impossibile prevedere quale sviluppo avra', se intensifichera' il legame col suo predecessore, o andra' avanti di vita propria.
il personaggio c'e' (dopo tony soprano per me saul goodman e' potenzialmente il migliore) e mi sembra anche nelle mani giuste, staremo a vedere come il tutto si evolvera'.
personalmente, e' la serie migliore che ho visto quest'anno.

Gruppo COLLABORATORI Terry Malloy  @  22/10/2015 15:48:38
   9 / 10
Per me quasi meglio di Breaking Bad. L'arida precisione e il surrealismo umoristico con cui si tratteggia la difficoltà del "giovane" avvocaticchio Jimmy sono due facce della stessa medaglia. Oltre a essere un serial unico nel suo genere, per lo stile inconfondibile del gruppo di Gilligan, BCS è anche fondamentale da un punto di vista sociologico in quanto sola serie che tratta dell'immane e rocambolesca entrata di un neoavvocato nel dickensiano mondo della legge. Ho apprezzato enormemente questo aspetto. D'altronde l'analisi sociologica non era nuova, visto il lavoro svolto per BB. In questa miniserie c'è tutto, il meraviglioso (le truffe di Jimmy), il tragicomico (l'escamotage del tabellone), il sadico (il gigantesco personaggio di Chuck), il dramma (la vicenda del figlio di Mike, superlativo Jonathan Banks nel già celebre monologo... My son wasn't dirty!). Non è semplicemente un prequel, né uno spin-off, né qualcosa che ci spiega meglio la storia di Walter White. E' l'ennesimo capitolo di una grande opera americana sull'aridità dell'anima.

alex94  @  17/10/2015 18:04:11
   8 / 10
Bella prima stagione di questo spin off dedicato al personaggio di Saul Goodman, più leggero e divertente di "Breaking Bad",nonostante non manchino anche quì dei momenti più drammatici.
Niente male,dieci episodi interessanti che scorrono via velocemente,consigliata.

_Hollow_  @  29/08/2015 01:09:41
   9½ / 10
L'impressione è che Saul sia meritatamente un personaggio con potenziale superiore a Walter White. C'è da capire come verrà sfruttato lo stereotipo di quel tipo di avvocato. Se Breaking Bad "disturbava" per l'ambiguità morale dei propri personaggi, in particolare Walter White, qui si va ben oltre, cercando di ridisegnare ogni (pre)concetto di bontà e malvagità. Per ora il lavoro è stato svolto alla grande, tra falsi avvocati platinati bastardi, con artists, famiglie truffatrici ecc.
In mezzo c'è tutta una serie di richiami cinematografici da cinefili (fantastico il "Here's Johnny!" con la tenda) che dimostrano come lo spin-off sia un prodotto sentito e non una trovata commerciale, sfoghi di rabbia e quel Smoke on the Water finale.
Peggio di BB ha solo il motivetto della sigla. Per il resto "Better Call Saul" m'è veramente piaciuto ... e Rhea Seehorn rispetto all'odiosissima moglie di BB è una gioia per occhi e orecchie.

marcogiannelli  @  29/04/2015 17:42:15
   8 / 10
prima stagione relativamente tranquilla, certo, è comunque unica nel suo genere e molto divertente grazie alla genialità di chi la scrive

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  28/04/2015 17:54:48
   8 / 10
Una introduzione lunga 10 episodi. Il tono è diverso da BB, più lieve e scanzonato, non mancano comunque le sorprese, l'originalità, e soprattutto il dualismo di Jimmy/Saul, della giustizia e ingiustizia, del confine labile tra essere una buona persona o essere la persona giusta. Secondo il mio parere, dalla stagione 2 ne vedremo delle belle.
Con questa prima di BCS Gilligan e Gould si permettono di cincischiare molto, come non sarebbe permesso a nessun altra serie che non abbia il traino di Breaking Bad e del suo successo a fargli da spinta propulsiva. Il che vuol dire che sì, spesso si ha l'impressione che in 10 episodi ci siano momenti di assoluto NULLA, eppure anche questo nulla ha la capacità di intrattenere a dovere. Come prendere un disintossicante necessario a BB, show troppo iconico: a pensarci bene, potevano giocarsela solo così. E chissà che non si tramuti in capolavoro, le carte le ha tutte. Per ora, BCS si "limita" a ritagliarsi il suo spazio, a non essere o non voler essere - lo urla a chiara voce - lo spin off dello show più famoso.
Odenkirk grandissimo, e ottimo cast in cui ritornano volti noti e nuove, interessanti maschere.

7219415  @  28/04/2015 15:58:03
   8 / 10
Beh paragonato a Breaking Bad è poca roba...prima stagione molto tranquilla...sembrava decollare dopo la 2-3 puntata...invece resta sempre li...

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 HOT
1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noida 5 bloods - come fratellidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estateoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)promarequa la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrichard jewellrun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1006072 commenti su 43641 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net