la sedia della felicita' regia di Carlo Mazzacurati Italia 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la sedia della felicita' (2013)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film LA SEDIA DELLA FELICITA'

Titolo Originale: LA SEDIA DELLA FELICITA'

RegiaCarlo Mazzacurati

InterpretiValerio Mastandrea, Isabella Ragonese, Giuseppe Battiston, Antonio Albanese, Fabrizio Bentivoglio, Silvio Orlando, Katia Ricciarelli, Raul Cremona, Marco Marzocca, Milena Vukotic, Roberto Citran, Lucia Mascino

Durata: h 1.34
NazionalitàItalia 2013
Generecommedia
Al cinema nell'Aprile 2014

•  Altri film di Carlo Mazzacurati

Trama del film La sedia della felicita'

Una estetista (Isabella Ragonese) e un tatuatore (Valerio Mastandrea), due ragazzi che non potendo contare solo sulle proprie forze attendono un colpo di fortuna che cambi le loro esistenze, si ritroveranno coinvolti in una storia assurda e folle.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,13 / 10 (26 voti)6,13Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La sedia della felicita', 26 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

ElisaB  @  16/01/2021 23:42:16
   4 / 10
Film insignificante

130300  @  28/12/2020 00:38:25
   4 / 10
Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  13/03/2020 01:06:53
   6 / 10
Commedia leggera e surreale in salsa veneta. Si lascia vedere e genera qualche sorriso.

pak7  @  28/02/2018 19:21:58
   6½ / 10
Mi ha ricordato un pò "Ho vinto la lotteria di Capodanno" con le dovute proporzioni. La dinamica della ricerca è la stessa, cambia solamente l'oggetto ricercato (in questo caso, appunto, una sedia).
Commedia un pò diversa dalle solite, ma inferiore agli altri Mazzacurati che ho visto.

Nic90  @  08/07/2016 21:14:44
   5 / 10
CONTIENE SPOILER.
Un film che mi ha deluso molto,ero carico di aspettative forse...
Niente da dire alla regia e agli attori,ma la storia e' veramente da quinta elementare...
Il film su basa sulla ricerca della sedia che da come avevo gia' previsto sarebbe stata trovata solo alla fine dopo vari tentativi.
Forse probabilmente si esalta il valore dell' amore trovato come la vera felicita' (al posto dei soldi)?
Ma questo non basta.
Peccato

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Juza21  @  13/11/2015 20:55:41
   2 / 10
Pessimo film, veramnete na schifezza !!! Ma dove li hanno trovati i soldi ?? Può essere che ne siano serviti anche pochi ma chi glieli ha dati ??
Va bene forzare delle situazioni ma qui si rasenta il ridicolo..poi la storia è senza senso..mah..

Goldust  @  07/07/2015 16:58:27
   5 / 10
Una pellicola dai tratti stravaganti e dai toni lievi che si ispira al romanzo russo "Le dodici sedie", già portato sullo schermo con i film "Una su 13" e "Il mistero delle dodici sedie", quest'ultimo diretto da Mel Brooks. Posto che pur non parlando di capolavori i due film menzionati sono di certo superiori a questo, la pellicola di Mazzacurati si affida poco alla storia e troppo al ( presunto ) estro dei protagonisti. Se da una parte la simpatia minimal di Mastrandea ed il fascino discreto della Ragonese si amalgamano bene fra loro, la lunga carrellata di macchiette, di scuola zelig e non, che abitano la provincia veneta sottrae al film quella autenticità che il regista pare ricercare. E sgomenta, senza mezzi termini, la turpe rappresentazione che gli sceneggiatori ( ben tre, tra cui Mazzacurati stesso ) riservano al povero parroco di Battiston, una poco edificante via di mezzo tra un ladro, un videogiocatore seriale ed un santone dedito alle sedute spiritiche. Un pò troppo anche per una commedia che vorrebbe considerarsi grottesca.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  03/07/2015 21:16:28
   5½ / 10
Commedia surreale, in alcuni punti eccessivamente, l'ultima di Mazzacurati che prende più che qualche spunto da "Ho vinto la lotteria di capodanno"...questa volta al posto della macchina da scrivere abbiamo una sedia. Tra gli attori, va sottolineato che Battiston, grandissimo attore, nei panni del prete è spettacolare.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  12/06/2015 13:52:17
   6½ / 10
Mazzacurati ci lascia in eredita' questa commedia, come altre sue opere, surreale, ben interpretata, ricca di spunti comici e con alcune piccole apparizioi di chi l'ha accompagnato nel percorso della sua carriera.
Una caccia al tesoro senza esclusione di colpi che si conclude nel modo piu' imprevedibile tra le montagne del Veneto.
Forse proprio nella parte finale si esagera con il surrealismo e le risate lasciano spazio alla curiosita' e al non-sense.
Resta comunque un genere di film che per fortuna si discosta dalle commedie boccaccesche cosi "care" ai nostri produttori.
Speriamo qualcuno prende questa eredita'... Forse Edoardo Leo?

fabri70  @  04/06/2015 12:39:51
   6 / 10
Divertente ..ci si passa una bella serata....grande mastrandrea

il ciakkatore  @  22/05/2015 20:12:27
   5 / 10
Una commedia troppo inverosimile e non trovo così tante situazioni per cui sorridere,da guardare se proprio non cè niente di meglio

Trixter  @  24/04/2015 09:28:12
   6 / 10
Filmetto leggero come una piuma, girato con garbo ma senza profondità. Sembra quasi una favoletta in cui spicca il bravo Mastandrea e tante piccole gemme di bravi attori quali Silvio Orlando, Albanese, Raul Cremona etc.
Alla fine è una pellicola guardabile ed il divertimento è al minimo sindacale. Appena finito, è già dimenticato. L'interesse culturale riconosciuto dal Ministero dei Beni ed Attività Culturali è il solito specchietto per garantire finanziamenti pubblici ad un cinema, il nostro, ormai in stato di coma e dai modestissimi incassi.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento pompiere  @  28/02/2015 08:21:04
   7½ / 10
Forte di una condotta leggera e surreale con cui racconta il lato più schietto e culturale del Nordest italiano, l'ultimo film di Carlo Mazzacurati (venuto a mancare nel Gennaio dello scorso anno) è un'avventura (s)travolgente e inverosimile che propone personaggi originali e momenti spassosi mentre ci parla di una quotidianità in crisi affettiva e monetaria.

Gustosi e nostalgici gli apporti recitativi dei tanti attori che, durante la carriera del regista padovano, hanno avuto la fortuna di lavorare con lui: Roberto Citran, Antonio Albanese, Silvio Orlando e Fabrizio Bentivoglio. Una vera e propria famiglia artistica che auspichiamo si riformi al più presto.

Burdie  @  03/01/2015 20:53:01
   6½ / 10
TheLory  @  22/12/2014 10:14:58
   6 / 10
Filmino che si regge sulle gambe da culturista di Mastandrea, filmino a prova di pugno grazie agli addominali di Battiston.
Però visto il titolo mi aspettavo un messaggio più positivo, tipo, che ne so, una critica alla morale borghese e al consumismo. Macché, al contrario... detto ciò, mi è piacuto abbastanza, ma non è certo un capolav come ce l'anno dipint

jason13  @  25/11/2014 21:40:40
   6 / 10
Leggo sempre con stupore certi voti molto positivi su alcune pellicole...si sa' il cinema e' soggettivo ed e' soprattutto influenzato dal momento personale in cui si guarda un film...questa commedia italiana di certo non sfigura, intrattiene...pero' e' proprio esile esile e alla fine della proiezione non ti lascia niente e lo si dimentica in fretta. Mah...

topsecret  @  25/11/2014 16:48:12
   6½ / 10
Una sorta di caccia al tesoro raccontata con garbo e leggerezza da Mazzacurati.
Un film gradevole, ricco di nomi noti, anche se per lo più in piccolissimi ruoli, capaci di strappare senza fatica qualche sorriso e di coinvolgere piacevolmente il pubblico.
Peccato per il finale un po' favolistico che non mi ha convinto del tutto, altrimenti il mio voto sarebbe stato leggermente più alto.
Nel complesso, una commedia leggera e di spirito che si lascia guardare senza problemi.

foradeicopi  @  25/11/2014 08:53:19
   7 / 10
Buon film, con bravi attori senza pretese e con pochi mezzi a disposizione hanno creato un buon prodotto ...simpatico che si fa guardare molto volentieri

faber  @  14/05/2014 11:18:50
   5½ / 10
Mi sento in dovere di scrivere una recensione perché a vedere quelle che mi precedono pare che il film sia un piccolo capolavoro. Niente di tutto ciò! E' un film carino, a tratti divertente a tratti paradossale, ma l'impressione generale che si ha dopo la visione è di una pellicola senza pretese, poco curata nei dettagli e che non lascia il segno. Per fortuna ho pagato la proiezione solo 3 euro essendo capitato durante la festa del cinema, altrimenti sarebbe stato uno spreco.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

marimito  @  13/05/2014 22:07:36
   7 / 10
Un film piacevole e allegro, un cast che merita ed una trama non nuova ma le cacce al tesoro si sa, tengono sempre un po' col fiato sospeso..ottime interpretazioni dei protagonisti e passaggi anche molto divertenti. Sicuramente consigliato per trascorrere un paio d'ore senza pensieri.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  13/05/2014 20:03:27
   7½ / 10
L'ultimo film di Mazzacurati (bello l'omaggio prima della pellicola) è un viaggio all'interno di un territorio, quello veneto, che conosceva bene e molto attento oltre che legato ai suoi umori ed alla sua evoluzione nel corso della sua ultraventennale carriera. E' una commedia bizzarra e surreale, semi picaresca che omaggia apertamente al Leone del Buono, il Brutto e il Cattivo in una caccia al tesoro condotta da personaggi quasi al limite della marginalità, che sperano nel classico colpo di fortuna per dare una svolta positiva alla loro vita. Tre protagonisti decisamente in parte (Mastandrea, Regonese e Battiston) più tutta una serie di camei di tutti gli attori che hanno partecipato alla sua carriera cinematografica per un ultimo saluto. Spesso e volentieri ci scappa la risata.
Forse alla carriera di Mazzacurati è mancato il film per eccellenza, ma ha diretto una serie di pellicole con risultati più che lusinghieri in più di una circostanza come questa.
Ciao Carlo.

gringo80pt  @  12/05/2014 09:32:20
   7 / 10
Un Valerio Mastrandea che non mi ha esaltato questa volta. Dall'altra parte la bellissima Isabella Ragonese invece è stata di buon livello, così come il solito Giuseppe Battiston. In generale niente male l'italianissimo cast con personaggi e parti ben distribuiti.
Non esaltante nella prima metà, il film raggiunge il suo apice a 3/4 della proiezione.

GODIBILE

Invia una mail all'autore del commento albatros70  @  05/05/2014 17:42:17
   7½ / 10
Visto per trovare riparo in un pomeriggio di pioggia mi ritrovo invece davanti ad una commedia delicata, surreale e molto godibile e divertente! Un piccolo gioiellino davvero, probabilmente non originalissimo nella trama (a me è venuto spontaneo il richiamo al mistero delle 12 sedie di Mel Brooks) ma con attori, tutti, davvero in splendida forma e col duo Mastrandrea-Battiston che funziona alla grandissima! Meravigliosi e teneri i tanti camei dei numerosi attori quasi a voler rendere omaggio, sapendolo, che si trattasse dell'opera ultima del grande Mazzacurati. Bravi tutti, consigliatissima! RIP Carlo!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento LukeMC67  @  04/05/2014 21:22:14
   8 / 10
Beffardo, graffiante, divertente, comico, a tratti persino spassoso, sceneggiatura secondo i migliori canoni della commedia dell'assurdo, buon ritmo, attori tutti nella parte diretti con mano ferma, cammei godibilissimi e di qualità, ottima fotografia, bel montaggio e qualche notevole soluzione registica fatta con l'aiuto del digitale rendono questa commedia una autentica, piacevolissima sorpresa.
Mazzacurati non lesina colate di acido nel mostrarci la nostra triste realtà socioeconomica (perfetta l'ambientazione nel "serenissimo" Nord-Est in totale decadenza umana e morale), ma evita ogni giudizio filtrando il tutto attraverso una comicità tanto surreale quanto efficace, riuscendo nel piccolo miracolo di mostrare le peggiori abiezioni senza mai scivolare nel volgare e nel becero pur mantenendo il necessario realismo. Non c'è una sola sequenza sbagliata, in ognuna c'è da divertirsi e da riflettere con la leggerezza della commedia. Se proprio devo segnalare un difetto, c'è qualche dialogo descrittivo di troppo, ma non inficia minimamente la qualità generale del film. Spero proprio che incontri il giusto e meritato successo di pubblico.
Una parola in più per il cast: fare una classifica dei migliori è impossibile in questo caso ma permettetemi di citare almeno i miei attori preferiti: Giuseppe Battiston e Milena Vukotic; Mastrandrea e Aragonese al top, ma nessun altro e nessun'altra sfigurano nella sfilata di personaggi sopra (o sotto) le righe quel tanto che basta per renderli familiari allo spettatore (oltre che funzionali alla divertentissima vicenda). Menzione speciale per Katia Ricciarelli, laida, autoironica e divertita in un duetto con Aragonese e Battiston da godersi battuta per battuta, inquadratura per inquadratura. Bravo Mazzacurati!

2 risposte al commento
Ultima risposta 05/05/2014 23.45.23
Visualizza / Rispondi al commento
franzcesco  @  03/05/2014 23:58:31
   7 / 10
film grazioso e divertente.
come al solito Mastandrea è una garanzia!
promosso!

PHOENIX85  @  26/04/2014 11:03:20
   9 / 10
film veramente bello,anche molto divertente,ottima interpretazione dei due protagonisti Mastandrea e Ragonese,sicuramente una dimostrazione che la qualita' dei film italiani e' in netta crescita.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

20.000 specie di api50 km all'oraa dire il veroadagioall soulsamerican fictionappuntamento a land’s endaquaman e il regno perdutoarfargylle - la super spiabang bank
 NEW
bob marley: one lovebuon natale da candy cane lanechi ha rapito jerry cala’?chi segna vince
 NEW
city hunter: the movie - angel dustcolpo di fortunacome puo' uno scogliocover story - vent'anni di vanity fairdeserto particulardieci minutidivinitydobbiamo stare vicinielf me
 NEW
emma e il giaguaro neroeneaferrarifinalmente l'albafinestkindfoglie al ventogenoa. comunque e ovunquegiorni felicigodzilla minus onehazbin hotel - stagione 1how to have sexi soliti idioti 3 - il ritornoi tre moschettieri - miladyil colore viola (2023)il confine verdeil fantasma di canterville (2024)il faraone, il selvaggio e la principessail maestro giardiniereil male non esiste (2023)il migliore dei mondiil mondo dietro di teil punto di rugiadail ragazzo e l’aironeimprovvisamente a natale mi sposo
 NEW
in the land of saints and sinnerskriptonla chiocciolala natura dell'amorela petitela quercia e i suoi abitanti
 NEW
la zona d'interessel'anima in pacele avventure del piccolo nicolas
 NEW
le seduzionimadame web
 NEW
martedi' e venerdi'maschile pluralemay decembermean girls (2024)mr. & mrs. smith - stagione 1napoleon (2023)
 NEW
night swimno activity - niente da segnalareno way up (2024)one lifepare parecchio parigipast livesperfect daysperipheric lovepigiama party! carolina e nunù alla grande festa dello zecchino d'oro
 R
povere creature!prendi il voloprima danza, poi pensa - alla ricerca di beckettpuffin rock - il filmrebel moon - parte 1: figlia del fuocored roomsrenaissance: a film by beyoncericomincio da me (2023)robot dreamsromeo e' giulietta (2024)runnersansone e margot - due cuccioli all'operasantocielosilver e il libro dei sognisound of freedom - il canto della liberta'succede anche nelle migliori famigliesuncoastte l'avevo dettothe beekeeper
 NEW
the cage - nella gabbiathe family planthe holdovers - lezioni di vitathe miracle clubthe piper (2023)the warrior - the iron clawtrue detective - stagione 4tutti a parte mio marito - it's raining mentutti tranne teuna bugia per dueupon entry - l'arrivoviaggio in giappone
 NEW
volarewishwonder: white birdwonkayannick - la rivincita dello spettatore

1047881 commenti su 50425 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALIENATEAMERICAN NIGHTMARE - MINISERIE TVAPOCALISSE DI GHIACCIOBADLAND HUNTERSCALIFANOCAUSA DI DIVORZIOERADICATIONFREE FALL - CADUTA LIBERAGLI AMICI DELLE VACANZEGLI AMICI DELLE VACANZE 2IL DEMONE NEROIL SENTIERO DELLA VENDETTAIL TESORO DELLE 4 CORONEJUJUTSU KAISEN 0 - IL FILMLA BATTAGLIA DI HANSANLA FESSURALA LEGGENDA DI LONE RANGERLA ROSA DELL'ISTRIAL'AMORE ARRIVA DOLCEMENTEMALIZIOSAMENTENAGAOCCHIO NERO OCCHIO BIONDO OCCHIO FELINO…ONCE UPON A CRIMEPOUPELLE DELLA CITTA' DEI CAMINISEGUI IL TUO CUORESHERLOCK HOLMES - SCANDALO IN BOEMIASHUT IN (2022)SUFFERING BIBLETAURUSTERRA BRUCIATA (1953)UNA RETE DI BUGIE (2023)ZOMBIE 100 - CENTO COSE DA FARE PRIMA DI NON-MORIRE

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net