cronache di poveri amanti regia di Carlo Lizzani Italia 1953
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

cronache di poveri amanti (1953)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film CRONACHE DI POVERI AMANTI

Titolo Originale: CRONACHE DI POVERI AMANTI

RegiaCarlo Lizzani

InterpretiAnna Maria Ferrero, Gabriele Tinti, Cosetta Greco, Antonella Lualdi, Giuliano Montaldo, Marcello Mastroianni

Durata: h 1.55
NazionalitàItalia 1953
Generedrammatico
Tratto dal libro "Cronache di poveri amanti" di Vasco Pratolini
Al cinema nel Settembre 1953

•  Altri film di Carlo Lizzani

Trama del film Cronache di poveri amanti

Firenze negli anni '20: pettegolezzi, intrighi, teneri amori e passioni politiche in via del Corno, dietro Palazzo Vecchio, mentre col manganello e l'olio di ricino i fascisti si avviano a conquistare il potere.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,70 / 10 (5 voti)7,70Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Cronache di poveri amanti, 5 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

alex94  @  27/10/2023 21:01:42
   7 / 10
Un bell'affresco corale,questo film di Lizzani ( tratto da un romanzo di Pratolini) offre un convincente spaccato di vita in un quartiere fiorentino durante gli anni 20,regalandoci una galleria di personaggi più o meno incisivi,ma ben amalgamati tra loro, tant'è che attori improvvisati non sfigurano accanto a professionisti affermati.
Bella la fotografia, un plauso alla regia che miscela sapientemente commedia e dramma.
Forse c'è qualche patetismo di troppo ed è una pellicola che risente ovviamente dei settant'anni ma mantiene un certo fascino che la rende ancora degna di una visione.

Invia una mail all'autore del commento marco986  @  03/12/2019 16:45:15
   8 / 10
Altro buon film di Carlo Lizzani(il terzo dopo "Achtung banditi!" e "Ai margini della metropoli")


Ambientato nella Firenze del quartiere di Via del Corno degli anni 20, durante il regime fascista, la storia è tratta dal romanzo omonimo di Vasco Pratolini.


Ottimo il cast con Mastroianni,Anna Maria Ferrero(attrice spesso protagonista dei film di Lizzani come l'Oro di Roma ed il Gobbo),Antonella Lualdi,il giovane Gabriele Tinti e due curiosità: il futuro regista Gabriele Montaldo in vesti di attore e Adolfo Consolini sportivo anche egli in veste d'attore.


Sceneggiato da Lizzani con Sergio Amidei


Musiche di Mario Zafred premiate con il nastro d'argento.


Il film vinse un premio al Festival di Cannes del 1954.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  14/06/2019 18:35:19
   7½ / 10
Un affresco corale molto bello nella Firenze dei primi anni del Fascismo. Piccole storie della viuzza di Firenze che si intrecciano con la Storia di una città e di un paese intero che si sta trasformando. La bravura di Lizzani è quello di saper mantenere solido tutto l'impianto narrativo, piuttosto complesso, dandogli equilibrio ed omogeneità. Certamente uno dei suoi migliori lavori.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  17/10/2006 01:42:25
   8 / 10
In assoluto il miglior Lizzani di sempre: appassionante, struggente, doloroso.
Antonella Lualdi, finalmente lontana dai feuilleton di bassa lega, è raggiante e bellissima come sempre, e la Ferrero è un'attrice che meriterebbe di essere riscoperta.
Un memorabile spaccato di un periodo sociale drammatico della nostra storia, con una rievocazione di quartiere che probabilmente ha recuperato Florestano Vancini per il suo (altrettanto bellissimo) "La lunga notte del 43", rievocando gli stessi temi ma ambientandoli, al contrario di Lizzani, all'epilogo imminente e alle durissime stagioni della Resistenza Italiana

dragonfly  @  15/10/2004 19:28:45
   8 / 10
Interessante intreccio tra le famiglie degli anni 20, che mostra chiaramente e con una visione molto puntuale l'avvento fascismo. Il lato comico del film ha ispirato altre commedie future, e il "misunderstanding" (termine personale che uso per la commedia degli equivoci, o meglio dei qui-pro-quo) è geniale. Insomma, opera molto ben riuscita, con un Mas*****nni alle prime apparizioni. Si vede la mano di Lizzani nella regia, anche se il grande Carlo in futuro farà di meglio.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

20.000 specie di api50 km all'oraa dire il veroadagioall soulsamerican fictionappuntamento a land’s endaquaman e il regno perdutoarfargylle - la super spiabang bank
 NEW
bob marley: one lovebuon natale da candy cane lanechi ha rapito jerry cala’?chi segna vince
 NEW
city hunter: the movie - angel dustcolpo di fortunacome puo' uno scogliocover story - vent'anni di vanity fairdeserto particulardieci minutidivinitydobbiamo stare vicinielf me
 NEW
emma e il giaguaro neroeneaferrarifinalmente l'albafinestkindfoglie al ventogenoa. comunque e ovunquegiorni felicigodzilla minus onehazbin hotel - stagione 1how to have sexi soliti idioti 3 - il ritornoi tre moschettieri - miladyil colore viola (2023)il confine verdeil fantasma di canterville (2024)il faraone, il selvaggio e la principessail maestro giardiniereil male non esiste (2023)il migliore dei mondiil mondo dietro di teil punto di rugiadail ragazzo e l’aironeimprovvisamente a natale mi sposo
 NEW
in the land of saints and sinnerskriptonla chiocciolala natura dell'amorela petitela quercia e i suoi abitanti
 NEW
la zona d'interessel'anima in pacele avventure del piccolo nicolas
 NEW
le seduzionimadame web
 NEW
martedi' e venerdi'maschile pluralemay decembermean girls (2024)mr. & mrs. smith - stagione 1napoleon (2023)
 NEW
night swimno activity - niente da segnalareno way up (2024)one lifepare parecchio parigipast livesperfect daysperipheric lovepigiama party! carolina e nunù alla grande festa dello zecchino d'oro
 R
povere creature!prendi il voloprima danza, poi pensa - alla ricerca di beckettpuffin rock - il filmrebel moon - parte 1: figlia del fuocored roomsrenaissance: a film by beyoncericomincio da me (2023)robot dreamsromeo e' giulietta (2024)runnersansone e margot - due cuccioli all'operasantocielosilver e il libro dei sognisound of freedom - il canto della liberta'succede anche nelle migliori famigliesuncoastte l'avevo dettothe beekeeper
 NEW
the cage - nella gabbiathe family planthe holdovers - lezioni di vitathe miracle clubthe piper (2023)the warrior - the iron clawtrue detective - stagione 4tutti a parte mio marito - it's raining mentutti tranne teuna bugia per dueupon entry - l'arrivoviaggio in giappone
 NEW
volarewishwonder: white birdwonkayannick - la rivincita dello spettatore

1047821 commenti su 50425 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALIENATEAMERICAN NIGHTMARE - MINISERIE TVAPOCALISSE DI GHIACCIOBADLAND HUNTERSCALIFANOCAUSA DI DIVORZIOERADICATIONFREE FALL - CADUTA LIBERAGLI AMICI DELLE VACANZEGLI AMICI DELLE VACANZE 2IL DEMONE NEROIL SENTIERO DELLA VENDETTAIL TESORO DELLE 4 CORONEJUJUTSU KAISEN 0 - IL FILMLA BATTAGLIA DI HANSANLA FESSURALA LEGGENDA DI LONE RANGERLA ROSA DELL'ISTRIAL'AMORE ARRIVA DOLCEMENTEMALIZIOSAMENTENAGAOCCHIO NERO OCCHIO BIONDO OCCHIO FELINO…ONCE UPON A CRIMEPOUPELLE DELLA CITTA' DEI CAMINISEGUI IL TUO CUORESHERLOCK HOLMES - SCANDALO IN BOEMIASHUT IN (2022)SUFFERING BIBLETAURUSTERRA BRUCIATA (1953)UNA RETE DI BUGIE (2023)ZOMBIE 100 - CENTO COSE DA FARE PRIMA DI NON-MORIRE

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net