alfredino - una storia italiana regia di Marco Pontecorvo Italia 2021
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

alfredino - una storia italiana (2021)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film ALFREDINO - UNA STORIA ITALIANA

Titolo Originale: ALFREDINO - UNA STORIA ITALIANA

RegiaMarco Pontecorvo

InterpretiAnna Foglietta, Francesco Acquaroli, Vinicio Marchioni, Luca Angeletti, Beniamino Marcone

Durata: h 3.40
NazionalitàItalia 2021
Generedrammatico
Al cinema nel Giugno 2021

•  Altri film di Marco Pontecorvo

Trama del film Alfredino - una storia italiana

Vermicino, estate 1981: Franca e Ferdinando Rampi trascorrono qualche giorno di vacanza in campagna con i figli quando il primogenito Alfredo, 6 anni, scompare. Poco dopo, la Polizia scopre che il bambino Ŕ caduto in un pozzo artesiano nei dintorni. Il budello Ŕ cosý stretto che i primi tentativi di salvataggio si rivelano infruttuosi anche per due giovani speleologi, Tullio Bernabei e Maurizio Monteleone, sopraggiunti sul posto.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,00 / 10 (1 voti)8,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Alfredino - una storia italiana, 1 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  30/05/2023 16:12:04
   8 / 10
Se dovessi definire un evento che è stato tra le pietre fondanti, se non la pietra fondante della tv del dolore, scelgo senza indugio la Tragedia di Vermicino. Nell'italia del 1981, il paese era falcidiato dal terrorismo di ogni specie e colore, scandali finanziari, la scoperta della P2 e l'attentato al papa avvenuto appena il mese prima di Vermicino. Per il cronista che fece lo scoop a livello locale era la classica buona notizia di cui il paese aveva bisogno: una storia destinata ad avere un lieto fine. Solo che se tali storie prendono la piega tragica di Vermicino, crei un trauma collettivo difficile da assorbire, come tutti i fatti che si dà per scontato debbano finire bene.
Fare una miniserie su una vicenda di questa portata è peggio che camminare a occhi bendati su un campo minato perchè il rischio è altissimo nel ricadere volenti o meno negli stessi errori di 40 anni: lo sciacallagio emotivo di un intero paese incollato ad uno schermo televisivo in una non-stop a reti Rai unificate.
Pontecorvo sceglie una strada molto divulgativa dei fatti, non esprimendo giudizi ed abbassando le tonalità emotive aldisotto del minimo consentito. E lo compie negandoci Alfredino. A parte l'inizio con la famiglia al mare, Alfredino scompare dalla nostra vista. Non si vede in fondo al pozzo, non si sente nemmeno la sua voce se non pochi frammenti in maniera molto ovattata e quasi indistinguibili. Solo un gioco di sguardi della regia. Dall'alto verso una figura che non vedi e dal basso, dalla sua visuale, verso quell'apertura sempre più lontana.
Una storia italiana, una storia di inefficenza, superficialità e mancato coordinamento dei soccorsi. Un pressapochismo generale che ha creato un tragico pastrocchio. Lastricato di buone intenzioni, ma pur sempre un pastrocchio da cui scaturì un trauma collettivo di enormi proporzioni.
Pur abbassando, giustamente, il tasso emotivo, questo prodotto suscita emozioni senza ricorrere alla retorica o toccando corde melodrammatiche. L'impotenza ed il dolore crescente dei genitori (brava e molto misurata la Foglietta) sono tangibili. L'umanità del Maresciallo Broglio è tangibile, come tangibile è la frustrazione ed il rimorso di Angelo Licheri, colui che più di tutti fu vicino a salvarlo a rischio della propria vita. Non ero partito con aspettative alte, ma è un prodotto che mi ha sorpreso per qualità di rappresentazione. Sciacallare sulle emozioni a distanza di oltre 40 anni sarebbe stato troppo per chiunque.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1049697 commenti su 50672 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACK SUMMER - STAGIONE 2FABBRICANTE DI LACRIMEFALLOUT - STAGIONE 1FARSCAPE - STAGIONE 1FARSCAPE - STAGIONE 2FARSCAPE - STAGIONE 3FARSCAPE - STAGIONE 4FOR ALL MANKIND - STAGIONE 1FOR ALL MANKIND - STAGIONE 2FOR ALL MANKIND - STAGIONE 3FOR ALL MANKIND - STAGIONE 4INVASION - STAGIONE 1LA CREATURA DI GYEONGSEONG - STAGIONE 1SNOWFALL - STAGIONE 1SNOWFALL - STAGIONE 2SNOWFALL - STAGIONE 3SNOWFALL - STAGIONE 4SNOWFALL - STAGIONE 5SNOWFALL - STAGIONE 6THE CHOSEN - STAGIONE 1THE CHOSEN - STAGIONE 2THE CHOSEN - STAGIONE 3THE WALKING DEAD: THE ONES WHO LIVE - STAGIONE 1V - STAGIONE 1V - STAGIONE 2WILLOW - STAGIONE 1

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net