Recensione c'e' posta per te regia di Nora Ephron USA 1998
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione c'e' posta per te (1998)

Voto Visitatori:   6,74 / 10 (66 voti)6,74Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film C'E' POSTA PER TE

Immagine tratta dal film C'E' POSTA PER TE

Immagine tratta dal film C'E' POSTA PER TE

Immagine tratta dal film C'E' POSTA PER TE

Immagine tratta dal film C'E' POSTA PER TE

Immagine tratta dal film C'E' POSTA PER TE
 

Ci si può innamorare via etere?
La risposta, oggi, non può che essere affermativa, ed è infatti quello che succede a Joe (Tom Hanks) e Kathleen (Meg Ryan) in questa commedia frizzante e romantica tipica di Nora Ephron, che già aveva diretto i due attori nella altrettanto romantica commedia "Insonnia d'amore".

A fare da sfondo a questa storia è l'immensa città di New York durante il periodo natalizio; una città che attende la notte di Natale con mille luci, addobbi luccicanti ed immensi alberi scintillanti che si intravedono dalle finestre delle case e dei negozi. Dietro l'angolo di un palazzo c'è una piccola libreria per bambini appartenuta alla madre di Kathleen, dove i bimbi si recano per ascoltare fantastiche storie di fate, di draghi, di principi e di principesse. C'è un piccolo problema però, perchè di fronte alla piccola libreria dietro l'angolo sta per aprire un bookstore immenso che appartiene alla grande catena della Fox, la famiglia di Joe.
I nostri protagonisti non si sono mai visti ma si odiano cordialmente: hanno due vite completamente diverse, hanno rispettivamente un fidanzato e una fidanzata, ma ad un certo punto la loro vita cambia: navigando nel cyberspazio e con un semplice click s'incontrano, e nasce tra i due un intenso scambio di e-mail, pur essendo ciascuno dei due all'oscuro circa l'identità dell'altro.
Ha quindi inizio un susseguirsi di episodi esilaranti ma anche di fallimenti, come quello che investirà la piccola libreria che Kathleen purtroppo dovrà chiudere.
Alla fine i due decidono di darsi un appuntamento al quale però Joe non si presenta.
A causa di un piccolo equivoco, Joe scoprirà la vera identità della sua corrispondente e farà di tutto per risollevare la sua situazione, capendo di essersene innamorato.

Il film è il remake di un classico del cinema americano, "Scrivimi fermo posta" di Ernst Lubitsch con James Stewart, che Nora Ephron trasporta nel tempo della comunicazione via internet.
In "Scrivimi fermo posta", Alfred Kralik (James Stewart) lavora come commesso nel negozio di regali 'Matuschek's', il 'negozio dietro l'angolo', ed è innamoratissimo di una ragazza che non ha mai conosciuto di persona, ma con la quale scambia una fitta corrispondenza epistolare. Presso 'Matuschek's' lavora anche come commessa Klana Novak (Margaret Sullavan), e i due non si sopportano, inconsapevoli di essere innamorati in via epistolare: Klana infatti è proprio la ragazza con cui Alfred corrisponde e per la quale ha perso la testa.
Lubitsch, che ambientò la vicenda a Budapest, riuscì a dare vita ad una graziosissima commedia degli equivoci, realizzata quando la seconda guerra mondiale era già iniziata, e contraddistinta da un mirabile equilibrio di ironia e romanticismo.

"C'è post@ per te" è un film fresco, ed i due attori sono impeccabili: Meg Ryan sempre molto buffa e impacciata ma dolce e bellissima; Tom Hanks è un premio Oscar che anche quando si trova ad affrontare un ruolo comico lo fa egregiamente.
Questa piacevole commedia è sicuramente un film che vale la pena vedere: fa sorridere, fa commuovere e fa capire che l'amore si può scoprire anche soltanto sedendosi davanti ad un PC, premendo il tasto della connessione, aspettando quel rumorino che ti avverte di essere connesso nella speranza di trovare, con l'ansia del primo appuntamento, un nuovo messaggio nella casella di posta elettronica.

Commenta la recensione di C'E' POSTA PER TE sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di vally80 - aggiornata al 06/11/2008

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

20.000 specie di api50 km all'oraa dire il veroadagioall soulsamerican fictionappuntamento a land’s endaquaman e il regno perdutoarfargylle - la super spiabang bankbuon natale da candy cane lanechi ha rapito jerry cala’?chi segna vince
 NEW
city hunter: the movie - angel dustcolpo di fortunacome puo' uno scogliocover story - vent'anni di vanity fairdeserto particulardieci minutidivinitydobbiamo stare vicinielf meeneaferrarifinalmente l'albafinestkindfoglie al ventogenoa. comunque e ovunquegiorni felicigodzilla minus onehazbin hotel - stagione 1how to have sexi soliti idioti 3 - il ritornoi tre moschettieri - miladyil colore viola (2023)il confine verdeil fantasma di canterville (2024)il faraone, il selvaggio e la principessail maestro giardiniereil male non esiste (2023)il migliore dei mondiil mondo dietro di teil punto di rugiadail ragazzo e l’aironeimprovvisamente a natale mi sposokriptonla chiocciolala natura dell'amorela petitela quercia e i suoi abitantil'anima in pace
 NEW
le avventure del piccolo nicolasmadame web
 NEW
maschile pluralemay decembermean girls (2024)mr. & mrs. smith - stagione 1napoleon (2023)no activity - niente da segnalareno way up (2024)one lifepare parecchio parigipast livesperfect daysperipheric lovepigiama party! carolina e nunù alla grande festa dello zecchino d'oro
 R
povere creature!prendi il voloprima danza, poi pensa - alla ricerca di beckettpuffin rock - il filmrebel moon - parte 1: figlia del fuocored roomsrenaissance: a film by beyoncericomincio da me (2023)robot dreamsromeo e' giulietta (2024)runnersansone e margot - due cuccioli all'operasantocielosilver e il libro dei sognisound of freedom - il canto della liberta'succede anche nelle migliori famigliesuncoastte l'avevo dettothe beekeeperthe family planthe holdovers - lezioni di vitathe miracle clubthe piper (2023)the warrior - the iron clawtrue detective - stagione 4tutti a parte mio marito - it's raining mentutti tranne teuna bugia per dueupon entry - l'arrivoviaggio in giapponewishwonder: white birdwonkayannick - la rivincita dello spettatore

1047785 commenti su 50425 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALIENATEAMERICAN NIGHTMARE - MINISERIE TVAPOCALISSE DI GHIACCIOBADLAND HUNTERSCALIFANOCAUSA DI DIVORZIOERADICATIONFREE FALL - CADUTA LIBERAGLI AMICI DELLE VACANZEGLI AMICI DELLE VACANZE 2IL DEMONE NEROIL SENTIERO DELLA VENDETTAIL TESORO DELLE 4 CORONEJUJUTSU KAISEN 0 - IL FILMLA BATTAGLIA DI HANSANLA FESSURALA LEGGENDA DI LONE RANGERLA ROSA DELL'ISTRIAL'AMORE ARRIVA DOLCEMENTEMALIZIOSAMENTENAGAOCCHIO NERO OCCHIO BIONDO OCCHIO FELINO…ONCE UPON A CRIMEPOUPELLE DELLA CITTA' DEI CAMINISEGUI IL TUO CUORESHERLOCK HOLMES - SCANDALO IN BOEMIASHUT IN (2022)SUFFERING BIBLETAURUSTERRA BRUCIATA (1953)UNA RETE DI BUGIE (2023)ZOMBIE 100 - CENTO COSE DA FARE PRIMA DI NON-MORIRE

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net