uss indianapolis regia di Mario Van Peebles USA 2016
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

uss indianapolis (2016)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film USS INDIANAPOLIS

Titolo Originale: USS INDIANAPOLIS: MEN OF COURAGE

RegiaMario Van Peebles

InterpretiNicolas Cage, Tom Sizemore, Matt Lanter, Thomas Jane, Emily Tennant, Callard Harris, Brian Presley, Patrice Cols, Craig Tate, Shamar Sanders, Yutaka Takeuchi, Cody Walker, Adam Scott Miller, James Remar, Max Ryan, Currie Graham, José Julián, Weronika Rosati, Gary Grubbs, Emily Marie Palmer, Mattie Liptak, Johnny Wactor, Mandela Van Peebles, Joey Capone, Matthew Pearson, Timothy Patrick Cavanaugh, Casey Myers, Justin Nesbitt, Kenta William Tomeoki, Zero Kazama, Judd Lormand, Jacob McManus

Durata: h 2.08
NazionalitàUSA 2016
Genereguerra
Al cinema nel Luglio 2017

•  Altri film di Mario Van Peebles

Trama del film Uss indianapolis

Durante la Seconda Guerra Mondiale la USS Indianapolis si distingue come uno degli incrociatori più veloci e temuti della marina americana e sotto il comando del valoroso capitano Charles McVay (Nicolas Cage) il suo equipaggio combatte con coraggio le più importanti battaglie sul fronte del Pacifico. Nel luglio 1945 a McVay e ai suoi marinai viene affidata una missione top secret: operare in gran segreto il trasporto di una delle due bombe atomiche che metteranno fine alla guerra. Ma durante la traversata la USS Indianapolis viene affondata dall'attacco di un sommergibile giapponese. Vista la segretezza della missione la nave non viene data per dispersa e il suo equipaggio abbandonato per 5 interminabili giorni nel Mare delle Filippine infestato di squali. Dei 1197 membri dell'equipaggio solo 317 uomini vengono ritrovati ancora in vita da un velivolo della US Navy durante un normale volo di pattugliamento. Per nascondere le proprie colpe agli occhi dell'opinione pubblica, qualche mese dopo il disastro il Governo degli Stati Uniti chiama McVay a giudizio davanti la Corte Marziale. La tragedia dell'Indianapolis e il processo a McVay restano una delle pagine più drammatiche della storia militare americana.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,00 / 10 (20 voti)5,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Uss indianapolis, 20 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

76eric  @  13/11/2018 19:01:47
   4½ / 10
Quando nel lontano 1975 Steven Spielberg insegnò Cinema, in una sequenza di quel film il racconto di Quint non solo impietrì Brody e Hooper, ma bensì tutti gli spettatori che lo videro... Si trattò di un piccolo film nel film... E riportò a galla una storia vera, talmente sconvolgente che non poteva non essere raccontata da Hollywood.
Fu così che non poteva che essere Mario Van Peebles, che nella bocca dello Squalo ci entrò molto carasciò, verso la fine del quarto capitolo esattamente, riuscendo a sopravvivere; a prendersi l' onere e l' onore di raccontare ciò che successe riguardo i tragici eventi della Corazzata Indianapolis verso la fine del secondo Conflitto Mondiale.
Credo che la realtà dei fatti sia stata tanto cruenta, quanto indimenticabile per i sopravvissuti, esattamente come la raccontò Quint, ma si sà, non si poteva pigiare sull' acceleratore ed è così che ne viene fuori un film politically correct, se mi si può concedere tale espressione...
Si racconta il dramma, sempre sul chi va là, anche se a dire il vero non succede molto, e si arriva fino al triste epilogo del Capitano, un Nicholas Cage abbastanza anonimo, come di consueto gli riesce...
Una regia piuttosto televisiva, credo che sotto altre mani abbia potuto rendere meglio, molto meglio.... Verso la fine si nota anche fra il pubblico il simpatico viso del Van Peebles... Novello Hitchcock.....
Nessun squalo bianco e nessun squalo tigre..., o forse qualcuno...., boh..., qui in verità i principali indiziati sono i pinna bianca oceanici, che hanno una dimensione di tutto rispetto, e forse un' aggressività maggiore....
Un film evitabilissimo!!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  10/09/2018 15:37:24
   5½ / 10
La drammatica vicenda dell' USS Indianapolis era stata gia' raccontata in una scena de "lo squalo" e per la prima volta messa sullo schermo solo adesso...
Una storia cosi meritava forse piu' attenzione da parte di un produttore capace di sborsare un po' di quattrini in piu' per rendere memorabile il tutto. Perche gia' dalla prima sequenza in mare si nota troppo la bassa qualita' dei mezzi a disposizione che rendono il tutto troppo finto per risultare credibile.
Peccato perche la storia (vera purtroppo) doveva essere raccontatta meglio.
Qualche eccesso di zucchero nel finale.

camifilm  @  12/08/2018 12:06:19
   5½ / 10
Non un bellissimo film.
Intrattiene abbastanza, ma sembra più un documentario mal riuscito. Manca una storia che attragga lo spettatore meno interessato alle manovre militari.
Pearl Harbour, Titanic,... Sembra ogni tanto abbiano scopiazzato da questi film.
Ripeto, il film intrattiene abbastanza.

Attila 2  @  31/07/2018 12:45:14
   4 / 10
Va bene che è una storia vera e bisogna non "inventare" e costruire cose di fantasia,ma qualcosa per dare interesse al film si, perchè altrimenti fate un documentario dove raccontate l'accaduto e basta. Perchè dopo 40 minuti di "manovre militari" e interpretazioni "impostate militarmente, tanto che quando parla Cage sembra tanto finto che stia addirittura prendendo in giro i militari per come parlano nella realtà, assistiamo ad altri 40 minuti di "b-movie" dove vediamo i protagonisti su dei canotti di emergenza,con gli squali che si aggirano tra loro come se niente fosse e, ogni tanto, uno stacca una gamba o un braccio a un sopravissuto. Sembra di vedere appunto "Lo squalo" e "Alla deriva" con militari morti che vengono lasciati affondare come Di Caprio in Titanic, con Rose che piange sul pezzo di legno dove poteva salvarsi anche lui,mentre lui affonda negli abissi, tristezza. Gli ultimi 40 minuti sono del processo al comandante della nave e anche qui senza un dialogo, un arringa di un avvocato niente che possa dare un abbrivio al film.Una cosa fatta male e fatta anche durare due ore !

Invia una mail all'autore del commento LorixTV™  @  17/07/2018 21:28:18
   5 / 10
Le mie aspettative per questo film erano MOLTO basse a causa di un elemento che ormai partecipa a molti film a basso costo o scadenti...ovvero Nicolas Cage. Questo attore conosciuto praticamente da tutti ha incominciato da alcuni anni ad accettare qualsiasi ruolo a causa di alcuni debiti da pagare, quindi film a basso costo con un attore che recita ormai di m***a comporta sempre da un film scadente.
In questo film Cage avrebbe potuto risollevare la sua carriera, dato che questo film tratta un argomento molto importante nella storia americana e il budget non era neanche tanto basso...invece...il film risulta abbastanza noioso per buona parte del film.
Nei primi 40 minuti non succede praticamente niente, cercando di dare un background ad alcuni membri dell'equipaggio, ma in modo molto superficiale. Nonostante il budget gli effetti speciali sono abbastanza orridi per essere un film destinato alle sale cinematografiche. La regia è inesistente e la sceneggiatura risulta interessante solo negli ultimi 20 minuti. Quindi la prima parte del film la ritengo da buttare...la seconda incomincia ad essere più interessante con l'affondamento e l'arrivo degli squali. Il problema è che questa parte che è quella che doveva essere la interessante...loro che devono sopravvivere dagli squali senza acqua e cibo...dura poco. Ma che c***o, questa parte mi stava anche piacendo...ma fammela durare di più, ma sentire quello che stanno provando quei poveracci in mare, invece no. Gli ultimi 20 minuti invece mi sono piaciuti perché vieni fuori un messaggio quasi commovente tra due rivali, che però viene rovinata dalla recitazione di cage.
Questa è un occasione sprecata, perché con questa storia poteva venire fuori un qualcosa di interessante.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

topsecret  @  31/12/2017 22:57:58
   5 / 10
Ormai la parabola discendente di Cage è evidente a tutti e questo ennesimo buco nell'acqua ne è la conferma.
USS INDIANAPOLIS vuole essere un omaggio alla memoria dei caduti della marina militare americana che consegnarono la bomba atomica usata poi su Hiroshima e che sancì la fine del conflitto mondiale del '45.
La pellicola di Van Peebles dunque è una sorta di resoconto storico, ma l'enfasi che ci mette il regista purtroppo la rende fastidiosamente banale, non supportata inoltre da un comparto visivo adeguato, nonostante le potenzialità spettacolari di alcune scene c'erano tutte. In più, Cage e la sua ciurma non offrono un grande spettacolo interpretativo, mortificati anche da dialoghi poco incisivi e da situazioni presentate in maniera poco ficcante e la visione scivola, quindi, innocua ma anche priva di sussulti interessanti.

wicker  @  25/11/2017 17:46:59
   5½ / 10
Voglio vederlo più come un film di interesse storico che come un film d'azione .
E allora il giudizio un pò sale . Trama intuibile dati i fatti , Effetti speciali bruttini , soprattutto l'affondamento della nave, Cage mai empatico e all'altezza.
Almeno in Pearl Harbor c'era la storia d'amore , qui solo il rammarico del capitano e anche i momenti che dovrebbero essere più riflessivi sono sviluppati male .

Tivusindrome  @  20/11/2017 18:40:45
   5 / 10
Altro film che riporta alla mente cose gia' viste.Dopo 10 minuti ci siamo detti sembra Pearl Harbor..dopo l'affondamento sembra Titanic...Per il resto noia ed elogio ai soliti eroi americani,ovviamente visti sempre dal loro lato.I giapponesi sempre cattivi,anche con due bombe atomiche sulla testa.Nicolas Cage monoespressivo e immobile,solo primi piani per lui,non cammina mai.Da vedere solo gratis.

Nemo73  @  29/09/2017 09:43:47
   2 / 10
Uno dei film peggiori visti negli ultimi anni! Trama storica ridotta all'osso e poco incisiva, trama sentimentale stucchevole e inutile, trama militare (dei soldati in mare in mezzo agli squali) quasi grottesca e fase finale processuale senza verve e senza idee originali. Cast pessimo con un Nicolas Cage in una delle sue prestazioni peggiori in assoluto. Vorrei sorvolare sugli effetti speciali, ma non posso... Sono di una bruttezza disarmante! A livello di un film TV (e in effetti la struttura stessa del film ricalca questa tipologia) . La nave è chiaramente finta. Non c'è nulla in questo film che ti emozioni. Manco le musiche riesco a ricordare. Quasi tentato di dare il mio primo voto 1...

lucki71  @  25/09/2017 15:55:01
   4 / 10
Come rovinare un film?...con una sceneggiatura carente, con effetti speciali da 3 mondo, e mettendo un Cage che ormai è votato al cinema di serie B...peccato.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  24/09/2017 11:50:31
   4 / 10
Film brutto che non vale assolutamente il prezzo del biglietto.
Effetti speciali deludenti, cast sottotono e una sceneggiatura alquanto piatta.
Sconsigliato.

Goldust  @  05/09/2017 12:27:55
   4 / 10
Il bell'episodio della nave da guerra in missione segreta avrebbe meritato qualcosa di meglio di questa specie di tv movie zeppo dei soliti luoghi comuni sui soldati americani e arricchito si fa per dire da orrendi effetti digitali. Non c'è emozione né trasporto emotivo, nonostante le vicende siano perfette per creare empatia con il pubblico; a peggiorare il tutto, non c'è neanche una caratterizzazione non dico memorabile ma almeno interessante che possa dare un motivo d'interesse alla visione. Da dimenticare.

TheLory  @  03/09/2017 11:02:47
   6 / 10
Un film che non suscita nessuna emozione, passa via senza annoiare, ma non lascia niente. Forse anche a causa di un Cage che ormai associo a filmini leggeri, quindi ti va un po' a svilire la drammaticità della storia qua proposta.
Di certo non da vedere al cinema.
Sufficienza raggiunta per il rotto delle corna.

Invia una mail all'autore del commento bart1982  @  30/08/2017 19:52:20
   6½ / 10
Storia americana che mostra la disavventura della nave incaricata di consegnare la bomba atomica all'aereo che l'avrebbe poi sganciata.
Molto ben riprodotti i cruenti 4 giorni in oceano aperto trascorsi dall'equipaggio della USS INDIANAPOLIS

sandrone65  @  13/08/2017 23:46:20
   4 / 10
FilmTV non degno di una sala cinematografica. Per una produzione USA di così basso livello non è accettabile pagare il biglietto. Gli effetti speciali sono decisamente scadenti, in particolare le scene dell'affondamento della corazzata sono veramente scandalose. Le riprese in mare sono del tutto piatte e prive di pathos e tensione, con marinai scoglionati e pacifici squaletti da acquario che gli girano intorno attenti a non disturbare nessuno. L'immancabile storia d'amore è scialba, scontata e recitata male. Il monoespressivo Cage fornisce un'interpretazione particolarmente svogliata, perfino il processo al comandante è sviluppato in maniera ridicola. Da evitare.

piripippi  @  07/08/2017 19:52:02
   8 / 10
fiilm magnifico, non perdetelo. la ricostruzione storica ben fatta della strage dei componenti della nave che trasportava la bomba. film drammatico e senza americanizzazioni ma alla fine con un accusa per uno stato che li lascio soli. ben fatto e ben interpretato e ben ricostruito. un film che va visto anche per interesse storico

FABRIT  @  26/07/2017 12:30:45
   4½ / 10
film bruttino, basso budget e si vede, attori anonimi e impacciati, la scena della sputacchiata nel panino è da voltastomaco...da evitare.

nazgul  @  24/07/2017 09:46:17
   5½ / 10
allora il film dura all'incirca 2 ore. il tutto parte con delle scene di guerra che mi hanno esaltato ma che durano solo pochi secondi poi mi sono assopito quasi subito per oltre 1 ora e 30 con il marinaio innamorato e scene gia' viste di scaramucce tra compagni della marina. Il livello degli effetti speciali e' assai al di sotto della media e le scene degli squali non mi sono piaciute piu' di tanto e anzi in una mi ha anche fatto ridere . Bello il finale quando si racconta la storia con documentazioni vere ma questo risulta insufficiente per poter alzare fino alla sufficienza il voto a questo film.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Wilding  @  20/07/2017 22:02:36
   8 / 10
Ottimo racconto di un pezzetto di storia americana.

john doe83  @  20/07/2017 13:04:13
   3½ / 10
Visto diversi mesi fa in inglese sottotitolato in italiano, è un film per la tv e non da destinarsi alla sala cinematografica. Si nota tantissimo il basso budget, la regia elementare, l'assenza di emozioni (impensabile per un film del genere) e gli attori svogliati nel recitare.
Simile ad altri mille titoli da home video.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in franceamerican animalsancora un giornoasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgamebangla
 NEW
beautiful boy (2018)bene ma non benissimo
 NEW
blue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnaoche fare quando il mondo e' in fiamme?
 NEW
christo - walking on water
 NEW
climax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amoredentro caravaggio
 NEW
dicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloriafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sisters
 NEW
i morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposa
 NEW
il grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikurskla caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del malel'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietatol'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema cosa ci dice il cervello
 NEW
maryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormaloro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'pet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroidprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleanersrapiscimired joanrocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfiesharon tate: tra incubo e realta'shazam!
 NEW
shelter: addio all'eden
 NEW
soledadsolo cose bellestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abissothe intruder (2019)
 NEW
the mirror and the rascaltorna a casa, jimi!tutti pazzi a tel avivtutto lisciouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark webwonder parkx-men: dark phoenix

988753 commenti su 41438 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net