little children regia di Todd Field USA 2006
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

little children (2006)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LITTLE CHILDREN

Titolo Originale: LITTLE CHILDREN

RegiaTodd Field

InterpretiKate Winslet, Patrick Wilson, Jennifer Connelly, Jackie Earle Haley

Durata: h 2.10
NazionalitàUSA 2006
Generedrammatico
Al cinema nel Luglio 2006

•  Altri film di Todd Field

Trama del film Little children

Tratto dal libro di Tom Perrotta "Bravi Bambini", racconta la storia di una donna che, diventata mamma dopo aver militato nei movimenti per i diritti delle lesbiche, si riscopre trascurata dal marito e innamorata del suo vicino di casa, legato pero' a una donna in carriera...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,61 / 10 (23 voti)7,61Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Little children, 23 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

StIwY  @  13/01/2019 19:10:20
   5½ / 10
Film dai buoni spunti, almeno da principio, ma si perde nella seconda parte, con diverse scene melense e scialbe, ed una lunghezza eccessiva.

jason13  @  09/01/2019 23:03:18
   8 / 10
Semplicemente bellissimo.

Matteoxr6  @  14/02/2015 14:06:22
   6 / 10
Rimango un po' perplesso dopo la visione di questo film. Una cantonata sicura è stata il parallelismo parziale con Madame Bovary, che non c'entra nulla con la ridicola vicenda molto Hollywoodiana, nell'accezione cinematograficamente più sciatta del termine, della protagonista. La storia psicologica del malato di mente tira su un film che altrimenti si sarebbe rivelato uno sceneggiato molto banale visto e rivisto.

Bart Simpson  @  10/12/2014 21:59:50
   8 / 10
Questo film è stata proprio una bella sorpresa! Iniziata la visione senza conoscere niente della trama, siamo stati "presi" dalla storia.
Bravi gli attori, belli gli intrecci delle loro storie.. un po' di tensione e il film scorre che è un piacere.
Un film che fa pensare, di quelli che piacciono a me.
Da vedere.

krypton  @  03/06/2014 20:37:10
   7½ / 10
Little children è un film che purtroppo è stato un po' snobbato dal grande pubblico, malgrado sia ricco di spunti interessanti sul comportamento umano. Nella vita bisogna seguire il proprio istinto oppure dobbiamo ponderare ragionevolmente le nostre azioni?

Proprio come Madame Bovary che riuscì a liberarsi dal suo infelice matrimonio seguendo un proprio ideale di felicità, i personaggi di Little Children tentano di ribellarsi dalle proprie costrizioni quotidiane. Ma si sa', l'incertezza è un nemico invisibile che a volte prevale sui nostri desideri, facendoci accettare delle situazioni di estrema infelicità....

Un film molto valido dunque e ben recitato, malgrado non sia un grande fan della Winslet. Consigliato!

2 risposte al commento
Ultima risposta 04/06/2014 10.24.06
Visualizza / Rispondi al commento
maitton  @  10/02/2014 13:22:59
   6½ / 10
scritto molto bene, il film non annoia mai nonostante la durata piuttosto lunga.
credo che proprio la sceneggiatura sia la qualita'migliore di questa pellicola.
per il resto non mi ha entusiasmato particolarmente, ma resta un buon film e merita una visione.

maxbld  @  24/01/2014 12:47:25
   7½ / 10
Bello. Mi ricorda un po' le atmosfere di certi film di Altman, dove le storie di più personaggi si svolgono intrecciandosi. Visione piacevole e sceneggiatura coinvolgente, sostenuta da attori in parte. Mooolto brave Winslet e Connelly, che sono abbanstanza una garanzia.

A.L.  @  21/11/2013 09:42:04
   7½ / 10
Todd Field si conferma un regista fuori dal coro

Un dramma sulle proprie ossessioni e sull'impossibilità di ribellarsi a una determinata condizione sociale come i suoi protagonisti

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  19/10/2013 11:57:50
   8 / 10
Magnifico, due ore e un quarto che non si sentono minimamente.
Un tema difficile, una sfilata di complicate relazioni umane condita da un umorismo tagliente e sensazionale. Un applauso è di dovere per gli sceneggiatori e per gli attori.
E' un film che ha molto in comune con "Happiness", e non solo per il cast. Se vi è piaciuto questo film, vi consiglio anche quello.

kako  @  16/07/2012 15:29:13
   7½ / 10
molto bello, e mi unisco alla protesta di chi qua sotto fa notare il fatto che sia stato ignorato dalla distribuzione italiana. Il film è molto profondo, ben diretto, con una buona sceneggiatura e dei dialoghi curati. A tratti emoziona, crea tensione, coinvolge e sopratutto fa pensare grazie a un'ottima caratterizzazione dei personaggi. Grandi interpetazioni della Winslet e della Connelly ma in generale di tutti i protagonisti.

Lory_noir  @  12/06/2012 16:47:09
   8 / 10
Un film davvero originale. Dalla voce narrante, alla categorizzazione dei personaggi, alle interpretazioni, ai dialoghi. Lo consiglio e non capisco perché al cinema in italia non si sia visto.

gemellino86  @  15/12/2011 06:09:42
   8½ / 10
Un film duro e spietato che colpisce in fondo al cuore. Attori bravissimi (Winslet superba) e regia esperta. Meritava più attenzione dal pubblico italiano.

franky83  @  11/10/2011 00:06:10
   8 / 10
Lento si,ma scorre che è un piacere.Consigliato

francis81  @  09/10/2011 00:05:13
   8 / 10
film profondo la cui trama scorre lenta tanto da farci comprendere le personalità di ognuno dei protagonisti che intrappolati nelle loro vite cercano di cambiare chi per volontà propria chi per volontà di altri ed il tutto si svolge nella piena quotidianità dove ognuno fa la sua vita, dove tutti vanno avanti spesso e volentieri mostrando una maschera di quello che si è veramente. intenso e con una morale davvero profonda.

Gui80  @  07/06/2011 15:45:34
   8 / 10
Un film profondo, che vale assolutamente la pena di vedere. Ben girato, ottima storia, con una Winslet fantastica... e il tutto si conclude con un buon finale (seppur non del tutto inaspettato nelle conseguenze).
Sì, forse un po' troppo per i bravissimi distributori italiani...
Mezzo voto in più proprio in onore alla competenteza di questa categoria.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Tuonato  @  11/10/2009 01:35:41
   7 / 10
Tutti schiavi delle proprie debolezze.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

C'è qualità in questo "Little children". Lento, vero, autocritico, profondo.
Tutto ben fatto.

carriebess  @  20/07/2009 16:22:49
   7½ / 10
buon film nel complesso.
chissà perchè non l'hanno distribuito in italia...chissà perchè...non sarà per la figura del pedofilo visto come essere umano...noooo

bulldog  @  19/07/2009 18:11:01
   7½ / 10
Un buon prodotto americano con ottimi protagonisti.
Il problema della non distribuzione in Italia di questo film credo sia dovuto al fatto che probabilmente i distributori avran pensato che la figura del pedofilo sia stata un pò troppo umanizzata.
Jackie Earle Haley eccezzionale.

pioss  @  04/05/2009 18:38:31
   9 / 10
Todd Field (In the Bedroom) dirige splendidamente Winslet, Connelly e Wison in un film intenso, viscerale, crudele e dannatamente vero. Film come Little Children ti fanno sperare non solo nel cinema americano, ma anche nella capacità di autocritica della società americana. Una piccola comunità suburbana viene sconvolta dal ritorno di un pedofilo, o meglio un uomo che per atti osceni davanti a minore ha scontato due anni di carcere. Nel giardino pubblico del quartiere la comunità, ma anche la società e noi spettatori, siamo combattuti fra la voglia di giustizia (o di giustizialismo), che rimanda ai nostri istinti più profondi di repellenza contro atti che minacciano i bambini ma anche la nostra quiete, e la voglia di andare oltre, di capire, di distinguere, impersonata da Sarah (una bravissima Kate Winslet, nominata all'Oscar).
Sarah è un’outsider, che guarda con distacco quasi da antropologa, le stranezze delle altre mamme borghesi come lei, e i loro bambini, e i loro mariti, le loro abitudini e le loro chiacchiere.I bambini d’altronde non sono che un pretesto nel film perché i genitori si possano accanire contro l’altro outsider, Ronnie il pedofilo (un commovente Jackie Earle Haley, anche lui nominato all’Oscar), uomo solitario e disadattato, facile bersaglio di chi invece è integrato e di successo, ma che forse (dal collega gay al vicino travestito) non ha meno segreti di lui. Riesce ad attirare su di sé l’astio di tutti, ed ha la doppia funzione di assorbire il loro stress e di farli sentire migliori di lui.
In Ronnie riscopriamo l’ambivalenza della parola children del titolo: bambini, ma anche figli. Oltre che pedofilo, Ronnie è soprattutto figlio: sua madre è l’unica ad amarlo malgrado tutto, anche se questo in qualche modo gli impedisce di crescere, ed è pronta a difenderlo fino alla fine.
Il tempo della narrazione è breve, eppure capiamo che può essere un giorno qualsiasi di una vita sempre uguale, in una tranquilla comunità suburbana, poco avvezza agli scossoni e agli esami di coscienza. Alcuni personaggi esprimono la voglia di cambiamento, altri il desiderio di redenzione, e ancora la paura di perdere tutto, la solitudine, il disagio e l'umano attaccamento ai capisaldi della vita. Tra le opere drammatiche più complete degli ultimi anni.

Gruppo STAFF, Moderatore Invia una mail all'autore del commento Lot  @  24/03/2009 14:08:34
   7½ / 10
It's not the cheating
It's the hunger...


Completo il mio innamoramento 2009 per Kate Winslet, dopo Rev.Road e The Reader, con questo sobrio dramma ignorato dalla distribuzione italiana. Amara fotografia di provincia in cui insoddisfazioni e rimpianti si intrecciano ad echi di madame bovary, di mendes, di happiness. Ottimo cast, notevole il finale.

2 risposte al commento
Ultima risposta 26/03/2009 20.46.08
Visualizza / Rispondi al commento
edo88  @  23/01/2009 16:34:03
   9 / 10
I film più belli, quelli che ti segnano di più, sono spesso quelli che più passano inosservati.
Nel 2007 era stato Away from Her (quanti l'han visto?), nel 2006 questo gioiellino che racconta la storia di alcune vite nell'America suburbana che si intrecciano; storia sorprendente ma che non eccede.
Interpreti meravigliosi, Winslet superba: sono proprio questi i ruoli che le vengono meglio, che in mano ad altre rischierebbero di non avere la vita che l'attrice dà loro, nonostante l'apparente banalità (il suo personaggio è una donna come tante, dopotutto).
Insomma, film davvero profondo e sorprendente, ottimamente diretto (si vede come il regista si sente a suo agio nei primi piani e alle scene al chiuso, di dialogo - ma anche esterni come la scena della piscina sono gestiti meravigliosamente).

maxco  @  21/05/2008 18:13:05
   8 / 10
Concordo pienamente con chi mi ha preceduto: come è possibile che un film così bello ed interessante non ha avuto alcuna distriubuzione nel Bel Pease ?
Ma siete tutti matti?
Un ulteriore segnale del totale decadimento del sistema Italia.
Bleh!

Gore  @  12/11/2007 18:13:05
   7 / 10
Questa è la prova definitiva (non che ce ne fosse ancora bisogno) della miopia (x essere educati) dei distributori italiani.
Questo film ha tutte le carte in regola x essere interessante: è tratto da un libro molto bello e di discreto successo, il cast è stellare, il regista molto competente...e ovviamente in italia non è stato distribuito. Complimenti!

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
47 meters down: uncageda mano disarmataalla corte di ruth - rgbamerican animalsannabelle 3aquaslasharrivederci professorebaby gang (2019)beautiful boy (2018)birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibring the soul: the moviecarmen y lolachristo - walking on waterclimax (2018)
 NEW
crawl - intrappolatidaitonadi tutti i colori
 NEW
diamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfiore gemellogodzilla ii - king of the monstersgoldstonehotel artemisi morti non muoionoil flauto magico di piazza vittorioil grande salto
 NEW
in fabricjuliet, naked
 NEW
kinla bambola assassina (2019)la mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda mail'angelo del criminelucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)maryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmidsommar - il villaggio dei dannatinevermindpallottole in liberta'passpartu': operazione doppiozeropets 2: vita da animalipolaroidpowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarealmsred sea divingrestiamo amicirocketmanselfieserenity (2019)shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensoledadspider-man: far from hometesnotathe boy 2the deepthe elevatorthe mirror and the rascal
 NEW
the nest (il nido)the quake - il terremoto del secoloti presento patricktoy story 4una famiglia al tappetovita segreta di maria capasso
 NEW
wake up - il risvegliowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marex-men: dark phoenix

990911 commenti su 41757 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net