sin city regia di Frank Miller, Robert Rodriguez USA 2005
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

sin city (2005)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film SIN CITY

Titolo Originale: SIN CITY

RegiaFrank Miller, Robert Rodriguez

InterpretiBruce Willis, Jessica Alba, Clive Owen, Mickey Rourke, Brittany Murphy, Rosario Dawson, Nick Stahl, Elijah Wood, Benicio Del Toro, Jaime King, Devon Aoki, Alexis Bledel, Michael Clarke Duncan, Carla Gugino, Josh Hartnett, Michael Madsen, Rutger Hauer

Durata: h 2.06
NazionalitàUSA 2005
Genereazione
Al cinema nel Giugno 2005

•  Altri film di Frank Miller
•  Altri film di Robert Rodriguez

•  Link al sito di SIN CITY

Trama del film Sin city

Sin City è infestata da criminali, poliziotti corrotti e donne sexy, alcuni cercano vendetta, alcuni redenzione e altri entrambe le cose...

Film collegati a SIN CITY

 •  SIN CITY - UNA DONNA PER CUI UCCIDERE, 2014

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,46 / 10 (582 voti)7,46Grafico
Voto Recensore:   3,00 / 10  3,00
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Sin city, 582 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»
Commenti negativiStai visualizzando solo i commenti negativi

david briar  @  25/09/2015 16:04:29
   5½ / 10
Film estremamente discontinuo,che soffre di tanti difetti.
Non ho mai letto niente di Miller,ma dicono che questa trasposizione sia praticamente identica,il che,se è vero,è una totale fesseria,in quanto le voci narranti(penso siano le didascalie nel fumetto)stancano veramente tanto,dicono troppo e anche quello che non serve,son troppo didascaliche.Un abuso di voice over del genere o lo sai fare veramente bene o risulta spesso fastidioso e inutile,ed è il caso in questione.
Ma comunque è sopportabile:l'episodio con protagonista Rourke,in piena resurrezione,è decisamente il migliore,si segue con grande interesse.Quello dopo con Clive Owen invece è il peggiore,sia perché recita senz'alcun trasporto(non dev'essere facile con il green screen),sia perché è un personaggio che non viene approfondito e non lascia nulla di se,il che non è il massimo per un protagonista.Va meglio con Benicio Del Toro,squallido al punto giusto,l'unica cosa degna di nota di quella parte.Poi ci sono donne un po' spogliate,ma appare tutto così freddo e falso che è il contrario dell'eccitazione e dell'emozione.
L'ultima parte è ampiamente prevedibile,ma tutto sommato funziona,sia perché è una storia che di base ha un alto potenziale emotivo,sia perché Willis e la Alba svolgono discretamente il ruolo,e soprattutto lei è una grande sorpresa.L'uomo giallo poi fa un certo effetto.
Guardandolo mi è venuta una certa voglia di leggere qualcosa di Miller,perché ho l'impressione che tanto sia stato sprecato in questo film.Sia perché la città che da il titolo non si sente assolutamente,pulsante e maledetta come speravo di avvertirla,sia perché si sente una certa freddezza di fondo che indebolisce tanti momenti culminante che potevano essere molto più forti.
Nel complesso è apprezzabile da vedere nonostante il voice over,la freddezza e la recitazione scadente di svariati attori,e soprattutto attrici.Ma l'impressione è che il film non abbia una sua anima cinematografica forte,e che sia solo una derivazione di qualcos'altro..

Filmaster95  @  17/11/2014 21:57:03
   5 / 10
Sinceramente l'unica cosa che mi piace di questo film è il personaggio di marv,comunque posso corprendere alcuni commenti entusiastici riguardo a questo film perchè per come è realizzato è comunque innovativo ma purtroppo non ha catturato la mia attenzione.

_Hollow_  @  07/10/2014 02:27:38
   5½ / 10
Rivisto recentemente per "prepararmi" al 2 in uscita in questo periodo ... che dire, lo ricordavo da 7 - 7 e 1/2 e invece adesso l'ho trovato decisamente mediocre.

Ha qualcosa di buono, che poi è il motivo per cui non do di meno: l'uso del bianco e nero insieme a qualche altro colore (che poi non è certo una novità assoluta, v. Schindler's List), certa fotografia, certi personaggi e qualche estratto della colonna sonora.
Ma in generale ... veramente deludente ... una brutta caricatura del genere noir che scorre con dei ritmi a dir poco soporiferi. Pessimo.

Non so come sia il fumetto, ma il film è più che evitabile. Affascinante come cambino i gusti (e soprattutto si possa analizzare un po' più seriamente un film) con gli anni e dello studio specifico in più. Non butterò soldi nel seguito.

Juza21  @  13/04/2013 13:09:03
   4 / 10
Un fumetto in bianco nero condito da tanta violenza..nulla di più...

--Pio--  @  02/04/2012 17:08:32
   1 / 10
Nonsensical... totalmente nonsensical.
Non si capisce nulla, la trama praticamente è inesistente, è un intreccio di varie storie che parlano lingue diverse....
Penso che questa crosta abbia ispirato 300, almeno per quanto riguarda la regia...con risultati simili, ovvero di schifo totale

Da evitare come la peste

3 risposte al commento
Ultima risposta 05/05/2012 21.48.59
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  09/11/2011 17:43:36
   5½ / 10
film a mio parere davvero troppo sopravvalutato!!!
L'idea del fumetto in bianco e nero sicuramente sarà apprezzata da molti ed ha il suo fascino.
Ma il risultato è quello di una città troppo distante, troppo irreale anche per un mondo inventato.
I personaggi sono totalmente strambi e poco realistici, e questo per me fa risentire molto il film.
Per chi ama davvero i film particolari non rimarrà deluso, ma non è il mio genere...
quasi sufficiente!!!

Larry Filmaiolo  @  08/09/2011 10:22:34
   4 / 10
Questo film è il ridicolo tentativo di trasposizione cinematografica di un particolarissimo fumetto, il cui risultato è un aborto nè film nè fumetto, un pastrocchio privo di pensiero e votato alla violenza gratuita e delirante. L'impiego (spreco?) di attoroni e bella gnocca richiama sì la massa, ma non salva questa sin city di cartongesso dallo sfacelo. Qualcuno mi spieghi perchè Rodriguez ha la pretesa di essere considerato un regista serio, dopo tutte le vaccate che ci ha propinato: in fondo è solo un mestierante di b-movies...amico di Tarantino (altro "geniaccio").

PignaSystem  @  19/07/2011 22:52:37
   5½ / 10
Il limite dell'operazione è il suo pregio inequivocabile: Sin City non è un film sui fumetti, è un film A fumetti. Atmosfere buie (l'azione si svolge interamente di notte e per lo più in zone d'ombra), un attento uso di luci e colori, personaggi totalmente buoni o totalmente cattivi, marciume diffuso, tanta, tanta retorica ed un supermachismo esondante. Senza dimenticare l'eterno didascalismo della voce fuoricampo, che è sempre il protagonista buono delle vicende, che rimanda alle illustrazioni scritte dei fumetti. Per gli amanti del genere è certamente un capolavoro: è realizzato con cura e da mani esperte (Frank Miller in co-regia), realmente con passione. Per chi può vivere benissimo anche senza disegnini e vignette, rimane un piacevole film d'azione (volutamente esagerata, parossistica), sentimenti nobili (come sopra), atmosfere tetre e scontri buoni vs cattivi (ancora).

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  23/09/2010 20:21:54
   5 / 10
E' un film (lo è?) che ha spezzato in due critica e pubblico. Evidentemente le trasposizioni da fumetto sono ostiche se penso che anche il "Dick Tracy" di Beatty, opera ricca di sincera rivisitazione autorale, non ebbe vita facile e fece flop in sala. Il film di Rodriguez, al contrario, è stato un grande successo, non saprei dire se meritato o meno.
Visivamente è magnifico ma lo stupore dura all'incirca dieci minuti perché non c'è tecnica che tenga di fronte a tanta supponenza sceneggiativa che fa precipitare tutto in un vortice di noia irreversibile. Determinate battute forse funzionano sulla carta e sui disegni ma su pellicola suonano un po ridicole. Al cinema comunque la fotografia in bianco e nero sporcata dal rosso del sangue faceva il suo effetto, in tv è svilita.
Piccola nota di merito per l'interpretazione quasi commovente di Rourke ("Goldie...").

Federico  @  17/07/2010 18:55:48
   4 / 10
delusione

preso in prestito ho avuto la tentazione di toglierlo dopo i primi 15/20 minuti... poi mi son detto... vabbè proviamo a vedere se ne viene fuori qualcosa...

invece... il nulla... qualche tamarrata funziona (del toro parlante) ma il film non coinvolge, non emoziona... e lascia... nulla....

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Ciumi  @  25/01/2010 16:07:07
   5 / 10
Non conoscendo i fumetti di Miller, sinceramente mi trovo un po' in difficoltà nel commentarlo.
Immagino però ci sia qualcosa di buono in questa trasposizione; l'atmosfere cupe della Sin City ad esempio sono rese benissimo, e l'iperrealismo del bianco e nero che si macchia di colori è certamente affascinante. Storie che s'intrecciano, personaggi isterici e psicopatici che s'uccidono tra loro.
Ma a parte queste cose (e il merito penso sia principalmente del fumetto) il film in sé rimane a mio parere un esercizio di stile piuttosto scialbo, dove c'è, affianco al fascino grafico degli scenari, una successione di tamarrate davvero irritante, e dialoghi piatti e una violenza tanto sadica quanto ripetitiva.

trickortreat  @  01/01/2010 17:11:01
   4 / 10
non mi è proprio piaciuto. bellissima l'ambientazione e i colori che fanno proprio pensare a un fumetto più che al film... ma.. boh..

ottimo cast (soprattutto quello femminile!)

2 risposte al commento
Ultima risposta 14/03/2010 21.41.50
Visualizza / Rispondi al commento
axel90  @  15/12/2009 11:17:26
   5½ / 10
Veramente combattuto nel dare un voto a questo film. Visto gli alti voti avevo molte aspettative in questo film.
Sicuramente la fotografia è affascinante, ma allo stesso tempo conturbante. Interessanti le storie, con la loro dose di splatter e sangue a più non posso.
Ma secondo me, qualcosa non funziona. Innanzitutto ciò che fa calare il voto è la recitazione degli attori, veramente di basso livello. Nessuno sembra poter dare vitalità o incisività ai loro personaggi: i peggiori sicuramente Bruce Willis e Clive Owen. Le stile che, per quanto innovativo da vedere, nella narrazione non apporta niente di nuovo, sia a livello di sceneggiatura che di trama.
Come ho già spiegato bello da vedere sia per la fotografia e per chi vuole azione e violenza per le sue scene pulp. D'altro canto però nonostante il cast stellare recitazione pessima e niente di nuovo nella trama.

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/12/2009 12.41.12
Visualizza / Rispondi al commento
rob.k  @  08/05/2009 14:13:30
   5 / 10
Ricorda vagamente kill bill... Anche se credo che Sin City fumetto era e fumetto doveva restare. Mezzo punto in piu' solo per l'originalità dello stile con cui è realizzato.

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/09/2009 15.28.55
Visualizza / Rispondi al commento
Neu!  @  21/02/2009 12:32:48
   5 / 10
graficamente è geniale... non è un fumetto, di più; il resto è (molto) meno. peccato, poteva essere un ottimo film, ma la miriade di morti ammazzati lo rendono decisamente inferiore alle aspettative. lo zampino di Tarantino comunque c'è e si vede. film da vdere senza audio

sweetyy  @  30/01/2009 18:26:31
   4 / 10
Io non l'ho trovato così brillante. Anzi non mi è affatto piaciuto.
Il film è giustamente apprezzato per l'originalità e lo sforzo di renderlo praticamente uguale al fumetto ma per me questo non è cinema.

3 risposte al commento
Ultima risposta 30/01/2009 22.54.16
Visualizza / Rispondi al commento
#Lou  @  11/12/2008 10:53:48
   5 / 10
Esagerato. Stucchevole. Sceneggiatura...sceneggiatura? E la trama...trama?

3 risposte al commento
Ultima risposta 16/12/2008 10.46.02
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  18/09/2008 11:38:50
   4 / 10
Onestamente non ho fatto in tempo a guardarlo tutto perchè resto veramente perpelsso davanti a questo Rodriguez che è forse il regista con meno personalità che abbia mai visto e che nello stesso tempo viene esaltato come CULT!

Un pò Leone, un pò Tarantino poi qui si adagia tutto e per tutto sul fumetto di Miller MA DIAMINE SEI UN REGISTA! METTICI QUALCOSA DI TUO!

Va detto che anche 300 aveva lo stesso difetto, sembra che Miller obblighi a rifare identici i suoi fumetti, a questo punto tanto vale prendere una macchina da prese e riprendere direttamente le vignette in sequenza.
Manco Miller fosse Dante o Shakespeare che uno si deve avvicinare con tanto timore riverenziale, forse per questo adesso la regia ha deciso di farla direttamente lui?.
La realtà è che Rodriguez è un grande ruffiano, sa cosa un certo tipo di pubblico vuole e glielo da e pazienza se poi il tutto viene male, con personaggi abbozzati, sceneggiatura improbabile e attori al limite che dai schiaffi.

Un cast modaiolo che si riscatta solo per la scelta del bravo Rourke che va riconsociuto da questo film lentamente comincierà a riprendersi.
Per il resto splendida l'impostazione estetica a dimostrazione che qualcosa di buono in Rodriguez, oltre a sapere cosa vuole il suo pubblico, c'è anche ma forse ce la farà vedere quando sarà diventato un uomo.

6 risposte al commento
Ultima risposta 22/11/2008 01.48.47
Visualizza / Rispondi al commento
xanter  @  16/09/2008 19:33:21
   5 / 10
Un film che già dopo 10 minuti dà fastidio a guardarlo, spesso bisogna stare bene attenti per capire cosa succede.
Tra l'altro più che teste mozzate o corpi mutilati non c'è molto da vedere.

2 risposte al commento
Ultima risposta 21/11/2008 15.26.08
Visualizza / Rispondi al commento
weareblind  @  19/07/2008 16:22:28
   2 / 10
Che devo dirmi, anche per è osceno. Senza senso, mal recitato, l'esercizio di stile serve per 5 minuti, poi uno dice: "si, ma il film"? Delusione del 2007 (quando lo vidi).

billino  @  18/07/2008 20:05:54
   1 / 10
film ridicolo, storie di una banalità unica, dialoghi imbarazzanti. Mi sorprendo come attori di questo calibro si siano prestati per una boiata simile minando la loro credibilità di attori. La tecnica usata stanca dopo cinque minuti. Un esercizio di stile uscito male..

5 risposte al commento
Ultima risposta 10/09/2008 15.02.43
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Enzo001  @  22/01/2008 19:48:15
   3½ / 10
Vuoto assoluto, qui il peggior Rodriguez. Sceneggiatura pessima, recitazione mediocre e regia vuota, questa pellicola è esattamente come un pacchetto di sigarette senza sigarette. Un film-fumetto noiosissimo e dal mio punto di vista estremamente sopravvalutato, la media è troppo alta. Mi ha addirittura fatto staccare il lettore dvd prima della fine e non è una facile impresa.

7 risposte al commento
Ultima risposta 18/03/2008 14.56.46
Visualizza / Rispondi al commento
chucknorris87  @  25/10/2007 12:01:59
   3½ / 10
Mi dispiace ma è uno dei pochissimi film che non sono riuscito a guadare fino alla fine.... vedo con piacere che non sono l'unico a detestare questo film!

2 risposte al commento
Ultima risposta 20/12/2007 20.06.19
Visualizza / Rispondi al commento
wega  @  12/09/2007 19:53:40
   1 / 10
uno dei peggiori film che abbia ma visto...patetico..fastidioso
sceneggiatura schifosa..ho solo una speranza che sia stata buttata giù in quel modo per dare l'idea di stare a guardare un fumetto
orrendo

17 risposte al commento
Ultima risposta 24/03/2008 00.58.08
Visualizza / Rispondi al commento
Glizzy  @  14/08/2007 15:34:26
   2 / 10
sarà ma io nn ci ho capito nulla...
in più quei colori mi davano alla testa

5 risposte al commento
Ultima risposta 30/12/2007 21.25.48
Visualizza / Rispondi al commento
vehuel  @  06/08/2007 10:09:48
   3 / 10
si salvano gli effetti visivi, per il resto è il classico film che non ti lascia niente, a parte una gran nausea e un bel mal di testa.
Non vedevo l'ora che finisse, inoltre a tratti anche blasfemo.

4 risposte al commento
Ultima risposta 16/10/2007 17.40.29
Visualizza / Rispondi al commento
the saint  @  26/06/2007 18:03:30
   3 / 10
di una noia mortale..era meglio se lo lasciavano fumetto!!! sulla stessa lunghezza d'onda del recensore

2 risposte al commento
Ultima risposta 24/09/2007 21.30.08
Visualizza / Rispondi al commento
Crystal  @  04/06/2007 10:14:05
   4 / 10
Credevo meglio forse per questa fama che ha Taranino. Ora capisco, vedendo più film di questo regista, che i voti alti sono solo dati per partito preso... perchè è "suo", poi può essere una ca..ta immane ma per questi rimane sempre un gran film, bah. Quindi assolutamente pessimo se non per gli effetti visivi.

10 risposte al commento
Ultima risposta 18/03/2008 13.56.06
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Amira  @  02/04/2007 15:32:38
   4½ / 10
No a me non è piaciuto molto. E' indubbio che il film con furbizia gioca molto sull'impatto visivo, la scenografia e i colori giocati in modo così particolare distraggono infatti su quello che c'è sotto. Si perchè tolti questi ultimi due aspetti ciò che ne rimane è solo la visione di un mondo corrotto e snaturato, da scenario a storie senza un minimo di impatto emotivo. Non ho sopportato neanche questa eccessiva ridondanza nel far parlare gli attori in terza persona (cast guardacaso fatto interamente di grossi nomi, altra furbizia). Si magari questi erano i modi per riproporre al meglio l'atmosfera del fumetto ma non mi hanno colpito più di tanto.

francescog91  @  19/01/2007 15:54:45
   5 / 10
Non prendetevela...ma a me non è piaciuto tanto.
Primo non mi è piaciuta molto il tipo di grafica, e poi per la maggior parte del tempo l'ho trovato noioso(tranne in alcune sciene che mi sono piaciute parecchio).

Lory_noir  @  14/12/2006 22:50:06
   5 / 10
Non è proprio il mio genre, mi sono annoiato per la maggior parte del tempo ma metto 5 perchè mi rendo conto che per gli appassionati è un capolavoro, poi il cast è davvero eccezionale... io li avrei impiegati per un altro tipo di film però!

renee  @  13/12/2006 22:36:17
   4½ / 10
..una noia mortale.....avrebbero fatto bene a lasciarlo solo un fumetto.....dò un voto superiore al 2 principalmente per il cast....

AMERICANFREE  @  22/11/2006 09:57:28
   5 / 10
deludente mi aspetto molto di piu'.........il voto ke merita e' tra il 5 e il 6!! l'ho trovato trooppo confuso!!! evidentemente nn tutti abbiamo gli stessi gusti!! di sicuro nn mi vedro' ne il secondo capitolo ne il terzo!!

frangipani79  @  22/11/2006 09:18:13
   4 / 10
Non entro nel merito del fumetto che, lo ammetto senza problemi, non conoscevo assolutamente, ma questo tipo di delusioni cocenti avvengono sempre quando ti "vendono" un film mediocre per un capolavoro assoluto.
Sin City è tecnicamente potente, ma miserevolmente povero, poverissimo di qualsiasi altra cosa: trama, dialoghi, musiche.
Non c'è dubbio che sembri un fumetto il film stesso, lo sforzo monetario del resto è grosso (però non così eccessivo, 40 milioni di $) e viene proprio da pensare che è stata più un'operazione pubblicitaria a "gonfiare" l'opinione generale di questo film che il film in sé stesso.
Un dialogo fra due, e un morto ammazzato, un dialogo fra 4, e un morto ammazzato e un quasi-ammazzato. Il film si trascina per oltre 2 ore con questa tiritera. Poi ci sono tutti i luoghi comuni possibili immaginabili, il brutto e cattivo, la bella e impossibile, il duro, il buono etc etc...
Il trionfo della banalità più assoluta, confezionata, bisogna ammetterlo, talmente bene che non me la sento di dare un voto infimo.

3 risposte al commento
Ultima risposta 18/03/2008 14.00.23
Visualizza / Rispondi al commento
SuperLucky  @  21/10/2006 19:53:20
   4 / 10
Non è proprio il mio genere... mi sono addormentata!

scandal81  @  05/09/2006 22:41:17
   4½ / 10
Ho visto questo film con la testa tra le gambe e ridendo x non urlare!!!Un film che nn lascia nulla:tanta violenza gratuita e tre antieroi, che prima danno l'idea di risollevare le sorti della città ma poi finiscono schiacciati dall'ingiustizia che governa sin city!!Alla fine del film l'unica cosa che rimane è che violenza, ingiustizia e cattiveria vincono sempre!!!Cancellatelo dalle videoteche

furla  @  13/08/2006 09:08:15
   3 / 10
il film mi ha deluso specialmente perche' con tarantino di mezzo mi aspettavo di piu'.le storie sono assurde e banali con tanta violenza gratuita ma senza una logica addirittura sul finale talmente tiene sulle spine...che mi sono addormentato.delusione completa con la sensazione di aver buttato via 2 ore di tempo

2 risposte al commento
Ultima risposta 18/09/2006 11.37.38
Visualizza / Rispondi al commento
Cheeky Boy  @  22/07/2006 23:26:13
   3 / 10
Il fumetto forse è piu interessante di questo film che soffre anche delle carenze interpretative dei personaggi più famosi di Hollywood...Willis,Alba,Del Toro,Hartnett...ma la conclusione è la stessa...una fotografia alquanto perfetta,con dei chiaroscuri noir e intriganti che ricordano le vignette fumettistiche e questa tendenza al grigio che se non accompagnato da una sceneggiatura abbastanza elevata finisce per far addormentare...cosa che a me stava accadendo con ansia,guardavo il mio TIME per vedere a che ora finiva,sperando al più presto...
Peccato perchè la regia ha idee chiare,ma è davvero patetico il risultato...

Invia una mail all'autore del commento Noirsenzacielo  @  09/07/2006 16:56:32
   4 / 10
Attori magnifici per un film chenn mi è piaciuto per niente. Tanto noioso. Buona soltanto la grafica!

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  13/04/2006 22:53:51
   5½ / 10
Premetto che ho letto tutti i libri di Sin City e li ritengo tra i maggiori capolavori nel mondo del fumetto.
Detto ciò, il film fa ******.
Purtoppo, ciò che funziona sulla carta, non è detto che funzioni anche sul grande schermo. Non è vero che basta riprendere i dialoghi del fumetto per fare un gran film: i registri di comunicazione sono diversi; il fumetto è statico, e permette l'utilizzo dell'immaginazione interattiva del lettore; al contrario,il film non può concedersi pause, ed usa un registro, anche linguistico, differente ed inconciliabile. Altrimenti non dservirebbero gli sceneggiatori. E si badi bene che non sto facendo un discorso nuovo: vale anche per i film tratti da libri.

E così di Sin city cosa resta? un grande uso del digitale, un'ottima fotografia (sempre in digitale) ed un sempre valido Bruce Willis. Ah, dimenticavo: Jessica Alba. Ecco, nel fumetto Nancy, in quanto spogliarellista, appare nuda mentre balla, e proprio di questo dettaglio Rodriguez non ci delizia. Maledetto incapace!Tutto 'sto lavoro filologico e si perde sul più bello!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

3 risposte al commento
Ultima risposta 13/11/2006 19.11.00
Visualizza / Rispondi al commento
marco86  @  18/03/2006 13:52:12
   4 / 10
No allora,un film del genere ha una media voti più alta del 7??
l'ho visto stamattina su suggerimento di amici visto che ormai rodriguez dopo aver visto el mariachi e the faculty tendo ad evitarlo.il fumetto di miller da cui è tratto non lo conosco,ma questo poco importa.non ha senso dire che il film è bello perchè è paro paro al fumetto,in quanto il film va giudicato come opera a sè indipendentemente dal fumetto.e il film come film e non come fumetto quanto vale?nulla.non è altro che una successione infinita (dopo dieci minuti stavo abbioccando)di sequenze il più "*****"possibili,laddove per "*****" si intende chiaramente violentissime e perverse con personaggi il più folli possibili,cosi i ragazzini hanno la possibilità di sbrodolarsi tutti quanti mentre mangiano i popcorn ridendo come matti quando vedono il tizio che ama torturare le proprie vittime o frodo che salta da una parte all'altra mangiando cadaveri e non lamentandosi mai,neppure quando gli viene tagliata la testa.ora,una persona normale,cioè non-pazza,dopo max 30 minuti inizierebbe a dire:"tutto qui?possibile che a parte le scene ***** non c'è niente?"il problema è che questo film non è fatto per piacere alle persone normali,bensì ai pincopalli cresciuti guardando i volgarissimi telefilm in cui tutto è trasgressione e follia.
poi molti lodano l'aspetto tecnico,quando in realtà la fotografia non è poi cosi bella,la regia è videoclippara,la sceneggiatura non l'hanno neppure scritta perchè tanto l'importante è far eccitare i folli col sangue e la tutina della Alba (e in effetti senza di lei non si arriverebbe nemmeno al 4),le musiche non mi ricordo neppure se c'erano...insomma,se un film (senza offesa per i film veri)come questo piace cosi tanto penso proprio che dobbiamo preoccuparci,sia perchè un film del genere ammazzaa il cinema,sia perchè se si arriva ad apprezzare una roba del genre,allora vuol dire che si ha lo spirito corrotto e deviato alla perdizione.vabbè dai,l'ultima frase l'ho scritta tanto per cazzeggio.

11 risposte al commento
Ultima risposta 12/09/2007 20.06.58
Visualizza / Rispondi al commento
=lorus=  @  26/02/2006 10:57:11
   5½ / 10
mmm....mi ha deluso parecchio; non ho letto il fumetto di frank miller e me lo aspettavo veramente diverso...non si capisce quasi nulla e a mio parere è un film parecchio noioso....

1 risposta al commento
Ultima risposta 26/02/2006 11.56.14
Visualizza / Rispondi al commento
Anders Friden  @  27/01/2006 00:53:08
   4 / 10
Fumettone senza particolare significato, per me è stata una scelta commerciale e basta il film è interessante come grafiche si fa vedere ma non ha nessun senso come trama insomma per me è non un gran bel film assolutamente

Betelgeuse  @  12/01/2006 19:59:15
   2 / 10
Ragazzi...basta!!
Smettetela di sfruttare il nome di Tarantino per ****** simili !!

Il film davvero non ho capito perchè sia piaciuto tanto - violenza fine a sè stessa, inutile, insulsa...
Bei personaggi, devo dire.
Bella l'idea di fare di ogni scena una pagina di fumetto.
Ma è un film veramente idiota, ingenuo, forzato.

Al diavolo...
Non l'ho mai fatto.
Ho lasciato la sala prima che finisse il film: all'inseguimento tra Bruce Willis e quell'omino giallo - non ce la facevo proprio più!!

Lasciate perdere sin city...

5 risposte al commento
Ultima risposta 29/01/2006 16.38.00
Visualizza / Rispondi al commento
muSe  @  10/01/2006 17:29:37
   2 / 10
Fumetto tanto buffo quanto sconclusionato brutta copia di Tarantino.
c'erano circa un centinaio di persone nel cinema all'aperto quest'estate, età media 25 anni, almeno 40 hanno lasciato la platea con 35 minuti abbondanti d'anticipo
Imbarazzante ed ingenuo

6 risposte al commento
Ultima risposta 25/01/2006 14.23.07
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo REDAZIONE Pasionaria  @  29/12/2005 08:58:42
   1 / 10
Non ho parole.

2 risposte al commento
Ultima risposta 13/04/2006 08.37.36
Visualizza / Rispondi al commento
lemony sniket  @  21/11/2005 17:17:19
   4 / 10
mi dispiace perchè è un buon cast e anche la regia è buona,capisco che il film sia un riportare il fumetto sul grande schermo ma sinceramente a parer mio è troppo crudo e violento.

Invia una mail all'autore del commento albatros70  @  06/11/2005 13:21:56
   5 / 10
un'accozzaglia di violenza gratuita anche difficile da digerire e troppo esagerata. Nei film di Tarantino almeno si digerisce meglio grazie alla splendida regia. Cast a mio giudizio davvero sprecato. Non mi è piaciuto....

Giulio R C  @  21/10/2005 15:57:24
   5 / 10
Mah, io ho preferito di gran lunga Spiderman. Bella la fotografia, ma per il resto è stata una noia, peccato perchè amo molto questo genere di film... così così

2 risposte al commento
Ultima risposta 18/11/2005 22.10.17
Visualizza / Rispondi al commento
marie  @  18/10/2005 01:25:27
   3 / 10
Ho scelto di dargli 3 perché Pessimo è l'aggettivo che meglio descrive questo film.Ero con alcuni amici che mi hanno pregato di toglierlo per quanto è brutto. Squallore,violenza e scene tipiche del fumetto.
Tarantino in Kill Bill per es. sa attingere e far uso in modo coerente e geniale, a dir poco, di un genere differente per mantenere viva l'attenzione, rappresentare scene molto forti, in Sin City invece c'è una trasposizione molto fedele, che però non ha nulla di apprezzabile.

12 risposte al commento
Ultima risposta 01/12/2005 13.34.47
Visualizza / Rispondi al commento
daniele10  @  09/10/2005 15:12:50
   5 / 10
IO non conosco i fumetti che lo hanno ispirato,comunque dando per riuscita la trasposizione da fumetto a film,il film in se per se è ridicolo.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  05/10/2005 22:56:48
   5 / 10
E' un periodaccio per i film che vedo... devo dare un nuovo voto negativo! Devo premettere che non ho mai letto il fumetto. Ad ogni modo a livello di fumetto è ben fatto, nulla da rimproverare. Però, e con i però vi voglio:
- mi sembra che la violenza gratuita sia troppa. Ci sono film quali "Arancia meccanica" in cui la violenza è vitale per il film poichè ha un senso, rappresentando il cambiamento di ruolo del protagonista da esecutore a vittima. In questo film un senso non riesco a trovarlo, anche considerando che, essendo un film-fumetto, è rivolto anche ad un pubblico giovane ( e ritengo che non sia certamente educativo per un giovane)
- vorrei capire che legame hanno le tre storie raccontate, più che dare una rappresentazione a 360 gradi di Sin city città. Scrivo questo perchè nel finale ricompaiono personaggi già morti (il ricordo di "Pulp fiction" non è solo un ricordo ma qualcosa in più). Perchè vengono fatti comparire?
- Bruce Willis è per caso un gatto con 7 vite? No perchè vanno bene i colpi di scena però anche esagerare in questo modo...
La scena iniziale, così come la parte iniziale, sono un pò noiose, poi il film risulta scorrevole anche se non comunica niente e non lascia nulla una volta terminato: è un semplice film come tanti troppo reclamizzato!

8 risposte al commento
Ultima risposta 02/11/2005 12.20.36
Visualizza / Rispondi al commento
genni  @  02/10/2005 12:27:20
   5 / 10
E'un ottimo film-fumetto con una fotografia e visionaria eccellente.Un ottimo spunto per creare una buona storia che pero non riesce a creare qualcosa di invincibile e cge ti tiene con gli occhi spalancati per la bellezza.
Il cast non eccelle,la violenza è troppa a volte anche inutile,alcuni punti della storia sono confusi e banali,nel finale il fascino del film si perde per una storiella passionale tra un poliziotto dichiarato pedofilo per una giovanissima ragazza salvata da lui anni prima.
Non ci siamo su questi punti,ma per un pò intrattenimento va bene,un sette se lo merita,ma per il resto va bene un 3.
Media:5+

3 risposte al commento
Ultima risposta 02/11/2005 12.33.05
Visualizza / Rispondi al commento
sinisa  @  28/09/2005 21:46:55
   2 / 10
noia e schifo allo stato puro.

Greg  @  21/09/2005 14:10:35
   1 / 10
avete presente la canzoncina che cantavano "le iene"?....ve la ricordo:

questa è una CA....

una vera CA...ZZA...

una grande...strepitosa...gigantesca....CAZZA*A!!!!!!!!!!!

Bene...ho commentato il film.

Ciao e grazie per l'attenzione.

10 risposte al commento
Ultima risposta 07/11/2005 13.48.13
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento angelowilliam  @  11/09/2005 21:28:12
   1 / 10
Quando si è a corto di idee si fa questo ed altro. Amanti o non amanti di fumetto.

7 risposte al commento
Ultima risposta 06/11/2005 16.45.29
Visualizza / Rispondi al commento
641660  @  30/08/2005 14:10:24
   4 / 10
Ma voi siete matti! Questo non è film! Dialoghi telegrafici, scene violente e squallide, luride *******lle armate, mostri vomitevoli, cani affamati!
Sarebbe un 1, ma Jessica Alba lo porta a 4!
Lo considero un film scadente sotto ogni più piccolo particolare...solo uno spiccato gusto per l'orrido può motivare un voto superiore al mio!

90 risposte al commento
Ultima risposta 12/01/2006 19.36.45
Visualizza / Rispondi al commento
*cla*  @  29/08/2005 21:25:59
   1 / 10
E' il film più violento che io abbia mai visto!!!
Non ci ho trovato niente di bello...NULLA!!!
Lo trovo un film da maschi arrapati e poco cresciuti..alquanto maschilista e servo dello stato...BLE'!!!
Hanno rotto questi film sui fumetti!!!I fumetti si leggano e basta!

19 risposte al commento
Ultima risposta 30/09/2005 20.16.00
Visualizza / Rispondi al commento
la mia opinione  @  09/08/2005 23:02:14
   5 / 10
Opinione personale. Film innovativo chiaramente ma vuoto.

1 risposta al commento
Ultima risposta 19/08/2005 02.00.33
Visualizza / Rispondi al commento
Funeralopolis  @  09/08/2005 11:58:31
   3 / 10
Fumetto e cinema non sono media compatibili: trasporre interamente un fumetto in immagini in movimento non mi sembra giovi né all'uno né all'altro; basti pensare all'uso della voce-over che è il corrispettivo cinematografico della didascalia: ma mentre questa serve a spiegare un'immagine statica altrimenti povera di significato, quella è affatto pleonastica, ridondante e finalmente inutile, ché il cinema parla da sé. Il ricreare digitalmente l'intera scenografia mi sembra altresì una gran pacchianata. Il film sta avendo questo successo, a mio parere, solo per la visibilità che ha ottenuto (vedi Festival di Cannes e il martellante battage pubblicitario, ove veniva sbandierata l'ospitata di Tarantino, che peraltro ha girato solo una scena da pochi minuti); è un esperimento, niente affatto felice e merita una stroncatura tanto più forte quanto più martellante è stata la sua promozione.

2 risposte al commento
Ultima risposta 11/08/2005 17.45.37
Visualizza / Rispondi al commento
ROMA CAPITALE  @  07/08/2005 17:45:39
   4 / 10
E ' un piacere per gli occhi ( e non sempre) ma poi per il resto raga' non ha nessun senso sto film.

8 risposte al commento
Ultima risposta 08/08/2005 20.25.16
Visualizza / Rispondi al commento
megg  @  29/07/2005 22:42:00
   5 / 10
Che dire, certo il film parla e deve farlo attraverso le immagini, ma se ci penso bene in questo film le immagini ti trasmettano una bellezza istantanea, quasi immobile e poi si perdono in un turbinio di sequenze veloci di lotte e corse in auto ,anche i primi piani che da sempre devono essere lo specchio dell'anima, si svuotano dopo pochi secondi il tempo di un cambio di inquadratura..alla fine se tutto scorre, allora che mi rimane?Peccato perche' trovo che la scelta cromatica del film sia davvero splendida..forse sarebbe stato meglio lasciarlo come film muto.ps (la voce fuori campo, davvero tediosa).


3 risposte al commento
Ultima risposta 08/08/2005 14.32.55
Visualizza / Rispondi al commento
Chicca85  @  14/07/2005 11:02:46
   2 / 10
Non sapeva di nulla!!!!



4 risposte al commento
Ultima risposta 15/06/2006 14.41.18
Visualizza / Rispondi al commento
davmus  @  13/07/2005 09:43:14
   5 / 10
Probabilmente è il genere di film che personalmente non gradisco....non è riuscito ad entusiasmarmi!

nicola__  @  13/07/2005 00:57:05
   1 / 10
saro d'altri tempi ma questo film non l'ho capito. ai miei tempi si che si facevano film buoni e con una storia bella. questi sono film per gente senza cervello che non pensa. brutto brutto brutto.

16 risposte al commento
Ultima risposta 25/07/2005 01.14.56
Visualizza / Rispondi al commento
Zoso87  @  06/07/2005 23:21:44
   5 / 10
Un pessimo film, uno dei più brutti che abbia mai visto. La trama è inconcludente, come la morale e i personaggi inesistenti. Non vedevo l'ora di uscire dal cinema, sono rimasto soltanto per vedere come andava a finire perchè non lascio mai un film incompiuto... Però è stato davvero difficile... Ragazzi se questo è cinema! Sangue e arti mozzati a volontà senza concludere niente. Un 5 di stima grazie a Benicio del Toro e Quentin Tarantino.

6 risposte al commento
Ultima risposta 27/07/2005 18.57.13
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento toxicangel  @  05/07/2005 15:26:56
   3 / 10
Come nel fumetto: bella confezione di un pacchetto vuoto. La città del vizio non lascia spazio alla fantasia, ci trovi tutti i cattivoni che ti aspetteresti di incontrare. Anzi, non ci sono nemmeno tutti: io un notaio o un assicuratore ce li avrei messi, in mezzo a corrotti, pedofili e maniaci non avrebbero stonato. Si scherza naturalmente ...
Che dire sulle storie: Rodriguez non ha colpe, ha riportato quanto dettato da Miller, questo significa montagne di stereotipi abbandonate da qualsiasi spunto vagamente umoristico.
Le donne poi ... tutte prostitute, bellissime, bisognose dell'uomo forte di turno che le salvi da qualcosa o da qualcuno. Roba da ideatori di spot per compagnie telefoniche, il livello è quello.
L'unica cosa che Miller ci risparmia è la lotta tra il buono e il cattivo, sostituendola (sai che sforzo!) con la lotta tra il cattivo e il vendicativo.
Mi merito di più e sono certo di non essere l'unico.

9 risposte al commento
Ultima risposta 25/07/2005 01.29.37
Visualizza / Rispondi al commento
madmax  @  03/07/2005 20:20:04
   3 / 10
Fotografia e montaggio 9, sceneggiatura 1. E' raro vedere (anche se tratto da un fumetto) un film con delle storie cosi banali e demenziali. Aveva indovinato tutto, le storie però si potevano fare molto più reali e di spessore non queste ****** che sembrano scritte da un bambino, pure i idaloghi fanno pena.
Mad Max

1 risposta al commento
Ultima risposta 07/07/2005 22.48.40
Visualizza / Rispondi al commento
ocio47  @  30/06/2005 15:11:15
   1 / 10
E' ovvio che non mi sia piaciuto...anzi....spiego il perchè...trama abbastanza contorta come del resto tuto il film....troppo lungo e il che risulta noioso.....se questo si tratta di noir mi faccio suora....praticamente un buco nell'acuqa

10 risposte al commento
Ultima risposta 25/07/2005 01.36.19
Visualizza / Rispondi al commento
MotoreCiakAz.ne  @  30/06/2005 12:46:12
   5 / 10
Non è stato di mio gradimento,è evidente. A partire dal fatto che non ne ho mai letto il fumetto...,neppure il film è riuscito ad attirarmi. O meglio..una pellicola contorta,cruda..non rappresentante abbastanza quel che è nella creatività una sorta di informazione verso l'umano. Cast decisamente convincente,nulla da ribattere. Ma con dei mezzi come quelli che possiedono poteva venir fuori un costrutto sicuramente migliore,credo. Willis azzeccatissimo..per il resto,non lo consiglio. Nonostante le inquadrature e la fotografia siano al quanto ottime.

mArCo_86  @  28/06/2005 19:54:57
   4 / 10
Veramente un GRAN BRUTTO FILM.....poi è veramente un minestrone TROPPO lungo. Se possibile evitatelo

1 risposta al commento
Ultima risposta 07/07/2005 23.12.38
Visualizza / Rispondi al commento
ollaf  @  28/06/2005 19:36:11
   1 / 10
Ragazzi miei ma come si fa a dare un 10 a questa oscenità......ma forse non sapete cosa significa cinema........no comment

20 risposte al commento
Ultima risposta 25/07/2005 01.41.40
Visualizza / Rispondi al commento
bogob  @  27/06/2005 14:25:56
   4 / 10
E questo sarebbe noir? Dove sta il mistero ed il fascino?
Rodriguez credeva veramente di traspettere tutto quello che trasmette un film noir con qualche bella donna e con tanti duri!?
Certo, l'idea di trarre un film dai fumetti è buona, il fumetto però può permettersi anche di esagerare, in un film invece secondo me ci vuole equilibrio: qui proprio non ce n'è! Sangue e sadismo danno solo il voltastomaco, non è violenza con un perchè (come Old Boy ad esempio) ma soltanto gratuita e dopo 5 minuti si è più che saturi di botte e sangue.
La fotografia è fantastica, ma i film con il blue screen li si fa da 15 anni, e non basta per salvare un filmetto mediocre e con trama a dir poco raffazzonata.
Sconsigliatissimo


7 risposte al commento
Ultima risposta 17/09/2005 02.46.25
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento actorar  @  25/06/2005 02:31:12
   1 / 10
Purtroppo non ho potuto dare zero a questo "film" e ho dovuto dargli un uno.Crdo che sia il film più brutto che abbia mai visto nelle sale cinematografiche e dire che ci ero andato credendo di passare due ore liete.Più che un film un fumetto messo nel grande schermo e 5,50 euro buttate via. Il fatto che il film sia praticamente in bianco e nero è stata una scelta simpatica ma poi il resto è veramente penoso.Le tre storie intrecciate sono penose e mal fatte.Io a dispetto della maggior parte dei giudizi direi che SE POTETE EVITATELO.............

26 risposte al commento
Ultima risposta 30/06/2005 18.29.03
Visualizza / Rispondi al commento
Heyitsmeuthere  @  22/06/2005 17:07:11
   3 / 10
...e venne il cinema del lunedì a 5 euro, buono per le tasche di chi stà al verde attendendo con impazienza l'inizio di luglio, pessimo per chi con 5 euro poteva andarsi a mangiare tre pezzi di ciaccino ripieno

10 risposte al commento
Ultima risposta 26/06/2005 09.28.49
Visualizza / Rispondi al commento
beowulf  @  22/06/2005 13:14:07
   5 / 10
Ottima fotografia, per il resto rimando a maremare. Ci sono film peggiori comunque.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  20/06/2005 08:41:50
   5 / 10
Un film tecnicamente perfetto, ma vuoto e senz'anima.
Rimane il ricordo di alcuni personaggi icona e di un manipolo di bonazze.
Il voto è insufficiente perchè, seguendo le indicazioni filmscoopiane, il fumetto trasposto su grande schermo non poteva essere migliore (e tre fumetti di Miller di seguito, uno per giunta lasciato a metà e concluso alla fine, sembrano francamente troppi).
In definitiva un film da vedere in dvd, dove ciascuno può decidere come e quando sfogliare e leggere il fumetto di Miller.


59 risposte al commento
Ultima risposta 30/06/2005 00.53.13
Visualizza / Rispondi al commento
divino  @  15/06/2005 10:36:13
   5 / 10
poi me lo spiegate?

41 risposte al commento
Ultima risposta 25/06/2005 21.38.09
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento sb6r  @  15/06/2005 10:07:40
   5 / 10
Un buco nell'acqua.
Non mi è sembrato veramente interessante e non sono mai riuscito ad entrare nel vivo della storia: non mi ha appassionato. La storia non è affatto male ma viene sviluppata in modo approssimativo con personaggi poco caratterizzati. Recitazione poco convincente accompagnata da una colonna sonora per niente coinvolgente. Abusato l'uso del bianco e nero.
In definitiva un film che prometteva molto ma che ha dato poco al cinema.

28 risposte al commento
Ultima risposta 25/06/2005 21.36.54
Visualizza / Rispondi al commento
Lowry  @  13/06/2005 20:15:53
   5 / 10
La città maledetta nata dalla mente e dalla matita di Frank Miller si fa pellicola e ci regala non poche emozioni. Ma non tutto fila liscio,e ci accorgiamo che il fumetto non parla la stessa lingua del cinema.Innanzitutto cosa siamo andati a vedere? Sicuramente qualcosa di nuovo e diverso. SinCity è concetto assai lontano dalla definizione convenzionale di “cinema” così come siamo abituati ad intendere. Non sicuramente per l’uso del digitale,o del greenscreen,o degli spettacolari effetti speciali, ma perché ciò che vediamo roccambolescamente scorrere sugli schermi sono le pagine del fumetto di Miller trasposte di pari passo su pellicola. La fedele (e visionaria) trasposizione da fumetto a pellicola è stato il grosso lavoro che Rodriguez è riuscito splendidamente a fare in questo film,divertendosi e sbizzarrendosi con trovate registiche leziose ma assolutamente deliziose, e trovando il giusti tempi fumettistici per raccontarci la storia. Tutto il resto è Miller: pregi e difetti. Sono sue le splendide ambientazioni,ma suoi sono anche dialoghi e personaggi. E se per le prime non possiamo fare altro che godere di ciò che vediamo sullo schermo trascinato dalle musiche composte (indovinate un po’) ancora da Rodriguez, per tutto il resto il risultato su pellicola tradisce non poco le aspettative. Cinematograficamente i dialoghi fumettistici non rendono,e il film (tranne nel secondo episodio -il migliore-) compie il grave errore di prendersi sul serio, cadendo più volte nella pericolosa trappola della retorica. Ottimi gli ingredienti, e squisita la forma, arti mozzati, inseguimenti funambolici, schizzi di sangue (bianco o rosso che sia),ma le storie che andiamo a seguire non riescono a turbarci a dovere,e se la forma fumettistica è l’anima del film, c’è da riconoscere che priva i personaggi quanto basta di quel carisma e di quell’animo utile per farceli amare od odiare mentre li accompagniamo nelle loro storie. Storie ad episodi troppo distanti e distaccate tra loro,che poco nulla si intrecciano con le altre restando a se stanti,togliendo continuità all’intera pellicola,che paga un certo calo di interesse. Forse non è ancora arrivata la conferma definitiva (come cineasta) per Rodriguez, per il semplice motivo che il film è più di Miller che suo,e se da una parte ha il grosso merito (e la pazzia,e la genialità giusta) di aver fatto un lavoro superbo, dall’altra si deve tenere in considerazione che SinCity è un film “atipico” e come tale va considerato. Insomma,molti pregi e altrettanti difetti,per una pellicola ambiziosa rivoluzionaria e fantasiosa,ma che paga il dazio di non essere puro cinema,ma un bell’esperimento fine a se stesso. Nota di demerito a chi continua a spiaccicare (e a spacciare) il nome di Tarantino ovunque solo per il gusto di farlo,con la speranza di ottenere qualche risultato in termini di botteghino (e qui dovranno spiegarci anche il motivo).Se i due “brothers” amano scambiarsi favori continuino a farlo tenendocene allo scuro,o magari sussurrandocelo nelle orecchie,nascosti tra i titoli di coda.

7 risposte al commento
Ultima risposta 15/06/2005 19.18.24
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
bad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnboterocaterina
 NEW
cats (2019)
 NEW
cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of space
 NEW
criminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittlefabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicihammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo natale
 NEW
il richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortuna
 NEW
la mia banda suona il popla ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le opere
 NEW
l'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfetto
 NEW
lontano lontano
 NEW
lourdes (2019)lunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancyodio l'estate
 NEW
permette? alberto sordipiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospiti

999033 commenti su 42955 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net