doctor strange nel multiverso della follia regia di Sam Raimi USA 2022
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

doctor strange nel multiverso della follia (2022)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film DOCTOR STRANGE NEL MULTIVERSO DELLA FOLLIA

Titolo Originale: DOCTOR STRANGE IN THE MULTIVERSE OF MADNESS

RegiaSam Raimi

InterpretiBenedict Cumberbatch, Elizabeth Olsen, Chiwetel Ejiofor, Benedict Wong, Xochitl Gomez, Michael Stuhlbarg, Rachel McAdams, Adam Hugill, Bruce Campbell, Topo Wresniwiro, Mark Anthony Brighton, Patrick Stewart, Julian Hilliard, Jett Klyne

Durata: h 2.06
NazionalitàUSA 2022
Generefantasy
Al cinema nel Maggio 2022

•  Altri film di Sam Raimi

Trama del film Doctor strange nel multiverso della follia

Ora che Iron Man e Capitan America se ne sono andati dopo una feroce battaglia in Avengers: Endgame, l’ex chirurgo geniale e il mago più forte di tutti, Doctor Strange, dovrebbe svolgere un ruolo attivo come figura centrale negli Avengers. Tuttavia, usando la sua magia per manipolare il tempo e lo spazio a piacimento con un incantesimo proibito considerato il più pericoloso, ha aperto le porte a una misteriosa follia chiamata “il Multiverso”. Per ripristinare un mondo in cui tutto sta cambiando, Strange chiede aiuto al suo alleato Wong, lo Stregone Supremo e la più potente Scarlet Witch dei Vendicatori, Wanda. Ma una terribile minaccia incombe sull’umanità e sull’intero universo che non può più essere fatta solo dal loro potere. Ancora più sorprendente, la più grande minaccia nell’universo assomiglia esattamente a Doctor Strange...

Film collegati a DOCTOR STRANGE NEL MULTIVERSO DELLA FOLLIA

 •  DOCTOR STRANGE (2016), 2016

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,38 / 10 (8 voti)7,38Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Doctor strange nel multiverso della follia, 8 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

JohnRambo  @  11/05/2022 23:03:20
   7 / 10
Appena rientrato dal cinema con un amico, al quale il film non è piaciuto per la mancanza di trama, perché è questa la percezione di chi non ha seguito, come lui, il MCU.
Io li ho visti tutti, eccetto le serie tv sulle quali ho visto solo i riassunti, e devo dire che mi sono divertito. Quando ho visto la bellissima Vanda Maximov incaxxarsi al punto da diventare Scarlet Witch, di una sensualità mai vista per un villain, ho finito col tifare per lei in tutti gli episodi in cui combatteva (che "goduria" vederle polverizzare i supereroi arroganti ed antipatici di uno degli universi), eccetto per i combattimenti con il Dott. Strange. Elizabeth Olsen e Benedict Cumberbatch tratteggiano due antagonisti eccezionali, di grande forza, con la punta di vantaggio per lei che è davvero attraente.
Poi naturalmente c'è la firma di Sam Raimi, con Bruce Campbell, i richiami ai film che lo hanno reso celebre un po' ovunque.
Un buon film d'intrattenimento, ma ammetto che, per la qualità globale di questo e di molte altre realizzazioni MCU, il prezzo del biglietto era decisamente elevato.



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  10/05/2022 14:47:01
   8 / 10
Prendi Raimi. Riempilo di paperdollari. digli di fare un po' il ***** che gli pare restando nei limiti della struttura di un film MCU. Compra i popcorn e goditi lo spettacolo, incasando al tempo stesslo un fottiliardo di soldi, perché Raimi se hai il coraggio di lasciarlo fare è semplicemente il migliore in quello che fa, e quello che fa è riempire un film di zombi, spiriti, teste che scoppiano, gente segata a metà, colli spezzati ma anche battaglie mistiche a colpi di note musicali (letteralmente) e Bruce Campbell che fa il venditore molesto di palline di pizza.

Cinema di serie B fatto coi soldi di una megaproduzione: mai si era vista una cosa simile, nemmeno nel primo Spider-man (che è splendido, ma Raimi era super imbrigliato dalla Sony). Poi certo, a voler fare i pignoli ci sono un sacco di forzature di sceneggiatura, ma in un film simile chi se ne frega, lo spettacolo visivo e cinematografico è così sontuoso che bisogna solo goderselo e ringraziare Feige che ha dimostrato una volta di più di avere un fiuto ed una visione incredibili: oggi tutti lo incensano ma Raimi era dato per bollito a soli 62 anni, e negli ultimi 13 anni aveva fatto solo un film assolutamente irrilevante e marchettaro per la Disney, manco fosse il peggior Tim Burton. Insomma non era scontato scommettere su di lui per un film di punta dell'MCU; Feige l'ha fatto ed è stato ampiamente ripagato in un periodo di crisi profonda del cinema.

Vabbe', strepitosi poi Cumberbatch e soprattutto la Olsen, forse alla miglior prova della carriera.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

marcogiannelli  @  09/05/2022 17:57:24
   7½ / 10
Ho sempre pensato che lasciando un pò di libertà agli autori possano venire fuori dei cinecomic di livello superiore rispetto alla media.
Sam Raimi mi conferma questa idea con questo suo ritorno al cinema nel MCU.
Il film usa la storia di Wandavision (a mio avviso completamente inutile o quantomeno ininfluente) per presentarci un villain molto temibile, una strega vera e propria.
Raimi fa uso delle sue tecniche horror nel film meno accessibile ai bambini di questo ormai enorme universo narrativo. E c'è tutto di Sam, registicamente. I movimenti di macchina bruschi, scene action creative e violenza più gratuita del solito.
Inoltre è scritto in modo tale da essere complesso ma chiarissimo, di non creare troppi buchi di sceneggiatura (come in No Way Home).
Sia il protagonista che la villain sentono la mancanza degli affetti e (forse) farebbero di tutto per averli. E scoprono che ci sono universi in cui hanno ottenuto quello che vogliono e questo li fa pensare e agire.
Il lato emotivo in questa pellicola è sempre presente e spesso si gioca con il cambio di tono repentino, ed è qui che si riscontra qualche errore nel montaggio, con una alternanza non sempre azzeccata. Soprattutto nello scontro finale c'è del trash che richiama l'Armata delle Tenebre ma che sembra un pò out of context.
Carino il cameo di Bruce Campbell.

Manticora  @  09/05/2022 11:06:26
   7½ / 10
Dopo il primo capitolo su Strange diretto senza infamia e senza lode da Scott Derikson il ritorno alla regia di Raimi alla regia di un cinecomic mi ha convinto (in parte) a vedere questo primo vero capitolo della fase 4 Marvel. Lo so, avevo giurato che la Marvel aveva chiuso, i suoi ultimi cinecomic li avevo evitati come la peste, gli Eterni, Chang-chi e anche il pre-capitolo di Vedova Nera. Ma qui c'era Raimi, il regista di Spiderman e soprattutto quello che ha CREATO il cinecomic moderno, a cui poi ha attinto la stessa Marvel, dopo che la Sony ci aveva costruito un mini-universo che a tratti non funzionava...
Comunque Raimi registicamente è sempre una garanzia, le inquadrature, l'uso della musica, perfino la violenza qui meno edulcorata di quanto si creda mette in luce un livello inusitato che la Disney farebbe bene a prendere in considerazione per il futuro, altrimenti non avranno capito la lezione data dagli INUTILI ETERNI.
Il cast è al servizio della storia, Sherlock funziona, meglio del primo, soprattutto vengono evitati gli inutili siparietti sentimentali, poi quando la sequenza iniziale ci porta il mostrone tentacolare che attacca la città perchè insegue America Chavez quello è puro Raimi al 100%. Intanto la ragazzina America può funzionare, anche se il suo background dovrebbe evolversi un pochino di più nel contempo. Per il resto, senza aver visto Wanda Vision avevo intuito che qualcosa nonandava mentre potava rami di melo, che per la cronaca non si fa (parere contadino) ma soprattutto i fiori non profumano, ovviamente Lei

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
tutto previsto aimè, ma almeno adesso abbiamo delle MOTIVAZIONI, cosa che a parte Thanos che però era secondo me un tantino ritardato qui sono più efficaci perchè essenziali.
Il film non ha cadute di ritmo, ottime trovate che non ti aspetti (il duello musicale) e soprattutto sto benedetto MULTIVERSO che ci ha sfrancato i marroni da un pò finalmente c'è e si vede, o meglio SI VEDONO. Questo funziona, la storia un pò meno, anche perchè il libro dei morti, perchè Raimi USA IL LIBRO DEI MORTI DI EVIL DEAD è palese potrebbe anche non essere usato. Voglio dire signori miei il contesto è un multiverso dove esistono i MAGHI, la magia insomma potrebbe fare la differenza senza distruggere gli altri universi. Poi lo scontro tra la Wanda e gli illuminati sinceramente non mi ha convinto del tutto, ma Cap. Marvel non era l'avengers più tosta e invulnerabile che c'era? Appunto c'era, almeno questa versione, forse un poco difettosetta. John Krasinski con barba e costume di Red Richards funziona, ma SPERO che alla Disney non proseguano con l'autolesionismo e lascino perdere il FANTASTICO QUARTETTO. Perchè non funziona, non come lo vogliono loro.
Vabbè il film va a finire con un finale aperto, in cui una delle cose migliori e Sherlock zombificato, che viene FUSO. Sul menare ci sono scontri discreti, anche sui salti da un universo all'altro. Poi nella scena post-crediti ci sta anche Charlize Theron la mia ATOMICA BIONDA PREFERITA. E infatti non me l'aspettavo, questo crea un fomento che spero non sia delusione. Comunque è l'ultima volta, giuro, niente più film Marvel-Disney, ci sono droghe migliori.

GreatJohn96  @  08/05/2022 11:26:28
   7 / 10
Stilisticamente parlando, tra i migliori cinecomic di sempre (all'interno del MCU, forse il migliore) ma d'altronde non ci voleva tanto ad immaginarlo, Raimi è un autore ultra-passionale che ci mette se stesso in ogni sua scrittura. Talvolta però, non mi permetto di definirlo allo stesso modo sul lato narrativo, premettendo che già non avessi aspettative per tale progetto. La storia del Multiverso (qui citato allo sfinimento), già introdotta in No Way Home, per me comincia ad avere troppe lacune e non riesce a risultare oltremodo interessante: difatto, se in NWH avevamo caos citazionista a manetta, qui abbiamo caos rivolto al MCU stesso. Secondo me, utilizzare tale concetto è rischioso, in quanto gli autori sono costretti ad utilizzare gli elementi in maniera troppo frettolosa e senza molto criterio, come difatto accade qui. Sul lato personaggi, però, abbiamo le migliori versioni di ognuno, Strange incluso.

Sull'altro lato, posso essere d'accordo sul fatto che abbia cominciato a perdere interesse su tali prodotti, il che mi dispiace

Wilding  @  08/05/2022 10:55:55
   7 / 10
Non amo i Cine Comics, sempre più "eccessivi" per i miei gusti, ad ogni modo è un buon film questo secondo capitolo del Doctor Strange, anche migliore del primo per via di una regia straordinaria ed effetti spettacolari. Anche la trama e la sceneggiatura mi sono apparsi meglio e molto coinvolgenti.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  08/05/2022 00:27:42
   7 / 10
Non è il mio genere e potrei non essere obiettivo, tuttavia Sam Raimi è un regista di talento e questo nuovo capitolo Marvel è forse lievemente ingessato, ma impeccabile. Personalmente potrei dimenticare tutto nell'arco di qualche giorno, ma è un problema mio, se la vista lascia senza parole, mentre il cuore avrebbe bisogno di qualcosa di diverso per emozionarsi. Tuttavia, il referente Materno ("Il sogno di ogni donna") del personaggio di Elizabeth Olsen è affascinante, commovente e pieno di pathos. Molto brava anche la giovanissima Xochit Gomez, un volto che indica spontaneità e capacità interpretativa. Farà strada di certo. La Storia di una doppia Esistenza Marvel a parte indica il celato bisogno dell'umanità in questo senso colgo qualche rimando a Bale Runner, in chiave fantasy-teoretica, e a Matrix, soprattutto. I personaggi, tutti, non sono mai del tutto positivi o negativi, agiscono secondo i loro istinti personali, più volte per necessità. Secondo me, il cast femminile funziona più degli interpreti maschili, Lumberbact stavolta è più bolso e meno convincente del solito. Tra le infinite citazioni, quella di King Kong non mi ha esaltato, perché sfruttata in centinaia di altre occasioni ("Transformers" su tutti). In ogni caso, visivamente è un lavoro di alto livello, e questo dovrebbe bastare a giustificare il mio voto

Kyo_Kusanagi  @  07/05/2022 17:34:34
   8 / 10
Regia pazzesca, dal punto di vista narrativo migliore rispetto al precedente Marvel (Spiderman No Way Home) meno incentrato sui camei e fanservice ma con una scrittura magari non sempre al massimo ma cmq diretto alla grande. La mano di Raimi c'è e si vede tutta con momenti e atmosfere cupe al limite dell'horror in stile La Casa o L'Armata delle Tenebre. Il film va a 1000 già dai primi minuti e non decelera mai; 2 ore che sembra di essere sulle montagne russe grazie anche alle ottime musiche di Elfman e un massiccio quanto magistrale uso della CGI.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILERPersonalmente soddisfattissimo e lo ritengo tra i migliori film dell'MCU!

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

(im)perfetti criminalia declaration of loveacque profonde (2022)after loveagainst the iceali & ava - storia di un incontroaline - la voce dell'amorealtrimenti ci arrabbiamo (2022)ambulanceamerica latinaamma's way - un abbraccio al mondoananda (2022)anima bellaanimali fantastici: i segreti di silenteapollo 10 e mezzoarthur rambo - il blogger maledettoassassinio sul nilo (2022)atlantis (2019)bad roads - le strade del donbassbe my voicebeautiful mindsbelfastbella ciao - per la liberta'belli ciaobig bugbla bla babybocche inutilibrotherhood (2021)calcinculocaliforniecaveman - il gigante nascostoc'era una volta il criminecitta' novecentoclean (2020)c'mon c'moncorro da tecriminali si diventacyranodakotadarklingdio e' in pausa pranzodoctor strange nel multiverso della folliadownfall: il caso boeingdownton abbey 2: una nuova erae' andato tutto benee buonanotteennio: the maestrofellini e l'ombra
 NEW
femminile singolarefinale a sorpresa - official competitionfleefragilefresh (2022)full time - al cento per centofurioza
 NEW
generazione low costghiacciogiovanna, storie di una vocegiulia - una selvaggia voglia di liberta'gli amori di anaisgli amori di suzanna andlergli anni belligli idoli delle donnegli occhi di tammy fayegli stati uniti contro billie holidaygold (2022)
 NEW
hope (2019)hopper e il tempio perdutohotel transylvania 4 - uno scambio mostruosoi cassamortarii cieli di alicei segni del cuoreil discorso perfettoil filo invisibileil legionarioil lupo e il leoneil male non esisteil mondo a scattiil muto di gallurail naso o la cospirazione degli anticonformistiil palazzoil peggior lavoro della mia vitail ritratto del ducail sesso degli angeliil tempo rimastoil truffatore di tinder
 NEW
io e lulu'io lo so chi sieteio restoio sono vera
 NEW
italia. il fuoco, la cenerejackass foreverjimmy savile: a british horror storyking - un cucciolo da salvarekoza nostra
 NEW
kurdbun - essere curdola cena delle spiela cena perfettala crociatala donna per mela fantastica signora maisel - stagione 4la fiera delle illusioni - nightmare alleyla figlia oscurala grande guerra del salentola macchina delle immagini di alfredo c.la notte piu' lunga dell'annola nuova scuola genovesela promessa: il prezzo del poterela scuola degli animali magicila tana (2021)l'accusal'altro buio in salalamb
 NEW
l'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizionelaurent garnier: off the recordleonardo - il capolavoro perdutoleonora addiolet's kiss - franco grillini storia di una rivoluzione gentilelicorice pizza
 NEW
l'incendiaria (2022)lizzy e red - amici per semprel'ombra del giornoluigi proietti detto gigil'ultimo giorno sulla terralunana - il villaggio alla fine del mondomancino naturalemarry me - sposamimartin luther king vs fbimatrix resurrectionsme contro te: il film - persi nel tempomemory boxmistero a saint-tropezmoonfallmorbius
 NEW
navalnyno exitnoi duenotre-dame in fiammeocchiali neri
 NEW
only the animals - storie di spiriti amantiopen arms - la legge del mare
 NEW
our fatherparigi, 13 arr.parigi, tutto in una notteperdutamente (2021)petrov’s flupiccolo corpopopower of romequando hitler rubo' il coniglio rosaquel giorno tu sarairadiograph of a familyred rocketreflectionsarura - the future is an unknown placescream (2022)seance - piccoli omicidi tra amiche
 NEW
secret team 355sempre piu' bellosenza fine (2021)settembre (2022)sonic 2 - il filmspencerstoria di mia mogliestrawberry mansionstringimi fortesul sentiero blusulle nuvolesundowntakeawaytapirulanthe adam projectthe alpinistthe batmanthe bunker gamethe contractor (2022)the king's man - le originithe last rave - a free party storythe lost city (2022)the northmanthe tender barthe tragedy of macbeththe wall of shadowsthey live in the greytintoretto - l'artista che uccise la pitturatra due mondi (2021)tromperie - ingannotroppo cattivitrue motherstutankhamon. l'ultima mostraun altro mondo (2021)un eroeun figlioun mondo in piu'una famiglia vincente - king richarduna femminauna madre, una figliauna squadrauna storia d'amore e di desideriouna vita in fugaunchartedunderwater - federica pellegrinivan gogh - i girasolivecchie canaglievesuvio - ovvero: come hanno imparato a vivere in mezzo ai vulcanivetrovoyage of time - il cammino della vitawindfallwyrmwood: apocalypsex (2022)you won't be alone

1029227 commenti su 47581 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

LA FAMIGLIA IDEALESCHLAFTHE COURIERTHE GETAWAY KINGTHE SURVIVORTHIS OLD MACHINETU ACCENDI LA MIA VITAUNA GLORIOSA DELEGAZIONE A PYONGYANG

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net