barbagia (la societa' del malessere) regia di Carlo Lizzani Italia 1969
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

barbagia (la societa' del malessere) (1969)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film BARBAGIA (LA SOCIETA' DEL MALESSERE)

Titolo Originale: BARBAGIA (LA SOCIETA' DEL MALESSERE)

RegiaCarlo Lizzani

InterpretiGabriele Tinti, Don Backy, Frank Wolff, Terence Hill, Rossana Krisman, Helena Ronée, Clelia Matania, Attilio Dottesio, Franco Silva, Carlo Lizzani, Rosalba Neri, Ezio Sancrotti, Empedocle Buzzanca

Durata: h 1.41
NazionalitàItalia 1969
Generedrammatico
Al cinema nel Settembre 1969

•  Altri film di Carlo Lizzani

Trama del film Barbagia (la societa' del malessere)

Graziano Cassitta (T. Hill), pastore sardo, si fa assassino per vendetta, evade e si dà alla macchia, dedicandosi ai sequestri di persona.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,80 / 10 (5 voti)6,80Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Barbagia (la societa' del malessere), 5 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  16/02/2018 09:51:10
   7 / 10
Lucida analisi del banditismo barbaricino e più in generale dell'entroterra sardo sul finire degli anni '60. Con taglio da docu-fiction Carlo Lizzani illustra un quadro sociale dominato da una sorta di feudalesimo moderno che costringe i pastori ad esistenze misere malgrado gli immani sacrifici. I pochi benestanti alimentano così involontariamente il fenomeno criminale, con tanti poveracci che, disperati, dal furto di greggi passano al ben più pericoloso sequestro persona.
Le gesta narrate sono ispirate a quelle di Graziano Mesina (qui chiamato Graziano Cassitta), interpretato con buona verve da Terence Hill nonostante tratti somatici poco adatti e un'inclinazione eccessiva a gigioneggiare.
Certi passaggi sono trattati in maniera troppo veloce, tuttavia il mix tra finzione e cronaca dell' epoca funziona grazie alla sempre brillante predisposizione di Lizzani, abile a fondere denuncia e spettacolo. La posizione del regista appare super partes, non giustifica i banditi, cerca di capirne le motivazioni senza condannare a prescindere. Ovviamente sotterranea si avverte la reprimenda verso un movimento che pur non totalmente esecrabile negli intenti (sottrarre ai ricchi per dare ai poveri), si è macchiato negli anni di atti intollerabili che ne restituiscono appieno le contraddizioni.

clint 85  @  15/03/2014 02:15:03
   6 / 10
Sceneggiatura non curata benissimo che a tratti risulta confusionaria.
E' un film interessante, ma si poteva certamente fare di più.

Più che sufficiente.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  02/04/2009 01:03:02
   4 / 10
L'intento del regista è quello di raccontare una storia cruda e vera rendendola viva e utilizzando un cast che va in conflitto con lui stesso. Troppe scene alla rinfusa e poco azzeccate, confuso in certi punti e da quello che ricordo nemmeno troppo maturo per il cinema. Da dimenticare.

86marco86  @  20/06/2008 16:57:15
   10 / 10
Grande Terence Hill!

drugo78  @  18/02/2008 00:08:46
   7 / 10
il bravo Lizzani riesce a raccontare bene ed in maniera credibile le gesta criminali di un noto bandito sardo.. l'intento vero del film, che a volte sembra quasi un documentario, è quello di descrivere la società sarda di quegl'anni. ed in questo, a mio parere, pecca un po' il regista.. nel senso che sembra in certi punti, essere troppo bonario col protagonista (che è un bandito che agisce esclusivamente a fini di lucro) e sembra voler cercare una giustificazione a questi suoi comportamenti.. alcune parti

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILERsono forzate... comunque bisogna riconoscere al film una certa veridicità e un certo valore storico.. quindi ve ne consiglio la visione

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcriminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovato
 NEW
famosafantasy island
 NEW
gamberetti per tutti
 NEW
ghostbusters: legacy
 NEW
gli anni piu' belligretel e hansel
 NEW
greyhound: il nemico invisibileil ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnello
 NEW
l'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassino
 NEW
nel nome della terranon si scherza col fuocooutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
stay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutants
 NEW
the old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusvivariumvolevo nascondermi
 NEW
vulnerabiliwaves

1006373 commenti su 43733 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net