i nibelunghi regia di Fritz Lang Germania 1924
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

i nibelunghi (1924)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film I NIBELUNGHI

Titolo Originale: DIE NIBELUNGEN

RegiaFritz Lang

InterpretiGertrud Arnold, Rudolf Klein-Rogge, Margarete Sch÷n, Paul Richter

Durata: h 3.57
NazionalitàGermania 1924
Generedrammatico
Al cinema nell'Ottobre 1924

•  Altri film di Fritz Lang

Trama del film I nibelunghi

-

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,93 / 10 (7 voti)6,93Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su I nibelunghi, 7 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  16/07/2019 23:51:51
   7 / 10
Opera imponente di Lang che a breve girera' il film per cui verra' per sempre ricordato, "Metropolis". Questo lavoro è sicuramente inferiore ma comunque di ottimo livello.
La prima parte è apprezzabile per il lato fantastico che viene aggiunto alle vicende eroiche di Sigfrido, mentre la seconda rappresenta la lunga vendetta perpretata dalla vedova dello stesso Sigfrido, che poi è la causa di tutti i suoi mali.
In effetti troppo ingenua a cadere nel tranello di dare informazioni sul punto debole del marito...
Nella seconda parte si fa sentire piu' la stanchezza perche la durata eccessiva della battaglia e l'assenza dei temi fantastici, ma soprattutto l'assenza di Sigfrido, penalizza la visione.
Ho visto la versione completa ma sono certo che la versione di 140 minuti possa bastare. E pensare che di Metropolis non abbiamo la versione completa ma ci dobbiamo accontantare di quella ridotta...
Avrei preferito il contrario...
Solo per amanti del cinema.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Ciumi  @  17/05/2010 18:45:34
   7½ / 10
Prima di ‘Metropolis’, sostituito il tema sociale con quello mitico, è un’opera monumentale, viva ancora della sua pulsione inventrice, solenne e a tratti folgorante.

Le immagini in Lang conservano sempre una grande concretezza plastica, ma la loro organizzazione negli spazi è innanzitutto musicale: qui il ritmo si fa ora statuario e ora impetuoso, segue l’impulso passionale, l’illuminazione improvvisa, è travolto dall’idea sinfonica e in potenza la materializza.
Del resto l’ambiente primitivo si adatta molto bene al cinema langhiano, interessato più che altro agli istinti; mentre l’impianto eroico favorisce l’individuazione di quei sentimenti netti, di quelle situazioni allegoriche che, sacrificando l’indagine psicologica e individuale, ne ‘I nibelunghi’ fanno figurare i corpi umani e le masse spesso come elementi architettonici e scenografici.

Ma bisogna disporsi alla lentezza scultorea, sapere ascoltare i rilievi di queste composizioni - oggi forse troppo - mastodontiche.

2 risposte al commento
Ultima risposta 18/05/2010 17.59.18
Visualizza / Rispondi al commento
bulldog  @  17/09/2009 14:05:24
   6 / 10
Un monumentale film epico di Lang,tra le cose che apprezzo meno del grande regista tedesco.
Checchè ne dica il sign Kracauer per me rimane un grosso mattone indigesto.

pinhead88  @  07/05/2009 14:49:54
   4 / 10
mah,io non ci ho trovato nulla di entusiasmante,anzi l'ho trovato un mattone di dimensioni stratosferiche,nonostante abbia visionato la versione di 140 minuti che come dice l'amico wega basta e avanza pure.tecnicamente non vale una cippa,Murnau in quegli anni era molto più avanti di Lang in questo caso,e visivamente non affascina neanche un po',magari se Lang avesse usato un tipo di espressionismo più rilevante almeno sarebbe risultato un minimo più gradevole e interessante,anche nell'immagine degli interpreti.
un film che visto oggi risulta terribilmente antiquato e inutile,anche se visto a metà.se volete guardarvi un filmone epico,lasciate perdere questo e guardate altro.

1 risposta al commento
Ultima risposta 08/11/2009 03.20.52
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento wega  @  01/05/2009 13:25:20
   7 / 10
Al di là del **** nel trovare veramente la versione da 288 o 240 min, 140 scarsi quale era la mia bastano e ne avanza pure. Colossale anche nella messa in scena, anzi, la costruzione scenografica e spaziale su linee verticali della prima parte è essenziale proprio per dare questa sensazione; fatto di primi piani o piani americani non avrebbe reso allo stesso modo. Impossibile comunque giudicare un film a metà, rispetto l' anno, però, Murnau mi sembrava decisamente più avanti, tanto da aver cambiato Lang stesso nel linguaggio filmico. Autore noiresco per tematiche, Lang era il regista adatto per "I Nibelunghi", una storia epica che gira attorno al destino (1921), iniziando proprio dalla foglia che cade sulla schiena lavandosi col sangue del drago.

3 risposte al commento
Ultima risposta 08/11/2009 03.20.04
Visualizza / Rispondi al commento
Dick  @  01/07/2007 17:54:56
   9 / 10
Film di forte impatto visivo e sonoro (come musiche chiaramente) ispirato a "La Canzone dei Nibelunghi" anche se soprattutto nella seconda parte se ne discosta un pò.
Devo dire che mi è piaciuta di più "La morte di Sigfrido" (sarà per l' atmosfera più magica, cupa ed avventurosa).
Fascinosa l' attrice che interpreta Crimilde.

Gruppo COLLABORATORI fidelio.78  @  05/05/2007 16:38:44
   8 / 10
E' bello essere il primo a commentare un film di tale portata, anche se non è uno il migliore di F. Lang.
Il film fu enormemente apprezzato da Hitler per la rappresentazione teutonica dell'eroe Sigfrido e questo fa capire forse il limite del film, che spesso è troppo "caricato" e anche troppo lungo.
Comunque Lang scolpisce ottimamente i personaggi della nota vicenda de "L'oro dei Nibelunghi" e crea la giusta atmosfera. Visivamente imponente, ha in almeno un paio di punti una lirica "moderna" e affascinante.
Il capolavoro immortale arriverà qualche anno dopo, ma le premesse erano già presenti in questo ottimo film la cui visione è straconsigliata a tutti gli amanti del muto.

3 risposte al commento
Ultima risposta 08/11/2009 10.05.20
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

200 metersadaalcarras - l'ultimo raccoltoall the streets are silentalla vitaamanda (2022)amanti (2020)
 NEW
argentina, 1985beast (2022)bentublack parthenopebodies bodies bodiesbrian e charlesbullet traincarter (2022)casablanca beatscome prima (2021)crimes of the future (2022)dashcamday shift - a caccia di vampiridc league of super-pets
 NEW
don't worry darlingelvis (2022)emergencyevangelion: 3.0+1.01 thrice upon a timefallfassbinderfire of lovefly - vola verso i tuoi sognifreedom (2021)giorni d'estategold (2022)goodnight mommy (2022)hill of visionhouse of darknesshustlei giovani amantii tuttofareil fronte internoil giorno piu' belloil paradiso del pavoneil pataffioil signore delle formicheil viaggio degli eroiinvito al viaggio. concerto per franco battiatoio e spottyjane by charlottejurassic world - il dominiokarate manla doppia vita di madeleine collinsla mia ombra e' tuala ragazza ha volatol'altra lunal'angelo dei murilas leonas
 NEW
le buone stellele favolosele voci solel'eta' dell'innocenza (2022)lettera a francolightyear - la vera storia di buzzl'immensita'liz e l'uccellino azzurrol'origine del malemad godmaigretmarcel!marginimemoriamemory (2022)men (2022)mindemicminions 2 - come gru diventa cattivissimomistero a saint-tropeznel mio nomenido di viperenon sarai solanopenostalgiaorphan: first killpaolo rossi - l'uomo. il campione. la leggenda.pearl (2022)per niente al mondopeter va sulla lunapleasureprey (2022)queensquel che conta e' il pensierorevolution of our timesriminirise - la vera storia di antetokounmposamaritansecret love (2021)secret team 355shark baitspiderheadsposa in rossostudio 666tenebrathe black phonethe deer king - il re dei cervithe forgiventhe gray manthe hanging sun - sole di mezzanottethe invitation (2022)the man from torontothe other side (2020)the slaughter - la mattanzathe twin - l'altro volto del malethor: love and thunderthree nights a weektoilettop gun: maverickun mondo sotto socialuna boccata d'ariaun'ombra sulla verita'viaggio a sorpresavieni come seiwild nights with emily dickinsonx - a sexy horror story

1032920 commenti su 48267 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALTA MODACENTO COLPI DI PISTOLACLOWN MOTEL 2DETTORI - SEGNI PARTICOLARI: FANTINODO NOT DISTURB (2022)DUELLO TRA LE ROCCEEARWIGGLI SPARVIERI DELLO STRETTOGLORIOUSJERRY SCHATZBERG, PORTRAIT PAYSAGELA FINE DI UN TIRANNOLA MANO VENDICATRICELA PISTOLA SEPOLTALA VALLE DEI BRUTIL'ARMA CHE CONQUISTO' IL WESTLE 22 SPIE DELL'UNIONEMADRE AD OGNI COSTOMANEATER (2022)MEDUSAMEZZOGIORNOů DI FIFAPER AMORE DI VALERIEROCK DOG 2SHRIEKSHOWSOPHIA!SPEAK NO EVIL (2022)SQUILLI AL TRAMONTOTHE DEBUSSY FILMTHE LEGEND OF THE UNDERGROUND - LA LIBERTA' E' UN DIRITTOTHEY WAIT IN THE DARKUN MARZIANO SULLA TERRAUN'ESTATE A MIKONOSWHAT JOSIAH SAWWINTER LAKE - IL SEGRETO DEL LAGO

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net