la notte che evelyn usci' dalla tomba regia di Emilio P. Miraglia Italia 1971
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la notte che evelyn usci' dalla tomba (1971)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film LA NOTTE CHE EVELYN USCI' DALLA TOMBA

Titolo Originale: LA NOTTE CHE EVELYN USCI' DALLA TOMBA

RegiaEmilio P. Miraglia

InterpretiAnthony Steffen, Marina Malfatti, Giacomo Rossi Stuart

Durata: h 1.41
NazionalitàItalia 1971
Generehorror
Al cinema nel Giugno 1971

•  Altri film di Emilio P. Miraglia

Trama del film La notte che evelyn usci' dalla tomba

Nel suo castello, sir Alan Cunnigham Ŕ ossessionato dal ricordo della moglie Evelyn, che lui stesso aveva ucciso dopo averla sorpresa a letto con un altro. Ospita quindi regolarmente prostitute dai capelli rossi che uccide con efferatezza.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,75 / 10 (10 voti)5,75Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La notte che evelyn usci' dalla tomba, 10 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Italo Disco  @  07/03/2024 17:29:41
   6 / 10
Inizialmente non è male con Steffen come serial killer schizzato, le atmosfere gotiche sono quelle giuste e pur non sguazzando nel sangue si lascia seguire bene. Col cambio di registro di Alan anche il film si affloscia, la parte mistery non è chissà che e la fluidità del racconto evapora. Buona la fotografia anche se alcuni effetti notte non sono il massimo, mentre nei titoli di testa si vede l'ambientazione italiana (la storia è localizzata in Inghilterra).

alex94  @  20/03/2023 11:14:51
   5½ / 10
Per oltre un ora si presenta come il classico gotico ( fuori tempo) per poi invece virare sul giallo con venature erotiche.
Miraglia mescola le carte che ha a disposizione con una certa approssimazione e non sempre riesce a centrare il bersaglio né a sfruttare al meglio il buon cast a disposizione.
C'è comunque da riconoscerli che almeno visivamente siamo su buoni livelli,la fotografia ( di baviana memoria) è suggestiva così come discrete sono le musiche di Nicolai.
Finale riuscito ed in grado di lasciare il segno.
Una pellicola con alti e bassi,non completamente convincente ma neanche da buttare,per amanti del genere.

DitaAppiccicose  @  21/08/2017 23:38:43
   6 / 10
Giallo a tinte horror con alta componente erotica… Non mi è parso niente di speciale in quanto a regia, sceneggiatura e recitazione, ma la trama è abbastanza interessante. Le inverosimiglianze, come di consuetudine in questo genere di film, non si contano...

GianniArshavin  @  02/09/2016 01:33:45
   5 / 10
Opaco giallo a tinte gotiche di Emilio Miraglia, autore che si rifarà qualche anno dopo con il più conosciuto e parzialmente riuscito La dama rossa uccide sette volte.
Questo titolo neo-gotico prova a mescolare le ambientazioni e le suggestioni dei lavori di matrice gotica baviani all'intreccio e al sadismo erotico tipico dei gialli all'italiana. Purtroppo la componente osé è predominante e toglie spazio e idee alla tensione e all'intrigo. Gli inserti horror, gli omicidi e le scene forti non impressionano o spaventano e questo rende la pellicola di Miraglia alquanto fiacca e piatta.
Le ambientazioni sono curate ma non brillano per inquietudine mentre gli attori si impegnano tuttavia senza grandi risultati.
Dunque un film per soli onnivori e fanatici del cinema di serie B nostrano.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  23/12/2012 12:02:04
   5½ / 10
Se devo scegliere fra questo film e La dama rossa ha ucciso 7 volte, decisamente questo. La commistione fra giallo e gotico non sarebbe male sulla carta però, com'era d'uso all'epoca, ad una prevedibilità della trama si cercava di mettere un po' poppe e qualche chiappa, per sviare più o meno elegantemente a questo difetto. Il comparto attori tutto sommato regge, offre anche un momento semi splatter nello sbranamento delle volpi, la scena senza dubbio più forte, cita palesemente La maschera del demonio di Bava, ma pur essendo abbastanza dignitoso difetta troppo in prevedibilità.

pinhead88  @  26/06/2010 20:08:04
   5 / 10
La solita rottura di coglion.i ispirata ad Edgar A.Poe.
il castello,il fantasma,il quadro,etc.
Un film che all'inizio intriga,dall'ottima fotografia ad una trama vagamente curiosa e simpatica,ma poi diventa tutto scontato e già visto.sceneggiatura identica al capolavoro di Aldrich di sei anni prima,e a chissà quante altre pellicole.minchia che fantasia oh!!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento wega  @  21/02/2010 08:45:53
   6 / 10
Forse dovrei rivedere "La Dama Rossa", perché questo film di Miraglia - che sembra avere tutti i difetti dell' altro - non mi è dispiaciuto poi tanto. Sarà che avevo delle aspettative talmente basse che son riuscito a gustarmelo un pochettino (ma probabilmente è l'abbondanza di zinne in questo caso). Dal genere quasi indefinibile, se nella prima oretta sembra un giallo erotico, solo nell' ultima parte la suspense e le atmosfere si fanno più interessanti; chiara la matrice "baviana" e ottima la fotografia.

GodzillaZ  @  27/07/2009 11:34:47
   7½ / 10
Questo "Evelyn" mi è davvero piaciuto.
Un film che mi ha ricordato i mitici film di Bava, con una fotografia a volte buona e a volte stupenda. Mi è piaciuta molto anche la regia. Lo svolgersi della trama è da film giallo ma con ambientazione gotica. Alcuni momenti horror fantastici.
Buone anche le musiche. Solo qualche attore così così...
Non ne avevo sentito parlare granchè bene, invece io lo consiglio!

statididiso  @  25/09/2007 13:25:31
   7 / 10
“Die Grotte Dever Vergessenen Leichen” rappresenta il debutto di Emilio P. Miraglia, un regista sconosciuto ai più (la “NoShame” ha fatto uscire da poco il film in dvd). la regia è superiore rispetto a quella del più conosciuto “La Dama Rossa Uccide 7 Volte”: Miraglia riesce a ricreare bene quelle atmosfere “no where” che abbiamo avuto modo di apprezzare nei film di Bava e Margheriti (tanto da venir erroneamente considerato l’artefice del “neo gotico”), alternando riprese sfocate a primi piani dettagliati. per apprezzare il film, lo si dovrebbe valutare come un giallo; anche se esce dagli schemi convenzionali, poiché spunto da tanti altri generi (l’horror, il thriller, l’erotico etc.), si tratta pur sempre di un giallo (nonostante qualcuno abbia parlato di “spaghetti thriller” per la commistione di generi): la trama, in questo senso, è ben congeniata; i tempi (più lenti rispetto a quelli del thriller) sono funzionali all’intrecciarsi-disintrecciarsi del plot e spetta allo spettatore mettere ordine. ingiustamente sconosciuto e sottovalutato!! L

Voto: 7

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  25/09/2007 10:56:40
   4 / 10
poca tensione e ritmo blando...gli omicidi si ripetono senza sorprese e sempre con lo stesso stile...per non parlare degli effetti speciali!

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1049615 commenti su 50672 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACK SUMMER - STAGIONE 2FABBRICANTE DI LACRIMEFALLOUT - STAGIONE 1FARSCAPE - STAGIONE 1FARSCAPE - STAGIONE 2FARSCAPE - STAGIONE 3FARSCAPE - STAGIONE 4FOR ALL MANKIND - STAGIONE 1FOR ALL MANKIND - STAGIONE 2FOR ALL MANKIND - STAGIONE 3FOR ALL MANKIND - STAGIONE 4INVASION - STAGIONE 1LA CREATURA DI GYEONGSEONG - STAGIONE 1SNOWFALL - STAGIONE 1SNOWFALL - STAGIONE 2SNOWFALL - STAGIONE 3SNOWFALL - STAGIONE 4SNOWFALL - STAGIONE 5SNOWFALL - STAGIONE 6THE CHOSEN - STAGIONE 1THE CHOSEN - STAGIONE 2THE CHOSEN - STAGIONE 3THE WALKING DEAD: THE ONES WHO LIVE - STAGIONE 1V - STAGIONE 1V - STAGIONE 2WILLOW - STAGIONE 1

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net