nostalgia regia di Mario Martone Italia 2022
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

nostalgia (2022)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film NOSTALGIA

Titolo Originale: NOSTALGIA

RegiaMario Martone

InterpretiPierfrancesco Favino, Francesco Di Leva, Tommaso Ragno, Aurora Quattrocchi, Sofia Essa´di, Nello Mascia, Daniela Ioia, Emanuele Palumbo

Durata: h 1.57
NazionalitàItalia 2022
Generedrammatico
Al cinema nel Maggio 2022

•  Altri film di Mario Martone

Trama del film Nostalgia

Felice Lasco torna a Napoli, nel rione SanitÓ, dopo quarantacinque anni trascorsi fra Medio Oriente e Africa. La madre sta morendo e lui la accudisce fino allĺultimo con tardiva ma amorosa pazienza. Poi, invece di tornare al Cairo dove lo aspetta lĺamata compagna, Felice sembra obbedire al richiamo delle radici e di un destino, e resta. Resta perchÚ in attesa dellĺincontro fatale con Oreste, noto ormai come delinquente incallito. Poi, imprevedibile, il delitto di un usuraio. Oreste gli sfonda la testa. Felice Ŕ agghiacciato, non tradisce lĺamico ma si chiude in un silenzio pieno di angoscia finchÚ uno zio non lo porta con sÚ a Beirut, dove comincia una nuova vita. Ora, dopo tanto tempo, Felice si espone alla sofferta bellezza della sua cittÓ, alla disperazione e anche al formicolare di speranze che agitano il Rione SanitÓ, illuminato dal testardo operare di don Rega.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,00 / 10 (7 voti)7,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Nostalgia, 7 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR wicker  @  03/10/2022 13:02:04
   7 / 10
bel film , non so se arriverà a vincere l'oscar per il quale è candidato ma di sicuro è un prodotto d'autore ben sceneggiato e diretto nonostante sia un dramma lento e nostalgico appunto.
Tanto spazio alle immagini nella prima parte , nella seconda si fa largo una storia semplice ma ben congegnata . Sulla bravura di Favino nulla da aggiungere da anni ormai.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  27/09/2022 19:34:51
   7 / 10
Un fuggiasco che torna a Napoli dopo 40 anni per vedere la madre. Una pausa lunga dove si riannodano i ricordi e cercando di riprendersi il proprio passato. Le camminate di Felice Lasco in fondo non sono diverse da quelle del Professorer Cacciapuoti di Morte di un matematico napoletano. E' il vedere luoghi quasi dimenticati ma apprentemente immutati l'elemnto per ricucire il legame con il passato. Tra un italiano stentato, senza più inflessione dialettale, da straniero nel proprio paese d'origine. Un personaggio diviso tra due personaggi: la speranza incarnata da Don Luigi, parroco di frontiera del Rione Sanità, culla del protagonista ed Oreste quella di un passato ed un presente malavitoso, condannato ad essere come un carcerato e recluso malgrado lo status di boss. Il film di Martone non possiede magari quella compatezza di Qui rido io, per citare l'ultimo suo lavoro, ma emotivamente coinvolge grazie alla bravura dei suoi interpreti e di una Napoli che dall'alto osserva i suoi protagonisti. Apparentemente immutabile, ma solo in apparenza.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  04/06/2022 02:00:32
   6½ / 10
Non sai mai quanto sia reale questa Scampia che anche Mereghetti confronta con "L'amore molesto" forse il Capolavoro di Martone, altro film sui ricordi, la memoria, il tempo, la perdita. Ma se questo smarrirsi confronta un paio di scene epocali esempio le Catacombe omaggio indiretto a Rossellini e quando Felice lascia tutti senza parole confessando di aver avuto come amico d'infanzia il criminale di quartiere (tra parentesi, il personaggio più pertinente e meglio caratterizzato), e nonostante Martone sia uno dei migliori cineasti Italiani degli ultimi decenni, la sceneggiatura fa acqua da tutte le parti (spoiler)

3 risposte al commento
Ultima risposta 12/06/2022 00.07.39
Visualizza / Rispondi al commento
Thorondir  @  01/06/2022 23:28:28
   8 / 10
Una Napoli cupa, intricata, soffocante, oscura, pericolosa ma anche terribilmente malinconica, bella, suadente. Nel ritorno di Felice c'è la riscoperta di un mondo, il proprio, da cui le circostanze lo avevano allontanato: un lento riassaporare la vecchia vita, i vecchi volti, il rivivere le esperienze andate e le emozioni connesse. Ma quel passato non è così idilliaco come potrebbe sembrare, ha prodotto cicatrici e continua a scavare ruvidamente nel presente. Il tentativo di riconnettersi al vecchio amico è quindi un modo per provare a riconnettere fili slegati, a riannodare corde della memoria e dell'anima che si sono spezzate. E se è vero che il film alla fine rimugina su temi stereotipati (soprattutto nell'ultimo decennio), è altrettanto vero che nel film di Martone c'è tantissimo amore per questa città, c'è tanto cinema, un cinema insieme cupo, abrasivo, hanekiano, melvilliano e allo stesso tempo emozionante e affettuoso. In tal senso il reincontro con la madre (e più in generale i primi 30 minuti) sono intensi e toccanti, forse il meglio del film.

Wilding  @  01/06/2022 21:04:18
   6½ / 10
Non ho capito il finale, non della storia in sé, ma ciò che vuol significare, questo film bello, stancante nella sua lentezza, ben diretto e interpretato, in uno spaccato di una città tormentata e multietnica.

matt_995  @  01/06/2022 11:59:45
   6½ / 10
Le atmosfere sono quelle cupe e opprimenti de L'amore molesto ma il film purtroppo non ha la stessa potenza. Una storia forte alla base di tutto c'è, quello è innegabile, ma il film purtroppo è diluito con una lentezza estenuante (la passeggiata silenziosa di Favino all'inizio lunga un'eternità!) che offusca e appesantisce la storia vera e propria, che risulta quindi senza mordente e assolutamente prevedibile.

Meravigliosa e coraggiosissima Aurora Quattrocchi. Interessante il personaggio di Di Leva, un prete caz.zuto che mena e non te la manda a dire, col suo seguito di ragazzi in motorino che sembrano usciti da Gomorra... ma che stavolta stanno dalla parte del bene. Ottimo anche Ragno, il Kaiser Soze della situazione.

mrmassori  @  27/05/2022 11:04:24
   7½ / 10
veremente un bel film, quando si dice che tutto è al posto giusto e dei bravissimi attori rendono ancor di più guidati da un'ottima regia. Film a metà tra neorealismo e romanzo di genere ben congenato. La prima parte è molto commovente, sin da quando Felice torna a trovare la madre e poi il tutto diventa piu verace più lacerante e e d'impatto così come la Bella Napoli e i suoi tormenti più profondi. Grandissimo Franesco di leva nei panni di un sacerdote cazzuto sia tommaso ragno antagonista dannato e oscuro. Dal lato tecnico tutto ottimo. Uno dei miglori film dell'anno

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1a spasso col panda - missione bebe'acqua e aniceamanda (2022)amsterdamanna frank e il diario segretoargentina, 1985astolfobelle & sebastien - next generationbentublack adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servitobones and allboris - stagione 4bradobroscoldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdantedeinfluencerdiabolik - ginko all'attacco!do revengedon't worry darlingdragon ball super: super heroen los margenesevangelion: 3.0+1.01 thrice upon a timeeverything everywhere all at oncefallfalla girarefortuna grandafranco zeffirelli, conformista ribelleglass onion - knives outgli occhi del diavologli orsi non esistonogoodnight mommy (2022)halloween endshatching - la forma del malehellholehocus pocus 2house of darknessi racconti della domenicail colibri'il mio vicino adolfil mondo in camerail piacere e' tutto mioil principe di romail prodigioil signore delle formicheil talento di mr. crocodilein viaggioincroci sentimentaliio sono l'abissola californiala notte del 12la pantera delle nevila ragazza della paludela ragazza piu' fortunata del mondola signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomela vita e' una danzalas leonasle buone stellele favoloseleaveliam gallagher: knebworth 22licantropusl'immensita'lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggioluminamahmoodmaigretmarcia su romamarginimaria e l'amoremasking thresoldmemory (2022)miracle - storia di destini incrociatimona lisa and the blood moonmoonage daydreammr bachmann e la sua classemr. harrigan's phonemunch - amori, fantasmi e donne vampiromy soul summernel nostro cielo un rombo di tuononido di vipereniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaomicidio nel west end
 R
pearl (2022)per niente al mondopiovepoker faceprincess (2022)quasi orfanoqueensquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duceritratto di reginasanta luciascare package ii: rad chad's revengesergio leone - l'italiano che invento' l'americasiccita'significant othersmilespaccaossaspirit halloweenstrange world - un mondo misteriosotango con putinthe christmas showthe fearwaythe good nursethe great busterthe hanging sun - sole di mezzanottethe land of dreamsthe menuthe munstersthe retaliatorsticket to paradisetiziano. l'impero del coloretori e lokitatriangle of sadnesstutti a bordoun anno, una notteun mondo sotto socialuna birra al fronteuna mamma contro g. w. bushuna voce fuori dal coroutama - le terre dimenticate
 NEW
violent nightwar - la guerra desideratawild men - fuga dalla civilta'

1034665 commenti su 48559 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BRING IT ON: CHEER OR DIECHAIN OF EVENTSCHRISTMAS BLOODY CHRISTMASCROC!DEBRIS DOCUMENTARDEMONIC CHRISTMAS TREEFEED MEGIRL AT THE WINDOWHIGH SCHOOL SPIRITSHOLLYBLOODHOUSE OF CLOWNSI DIAVOLI N░ 2IL NATALE DI CHRISIL SEGRETO DEI SOLDATI DI ARGILLALA BATTAGLIA DELLE MIDWAYLOTTA PER LA SOPRAVVIVENZALUCIFERINAMIAMI COPSMOONCHILDMOONCHILD, IL FIGLIO DELLA LUNANIGHTMARE COUNTRYNIXPICCOLO VAMPIROSATANIC HISPANICSSINPHONYTARTU, LO STREGONE MALEDETTOTHE ACCURSED (2022)THE LAIRTHE LOST KINGTHE MORNING MANWOLF DEVIL WOMENZONA PERICOLO

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net