come sposare una figlia regia di Vincente Minnelli USA 1958
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

come sposare una figlia (1958)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film COME SPOSARE UNA FIGLIA

Titolo Originale: THE RELUCTANT DEBUTANTE

RegiaVincente Minnelli

InterpretiAngela Lansbury, Sandra Dee, Kay Kendall, Rex Harrison

Durata: h 1.34
NazionalitàUSA 1958
Generecommedia
Al cinema nel Gennaio 1958

•  Altri film di Vincente Minnelli

Trama del film Come sposare una figlia

Jane, figlia di Lord Broadbent, raggiunge a Londra il padre. La matrigna Sheila vuole far partecipare la ragazza al ballo delle debuttanti, ma Jane non Ŕ interessata ai possibili accompagnatori che le vengono proposti. I suoi sentimenti sono per David, un giovane batterista americano che gode fama di dongiovanni. Risolve tutto la comparsa a sorpresa di un titolo nobiliare attribuito al giovanotto.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,17 / 10 (9 voti)7,17Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Come sposare una figlia, 9 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

BlueBlaster  @  13/08/2023 13:28:39
   6 / 10
Ormai davvero vecchiotto (un canovaccio trito e ritrito) ma pur sempre una di quelle commedie dell'epoca che fanno passare una serata simpatica e rilassante.
Fa strano vedere un giovanissimo John Saxon qui...che assomiglia moltissimo al giovane Jack Nicholson.
Molto divertente la figura del rampollo "versione Google Maps"...

topsecret  @  19/09/2020 18:32:39
   6½ / 10
Commedia gradevole, a tratti sfiora il grottesco, diretta con brio da Minnelli e interpretata degnamente da un cast di tutto rispetto.
Sentimenti in bella mostra ma anche un po' di frivolezze aristocratiche, ne fanno una visione innocua e simpatica quanto basta, grazie anche a dei dialoghi spigliati e vivaci.
Niente a che vedere con l'insulso remake del 2003.

Goldust  @  27/03/2018 15:14:12
   7 / 10
E' una commedia frivola o poco più, tuttavia la mano di Minnelli si vede perchè è giostrata perfettamente e dialogata meglio, con personaggi simpatici che non si prendono troppo sul serio. La Kendall e Harrison sono quei genitori brillanti che tutti vorremmo avere.

steven23  @  04/03/2015 14:49:53
   7½ / 10
Divertente e sofisticata commedia targata Minnelli, regista che adoro anche quando non regala capolavori della portata di "Il bruto e la bella". Non è la sua più spassosa, ma il divertimento è comunque assicurato.
La vicenda non regala nulla di significativo anzi, risulta estremamente semplice. E anche la storia d'amore tra Jane e David non riesce a convincere pienamente... allora perché un voto simile?
Niente di più semplice, per tutto il resto. Per la classe con cui Minnelli mette alla gogna i vizi dell'aristocrazia inglese, per come dirige, per la facilità con cui riesce a dar vita a situazioni irresistibile... e poi per i dialoghi, alcuni davvero fantastici, e i personaggi. Il cast è di spessore notevole e il regista mostra di sapere come gestirlo alla perfezione. Se da una parte, però, le performance della coppietta Dee-Saxon non convincono appieno, dall'altra c'è tutta una serie di personaggi e interpreti favolosi. Il duo Harrison-Kendall, coppia anche nella vita reale, fa scintille; ognuno mostra chiaramente e con straordinarie capacità pregi e difetti del rispettivo personaggio. Senza dimenticare la Lansbury, insopportabile amica-nemica di Sheila il cui unico obiettivo è trovare un pretendente per la figlia che sia migliore di quello della rivale.
E citerei pure Peter Mayers, senza ombra di dubbio il più stupido della lunga lista di pretendenti di Jane, capace solo di parlare di auto e dall'accento straordinariamente assurdo. Direi che la sua interpretazione non fa una piega, e il personaggio è uno dei più divertenti e in egual misura insopportabili che può vantare la pellicola.

In conclusione una commedia all'apparenza del tutto innocua e sempliciotta, ma che riesce a elevarsi per classe e bravura di interpreti e regia. Un'ora e mezza di divertimento e assoluta spensieratezza, senza però tralasciare la qualità. Avercene oggi di prodotti simili!

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  12/10/2010 00:11:43
   8 / 10
Una commedia di gran classe, esilarante nel mettere alla berlina le nevrosi della gloriosa aristocrazia inglese.
Minnelli è come sempre geniale nel dar vita a sapidi divertissement famigliari ("Il padre della sposa" insegna...) e dirige alla perfezione un cast assolutamente spettacolare, in cui giganteggiano il sornione Harrison e la compianta Kay Kendall, sublime.
Commedie così oggi ce le possiamo solo sognare!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  24/04/2010 22:42:40
   7½ / 10
Piacevolissima commedia firmata Minnelli,sicuramente il suo film piu' divertente!
Ennesima versione di "Indovina chi viene a cena?" che regala tanti spunti comici e gag a raffica!
Ottimi i due genitori...sono loro i piu' grandi artefici del successo del film!

Suskis  @  21/03/2010 15:45:08
   7 / 10
In questo film Angela Lansbury e Rex Harrison la fanno da padroni e alzano il livello stesso della pellicola con le loro interpretazioni (niente male pure Peter Myers nella parte del ridicolo pretendente dalla parlata assurda).
Sandra Dee invece l'ho trovata abbastanza scialba così come l'intera storiella con John Saxon (ennesima volta in cui un personaggio che in originale era italiano viene convertito in spagnolo. e curioso come poi Saxon negli anni 70 abbia preso parte a un gran numero di pellicole italiane).

LoSpaccone  @  26/03/2009 22:43:10
   7 / 10
Devo ammettere che pur amando questo tipo di film ho avuto difficoltà a digerire del tutto questa commedia, vivace, elegante, con grandi attori e dialoghi brillanti. E allora, direte voi, qual'è il problema? Tutto troppo perfetto, a tal punto da far sembrare il film uno stucchevole esercizio di stile.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  19/01/2007 01:07:08
   8 / 10
Amo alla follia Vincente Minnelli anche nei suoi film piu' appannati, e "come sposare una figlia" puo' ritenersi di gran lunga una delle sue commedie migliori: spassoso dall'inizio alla fine, assolutamente esilarante come l'interpretazione di Kay Kendall ("matrigna" adorabile a soli 30 anni, ne dimostrava molti di piu') a pochi mesi prima della sua dolorosa scomparsa.
Il film è assolutamente impagabile, soprattutto davanti alle pretese dei genitori di trovare un marito ricco per la giovanissima Sandra Dee, e l'inesauribile parata di giovanotti tonti che la affiancano (da ricordare soprattutto un idiota che parla continuamente di automobili...).
Il finale è in assoluto tra i piu' divertenti della commedia Usa americana.
Un film che consiglio a tutti, magari non proprio da cineteca, ma scritto e diretto con una classe davvero unica

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

abigail (2024)accattaromaancora un'estateanother endanselmarcadianaugure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generaleback to blackbrigitte bardot forevercattiverie a domicilioc'era una volta in bhutanchallengerscivil warcoincidenze d'amorecome fratelli - abang e adikconfidenzadamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!ennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifantastic machinefino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'inganno
 NEW
furiosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghostbusters - minaccia glaciale
 NEW
girasoligli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo imperoi dannatii delinquentii misteri del bar etoileif - gli amici immaginariil caso josetteil cassetto segretoil coraggio di blancheil diavolo e' dragan cyganil gusto delle coseil mio amico robotil mio posto e' quiil posto (2024)il regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boy
 NEW
io e il seccokina e yuk alla scoperta del mondokung fu panda 4la moglie del presidentela profezia del malela seconda vitala terra promessala zona d'interessel'estate di cleolos colonos
 NEW
marcello miomay decembermemory (2023)metamorphosis (2024)monkey manmothers' instinctneve (2024)niente da perdere (2024)non volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!priscillarace for glory - audi vs lanciarebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricky stanicky - l'amico immaginarioritratto di un amoreroad house (2024)samadsaro' con tese solo fossi un orsosei fratellishirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibilesuperlunatatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdomthe fall guythe rapture - le ravissement
 NEW
ti mangio il cuoretito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletroppo azzurroun altro ferragostoun mondo a parte (2024)una spiegazione per tuttouna storia nera
 NEW
vangelo secondo mariavita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1050793 commenti su 50771 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACKOUT (2023)BURNING DAYSCABRINICURSE OF HUMPTY DUMPTY 3GORATHHUMANEIL CLAN DEL QUARTIERE LATINOIL MOSTRUOSO DOTTOR CRIMENIL PRINCIPE DEL MIO CUOREIL SENSO DELLA VERTIGINELA NOTTE DEGLI AMANTILEDALISA FRANKENSTEINMAGGIE MOORE(S) - UN OMICIDIO DI TROPPOMORBOSITA'ONCE WITHIN A TIMEPENSIVEQUESTA VOLTA PARLIAMO DI UOMINISONG OF THE FLYTERRORE SULL'ISOLA DELL'AMORETHE AFTERTHE CURSE OF THE CLOWN MOTELTHE DEEP DARKTHE JACK IN THE BOX RISESTHE PHANTOM FROM 10.000 LEAGUES

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net