bambole e sangue regia di Paul Bartel USA 1972
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

bambole e sangue (1972)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film BAMBOLE E SANGUE

Titolo Originale: PRIVATE PARTS

RegiaPaul Bartel

InterpretiAnn Ruymen, Lucille Benson, Laurie Main, John Ventantonio

Durata: h 1.26
NazionalitàUSA 1972
Generegrottesco
Al cinema nel Giugno 1972

•  Altri film di Paul Bartel

Trama del film Bambole e sangue

Una ragazza fugge di casa e si stabilisce nello strano motel della zia.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,19 / 10 (8 voti)7,19Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Bambole e sangue, 8 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

jason13  @  03/12/2021 14:45:13
   8 / 10
Cult movie personale. L'ho visto decine di volte...

Invia una mail all'autore del commento Jason XI  @  03/12/2021 13:36:57
   8½ / 10
Malatissimo e morboso ma dal taglio grottesco che ne smorza un pò la cupezza. Il classico film indipendente dal pedigree del cult totale. Vanta in ogni caso di una scena memorabile e sapete a cosa mi riferisco..... questo cinema me lo tengo stretto stretto.....ed ogni tanto ne gioisco.....

ferzbox  @  18/04/2017 17:21:58
   4½ / 10
Per essere grottesco è grottesco, su questo non ci piove, ma per il resto è un trash senza alcuna ragione di esistere; tremandamente sposato alla sua decade e invecchiato malissimo; sceneggiatura senza capo ne coda; personaggi messi in scena a forza e del tutto insignificanti.
L'unica a salvarsi è l'attrice che interpreta la giovane protagonista, tale Ann Ruymen, abbastanza credibile e decente nell'interpretazione..e forse un pò anche la "Zia Marta"...per il resto una cagàta paurosa; sarebbe potuto essere un buon slasher se si fossero concentrati maggiormente nel renderlo tale, piuttosto che nel riempire la pellicola di scene inutili.....
...scena finale forzatissima e alquanto stupidà...

1 risposta al commento
Ultima risposta 03/12/2021 13.31.48
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento INAMOTO89  @  01/06/2013 02:54:48
   6½ / 10
NOn male ma me lo aspettavo decisamente piu' divertente e splatter, invece è un giallo come tanti, sicuramente puo' vantare delle trovate bizzarre e talvolta pure azzeccate ma da qui a dire CULT o che è imperdibile ce ne passa eccome !!
Nota positiva la bellissima protagonista .

baskettaro00  @  07/04/2012 22:10:28
   6½ / 10
mmm..forse m'ero aspettato troppo da questo film,non mi ha soddisfatto come avevo erroneamente previsto,non c'è quel nero pece e quel grottesco che credevo,però come thriller non è malvagio,è indiscusso che c'è di meglio.

Cannibal Bunny  @  04/11/2010 00:02:46
   7 / 10
Era da anni che mi prefissavo di vederlo, e finalmente ce l'ho fatta, anche se ormai non mi ricordavo più di cosa parlasse, perciò è stato quasi una sorpresa. Si tratta di un giallo dai toni grotteschi (anche se mi aspettavo qualcosa più dalle parti di John Waters), con una trama atipica e interessante, un sacco di personaggi assurdi (il prete in primis) e una bella protagonista. L'unica cosa che non ho gradito è stato il finale, troppo "ad effetto" e per nulla credibile.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  07/12/2007 12:20:27
   8½ / 10
eh, quando si dice che non fanno più i film come negli anni '70.
vedere per credere, questo è uno di quei film che fanno lampeggiare davanti algli occhi l'insegna -CULT- per tutta la loro durata.
primo lungometraggio del grande paul bartel, che in ossequio al diktat anarchico e sovvertitore di regole di quegli anni crea un GIALLO unico, originalissimo, giocando con la grande tradizione classica che impone l'albergo fatiscente in cui si svolge il mistero a elementi esploitativi e della subcultura underground. un'ambientazione SLEAZE, come piace dire agli ammerricani, in cui sessualità deviata, grottesco, humour nero e suspense raggiungono di pari passo i loro apici strutturali.
è una mia impressione, ma credo che henenlotter abbia bartel come uno dei suoi principali riferimenti.

3 risposte al commento
Ultima risposta 10/12/2007 09.55.14
Visualizza / Rispondi al commento
statididiso  @  13/11/2007 11:33:09
   8 / 10
thriller decisamente originale, che, a tratti, muta in una commedia nera, tante sono le situazioni grottesche, quello diretto da Paul Bartel, ricco di colpi di scena fino al bizzarro finale. il film racconta la voglia di emancipazione della giovane Cheryl, adolescente, che, fuggita di casa, chiede ospitalità all'anziana zia di Los Angeles, proprietaria di un vecchio albergo nel cuore della città. lì, incontrerà una serie di personaggi strani, tra i quali George, un fotografo, di cui si infatuerà. ma perché il giovane fotografo reprime i suoi impulsi sessuali (ricorrendo a delle bambole gonfiabili, rivestite con gli indumenti delle ragazze di cui si è innamorato nel corso degli ultimi anni e nelle quali scorre il suo sangue - nel vero senso della parola)? e perché è succube della fanatica Martha? chi c'è dietro agli omicidi che stanno avvenendo nell'albergo? consigliato agli amanti del genere e, soprattutto, a coloro che tanto osannano un film come "Disturbia" . . . L

voto: 8

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1049643 commenti su 50672 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACK SUMMER - STAGIONE 2FABBRICANTE DI LACRIMEFALLOUT - STAGIONE 1FARSCAPE - STAGIONE 1FARSCAPE - STAGIONE 2FARSCAPE - STAGIONE 3FARSCAPE - STAGIONE 4FOR ALL MANKIND - STAGIONE 1FOR ALL MANKIND - STAGIONE 2FOR ALL MANKIND - STAGIONE 3FOR ALL MANKIND - STAGIONE 4INVASION - STAGIONE 1LA CREATURA DI GYEONGSEONG - STAGIONE 1SNOWFALL - STAGIONE 1SNOWFALL - STAGIONE 2SNOWFALL - STAGIONE 3SNOWFALL - STAGIONE 4SNOWFALL - STAGIONE 5SNOWFALL - STAGIONE 6THE CHOSEN - STAGIONE 1THE CHOSEN - STAGIONE 2THE CHOSEN - STAGIONE 3THE WALKING DEAD: THE ONES WHO LIVE - STAGIONE 1V - STAGIONE 1V - STAGIONE 2WILLOW - STAGIONE 1

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net