suburbicon regia di George Clooney USA 2017
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

suburbicon (2017)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film SUBURBICON

Titolo Originale: SUBURBICON

RegiaGeorge Clooney

InterpretiOscar Isaac, Matt Damon, Josh Brolin, Woody Harrelson, Julianne Moore, Glenn Fleshler, Noah Jupe, Michael D. Cohen, Lauren Burns, Steve Monroe, Megan Ferguson, Jack Conley, Gary Basaraba, Marah Fairclough

Durata: h 1.45
NazionalitàUSA 2017
Generecommedia
Al cinema nel Settembre 2017

•  Altri film di George Clooney

Trama del film Suburbicon

A Suburbicon, comunità periferica di sorridenti e giovani famiglie nel cuore degli Stati Uniti, nel 1957 i Lodge vivono un'esistenza tranquilla fino a quando un'irruzione domestica degenera e provoca la morte della madre del piccolo Nicky. Da quel momento in poi una serie di eventi scatena una catena di tradimenti, adulteri e ricatti, che portano Nicky a tentare di dare un senso alle macchinazioni strane ed egoistiche degli adulti. La sua curiosità però minaccia i tentativi del padre di riportare ordine in casa, facendo passare quasi in secondo piano la mobilitazione dell'intera comunità contro l'arrivo della prima famiglia nera.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,50 / 10 (2 voti)6,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Suburbicon, 2 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Invia una mail all'autore del commento kampai  @  19/09/2017 09:41:24
   6½ / 10
Film che parla del passato e le sue ipocrisie anni 50, per raccontare l'America attuale. Le barriere che si costruiscono i vicini amorevoli che non voglio la famiglia borghese ma nera, le barriere di famiglia felice pubblicamente, e dentro le mura un covo di serpenti. Interpreti bravi a fare degli odiosi perbenisti , bravissimo il bambino della coppia Damon- moore. Lo stile dei choen si vede, speravo in una cosa più clooney, che si sta rivelando un bravo regista ma qua non da il meglio. Graffiante ma sempre corretto nel modo giusto, compitino fatto bene bene.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  13/09/2017 22:29:45
   6½ / 10
Gli anni cinquanta americani sono considerati un'epoca d'oro in cui il cosidetto sogno americano era non solo a portata di mano, ma si poteva toccare in maniera tangibile. Il problema è che la visione di questo sogno, poneva in sottordine le sue contraddizioni. Il film di Clooney, basato su una vecchia sceneggiatura dei Coen, è strutturato su due linee principali: la violenza collettiva che nasce e si sviluppa quando nel quartiere si installano una famiglia di neri e la violenza domestica che si consuma all'interno della famiglia Lodge.
Si possono riscontrare facilmente alcuni elementi portanti dell'intreccio, nelle opere precedenti dei fratelli del Minnesota come Blood Simple o Fargo. Ad un intreccio coeniano che si manifesta soprattutto in ambito domestico, Clooney sviluppa maggiormente l'aspetto collettivo con il razzismo e l'elevazione di steccati e barriere che non nascondono di certo i suoi intenti per sferrare un attacco alle derive trumpiane dell'America.
Certamente fra queste due linee principali è presente più di una scollatura, non riuscendo a creare un legame più solido di quello che presenta. A tratti anche divertente, dotato di un certo grado d'ironia, il film di Clooney non riesce a graffiare con la necessaria cattiveria, pur rimanendo comunque un lavoro di tutto rispetto e certamente migliore dello scivolone di Monument Man. Apprezzabile ma non all'altezza delle opere migliori di Clooney.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
2 biglietti della lotteria7 giornia ciambraall eyez on meamityville: il risveglioangels wear whiteangoscia (2017)annabelle 2appuntamento al parcoatomica biondababy driver - il genio della fugabarry seal - una storia americanacars 3casa casino'cattivissimo me 3charley thompsonchips - (dis)ordine pubblicocrazy night: festa col mortocustodydavid gilmour - live at pompeiideath note (2017)diario di una schiappa: portatemi a casa!dove cadono le ombredownsizing
 HOT
dunkirkeasy - un viaggio facile facileex libris - the new york public libraryfirst reformedfottute!foxtrotfuori c'e' un mondogatta cenerentolagifted - il dono del talento
 NEW
glory - non c'e' tempo per gli onestihannahhouse on elm lakehuman flowil colore nascosto delle cosein dubious battle - il coraggio degli ultimi
 NEW
in questo angolo di mondojackals
 NEW
kingsman: il cerchio d'orol’ordine delle cosela fratellanza (2017)
 NEW
la musica del silenziola principessa e l'aquilala storia dell'amorela torre nerala villala vita in comuneleatherface
 NEW
l'equilibrio
 NEW
l'inganno (2017)l'insultelycanmektoub, my love: canto unomiss sloane - giochi di poteremonolithmotori ruggentinemesi
 NEW
noi siamo tuttoopen water 3 - cage diveoperation chromiteoverdrivepolaroidsafarisavvasuburbiconsweet countrytaranta on the roadthe black roomthe bye bye manthe devil's candythe gracefield incidentthe shape of waterthe teacherthe third murder
 NEW
tiro liberoun profilo per dueuss indianapolis
 NEW
valerian e la citta' dei mille pianetivelenowalk with mewish upon

961682 commenti su 37916 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net