chernobyl regia di Johan Renck USA 2019
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Serie TVchernobyl (2019)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film CHERNOBYL

Titolo Originale: CHERNOBYL

RegiaJohan Renck

InterpretiJared Harris, Stellan Skarsgård, Emily Watson, Jessie Buckley, Paul Ritter, Adrian Rawlins, Con O’Neill, Sam Troughton, Adam Nagaitis, Ralph Ineson, Mark Lewis, Fares Fares, David Densik.

Durata: h 5.30
NazionalitàUSA 2019
Generedrammatico
Prima TV nel Maggio 2019

•  Altri film di Johan Renck

Trama del film Chernobyl

La vera storia di una delle peggiori catastrofi provocate dall'uomo nella storia: l'esplosione del 26 aprile 1986 nella centrale nucleare di Chernobyl. La mini-serie racconta le azioni degli uomini e delle donne che hanno fatto numerosi sacrifici per salvare l'Europa da un disastro inimmaginabile.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,37 / 10 (38 voti)8,37Grafico
Miglior miniserie o film televisivoMiglior attore non protagonista in una serie, miniserie o film televisivo (Stellan Skarsgård)
VINCITORE DI 2 PREMI GOLDEN GLOBE:
Miglior miniserie o film televisivo, Miglior attore non protagonista in una serie, miniserie o film televisivo (Stellan Skarsgård)
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Chernobyl, 38 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Cinder  @  10/03/2024 13:56:59
   10 / 10
Davvero, davvero notevole.

Oskarsson88  @  20/04/2023 12:01:13
   8½ / 10
Miniserie ottimamente prodotta che mostra la catastrofe nucleare di Chernobyl facendo luce su una serie di dettagli ed errori e sulla testardaggine sovietica di voler insabbiare tutto a discapito anche dei propri cittadini il tutto in nome della guerra fredda che si svolgeva ai tempi. Toccante e tragico, come ovvia che sia...

BigHatLogan91  @  10/01/2023 18:36:10
   9 / 10
Una delle migliori miniserie degli ultimi anni. Ciliegina sulla torta la colonna sonora.

Mauro@Lanari  @  09/01/2023 16:20:33
   5½ / 10
Mentre perdevo sei ore seguendo il dettagliato resoconto d'un evento dell'86, continuavo a chiedermi da quale attualità più scottante la HBO volesse distrarmi, da quale guaio odierno questa miniserie televisiva, incentrata s'un fatto di trent'anni fa, volesse distogliere la mia attenzione. Lo saprò solo nel 2052?

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  08/01/2023 19:20:32
   9½ / 10
Probabilmente la miglior miniserie mai realizzata, un filmone di quasi 6 ore senza sbavature e senza un solo giro a vuoto. Una discesa nelle tenebre senza fine, dove si soffre assieme ai protagonisti.

giopunte  @  21/07/2022 22:06:17
   9 / 10
Un vero capolavoro. Una ricostruzione talmente dettagliata che mi chiedo come hanno fatto a farla specialmente negli ambienti aperti.

Wilding  @  05/08/2021 11:54:58
   8 / 10
Bellissima serie-tv. Una ricostruzione storica attenta, interessante, istruttiva.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  13/06/2021 00:28:37
   8½ / 10
Una delle migliori miniserie degli ultimi anni, ottima sotto tutti i punti di vista. Ottimo mix di fiction e documentary, in questa serie che porta sul piccolo schermo la storia del più grave disastro nucleare mai avvenuto, e lo fa fornendo mettendo anche in scena delle spiegazioni scientifiche accessibili a tutti. Grande lavoro.

federicoM  @  14/03/2021 10:15:38
   7½ / 10
E' molto difficile valutare una miniserie che tratta di un evento tutto sommato recente così traumatico della storia europea e mondiale.
La serie è accuratissima nella ricostruzione degli ambienti cittadini e rurali russi dell'epoca e della centrale. La computer graphics è ridotta allo stretto necessario e si integra alla perfezione, tant'è che probabilmente c'è più di quanto si possa ipotizzare.
Riesce anche a spiegare in maniera esaustiva la catena di avvenimenti e di concause che portarono al disastro.
A livello emotivo la prima puntata è tremenda, poi piano piano il pathos si sgonfia nella ricostruzione cronologica degli eventi, anche se vengono mostrati gli effetti della contaminazione da radiazioni e il dramma della popolazione coinvolta negli eventi tra evacuazioni e uccisioni degli animali rimasti nelle zone contaminate (una parte piuttosto estesa ma un pò debole).
Ecco manca una vera caratterizzazione dei personaggi, che sono abbastanza stereotipati e divisi in buoni e cattivi, soprattutto quelli principali. La loro presenza è funzionale alla ricostruzione degli eventi, ma il protagonista è il disastro e questo toglie complessivamente qualcosa alla miniserie, che cmq non è un documentario.

lo156  @  11/01/2021 09:04:24
   10 / 10
Altro che film horror, questo si ti fa c****e addosso e soprattutto ti lascia addosso un'angoscia inenarrabile. Sono senza parole!
Da vedere per rifletterci su...

krystian  @  23/10/2020 08:29:01
   10 / 10
Assolutamente terrificante, quest'opera fa rivivere minuto per minuto il disastro di Chernobyl con una vividezza e spietatezza così disarmante da lasciare senza fiato! Un incubo che riesce ad uscire dallo schermo ed entrarti dentro e sconvolgerti. Intenso, impressionante, forte e spiazzante, difficile descrivere l'esperienza, certo non lascia indifferenti e porta a riflessioni molti molto profonde sull'uomo, la politica e il mondo.
Non mi stupisce il successo planetario ricevuto.

Da vedere, come minimo, una volta. Un'esperienza che vi segnerà!

polbot  @  18/07/2020 22:56:38
   9 / 10
Né film, né serie.. Solo il tempo giusto e necessario per raccontare sotto vari punti di vista.. Tecnico, umano, politico.. Uno dei più grandi incidenti della storia. Un crescendo di angoscia la prima parte.. Una conclusione perfetta che chiude il cerchio..

Niko.g  @  20/06/2020 19:32:48
   8 / 10
Cinque puntate da un'ora ciascuna, per una miniserie statunitense che osa scegliere uno stile poco convenzionale, ricostruendo perfettamente il sistema sovietico, le location e i tragici accadimenti.
Mai fuori registro e con una fotografia che è il grimaldello con cui il regista devasta lo spettatore, che si ritrova catapultato in un grigiore angosciante e ineluttabile.
Lo sconsiglio a chi soffre di depressione, ma sarà dura per chiunque arrivare alla fine e più di una volta avrete voglia di chiudere e lasciare perdere.

"Arterie e vene si bucano come setacci, al punto che non è possibile somministrare morfina per alleviare il dolore, che è... inimmaginabile".

metal_psyche  @  13/05/2020 17:26:48
   10 / 10
Un godimento continuo. Era davvero tanto tempo che non ero così entusiasta dopo la visione di una pellicola.

Personalmente non guardo mai serie TV, eccetto casi particolari, ovvero quando trattano tematiche interessanti: il disastro di Chernobyl è una di queste.

Siamo di fronte ad un'opera che ti trasmette un'angoscia, un'ansia ed un terrore perenni. Il terzo episodio è l'apice sotto questo punto di vista: sono andato a dormire proprio turbato e scioccato dopo la sua visione.

Non è un horror, ma fa dieci a zero al 99% degli horror esistenti per l'atmosfera che riesce a creare.

Alcune scene sono proprio leggendarie, come quella del botto lontano che sconvolge la notte della moglie del pompiere, svegliatasi per bere dell'acqua. Chi di noi non è inorridito dall'idea di essere sconvolto durante la notte - ovvero il periodo del giornata in cui si è più deboli - da un fatto grave o da un evento tragico?

Incredibile poi come la serie ti faccia sentire vicini eventi accaduti lontani sia nello spazio, sia nel tempo. L'empatia generata è davvero a mille.
State sicuri che molte scene di quest'opera torneranno spesso a trovarvi nel corso della vostra vita.

Stupendi anche i personaggi: tutti! Non ce n'è uno che, quando entra in scena, ti faccia cascare le braccia o ti annoi. Recitazione ai massimi livelli.
Lo stesso vale per i dialoghi: ben scritti ed assolutamente avvincenti.

Forse solo il quarto episodio ho trovato un po' sotto tono, ma ciò non influisce in alcun modo.

Capolavoro assoluto da guardare immediatamente.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 13/05/2020 21.46.32
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  18/04/2020 14:12:29
   9 / 10
Mini serie tv pazzesca, un incubo al rallentatore lungo 5 ore, raccontato con una meticolosità quasi maniacale. Mi ha spiazzato fin dai primi fotogrammi, un capolavoro della *******.

130300  @  30/03/2020 21:58:17
   9½ / 10
da non perdere per riflettere.

7219415  @  03/03/2020 21:16:20
   8 / 10
Ottima ricostruzione storica

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  16/11/2019 13:29:16
   6 / 10
Me ne avevano parlato bene di questa miniserie per cui ho deciso di guardarla.
Sicuramente cruda e interessante nei contenuti, per cui a livello documentaristico va guardata in quanto è storia, peraltro poco conosciuta. Purtroppo dal punto di vista cinematografico non mi ha esaltato, e con questo mi riferisco agli attori, ai ritmi lenti e alla mancanza di entusiasmo nel vedere il successivo episodio.

1 risposta al commento
Ultima risposta 16/11/2019 15.56.29
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  19/10/2019 17:26:49
   7 / 10
Poco da aggiungere..purtroppo è storia.
Buona.

werther  @  01/10/2019 01:03:51
   7 / 10
Una miniserie di 5 puntate che racconta gli eventi drammatici del disastro nucleare e ce li raccontano in modo crudo e diretto riproducendo fedelmente lo scenario apocalittico dell'epoca, tutto quello che ha causato allora e negli anni a venire. La fiction mette in luce soprattutto l'aspetto politico della vicenda, svela verità che hanno cercato di tacere e punta il dito contro chi è stato l'artefice di questo disastro spiegando in modo esplicito e estremamente accessibile a chiunque chi,come, cosa e perchè è stato generato questo dramma che ancora ci portiamo dietro.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  22/08/2019 18:00:22
   9 / 10
Nei titoli di coda Gorbacev afferma che il disastro di Chernobyl è stato il detonatore della fine dell'Unione sovietica. Aldilà di eventuali errori storici che possono starci, la ricostruzione d'epoca è uno dei punti forza di questa miniserie, la sua base ideale per descrivere l'inizio della fine di un sistema politico. Il collasso di Chernobyl diventa il collasso del comunismo sovietico, persino nel microcosmo della sala di controllo della centrale nucleare è riprodotta l'atmosfera di quell'epoca. Una esplosione che genera una morte invisibile che penetra nei corpi distruggendoli, ma al tempo stesso mette di fronte l'uomo di fronte alla propria coscienza e al proprio debito nei confronti della verita. Un racconto che ha la capacità di coinvolgerti in misura sempre maggiore, un cast di attori in stato di grazia. Chernobyl non è solo una bellissima miniserie, ma anche un monito per tutti.

2 risposte al commento
Ultima risposta 25/08/2019 21.32.57
Visualizza / Rispondi al commento
Goldust  @  09/08/2019 09:59:09
   7 / 10
Girata bene e interpretata meglio, questa miniserie tocca le corde giuste dello spettatore mescolando bene il dramma del disastro con la veridicità storica. Un pò troppo claustrofobica forse, e pesantemente tecnico nell'ultima puntata dove in aula viene spiegato il malfunzionamento del reattore, ma sicuramente a conti fatti i pregi superano di molto i difetti.

andrea9002  @  09/08/2019 09:23:28
   9 / 10
Avete presente quando guardate un film ma avete la sensazione di assistere ad una fiction? Qui accade esattamente il contrario! Molto ben girato, sintetico e crudo al punto giusto. Da non perdere assolutamente... ora aspettiamo la annunciata e (ovviamente) a basso budget risposta "sovietica".

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR wicker  @  04/08/2019 19:37:02
   7 / 10
storia raccontata seguendo per filo e per segno quanto successo nella realtà , nulla si inventa e nulla si dimentica .
Qualche piccola divagazione su storie parallelle , ma di poco conto e che non incidono nell'economia del la serie .
Ovviamente al termine resoconto sulla fine che hanno fatto i fari personaggi .
Ad ogni modo dramma ben fatto e coinvolgente

DogDayAfternoon  @  26/07/2019 22:50:46
   7 / 10
Miniserie che sicuramente colpisce, specialmente all'inizio. Personalmente non amo le cose a puntate, e da questo punto di vista Chernobyl non fa eccezione: ottimi i primi 3 episodi, completamente inutile il quarto, non del tutto soddisfacente l'ultimo.

Una serie di qualità, forse un po' sopravvalutata e che si dilunga un po' troppo, ma che vale la pena vedere.

Gruppo REDAZIONE VincentVega1  @  25/07/2019 12:24:05
   6½ / 10
Apprezzabile la ricostruzione storica e la regia claustrofobica, meno incisivo l'utilizzo di sottotrame e immagini gratuite per coinvolgere emotivamente lo spettatore.

Che da quanto leggo in giro è stato coinvolto. E tanto.

Scorie cineattive.

Scuderia2  @  23/07/2019 23:50:21
   9 / 10
Chernobyl è un horror dove il nemico è invisibile, segnalato dal ticchettio del dosimetro che provoca jump scale.
È angosciante l'ignoranza della popolazione sovietica di allora riguardo il nucleare, tutti stupefatti davanti al raggio blu che si staglia nel cielo quando tu spettatore hai paura che le radiazioni possano uscire dalla TV.
La ricostruzione storica è notevole o perlomeno fotografa l'immagine che ci eravamo fatti della Russia negli anni 80: colori tristi, gente ricurva al regime, rigurgiti di Guerra Fredda.
È comunque una serie che va oltre la fiction: è denuncia, è storia, è sensazione di averla scampata bella, quella volta. Perché nel tentativo di insabbiare tutto sotto la dolomite si è rischiato di radere al suolo l'Europa fino alla Germania Est. E di dover ristampare tutti gli atlanti geografici.
Episodio 3 eccellente, segna un nuovo riferimento nella rappresentazione degli infetti.
Episodio 4 abbastanza debole, troppo incentrato sul rastrellamento animali.
Certo però che la ruota panoramica di Pripyat bisognava inserirla.

peppe87  @  20/07/2019 10:47:00
   9 / 10
sicuramente la serie tv dell'anno

2 risposte al commento
Ultima risposta 24/07/2019 09.27.22
Visualizza / Rispondi al commento
Arkantos  @  18/07/2019 14:42:36
   8½ / 10
Non potevo non commentarla dato che, proprio con Chernobyl, sta nascendo una nuova curiosità verso le miniserie, spesso ignorate per essere troppo corte, e non potevo non ignorarla considerando che in sto ultimo mese ho avuto a che fare con tanti revisionisti politicamente di parte che dicono "ah, non è successo!" o "ah, poteva succedere da qualunque parte", tranquilli, il creatore ha detto che, se possibile, farà una miniserie anche sul disastro di Fukushima o quello di Bhopal, è inutile che vi lagnate!

ATTENZIONE SPOILER!!!

Cernobyl è una miniserie molto valida dal punto di vista storico anche se ovviamente sono state fatte delle alterazioni, in particolare per l'unico personaggio inedito che è la scienziata che aiuta Legasov, rappresentando tutti coloro che lo aiutarono nelle indagini del disastro; la serie stessa rappresenta una lotta per la verità, un ideale che potrà mai essere zittito e che risulta senza dubbio preferibile alla menzogna che non fa altro che provocare rimorso proprio come è successo a Legasov.
Le 5 puntate trasportano lo spettatore in uno scenario che pare pura fantasia, eppure tutto ciò è successo, inclusa la storia della moglie del pompiere, dando una sensazione continua di tensione e orrore, quest'ultimo dato anche dalla tentata copertura mediatica operata dall'URSS.
Se devo fare giusto un appunto sull'ultimo episodio, anziché modificare la scena del processo avrei preferito che si ricollegasse alla prima puntata dove Legasov consegnava le cassette con tutte le prove, ma a parte ciò (e comprendo questa scelta per rendere più comprensibile agli spettatori ciò che avvenne in quella notte) a livello narrativo la serie funziona molto bene evitando accuratamente toni propagandistici. Pure la recitazione e il reparto tecnico risultano molto convincenti. Appunti di elogio devo rivolgerli a due scene in particolare: la prima è quella dove tre operatori della centrale fanno svuotare gli serbatoi d'acqua, la seconda quella dei "biorobot" che ripuliscono il tetto della centrale, in entrambe il rumore del misuratore delle radiazioni riesce in modo efficace a empatizzare lo spettatore verso persone spesso poco considerate, ma che proprio grazie a loro si è evitato un disastro ancora più catastrofico.
Non è la miglior serie mai fatta, ma rimane a dir poco ottima nella sua umanità, nella sua qualità e nel suo essere istruttiva; se masticate l'inglese, sono interessanti pure i podcast.

the saint  @  16/07/2019 17:39:22
   7½ / 10
diretto in modo impeccabile!

veramente ben fatto… ne viene fuori quasi un horror, più che che un documentario di quello che è successo.
Anche se nella visione, la portata della tragedia sembra essere forse troppo amplificata, rispetto ai fatti accaduti.

Invia una mail all'autore del commento bleck  @  15/07/2019 17:48:07
   8 / 10
Freddo, cupo, cinico, spietato, analitico. Ottime interpretazioni. Bello.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  09/07/2019 23:48:54
   8 / 10
Una miniserie curata nei minimi particolari che ci riporta non tanto indietro nel tempo all'interno di una tragedia che un po' tutti abbiamo ancora fresca nei ricordi.
Certo il lavoro fatto dal cast va ben oltre i piccoli documentari che avevo seguito fino ad oggi, o quanto letto su internet.
I primi quattro episodi in particolare sono angoscianti e splendidi allo stesso tempo, perche' non ci risparmia niente e perche' sono girati con grande professionalita'.
Il uarto episodio è forse il piu' debole della serie pur restando di ottimo livello. Il quinto episodio invece, attraverso il processo, cerca di fare un sunto della tragedia descrivendo l'incidente nel dettaglio.
Un documentario-film di 5 ore appassionanti da cui è difficile distrarsi. Penso sia l'opera summa sul disastro di Chernobyl, difficilmente si potra' fare di meglio.
Ottimo

BlueBlaster  @  09/07/2019 19:02:58
   9 / 10
Questo è un ottimo lavoro che in poche puntate (un paio in più non mi sarebbero dispiaciute) fa chiarezza, anche ai non addetti ai lavori, sull'immane tragedia di Chernobyl.
Cast di grande qualità che svolge egregiamente il proprio lavoro, una regia attenta e precisa, ricostruzione storica ottima nelle scenografie e nei costumi, bella colonna sonora, effetti speciali ben fatti e senza strafare ma sopratutto una narrazione (non lineare) ben costruita con un'ultima puntata che chiude il cerchio dopo una prima puntata che pareva "tronca".
Devo dire che mi ha parecchio emozionato ed a tratti mi ha angosciato nonchè trasmesso rabbia e tristezza!
Oltre a risultare un valido intrattenimento ha il pregio di far chiarezza (spero in modo abbastanza oggettivo) su un evento neanche troppo lontano e che ci ha riguardato da vicino.
Questa "serie televisiva" meriterebbe di essere vista nelle scuole ed ha acceso in me un grande interesse che mi ha portato a recuperare documentari vari su questo pezzo di storia.

maxi82  @  09/07/2019 12:28:31
   8½ / 10
Interessante serie tv sulla drammatica vicenda...praticamente perfetto,immagini forti e tanta angoscia solo a pensare che tutto ciò è accaduto...i protagonisti tutti bravi nella parte

TheLory  @  06/07/2019 17:58:25
   9½ / 10
Se non fosse tratta da una tragedia realmente accaduta, avrei goduto dello spettacolo che questa fantastica serie offre, ma essendo accaduta, l'ho trovata morbosa; racconta gli eventi creando quella tensione che si trova di solito negli horror mentre ti ingozzi di pop corn e non con un semplice taglio documentaristico che gli si confarrebbe (ma cos'ho scritto?).
Resta comunque una delle top serie mai viste da questa tenera e impressionabile anima racchiusa in questo corpicino tremolante (mamma che ansia)

Jumpy  @  16/06/2019 15:21:14
   9 / 10
Non è "solo" una miniserie, è un horror, ancora più shockante perchè, tranne per alcune parti (e credo, alcuni personaggi) romanzate per renderle in telefilm, racconta una tragedia vera.
Alcune scene le ho trovate di grande impatto emotivo...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

jek93  @  12/06/2019 09:48:47
   8½ / 10
Sicuramente una mini serie impressionante e notevole sotto ogni punto di vista. Le pecche sono poche, e sono davvero dei puntini sulle i:gli attori, pur apparendo come persone dell'epoca e del luogo, parlano in britannico o americano, e questo non aiuta, in più gli stereotipi sono molti e piuttosto evidenti.
Al di là di queste piccolezze, grandissimo prodotto.

VincVega  @  06/06/2019 13:04:31
   9 / 10
Mini serie dell'HBO ad alto contenuto ansiogeno, praticamente un horror senza mostri o serial killer, ma che racconta un evento reale, un disastro che ha ancora degli effetti sulla terra ancora dopo 30 anni e ne avrà ancora per del tempo. C'è l'attacco palese a chi non voleva far trapelare quello che è successo, rischiando una tragedia di proporzioni ancor più grandi. Una ricostruzione veramente convincente, supportata anche da attori di primo livello. L'ultima puntata poi è un perfetto mix di ricostruzione tecnica e forte contenuto emozionale.
Piccolo appunto sulla lingua adottata dalla serie, ovvero l'inglese invece che il russo. Essendo HBO, TV statunitense, è chiaro che il pubblico principale è quello a stelle e strisce, ma da un'emittente che sforna prodotti di grande qualità, mi aspettavo un pizzico di coraggio in più, adottando la lingua originale che ne avrebbe reso ancora più realistica la resa (lo so poi non avrebbero potuto prendere i grandi attori poi scelti). Non è comunque un difetto che mina la grande qualità dell'opera.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place: giorno 1abigail (2024)accattaromaacidamen (2024)
 NEW
animale umanoanimali randagianna (2023)arrivederci berlinguer!bad boys: ride or die
 NEW
cult killer - la vendetta prima di tuttodall'alto di una fredda torreeileenel paraisofantastic machinefederer: gli ultimi dodici giorni
 NEW
fly me to the moon - le due facce della lunafremontfuga in normandiafuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghost: rite here rite nowgirasoligli immortali
 NEW
gli indesiderabili (2023)
 R
hit man - killer per casoholy shoeshorizon: an american saga - capitolo 1hotspot - amore senza retei dannatiif - gli amici immaginariil caso goldmanil coraggio di blancheil gusto delle coseil mio posto e' quiil mio regno per una farfalla
 NEW
il mistero scorre sul fiumeil regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoin a violent natureinside out 2io & sissiio e il seccoio, il tubo e le pizzejago into the whitekinds of kindnessl’amante dell'astronautala memoria dell’assassinola morte e' un problema dei vivila profezia del malela stanza degli omicidila tartarugala treccial'esorcismo - ultimo attol'impero
 NEW
longlegsmade in dreams - l'italiano che ha costruito l'americamarcello mio
 NEW
matrimonio con sorpresa (2024)me contro te: il film - operazione spiemetamorphosis (2024)mothers' instinctnew lifeniente da perdere (2024)noir casablanca
 NEW
non riattaccareprima della fine - gli ultimi giorni di enrico berlinguerquattro figlie (2023)quell'estate con ireneracconto di due stagioniricchi a tutti i costiritratto di un amorerobo puffinroma bluessamadsaro' con tesei fratellishoshana
 NEW
shukransuperlunathe animal kingdomthe bikeridersthe boys - stagione 4the fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissement
 NEW
the strangers: capitolo 1the tunnel to summer, the exit of goodbyesthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretroppo azzurroun piedipiatti a beverly hills: axel funa spiegazione per tuttouna storia neraunder parisunfrosted: storia di uno snack americanovangelo secondo mariavincent deve morirewindlesswoken - nulla e' come sembra

1052250 commenti su 50929 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALL YOU NEED IS DEATHANCHE I CINESI MANGIANO FAGIOLIBAG OF LIESBLOODLINE KILLERBUTT BOYCINDERELLA'S REVENGEDR. CHEON E IL TALISMANO PERDUTOE IL CASANOVA DI FELLINI?EASTER BLOODY EASTERI DUE TORERII SAW THE TV GLOWIL MIO CORPO PER UN POKERIL MONDO DI ALEXIL SIGNORE DEL DISORDINEINSOSPETTABILE FOLLIAIP MAN: IL RISVEGLIOISLAND OF THE DOLLSK9 - SQUADRA ANTIDROGALA FORZA DELLA VENDETTALA STRANA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTOLA TOTALE!L'APPRENDISTA DELLA TIGREMIO FIGLIO (2018)REFUGERINGO E GRINGO CONTRO TUTTISATAN'S SLAVE (1980)SPOONFUL OF SUGARSWIMTHE MONKEY KINGTHE MOONTHE PRINCESS (2022)THE SHE-CREATURETHE SOUL EATERUFO SWEDENUN AMORE IN PERICOLOWOMAN WALKS AHEAD

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

in sala


HIT MAN - KILLER PER CASO
Locandina del film HIT MAN - KILLER PER CASO Regia: Richard Linklater
Interpreti: Glen Powell, Adria Arjona, Austin Amelio, Retta, Sanjay Rao, Molly Bernard, Evan Holtzman, Gralen Bryant Banks, Mike Markoff, Bryant Carroll, Enrique Bush, Bri Myles, Kate Adair, Martin Bats Bradford, Morgana Shaw, Ritchie Montgomery, Richard Robichaux, Jo-Ann Robinson, Jonas Lerway, Kim Baptiste, Sara Osi Scott, Anthony Michael Frederick, Duffy Austin, Jordan Joseph, Garrison Allen, Beth Bartley, Jordan Salloum, John Raley, Tre Styles, Donna DuPlantier, Michele Jang, Stephanie Hong
Genere: azione

Recensione a cura di The Gaunt

POVERE CREATURE!
Locandina del film POVERE CREATURE! Regia: Yorgos Lanthimos
Interpreti: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Jerrod Carmichael, Christopher Abbott, Margaret Qualley, Suzy Bemba, Kathryn Hunter, Hanna Schygulla, Vicki Pepperdine, Jack Barton, Charlie Hiscock, Attila Dobai, Emma Hindle, Anders Grundberg, Attila Kecskeméthy, Jucimar Barbosa, Carminho, Angela Paula Stander, Gustavo Gomes, Kate Handford, Owen Good, Zen Joshua Poisson, Vivienne Soan, Jerskin Fendrix, István Göz, Bruna Asdorian, Tamás Szabó Sipos, Tom Stourton, Mascuud Dahir, Miles Jovian
Genere: fantascienza

Recensione a cura di The Gaunt

archivio


THE DEVIL IN MISS JONES
Locandina del film THE DEVIL IN MISS JONES Regia: Gerard Damiano
Interpreti: Georgina Spelvin, John Clemens, Harry Reems
Genere: erotico

Recensione a cura di The Gaunt

MERCOLEDI' - STAGIONE 1
Locandina del film MERCOLEDI' - STAGIONE 1 Regia: Tim Burton, Gandja Monteiro, James Marshall
Interpreti: Jenna Ortega, Gwendoline Christie, Riki Lindhome, Jamie McShane, Hunter Doohan, Percy Hynes White, Emma Myers, Joy Sunday, Georgie Farmer
Genere: fantasy

Recensione a cura di Gabriele Nasisi

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net