tony arzenta regia di Duccio Tessari Italia, Francia 1973
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

tony arzenta (1973)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film TONY ARZENTA

Titolo Originale: TONY ARZENTA

RegiaDuccio Tessari

InterpretiAlain Delon, Richard Conte, Carla Gravina, Anton Diffring, Marc Porel

Durata: h 1.53
NazionalitàItalia, Francia 1973
Generenoir
Al cinema nel Gennaio 1973

•  Altri film di Duccio Tessari

Trama del film Tony arzenta

Tony Arzenta è il miglior sicario della mafia. Ma dopo l'ultimo contratto vorrebbe lasciare una volta per tutte la "professione". Solo che i boss, cercando di dissuaderlo in maniera violenta, gli uccidono moglie e figlio, scatenando la sua implacabile vendetta.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,56 / 10 (8 voti)6,56Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Tony arzenta, 8 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  20/09/2019 03:30:10
   7 / 10
A parte i film di Melville o Visconti e Zurlini, non ho mai dato troppa importanza a Delon come attore, trovandolo troppo rigido e poco coinvolgente. Il film di Tessari è un ottimo prodotto sotto molti punti di vista, ottimi i comprimari e sempre brava la Gravina, buona fotografia e azzeccatissimo il tema musicale. Purtroppo devo dire che l'ho trovato un poco affettato e costruito a livello di sceneggiatura, blandamente misogino e con un paio di ruoli di cui avrei fatto a meno cfr. Il parroco di famiglia (che fra l'altro lo consiglia male). Nonostante ripeto questi limiti è un buon film di genere

Goldust  @  12/01/2018 16:50:37
   6 / 10
La storia alla base di questo polar a firma Tessari, tutto imperniato sulla vendetta, non spicca certo per originalità; d'altronde il filone in voga ai tempi questo prometteva ed il film rientra tranquillamente in quei canoni fatti di agguati, ritorsioni ed inseguimenti. Questi ultimi sono in assoluto le cose migliori della pellicola, ancora di più della presenza di Delon nella parte ormai collaudata del killer spietato. Un prodotto di routine dalle discrete atmosfere, da consigliare soprattutto agli amanti del genere

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  06/07/2013 10:58:55
   6½ / 10
Più vicino alle corde delle storie di malavita narrate da Di Leo che ai polar francesi, Tony Arzenta è un prodotto più valido dal punto tecnico che di scrittura, troppo imperniato sulla figura di Delon ma a discapito dei ruoli comprimari, ed un peccato perchè il cast meritava un'attenzione maggiore. Tessari è un regista che fa valere il suo mestiere, ma la storia alla lunga diventa ripetitiva.

peppe87  @  10/03/2013 03:52:54
   6½ / 10
bel noir di tessari, con un alain delon freddo e spietato

vieste84  @  07/02/2013 22:10:46
   5 / 10
Ho perso il conto di quante volte ho visto Delon fare il killer e di quante volte faccia sempre la stessa fine.........la trama è basilare, lo svolgimento pure, le scene di azione non sono poi così cattive facendo cadere questo prodotto nel dimenticatoio........Il clan dei siciliani e i senza nome sono di un altro pianeta

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  25/06/2012 23:38:48
   8 / 10
Un noir robusto e di puro intrattenimento di Duccio Tessari, un regista italiano decisamente da riscoprire, che si avvale di una storia intensa e ben raccontata, nonché di un cast di gran classe, che vede in prima fila uno strepitoso Alain Delon, occhi di ghiaccio, nelle vesti del killer Tony Arzenta, una vaga sorta di Frank Costello, tuttavia molto più umano e credibile. In ruoli di co-protagonisti, spiccano per talento e bravura un sempre efficace ed onnipresente Richard Conte, forse leggermente prolisso nei panni del solito gangster anziano, capo della 'famiglia', ed un ambiguo ma espressivamente perfetto Umberto Orsini, nei panni oramai già calzati dell'avvocato infido ma scaltro, spalla e consigliere del 'boss'. Molto bravi anche Carla Gravina, sexy e decisamente credibile nel ruolo della prostituta umiliata dalla mala, e Corrado Gaipa, padre siciliano di Tony, comprensivo ed indulgente.
La sceneggiatura è molto coinvolgente ed inesorabile nell'ora e quarantacinque di durata, arricchita anche dalle ambientazioni milanesi, francesi e danesi suggestive e di un "grigio-soleggiato" opaco. Splendide sono le sequenze d'azione, realizzate con grande abilità da Tessari, il quale si permette coraggiosamente anche il lusso di intervallare la trama con momenti intensamente psicologici, in cui Tony rivela il suo animo interiore di padre di famiglia, prima che di uomo. Emotivamente straordinaria la scena dell'esplosione dell'auto, dove per pochi, brevi attimi, il killer solitario si vede uccidere sotto i suoi occhi la sua famiglia soltanto per aver chiesto ai suoi mandanti di uscire dal giro.
Da quel punto, parte una grande riflessione sulla vendetta, buia ma al tempo stesso, ben realizzata, con un Delon da brividi in tutto il film... comincio a pensare che i ruoli migliori, tralasciando la sua prolifica collaborazione con Jean-Pierre Melville, Delon li abbia avuti in Italia (da citare, oltre al suddetto noir, sono "Rocco e i suoi fratelli" e "Il gattopardo").
Amarissimo l'epilogo alla chiesa siciliana, di grande bellezza e suggestione visiva.

Mr.619  @  14/07/2009 14:37:13
   7 / 10
Gangster movie discretamente composto, sceneggiato e scritto, nondimeno non rappresenta una delle acme raggiunte dal magnifico Alain Delon nella sua produzione interpretativa ( a tal proposito, "Il clan dei siciliani" è molto più congeniale), quantunque presenti delle scene a tasso abbastanza alto di pathos e tensione ( la scena dell'esplosione, sebbene sia prevedibile, è pur sempre emozionante).Un'ultima nota: rara la chicca paesaggistica offerta al termine dell'opera con la raffigurazione della splendida cattedrale della Val di Noto, vero gioiello del Barocco ed architettonica mondiale.

Crimson  @  19/01/2009 18:52:38
   6½ / 10
Un film su misura per Alain Delon, ricco di rimandi sia nazionali che d'Oltralpe. Il cast internazionale è interessante (Anton Diffring e Richard Conte soprattutto) ma la sceneggiatura troppo schematica. Ad un certo punto gli omicidi diventano talmente ripetitivi che il film perde quel fascino e interesse che inizialmente era stato capace di generare. Non mi sono piaciuti poi gli impasti melensi dell'uomo che per vendetta scatena tutto ciò, con tanto di flashback penosi sui piccoli momenti di vita con la sua consorte. Poco credibili.
Le sequenze d'azione sono l'attrattiva del film, ma non c'è un minimo di introspezione nel delirio barbaro del protagonista (i morti alla fine sono innumerevoli e lui non se la può cavare con un semplice "Sono stanco di uccidere per vendetta" - !! - , o qualcosa del genere). M'è piaciuto invece il finale, forse non completamente inaspettato, ma che lascia almeno un senso ad un film che fino a quel punto è azione brutale allo stato puro, e poco altro.
Troppo di maniera per essere un buon film, ma 'cattivo' da meritare una visione..se si è appassionati di polar (anche se questo non lo definirei tale) con Delon, ovviamente. Che qui è strepitoso come sempre.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place: giorno 1abigail (2024)accattaromaacidamen (2024)animale umanoanimali randagianna (2023)arrivederci berlinguer!bad boys: ride or die
 NEW
banel e adama
 NEW
cuckoocult killer - la vendetta prima di tuttodall'alto di una fredda torreeileenel paraiso
 NEW
era mio figlio (2024)fantastic machinefederer: gli ultimi dodici giornifly me to the moon - le due facce della lunafremontfuga in normandiafuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghost: rite here rite nowgirasoligli immortaligli indesiderabili (2023)
 NEW
glory hole
 R
hit man - killer per casoholy shoeshorizon: an american saga - capitolo 1hotspot - amore senza retei dannatiif - gli amici immaginariil caso goldmanil coraggio di blancheil gusto delle coseil mio posto e' quiil mio regno per una farfallail mistero scorre sul fiumeil regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoin a violent nature
 NEW
indagine su una storia d'amoreinside out 2io & sissiio e il seccoio, il tubo e le pizzejago into the whitekinds of kindnessl’amante dell'astronautala memoria dell’assassinola morte e' un problema dei vivila profezia del malela stanza degli omicidila tartarugala treccial'esorcismo - ultimo attol'impero
 NEW
l'invenzione di noi duelonglegs
 NEW
l'ultima vendetta
 NEW
madame lunamade in dreams - l'italiano che ha costruito l'americamarcello miomatrimonio con sorpresa (2024)me contro te: il film - operazione spiemetamorphosis (2024)mothers' instinctnew lifeniente da perdere (2024)noir casablancanon riattaccareprima della fine - gli ultimi giorni di enrico berlinguerquattro figlie (2023)quell'estate con ireneracconto di due stagioniricchi a tutti i costiritratto di un amorerobo puffinroma bluessamadsaro' con tesei fratellishoshanashukransuperlunathe animal kingdomthe bikeridersthe boys - stagione 4the fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissementthe strangers: capitolo 1the tunnel to summer, the exit of goodbyesthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretroppo azzurro
 NEW
twisters
 NEW
un messicano sulla lunaun piedipiatti a beverly hills: axel funa spiegazione per tuttouna storia neraunder parisunfrosted: storia di uno snack americanovangelo secondo mariavincent deve morirewindlesswoken - nulla e' come sembra

1052383 commenti su 50929 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALL YOU NEED IS DEATHANCHE I CINESI MANGIANO FAGIOLIBAG OF LIESBLOODLINE KILLERBUTT BOYCINDERELLA'S REVENGEDR. CHEON E IL TALISMANO PERDUTOE IL CASANOVA DI FELLINI?EASTER BLOODY EASTERI DUE TORERII SAW THE TV GLOWIL MIO CORPO PER UN POKERIL MONDO DI ALEXIL SIGNORE DEL DISORDINEINSOSPETTABILE FOLLIAIP MAN: IL RISVEGLIOISLAND OF THE DOLLSK9 - SQUADRA ANTIDROGALA FORZA DELLA VENDETTALA STRANA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTOLA TOTALE!L'APPRENDISTA DELLA TIGREMIO FIGLIO (2018)REFUGERINGO E GRINGO CONTRO TUTTISATAN'S SLAVE (1980)SPOONFUL OF SUGARSWIMTHE MONKEY KINGTHE MOONTHE PRINCESS (2022)THE SHE-CREATURETHE SOUL EATERUFO SWEDENUN AMORE IN PERICOLOWOMAN WALKS AHEAD

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

in sala


HIT MAN - KILLER PER CASO
Locandina del film HIT MAN - KILLER PER CASO Regia: Richard Linklater
Interpreti: Glen Powell, Adria Arjona, Austin Amelio, Retta, Sanjay Rao, Molly Bernard, Evan Holtzman, Gralen Bryant Banks, Mike Markoff, Bryant Carroll, Enrique Bush, Bri Myles, Kate Adair, Martin Bats Bradford, Morgana Shaw, Ritchie Montgomery, Richard Robichaux, Jo-Ann Robinson, Jonas Lerway, Kim Baptiste, Sara Osi Scott, Anthony Michael Frederick, Duffy Austin, Jordan Joseph, Garrison Allen, Beth Bartley, Jordan Salloum, John Raley, Tre Styles, Donna DuPlantier, Michele Jang, Stephanie Hong
Genere: azione

Recensione a cura di The Gaunt

POVERE CREATURE!
Locandina del film POVERE CREATURE! Regia: Yorgos Lanthimos
Interpreti: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Jerrod Carmichael, Christopher Abbott, Margaret Qualley, Suzy Bemba, Kathryn Hunter, Hanna Schygulla, Vicki Pepperdine, Jack Barton, Charlie Hiscock, Attila Dobai, Emma Hindle, Anders Grundberg, Attila Kecskeméthy, Jucimar Barbosa, Carminho, Angela Paula Stander, Gustavo Gomes, Kate Handford, Owen Good, Zen Joshua Poisson, Vivienne Soan, Jerskin Fendrix, István Göz, Bruna Asdorian, Tamás Szabó Sipos, Tom Stourton, Mascuud Dahir, Miles Jovian
Genere: fantascienza

Recensione a cura di The Gaunt

archivio


THE DEVIL IN MISS JONES
Locandina del film THE DEVIL IN MISS JONES Regia: Gerard Damiano
Interpreti: Georgina Spelvin, John Clemens, Harry Reems
Genere: erotico

Recensione a cura di The Gaunt

MERCOLEDI' - STAGIONE 1
Locandina del film MERCOLEDI' - STAGIONE 1 Regia: Tim Burton, Gandja Monteiro, James Marshall
Interpreti: Jenna Ortega, Gwendoline Christie, Riki Lindhome, Jamie McShane, Hunter Doohan, Percy Hynes White, Emma Myers, Joy Sunday, Georgie Farmer
Genere: fantasy

Recensione a cura di Gabriele Nasisi

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net