il cavallo d'acciaio regia di John Ford USA 1924
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il cavallo d'acciaio (1924)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film IL CAVALLO D'ACCIAIO

Titolo Originale: THE IRON HORSE

RegiaJohn Ford

InterpretiGeorge O'Brien, Madge Bellamy, Charles E. Bull, Gladys Hulette

Durata: h 1.45
NazionalitàUSA 1924
Generewestern
Al cinema nell'Agosto 1924

•  Altri film di John Ford

Trama del film Il cavallo d'acciaio

Un ingegnere che sogna di costruire ferrovie viene assassinato, nel 1853, da un bandito bianco travestito da indiano. Dieci anni dopo, nel 1862 Abraham Lincoln dÓ il via alla costruzione della ferrovia. Davy Brandon (George O' Brien), il figlio dell'ingeg

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,25 / 10 (2 voti)7,25Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il cavallo d'acciaio, 2 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo REDAZIONE amterme63  @  14/02/2015 17:48:47
   7½ / 10
Sono film questi che rimarranno sempre piacevoli da vedere e interessanti.
La prima cosa che salta all'occhio è la bellezza delle inquadrature e delle immagini; ma questa è una cosa risaputa nei film muti: hanno come una marcia in più dal punto di vista estetico e visuale. In ogni caso la suggestione del bianco e nero, la bellezza dei paesaggi vergini mostrati, la patina fascinosa data dal tempo, rendono le immagini di questo film assai affascinanti. C'è poi la storia, avvincente e narrata con un particolare stile corale che mescola epico e quotidiano, rendendo il film significativo e familiare allo stesso tempo.
Al centro dell'universo ritratto nei film di Ford ci sono gli Stati Uniti, con il suo territorio, i suoi valori, le sue istituzioni. Più esattamente la civiltà, la cultura americana, con la sua vitalità, l'audacia, la sapienza tecnica, le opportunità che dà ad ognuno di lavorare allo stesso tempo per se stesso e per un progetto comune, di vivere libero come uno vuole all'interno di regole condivise.
L'importante è l'unità e l'aiuto reciproco nei momenti di emergenza. Su questo Ford fa molto affidamento e cerca sempre di perorare nei suoi film.
C'è infine spazio pure per l'ironia, il lato buffo e comico, ma sempre con molto affetto e bonomia. Il punto di vista di Ford è sempre quello del basso, della gente comune con le sue piccole grandi gioie e dolori, il vero tesoro degli Stati Uniti.
A contrasto e conferma di questo atteggiamento c'è anche il lato "cattivo". Stranamente in questo film i cattivi non sono gli indiani, o meglio lo sono solo perché sobillati da un "bianco" traditore. Quindi il negativo proviene dagli occidentali, non proprio dagli indiani.
Fa un po' di tenerezza l'entusiasmo e la celebrazione con cui si esaltano le conquiste e il progresso tecnico, oggi che invece li vediamo con occhio negativo e rimpiangiamo un po' la natura selvaggia e incontaminata di una volta..
Non mancano momenti di stanca in questo film, che va con andamento molto spezzettato e con storie parallele, intervallate da frequenti didascalie, per lo più in vivace gergo dialettale (Ford era irlandese e quindi parteggia per questa etnia nei suoi film). C'è qua e là anche qualche scena eccessivamente melodrammatica.
In ogni caso due ore che scorrono via molto piacevoli.

Invia una mail all'autore del commento wega  @  08/05/2010 22:48:07
   7 / 10
Film muto di 3 ore in realtà. Respiro epico, tendenze manzoniane in uno degli archetipi del genere western. Colpisce che giri tutto intorno alla costruzione di una ferrovia, "classico" contesto crepuscolarizzante, licenza poetica permettendo.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
abigail (2024)accattaromaancora un'estateanother endanselmarcadianaugure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generaleback to blackbrigitte bardot forevercattiverie a domicilioc'era una volta in bhutanchallengerscivil warcoincidenze d'amorecome fratelli - abang e adikconfidenzadamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!ennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifantastic machinefino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'ingannogarfield - una missione gustosaghostbusters - minaccia glacialegli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo impero
 NEW
i dannatii delinquentii misteri del bar etoile
 NEW
if - gli amici immaginariil caso josetteil cassetto segretoil coraggio di blancheil diavolo e' dragan cyganil gusto delle coseil mio amico robotil mio posto e' quiil posto (2024)il regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boykina e yuk alla scoperta del mondokung fu panda 4la moglie del presidentela profezia del malela seconda vitala terra promessala zona d'interessel'estate di cleolos colonosmay decembermemory (2023)
 NEW
metamorphosis (2024)monkey manmothers' instinctneve (2024)
 NEW
niente da perdere (2024)non volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!priscillarace for glory - audi vs lanciarebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricky stanicky - l'amico immaginario
 NEW
ritratto di un amoreroad house (2024)samadsaro' con tese solo fossi un orsosei fratellishirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibile
 NEW
superlunatatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdomthe fall guythe rapture - le ravissementtito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletroppo azzurroun altro ferragostoun mondo a parte (2024)una spiegazione per tutto
 NEW
una storia neravita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1050658 commenti su 50771 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACKOUT (2023)BURNING DAYSCABRINICURSE OF HUMPTY DUMPTY 3GORATHHUMANEIL CLAN DEL QUARTIERE LATINOIL MOSTRUOSO DOTTOR CRIMENIL PRINCIPE DEL MIO CUOREIL SENSO DELLA VERTIGINELA NOTTE DEGLI AMANTILEDALISA FRANKENSTEINMAGGIE MOORE(S) - UN OMICIDIO DI TROPPOMORBOSITA'ONCE WITHIN A TIMEPENSIVEQUESTA VOLTA PARLIAMO DI UOMINISONG OF THE FLYTERRORE SULL'ISOLA DELL'AMORETHE AFTERTHE CURSE OF THE CLOWN MOTELTHE DEEP DARKTHE JACK IN THE BOX RISESTHE PHANTOM FROM 10.000 LEAGUES

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net