grandi magazzini regia di Castellano & Pipolo Italia 1986
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

grandi magazzini (1986)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film GRANDI MAGAZZINI

Titolo Originale: GRANDI MAGAZZINI

RegiaCastellano & Pipolo

InterpretiEnrico Montesano, Paolo Villaggio, Renato Pozzetto

Durata: h 1.42
NazionalitàItalia 1986
Generecommedia
Al cinema nel Luglio 1986

•  Altri film di Castellano & Pipolo

Trama del film Grandi magazzini

Montesano, Villaggio e Pozzetto lavorano in un grande emporio popolato di figure singolari, sia tra i clienti che fra gli stessi responsabili delle vendite.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,67 / 10 (83 voti)6,67Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Grandi magazzini, 83 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  20/06/2017 00:54:30
   7 / 10
Simpatico cult movie della risata all'italiana anni 80, che vede un cast corale mai così completo prima o dopo. Alcune gag davvero divertenti. Promosso.

elmoro87  @  20/02/2017 10:14:28
   7½ / 10
Un cult, un evergreen, un must che ognuno di noi nati negli anni 80 e cresciuti negli anni 90 ha visto almeno 50 volte. Meraviglioso.

Nino Manfredi spettacolare nella scena dello spot.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  19/02/2017 23:11:02
   6½ / 10
Trashonissimo anni '80 con un cast sterminato dove, con la forza dei numeri, nel mucchio delle gag qualcosa vale la visione. Pozzetto e Manfredi su tutti, ma anche Villaggio e Banfi sono memorabili. Boldi (con la spalla storica Teocoli) fa le sue solite gag (come De Sica, perenne coatto). Grande Panelli, inutili la Muti e Placido. La versione estesa contiene una mezz'ora di scenette pessime, giustamente tagliate per il cinema.

Testu  @  15/10/2016 10:08:04
   6½ / 10
L'impegno c'è e l'aria del progettone rimane, ma che sia altalenante nei siparietti è vero ed inevitabile. Banfi e Manfredi hanno i tempi adatti e sono quelli che si ricordano maggiormente con affetto, Boldi è il più dimenticabile, Montesano insieme a Panelli potrebbe fare di più, De Sica è simpatico ma di passaggio. Poi va un po a gusti, dato che sia la trovata robo-scema di Villaggio-Reder che quella lavorativa di Pozzetto benchè di umorismo diverso non mi hanno mai fatto impazzire. Si mantiene comunque sempre sulla sufficienza piena.

Caruccia la sigla.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  14/10/2016 23:25:15
   4½ / 10
Grandi magazzini è il classico esempio della montagna che partorisce il topolino. Sono le ultime cartuccie di Castellano e Pipolo che dopo i fasti con Celentano, soprattutto nella prima metà degli anni ottanta, si affidano ad un cast stellare per l'epoca che purtroppo non mantiene le promesse. Il risultato mi è sembrato insipido, con qualche momento indovinato, tipo Manfredi, che tuttavia non bilancia la generale scontatezza delle gag.

pak7  @  06/10/2015 13:44:29
   7½ / 10
Rivisto volentieri, pellicola che racchiude alcuni, se non tutti, degli attori comici e mestieranti della metà degli anni 80. Riesce a strappare più di una risata con gli episodi di Pozzetto, Montesano, Villaggio e Reder e soprattutto con quello di Manfredi, il migliore in assoluto. Quasi sette e mezzo.

DogDayAfternoon  @  26/02/2015 13:24:59
   4½ / 10
Il Medioevo della comicità italiana, periodo nero da cui non siamo ancora usciti. Gag tra lo stupido e il demenziale, quasi una presa in giro per lo spettatore. Rari sorrisi forzati strappati in un paio di scene, forse quelle con Banfi sono le meno peggio, ma la qualità complessiva è molto scadente.

Commento e voto che valgono per tutti i film del genere/periodo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 27/02/2015 03.06.40
Visualizza / Rispondi al commento
Nic90  @  26/10/2014 13:57:50
   3½ / 10
Salvo solo la parte con Pozzetto,non fa ridere il resto.

franzcesco  @  08/01/2014 12:38:05
   6 / 10
Episodi e personaggi simpatici si alternano ad altri inutili e demenziali.
E' diventato un cult col tempo...
Merita la sufficienza...

1 risposta al commento
Ultima risposta 08/01/2014 12.41.14
Visualizza / Rispondi al commento
Oh Dae-su  @  24/10/2013 11:37:45
   6 / 10
Per alcuni versi, e per alcune gag è definito un cult..
Io trovo semplicemente che sia una commedia decente, con picchi di stupidità assoluta, ma anche con qualche sana risata.
Un plauso al maestro Manfredi.

TheKOTM  @  12/09/2013 06:14:49
   6½ / 10
"Niente male" è il commento più appropriato per questo film. Una massiccia dose di sketch, poco correlati fra loro, che sostanzialmente fanno divertire e fanno scorrere il film abbastanza velocemente. La crème de la crème degli attori comici italiani anni 70/80 (tralasciando la mancanza, purtroppo, di alcuni dei più grandi in assoluto) riunita in una sola pellicola.

Peccato comunque... perchè un cast del genere si sarebbe potuto sfruttare decisamente di più, vista anche l'idea originale per quanto riguarda la location, ma alla fin fine non ci si può lamentare. Piuttosto belle le parti del compianto Manfredi, di Banfi e di Montesano, mentre il resto è sufficiente. Una nota di merito anche alla bella (ed orecchiabile) sigla finale.

Italo Disco  @  15/04/2013 18:59:59
   7 / 10
Film costruito su episodi comici a volte divertenti, altre banali. I miei preferiti sono quelli con Enrico Montesano e Nino Manfredi, con i tormentoni "me manda Puccio" e "anch'io compro ai grandi magazzini" però é notevole pure "er cigno" di Christian De Sica. I siparietti comici di raccordo invece fanno ridere poco,costruiti su barzellette vecchissime. La canzone dei titoli di coda é infantile ma carina. C'è anche Marco Giallini, non accreditato.

ferzbox  @  02/01/2013 01:34:20
   7 / 10
Va bhè dai...bisogna ricordarle con affetto queste commedie anni 80,sopratutto chi l'ha vissute nel periodo.
"Grandi Magazzini" è una compilation di attori comici,riuniti tutti insieme in un film divertente e simpatico..
Si tratta di una commediola senza infamia e senza lode....ma risulta piacevole ...e poi erano belli quei tempi li..

BlueBlaster  @  02/08/2012 02:08:07
   8 / 10
Per me è un cult...ha quasi tutti gli attori comici italiani dell'epoca ed alcuni "episodi" sono memorabili...

C.Spaulding  @  02/07/2012 16:18:37
   6 / 10
Da piccolo l'avrò visto una decina di volte e mi faceva morire dal ridere. A rivederlo a distanza di tempo devo dire che è una boiata pazzesca. Le gag sono scadenti e non fanno ridere (tranne alcune) la recitazione pessima e la regia mediocre. Gli ho messo sei solo per un fatto affettivo.

lukef  @  14/03/2012 01:21:53
   5 / 10
Per quanto si possa considerare come un cult o cose simili.. non ce la faccio proprio a dargli la sufficienza. La maggior parte delle gag sono davvero pessime e non bastano i grandi nomi a salvare questa roba. Emblema di quel filone comico che ha prodotto qualcosa di salvabile negli anni 80 e che ritroviamo ancora oggi, fortemente involgarito, nelle *******te alla Boldi & De Sica. Consigliato solo agli amanti del genere.

Sbrillo  @  08/03/2012 00:34:42
   6 / 10
visto 25 anni dopo....come ogni film ha le sue gag simpatiche da ricordare e le gag demenziali da buttare....come ogni film, ha i suoi bravi attori (manfredi, pozzetto) e gli attori inguardabili (boldi, de sica, villaggio)...
da molti definito un "cult"...per me, semplicemente, un film carino ma niente di più....ed è un peccato perchè il cast era davvero stellare per l'epoca!

harlan  @  10/12/2011 03:29:36
   7½ / 10
forse uno dei migliori film del filone commedia anni '80, favorito anche da un cast che ricchiude i migliori esponenti del genere e che all'epoca erano al massimo delle loro potenzialità.
tante piccole storie per un comune denominatore: divertimento

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

diego83  @  10/10/2011 08:32:52
   8½ / 10
Semplicemente.....GRANDE !

James_Ford89  @  22/06/2011 12:37:06
   7 / 10
Pozzetto e Montesano da soli alzano notevolmente il voto complessivo. Sotto tono veramente Boldi. Le sue gag erano da pianti! Comunque due ore che scorrono tranquille e perchè no, sono anche piacevoli

drobny85  @  15/06/2011 20:43:04
   6½ / 10
Buon film comico, dato il cast stellare nel suo genere ci si aspetterebbe qualcosina di più, troppi galli nel pollaio forse non rendono al massimo.
Ho apprezzato tantissimo Manfredi, che gran attore che era!

Invia una mail all'autore del commento INAMOTO89  @  03/06/2011 01:42:24
   7½ / 10
Simpaticissimo, pozzetto e montesano sono mitici, mentre boldi è il solito pirla !! Bonissima heter parisi, con 2 gambe da favola :Q_________

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

dave89  @  06/01/2011 17:08:11
   7 / 10
bello. dimpatico film.

Invia una mail all'autore del commento marco986  @  03/12/2010 20:30:15
   7 / 10
I migliori sono Montesano,Banfi,Manfredi e Pozzetto

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  13/10/2010 21:07:27
   4½ / 10
Carosello di piccoli e grandi comici che vorrebbe ispirarsi ad un classico dei telefoni bianchi di Camerini. L'ansia dell'incasso facile è evidente nella grossolanità dell'intreccio, a dir poco inesistente. Restano nella memoria Manfredi che anticipa il Bill Murray di "Lost in translation" e Banfi che fa il clochard con la figlia Rosanna (beh, ricordo anche la Parisi che perde le lenti a contatto e imita Marilyn, vabbé...)

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Edgar Allan Poe  @  19/07/2010 19:08:22
   7 / 10
Castellano & Pipolo, una buona coppia alla regia (e pensare che Federico Moccia è il figlio di Pipolo), un film farcito di attori di lusso, nei loro anni migliori, che vengono usati davvero bene dai due registi, anche se per me avremmo riso di più se dietro la mdp ci fosse stato Neri Parenti o Luciano Salce. Purtroppo, essendo tanti gli attori, c'è poco spazio per alcuni, come ad esempio Banfi o Villaggio. Poi ci sono alcuni che fanno più ridere degli altri, come Pozzetto.
Nel complesso, niente male!

Buba Smith  @  15/07/2010 15:11:05
   6 / 10
un 6 tirato. in certe scene risulta essere pure noioso. 6 perchè c'è Pozzetto che fà morire, Stupenda la scena:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Fantastico Pozzetto veramente.

CAMORRISTA  @  06/05/2010 09:54:05
   10 / 10
è troppo forte,sono amante di questo film!Volevo informare a voi che siete amanti di questo film che ne esiste una long version di questo film che dura 2h e 30 minuti!il motivo è che il produttore cecchi gori aggiungeva più parti e i registi dovevano tagliare il film,e alcune parti sono state inserite nel film completo della long version,assenti alla versione cinematografica quella di 1h e 50 minuti!Vi informo così spargiamo voce per avere questa versione in dvd,o che la rimandino in tv!Andò in tv nell'estate del 2000,io la registrai in vhs,ma il videoregistratore si mangiò il nastro e non si vide più!Ecco alcuni sketch presenti nella long version assenti in quella cinematografica:
pozzetto dopo aver salito a fatica le scale consegna il televisore a una vedova,e il marito che l'aveva comprato era morto!
haber quando montesano e panelli li fa uscire li sbatte la porta in faccia in più occasioni!
boldi nei grandi magazzini ferma la moglie e la porta dal direttore,convinto che aveva rubato un foulard,ma glielo aveva regalato proprio lui!
villaggio e reder ricompaiono in una nuova scena in carcere scoperti della truffa robotica!
queste sono solo alcune scene,c'è anche il continuo di una scena al ristorante con montesano,che quando arrivano i brodi lui fa rumore mangiando!Se ve ne siete accorti si vede che è un film tagliato,ci sono 40 minuti tagliati!Rispondetemi e spargete voce!Grazie!

6 risposte al commento
Ultima risposta 03/08/2010 20.15.34
Visualizza / Rispondi al commento
DDJgirl  @  28/04/2010 15:59:59
   8 / 10
bello proprio un bel film di tipica comicità italiana dei quei tempi, quella comicità "pura" che fa ridere con semplicità, la trama non sarà proprio perfetta ma la sostanza è quella che conta, e la sostanza c'è...e fa ridere!

greenday2  @  21/04/2010 12:49:37
   4½ / 10
Rivisto ieri sera.

Ragazzi e' vero e' un cult...ma sinceramente a rivederlo e' qualcosa di pietoso.

Salvo 3 personaggi : Pozzetto ( e non solo per la scena del cane), Manfredi (divertente e triste allo stesso momento) e Montesano-Haber.

Il resto ragazzi e' pura spazzatura, con gag al limite del pietoso e con personaggi anche di alto calibro (Banfi o Pozzetto) in parti assolutamente non necessarie

rob.k  @  05/04/2010 09:26:00
   6½ / 10
A tratti un po' demenziale, ma è rimasto nella storia.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento matteo200486  @  13/03/2010 14:46:22
   5½ / 10
Commedia a grana grossa.
Comicità che non prediligo ma a tratti abbastanza riuscita.
I momenti divertenti si alternano però a quelli imbarazzanti.
Film altalenante.

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  16/02/2010 17:41:39
   6 / 10
Si salvano alcuni momenti che nel loro trashume in effetti sono divertenti (la battuta sul cane castrato è in effetti geniale), ma nell'insieme il film funziona più per gli sforzi straordinari dei suoi protagonisti che per meriti propri.
Strepitosa la potenza comica del mitico Panelli, che con un semplice "E 'sti*****?" riesce a dar vita ad una delle situazioni comiche migliori del film.
Rimane comunque la cosa migliore fatta dalla coppia di registi più incompetente del nostro cinema.

4 risposte al commento
Ultima risposta 16/02/2010 18.09.28
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Totius  @  16/02/2010 17:21:25
   8½ / 10
Cast stellare. Un cult per quelli della mia generazione. Troppo divertente...mezzo punto in più perchè ci sono affezionato!! Le musiche dei Supertramp poi!!!!

Invia una mail all'autore del commento Project Pat  @  25/11/2009 02:42:01
   8 / 10
Un pò di scene che non centrano nulla le avrei tagliate, cmq vada risate a non finire. Montesano e Manfredi (pace all'anima sua) son davvero delle rivelazioni, il primo specialmente che ancora è un vero mostro. Boldi qua è invece penoso. Simpatica l'OUTRO (e cioè i titoli di coda!).

Invia una mail all'autore del commento faxx  @  03/09/2009 20:16:06
   7½ / 10
Uno dei film anni 80 della grande comicità italiana,con un simpaticissimo Banfi.Qui il personaggio meno riuscito è quello di Villaggio.Consigliato

Ciaby  @  10/08/2009 20:19:30
   7 / 10
Stracult della commedia italiana e parte della mia infanzia ^_^

Dieci spanne sopra gli altri simili.

Invia una mail all'autore del commento Il Cartaio  @  07/08/2009 03:16:51
   7½ / 10
Un polpettone di gag tanto esilaranti quanto assurde... risultato? Un autentico cult imperdibile con chicca finale la canzone dei titoli di coda... ottimo il cast! IL CARTAIO



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 25/11/2009 02.43.36
Visualizza / Rispondi al commento
bulldog  @  04/08/2009 01:07:12
   6½ / 10
Tante gag simpatiche in questo mezzo pasticcio di film.
Grande N.Mainfredi.

-'Venga venga non abbia paura del cane,l'ho fatto anche castrare'
-'Si ma signora io ho paura che il cane mi morda mica che mi inculi!'

topsecret  @  13/06/2009 19:07:13
   6½ / 10
Una carrellata di personaggi più o meno improbabili popolano questi Grandi Magazzini, trasformando il tutto in una allegra baraonda che si lascia vedere senza grandi pretese.
Un film "per grandi e per piccini".

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  30/03/2009 03:01:55
   5 / 10
Si caruccio, ti fai 2 risate, ma non venitemi a parlare di "film" perchè è tutt'altro.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR pompiere  @  09/11/2008 14:19:40
   3 / 10
Sgradevole pasticcio al supermarket, diretto (si fa per dire) dall'impenitente duo C&P.

Nei loro Grandi Magazzini (che nostalgia per quelli di Camerini!) ci si arrabatta tra biechi siparietti grazie al "meglio" del nostro cinema brillante (o almeno così avrebbe voluto essere).

Bob Marley  @  09/11/2008 13:17:02
   7 / 10
classicissimo della commedia all'italiana! visto centinaia di volte e sempre divertente!

hartigan85  @  15/09/2008 02:07:19
   6 / 10
Tu ci stavi a Bogotà????
no.
Aloora che t'in***** a fà????

lampard8  @  14/04/2008 13:09:24
   7½ / 10
Solo la scena di Pozzetto col cane vale il 7. Il resto è una serie di gags modellate attorno agli attori più in voga in quell'epoca. Davvero divertente,putroppo commedie spensierate così non se ne fanno più.

vito corleone  @  21/03/2008 13:05:09
   7 / 10
Il film riunisce i grandi comici della commedia italiana anni 70-80.
Il cast è notevole.E' composto da Nino Manfredi,Leo Gullotta,Lino Banfi,Michele Placido,Paolo Villaggio,Gigi reder,Christian De sica,Massimo Boldi,Teo Teocoli,Enrico montesano,Paolo Panelli,Alessandro Haber,Laura Antonelli,Renato Pozzetto,Heather parisi,Ornella Muti,Mattia Sbragia e Sabrina Salerno.
La commedia è molto carina,ma alcuni personaggi come quello di Lino banfi,quello di Heather Parisi o quello di Massimo Boldi potevano essere evitati.
Si potevano evitare anche le battute e le scenette demenziali come ad esempio quella del montone rovesciato,o quella del ragazzo che deve dimostrare la prova d'amore,o ancora quella del problema vespe.
Tutto sommato la commedia è molto gradevole e divertente.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 16/02/2010 17.24.57
Visualizza / Rispondi al commento
aleee  @  15/02/2008 19:38:40
   7 / 10
ahahahah ihihihi divertentissimo,quante volte l'avrò visto da piccolo?? boh forse una ventina,mitici

Sestri Potente  @  15/02/2008 19:37:24
   6 / 10
Film carino, con un Lino Banfi strepitoso nella parte del mendicante!

taras bulba  @  29/12/2007 18:39:51
   5 / 10
Un film con un cast d'eccezione per quei tempi, ma ricordo che fu abbastanza deludente, qualche trovata divertente qui e là ma c'è di sicuramente di meglio

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  27/12/2007 11:44:39
   6½ / 10
Commedia grezza come poche, un susseguirsi di gag non troppo riuscite ma solo per la scena in cui sono protagonisti Pozzetto ed un dobermann e per lo stornello inventato da Banfi io non riesco a bocciare questo film!

Kayo  @  21/10/2007 13:36:00
   8 / 10
una commedia italiana strafarcita di attori comici tra i migliori e con delle scene e battute mitiche!

benzo24  @  25/09/2007 17:56:18
   8½ / 10
molto divertente, alcune scene poi sono mitiche.

cinemamania  @  07/09/2007 10:32:54
   9 / 10
Invia una mail all'autore del commento Andrix84  @  28/08/2007 18:03:34
   8 / 10
Divertentissima commedia all'italiana,da non perdere!

Angle  @  28/08/2007 17:53:17
   6½ / 10
Nel suo genere simpatico, ma nulla più...qualche gag degna di nota

Signor Wolf  @  17/08/2007 11:50:26
   8 / 10
Questo film è leggendario!!!!

metafisico  @  13/08/2007 17:30:29
   2½ / 10
Pozzetto si salva, il resto è la solita comicità avvilente

the saint  @  26/07/2007 16:59:09
   8 / 10
un classico della comicità che rivedo sempre molto volentieri quando viene dato in tv

tarantino92  @  11/07/2007 08:43:37
   10 / 10
amante del genere e del cast do 10 pieno

1 risposta al commento
Ultima risposta 05/10/2010 18.54.22
Visualizza / Rispondi al commento
Il Messere  @  08/06/2007 20:16:25
   6½ / 10
Una di quelle becerate da vedere in quanto tali. Trash involontario che si ricorda anche grazie alla rustica canzone nei titoli di coda.

AKIRA KUROSAWA  @  31/05/2007 16:28:23
   5 / 10
sicuramente cè di peggio, ma questi film nn mi hanno mai fatto ridere piu di tanto. grande maifredi

Gruppo COLLABORATORI fidelio.78  @  31/05/2007 16:26:25
   4½ / 10
Commedia rozza, ma a tratti funzionale. Alterna momenti davvero simpatuci ad altri assolutamente da dimenticare.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  24/05/2007 20:04:38
   7 / 10
Il 7 mi pare abbastanza scontato; il punto è stabilire chi emerge da questo gruppo di comici. Beh, direi Montesano, Lino Banfi e Manfredi. Non cito Pozzetto, uno dei miei attori italiani preferiti, perchè il suo personaggio non è il massimo...certo che come apre lui la porta coi piedi fa morire dal ridere!

peppe87  @  04/04/2007 16:42:29
   10 / 10
da amante del genere non posso dare che 10

gustavone  @  28/03/2007 12:16:23
   9 / 10
forse il film manifesto della comicità italiana anni'80...

cast all-star..

assolutamente imperdibile per i fan del genere....

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  28/02/2007 17:53:03
   6 / 10
simpatico misto di storielle comiche alcune all'altezza e altre un po meno!
un po come mettere assieme tante barzellette nello stesso film raccontate dal meglio della comicita' italiana!
a tratti divertente

Cardablasco  @  21/02/2007 20:33:36
   6½ / 10
Simpatico film anni 80.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  21/02/2007 18:35:40
   7 / 10
m'ha fatto ridere.

Gruppo COLLABORATORI martina74  @  21/02/2007 18:16:46
   5½ / 10
Commedia dalla struttura altmaniana, pervasa da un umorismo di grana finissima e punteggiata qui e là da doppisensi talmente lievi da essere appena percepibili.

Indimenticabili nel loro lirismo alcuni dialoghi, come il seguente...

signora: "venga, venga pure avanti, non si preoccupi.. il cane è buono, l'ho fatto anche castrare!"
Pozzetto: "signora io non ho mica paura che mi inculi, ho paura che mi morda!"

4 risposte al commento
Ultima risposta 28/04/2008 09.29.11
Visualizza / Rispondi al commento
Dick  @  19/02/2007 16:15:12
   6 / 10
Film con diverse storie dove le migliori a mio dire sono quelle di Villaggio e Reder, Manfredi, la Parisi e De Sica. Divertimnto altalenante e niente di che comunque.

1 risposta al commento
Ultima risposta 19/02/2007 16.17.15
Visualizza / Rispondi al commento
Cleric Preston  @  07/01/2007 14:54:26
   7 / 10
Stereotipi della comicità italiana di quel tempo, a cominciare dai registi, quei Castellani e Pipolo che tante perle ci hanno regalato.
Non una pietra miliare, ma fa comunque ridere (specie se si pensa che ora c'è in giro "Olè").

badovino  @  13/10/2006 15:35:57
   3 / 10
A tratti divertente...ma poi pensi che questo è uno dei tanti e soliti filmetti italiani che hanno ridotto il nostro cinema in una barzelletta a cavallo degli anni '80. Ma davvero, chiedo a tutti....davvero il cinema italiano aveva bisogno e ha bisogno di questa tipologia cinematografica? Il genere comico può essere realizzato in ben altro modo....qui, se noi mettiamo a confronto i vari Natale sul Nilo, Grandi magazzini, le comiche, scuola di ladri, di pompieri, sapore di mare ecc....ecc...ecc..., ci si può rendere conto di come siano ripetitive le gag comiche e di come siano stati inutili questi prodotti rozzi e superficiali.

3 risposte al commento
Ultima risposta 27/08/2007 13.07.15
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  05/10/2006 16:59:57
   3½ / 10
Serie di sketches da commedia pecoreccia all'italiana, e come sempre alcuni fanno molto ridere e altri fanno sinceramente pena.
Il dualismo tra comici nuovi e vecchi mostra scandalosamente cosa significa la classe di far ridere (vero Manfredi?) rispetto a tanti altri miseri cloni.
Tra i momenti assolutamente sgradevoli, Villaggio (talento sprecato come sempre) e la Parisi che imita la miopia della Monroe in "come sposare un milionario". Ma ci rendiamo conto?
Forse non erano anni migliori di questi

1 risposta al commento
Ultima risposta 16/02/2010 17.28.59
Visualizza / Rispondi al commento
clone 1975  @  27/09/2006 16:03:31
   7½ / 10
non fa esplodere dalle risate ,se escludiamo la parte di villaggio ,e di montesano,ma si tratta della nostra comicità ,la migliore in assoluto,ma ne ho preferiti altri a questo

squabs  @  06/06/2006 15:46:20
   6½ / 10
Per passare una giornata allegri è ottimo.

lupin 3  @  04/06/2006 18:16:04
   8 / 10
Non perdetelo!

sweetyy  @  04/06/2006 17:28:20
   7 / 10
davvero divertente specialmente grazie a Montesano Boldi e Banfi!

oigroig  @  06/04/2006 20:10:10
   6½ / 10
Certo non si vuol giudicare il valore artistico dell'opera, però dai contiene delle perle di comicità da ribaltarsi sulla poltrona... come si fa a non sganasciarsi dalle risate quando pozzetto, che fa il fattorino, entra in un appartamento per una consegna e viene assalito da un grosso cane; allora arriva la proprietaria e gli fa:
-Oh non si preoccupi, tanto sa, è castrato...
e lui:
-Ma signora io il cane ho paura che mi morda, non ho mica paura che mi inculi!!!

geižt  @  20/02/2006 14:30:12
   9 / 10
un'altro di quei film che in tv davano una settimana si e una no!
e io lo vedevo sempre; davvero fantastico

e poi la canzone finale è storica...

mago di segrate  @  12/12/2005 19:58:12
   9 / 10
GISKARD non sono d'accordo è uno dei capisaldi della comicità all'italiana.Ci sono tutti i più grandi(stendiamo un velo pietoso sulla parisi e sulla figlia di banfi),ma comunque è eccezionale.Pozzetto che consegna un pacco con un cane che lo sorveglia molto attentamente e Boldi che fa il poliziotto distratto sono fantastici.

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in franceamerican animalsancora un giorno
 NEW
arrivederci professoreasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgamebanglabeautiful boy (2018)bene ma non benissimoblue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnaoche fare quando il mondo e' in fiamme?christo - walking on waterclimax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amoredentro caravaggiodicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloriafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sistersi morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposa
 NEW
il flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikursk
 NEW
la bambola assassina (2019)la caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del male
 NEW
la prima vacanza non si scorda mail'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietato
 NEW
lucania - terra sangue e magial'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema cosa ci dice il cervellomaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormalnureyev. il mondo, il suo palcooro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'pet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroidprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleaners
 NEW
rapina a stoccolmarapiscimired joanrocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfiesharon tate: tra incubo e realta'shazam!shelter: addio all'eden
 NEW
sir - cenerentola a mumbaisoledadsolo cose bellestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abisso
 NEW
the elevatorthe intruder (2019)the mirror and the rascaltorna a casa, jimi!tutti pazzi a tel avivtutto lisciouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark webwonder parkx-men: dark phoenix

989102 commenti su 41450 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net