l'avant dernier regia di Luc Besson Francia 1981
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l'avant dernier (1981)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film L'AVANT DERNIER

Titolo Originale: L'AVANT DERNIER

RegiaLuc Besson

InterpretiPierre Jolivet, Jean Reno, Fabrice Roche

Durata: h 0.15
NazionalitàFrancia 1981
Generecorto
Al cinema nel Marzo 1981

•  Altri film di Luc Besson

Trama del film L'avant dernier

-

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,75 / 10 (2 voti)8,75Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L'avant dernier, 2 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

marcogiannelli  @  07/01/2016 16:01:58
   8 / 10
cortometraggio metaforico in cui l'uomo si lascia andare ai suoi istinti primordiali

Invia una mail all'autore del commento Elly=)  @  18/03/2012 20:53:34
   9½ / 10
L'AVANT DERNIER è un film con un inizio ipnotico, un film che tiene incollato lo spettatore allo schermo dall'inizio alla fine, un film che semplicemente affascina. Al suo primo lavoro Besson partorisce un corto magnifico, perfetto, il cui soggetto troverà espressione nel lungometraggio LE DERNIER COMBAT.
Il film si apre con un uomo che segue il proprio istinto, cioè quello di "liberarsi" tramite l'atto sessuale, ma non essendoci femmine nei paraggi ricorre ad una bambola gonfiabile. Oggetto appartenente al passato recente e che è sopravvissuto finora ma che non serve più quando scoppia a causa di una freccia infuocata che lo buca: l'uso dell'oggetto è paragonabile alla vita dell'essere umano che vive nella società, alla quale da un qualche contributo e poi muore lasciandoci (forse) solo una traccia, un ricordo ma nient'altro.
Si parlava di istinto. La natura intrinseca dell'uomo esce allo scoperto fin dai primi secondi, dove c'è la lotta per la sopravvivenza e vediamo un combattimento brutale, senza armi da fuoco, ma unicamente concentrato su armi occasionali e muscoli, una lotta che continua, tra versi e urla fino alla morte di uno dei due. Una lotta che rimanda all'homo sapiens sapiens che chiamava nemici quelli di un'altra tribù e pronto a difendere il proprio territorio e questo si può intuire dai diversi costumi che indossano i due guerrieri superstiti. Una lotta che ricorda il comportamento animale dell'uomo visibile agli inizi dell'umanità e via via nascosto, e non scomparso, dalle maschere adottate in seguito al formarsi della cultura, della società, delle leggi,..
Il regista, allora emergente, sa già dirigere perfettamente tutti gli aspetti del film, da una fotografia in b/n ai costumi sobri e originali, dalle macerie che vanno da una scenografia ad una colonna sonora emozionante, regalando, a chi guarda, una visione di un futuro apocalittico che richiama la preistoria, come se, il regista, volesse sottolineare la ciclicità dell'esistenza umana, l'evoluzione che porta alla rovina per poi rinascere per l'ennesima volta. Questa sua visione ricorda molto i cicli storici dell'umanità che sembra ignorare la propria storia, non imparando mai e ricadendo sempre negli stessi errori.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

amleto e' mio fratelloanatomy of a fallanimali selvaticiasteroid cityavanzers - italian superheroesbarbieblackbitsblue beetlebugiardo serialecattiva coscienzacoma (2022)comandante (2023)come le tartarughecome pecore in mezzo ai lupiconversazioni con altre donnedemeter: il risveglio di draculadoggy styledouble souldue fratelli (2023)enzo jannacci vengo anch'iofatello e sorella
 NEW
felicita'gli oceani sono i veri continenti
 NEW
gran turismo - la storia di un sogno impossibilehai mai avuto paura?hanno clonato tyronehypnotic (2023)
 NEW
i mercen4ri - expendablesi peggiori giorniil castello invisibileil confine verdeil faraone, il selvaggio e la principessail giuramento di pamfiril grande carroil mio amico tempestail mistero del profumo verdeil pi¨ bel secolo della mia vitail sapore della felicitail supplente (2023)in the fireindiana jones e il quadrante del destinoinsidious - la porta rossaio capitanoio sono tuo padrejeanne du barry - la favorita del rekurskla bella estatela casa dei fantasmi (2023)la lunga corsa - una commedia stralunatala maledizione della queen maryla stanza delle meraviglie (2023)last film showle mie ragazze di cartal'invenzione della nevel'ordine del tempomamma qui comando iomanodoperamission: impossible - dead reckoning - parte unonina dei lupinoi anni luceoppenheimerpapa' scatenatopassagespatagoniapiggy (2022)priscillaraffarheingoldrido perche' ti amoritratto di famigliarodeorossosperanzaruby gillman - la ragazza con i tentacolishark 2 - l'abissotartarughe ninja - caos mutantethe equalizer 3 - senza treguathe nun 2the storetitinauna commedia pericolosauna donna chiamata maixabeluna stanza tutta per se'una sterminata domenicauomini da marciapiedewolfkin

1042953 commenti su 49758 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BUGIS STREETL'ARMONICALE CREATURELIFE OF A SHOCK FORCE WORKERLUMBRENSUENOMOVINGTHE WORKING GIRLS

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net