c'e' posta per te regia di Nora Ephron USA 1998
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

c'e' posta per te (1998)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli! Condividi su Facebook

Seleziona un'opzione

locandina del film C'E' POSTA PER TE

Titolo Originale: YOU'VE GOT MAIL

RegiaNora Ephron

InterpretiMeg Ryan, Tom Hanks, Parker Posey, Greg Kinnear, Jean Stapleton

Durata: h 1.50
NazionalitàUSA 1998
Generecommedia
Al cinema nel Novembre 1998

•  Altri film di Nora Ephron

Trama del film C'e' posta per te

John e Kathleen vivono e lavorano a pochi isolati di distanza nell'Upper West Side di New York. I negozi che frequentano sono gli stessi e passeggiano per le stesse strade. Lui Ŕ il proprietario della pi¨ importante catena di bookstore di Manhattan mentre lei ha messo in piedi una piccola libreria per bambini proprio accanto al bookstore. Insomma i due si odiano cordialmente, ma un giorno, per pura coincidenza, si incontrano nel cyberspazio dove viaggiano mantenendo l'anonimato.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,77 / 10 (61 voti)6,77Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su C'e' posta per te, 61 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

bm_91  @  07/10/2013 12:07:06
   7 / 10
Uno dei pochi remake che tollero...per la verità del film originale ("Scrivimi Fermo Posta", orripilante traduzione italiana del film di Lubitsch con James Stewart: "The Shop Around The Corner") questa pellicola ha gran poco...se non il canovaccio di base e la ripresa di alcune battute. Comunque trovo sia una piacevole commedia che riguardo sempre volentieri.

tereuno  @  24/09/2013 12:29:13
   10 / 10
Per me, una delle migliori commedie romantiche di tutti i tempi. Delicato, divertente.

BlueBlaster  @  05/09/2012 02:45:09
   6½ / 10
Divertente e deliziosa commedia romantica da vedere...

Testu  @  27/04/2012 09:24:12
   7 / 10
Una bella commedia rosa con due attori adorabili.

M.R.  @  25/09/2011 11:26:34
   9 / 10
è uno dei film più belli sull'amore. Consigliato!!

Invia una mail all'autore del commento faxx  @  05/02/2011 16:39:56
   7 / 10
simpatica commedia e americanata di fine secolo.Molto bravi hanks e ryan a tenere in piedi un film senza troppe pretese.Qui la ryan è ancora in perfetta forma,nel suo genere di film,quella della ragazza della porta accanto.Hanks ancora una volta dimostra di essere una dei più bravi attori americani,con la sua simpatia e ironia.Non di certo un capolavoro e sa anche di "già visto",ma almeno non pretende di impegnare la mente.saluti

CinePULCHER  @  21/07/2010 14:46:12
   7 / 10
Buona commedia sentimentale...simpatica e divertente! Che alla fine sa anche commuovere...
Grande come sempre Tom Hanks, se la cava benissimo anche in un ruolo meno impegnato...ottima intesa con Meg Ryan!

Grandissimo anche Steve Zanh! E' troppo forte...per chi non lo conoscesse vi consiglio vivamente Radio Killer (un grande thriller) e Happy Texas (per chi ama la comicità demenziale).

bebabi34  @  15/07/2010 21:39:14
   3 / 10
Il romanticismo basato sulla menzogna, anche se a fin di bene, non mi piace. Storia di disonestà premiata. Decisamente diseducativo.

BlackNight90  @  16/04/2010 00:24:06
   5½ / 10
Boh ho sempre trovato questa pellicola piuttosto insignificante, non sapevo che fosse un remake del film di Lubitsch ma questo non cambia di una virgola il giudizio. Le poche emozioni che dovrebbe provocare riesce a malapena a suscitarle, a parte la noia. Tom Hanks è in uno dei ruoli peggiori della sua carriera. Dimenticabile.

BeeMiller  @  10/04/2010 21:28:41
   7½ / 10
Avevo letto i vostri commenti prima di vederlo ed ora che l'ho visto posso finalmente esprime anch'io un giudizio. Inizierei con il dire che è un film che non dovrebbe assolutamente mancare nello scaffale delle videocassette (dvd) preferite/i, è uno di quei film da rivedere e rivedere, ma naturalmente non troppo spesso. Mi è piaciuto molto soprattutto perché non è un film molto lontano dai giorni nostri e dalla realtà che oggi ci appartiene, forse non quanto potrebbe sembrare... Lo so: ora c'è messenger, skype e quant'altro, ma anche se la comunicazione tra i due protagonisti avviene tramite email (il quale è un mezzo un tantino antiquato) vi è sempre qualcosa che si riavvicina a quello che accade anche oggi: molte persone si conoscono solamente tramite internet, perciò questo ci collima perfettamente nell'ottica del film.

Fita8589  @  06/04/2010 14:34:45
   7 / 10
Commedia piacevolissima e divertentissima!!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento matteo200486  @  02/03/2010 11:50:56
   6 / 10
Commedia gradevole, certo manca totalmente di originalità Formula trita e ritrita ma che comunque funziona discretamente. Buona la coppia Ryan-Hanks.
Sicuramente c'è di meglio, non nella filmografia della Ephron però.

kirk h.  @  31/01/2010 18:26:01
   6 / 10
una semplice commedia niente di più

john_doe  @  06/01/2010 16:52:24
   6½ / 10
Commediola romantica, leggera, ovviamente piuttosto prevedibile, ma nel complesso carina.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  16/10/2009 15:10:12
   5 / 10
Estenuante tira e molla sentimentale totalmente privo di idee, il ché è strano per una sceneggiatrice arguta e sottile come la Ephron. Si capisce già tutto a 5 minuti dall'inizio. I protagonisti sono affiatati ma troppo sopra le righe, specie la Ryan è più smorfiosa del solito. Abbastanza deludente. La stessa squadra ha raggiunto ben altri risultati in "Insonnia d'amore".

camifilm  @  02/09/2009 22:47:52
   6½ / 10
una buona commedia sentimentale.
con sprazzi di comicità.
Può risultare già visto.
Consigliata.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  13/05/2009 21:05:04
   5 / 10
Prende spunto ( anzi è proprio uguale ) da un vecchio film di Ernst Lubitsch: " Scrivimi fermo posta". Il prodotto di Nora Ephron non è furbo ne intrigante, è solo un tentativo di riscontrare successo con le gesta di un altro. Non posso non evidenziare però che Tom Hanks è molto bravo e si immerge nella parte dando tutto quello che manca al film. Consiglio: vedetevi direttamente quello di Lubitsch...

marco1309  @  13/05/2009 18:37:53
   7½ / 10
non mi piacciono x niente le commedie sentimentali, ma questa fa eccezione!

rob.k  @  14/03/2009 14:59:49
   8 / 10
bellissimo, grande tom hanks

DDJgirl  @  08/02/2009 20:36:16
   7½ / 10
devo dire che l'ho visto un bel po' di volte e mi sono ritrovata ad appassionarmi come se fosse sempre la prima volta!

polbot  @  15/01/2009 14:04:13
   6½ / 10
nel genere VERYLIGHT... apprezzabile

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  11/11/2008 11:59:32
   5 / 10
Noto con lieve stupore di essere una tra le poche a non aver totalmente apprezzato questa insipida e prevedibile commediola rosa. Meg Ryan sembra nata apposta per interpretare questa tipologia di ruolo fin troppo stereotipato, Tom Hanks, francamente non l'ho mai tanto sopportato, Kinnear nel ruolo dello "s****to" ci sta abbastanza bene. Il film mi ha annoiata e per i miei gusti è troppo patinato.

tati  @  09/11/2008 16:30:31
   6 / 10
leggero ma passabile.per una serata senza impegni

topsecret  @  07/10/2008 18:44:39
   6½ / 10
Ecco un'altra commedia sentimentale della premiata ditta Ephron-Hanks-Ryan che fa scopa con Insonnia d'amore. Il film è certamente leggero,allegro, romantico e si lascia guardare,però adesso basta,eh!

Universegalaxy  @  29/09/2008 23:39:06
   6½ / 10
Divertente dai.... niente di grandi pretesi...ma è accettabile... stavolta hanks nn mi è piaciuto molto.... la Ryan si....
Vabè la storia è quella che è..ovvio....

gabbo  @  31/03/2008 00:11:02
   6 / 10
Tony Ciccione90  @  10/11/2007 16:13:46
   7½ / 10
Commedia sentimentale molto carina. Meg Ryan è davvero simpatica!

Kayo  @  13/10/2007 17:28:51
   7 / 10
buon film romantico, di certo ora con skype, messenger, chat varie, sms, mms e via dicendo è + raro comunicare costantemente con una persona solo via mail... però diciamocelo, era + romantico una ventina o una trentina di anni fa quando x comunicare c'era solo il vecchio telefono a cornetta e le lettere scritte con la propria mano... cmq tornando al film, ritengo ke sia una delle commedie romantiche migliori degli ultimi 10 anni.

diamanta  @  17/09/2007 13:30:11
   7½ / 10
Deliziosissima commedia, bella questa coppia, sembra quasi vera!!!

Mauro Lanari  @  14/09/2007 01:07:21
   5 / 10
Per il buon uso d'una chat.

1990. Quando uso il videotel, un internet senza immagini ma solo con testi, passo per le messaggerie in cerca di casi limite; lo faccio anche nella vita quotidiana: è una ricerca appassionata, di sicuro è anche malsana, comunque sia, amo il confronto con gli estremi. Un giorno faccio le 5 del mattino con una squillo 17enne di Bologna, che poi si rivela un trans 28enne di Genova, e il giorno successivo dedico la notte a una 26enne sessuofoba: me la immagino in un polmone d'acciaio, tesa a digitare con la punta del naso (o della lingua? No, la lingua no, sarebbe sensuale). Che cos'è? È la vita, direbbe Frank Capra in fulgido bianco e nero. E sia.
Fagocito via via le identità più disparate e le esperienze più fuorvianti, scopro scoprendomi e mi scopro scoprendo per il tramite della strategia dell'assimilazione: mi specchio in voi e trovo la mia immagine prossima ventura. Questo gioco ha una regola, anzi, questa regola che mi determina psichicamente ha un gioco: mi devo adeguare, almeno per una notte. Fuori orario, mi caccio in situazioni da videogame e provo a superare l'ostacolo che è l'altro interlocutore, anzi che è l'alterità tout court. Il trucco è nell'iperspazio: comprendere come comprende l'altro, ficcarsi nei suoi panni, entrare nel suo corpo, nel suo cervello, amare il distante più del prossimo, fondersi con l'opposto, con-sentire, implodere/esplodere seguendo la via(-crucis) degli accumulatori/catalogatori di identità/passioni/verità.
Qui l'aut-aut non c'entra affatto, io sono et-et. Io faccio esperienze con il corpo e la mente, e lo psico-soma non dimentica ma accumula, impila, sovrappone, accatasta. Io adesso sono anche te, almeno un po'. Credo d'essere diventato più saldo e sereno, adesso a un anno di distanza, con la conseguenza che vado imparando a essere sincero, narcisista e tante altre cose qui nella vita reale, oltre che nei mondi virtuali della telematica. Ciò significa che non sbagliavo a considerare il videotel un mezzo
terapeutico formidabile, uno strumento d'autoanalisi eccezionale. Così, insomma, io sono cambiato (in meglio? in peggio? come prima, più di prima?) e ora non sopporterei più di reinstaurare una relazione via cavo. Non ho il monitor, non ho codici d'ingresso, non ho nemmeno una linea telefonica (dove sono ora, le telefonate le posso solo ricevere), e, anche fosse, non ho più stimoli per collegarmi, come se avessi raggiunto una sorta di autonomia dal setting analitico.

9 risposte al commento
Ultima risposta 02/04/2008 09.53.24
Visualizza / Rispondi al commento
alien1983  @  26/08/2007 14:41:21
   8 / 10
è una bella commedia a lieto fine.

cinemamania  @  20/08/2007 10:55:55
   8 / 10
Più di una commedia romantica, molto molto bello. Bravissima la regia di Nora.

phoenix74  @  15/08/2007 21:56:04
   7½ / 10
una delle piu' belle commedie degli ultimi 10 anni

the saint  @  14/07/2007 12:21:26
   5½ / 10
non ha proprio le caratteristiche della commedia che piace a me..

werther  @  03/06/2007 18:08:13
   7 / 10
Bella commedia d'amore con la collaudatissima coppia di insonnia d'amore, ottimi come al solito hanks e ryan, soprattutto affiatatissimi.

gustavone  @  28/05/2007 21:11:20
   5½ / 10
la classica commedia romantica con Meg Ryan...niente in tutto....

Il Messere  @  21/05/2007 19:08:58
   5 / 10
Una commediola sdolcinata nello stile di Meg Ryan, un'attrice che forse merita di essere ricordata essenzialmente per "Harry ti presento Sally". Dopo "Insonnia d'amore" è ancora sprecato Tom Hanks ad affiancarla.
Comunque è abbastanza innovativo per il 1998 l'amore nato in rete.

Lory_noir  @  20/05/2007 20:57:56
   6 / 10
Tipica commedia da guardare in tv, visto che lo mandano due violte al mese come minimo! Niente di eccezionale, storia sentimentale che sa di già visto ma che un pò ci fa sognare tutti! Da vedere senza pretese per passare un pò di tempo assaporando il dolce sapore dell'amore che tutti i film come questo ci regalano.

Gruppo COLLABORATORI julian  @  19/04/2007 15:09:07
   7 / 10
Sfizioso, ideale per passare una serata spensierata.

Gruppo COLLABORATORI antoniuccio  @  17/03/2007 18:01:28
   10 / 10
Un film si remake, ma fatto in maniera eccellente. Abbiamo il progresso che si fa avanti, la tecnologia che prende a morsi la tradizione, due aspetti inconcilianti che si intrecciano sullo sfondo di una tenera storia d'amore.
Kathleen Kelly è l'ultimo esponente di una società a dimensione umana, dove il sentimento nelle cose ormai è sbalzato via dalla rude legge di mercato. Il suo negozio è un antico retaggio della NY conservatrice, inserito nel quartiere più conservatore dei conservatori, fidanzata con Frank, un giornalista tradizionalista che rifiuta perfino di scrivere con il computer e che è "innamorato della sua macchina da scrivere". Nonostante questa possibile assonanza, Frank e Kathleen non sono mai in sintonia: lui non legge cosa c'è nel cuore di lei, che ormai si sta riempendo di sentimento per il suo cybercorrispondente. Purtroppo però, costui rappresenta l'antitesi di ciò che rappresenta lei. E per quanto possano essere assurde queste cose, il sentimento è così di "Jeffersonian purity" che permette al bianco e al nero, al positivo e al negativo, di unirsi.

brunaldo  @  10/02/2007 12:12:40
   7½ / 10
Bello, romantico e un pò strappalacrimuccia. Davvero curioso come intreccio di vite, se capitasse davvero sarebbe un caso su un milione. E poi i due attori sono davvero bravi, c'è molta sintonia tra loro e gia lo si era capito con Insonnia d'amore.
Bel film, ricco di humor e tanto tanto sentimento.

francuccio  @  29/01/2007 06:23:39
   6½ / 10
Il film è innanzitutto un remake di una commedia degli anni '30, che alla vecchia e superata lettera per corrispondenza sosituisce chat e posta elettronica che le nuove tecnologie ci offrono. è inutile dire che la trama è scontata, ma ho apprezzato l'intreccio della storia e le interpretazioni di due protagonisti d'eccezione. un mezzo voto in più lo do abbastanza volentieri.

John Locke  @  27/01/2007 20:52:15
   7 / 10
Classica favola sentimentale con due interpreti d'eccezione, che ha però il merito di non scadere nella banalità assoluta e di posare l'attenzione sugli amori che nascono via internet, tema abbastanza recente.
Meg Ryan è come sempre incantevole, per la recitazione ma soprattutto per l'estetica.

The Monia 84  @  23/01/2007 18:41:10
   8 / 10
Il fazzoletto è un kleenex che non si butta via.
Per me, che non amo il genere, questo film è cosi pieno di leggerezza, ironia e sapiente cura dei particolari che è sempre un piacere rivederlo.
Non importa il finale scontato, non c'è fretta di arrivarci. Spiritoso, malinconico, pieno di citazioni (dallo stesso Scrivimi Fermo Posta al Capolavoro di Coppola, The Godfather).
Ottima Meg Ryan.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Giordano Biagio  @  25/11/2006 15:56:25
   7 / 10
Commedia dai toni umoristici delicati pur sostenuta da forti contrasti di umori e desideri.
Il computer con le poste elettroniche entra di prepotenza nella commedia moderna aggiornandone i codici visivi...
Divertente e amara ma sempre su di tono...

eletar  @  25/11/2006 12:43:34
   7 / 10
COMMEDIOLA MOLTO CARINA E ROMANTICA...
VALE LA PENA VEDERLO E TENERSELO NELLA PROPIA VIDEOTECA
ANCHE PERCHE' DI COMMEDIE CARINE COME QUESTA NE FANNO VERAMENTE POCHE
QUINDI MEGLIO RIVEDERE QUESTO CHE ALTRE CHE FANNO ORA AL CINEMA

scorpion  @  17/09/2006 17:33:01
   8½ / 10
Una commedia dolcissima, anche se non amo molto i film sdolcinati, questo è molto gradevole

John Carpenter  @  16/09/2006 20:20:55
   7 / 10
Quante volte avrò visto questo film? Centinaia!!!
Anche se non amo particolarmente il genere, mi è piaciuto parecchio il film, sarà forse per gli attori brillanti (in particolare Meg Ryan)?
Bè lo consiglio per una serata normale.
Un 7 secondo me se lo merita!

sweetyy  @  29/08/2006 17:52:38
   6½ / 10
un pò banale come commedia...comunque l'ho visto con molto piacere,non mi aspettavo chissà cosa quindi non aggiungo critiche!

Invia una mail all'autore del commento franx  @  14/07/2006 12:13:22
   4 / 10
Sbriciolamento di palle fin dalla prima scena, sembra di andare a vedere uno di quesi paesini che consigliano la domenica in quei programmi inutili tipo linea verde...Buoni per tirarsi le picconate sulle gengive.
Se vi piacciono le storielle d'amore internet-based, vedetevecevelo.

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  23/05/2006 20:29:02
   6½ / 10
Caruccia, forte di due protagonisti simpatici ed azzeccati (Meg Ryan gioca in casa...). Commediola senza pretese sul conflitto fra due mondi solo apparentemente inconciliabili. Niente di irresistibile, ma passabile sì. E Meg è da sposare.

3 risposte al commento
Ultima risposta 20/03/2007 22.18.52
Visualizza / Rispondi al commento
risikoo  @  21/05/2006 00:09:47
   5 / 10
Solito copione, con la novità di Internet. Tutto prevedibile, a tratti stucchevole e moralista. Non sopporto più qesto genere di film, purtroppo, che risultano assolutamente anonimi ed inutili. Hanks sprecato per una simile banalità.

Holly Golightly  @  09/05/2006 20:56:39
   7½ / 10
Inguaribile romantica non potevo non vedere un film con Meg Ryan (che prego vivamente torni a fare film come quelli per i quali ho imparato ad amarla) e Tom Hanks, che dai tempi di Sleepless in Seattle considero la coppia d'oro dell'odierna commedia holliwoodiana (insieme a Richard Gere e Julia Roberts).
Per chi dice che è scontata, banale, la solita cosa...ma cosa vi aspettavate????Quando si va al cinema si ha già un'idea del film che si va a vedere. E non si paga il biglietto per un film con Meg Ryan aspettandosi di vedere Lars Von Trier...

Gruppo COLLABORATORI fidelio.78  @  24/04/2006 17:46:45
   6 / 10
Divertente commedia costruita intorno ai due interpreti.
Funziona, ma sostanzialmente è un copione già scritto un migliaio di volte.

Living Dead  @  23/04/2006 22:06:35
   7 / 10
una leggera commedia con 2 bravi interpreti

Paolo70  @  10/04/2006 21:29:56
   8½ / 10
Un bel film d'amore che lascia qualcosa dentro. Bravissimi sia Tom Hanks che Meg Ryan.

lemony sniket  @  04/02/2006 20:01:58
   9½ / 10
Invia una mail all'autore del commento NNIICCKK  @  06/01/2006 16:11:57
   6½ / 10
Quasi tutte le persone che utilizzano Internet con regolarità si sono trovate un bel giorno a chattare con qualcuno mai visto e conosciuto e a scoprire così di avere un sacco di affinità con questo misterioso nick, tanto da riuscire con lui o lei a parlare di cose personalissime, difficili da raccontare anche agli amici fidati.
Lo sviluppo della vicenda è piuttosto prevedibile, perchè nonostante le differenze di vedute ( e di patrimonio) tra il miliardario Tom Hanks e la piccola commerciante sognatrice e amante dei bambini, l'amore trionfa come in tutte le favole che si rispettino.
La regista è Nora Ephron, che ha diretto altri film noti come "Insonnia d'amore", "Michael" e "Magic Numbers" ma che soprattutto aveva scritto la sceneggiatura dell'indimenticabile "Harry, ti presento Sally" .Purtroppo però, a parte la presenza in entrambi i casi di Meg Ryan, non vi sono altre analogie tra i due film. "Harry ti presento Sally" ( uscito nel 1989 e diretto da Rob Reiner) è una commedia molto azzeccata, ricca di battute e di trovate divertenti, mentre in "C'è posta per te" non si trova niente di originale o di brillante, la vicenda è scontata e la regia piuttosto piatta.
L'unico motivo che rende il film per certi aspetti accettabile, è l'idea di due anime gemelle che si incontrano prima in modo virtuale e poi scoprono che, nonostante tutto, il loro è un amore destinato a durare anche nella vita reale.
La situazione è intrigante, peccato che il film della Ephron non riesca a rappresentarla in modo coinvolgente, ma lo spunto comunque attira e stimola la nostra voglia di sognare.

Ch.Chaplin  @  06/01/2006 12:32:30
   7½ / 10
ottima commedia con 2 interpreti doc..l'idea è molto interessante..nn è stata ancora ripresa, xcui la considero ancora valida ed originale..seknd me ha qlks in+ delle solite commediole d hollywood..è molto poetica..anke se, certo, lo schema rimane quello

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  05/01/2006 15:39:06
   4 / 10
La solita commediola scema aggiornata all'epoca di internet. Divertente, ma troppo lungo, e nel complesso ripetitivo.

tavullia86  @  05/01/2006 13:43:38
   8½ / 10
idea carina....tratta temi attuali come la gente internet dipendente.....non male....

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


859699 commenti su 30183 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net
Division: Workless