narcos - stagione 2 regia di Gerardo Naranjo, Andrés Baiz, Josef Wladyka USA 2016
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Serie TVnarcos - stagione 2 (2016)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film NARCOS - STAGIONE 2

Titolo Originale: NARCOS - SEASON 2

RegiaGerardo Naranjo, Andrés Baiz, Josef Wladyka

InterpretiWagner Moura, Boyd Holbrook, Pedro Pascal, Joanna Christie, Maurice Compte, Diego Cataño, Paulina Gaitán, Paulina García, Stephanie Sigman, Bruno Bichir, Raúl Méndez, Manolo Cardona, Cristina Umana, Alberto Ammann, Damian Alcazar, Eric Lange, Julián Díaz, Jon-Michael Ecker, Leynar Gomez, Martina Garcia, Brett Cullen

Durata: h 0.43
NazionalitàUSA 2016
Generethriller
Stagioni: 3
Prima TV nell'Ottobre 2016

•  Altri film di Gerardo Naranjo
•  Altri film di Andrés Baiz
•  Altri film di Josef Wladyka

Trama del film Narcos - stagione 2

La serie racconta la storia vera della dilagante diffusione della cocaina tra Stati Uniti ed Europa, grazie al cartello di Medellin del boss della droga Pablo Escobar. Due agenti della DEA vengono incaricati di guidare una missione per catturare e uccidere Escobar.

Film collegati a NARCOS - STAGIONE 2

 •  NARCOS - STAGIONE 1, 2015
 •  NARCOS - STAGIONE 3, 2017

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,22 / 10 (9 voti)8,22Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Narcos - stagione 2, 9 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  09/03/2020 01:21:42
   8 / 10
Dopo la bellissima prima stagione, ho fulminato anche la seconda stagione di Narcos, il risultato è stato più o meno simile a quello della prima.
Con il finale della stagione 1 di Narcos, avevamo lasciato Pablo Escobar fuori dalla Catedral, la prigione che di fatto era la sua fortezza, dove si era rintanato dopo essersi consegnato alle autorità, circondato dalla protezione dei suoi uomini e da un benessere che non si addice ad una prigionia.
Nella stagione 2, fuori dalla sua Cattedrale, la situazione è ben diversa ed Escobar è costretto a vivere da fuggiasco, con diversi gruppi sulle sue tracce: le forze dell'ordine, ovviamente, dalla DEA al Search Bloc guidato da una vecchia conoscenza di Pablo e degli spettatori, il colonnello Carrillo; il cartello di Cali, contrapposto a quello di Medellìn controllato da lui; e soprattutto la variabile impazzita rappresentata dalle conseguenze delle sue azioni criminose e le sue esplosioni di violenza, che culmina nel gruppo che si fa chiamare Los Pepes.
La seconda stagione della serie conferma quanto di buono fatto con la prima, proponendo la stessa ricetta con delle interessanti variazioni. Si conferma per esempio l'approccio molto documentaristico, con innesti sensati e mirati d' immagini e video di repertorio. Di alto livello il fronte dell'azione vera e propria, con una componente che possiamo considerare più propriamente action, che si concretizza in alcune sequenze efficaci ed elaborate, che sfociano, nel sesto episodio (il mio preferito della stagione), in un fantastico piano sequenza di tre minuti che non può lasciare indifferenti. Si confermano anche i contrasti che caratterizzano la serie, un montaggio capace di mostrarli in parallelo: una efferata esecuzione alternata ad una doccia rilassante; un discorso televisivo controllato e strategico ad una sfuriata fuori controllo; le diverse reazioni di Javier Peña e Steve Murphy.
Narcos 2 dedica più spazio alla componente intima della storia di Pablo Escobar, indugiando maggiormente sul privato del narcotrafficante: approfittando della protetta vita da recluso per sfuggire ai suoi avversari, gli autori colgono l'occasione per proporci spaccati di vita privata, mostrandoci il boss di Medellìn insieme ai figli, la moglie e la madre, dando a Moura la possibilità di definire ancora più profondamente e efficacemente una figura complessa e controversa della fine del secolo scorso. Sono momenti preziosi, dal Pablo impegnato in un videogioco con il figlio a quello che rassicura la bambina, che in qualche modo riescono a rendere ancora più folle e insostenibile la componente criminosa delle sue attività.
È chiaro dal titolo della serie che le intenzioni sono di raccontare un fenomeno e un periodo, non solo un personaggio, ma gli autori l'hanno fatto mettendo al centro del racconto la figura enorme, ingombrante, di Pablo Escobar grazie alla sontuosa interpretazione dell'attore brasiliano. Di fatto, ci sono diversi modi in cui uno show come Narcos può proseguire il suo cammino, dando spazio ad altri dei personaggi che conosciamo o inserendone di nuovi, ma quel che è certo è che dovrà farlo senza l'appoggio del suo protagonista Wagner Moura.
Infine, una stagione di ottimo livello, sono ansioso d'iniziare la terza.

maxi82  @  18/11/2018 20:24:25
   8½ / 10
Ottima seconda serie...come succede con la prima la storia ti coinvolge...ti immedesima con tutti i protagonisti buoni e cattivi...ognuno ti lascia qualcosa e arrivi quasi stremato alla fine della serie...la migliore in assoluto

JOKER1926  @  19/09/2018 02:09:21
   7½ / 10
Il discorso e l'analisi da muover circa la seconda stagione di "Narcos " è assai complementare a quella fatta al primo prodotto. Si tratta di serie fatte molto bene dove i personaggi riescono a creare grande empatia col pubblico, non solo quelli cattivi, anzi.
"Narcos" è costruito ad arte per piacere e l'operazione, anche questa volta, è condotta ai massimi livelli.
Atmosfere, paesaggi, caratterizzazioni e costumi sono i tasselli di un ricco mosaico.
Non manca il pathos e l'interesse è palesemente cronico.

La seconda stagione sembra avere persino qualcosa in più, narrazione più profonda e inserimento di altri invitanti personaggi. Aumenta la crudeltà e le situazioni diventano ancora più intrigate. Operazione commerciale portata avanti con grande successo. Le ultime due puntate della serie forse quelle più drammatiche e vere.

ValeGo  @  21/01/2018 22:17:26
   8 / 10
Si conclude il capitolo principe della serie che, per fortuna, continua con la terza stagione.

the saint  @  03/11/2017 16:56:11
   8 / 10
da vedere anche questa, peccato per l'addio di Wagner Moura!!

daaani  @  06/08/2017 23:07:22
   10 / 10
Livello altissimo

VincVega  @  23/06/2017 13:47:54
   7½ / 10
Convincente serie su Pablo Escobar. A dir la verità non amo questo tipo di biopic, però, incuriosito, ho voluto dare una possibilità e ha ripagato bene, coinvolgendo fino alla fine, grazie ad un'ottima messa in scena. Non tra le serie top, ma sicuramente ottimi livelli.

Aztek  @  07/01/2017 18:42:24
   8½ / 10
Anche questa seconda stagione si mantiene su un ottimo livello, con una sceneggiatura che cattura sempre di più l'attenzione dello spettatore. L'uscita di alcuni personaggi, fondamentali nella prima stagione, rende alcuni episodi meno incisivi, ma tutto sommato resta una delle migliori serie realizzate negli ultimi anni.
Nella terza e questa stagione, già annunciate, ho il timore che il livello si abbasserà. Vediamo come se la cava il cartello di Calì.

7219415  @  03/01/2017 18:07:44
   8 / 10
Degna conclusione di un ottima serie

1 risposta al commento
Ultima risposta 06/07/2017 17.54.45
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1011114 commenti su 44513 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net