i'm magic regia di Sidney Lumet USA 1978
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

i'm magic (1978)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film I'M MAGIC

Titolo Originale: THE WIZ

RegiaSidney Lumet

InterpretiDiana Ross, Michael Jackson, Nipsey Russell, Ted Ross, Richard Pryor, Lena Horne, Mabel King

Durata: h 2.13
NazionalitàUSA 1978
Generemusical
Al cinema nel Gennaio 1978

•  Altri film di Sidney Lumet

Trama del film I'm magic

Rivisitazione in chiave moderna, e con star di colore, delle fantastiche avventure ispirate alla fiaba Il mago di Oz. Belli alcuni numeri musicali, come il balletto della Strega del Sud. Musiche di Charles Smalls arrangiate da Quincy Jones.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,67 / 10 (6 voti)6,67Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su I'm magic, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Filman  @  24/10/2021 14:52:08
   4½ / 10
Il contesto, ovvero le scenografie metropolitane, di THE WIZ sono sicuramente le cose più interessanti del film, non solo perché molto ben fatte ma anche perché proiettano uno dei racconti fantasy più noti al mondo in una dimensione originale, fatta di acciaio e cemento. Peccato siano totalmente sprecate.
Il film è assolutamente goffo, il suo taglio teatrale non può soddisfare il piacere del pubblico, forse neanche quello più infantile, l'unico che possa digerire una pellicola di questo tipo. Sidney Lumet si cimenta in una versione politica del Mago di Oz che però è fastidiosa per altri motivi.

DankoCardi  @  17/04/2019 10:45:28
   7 / 10
Spumeggiante questa versione "blackspoitation" ed attualizzata de "Il mago di Oz"; la storia qui è trattata in maniera più semplicistica di quello che è ma ciò non è un difetto bensì rientra nell'ottica di lasciare spazio alla vera protagonista di questa pellicola: la musica! Una coinvolgente colonna sonora che spazia tutti gli angoli della musica nera: gospel, soul, R'n'B, disco etc.. , rende questo film unico nel suo genere. Le scenografie poi, sono spettacolari ed esaltate dalla direzione di un signor regista quale Lumet. Unico difetto è forse l'eccessiva lunghezza che nella parte centrale porta ad un calo di ritmo; comunque sia è imperdibile per i fan dei musical!

Testu  @  11/08/2015 21:15:48
   7 / 10
Versione Black-Fanta-Ghetto del romanzo di Baum. L'esile Diana Ross nei panni di Doroty sembra costantemente triste, anche quando il suo personaggio asociale comincia a fare amicizia e sorridere le parti migliori sono quelle dove strilla e urla di terrore, roba che ti fa pensare che abbia sbagliato genere. Musicalmente il film non inizia benissimo, ma dopo l'entrata in scena di un Michael Jackson ancora sbarbatello nei panni dello Spaventapasseri (versione biscotto della fortuna) la situazione migliora decisamente e poi gli altri due classici compagni di viaggio si dimostrano a loro volta aggiunte valide dal punto di vista artistico. Le scenografie sono il punto piu controverso della produzione, lo sforzo si intravede, ma si sono limitati a pitturare qualcosina, mettere delle lucine al neon tipiche di quegli anni, stendere una grossa cerata gialla col motivo da alveare e cosette così, riciclando l'ambiente urbano di New York più del dovuto e meno male che Doroty sarebbe in un altra dimensione. Maggior originalità si riscontra invece nei simpatici costumi, insieme al resto dipingono bene o male una versione di Oz per quanto giocattolosa, davvero alternativa e in qualche bizzarro modo pericolosa, e solo per questo il film merita la visione, certo però che fare il leone, più virile, ma visivamente peggiore di quello della Garland non era facile.

Non imperdibile insomma, ma alla fine è un buon musical, a tratti divertente e il timido Jackson se la cava pure benino, decisamente più spontaneo che negli altri pochi tentativi su celluloide come futuro King of Pop.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

DarkRareMirko  @  07/03/2015 23:55:27
   7 / 10
Discreto musical di Lumet, più incline a scenografie industrial rispetto al capostipite, che a dire il vero tradisce un pò (la Ross fuori età, caratterizzazioni diverse e manca pue Over the rainbow!).

Jackson si impegna (e le sue citazioni sono un pò strane, fuori luogo), Pryor è simpatico, Cohen produce (quello di Fast nad furious!) e Schumacher realizza un discreto script per un film fuori tempo ma sempre interessante (ma Lumet ha fatto di meglio).

Belle musiche (curate da Quincy Jones, del resto) e l'atmosfera c'è sempre.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  14/10/2014 14:29:54
   7½ / 10
Una meraviglia per le orecchie: le musiche sono fantastiche, solo quelle valgono il film! Ma come potrebbe essere il contrario, con lo zampino di Michael Jackson? Poi c'è anche il discorso che io a queste musiche sono particolarmente legato; mi rievocano il mio campeggio!
Per quanto riguarda se è una meraviglia anche per gli occhi o no... dipende dai gusti, le scenografie sono molto kitsch. E Diana Ross effettivamente non è che sia uno splendore.
Ma tirando le somme, questo musical merita di essere riscoperto, visto che non se lo fila nessuno.

"Ease on down, ease on down, down the road..."

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  15/01/2009 15:11:28
   7 / 10
Un adattamento davvero singolare, tutto All Black, del "Mago di Oz" di hollywoodiana memoria.
A volte è così assurdo (Dorothy dovrebbe avere più o meno 12 anni, la Ross ne ha più di 30), ma le musiche sono bellissime, Pryor e persino M. Jackson erano davvero divertenti.
Sicuramente meno melenso del classico Mgm, e tutto da ascoltare

3 risposte al commento
Ultima risposta 16/01/2009 17.08.23
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
abigail (2024)accattaromaancora un'estateanother endanselmarcadianaugure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generaleback to blackbrigitte bardot forevercattiverie a domicilioc'era una volta in bhutanchallengerscivil warcoincidenze d'amorecome fratelli - abang e adikconfidenzadamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!ennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifantastic machinefino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'ingannogarfield - una missione gustosaghostbusters - minaccia glacialegli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo impero
 NEW
i dannatii delinquentii misteri del bar etoile
 NEW
if - gli amici immaginariil caso josetteil cassetto segretoil coraggio di blancheil diavolo e' dragan cyganil gusto delle coseil mio amico robotil mio posto e' quiil posto (2024)il regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boykina e yuk alla scoperta del mondokung fu panda 4la moglie del presidentela profezia del malela seconda vitala terra promessala zona d'interessel'estate di cleolos colonosmay decembermemory (2023)
 NEW
metamorphosis (2024)monkey manmothers' instinctneve (2024)
 NEW
niente da perdere (2024)non volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!priscillarace for glory - audi vs lanciarebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricky stanicky - l'amico immaginario
 NEW
ritratto di un amoreroad house (2024)
 NEW
samadsaro' con tese solo fossi un orsosei fratellishirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibile
 NEW
superlunatatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdomthe fall guythe rapture - le ravissementtito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletroppo azzurroun altro ferragostoun mondo a parte (2024)una spiegazione per tutto
 NEW
una storia neravita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1050617 commenti su 50771 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACKOUT (2023)BURNING DAYSCABRINICURSE OF HUMPTY DUMPTY 3GORATHHUMANEIL CLAN DEL QUARTIERE LATINOIL MOSTRUOSO DOTTOR CRIMENIL PRINCIPE DEL MIO CUOREIL SENSO DELLA VERTIGINELA NOTTE DEGLI AMANTILEDALISA FRANKENSTEINMAGGIE MOORE(S) - UN OMICIDIO DI TROPPOMORBOSITA'ONCE WITHIN A TIMEPENSIVEQUESTA VOLTA PARLIAMO DI UOMINISONG OF THE FLYTERRORE SULL'ISOLA DELL'AMORETHE AFTERTHE CURSE OF THE CLOWN MOTELTHE DEEP DARKTHE JACK IN THE BOX RISESTHE PHANTOM FROM 10.000 LEAGUES

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net