amami se hai coraggio regia di Yann Samuell Francia 2003
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

amami se hai coraggio (2003)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film AMAMI SE HAI CORAGGIO

Titolo Originale: JEUX D’ENFANTS

RegiaYann Samuell

InterpretiGuillaume Canet, Marion Cotillard, Thibault Verhaeghe, Joséphine Lebas-Joly, Gérard Watkins, Emmanuelle Grönvold, Elodie Navarre

Durata: h 1.33
NazionalitàFrancia 2003
Generecommedia
Al cinema nel Marzo 2004

•  Altri film di Yann Samuell

•  Link al sito di AMAMI SE HAI CORAGGIO

Trama del film Amami se hai coraggio

Julien e Sophie hanno otto anni, ma sono diversi da tutti gli altri bambini della loro età. Per dimenticare le loro difficoltà cercano di vivere una vita che assomigli ai loro sogni, inventando un gioco che consiste nello sfidarsi a vicenda commettendo azioni sempre più audaci e coraggiose. Una scatola musicale diventa il simbolo delle loro scommesse.Da adulti si ritrovano però talmente coinvolti da non riuscire più ad uscirne mentre l' amicizia infantile si trasforma in amore mai dichiarato, in passione divorante vissuta tra le risate e gli abbandoni.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,60 / 10 (87 voti)7,60Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Amami se hai coraggio, 87 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Sbrillo  @  06/05/2018 12:54:01
   8 / 10
"giochi o non giochi?"
un film strano e particolare, non la solita commedia romantica che uno si aspetta di vedere, ma un misto tra fiaba, poesia, commedia nera, drammaticità... un vortice di emozioni che mi hanno coinvolto.. un film, nel complesso, colorato ed originale che per la sua particolarità o lo ami o lo odi... io l'ho apprezzato tantissimo!!
senza dimenticare una marion cotillard da favola!!!

ferzbox  @  04/01/2016 19:06:49
   6½ / 10
Commedia romantica francese che più francese non si potrebbe fare.
Non che abbia nulla contro il cinema "Made in France", anzi il loro modo di lavorare solitamente mi piace molto, però in casi come questi non lo prediligo fino allo spasmo, troppo destinato al paese di origine, pieno dei loro tipici clichè...bhò, sarà stata una sensazione mia ma non mi ha attirato moltissimo....credo anche a causa della storia troppo surreale e allo stesso tempo pretenziosa nel voler sembrare verosimile....un ibrido tra film sentimentale e favola romantica che dopo un oretta stava cominciando a stomacarmi sul serio....al punto che i due protagonisti mi stavano diventando antipatici....e personalmente non l'ho visto affatto come un buon segno; però va bhè,alla fin fine sarà una cosa mia....
Comunque, al di là delle mie sensazioni, il film tecnicamente si presenta bene; ha una buona fotografia ed una buona regia; lo stile favolesco non è poi così invasivo ed alcune situazioni sono anche divertenti......quindi affondarlo completamente sarebbe ingiusto....
.....rimaniamo nel mezzo.....

topsecret  @  22/04/2015 19:08:09
   6 / 10
La vita è un gioco o giocare aiuta a vivere meglio?
Con questa domanda di marzulliana memoria ho concluso la visione di questa commedia francese che dovrebbe essere un inno all'amore ma che rischia invece di diventare la fiera dell'assurdo e del patetico...a seconda dei gusti di ognuno.
Per i miei, AMAMI SE HAI CORAGGIO si spinge un po' troppo in là delle mie ridotte capacità intellettive ed elettive, facendomi perdere di vista il fulcro cruciale del film che è quello di giocare sottilmente tra il favolistico ed il reale, mettendo da parte o solo accennando tematiche più crude come l'emarginazione sociale e l'impotenza di fronte alla malattia.
Personalmente il film di Samuell non mi ha annoiato ma neppure entusiasmato ed alla fine dei conti, tolte alcune scene ad effetto visivo, non posso dire di essere rimasto colpito in maniera favorevole, anche se ammetto che la realizzazione della storia, con effetti speciali e sentimenti in bella vista non è da disprezzare, ma non mi sento così coinvolto da lasciare un voto in linea con la media generale.
Brava e bella però la Cotillard.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  08/10/2014 17:50:20
   7 / 10
Una bella commedia romantica, divertente e con certo gusto dell'assurdo. I protagonisti si legano in un rapporto particolare, in cui Eros e Thánatos si mischiano fino all'assurdo finale. Un film gustoso che merita una visione.

BlueBlaster  @  14/04/2014 15:08:16
   7½ / 10
Colorata e assurda commedia romantica francese che per certi versi ricalca i fortunati stilemi de "Il favoloso mondo di Amelie".
Originale sia sul piano visivo che su quello narrativo...una storia d'amore senza barriere e senza tempo con tantissime scene al limite del nonsense ma allo stesso tempo drammaticamente realistica quando affronta temi come la morte, la differenza di estrazione sociale o il concetto di una VITA IMPOSTA.
L'amore/amicizia tra i due protagonisti inizia da bambini e termina da adulti tra mille momenti felici e tristi, la vita (ma anche loro stessi) li dividerà e li ricongiungerà più volte in un amore ed una passione che esula dalla carnalità!
Il finale è stranissimo, assurdo, emozionante e persino criptico negli ultimissimi minuti dando anche la possibilità di una libera interpretazione...comunque una cosa del finale secondo me è stata copiata dallo sconosciuto "Soluzione finale"!
Senza dubbio grandissimo impegno da parte del regista Yann Samuell visto che ci troviamo davanti una carrellata di effetti speciali e soluzioni registiche invidiabili e quasi sempre riuscite come i flashback, il montaggio, l'uso del rallenty, questa fotografia da favola e tante scene oniriche oltre che poetiche.
Alla fine il film è proprio questo ossia POESIA su celluloide...certo, non siamo dinnanzi ad un'opera trascendentale ma certamente una bella storia d'amore che sa emozionare e divertire al tempo stesso.
Da vedere al fianco della propria dolce metà...
Ringrazio MonkeyIsland per il suggerimento.

15 risposte al commento
Ultima risposta 14/04/2014 17.22.04
Visualizza / Rispondi al commento
dagon  @  09/02/2014 20:00:04
   4 / 10
Film il cui apprezzamento dipende molto dall'effetto che fanno i due protagonisti. Francamente le vicende surreali di questi due minus habens mi hanno irritato da morire, con questo loro agire da decerebrati anaffettivi incuranti di tutto quello che accade loro intorno. Il regista si ispira (copia) lo stile di Jeunet & Caro e si vede che aveva in testa Amelie mentre girava.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  02/02/2014 15:36:08
   10 / 10
Ok, sono ufficialmente innamorato di Marion Cotillard.

Appurato questo fatto devo dire di essere rimasto assolutamente estasiato da "Jeux d'Enfants". Il voto forse (sicuramente) è esagerato, ma ad alcuni giorni dalla visioni le immagini e le frasi del film ancora mi frullano in testa perciò questo è il voto che al momento mi sento di dargli. Ho sempre detestato con tutto me stesso i film romantici, o almeno quelli che normalmente passano in televisione, ma quando mi trovo di fronte ad una storia d'amore raccontata in questo modo, senza essere mielosa e sdolcinata, anche il mio cuore di pietra si scioglie. E secondo me questo, pur essendo il film in questione palesemente iperbolico, risulta essere un amore molto più vero e profondo di quello che si vede nelle solite commedie americane; soprattutto sono rimasto colpito dal modo in cui viene mostrato il dolore a cui porta l'orgoglio, il non voler fare il primo passo, il non voler cedere prima del proprio partner. Mi sono rivisto in molte di queste situazioni, situazioni che in passato hanno portato anche il sottoscritto a farsi del male. Insomma questo per me è stato un film estremamente personale, che mi ha riportato a molti momenti passati della mia vita: per questo motivo meno di 10 non posso dare.

1 risposta al commento
Ultima risposta 07/02/2014 22.07.59
Visualizza / Rispondi al commento
MonkeyIsland  @  06/01/2014 18:07:18
   8½ / 10
Oddio forse sono un po' esagerato col voto ma reputo questo film francese il miglior esponente delle commedie romantiche dagli anni 90' in poi.
Me l'avevano presentato come simile per certi aspetti al mondo di Amelie (film che ho sempre detestato) e quindi ho sempre rimandato la visione.
Al contrario siamo di fronte a un film che unisce fiaba, commedia nera, e con un finale tanto folle quanto geniale.
Bella e brava la Cottilard che insieme a Canet offre una prova di alto livello senza risultare mai sopra le righe.
In più un'ottima colonna sonora che completa questa opera bizzarra ma originalissima.
Nel suo genere un film praticamente perfetto.

Jumpy  @  02/01/2014 20:45:27
   7½ / 10
Film originale e fiabesco, all'inizio... per diventare via via, onirico e malato.
Lasciate perdere commedie romantiche mollicce e prevedibili.
Qui, da un certo punto in poi, si viene trascinati nel vortice dell'inquietudine e della fantasie sognanti del protagonista, al punto che...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Straordinaria la colonna sonora.

guidox  @  26/12/2013 18:59:12
   7 / 10
va premiata l'originalità, anche se man mano che si va avanti nella storia, si fa largo una certa pesantezza, sia di situazioni che di trama.
un buon prodotto, anche se dà un senso di incompiuto.

7219415  @  28/11/2013 17:43:09
   5 / 10
Se fosse stato tutto come la prima parte dove sono bambini avrebbe dovuto chiamarsi "guardami se ne hai il coraggio"(tra l'altro il vero titolo sarebbe giochi infantili...non si capisce perchè così malamente tradotto in italiano)...tuttavia poi si ha un lieve miglioramento anche se non arriva decisamente alla sufficienza

James_Ford89  @  09/10/2013 19:41:36
   7½ / 10
Molto originale e ben fatto. Da vedere!

sossio92  @  09/08/2013 00:06:26
   7½ / 10
Pazza storia d'amore che travolge in un modo bizarro , godibilissimo , bravi gli attori , belle musiche , consigliato :)

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  21/07/2013 12:47:21
   7½ / 10
La storia è folle e maligna, un vero e proprio amor fou che procede per scommesse sempre più distruttive, crudeli, vendicative via via che l'amore tra i protagonisti cresce. Ma lo stile della regia è cosi deliziosamente artificioso, pieno di invenzioni visive colorate e folli, da non disturbare la leggerezza del racconto neanche nel furbissimo doppio finale.
A conti fatti è un film che vorrebbe piacere troppo e per questo ci riesce solo in parte, vorrebbe accontentare tutti e non riesce del tutto ad avere una propria identità perso com'è nei giochi, si, ma del regista/sceneggiatore per non perdere l'attenzione di uno spettatore medio a cui sembrerà di guardare una commedia romantica senza essersi reso conto, se non (si spera) dopo il finale (e dipende da quale sceglierà) di avere appena visionato una parabola distruttiva e crudele.
Amor Fou, si, ma un pò troppo furbastro Yann Samuell nonostante alla fine resti una pellicola davvero carina.
La Cotillard di un altro pianeta come bellezza, poi recita pure bene.

Tuonato  @  07/07/2013 20:17:00
   9 / 10
<<giochi o non giochi?>>
Benvenuti nel fantastico mondo di Julien e Sophie.
Incredibilmente creativo e curato, soggetto e sceneggiatura geniali, oltre ad essere una gioia per gli occhi lo è anche per il cuore.
Commedia romantica, commedia nera, commistione di generi chissà, certo che le emozioni non mancano. Nessuna, tutte presenti.
Peccato giusto per il finale, l'avrei preferito meno criptico.
Comunque imperdibile per i sognatori.
Ennesimo scandalo della distribuzione italiana, il pertinente 'Jeux d'enfants' viene violentato in un 'Amami se hai coraggio' privo di senso.

The BluBus  @  04/07/2013 18:10:10
   7½ / 10
Originalissimo!

stallo  @  26/11/2012 17:12:01
   7½ / 10
un amore super distruttivo:) da vedere

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento scrib0  @  27/07/2012 14:57:42
   10 / 10
Difficilmente mi commuovo vedendo un film...quì ho pianto come una bambina...Meraviglioso, originalissimo e divertente!

GTX33guitar  @  04/07/2012 18:00:24
   9 / 10
commedia molto originale... due protagonisti si"divertono"giocando al gioco più bello della loro vita....film da vedere

pier(pa)  @  24/05/2012 12:55:57
   8 / 10
Da questo film si resta fortemente suggestionati, e credo che non ci sia concetto più precipuo per descriverlo. Sviluppando un'idea originale nei primi minuti (che a dire il vero sono del tutto spiazzanti, e già si pensa a un film che non andrà da nessuna parte, al solito esercizio di stile - peraltro, in questo caso, uno stile ben misero -) si va verso una storia malata, perversa e un po' lugubre. Gestita con estrema leggerezza, e forse per questo molto godibile. Una delle poche cose che si potrebbero dire di questa pellicola - oltre alla consigliatissima visione - è che accompagna molto bene il contenuto di un'intuizione accattivante (una trama ben fatta con un pretesto travolgente) a una forma particolare, che può risultare disturbante, ma che veste perfettamente l'intera storia.
Non lascia granché, non c'è dubbio. Ma per una volta si vede un film che narra qualcosa con poca retorica, molto senso narrativo, e funzionale superficialità soprattutto rispetto ai personaggi che ruotano intorno all'unica vera storia.

Lory_noir  @  11/04/2012 18:03:29
   8 / 10
Originale, folle e imprevedibile sotto tutti i punti di vista. Adorabile.

kako  @  06/01/2012 21:47:08
   9 / 10
una bellissima sorpresa questo film francese! una storia d'amore che esce da ogni schema, originale e incredibile. L'amore alla massima potenza, un gioco infinito e impossibile da fermare, in una pellicola dalle atmosfere delicatissime e fiabesche (ricordano Amelie) accompagnata musicalmente dalla Vie En Rose, perfetta e azzeccatissima. Bravissimi i protagonisti, sia i bambini, che la Cotillard che Canet. Sognante, dolce, ironico, malinconico, irriverente. Merita veramente!

marimito  @  30/12/2011 21:40:33
   6½ / 10
l'amore portato oltre.. aldilà di ogni ragionevole ragione.. un gioco tremendo, che trasporta lo spettatore in un mondo surreale e fantastico, in cui non esiste un limite al possibile.. al lecito.. esistono i desideri.. esiste la soddisfazione di essi.. senza se e senza ma..

Gabo Viola  @  02/11/2011 19:23:05
   1 / 10
Togliete la cinepresa ai francesi. Voto 1. "Devi commentare il voto". Mi pare intuibile: non è bello.

Oskarsson88  @  25/04/2011 12:59:34
   4½ / 10
L'egocentrismo dei due personaggi è sconcertante, soprattutto perchè li porta a trattare come escrementi tutti gli altri personaggi che compaiono di tanto in tanto... di sicuro si può dire che è una pellicola originalissima e stravagante, e quello che parrebbe dover essere una commedia romantica (e in fondo lo è anche) prende tratti di sadismo e sadomasochismo non indifferenti...un contrasto alquanto strano e un po' inappropriato. Molte scene sono surreali e irreali (alcune però fino all'estremo vedi

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER, cosa che francamente a un certo punto stufa). Anche il finale è un non-sense allo stato puro, dato che si tratta di un doppio finale (alle fine vogliamo far tutti contenti, tragicità per gli uni e happy end per gli altri... olè!).
Inoltre la prima parte del film sembra fatta per una classe di età dai 5 ai 10 anni, anche se ciò potrebbe essere passabile per far capire gli avvenimenti.
Non è comunque tutto da buttare, i protagonisti non sono malvagi ed è comunque un film che si segue... ma troppe cose non vanno. Pollice giù.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  27/03/2011 20:03:34
   7½ / 10
Davvero un bel film, con una storia originale e, soprattutto nella prima parte, meravigliosamente interpertata (sì, ho preferito i bambini agli attori adulti, che sono comunque bravi). I finali mostrano un po'di indecisione..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 24/02/2013 13.47.57
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR jem.  @  14/03/2011 19:02:29
   8 / 10
Delizioso!
Solo dopo averlo visto ho scoperto che il film ha due finali. Il migliore è decisamente quello "tragico", perfetto per completare l'amore distruttivo che lega i due protagonisti per tutta la vita.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR pier91  @  02/02/2011 16:03:25
   6 / 10
La storia è curiosa e molto più veritiera di tante epopee sentimentali. Quando ci si vuol distruggere a vicenda, allora è amore vero. Questo sembra dire il film e io ci credo fermamente. Peccato che ammicchi senza pudore ad Amélie, ricorrendo a trovate oniriche poco riuscite e oramai stancanti.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  19/01/2011 01:07:01
   7 / 10
L'amore è un gioco, ma fino ad un certo punto.
Un'allegoria sentimentale intelligente ma troppo artificiosa, che soffre di personaggi privi di spessore. Si vorrebbe parteggiare per il loro approccio utopico e fuori dagli schemi ma non di rado il gioco risulta sfuggente.
Il film ha comunque il merito di evitare le trappole melense con grande originalità e di riuscire ad utilizzare le stupende trovate registiche senza capovolgerle in mera esibizione. L'effetto "Amélie" è sempre dietro l'angolo ma il film ha una sua folle passionalità che lo rende anomalo al punto giusto.
Sublimi Canet e Cotillard (che si innamorarono sul set...).
Amour fou per sognare alla francese, con La vie en rose in sottofondo.

Max Dembo  @  07/01/2011 18:46:16
   9 / 10
Non fatevi ingannare dal titolo del film, mi raccomando.
Questa storia ha un contorno surreale ma riesce a toccare picchi di cattiveria e sadismo incredibili per un film di questo genere. Il grande pregio di questa pellicola è che riesce a tenerti sulle spine per tutta la durata del film, il piccolo difetto è un finale alquanto fuoriluogo.

Febrisio  @  12/12/2010 01:38:10
   9 / 10
È difficile iniziare simili film, non si sa mai dove si andrà a finire.
Questo è l'ideale raccontato in modo ideale. Se nella vostra vita avete tempo, giocateci.

2 risposte al commento
Ultima risposta 12/12/2010 01.58.00
Visualizza / Rispondi al commento
tnx_hitman  @  07/11/2010 13:51:07
   10 / 10
Dovevo ripescare anche questo film di una delle mie attrici preferite.
Ed eccoci qui a commentarlo.

Sin dall'infanzia 2 persone riescono a scoprire l'amore prematuramente attraverso il"gioco della scatola".Si gioca nel scoprire sino in fondo che cosa nasconde il significato dell'amore o non si gioca?La risposta?
Beh..I 2 protagonisti man mano che gli anni scorrono continuano a passarsi la scatola,come se fosse il loro unico cuore che viene rimbalzato un po' di qua..e un po' di la',prima da Julien e poi da Sophie...il palcoscenico e'la loro intera vita come una sfida per arrivare a dirsi"Ti Adoro,Ti Voglio,TI Desidero,Ti Amo".
Tra sofferenze e sbalzi di felicita',tra difficolta' della maturita' e ancorarsi ancora nel mondo dei sogni e delle favole,Julien e Sophie si mettono in gioco per creare la Relazione Piu'Bella Mai Esistita,basata esclusivamente sul recupero dell'unico pezzo di Vita nel corso dei tempi...e una volta raggiunto farselo nostro per sempre.Sino alla morte.

Eppure la canzone che si sente ripetutamente nel film,che e' quello straordinario"Le Vie En Rose"di Edith Piaf,ci comunica che"puoi guardare il mondo con degli occhiali colorati di rosa".Rendere piacevole la propria vita grazie al potere dell'immaginazione e della fantasia..e perche' no,anche grazie al potere dell'affetto,dell'amore..il potere di far brillare un mondo reale imperfetto.

E' una perla rara nel mondo del genere romantico questo film.Pure registicamente parlando non ci sono sbavature...il regista ci prende con forza e ci porta nel'angolo fiabesco dei protagonisti e ci fanno vedere una dura vita vera con occhi diversi,con un tono leggero e scanzonato,con virtuosismi particolari che rendono la visione del prodotto molto piacevole.
E poi per finire,come avevo accennato nel mio commento del remake di Lasciami Entrare,ci vogliono attori super-convincenti e impegnati a offrire quante piu' espressioni possibili per farci capire qual'e lo stato d'animo dei personaggi,quali sono i loro tormenti interiori,senza che la trama ci spieghi queste particolarita'.E il duo Guillaume Canet e la mia musa Marion Cotillard ci offrrono delle interpretazioni stellari,che assieme al regista prendono lo spettatore indeciso all'inizio se seguire o meno il film,e lo riempiono di quante piu'informazioni possibili sulla loro particolare storia d'amore fino a farlo riflettere anche alla fine della visione.

10?Ebbene si..ecco il motivo del mio 10.E anche questo film lo inseriamo fra i film romantici migliori del decennio,assieme a Moulin Rouge,Once,I Passi Dell'Amore,L'Altra Meta'Dell'Amore,Brokeback Mountain,Crazy/Beautiful..ma questo viene prima di tutti.Non c'e Santo che tenga.;)

2 risposte al commento
Ultima risposta 07/11/2010 14.04.19
Visualizza / Rispondi al commento
SteveMaister  @  31/05/2010 03:57:49
   8 / 10
IO non sono mai stato uno da film sentimentali strappa lacrime e via dicendo...ma questo film smonta praticamente tutti gli standard e le convenzioni..con un atmosfera se vogliamo "fiabesca" in alcuni tratti...io l'ho trovato molto originale..... si merita sicuramente un voto estremamente positivo...lo consiglio sicuramente. 8

*-sky-*  @  18/04/2010 20:55:45
   8½ / 10
molto bello, bella la storia

Clint Eastwood  @  15/04/2010 13:45:32
   5½ / 10
Se vogliamo accettare la favola è un 7 pieno, se ci pensi un attimo specialmente per come finisce ... è assurdo. E visto che siamo sui francesi, lasciate stare Léon dalla regia pubblicitaria, guardatevi questo.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

pumbadog  @  08/03/2010 17:45:27
   7 / 10
..non fatevi ingannare dal titolo e da un'inizio non esaltante,alla fine vi piacerà!!

bettabella  @  06/02/2010 23:27:21
   8 / 10
uno dei film che mi ha più colpito.
una storia d'amore folle e a tratti disperato.

"tu dai e poi riprendi, se ci tieni veramente dimostralo. Giochi o non giochi?

LionelCosgrove  @  01/12/2009 18:37:05
   8 / 10
Non mi aspettavo nulla da un film con un titolo del genere, anzi pensavo la solita smielata confezzionata.
Invece mi sono davvero ricreduto!

un film originalissimo, particolare, che fa riflettere e sognare.
Il nichilismo dei protagonisti è davvero spettacolare... Davvero un bel film!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

george IV  @  08/11/2009 15:19:08
   2 / 10
Per evitare volgarità non commento il film. Una brutta imitazione di Amelie, pessimi attori, contenuti umani insignificanti.
Fa innervosire la superficialità e la volgarità sentimentale della storia (d'amore?) tra i due protagonisti, due personaggi anaffettivi che calpestano il prossimo come fosse un escremento di cane.

Non lo rivedrei nenache se mi pagassero! Sono pentito di averlo visto perchè mi ha rovinato la serata.

1 risposta al commento
Ultima risposta 14/02/2012 06.32.15
Visualizza / Rispondi al commento
dio padre  @  20/09/2009 18:44:21
   10 / 10
L'amore è come una fiamma che arde,
è necessario "far qualcosa" per mantenerla Viva e Intensa.
In questo film è presente un indizio in tal senso,toccante.

al_pacino  @  03/06/2009 00:05:35
   9 / 10
Un sogno ad occhi aperti

silvia82  @  17/05/2009 13:12:41
   9 / 10
veramente bello..fa sognare fa emozionare,fa sorridere..consigliatissimo

TheLegend  @  15/05/2009 04:07:31
   8 / 10
Film molto carino con un finale che mi ha colpito molto.
Bellissima storia d'amore e sofferenza.

Dan of the KOB  @  12/03/2009 19:55:16
   7½ / 10
Commedia romantica francese che ricorda un po’ Il favoloso mondo di Amelie per quanto riguarda lo stile registico ed alcune trovate grottesche!
È sicuramente un film molto originale, girato e sceneggiato molto bene ed interpretato alla perfezione da una bravissima Cotillard!
Un must per gli tutti i romantici!

vale1984  @  20/02/2009 11:32:22
   7½ / 10
Questo è il rpimo film francese che apprezzo veramente...è micidiale sotto alcuni aspettti, divertente e coinvolgente...riesce a coinvolgere nel gioco dei ragazzi, nelle loro spfferenze, nelle sfrontatezze fatte l'un l'altro che mostrano amore già dalla prima scena.
Molto bello, assolutamente consigliato...il gioco è atroce e bellissimo allo stesso tenpo, i ragazzi vivono vite al limite dell'assurdità, si sfidano in continuazione fino all'eccesso, fino ad uno splendido finale...non ti lascia mai, ti coinvolge e ti rende partecipe, e allora...
gioca!

Ethian  @  07/02/2009 23:33:52
   9 / 10
Bellissimo,entra nella mia top ten. Una storia d'amore anticonvenzionale ma pur sempre bellissima e commovente. Da vedere assolutamente.

pinnazza  @  03/02/2009 12:33:25
   7 / 10
Fiaba surreale divertente e "cattiva".
Bel film

ZazieDeLaFalais  @  30/01/2009 15:10:23
   8 / 10
bellissima fotografia e bel soggetto, per una sotria romantica fuori dagli schemi, intensa dal restrogusto addirittura acido, sembra una torta dall'aspetto magnifico con un ripieno al cianuro.
bellissimo film e splendide interpretazioni
Memorabile originalità

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  08/01/2009 11:08:33
   7 / 10
Dimentichiamoci le solite commedie romantiche,l’opera prima di Yann Samuell è molto di più che un semplice film d’amore,è invece una pellicola strana,vivace,colorata,dal ritmo sostenuto,capace di spiazzare a più riprese e soprattutto di rifuggire le convenzioni del genere.
Già a partire dallo stile è palese l’intenzione del regista di volersi discostare dai soliti stereotipi,la presenza di molte soluzioni visive fantasiose,unite ad un notevole gusto per estetica e cromatismi di ogni sorta trasporta lo spettatore in un mondo che potrebbe richiamare alla memoria Gondry o Burton,ovviamente prendendo le giuste distanze da autori così importanti.
Il risultato per la verità è alterno,la storia dei due innamorati che si rincorrono attraverso gli anni ed i vari periodi della vita è riportata molto bene in alcuni punti ma convince meno in altri.Molto buona la parte iniziale con i protagonisti bambini,dove tutto è lecito e nessun limite viene posto alla narrazione.Più complesse e meno “fresche” la fase adolescenziale e quella adulta,nella prima viene mantenuto un tono scanzonato che lascia però presagire un’amarezza ed una svolta drammatica che regolarmente prendono il sopravvento nell’età adulta,andando a sfociare in un amour fou dalle drastiche (e forse eccessive) conseguenze.
Il film è ricco di inventiva ma non si può negare che trasudi un’anima a volte un po’ ruffiana e compiaciuta,l’esigenza di dover piacere a tutti i costi cercando di creare massima empatia nello spettatore crea una sorta di gioco al massacro che inficia quanto di buono mostrato in altre fasi.Il doppio finale testimonia con forza quest’ipotesi:tanto geniale quanto radicale e bizzarro il primo,tanto convenzionale quanto scontato il secondo.
Curioso come Marion Cotillard,la brava interprete femminile, qualche anno dopo abbia vinto l’Oscar per l’interpretazione di Edith Piaf ne “La vie en rose” ,celebre cavallo di battaglia della nota cantante francese e pezzo che viene proposto svariate volte ed in tutte le salse all’interno del girato.Efficace anche il partner maschile, Guillame Canet.
Film da premiare per l’originalità e per il coraggio di sottrarsi a regole non scritte ma avvezze ed abusatissime in questo genere,Samuell sembra saperci fare anche se non mi ha rapito fino in fondo, convincendomi però a votare in maniera positiva il suo operato,segno che forse i suoi intenti “piacioni” hanno attecchito anche nell’animo del sottoscritto.

gei§t  @  28/12/2008 14:28:37
   10 / 10
Sono stato travolto da questo film, non mi aspettavo qualcosa così pazzesco.
Istante dopo istante rimanevo a bocca aperta. Splendido.
La vita come un gioco, un gioco meglio della vita.

popoviasproni  @  24/12/2008 20:51:43
   6½ / 10
Tante idee, tanto ritmo, tanta passione, parecchia perversione in una fiaba a tratti veramente troppo esagerata e autocompiaciuta.

Naked  @  31/10/2008 13:49:38
   9 / 10
incuriosito dai vostri commenti decisi di noleggiarlo...

che dire! non è una commedia ma una piccola perla del cinema francese.
dispiace solo che sia passato in sordina... come spesso capita...

geniale la trama, ma consiglio a tutti di vedere il film più di una volta per poter capire bene come e quando si innescano alcune delle loro perversioni (iniziate da una "scatola" chiamata giochi o non giochi?)

alcune scelte stilistiche mi ricordano due ben più noti film... anche se il film in esame è decisamente unico nel suo genere.

io comunque preferisco decisamente Jeux D'Enfants a - per chi non l'avesse capito - Il Favoloso Mondo Di Amelie e Trainspotting.

consigliatissimo a tutti. ma può dare assuefazione, avvertiti! :)


dimenticavo: GRAZIE per avermelo consigliato, altrimenti non l'avrei mai scoperto

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI Hal Dullea  @  10/08/2008 20:18:35
   1 / 10
balzac20 @ 29/07/2007 22.12.35
2 / 10
A me è piaciuto molto Oscar Luigi Scalfaro alla fine del film.
...

Poi mi è anche piaciuto molto questa sorta di amore trasversale: dopo decenni questi due idioti si dichiarano e si amano.
E cosa fanno per festeggiare???

OPS....goccie di cemento su di me.
Un gatto mi guarda e mi fa un sorriso.

...

Però non è scontato.
NOOOOOOO

eloise85 @ 19/07/2007 7.33.10
1½ / 10
ma solo io l'ho trovato davvero penoso??!mi rifiuto di vederlo ancora,spero di scordarlo il prima possibile..ma è passato un anno da quanto l'ho visto e ancora mi fa schifo.. regia,interpretazioni,sì,forse buoni,ma che film è?!che senso ha?!è inutilissimo! non mi ha dato nulla e non mi ha lasciato nulla se non una triste riflessione sul finale,inutile anche quello!che bisogno c'era di tale oscenità?!

Zeke @ 22/08/2005 23.43.52
4 / 10
pippe mentali. questo succede quando la gente soffre poco

Mauro Lanari: nulla d’aggiungere alle suddette stroncature. Anzi: bisogna togliere ancora di più a livello di voto. 'Ste menate francesi sul romanticismo e sul favolistico virate sempre e comunque in salsa "amour fou" vanno liquidate e liquefatte. Impilonate per contrappasso. Avendone il coraggio.

Mauro Lanari

6 risposte al commento
Ultima risposta 20/02/2009 11.37.32
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI Gabriela  @  30/07/2008 11:21:53
   8½ / 10
Ode all'eternità modellata in un microuniverso tanto dolce quanto diabolico.
Una spirale di pazzia che amplifica tutto quello le persone fanno per conquistare qualcuno; rende poetico in modo magistrale il dolore intrinseco in un finale semplicemente perfetto.
Bellissima sorpresa.

20 risposte al commento
Ultima risposta 20/02/2009 11.52.39
Visualizza / Rispondi al commento
unpoeta67  @  18/07/2008 18:22:05
   8 / 10
eh già ..solito film romantico da vedere magari una sera in cui riesci a reggere l'" amore " anche se l'amore non sta trapassando la tua anima ...ed invece ti ritrovi alle prese con una storia molto più intricata e coinvolgente , qualcosa che dell'amore ha l'essenza che porta alla " perdizione dell'unione perfetta " ...un film assolutamente " diverso " , non per tutti , da guardare con gli occhi di ciò che ci piacerebbe essere oltre il ruolo che nella vita recitiamo ...

Harue88  @  22/12/2007 18:39:55
   9½ / 10
Un film che è entrato nella lista dei miei preferiti e non ne è più uscito. Surreale, non ordinario, racconta un amore diverso dagli altri, quello di due protagonisti che pur amandosi follemente non riescono a mettere da parte l'orgoglio e rimangonon intrappolati nel gioco iniziato molti anni prima...
le musiche poi sono assolutamente sublimi...

RaiN^  @  04/12/2007 01:54:45
   8½ / 10
Chi giudica male questo film è perchè non riesce a capire il senso e cosa vuole trasmettere, da vedere...

max67  @  03/09/2007 16:47:16
   4 / 10
FILM SENZA SENSO CON UN FINALE PENOSO E IN PIU' TUTTE LE SITUAZIONI SONO INVEROSIMILI ,PECCATO PERCHE' LA REGIA E LA PROVA DEGLI ATTORI E' MOLTO BUONA , CON UNA MIGLIORE SCENEGGIATURA POTEVA ESSERE UN BELLISSIMO FILM.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento balzac20  @  29/07/2007 22:12:35
   2 / 10
A me è piaciuto molto Oscar Luigi Scalfaro alla fine del film.
...

Poi mi è anche piaciuto molto questa sorta di amore trasversale: dopo decenni questi due idioti si dichiarano e si amano.
E cosa fanno per festeggiare???

OPS....goccie di cemento su di me.
Un gatto mi guarda e mi fa un sorriso.

...

Però non è scontato.
NOOOOOOO

eloise85  @  19/07/2007 07:33:10
   1½ / 10
ma solo io l'ho trovato davvero penoso??!mi rifiuto di vederlo ancora,spero di scordarlo il prima possibile..ma è passato un anno da quanto l'ho visto e ancora mi fa schifo.. regia,interpretazioni,sì,forse buoni,ma che film è?!che senso ha?!è inutilissimo! non mi ha dato nulla e non mi ha lasciato nulla se non una triste riflessione sul finale,inutile anche quello!che bisogno c'era di tale oscenità?!
il mezzo punto in più l'ho dato solo per la colonna sonora!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Luca81  @  04/04/2007 11:04:13
   8 / 10
A dire la verita non è che il film mi attirasse molto,ma quando mi sono trovato senza niente da vedere ho deciso di inserire il dvd e di vedermelo.Pensavo di trovarmi di fronte alla solita commedia,senza infamia e senza lode ,una commedia che mi serviva solo per tappare un vuoto di un ora e mezza,invece mi sono dovuto ricredere.Divertente,malinconico,spumeggiante,drammatico;questi sono solo pochi aggettivi che si possono dare a questa pellicola,che travolge e riesce a trasmettere vari stati d' animo.Ottima la recitazione della Cotillard forse la piu azzecata di tutte.Bellissimo il finale.

Stefyly  @  28/02/2007 14:01:39
   8 / 10
Ho iniziato a guardare questo film molto scetticamente (forse a causa del titolo che mi suggeriva qualcosa di banalmente romantico)...in seguito la trama mi ha appassionata e mi ha tenuta incollata fino alla fine,tra i vari colpi di scena e i risvolti non banali.Anche il finale lascia sorpresi e fa riflettere.
Lo consiglio davvero a tutti!

Invia una mail all'autore del commento sb6r  @  12/02/2007 18:39:49
   7½ / 10
Una regia fresca per un'opera autentica.

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/02/2007 18.43.06
Visualizza / Rispondi al commento
lesaripresa  @  08/02/2007 23:33:56
   9½ / 10
MAGNIFICO....sono senza paroleper esprimere questo bellissimo film!!!!
Mi batte il cuore forte forte!
le vien en rose.............................

Tristano74  @  03/02/2007 16:57:11
   10 / 10
Davvero stupendo! Mi ha lasciato davvero senza parole. Fatevi un favore, guardatelo.

Invia una mail all'autore del commento MaShRooMiNa  @  25/10/2006 22:05:38
   8½ / 10
altro che commedia...è un film semplicemente fantastico che ti lascia a bocca aperta per 2 ore intere...senza mai stancarti....continuandoti a sorprendere scena dopo scena!!!!insomma un capolavoro!!!!!ormai penso che lo abbia consigliato a tutti i miei amici.....qdi non mi resta che consigliarlo a tutti voi utenti di filmscoop...!!!guardatelo......xkè è geniale...è profondo....commovente....divertentissimo...e riesce addirittura a far riflettere!!!! è bellissimo..... e di sicuro è un film da custodire tra le commedie + belle dell'ultimo decennio!!!.... e credo proprio che me lo andrò a rivedere anch'io...xke parlandone m è proprio venuta voglia!!!! ;)

Invia una mail all'autore del commento vale85  @  04/09/2006 12:48:46
   8 / 10
l ho visto ieri sera ed era la prima volta che ne sentivo parlare..
sicchè l ho visto:dire che è stata una piacevole commedia è palese,ma nn pensavo fosse cosi intortante come storia...cioè il fatto del "giochi o non giochi?gioco..."..paranoia...non vedevo l ora che si vedessero per sapere cosa combinavano ogni volta..certo la cosa è molto fuori dagli schemi,ma il regista ha usato un bel modo per illustrare l amore in ogni sua sfumatura...

squabs  @  02/09/2006 14:37:27
   10 / 10
Quoto fortissimamente "bobber".

Un film bellissimo!
Il delirio!

Bobber  @  14/06/2006 23:10:19
   9 / 10
Giochi o non Giochi?
La vita è un gioco ..., l'amore è un gioco...
A suo modo direi proprio di sì, mai prendere le cose troppo seriamente.
Cercare una salvezza ,vedere il positivo dal peggio, credere in qualcosa ,ridere scherzare..giocare....fa bene , ti tiene attaccato alla realtà ad un sogno che c'è e non va mai perso, MAI!!
Solo chi riesce a giocare trova se stesso , capisce meglio gli altri e non si prende mai troppo sul serio.....VIVE....sto esagerando...può darsi...
Però da un 'oggetto(può essere pure Animato..o essere umano) + piccolo e insignificante per molti può scaturire la scintilla per Vivere , continuare a Vivere , riprendere la vita...stare bene con se stessi e gli altri.
Il difficile....Trovare....ma chi cerca trova...e se ti passa davanti e non te ne accorgi...beh se NON GIOCHI NON PUOI VEDERE!!!...

Invia una mail all'autore del commento damix  @  04/06/2006 22:59:12
   9 / 10
a me è piaciuto moltissimo...addirittura quando è finito sono rimasto quasi commosso :-)

mi ha tenuto impegnato x tutto il film, ed avevo come l'impressione di "essere trasportato" a seguire il film...quasi si volesse far vedere da solo...

nn so se avete capito...beh avete capito ke mi è piaciuto..:-) questo basta..
x quanto riguarda la tematica....devo dire ke nn avevo mai pensato all'amore in quest'ottica...mi piace molto pensare cosi...giochi o non giochi???
:-)) quasi quasi comincio anchio a fare cosi..hehehehe

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

giax-tommy  @  26/04/2006 16:00:21
   9 / 10
che sdolcinatezza.però è una sdolcinatezza piacevole.l'estremità dell'amore,anche se l'amore già di per se è estremo.mi sono piaciuti i due attori protagonisti e la storia del "gioco".amami se hai coraggio è un titolo azzeccatissimo e bellissimo.gran bel film

sweetyy  @  07/03/2006 15:58:38
   8½ / 10
Non lo giudico un capolavoro però mi è piaciuto..davvero originale con un finale che ti lascia un pò perplesso..

lupin 3  @  07/03/2006 12:31:40
   10 / 10
Un capolavoro, da non perdere per nessun motivo, mai vista una commedia così bella è significativa, ottimo anche il finale!

viagem  @  06/03/2006 08:38:22
   8 / 10
Film freschissimo, dolce e perverso allo stesso tempo. La prima parte impeccabile, per ritmo, per la sapiente descrizione del periodo dell’infanzia (la scena del bambino che gioca a scalone nella camera dell’ospedale…è geniale e straziante al contempo), per l’utilizzo dei colori e del cartone animato e per la qualità della recitazione dei 2 bambini davvero sorprendente (la scena sotto il tavolo al banchetto di nozze è strepitosa da questo punto di vista).
La seconda un po’ più difficoltosa come ritmo, causata da alcuni salti temporali, o forse è solo la mia personale sofferenza di vedere che i giochi infantili e le prove di amore si trasformano più che altro in vendette personali tra i 2 protagonisti (alcune davvero diaboliche!). Una sorta di riconoscimento dell’impossibilità di vivere un amore così folle e puro in una realtà triste e incolore sintetizzata da una frase recitata dal protagonista:”Diventare adulti è avere un’auto che va da 0 a 210 km/h e non superare mai i 60”.
E invece no: per le persone e i sentimenti che contano bisogna sempre mettersi in gioco, in una parola VIVERE!
E tu, giochi o non giochi?

1 risposta al commento
Ultima risposta 06/03/2006 14.38.34
Visualizza / Rispondi al commento
liu_mi  @  05/02/2006 15:29:11
   8 / 10
"Cap ou pas cap?"
"Cap! Bien sur!"

Vraiment très drôle! Perfetto il finale della versione italiana,
mentre quello francese mi è parso un po’ forzato. In ogni caso consigliato…



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

3 risposte al commento
Ultima risposta 05/02/2006 17.45.29
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR peucezia  @  20/01/2006 15:44:49
   8 / 10
Tenero e magico. Perverso.Eccessivo. Onirico. Fiabesco e crudele come una fiaba. Da vedere

Sibyl Vane  @  15/01/2006 14:51:34
   9 / 10
L' Amore che si allontana dai suoi stereotipi. Una storia che ci incoraggia a vivere il sentimento fuggendo da schemi imposti e stracciando lettere di san valentino. E' una storia che sprona a godere delle proprie piccole perversioni senza demonizzarle, ma evitando anche di raggiungere estremi grotteschi.
L'amore cieco, egoista, irrazionale e combattivo.....l'Amore....senza colate di miele.
Vi consiglio di vederlo....fara' bene al vostro cuoricino che ,nel vano tentativo di seguire immagini banali, lentamente si sta atrofizzando.
La perversione puo' essere ben più dolce di un tenero bacio.

Astoria  @  15/01/2006 14:34:08
   9 / 10
Questo film l'ho messo su "play" per addormentarmi. Credevo fosse il solito film francese senza sugo. Invece me lo sono visto tutto. E penso sia un piccolo capolavoro nel suo genere.
E' vero, è una storia d'amore, ma anche di amicizia, di rapporti familiari... Paragonarlo ad Amelie mi sembra una grossa offesa. Amelie (piaccia o no) è un film da "finto circolo intellettuale" - se non l'hai visto o se non ti è piaciuto sei considerato una specie di cretino dai parvenù della pellicola. Amami se hai coraggio invece racconta una storia originale ed è capace di toccare il cuore. Con semplicità, senza fronzoli e senza scene culto da raccontare agli amici. E una storia originale, ben recitata, che riesce a colpirti... beh non si trova ad ogni angolo di strada. Specialmente di una rue francese!
Se vi sono piaciuti questi 3 film - Good Bye Lenin, Secretary, Insonnia d'Amore... allora questo non vi deluderà affatto!

KANE  @  03/11/2005 10:10:11
   7 / 10
carino!! film interessante per trovate azzeccate di una regia vivace e un montaggio che segue benissimo il ritmo del film, la fotografia è simile a quella del mondo di amelie, quindi , frencese d'esportazione! ma cmq sempre efficace per queste commedie!
la trama è simpatica ed infantile ma cmq ti tiene "sveglio" per tutto il tempo del film in attasa del "vissero tutti felici e contenti".
lo consiglio per una serata leggera, meglio se in gentile compagnia!!
:)

Zeke  @  22/08/2005 23:43:52
   4 / 10
pippe mentali. questo succede quando la gente soffre poco

1 risposta al commento
Ultima risposta 03/11/2005 10.05.32
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1005196 commenti su 43599 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net