la corruzione regia di Mauro Bolognini Italia 1963
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la corruzione (1963)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA CORRUZIONE

Titolo Originale: LA CORRUZIONE

RegiaMauro Bolognini

InterpretiRosanna Schiaffino, Jacques Perrin, Alain Cuny, Isa Miranda

Durata: h 1.38
NazionalitàItalia 1963
Generedrammatico
Al cinema nel Dicembre 1963

•  Altri film di Mauro Bolognini

Trama del film La corruzione

Stefano vuole farsi prete ma il padre, un editore di successo, gli fa conoscere una donna affascinante e disponibile. La vocazione si ridimensiona, ma i conflitti interiori non si esuriscono tanto in fretta.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,50 / 10 (2 voti)6,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La corruzione, 2 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

alex94  @  02/09/2020 22:12:29
   6 / 10
Una sorta di racconto di formazione al contrario, un giovane deciso a farsi prete (in barba al boom economico) viene corrotto dal padre,affarista senza scrupoli,nasce così un conflitto tra i valori spirituali e materiali.
Più interessante sulla carta che altro (come succede spesso con i lavori di Bolognini),la vicenda infatti scorre su binari piuttosto scontati,e soffre di dialoghi eccessivamente verbosi.
Riesce a non annoiare grazie ad una durata piuttosto contenuta e ad un buon cast di protagonisti.
Bella anche la fotografia in bianco e nero.
Un lavoro non privo di interesse,ma questo regista non riesce mai a convincermi a pieno,merita comunque una certa attenzione.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  17/08/2019 14:45:45
   7 / 10
Una corruzione che vuole trasmettersi da una generazione all'altra. Il riflesso dei padri che vuole influenzare e determinare il percorso dei figli senza tenere conto delle aspirazioni di quest'ultimi. Il soggetto sviluppato da Bolognini è molto buono, come buona è l'interazione fra i vari personaggi, in qualche modo distinti da diversi gradi colpevolezza. film che secondo il mio parere merita più considerazione perchè mostra una spaccatura netta fra generazioni, descritta in maniera diretta senza tanti fronzoli.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1013466 commenti su 44801 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net