godland - nella terra di dio regia di Hlynur Pálmason Danimarca, Islanda 2022
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

godland - nella terra di dio (2022)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film GODLAND - NELLA TERRA DI DIO

Titolo Originale: VANSKABTE LAND

RegiaHlynur Pálmason

InterpretiElliott Crosset Hove, Vic Carmen Sonne, Ingvar Sigurdsson, Jacob Ulrik Lohmann, Ída Mekkín Hlynsdóttir, Waage Sandø, Hilmar Guðjónsson, Friðrik Friðriksson, Gunnar Bragi Þorsteinsson, Guðmundur Samúelsson, Snæbjörg Guðmundsdóttir, Birta Maria Gunnarsdottir, Ingimundur Grétarsson, Friðrik Hrafn Reynisson, Ísar Svan Gautason

Durata: h 2.23
NazionalitàDanimarca, Islanda 2022
Generedrammatico
Al cinema nel Gennaio 2023

•  Altri film di Hlynur Pálmason

Trama del film Godland - nella terra di dio

Il film è ambientato verso la fine del XIX secolo e racconta la storia di un giovane prete di origini danesi a cui è stato affidato il compito di raggiungere una sperduta zona dell'Islanda, dove deve costruire una chiesa e fotografare gli abitanti del posto. Più trascorrerà del tempo nel bel mezzo del remoto e spietato paesaggio, maggiormente si allontanerà da quella che era la sua missione iniziale e soprattutto dai suoi principi morali.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,17 / 10 (6 voti)7,17Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Godland - nella terra di dio, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

TheLegend  @  06/12/2023 18:55:22
   6 / 10
Film estremamente lento da approcciare con la giusta predisposizione.
Io molto probabilmente ho sbagliato il momento per guardarlo e ogni tanto mi sono perso.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR wicker  @  06/05/2023 07:49:13
   7 / 10
Bello ma anche molto introspettivo soprattutto nella seconda parte dove più che la storia in sè sono le immagini a descrivere situazioni e stati d'animo .
Lento come d'altra parte i ritmi di una terra arcaica impongono e recitato bene , forse un film da rivedere almeno un altra volta per capirne meglio il significato .

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  11/02/2023 14:32:31
   7 / 10
Il formato 4:3 mi ha dato l'impressione netta che la fotografia svolge un ruolo fondamentale in questo film. La fotografia di persone e paesaggi selvaggi dove la natura domina nella sua durezza. Immortalarla durante il viaggio sembra significare, inconsciamente o meno, imprigionare la natura entro il confine delle foto. Purtroppo per il prete succede il contrario perchè è l'uomo che deve adeguarsi alla natura ed al suo corso, non il contrario. La perdita accidentale dell'interprete coincide con l'inizio di perdita delle coordinate fisiche e morali per il prete. Non ci sono più riferimenti precisi, anzi non ce n'è più nessuno e gli eventi prendono il sopravvento. La Natura vince sempre, non c'è Fede che tenga. Ed il finale l'ho letto in chiave beffarda. Una Natura che dopo essere stata fotografata, fotografa a sua volta un cadavere in decomposizione dalla furia degli elementi, da lontano e da vicino. Tanto per ricordare al povero prete chi è che comanda.

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  23/01/2023 19:07:45
   8½ / 10
*******, che filmone. Dentro c'è tutto: il rapporto tra uomo, fede e Dio, la terra; l'uomo e la violenza. Visivamente è potentissimo, con un 4:3 commovente (e non sono fan); a livello registico c'è l'incontro del cinema di impronta scandinava con mostri sacri come Malick, Herzog e Scorsese (ma aggiungerei anche Haneke e forse Olmi). Ha una distribuzione oltraggiosa, ma se vi capita sottomano non ve lo perdete.

Thorondir  @  17/01/2023 12:07:17
   7½ / 10
Viaggio in una terra oltre l'inospitale, questo "Godland" è un film difficile, complesso, denso (per usare un termine caro agli antropologi, e nella seconda parte del film Palmason sembra quasi vestire i panni dell'antropologo). Nella prima parte vediamo il prete Lukas alle prese con l'ostilità spietata della natura, nella seconda contro quella altrettanto spietata degli uomini. Chiavi di lettura infinite (l'insignificanza dell'uomo di fronte alla grandiosità della natura? Il rifiuto del diverso da parte degli abitanti di un'isola chiusa su se stessa? L'inesistenza di Dio)? Si potrebbe andare avanti per molto. Vero, la seconda parte funziona complessivamente meno della prima e vero che intorno alla metà il film fa sentire tutto il suo complesso incedere pachidermico. Altrettanto vero è che siamo di fronte ad un cinema coraggioso, che non scende a compromessi, che nella sfida ai suoi personaggi sfida anche lo spettatore e che soprattutto trova una sua visceralità muscolare e poetica che è merce rara nel cinema esibito e tutto azione degli ultimi anni.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  15/01/2023 02:45:20
   7 / 10
Attirato dalla critica che lo giudica un Capolavoro, mi sono fatto qualche km per andare a vedere questo film. C'è un'aria da Durrermatt in tutta la vicenda e nel suo epilogo, per un film che è facile spodestare sulle ragioni della Fede o per meglio dire dello Spirito sulla scia di Dreyer. Invece lo stile del regista si sofferma sul cinema contemplativo di Malick (solo a tratti, vagamente, qualche richiamo a Herzog) risultando a tratti pedante proprio per la sua eccessiva mole di metafore. Diciamo che qualche sforbiciata sarebbe stata giusta, in più momenti. Ma poi dobbiamo dirci le cose come stanno: certi film possono essere bellissimi, e magari lo sono, ma dipende molto anche dal messaggio che vogliono divulgare, e in questo caso v. Epilogo (spoiler) non era esattamente quello che avrei gradito vedere o sentire. Per inciso, la prima parte, pur di una lentezza esasperante ma necessaria - del resto siamo nella desolata Islanda, non nel set di un roboante blockbuster Americano - è di una bellezza lancinante. La dimensione di una Ricerca di un Dio che non ha necessità di "esistere" colmato com'è dalla già forte spiritualità di una natura incontaminata e "vergine", di un Paradiso Terrestre senza bisogno di ulteriori Vette Celestiali. Ma sì c'è pure Herzog davanti al curato che costruisce la sua Chiesa, come il teatro nella Giungla di Fitzcarraldo. Ma il cosiddetto Capolavoro (per inciso detto di un film profondissimo e ricco di bellissime sequenze, come la festa di fidanzamento di due villeggianti) non può limitarsi a rendere Metafora ogni cosa che raffigura, e spingersi oltre fino a diventare, come certe cose di Malick cfr. La colata lavica un puro Compiacimento Estetico. Ma soprattutto un'epilogo che sinceramente (v spoiler) non rende un buon servizio all'Islanda e alla sua storia, al di là dei risvolti ehm bipolari del simpatico curato del Polo Nord. Pertanto, siamo di fronte a un film che esprime magnificamente le sue percezioni spirituali nella prima parte, in parte tradito da un finale che rende troppo demagogica e pretenziosa la sua identità

1 risposta al commento
Ultima risposta 15/01/2023 02.48.00
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

20.000 specie di api50 km all'oraa dire il veroadagioall soulsamerican fictionappuntamento a land’s endaquaman e il regno perdutoarfargylle - la super spiabang bank
 NEW
bob marley: one lovebuon natale da candy cane lanechi ha rapito jerry cala’?chi segna vince
 NEW
city hunter: the movie - angel dustcolpo di fortunacome puo' uno scogliocover story - vent'anni di vanity fairdeserto particulardieci minutidivinitydobbiamo stare vicinielf me
 NEW
emma e il giaguaro neroeneaferrarifinalmente l'albafinestkindfoglie al ventogenoa. comunque e ovunquegiorni felicigodzilla minus onehazbin hotel - stagione 1how to have sexi soliti idioti 3 - il ritornoi tre moschettieri - miladyil colore viola (2023)il confine verdeil fantasma di canterville (2024)il faraone, il selvaggio e la principessail maestro giardiniereil male non esiste (2023)il migliore dei mondiil mondo dietro di teil punto di rugiadail ragazzo e l’aironeimprovvisamente a natale mi sposo
 NEW
in the land of saints and sinnerskriptonla chiocciolala natura dell'amorela petitela quercia e i suoi abitanti
 NEW
la zona d'interessel'anima in pacele avventure del piccolo nicolas
 NEW
le seduzionimadame web
 NEW
martedi' e venerdi'maschile pluralemay decembermean girls (2024)mr. & mrs. smith - stagione 1napoleon (2023)
 NEW
night swimno activity - niente da segnalareno way up (2024)one lifepare parecchio parigipast livesperfect daysperipheric lovepigiama party! carolina e nunù alla grande festa dello zecchino d'oro
 R
povere creature!prendi il voloprima danza, poi pensa - alla ricerca di beckettpuffin rock - il filmrebel moon - parte 1: figlia del fuocored roomsrenaissance: a film by beyoncericomincio da me (2023)robot dreamsromeo e' giulietta (2024)runnersansone e margot - due cuccioli all'operasantocielosilver e il libro dei sognisound of freedom - il canto della liberta'succede anche nelle migliori famigliesuncoastte l'avevo dettothe beekeeper
 NEW
the cage - nella gabbiathe family planthe holdovers - lezioni di vitathe miracle clubthe piper (2023)the warrior - the iron clawtrue detective - stagione 4tutti a parte mio marito - it's raining mentutti tranne teuna bugia per dueupon entry - l'arrivoviaggio in giappone
 NEW
volarewishwonder: white birdwonkayannick - la rivincita dello spettatore

1047862 commenti su 50425 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALIENATEAMERICAN NIGHTMARE - MINISERIE TVAPOCALISSE DI GHIACCIOBADLAND HUNTERSCALIFANOCAUSA DI DIVORZIOERADICATIONFREE FALL - CADUTA LIBERAGLI AMICI DELLE VACANZEGLI AMICI DELLE VACANZE 2IL DEMONE NEROIL SENTIERO DELLA VENDETTAIL TESORO DELLE 4 CORONEJUJUTSU KAISEN 0 - IL FILMLA BATTAGLIA DI HANSANLA FESSURALA LEGGENDA DI LONE RANGERLA ROSA DELL'ISTRIAL'AMORE ARRIVA DOLCEMENTEMALIZIOSAMENTENAGAOCCHIO NERO OCCHIO BIONDO OCCHIO FELINO…ONCE UPON A CRIMEPOUPELLE DELLA CITTA' DEI CAMINISEGUI IL TUO CUORESHERLOCK HOLMES - SCANDALO IN BOEMIASHUT IN (2022)SUFFERING BIBLETAURUSTERRA BRUCIATA (1953)UNA RETE DI BUGIE (2023)ZOMBIE 100 - CENTO COSE DA FARE PRIMA DI NON-MORIRE

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net