sfida senza regole regia di Jon Avnet USA 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

sfida senza regole (2008)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film SFIDA SENZA REGOLE

Titolo Originale: RIGHTEOUS KILL

RegiaJon Avnet

InterpretiAl Pacino, Robert De Niro, 50 Cent, Carla Gugino, John Leguizamo, Donnie Wahlberg, Brian Dennehy, Dan Futterman, Trilby Glover, Rob Dyrdek

Durata: h 1.40
NazionalitàUSA 2008
Genereazione
Al cinema nel Settembre 2008

•  Altri film di Jon Avnet

Trama del film Sfida senza regole

Dopo trent'anni di lavoro di squadra al Dipartimento di polizia di New York, i pluridecorati detective Turk e Rooster non sono ancora pronti per la pensione. In città, sono stati assassinati dei presunti criminali. La polizia è certa che si tratti di un serial killer, perché lascia poesie sui cadaveri a motivazione del suo gesto. Karen Corelli, agente della squadra CSI, comincia a chiedersi il perché delle poesie lasciate sul cadavere delle vittime. I detective Perez e Riley sperano di risolvere il caso prima dei veterani Turk e Rooster. Il tenente Hingis, loro capo, è ansioso di chiudere il caso perché gli indizi portano a uno dei suoi uomini. Prima del ritrovamento del protettore di prostitute Rambo, Turk e Rooster stavano cercando di incastrare il proprietario di un nightclub, Spider con l’aiuto di Jessica, un avvocato di Manhattan con problemi di tossicodipendenza. Al dipartimento di polizia inizia a delinearsi un quadro. Come fermare il killer e impedirgli di fare giustizia da sé?

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,84 / 10 (156 voti)5,84Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Sfida senza regole, 156 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

daniele64  @  07/12/2016 08:45:25
   6½ / 10
A distanza di oltre dieci anni da " Heat" , un'altra sfida tra i due vecchi divi De Niro e Pacino che però stavolta sono , apparentemente , dalla stessa parte della barricata . Il bravo Jon Avnet muove abbastanza bene i meccanismi di questo thriller , aiutato da un discreto cast di contorno dove spiccano l'altro "vecchietto" Brian Dennehy e la sensuale Carla Gugino . Non aspettatevi niente di eccezionale , ma vedere insieme due grandi attori del genere ( forse i due migliori dell'ultimo trentennio del Ventesimo Secolo ! ) è sempre un piacere per gli occhi .

Nic90  @  02/01/2015 21:17:43
   6½ / 10
Rivisto recentemente per la seconda volta in tv,resta un buon thriller con vari colpi di scena,la coppia De Niro-Al Pacino è una garanzia.
50 centesimi da rivedere.

AMERICANFREE  @  04/10/2014 09:17:33
   6½ / 10
bel thriller interpretato magistralmente da due icone del cinema mondiale.Bel finale

DarkRareMirko  @  28/09/2014 01:46:21
   6½ / 10
Delude abbastanza anche se si lascia vedere, nonostante sia un film confuso ed improbabile.

Visto il megacast (oltre il celebre duo ci sono Leguizamo, il cattivo di Rambo Dennehy e 50 cent) ed un dotato autore allo script era lecito aspettarsi di più; in sostanza presenta stessi pregi (megastar, musiche carine, vicende accattivanti) e difetti (forzature, incongruenze, trama strana ed incasinata, regia a volte piatta) dell' 88 MINUTES dell'anno prima.

Personaggi caratterizzati decentemente, anche se sarebbe stato interessante vedere meglio i rapporti interpersonali tra il duo di protagonisti.

Avnet, sotto più aspetti, investe 10 ed ottiene 6, ma fa sempre piacere vedere i suoi film.

Il paragone con Mann comunque non regge, anche se erano altri tempi.

Spotify  @  17/06/2014 23:21:41
   5 / 10
Film davvero modesto che vorrebbe fare del suo punto di forza il lusso
di avere sia Pacino che De Niro, i quali invece dimostrano la loro età avanzata e di conseguenza una qualità recitativa relativamente bassa, specialmente riguardo Al Pacino, è davvero pessimo e totalmente fuori parte. La sceneggiatura è tra le più scontate, inoltre poi è una pellicola totalmente priva di originalità ed è di un commerciale enorme. Ritornando alla sceneggiatura, oltre ad essere scontata, è anche molto prevedibile, con dialoghi stupidi e un finale tra i più telefonati. Modesta anche la regia, e quando si ha Pacino e De Niro, anche se non più nel fior degli anni, si deve fare meglio. Ad esempio, prendendo un film con Bob come Taxi Driver, li si vede la bravura di Scorsese a riprendere sia lui sia l'intero film, cosa che qui non si vede manco lontamente. Brutte anche le scenografie, molto lugubri e depresse. Almeno tra le poche cose buone, trovo che nel finale, nonostante esso sia molto prevedibile, c'è una buona dose di adrenalina. Un'altra cosa discreta è il ritmo, che fa comunque seguire il film. Questo però non basta a salvare la pellicola dalla sua complessiva mediocrità.

E' sicuramente un classico film da guardare pretendendo poco o nulla, alla fine ho visto molto peggio ma anche molto meglio. 5+ .

TopoXL  @  17/03/2014 13:25:58
   3 / 10
marcogiannelli  @  04/02/2014 21:58:36
   7½ / 10
A me è piaciuto..ci sono Pacino e De Niro poi...

Paolo70  @  15/09/2013 18:45:24
   6½ / 10
Film un pò banale nel finale. Il voto è più alto per l'intepretazione di Al Pacino e De Niro.

JB488  @  05/09/2013 23:11:56
   2 / 10
soggetto più che buono,per il resto siamo alla frutta,due vecchietti che recitano il loro primo cortometraggio,inspiegabile come uno dei due non si sia messo alla regia e abbia chiamato qualcuno per migliorare quella orrenda fotografia,si possono fare anche cose brutte ma impegnandosi.

hghgg  @  09/07/2013 18:23:58
   4½ / 10
Imbarazzante filmetto, pura squallida operazione commerciale che tenta di replicare il duello De Niro/Pacino già visto in Heat di Mann (erano insieme anche nel Padrino II, anche se su piani temporali diversi) con risultati infinitamente più bassi. Davvero, due macchiette con le maschere di due giganti. Certo che nel 2008 soprattutto per De Niro non è che fosse una novità. Vado a guardarmi Taxi Driver, arrivederci.

MonkeyIsland  @  09/07/2013 17:50:21
   3½ / 10
Il vero elemento thriller e di mistero in questo film sta nel capire chi sia più bollito tra Al Pacino e De Niro.
Sceneggiatura di serie c, Avnet non è Mann e si vede.
Film diretto in modo anche svogliato e con una fotografia abbastanza risibile.
Una noia di fondo incalcolabile visto che la trama è telefonatissima e non c'è nessun sussulto.

6 risposte al commento
Ultima risposta 09/07/2013 18.17.07
Visualizza / Rispondi al commento
MadMax1992  @  22/05/2013 12:52:10
   5½ / 10
Al Pacino e Robert De Niro di nuovo insieme, dopo Heat e Il Padrino, per un thriller-poliziesco senza infamia e senza lode...

Che Avnet non fosse Mann lo si era già intuito dal bruttino "88 minuti" di cui, qui, il regista non fa altro che replicare gli errori.

Anche qui la trama sa di già visto, il colpo di scena risulta facilmente intuibile e gli unici pregi si riducono, di fatto, ad una durata contenuta e un ritmo discreto.

Purtroppo a dare un minimo di sapore all'impasto non contribuiscono nemmeno le interpretazioni di De Niro e Pacino, che, come ormai accade sempre più spesso, sembrano recitare tanto svogliatamente da risultare quasi meno convincenti, come coppia di sbirri, del duo Leguizamo-Wahlberg.

Nel complesso vedibile ma, dai nomi coinvolti, era lecito aspettarsi di più.

mabumba77  @  20/05/2013 08:02:37
   7½ / 10
Non bello come Heat ma decisamente meglio della media voto che ha.Sottovalutato!

Mic Hey  @  26/03/2013 05:33:46
   5 / 10
..bah
davvero modesto questo film che sfoggia una sceneggiatura davvero bislacca e non-credibile.
Non è poi così facile ripetere l'alchimia e la magia del capolavoro TheHeat !

Bacarospus  @  21/02/2013 17:42:06
   7 / 10
Sicuramente ci si aspettava di più però mi sembra troppo basso il voto in questo forum, un bel 7 se lo merita tutto

Invia una mail all'autore del commento DjAlan78  @  23/10/2012 15:01:16
   6½ / 10
Vale la pena vederlo.

kingofdarkness  @  06/06/2012 15:19:36
   3½ / 10
Veramente di basso livello questo film.
I vecchi dinosauri Pacino e De Niro si dimostrano stanchi e fuori forma, e complice anche una sceneggiatura banale e a tratti ridicola, la visione risulta pesante, confusa e spesso addirittura irritante.
Pacino molto meglio di De Niro, ma comunque lontano anni luce non solo dai suoi tempi migliori, ma anche dagli anonimi lavori degli ultimi anni (alcuni dei quali, nel complesso, sono più che accettabili).
Non riesco a capire come abbiano potuto due leggende del loro calibro accettare di partecipare ad una ciofeca simile.
Bastava leggere il copione per rendersi conto della mediocrità del prodotto.
Da evitare, bocciato al 100%

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

3 risposte al commento
Ultima risposta 07/06/2012 08.43.03
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento thohà  @  24/05/2012 21:43:36
   7½ / 10
Da 30 anni Turk e Rooster lavorano al dipartimento di polizia, sono sempre insieme. Si stimano, collaborano e si conoscono bene.

"Randall è andato in prigione per un delitto che non ha commesso. Ed io ho perso la mia fede".
L'inizio del film, con la confessione di un repulisti senza precedenti di delinquenti efferati, toglie un po' di pathos, ma il film scorre bene. Un "Poeta" uccide e continuerà a farlo se qualcuno non agirà, ed in fretta.

Beh, per me già vedere De Niro e Pacino insieme è una goduria.
Mezzo punto in più per il finale.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  17/11/2011 12:51:00
   5 / 10
Tornano sullo stesso set due tra i più grandi attori di Hollywood viventi...lo fanno appoggiandosi ad'una sceneggiatura che piu' deludente e banale non si puo'!
Scontatissimo l'epilogo e il presunto colpo di scena...chissa' come mai gli omicidi venivano sempre commessi da una figura di cui non si vedeva nemmeno il profilo malgrado c'era la sicurezza che si trattava di De niro...
I due sono anche poco credibili in questo genere di film,appaiono troppo vecchi e grassi...probabilmente bisognava "sfruttarli" prima.
Tra Al e Bob la sfida recitativa la vince il secondo...almeno quella...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  23/08/2011 17:28:15
   7½ / 10
Un thriller sottovalutato a mio avviso. Certo, se consideriamo certi capolavori che hanno come protagonisti quei mostri sacri di Al Pacino o Robert Deniro questo è decisamente inferiore. Nonostante tutto però il film è decisamente superiore alla sufficienza (soprattutto se consideriamo la scarsa qualità dei thriller usciti negli ultimi anni).

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  26/07/2011 21:45:44
   8½ / 10
Magistrale film poliziesco, ottimamente diretto da Jon Avnet (di cui non ero molto fiducioso della riuscita), dal ritmo agile ed intenso e dall'atmosfera intrigante e decisamente più misteriosa del primo film (Heat - la Sfida); benchè non regga il paragone attoriale con il primo capitolo, devo dire che anche in ambito recitativo i due protagonisti hanno dato ottime performance, specie Al Pacino, qui leggermente sopra De Niro a mio avviso; magistrale il colpo di scena finale; ben curate e dinamiche le scene d'azione; e buono il doppiaggio, con un grande Stefano De Sando nella voce di De Niro e un meno bravo, ma ben accettabile, Massimo Corvo per Pacino.
Altro ottimo film poliziesco, dalla grande accoppiata.

5 risposte al commento
Ultima risposta 29/07/2011 20.57.16
Visualizza / Rispondi al commento
guidox  @  11/04/2011 19:40:38
   4½ / 10
delusissimo.
due icone del cinema imbolsite, un film che non prende mai lo spettatore e un finale che si intuisce abbastanza facilmente sin dalle battute iniziali e che diventa addirittura scontato verso la metà.
banale, non convince, inutile.
bocciato.

kako  @  30/03/2011 01:10:18
   6½ / 10
non male giusto per il buon finale (anche se si può intuire in anticipo) e per gli immensi protagonisti. Al Pacino meglio di De Niro.

giraldiro  @  20/03/2011 23:17:13
   5 / 10
Devo essere sincero, a me questo film non ha fatto schifo, però non credo raggiunga la sufficienza. E' troppo commerciale sia nella trama che nel genere.

ValeGo  @  20/11/2010 17:07:48
   5 / 10
Via ma perchè due attori come De Niro e Al Pacino devono fare dei film così?..mah..

7219415  @  14/11/2010 15:32:05
   6 / 10
ste88  @  24/10/2010 21:34:14
   6 / 10
niente di che!...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  23/07/2010 22:52:15
   4 / 10
Più che lecito aspettarsi qualcosa di eccellente quando nel cast hai attori come De Niro e pacino insieme, ma non sempre può venere fuori un capolavoro come Heat.
E' un poliziesco piuttosto incolore e prevedibile in cui le due leggende riescono poco o per nulla a ravvivare. Già lo spunto non è proprio il massimo come originalità, ma la sceneggiatura e i dialoghi sono un pastrocchio cui nemmeno il cosidetto "colpo di scena" riesce ad elevare. Tutto il finale poi è qualcosa di penoso.

tnx_hitman  @  07/06/2010 16:22:52
   3½ / 10
Prima della sua uscita nei cinema mi sono detto"bel trailer,ancora il mio Taxi Driver e Tony Montana insieme dopo Heat in un altro poliziesco..sorretti pure da un copione spero accurato dallo stesso sceneggiatore del bellissimo Inside Man di Spike Lee".
Uscito il film..visionato di botto..mi crollo'la mascella.Una delle miglior confezionate delusioni degli ultimi anni.

MidnightMikko  @  13/05/2010 14:53:35
   3 / 10
Questo commento è una coltellata per me.
Questo film è vergognoso. Due pilastri del cinema (e due miei miti personali, che mi hanno fatto scoprire quant'è strabiliante l'arte del Cinema) qui veramente ai loro minimi storici. Al Pacino non l'ho mai visto così stanco e scialbo, DeNiro, che nei suoi ultimi 15 anni di curriculum annovera delle interpretazioni veramente VERGOGNOSE E RIDICOLE (e soffro nel dirlo), in questo film è monoespressivo e caricaturale (uno dice, ma questo è quello di Taxi Driver? Di Good Fellas? Di Casinò? Di Heat?!?! Impossibile, invece sì, l'è lù!). Il resto del cast è altrettanto vergognoso (50 cent?!?!?! FAIL!) e la regia è veramente imbarazzante.
Sono d'accordo con molti altri commenti: poteva essere un poliziesco decente, ma le interpretazioni orribili, la regia pessima e il cast imbarazzante abbattono completamente questa specie di episodio di NCIS o fiction poliziesca da 4 soldi. Ridicolo, da evitare

gemellino86  @  12/05/2010 21:54:47
   4½ / 10
Che noia! Non vedevo l'ora che finisse. Incredibilmente lento e monotono. Non bastano attori come De Niro e Pacino a fare un film decente. Prolisso a dire poco.

paolo80  @  12/05/2010 19:18:40
   7 / 10
Pellicola che lascia un po' d'amaro in bocca poichè, dato il cast, era probabilmente lecito attendersi qualcosa di meglio; però, nel complesso, l'opera non delude poi molto, ed ha dei buoni punti di forza.
La storia si rivela abbastanza interessante, lo svolgimento lascia un po' a desiderare, così come la caratterizzazione dei personaggi poteva essere curata meglio.
La visione, globalmente, non annoia, anche se ci sono momenti in cui lo sviluppo della vicenda sembra quasi fermarsi, soprattutto nella parte centrale si ha la sensazione che giri a vuoto.
Il colpo di scena finale è abbastanza scontato.
Nonostante ciò vedere De Niro e Pacino, insieme o singolarmente, è un piacere, almeno nella quasi totalità dei casi.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  07/04/2010 17:32:07
   4 / 10
Avevo atteso tanto l'uscita di questo film, quando seppi che le due leggende del cinema si sarebbero riunite in un poliziesco in cui facevano coppia mi vennero le lacrime agli occhi. Più di un anno di attesa, voglio vederlo in prima fila, voglio essere presente all'avvenimento in modo da poter raccontare ai miei figli che i due mostri sacri li vidi al cinema, anch'io voglio avere questo privilegio, ero troppo piccolo per vedere Heat (l'apoteosi) ora posso riscattarmi. E che cosa mi ritrovo? Un filmaccio di serie B piatto, banale, noioso, scontatissimo dalla prima inquadratura (giuro, dalla prima) con un'intreccio tutt'altro che sorprendente e peggio, girato come un videoclip, il che mi sta bene, ma non in un film con De Niro e Pacino. E vedere questi colossi riunirsi in un filmetto del genere è stata una vera batosta.
Non mi aspettavo di certo un'altro Heat (anche se è una specie di risposta/vendetta malamente riproposta), visto il nome del regista, il mediocre cast di contorno e l'età dei due attori, ma neanche uno scempio simile.
Oltre al film in sè, prevedibile e stravisto, non si salvano neanche le interpretazioni, almeno in parte, visto che il protagonista della vicenda è in gran parte De Niro, che cerca di cimentarsi in un ruolo un pò diverso dal solito cavandosela anche abbastanza bene, al contrario del collega, un veramente sottotono e svogliato Pacino, che si vede molto meno (già questo dice abbastanza) e che riprende il suo solito personaggio, innervosendo lo spettatore.
Mi auguro per tutti e due che il lavoro fosse puramente alimentare...
L'unico che si salva, non scherzo, è 50 Cent, che io detesto fortemente, ma che alza la media di un punto interpretando praticamente se stesso e movimentando un pò la vicenda.
Se volete vedere Cinema, guardate Heat, se volete vedere il triste declino di due icone, guardate questo.
Pessimo. Il voto solo perchè a dare di meno non potrei mai, non si può. Voi mi capite

werther  @  24/03/2010 13:28:00
   6 / 10
Unire due mostri del cinema non è mai impresa facile,tanto più se obiettivamente parlando sono un pò in declino,la loro espressività non si discute sia chiaro,ma il film non decolla e il ritmo che servirebbe non c'è,troppo ancorato alla staticità dei due e forse al bisogno di metterli l'uno di fronte all'altro che ne limita il corso,apprezabile il finale con colpo di scena,ma i dialoghi sono abbastanza banali.Da ammirare una coppia cosi ma nulla più.

topsecret  @  14/01/2010 17:54:16
   6 / 10
Due icone del cinema internazionale, Al Pacino e Robert De Niro si ritrovano a condividere la scena in questo poliziesco dal finale amaro ma forse troppo prevedibile.
La storia ha un ritmo sufficiente e regge grazie alla classe dei due attori protagonisti, che riescono a non rubarsi la scena interagendo in maniera calibrata. Ma tutto sommato non mi è sembrata una pellicola così interessante da meritare grandi elogi e molto probabilmente con un altro cast non avrebbe raggiunto la sufficienza.
Un film che non annoia ma che nemmeno assurge a capolavoro.

unpoeta67  @  13/11/2009 21:37:59
   5½ / 10
film che non riesce a reggere la sufficienza trascinando una trama che a volte incespica sino all'inevitabile e per la verità previsto , finale .
diciamo che ho pensato al fatto di un ruolo adatto ai due , " grandi " attori ovvio , si è un po' giocato sugli interpreti ma la storia è standard e pessima...una operazione commerciale?

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  13/11/2009 14:30:11
   6 / 10
"Molti rispettano il distintinvo, tutti rispettano la pistola".
E questa frase l'icona del film, un film non certo ai livelli del buon "heat-la sfida", dove i primi 15 minuti sono confusionari e dove il finale è in parte prevedibile. Per il resto su Al pacino e De niro si sente il peso inesorabile degli anni anche se loro ci provano...bisogna dargliene atto. Film comunque godibile (a parte ripeto il primi 15 min), da vedere per una serata senza impegni, ripensando ai vecchi fasti..nostri e loro.

Sufficiente. 6

despise  @  12/11/2009 15:59:54
   6 / 10
da 2 mostri sacri come Pacino e De NIro mi aspettavo
qualcosa in più... non ci fossero stati loro il film
sarebbe stato sicuramente insufficiente!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

outsider  @  03/11/2009 22:12:12
   5 / 10
film che barcolla sino alla fine. personalmente volevo concludere e vedere la fine, epilogo esplicativo e terminare.
peccato che due attori di questo calibro siano stati strapagati, probabilmente, per un polizziottesco che, come molti, vale poco poco.

4 risposte al commento
Ultima risposta 17/06/2011 18.52.18
Visualizza / Rispondi al commento
simonssj  @  01/09/2009 23:21:26
   4½ / 10
Non c'è niente di peggio di un thriller poliziesco stereotipato, lento, con poche idee e confuse, e dominato sula scena da due primi attori di indubbia qualità che giocano a rubarsi la scena a vicenda. Se poi la forza del film in questione è lo smarrimento degli onesti protagonisti di fronte alla cattiveria nel mondo, ha toppato; se invece sta nei 2-3 colpi di scena, tra cui quello, prevedibilissimo dopo 30-40 minuti, nel finale, ha toppato alla grande. Se poi Robert ed Al continuano a non imbroccarne una giusta...lo sfacelo è totale! 4 e mezzo solo perchè, senza molte pretese, alla fin fine si lascia guardare...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Egobrain  @  25/08/2009 10:26:34
   6½ / 10
Il film è intrigante.
Si sbaglia a dire che i due attori appaiono stanchi e vissuti poliziotti,cosi gratuitamente,la storia di fondo si basa sui due attori logorati,intorno a questo si concentra il film,che forse pecca in azione,ma mi pare anche ovvio.

wuwazz  @  13/08/2009 18:16:20
   5½ / 10
Non metto 6 solo perchè trovo che un flm con De Niro e Pacino che stanno dalla stessa parte e vengono ripresi insieme per l'80% del film non può funzionare. Anzi, li fa veramente scadere. Ad un tratto sembrano davvero Gianni e Pinotto.

camifilm  @  12/08/2009 17:11:57
   6 / 10
Adoro De Niro e Al Pacino...
Doveva essere migliore il film. Non solo i protagonisti interpretano stanchi e vecchi poliziotti, ma sembrano esserli proprio loro di persona... vecchi e stanchi. E lo definiscono genere AZIONE....?????

Il film ha una buona trama, non troppo intrigante, al livello di interpretazione che potevano arrivare i 2 attori... quindi poteva essere un film interpretato anche da altri attori.. .senza sta NOTIZIONA del film con i 2 super attori.

Infatti non boccio il film, avrei dato un voto più alto... ma sembra che i due attori non vadano proprio bene insieme... o si odiano o non vanno in sintonia.

PS: nel Padrino non hanno mai recitato insieme... solo in un effetto scenico i due appaiono nello stesso momento in video (Padrino 2).

ste 10  @  02/07/2009 16:00:32
   7 / 10
Devo dire che ho affrontato questo film un po' prevenuto dati i commenti che avevo avuto modo di vedere e di sentire invece devo dire che è un film onesto, con una storia piuttosto interessante ed un buon finale, logico, se lo confrontiamo con la carriera dei 2 protagonisti questo film fa sorridere però nel complesso lo considero buono, si può guardare.

Triglia  @  26/06/2009 14:24:42
   8 / 10
Veramente un bel film! Intrippante, e molto bello il finale!

Franky12  @  05/05/2009 00:04:20
   7½ / 10
diciamo che non è proprio il miglior film di quei due (Al pacino e De Niro) ma comunque non è poi tanto male! bello soprattutto il finale...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

FurFante9  @  24/04/2009 11:11:38
   7½ / 10
COME SOTTO:
"Non capisco perché questa pioggia di critiche e voti negativi, non sarà il miglior film del decennio ma non mi è sembrato poi così male. Un buon poliziesco con due attori di tutto rispetto. Secondo me vale la pena vederlo".

VikCrow  @  17/04/2009 11:53:53
   5 / 10
Deludente è dir poco. Nulla da ridire sulla recitazione di De Niro e Al Pacino, due mostri sacri del cinema americano. Il vero problema del film, errore imperdonabile di Avnet, è stato quello di annullare tutto ciò che sta attorno ai due protagonisti. Forse sono proprio i due Attori che annullano il resto... Il risultato è un buon prodotto ma mal sviluppato, talmente scontato che alla prima scena gia immaginavo la fine. E non mi sono sbagliato nemmeno stavolta...

Enry!!!!  @  27/03/2009 15:33:24
   7½ / 10
Un film davvero bello!!
Intrigante la trama...e strepitoso il finale!!
Bravi Al Pacino e Robert De Niro.
Da vedere....

Wolverine86  @  26/03/2009 23:03:36
   7 / 10
Niente di che, da due come Al Pacino e De Niro ci si aspetta di più, ma il film è piacevole; si può guardare!

Invia una mail all'autore del commento domeXna79  @  18/03/2009 10:44:33
   5½ / 10
Il ritorno della coppia De Niro-Al Pacino diretti da Avnet.
Sceneggiatura davvero poco esaltante per questo thriller-poliziesco che, a diverso titolo, attinge a schemi ormai ampiamente collaudati del genere senza mai riuscire davvero a spiazzare lo spettatore ..solo grazie ai continui accadimenti e al ritmo serrato, il racconto non annoia e fila liscio per tutto il tempo che ci separa dalla “verità” ..qualche frase ad effetto (“Molte persone rispettano il distintivo, tutte rispettano la pistola”) ma nel complesso i dialoghi risultano poco curati, meglio il tratteggiamento psicologico dei due protagonisti e qualche buona sequenza d’azione ..da rivedere il finale che viene inspiegabilmente prolungato.
I due mostri sacri del cinema americano si lasciano apprezzare ma, secondo me, farli recitare molto sulla stessa scena (come largamente fatto in questa pellicola), finisce inevitabilmente per penalizzare entrambe, meglio sarebbe stato farli viaggiare su binari paralleli lasciando che solo in alcuni mementi si sfiorassero (come accaduto nel film “Heat-La Sfida” di Mann) o addirittura senza alcuna interazione diretta (vedi ad esempio “Il Padrino-Parte II”) ..ma questo ovviamente rimane un giudizio prettamente personale ..direzione tecnica sufficiente per Avnet.
Certamente una delusione rispetto alle aspettative ma rimane un prodotto “da cassetta” cmq guardabile..

SANDROO  @  16/03/2009 12:39:29
   7 / 10
Niente di trascendentale per 2 grandi come De Niro e Al Pacino.... POTETE FARE DI PIù....

pat3  @  05/03/2009 16:32:56
   5 / 10
è difficilissimo dare un cinque a due mostri sacri come De Niro e Pacino ma, sinceramente, stanno lavorando solo ed esclusivamente per i soldi... questi stramaledetti soldi hanno rovinato pure loro! comunque io preferisco sempre e solo il Primo De Niro (intendo taxi driver, il cacciatore, toro scatenate, New York New York... dove sono i magnifici film di una volta?) ti prego, torna in te....
P.S. imperdonabile ho dimenticato Il Padrino... il massimo del capolavoro
Deniro-Pacino-Brando.... c'è altro da dire?
è un cinque politico, in onore dei due più grandi e bravi attori

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  05/03/2009 12:57:42
   6½ / 10
Insomma, sa di già visto.
Non è ma l fatto ma ci si aspettava di più. De Niro e Al Pacino sono ottimi ma non ai livelli di un tempo, bene il resto del cast compreso 50 Cent.
Poliziesco non troppo originale che cerca di sorprendere con un colpo di scena finale. Buone un paio di battute su tutte: «Molti rispettano il distintivo, tutti rispettano la pistola.»
Tutto sommato guardabile tanto per passare una serata.

BlackNight90  @  28/02/2009 21:05:37
   6 / 10
E' triste vedere due mostri sacri ormai sul viale del tramonto accettare questi film privi di qualsiasi originalità, con dialoghi tamarreggianti che dovrebbero colpire e che invece sono quasi tutti banalissimi, con una sceneggiatura raffazzonata e testosteronica, e per questo francamente ridicola se adattata a questi due fantastici vecchi ormai decadenti nel fisico.
Senza contare che il coup de théatre di cui sembra vantarsi per tutta la durata, è prevedibilissimo sin dalla metà del film se si ha un minimo di orecchie e di logica. Insomma, la sufficienza è solo per la stima a questi due attoroni che cercano disperatamente di salvare la baracca (di nuovo: non potevano evitare di accettarlo?) e perché nonostante tutto se, e solo se, visto in compagnia, è passabile per una serata senza pensieri, possibilmente al cinema.

4 risposte al commento
Ultima risposta 02/03/2009 16.00.05
Visualizza / Rispondi al commento
harry stoner  @  06/02/2009 22:58:16
   5 / 10
Film alquanto banale,dialoghi ridicoli e finale preso dal grande Heat,ma stavolta invertito.La recitazione di De Niro ormai e' una caricatura di quello che in passato lo ha reso un mito,Pacino meglio ma i suoi momenti migliori sono lontani anni luce.Consiglierei ai due una piccola pausa di riflessione,come fece Brando,che si ritiro' per buona parte degli anni 80.Voglio solo dire che anche il cinema e' cambiato,quindi in assenza di buoni copioni meglio tutelare il proprio prestigio che fornire prestazioni anonime solo per soldi.

RobertDen  @  02/02/2009 22:16:06
   7 / 10
Media un pò troppa ingenerosa...

forse ci si aspetterebbe di più in un film con i due miti del cinema...ma le loro interpretazioni sono state ottime a dir poco (come sempre...)....

a me il film non è dispiaciuto...

Invia una mail all'autore del commento Raging Bull 92  @  30/01/2009 19:28:45
   9½ / 10
L'ho visto al cinema e quello che ho pagato valeva tutto, un finale grandioso.
Grandissimi Al Pacino e Robert De Niro.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 31/01/2009 11.23.19
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Don Callisto  @  18/01/2009 20:31:17
   5 / 10
dopo heat-la sfida, fare nuovamente l'akkoppiata de niro-pacino nn è riuscita a piacermi, xkè la trama del film è molto ridikola e suscettibile, anke se gli attori sn stati bravi! è solo una lontana fotokopia del precedente film...anke se il film si può vedere se nn si ha niente da fare!!!

heartbreaker  @  17/01/2009 19:48:46
   7½ / 10
No, non ci siamo, non ammetto che questo film abbia questa media... Al Pacino e Robert De Niro sono semplicemente strepitosi. Due attori che entrano perfettamente nella parte e che giocano con lo spettatore.

Lo spettatore è coinvolto, anche se, ogni tanto la regia è "pesante" ed effettivamente il film sembra più lungo dei suoi novanta minuti. Ma se andrete fino in fondo scoprirete un film coinvolgente, che vale la pena di essere visto anche se non è un capolavoro. Lasciatevi coinvolgere.

1 risposta al commento
Ultima risposta 02/02/2009 22.18.45
Visualizza / Rispondi al commento
kalin_dran  @  15/01/2009 12:12:43
   6 / 10
Concordo pienamente con chi ha scritto che si è lontani da quel meraviglioso "Heat-La sfida". Ed è forse stato questo paragone a portare alla pellicola un così scarso successo.
La sceneggiatura manca di originalità, ma bisogna riconoscere che i dialoghi e la caratterizzazione dei personaggi sono fatti piuttosto bene.
La regia di Jon Avnet è innovativa per alcuni tratti, ma anche piuttosto piatta in altri.
La colonna sonora supera dignitosamente la sufficienza, ma non aggiunge niente al livello di questa pellicola.
La mancanza di un ritmo sostenuto appesantisce la fruibilità del film, il quale da' la sensazione di durare più dei suoi 90 minuti.
Insomma ci troveremmo di fronte ad un film come tanti meritevole di un voto negativo, piazzabile intorno al 5.
La pellicola però raggiunge sicuramente la sufficienza grazie alle magnifiche interpretazioni di Robert De Niro e Al Pacino. Sono davvero dei grandi e recitano con una naturalezza impressionante, facendo uso di tutta l'esperienza da loro accumulata nel corso degli anni.
Visto lo scarso successo ai botteghini di questa pellicola dubito che riusciremo a vederli di nuovo insieme sul grande schermo. La speranza, però, è l'ultima a morire!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  14/01/2009 10:24:21
   5 / 10
Sono lontani i tempi in cui i due grandi vecchi del cinema americano si sfioravano magistralmente nell’ottimo “Heat-La Sfida”,da allora di acqua sotto i ponti ne è passata ed i due hanno sempre rinviato il loro ritorno in coppia sulle scene per mancanza di soggetti validi,almeno stando a quanto hanno dichiarato a più riprese.
Lascia quindi un po’ basiti che abbiano accettato questo film,diretto da un regista complessivamente mediocre e scritto da uno sceneggiatore ancora alle prime armi, seppur chiamato da Spike Lee per la stesura di “Inside man”.Forse a Pacino non è bastato il flop di “88 Minutes”,film da lui interpretato e diretto proprio da Avnet.La recitazione della premiata coppia è come al solito di ottimo livello,con De Niro maggiormente in forma,ma la trama non ha mordente.La storia del serial killer-poeta e dei due poliziotti dai metodi sbrigativi che gli danno la caccia non attecchisce e si limita a farsi seguire tra uno sbadiglio e l'altro.
”Sfida senza regole” fatica ad ingranare,gira intorno al nocciolo della questione senza mai affondare i colpi e quando si decide a farlo è ormai troppo tardi,soprattutto per chi ha già decriptato il giochetto cui si viene indotti ad assistere,che potrà sorprendere più che altro lo spettatore un poco distratto.Il finale è poi tirato parecchio per le lunghe e non se ne capisce il bisogno,considerato che il coupe de thèàtre,o presunto tale, brucia quel poco di interesse rimasto.
A questo punto Avnet meriterebbe di essere cacciato a calci da Hollywood per aver gettato alle ortiche un’occasione così importante,colpevole di non aver saputo valorizzare due icone cinematografiche di tale livello e di aver sprecato un cast di contorno mica da ridere.

Gunslinger  @  09/01/2009 20:49:57
   7 / 10
Buon film che nulla toglie e nulla aggiunge al panorama cinematografico, ma è sempre un piacere vedere quei due vecchietti sul maxischermo.

orwell00  @  09/01/2009 20:39:19
   7½ / 10
La sceneggiatura scarna e scontata paradossalmente favorisce le due teste di serie. Al e Bob campano di rendita e gigioneggiano ma è un piacere vederli assieme. I 5 minuti di Heat proprio non bastavano.

Homer.J.S  @  07/01/2009 19:04:33
   7 / 10
Stranamente contro corrente , ho trovato questo film discreto , ottime recitazioni , trama ben caratterizzata e regia scorrevole , nn è certo un capolavoro ma tutto sommato il prezzo della videoteca lo vale .

larcio  @  07/01/2009 15:01:01
   6½ / 10
finalmente vediamo recitare insieme e per tutto il film i 2 attori protagonisti dei più grandi capolavori del cinema....bè il film di per sè risulta godibile ma...ma ci sono un pò troppi buchi nella sceneggiatura, una colonna sonora inadeguata e quasi inesistente...e cmq si percepisce già dall' inizio ke il film ruota praticamente troppo intorno ai 2 protagonisti...de niro nn male, certo ke il tempo lo ha appesantito ma la sua intepretazione è sicuramente interessante...al pacino invece mi è sembrato un pò troppo fermo con una sola espressione del viso ma cmq sia è abbastanza incisivo anke lui...la fotografia è dawero bella e la regia discreta...ma certo come avranno anke fatto notare glia altri utenti ci sarebbe voluto certamente un film più incisivo. più all' altezza dei 2 italo-americani...bisogna ammettere ke però de niro gira e rigira, anke se qui fa la parte del poliziotto cinico, ricorda troppo l' espressioni da gangster di quei bravi ragazzi e casinò...mentre al pacino ricorda molto il poliziotto di heat-la sfida anke se quelli citati sono film certamente di altro spessore.....speriamo di poterli vedere di nuovo insieme magari in un film migliore.

Mancini23  @  06/01/2009 11:55:26
   7½ / 10
Ovvio che da una coppia del genere,Pacino-De niro, ci si aspettava di piu',ma il film secondo me e' ben riuscito. Sapevo gia' di non aspettarmi un granche',ed e'proprio per questo che la pellicola me la sono goduta molto. I due grandi attori,si', un po' sottotono m di piu' non e' che otevano fare tanto. ho visto il film anche in lingua originare e Pacino e De Niro mi sono piaciuti anche se con un briciolo di delusione. Nel complesso ottimo film,ma no aspettatevi un capolavoro.

gabriele  @  05/01/2009 18:12:31
   6 / 10
Come tutti anche io da un film con la coppia De Niro Pacino mi aspettavo molto di più. Heat la sfida, l'altro film dove avevano recitato insieme, anche se per poche scene, è di un livello assai superiore. Sono d'accordo che il film di per se non sia certo un capolavoro e sono d'accordo anche sul fatto che tutto ruota intorno ai due grandi attori ma credo anche che ci siano buoni spunti e che non sia del tutto da buttare. Anzi. Sia Pacino che De Niro godono ormai di un credito illimitato visto la carriera fatta e i capolavori interpretati, non posso però non notare che hanno perso smalto. In particolare De Niro sono ormai numerosi film che ha sempre la stessa identica espressione a bocca in giù.

JOKER1926  @  05/01/2009 14:23:36
   4 / 10
“Sfida senza regole” e’ uno dei tanti recenti prodotti cinematografici che finirà senza indugio nel dimenticatoio…
Jon Avnet confeziona un film assai scadente…
I pregi sono pochissimi: fotografia e cast.
Infatti i perni del film sono Al Pacino e Robert De Niro.
La trama del film e’ ridicola con numerosi buchi…
Non mancheranno forzature ed episodi balordi, assurdi.
Inoltre la dinamica del film risulta essere troppo intrecciata e a tratti contraddittoria.
Il film non trasmette nulla, anzi il regista cerca di “ingannare” il pubblico e “ preserva” un colpo di scena finale banale e forzato allo spasimo…

Le idee scarseggiano e dunque prodotti come “Sfida senza regole” sono routine, questo prodotto cinematografico e’ praticamente da censurare.
Due icone improbabili e assai goffe, anomale sono rappresentate da Perez e Riley (ovvero i due detective) che ostacoleranno la mitica coppia…
Il film e’ spesso monotono e confuso, a tratti illogico e comico.
Il finale e’ fatto malissimo, assai superficiale e privo di qualsiasi emozione.

“Sfida senza regole” e’ il prodotto commerciale per antonomasia; infatti l’obbiettivo era quello di “procurarsi” un cast “illustre”, il resto (trama, dinamica, scene) sono una sorta di “optional”, l’importante e’ mostrare al pubblico le facce dei due miti della Cinematografica; a Mio avviso cio’ non basta, anzi il tutto e’ uno schiaffo all’intelligenza…

Inoltre secondo Me i due “mostri” (De Niro e Al Pacino) dovrebbero essere “usati” per film piu’ vibranti e meno “tattici”, polizieschi, la coppia si esalta in scene spasmodiche, di azione allo stato puro!
A tal punto e’ consigliata una storia piu’ semplice ma sicuramente piu’ efficace con pochi colpi di scena e con tanta azione e spettacolarità…

Nel complesso…
Film da boicottare totalmente, si salvano solo De Niro e Al Pacino (anche se ormai sono “appassiti” sul piano fisico e non entusiasmano piu’ come un tempo…), il resto e’ noia, scene già viste si susseguono per tutto il tempo; le scene “indimenticabili” sono pochissime (forse nessuna), pellicola a tratti “aggressiva” e allo stesso tempo inutile…

JOKER1926

17 risposte al commento
Ultima risposta 07/01/2009 19.42.10
Visualizza / Rispondi al commento
Ernesto Guevara  @  02/01/2009 22:53:20
   6 / 10
Avendo a disposizione Pacino e De Niro il risultato avrebbe dovuto essere migliore, purtroppo però la trama scorre lenta e a tratti prevedibile. Certo, non è geniale ma per chi apprezza i due anfitrioni,vale cmq la pena di vederlo.

Alex2782  @  18/12/2008 16:23:37
   4½ / 10
da due attori così ti aspetti un film quanto meno godibile, questo è tutto troppo lento e prevedibile e nemmeno la storia mi è piaciuta.

marfsime  @  16/12/2008 22:45:48
   6 / 10
Tutto sommato si può anche vedere..però effettivamente con un cast composto da due protagonisti come Al Pacino e De Niro ci si aspettava decisamente di più. Il colpo di scena è sicuramente intuibile ai più attenti e la storia è abbastanza semplice e lineare..non da buttare..ma si poteva far di più con due mostri sacri del genere.

genzo24  @  16/12/2008 07:49:36
   6½ / 10
dal duo "niropacino" uvviamente mi aspettavo il capolavoro...non è stato cosi',i colpi di scena sono abbastanza prevedibili...nonostante cio' non posso negare che sono rimasto interessato per tutta la durata del film,e alcuni dialoghi tra i due mostri sacri valgono tutto il film...posso salvarlo....

theruler881188  @  01/12/2008 00:54:54
   5 / 10
film lento e molto scontato...quello che dovrebbe essere il colpo di scena si intuisce gia a meta film...come dice gia il commento del voto "cosi cosi, solo se non paghi":)

Zurlistuta  @  25/11/2008 08:49:21
   5½ / 10
Delusione....da loro ti aspetti sempre dei capolavori ma è da un pò che nn ne fanno....Occasione persa

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  23/11/2008 11:25:06
   4 / 10
Il film verrà ricordato per la frase: "Molti rispettano il distintivo, tutti rispettano la pistola". Per il resto, film estremamente noioso con Al Pacino sottotono e con De Niro a medi livelli. La storia comunque è il vero problema del fim: non decolla mai e gioca sul colpo di scena finale che, oltre ad essere inaspettato, è del tutto buttato lì. Peraltro regna sovrana la confusione, finale compreso. Non mi è proprio piacuto: 4!

Leonhearth87  @  22/11/2008 02:17:39
   6 / 10
Buon thriller, soprattutto per quei geni di De Niro e Pacino. La trama lascia un pò a desiderare, c'è poca suspance. Sicuramente, si poteva fare molto meglio.

sestogrado  @  22/11/2008 01:08:02
   5½ / 10
buon thriller, con due mostri sacri del cinema americano. la trama tuttavia risulta un po' piatta e piuttosto scontata. privo di suspance e con un intreccio banale. poteva decisamente essere migliore

fadry  @  22/11/2008 00:19:58
   6 / 10
Assolutamente non è un film da cinema,tutto qui il discorso...è un poliziesco fluido e molto semplice...l'unica cosa che mostra questo film è la bravarura dei due attori che senza di loro il film non avrebbe neanche raggiunto la sufficienza...giusto l'idea non originale di un

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER può giovare al film,ma il regista mette tutto troppo in luce,spegnendo l'ottica di un film che poteva raccontare molto di più.

Monco  @  14/11/2008 21:17:58
   7 / 10
Non un capolavoro, ma neanche uno schifo come descritto da qualcuno. Buon film.

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

45 seconds of laughter47 meters down: uncaged5 e' il numero perfettoa herdadea mano disarmataa sonabout endlessnessadults in the roomall this victoryalla corte di ruth - rgbamerican animalsamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreannabelle 3
 NEW
antropocene - l'epoca umanaapollo 11aquaslasharab bluesarrivederci professoreatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbaby gang (2019)babyteethballoonbarnbeautiful boy (2018)beyond the beach: the hell and the hopebirba - micio combinaguaiblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicablue my mind - il segreto dei miei anniboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebring the soul: the movie
 NEW
burning - l'amore bruciaburning canecarmen y lola
 NEW
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dice
 NEW
chiara ferragni - unpostedchristo - walking on watercitizen kcitizen rosicity hunter - private eyesclimax (2018)colectivcorpus christicrawl - intrappolatidaitonadelphinedi tutti i coloridiamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)e poi c'e' katherine
 NEW
eat local - a cena con i vampiriedison - l'uomo che illumino' il mondoeffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragioescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfellini fine maifiebre australfiore gemellofulci for fakegenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgloria mundigodzilla ii - king of the monstersgoldstonegretaguest of honourhava, maryam, ayeshahotel artemishouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondo
 NEW
i migliori anni della nostra vita (2019)i morti non muoiono
 NEW
il colpo del caneil criminaleil flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil mostro di st. pauliil pianeta in mareil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanitàil varcoin fabricit: capitolo 2juliet, nakedjust 6.5kinkingdom comela bambola assassina (2019)la fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda maila rivincita delle sfigatela verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmaol'amour flou - come separarsi e restare amicil'angelo del criminele coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)mademoisellemadre (2019)marriage storymartin edenmaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmes jours de gloiremidsommar - il villaggio dei dannatimio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutnevermindneviano.7 cherry lanepallottole in liberta'parthenonpasspartu': operazione doppiozeropelican bloodpets 2: vita da animaliphotographpolaroidpop black postapowidoki - il ritratto negatoprimula rossapsychosiaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarare beastsrealmsred sea divingrestiamo amicirevenirrialtorocketmanroqaia
 NEW
rosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligarisebergselfie
 NEW
selfie di famigliaserenity (2019)seules les betessh_t happensshadow of watershelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensolesoledadspider-man: far from homestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognotesnotathe boy 2the burnt orange heresythe deepthe diverthe elevatorthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe mirror and the rascalthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe quake - il terremoto del secolothe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sameti presento patricktolkientony driver
 NEW
torino nera (2019)toy story 4tutta un'altra vitaun monde plus granduna famiglia al tappetoverdictvita segreta di maria capassovox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewomanx-men: dark phoenixyou will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

991938 commenti su 41971 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net