wounds regia di Babak Anvari Gran Bretagna 2019
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

wounds (2019)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film WOUNDS

Titolo Originale: WOUNDS

RegiaBabak Anvari

InterpretiZazie Beetz, Armie Hammer, Dakota Johnson, Alexander Biglane, Brad William Henke

Durata: h 1.34
NazionalitàGran Bretagna 2019
Generehorror
Al cinema nel Gennaio 2019

•  Altri film di Babak Anvari

Trama del film Wounds

Cose sconvolgenti e misteriose cominciano a succedere a un barista a New Orleans dopo aver raccolto un telefono lasciato nel suo bar.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,50 / 10 (11 voti)4,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Wounds, 11 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Budojo Jocan  @  29/01/2020 15:06:20
   5½ / 10
Non ho capito se questo horror abbia un senso oppure se il regista ha messo in scena qualche suo trip mentale sotto l'effetto di qualche spezia troppo piccante. Peccato, perché in alcuni momenti inquieta senza ricorrere a jumpscares, ma va a pungolare paure più profonde e quasi ataviche (o forse ho mangiato troppo piccante io la sera che l'ho visto). Ora cerco in rete qualche spiegazione, giusto perché mi dispiace che non mi sia piaciuto troppo.

newalessiomarta  @  05/01/2020 17:19:38
   3½ / 10
Per questo "wounds" non mi limito neanche a commentare. Posso solamente dire di stendere un velo pietoso su questo film e su quasi tutte le pellicole targate Netflix.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  14/12/2019 14:58:00
   5½ / 10
Anvari approda in terra americana dopo l'ottimo Under the shadow e costruisce un film buono nelle sue premesse, perchè partendo dal quotidiano del suo protagonista e tramite il ritrovamento di uno smartphone e visualizzando i suoi contenuti, riesce a creare uno stato di paranoia strisciante in cui verrà inghiottisto lo stesso protagonista. Gradualmente la sua vita va a rotoli mentre l'orrore si manifesterà in visioni sempre più ricorrenti. Come in Under the shadow, Anvari ha un approccio molto ben definito per non dire autoriale verso il genere. Qualche srizzatina d'occhio anche al Videodrome di Cronenberg mi è parso, ma aldilà di questo, il film perde coesione proprio quando tenta di entrare nel vivo nella storia, specie nella seconda parte del film. Wounds è come vedere una bella tavola imbandita dei tuoi cibi preferiti che ti viene portata via senza assaggirne un boccone. Questa è l'amara sensazione che ti lascia questo film nel suo finale monco e un po' controproducente. Spiace perchè il regista riesce ha creare una bella atmosfera, malsana e malata sullo sfondo di una New Orleans suggestiva da una parte, ma marcia al suo interno.

daniele64  @  13/12/2019 11:55:32
   3 / 10
Immane pastrocchio con rimandi esoterici ...
Un giovane barista di New Orleans , dopo una rissa nel suo locale , trova uno smartphone smarrito da alcuni ragazzi . Sbloccandolo , entrerà involontariamente in collegamento diretto con il mondo dell' occulto e coinvolgerà in questo anche la sua ragazza ... Purtroppo gli inquietanti avvenimenti e le oscure presenze che perseguitano i protagonisti sono quanto di più incomprensibile ed inspiegabile si sia visto recentemente sugli schermi cinematografici . Tra miriadi di scarafaggi veri o immaginari , foto macabre , allucinazioni violente e significati mistici , ci si trascina faticosamente verso un epilogo ancora più arcano ed indecifrabile , da veri e propri iniziati ... Un film pesante ed incomprensibile , qualità che fanno a pugni con le caratteristiche del genere " horror " , che fonda la sua ragion d' essere sulla paura , sentimento semplice e primario dell' animo umano . Qui invece si tirano in ballo lo gnosticismo e le sconosciutissime , misteriose e misteriche teorie della traslazione delle ferite ! Peccato , perchè la storia ( piena di situazioni drammatiche e scioccanti ma irreali ed oscure ) avrebbe un intrigante retrogusto esoterico , quasi lovecraftiano , con l' accenno ad un rito evocatorio e ad un inquietante tunnel senza fondo . Tutto questo per dire che il giovane regista persiano Babak Anvari compie ai miei occhi un grave passo falso , nonostante l' incipit conradiano ed un cast non disprezzabile , con nomi come Armie Hammer , Dakota Johnson e Zazie Beetz . Per me è un film da evitare , da 3 .

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  08/12/2019 22:40:13
   6 / 10
Non è piaciuto a nessuno questo film; ma è comprensibile perché quest'horror ogni tanto sembra decollare per poi tornare piatto e si arriva ad un finale tronco sul più bello... inoltre è molto confusionario e si lasciano le spiegazioni all'immaginazione dello spettatore, il che è sbagliato perché il film poteva osare di più: infatti la sensazione d'angoscia era ben fatta, la regia era solida e bastava una sceneggiatura studiata meglio per colpire il segno.
Non voglio essere troppo severo col voto perché è un horror che si distingue dagli altri sotto molti aspetti e lo apprezzo.

marcogiannelli  @  23/11/2019 18:16:16
   4½ / 10
Non un brutto film per alcune cose, anche se odio i film che si basano interamente sui jump scare. Il problema è che viene troncato quando lo spettatore potrebbe cominciare a interessarsi alle vicende.
Insomma, la scrittura non è delle migliori e in certi casi sembra del tutto assente.
Salvabile la forma.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  06/11/2019 17:13:48
   4 / 10
E' un film insulso.
Sin dalle prime scene aspetti che accada qualcosa, ma l'attesa è vana.
Finale sconcertatnte, non in senso positivo.

topsecret  @  04/11/2019 20:04:19
   5 / 10
Ho aspettato per tutto il tempo che succedesse qualcosa di interessante, purtroppo è stata un'attesa vana poichè è il nulla cosmico ad avvolgere questo film di Anvari.
Un finale alla caxxo di cane, per me poco decifrabile, rende nullo un inizio che potenzialmente appariva valido, ma che man mano andava scemando perdendosi in situazioni scialbe e ripetitive. E' sicuramente un film ricco di simbolismi, ma bisogna che la storia abbia una qualche attrattiva affinchè lo spettatore meno abituato al genere abbia voglia di approfondire le tematiche che vengono, più o meno cripticamente, affrontate.
Una recitazione decente non lo salva dall'insufficienza.

maxi82  @  04/11/2019 18:43:26
   4½ / 10
Non mi stava appassionando molto...aspettavo succedesse qualcosa...finale pessimo!!!! Totalmente inutile

jason13  @  25/10/2019 05:12:39
   3 / 10
Non ho parole. Parte e prosegue in modo interessante ti prende perche' percepisci che sta' per succedere qualcosa di potente al protagonista ma...UN FINALE IGNOBILE INUTILE E DEL TUTTO SENZA SENSO rovina tutto quello che e' stato creato.

nazgul  @  22/10/2019 09:43:35
   5 / 10
film ben girato e interpretato e questo tiene abbastanza alto l'interesse nello spettatore, ma il tutto e' avvolto da un non ben precisato mistero esoterico che lascia disorientati. L'asticella si alza, nn solo quella :D, per la Dakota Johnson ma non basta. Il finale ridicolo poi lascia con l'amaro in bocca...

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettoeasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunno
 NEW
la vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivolevo nascondermi

1001698 commenti su 43203 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net