l'occhio del male regia di tom holland USA 1996
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l'occhio del male (1996)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film L'OCCHIO DEL MALE

Titolo Originale: THINNER

Regiatom holland

InterpretiRobert John Burke, Joe Mantegna

Durata: h 1.28
NazionalitàUSA 1996
Generehorror
Tratto dal libro "L’occhio del male" di Stephen King
Al cinema nel Novembre 1996

•  Altri film di tom holland

Trama del film L'occhio del male

Uno zingaro di 109 anni, assetato di vendetta, affligge le proprie vittime con un anatema sconvolgente, che le costringe a rimpinzarsi ossessivamente per evitare di restringersi fino a scomparire del tutto. Con il tempo che scorre inesorabile e una tortura così bizzarra e potente, perfino la morte appare un'opzione più attraente.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,69 / 10 (24 voti)6,69Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L'occhio del male, 24 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

stratoZ  @  10/07/2023 12:40:37
   6½ / 10
ATTENZIONE POSSIBILI SPOILER

Modesta ma godibile trasposizione del romanzo di King, d'altronde Tom Holland, omonimo regista del ben più noto attore, è un buon mestierante per i film di questo genere, l'avevamo visto nel celebre Child's play e lo vediamo anche in quest'opera.

Un soggetto interessante e semplice, che si dipana in maniera lineare tra horror ed un po' di esoterismo gipsy, gestito devo dire bene nei tempi che non fa mai faticare lo spettatore nel farsi seguire, anzi il pathos non manca e sia la trasformazione dell'attore che la tensione stringente del tempo che passa inesorabile verso una brutta fine sono resi molto bene, nonostante i personaggi non siano propriamente caratterizzati a dovere ( ma in ogni caso non credo sia una priorità del film creare una vera empatia nel confronto dei caratteri).

Penalizzato un po' dall'aspetto tecnico-visivo dalle caratteristiche un po' televisive e poco ricercate, anche se anche questo contribuisce a costruire un fascino vintage tipico dei film a basso budget del periodo di cui Holland potrebbe candidarsi a degno rappresentante.

Velleitaria critica al sistema/uomo bianco, qui non dipinto benissimo, tra mafiosi violenti (estremamente macchiettistici nella rappresentazione) forze dell'ordine e autorità giudiziarie corrotte, medici adulteri e mogli non propriamente fedeli, tutti buttati in un calderone caciaroso alla ricerca continua della vittima da sacrificare tipica degli horror.

Sicuramente non epocale ma godibile nella sua breve durata.

alex94  @  26/06/2019 21:00:38
   7 / 10
Una buona trasposizione del bel romanzo di King, diretta dal bravo Tom Holland che riesce a dosare bene il ritmo e a mantenere alta l'attenzione dello spettatore fino ad un finale abbastanza beffardo.
Abbastanza fedele alla versione cartacea,oltre che per la scorrevolezza della storia si lascia ricordare per i buoni effetti speciali e per delle interpretazioni tutto sommato decenti.
Tra le trasposizioni cinematografiche delle opere di King si inserisce tra le più riuscite,se vi capita concedetegli una visione.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  24/02/2018 00:49:50
   6 / 10
Discreto horror tratto da un lavoro di King. Storia semplice, non troppo originale, con un finale non certo brillante, però il tutto risulta abbastanza gradevole, merito anche dell'interpretazione del protagonista, mentre il resto è un po' troppo televisivo.

markos  @  04/03/2015 14:13:18
   6½ / 10
Non male si lascia vedere tranquillamente questo film. Si vede che è tratto da un libro di King.

topsecret  @  27/04/2014 20:17:30
   7 / 10
L'ennesima idea vincente di Stephen King portata al cinema.
Storia che mi ha coinvolto dall'inizio alla fine regalandomi un discreto intrattenimento e la curiosità di leggere il libro da cui è tratta.
Belle atmosfere di soprannaturale e vendetta che sanno accattivare e rendere la storia fluida e funzionante.
Bene Burke e Mantegna un po' meno gli altri.

lupin 3  @  03/06/2013 03:42:30
   4 / 10
Niente di eclatante.

sweetyy  @  03/06/2013 03:29:27
   6 / 10
Mah! Niente di che...regia da fiction televisiva e attori poco credibili.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

ferzbox  @  30/05/2013 21:28:02
   7 / 10
Opera tra le meno conosciute di Stephen King firmata con lo pseudonimo di Richard Bachman.
Il romanzo è molto singolare e racconta la storia di un avvocato che a causa di un atteggiamento superficiale durante la guida della sua autovettura,investe una anziana donna zingara.
Grazie alle sue conoscenze nell'ambiente giudiziario riesce ad evitare di essere condannato durante il processo causando la collera dello zingaro centenario a capo della comunità gitana;come punizione lancerà un malocchio che porterà la sua vittima a perdere un chilo ad ogni giorno che passa.
Lo sventurato legale dovrà trovare un modo per convincere gli zingari a farsi togliere la maledizione prima che sia troppo tardi.
Vi assicuro che il libro coinvolge parecchio,questa corsa contro il tempo è piena di eventi coinvolgenti e inaspettati.
Ve ne consiglio la lettura perchè è uno dei romanzi più bizzarri di King.
Il film rende molto bene,l'effetto del "dimagrimento" è realizzato egregiamente e la narrazione rispetta perfettamente gli eventi descritti nel romanzo.
Forse l'unico difetto è la fotografia,troppo tendente ai classici canoni delle serie TV,ma per il resto mi sono divertito a vederlo.
Non credevo che avrebbe reso così bene il libro....vi consiglio anche il film perchè,anche se non eccelso nell'aspetto tecnico,risulta godibilissimo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  07/11/2012 23:14:59
   7 / 10
L'occhio del male è un racconto di stephen King ( sotto pseudonimo di Bachman) minore rispetto ad altri capolavori . Personalmente non l'ho letto e non l'avevo mai sentito prima.
Mi sono accostato a questo dvd mentre giravo in biblioteca.
Cosa posso dire?
Innanzitutto mi ha stupito ( in positivo) la capacità del film di saper reggere un'ora e mezza un fulcro abbastanza " sempliciotto" : una maledizione di uno zingaro ( per vendetta verso il protagonista) attraverso un' anatema che lo fa dimagrire progressivamente e lo costringe a mangiare continuamente per non scomparire.
Sembrerebbe un'impresa parecchio ardua; però il film in verità riesce a compiere il suo lavoro.
Altro punto a favore è proprio il cambiamento fisico dell'attore, che dimagrisce visibilmente e fa veramente impressione in alcune scene ( sia sul viso che sul corpo).
Altri effetti "speciali" sui corpi di altre vittime non hanno la stessa efficacia rispetto al protagonista, ma questo non mina assolutamente al risultato finale.
Poi lo stesso protagonista ( robert john Burke) mi ha colpito nella sua capacità di interpretare il personaggio principale: è veramente inquietante nelle espressioni e nelle sguardi.
Sottotono altri personaggi, a partire dalla moglie e dalla figlia.
Doppiaggio italiano abbastanza scadente ed a volte addirittura fuori sincrono ed è un vero peccato.
Il finale è francamente esagerato, e ricorda "piccoli brividi" ( come ha ha detto un utente prima di me).
IN conclusione, io consiglio il film per un'ora e mezza di rilassattezza.
Non aspettatevi un horror, più che altro godetevi il cambiamento psicologico del protagonista nel fare fronte all'anatema.

C.Spaulding  @  25/07/2012 02:39:14
   7 / 10
Bel film tratto dall'omonimo romanzo di Stephen King. Una pellicola ben fatta e ben recitata. La storia è abbastanza originale e coinvolge in pieno....bravo soprattutto l'attore protagonista. Non è un capolavoro ma vale la pena di guardarlo.

BlueBlaster  @  24/07/2012 14:19:27
   7 / 10
Prodotto molto interessante...bravi nel trucco, storia abbastanza avvincente e bravo Robert John Burke!
Le storie di maledizioni hanno sempre un certo fascino.

BrundleFly  @  03/06/2011 13:23:45
   7 / 10
Holland dopo il successo di "Ammazzavampiri" e "La Bambola Assassina" si cimenta con la trasposizione di un romanzo di King (che non ho letto).
Il risultato è più che soddisfacente, tolto l'osceno doppiaggio italiano, e il film riesce a coinvolgere fin dai primi minuti, scendendo un po' di ritmo verso la fine; forse non si dovevano sparare tutte le cartucce al'inizio e tenerne qualcuna anche per la fine.
Nel complesso sono rimasto più che soddisfatto, tolto il finale prevedibile e in stile "Piccoli Brividi".

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Cannibal Bunny  @  26/04/2011 10:25:41
   5½ / 10
Tratto da un romazo di King scritto sotto pseudonimo, la storia narra di un ciccione che dopo aver investito una zingara viene colpito da una maledizione che lo porta a dimagrigre progressivamente, dovendo consumare almeno 12.000 calorie al giorno. All'inizio è interessante, ma superata la metà la storia ha smesso di affascinarmi, non so perché, terminando la visione abbastanza annoiato.

pinhead88  @  24/02/2011 13:31:50
   7 / 10
Forse una delle migliori trasposizioni tratte dai romanzi di King e indubbiamente uno dei migliori di Holland. Mi ha tenuto letteralmente incollato allo schermo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  11/02/2011 20:13:52
   7 / 10
Fedelissima trasposizione del romanzo omonimo di King/Bachman. Coinvolgente, abbastanza teso e con ottimi trucchi (molto ben fatte le sconvolgenti metamorfosi del protagonista - antipaticissimo - e dell'amico poliziotto). Insomma, Holland svolge bene e senza strafare il proprio compitino con risultati più che decorosi.
Anche se è il racconto scritto sotto pseudonimo dal Re che mi è piaciuto di meno, devo dire che la visione di questo film è stata abbastanza piacevole, anche perchè si risparmia tante lungaggini che nel libro erano praticamente irrilevanti.
Buon horror.

camifilm  @  04/11/2010 16:14:08
   6½ / 10
Il finale è prevedibile, giunti in sua prossimità. Però il film merita la visione. Gran fatica dei truccatori per realizzare la cronologia dei passaggi fisici del protagonista. Poco riusciti e accattivanti i trucchi maschera degli altri. La trama non è articolata, si basa su un buon concetto però.
Troppo enfatizzati gli zingari, come fossero una setta satanica, punto negativo. Approffondito solo il protagonista, sul quale si basa tutta la storia. Manca (per i giorni nostri) di elementi più introspettivi e azione. Spesso lento, ma ovviamente non è film azione.

Da vederer almeno una volta. Finale scontato alla fine.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  23/09/2010 19:30:08
   7 / 10
Molto bello questo film tratto dal romanzo di Stephen King.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Finale spiazzante!

statididiso  @  02/10/2008 01:30:22
   7 / 10
buon film, che offre diversi spunti per una riflessione, in particolare, sul concetto relativo di 'giustizia', ed un finale 'cattivissimo'. lo si apprezza sempre più mano a mano che scorrono i minuti... L

Invia una mail all'autore del commento malocchio  @  03/02/2008 19:25:40
   7 / 10
ho visto questo film subito dopo aver letto lo splendido libro,pur essendo imparagonabile a quest'ultimo la pellicola rimane comunque interessante e a parte qualche grosso difetto scenografico(tutto quello che riguarda gli zingari in primis) vanta di una buona recitazione ed è fedelissimo al romanzo.consigliato ma non pretendete troppo

marfsime  @  17/01/2008 16:59:32
   7 / 10
Lo vidi tempo fa..non male..ma nulla di eccezionale comunque..carine solo alcune scene..la storia comunque è abbastanza coinvolgente e ti prende.

Voto:7

AMERICANFREE  @  04/01/2008 11:49:55
   7½ / 10
gran bel film fatto davvere bene !! lo consiglio per gli amanti di King!

Torghinarbet  @  22/12/2007 18:44:22
   7 / 10
Anche io ho letto il libro e il film l'ho trovato abbastanza fedele... niente di speciale ma ben recitato e ben fatto! La zingarella poi è una gran bella patonza e il mafioso è il personaggio meglio riuscito (dopo il farmacista interpretato dallo stesso S.King ehehehe)... La pecca effettivamente sta nella narrazione e nei dialoghi poco curati (come già è stato detto da chi ha commentato prima di me)
Nel complesso un 7 glielo do perchè sono un fan di King, il voto oggettivo però sarebbe più sul 6 (se non si è appassionati al genere rimane un filmetto da dopocena un po' deludente per la maggiorparte della gente)

Invia una mail all'autore del commento orsetto_bundi  @  13/12/2006 20:03:26
   7 / 10
Lo so, lo so........i miei "fans" saranno delusi x il fatto ke non lascio quasi più nessun kommento........eheheheheheheh............ma ke ce volete fa', quando il tempo non c'è........
kmq oggi pomeriggio mi so' koncesso una "pausa-kazzeggio" dando unìokkiata a questo film e- visto ke ci sono- mo' lascio pure due righe sul mio sito cinfeilo preferito, ke resta kmq nel kuore :-).
Konkordo PIENAMENTE koN Goat: anke io ho amato molto il romanzo (dopo SHINING e MISERY è, forse, il mio preferito) e sono rimasto piacevolmente sorpreso x il fatto ke- essendo alquanto fedele all'originale- è riuscito a katturarne abbastanza l'atmosfera........la storia- kome del resto akkadeva nel rakkonto- è intrigante e misteriosa.......ottimi gli attori (soprattutto Joe Mantegna, ke kol pizzetto è sputato al mio amiko Gigino il "Caimano" !!!!)......
I fans di King (ke nel movie appare in un cameo !!!) resteranno soddisfatti e gli altri.......bhe, non farebbero mika male a darci un' okkiata, eh? :-)
e mo' skappo a cena ke mi aspetta una bistella al gorgonzola........troppo 'na deliziaaaaaaaaa..........ehehehehehheheh.......kon permesso !!!!!!

2 risposte al commento
Ultima risposta 15/12/2006 21.09.38
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  30/10/2006 18:46:48
   7 / 10
è un libro di king che ho amato molto, e questa trasposizione è stata certamente di impatto positivo. la sceneggiatura segue per buona parte in modo pedissequo il romanzo, dando una piccola sferzata di originalità nel finale e modificando solo elementi di contorno. robert john burke è molto in parte, e davvero ottimi gli effetti speciali in grado di mascherarlo da scheletro e grassone con gli stessi ottimi risultati.
il difetto è che, seguendo così pari pari il libro, il ritmo della narrazione a tratti ne risente in negativo, e qualche dialogo poteva essere curato un po' di più...
concludendo... buonissimo per chi ama king, sufficiente per gli altri.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place: giorno 1abigail (2024)accattaromaacidamen (2024)animale umanoanimali randagianna (2023)arrivederci berlinguer!bad boys: ride or die
 NEW
banel e adama
 NEW
cuckoocult killer - la vendetta prima di tuttodall'alto di una fredda torreeileenel paraiso
 NEW
era mio figlio (2024)fantastic machinefederer: gli ultimi dodici giornifly me to the moon - le due facce della lunafremontfuga in normandiafuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghost: rite here rite nowgirasoligli immortaligli indesiderabili (2023)
 NEW
glory hole
 R
hit man - killer per casoholy shoeshorizon: an american saga - capitolo 1hotspot - amore senza retei dannatiif - gli amici immaginariil caso goldmanil coraggio di blancheil gusto delle coseil mio posto e' quiil mio regno per una farfallail mistero scorre sul fiumeil regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoin a violent nature
 NEW
indagine su una storia d'amoreinside out 2io & sissiio e il seccoio, il tubo e le pizzejago into the whitekinds of kindnessl’amante dell'astronautala memoria dell’assassinola morte e' un problema dei vivila profezia del malela stanza degli omicidila tartarugala treccial'esorcismo - ultimo attol'impero
 NEW
l'invenzione di noi duelonglegs
 NEW
l'ultima vendetta
 NEW
madame lunamade in dreams - l'italiano che ha costruito l'americamarcello miomatrimonio con sorpresa (2024)me contro te: il film - operazione spiemetamorphosis (2024)mothers' instinctnew lifeniente da perdere (2024)noir casablancanon riattaccareprima della fine - gli ultimi giorni di enrico berlinguerquattro figlie (2023)quell'estate con ireneracconto di due stagioniricchi a tutti i costiritratto di un amorerobo puffinroma bluessamadsaro' con tesei fratellishoshanashukransuperlunathe animal kingdomthe bikeridersthe boys - stagione 4the fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissementthe strangers: capitolo 1the tunnel to summer, the exit of goodbyesthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretroppo azzurro
 NEW
twisters
 NEW
un messicano sulla lunaun piedipiatti a beverly hills: axel funa spiegazione per tuttouna storia neraunder parisunfrosted: storia di uno snack americanovangelo secondo mariavincent deve morirewindlesswoken - nulla e' come sembra

1052493 commenti su 50948 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALL YOU NEED IS DEATHANCHE I CINESI MANGIANO FAGIOLIBAG OF LIESBLOODLINE KILLERBUTT BOYCINDERELLA'S REVENGEDR. CHEON E IL TALISMANO PERDUTOE IL CASANOVA DI FELLINI?EASTER BLOODY EASTERI DUE TORERII SAW THE TV GLOWIL MIO CORPO PER UN POKERIL MONDO DI ALEXIL SIGNORE DEL DISORDINEINSOSPETTABILE FOLLIAIP MAN: IL RISVEGLIOISLAND OF THE DOLLSK9 - SQUADRA ANTIDROGALA FORZA DELLA VENDETTALA STRANA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTOLA TOTALE!L'APPRENDISTA DELLA TIGREMIO FIGLIO (2018)REFUGERINGO E GRINGO CONTRO TUTTISATAN'S SLAVE (1980)SPOONFUL OF SUGARSWIMTHE MONKEY KINGTHE MOONTHE PRINCESS (2022)THE SHE-CREATURETHE SOUL EATERUFO SWEDENUN AMORE IN PERICOLOWOMAN WALKS AHEAD

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

in sala


HIT MAN - KILLER PER CASO
Locandina del film HIT MAN - KILLER PER CASO Regia: Richard Linklater
Interpreti: Glen Powell, Adria Arjona, Austin Amelio, Retta, Sanjay Rao, Molly Bernard, Evan Holtzman, Gralen Bryant Banks, Mike Markoff, Bryant Carroll, Enrique Bush, Bri Myles, Kate Adair, Martin Bats Bradford, Morgana Shaw, Ritchie Montgomery, Richard Robichaux, Jo-Ann Robinson, Jonas Lerway, Kim Baptiste, Sara Osi Scott, Anthony Michael Frederick, Duffy Austin, Jordan Joseph, Garrison Allen, Beth Bartley, Jordan Salloum, John Raley, Tre Styles, Donna DuPlantier, Michele Jang, Stephanie Hong
Genere: azione

Recensione a cura di The Gaunt

POVERE CREATURE!
Locandina del film POVERE CREATURE! Regia: Yorgos Lanthimos
Interpreti: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Jerrod Carmichael, Christopher Abbott, Margaret Qualley, Suzy Bemba, Kathryn Hunter, Hanna Schygulla, Vicki Pepperdine, Jack Barton, Charlie Hiscock, Attila Dobai, Emma Hindle, Anders Grundberg, Attila Kecskeméthy, Jucimar Barbosa, Carminho, Angela Paula Stander, Gustavo Gomes, Kate Handford, Owen Good, Zen Joshua Poisson, Vivienne Soan, Jerskin Fendrix, István Göz, Bruna Asdorian, Tamás Szabó Sipos, Tom Stourton, Mascuud Dahir, Miles Jovian
Genere: fantascienza

Recensione a cura di The Gaunt

archivio


THE DEVIL IN MISS JONES
Locandina del film THE DEVIL IN MISS JONES Regia: Gerard Damiano
Interpreti: Georgina Spelvin, John Clemens, Harry Reems
Genere: erotico

Recensione a cura di The Gaunt

MERCOLEDI' - STAGIONE 1
Locandina del film MERCOLEDI' - STAGIONE 1 Regia: Tim Burton, Gandja Monteiro, James Marshall
Interpreti: Jenna Ortega, Gwendoline Christie, Riki Lindhome, Jamie McShane, Hunter Doohan, Percy Hynes White, Emma Myers, Joy Sunday, Georgie Farmer
Genere: fantasy

Recensione a cura di Gabriele Nasisi

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net