i nuovi centurioni regia di Richard Fleischer USA 1972
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

i nuovi centurioni (1972)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film I NUOVI CENTURIONI

Titolo Originale: THE NEW CENTURIONS

RegiaRichard Fleischer

InterpretiGeorge C. Scott, Stacy Keach, Jane Alexander

Durata: h 1.43
NazionalitàUSA 1972
Generedrammatico
Al cinema nell'Agosto 1972

•  Altri film di Richard Fleischer

Trama del film I nuovi centurioni

Tra i veterani e le reclute della polizia di Los Angeles, cittÓ turbolenta e violenta, Andy e Roy fanno coppia per mantenere l'ordine civile e morale.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,17 / 10 (6 voti)8,17Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su I nuovi centurioni, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Goldust  @  14/05/2019 12:09:45
   8 / 10
Nel corso della sua lunga carriera il regista Richard Fleischer si è distinto per aver girato ottimi prodotti spaziando per vari generi; questo poliziesco è forse uno dei suoi lavori migliori. Pessimista ed anti-spettacolare, violento e fatalista, vanta anche una discreta resa spettacolare e, pregio fra i pregi, parla dell'assuefazione al rischio ed al pericolo in cui incorrono alcuni agenti impegnati nelle strade, argomento mai abbastanza sviscerato in pellicole del genere ( lo ricordo ad esempio in "The hurt locker" della Bigelow, ma in tempi più recenti ed in tutt'altro contesto ). Indimenticabile l'agente Kilvinsky di George C. Scott, fragile ed autoritario insieme.
Un grande film da recuperare, sicuramente.

VincVega  @  09/03/2018 19:14:35
   8½ / 10
Un dramma poliziesco importante, molto avanti per quegli anni e quindi precursore. Molti altri film e serie tv guarderanno a questa pellicola, tra le prime a realizzare una visione collettiva e realistica (e amara), su di un gruppo di poliziotti nella loro routine quotidiana di lavoro. Un lavoro che pregiudica anche i rapporti familiari. Un grande film che scava nelle vite di poliziotti che operano in zone difficili. Scritto molto bene, con dialoghi brillanti e sequenze ben fatte. Ottimo cast, in particolare il protagonista Stacy Keach., con un personaggio dall'appassionante arco narrativo.

Italo Disco  @  06/09/2016 16:34:23
   10 / 10
Un intensa e partecipe descrizione del lavoro su strada di poliziotti alle prese con varia delinquenza. Viene rappresentato anche il privato in particolare dei due protagonisti, uno con la famiglia che va sgretolandosi l'altro che invece ha il vuoto assoluto, dandone un aspetto umano lontano dagli sbirri tutto d'un pezzo, annullandone ambiguità e aspetti scabrosi (metodi brutali nell'affrontare il nemico, malaffare con i malviventi, connivenza con associazioni a delinquere) spesso presenti nei polizieschi, puntando su argomenti più da melodramma (la solitudine, rapporti interrazziali); il fatto poi di non avere un cattivo ben focalizzato ma piuttosto di volta in volta banditi comuni, prostitute e gentaccia della porta accanto delineano nel film uno stile realistico che si avvicina quasi al documentario. Ne esce fuori un quadro interessante e ben condotto dall'ottima regia di Fleischer e dal montaggio basilare di Robert Jones; ma la cosa più importante è che malgrado ci siano due "Giganti" come George C. Scott e Stacy Keach l'aria di coralità e il senso di squadra non vengono mai a mancare, infatti la bravura e l' intelligenza dei prim'attori fa si che non rubino mai la scena agli altri. Lo scrivo: do il massimo dei voti perché a me piace da impazzire ma non lo consiglio per via di un ritmo blando e da un senso di "vecchio" che a molti non piace, suvvia non mancano sequenze tese e spettacolari, colpi di scena alternati con dialoghi e situazioni divertenti. Fondamentale la musica di Quincy Jones. Il film è tratto dal romanzo I chierichetti di Joseph Wambaugh da cui Robert Aldrich trarrà I RAGAZZI DEL CORO nel 1977. I NUOVI CENTURIONI uscì all' epoca in Italia al cinema (senza successo) dopodiché rimase invedibile (non ricordo di averlo mai visto nelle televisioni private che furono) con nessuna uscita in home-video qui da noi, soltanto nell' ottobre 2009 Raitre nel contenitore Fuori Orario lo ripropose a tarda notte (lo vidi la prima volta in quell'occasione), dopodiché la Rai lo manda sporadicamente sempre in orari improponibili, forse per un paio di scene piuttosto forti (in specie quella del neonato ustionato dalla madre drogata), tuttavia non è particolarmente violento. Sicuramente fonte d'ispirazione per molti polizieschi nostrani.

dagon  @  15/01/2013 19:53:58
   7 / 10
Per il tempo era sicuramente abbastanza avanti, anche se il regista non è mai andato troppo oltre il professionismo. In quell'epoca si usciva dalla visione mitizzata del tutore della legge per rappresentarlo nella sua veste più umana. Il film è uno spaccato di quotidianità dei poliziotti di Los Angeles con delle buone performance degli attori ed una ottima fotografia.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  30/09/2011 21:41:39
   8 / 10
Poliziotti, veterani e reclute, immersi nella loro quotidianeità fatta di piccole storie, dolenti e tragiche, a volte anche divertenti. Bellissimo film di Fleischer su un gruppo di uomini ed il loro rapporto con la strada, campo di lavoro e di battaglia giornaliera con il crimine. una strada che ti risucchia in maniera totale, sporca, ma del quale non puoi fare a meno, come la dipendenza verso un vizio o una droga. Personaggi evidenziati nella loro semplice umanità, di cui Keach e Scott si dimostrano eccellenti interpreti.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  16/08/2010 21:45:59
   7½ / 10
Purtroppo l'ononimo romanzo del grandissimo Waunbaugh - ex-poliziotto convertito alla letteratura e alle sceneggiature di cinema ("I ragazzi del coro", "Il campo di cipolle", la serie tv Le strade di San Francisco) non è facilmente reperibile, comunque il film resta uno dei più notevoli film polizieschi degli anni 70". E' notevole la capacità del regista di filtrare "dentro" il microcosmo di questi cops americani, e la strepitosa prova di Stacy Keach lo conferma. L'ironia serve ad alleggerire il peso emotivo di una vicenda piena di incognite, di amarezze, di lutti improvvisi, dove ciascun uomo può ritrovarsi

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1
 NEW
a letto con sartreacqua alle cordeacqua e aniceaiuto! e' natale!amsterdamanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8avatar - la via dell'acquababylon (2022)belle & sebastien - next generationbigger than us - un mondo insieme
 NEW
billie eilish: live at the o2black adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servitobones and allboris - stagione 4brosc'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaraclose (2022)coldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdiabolik - ginko all'attacco!
 NEW
domino 23 - gli ultimi non saranno i primiemancipation - oltre la liberta'eoernest e celestine - l'avventura delle 7 notefairytale - una fiabafallforever young (2022)fortuna grandaglass onion - knives outgli occhi del diavologodland - nella terra di diograzie ragazziguardiani della galassia: holiday specialhellholei migliori giornii racconti della domenicail corsetto dell'imperatriceil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil mio nome e' vendettail mio vicino adolfil piacere e' tutto mio
 NEW
il primo giorno della mia vitail principe di romail prodigioil ritorno (2022)il talento di mr. crocodileimprovvisamente nataleincroci sentimentaliio sono l'abissoio vivo altrove!ipersonniajung_ela californiala fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela prima regola
 NEW
la seconda viala signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomeladri di natalele otto montagnele vele scarlatteleaveliam gallagher: knebworth 22l'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteriliving (2022)lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggiol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?maria e l'amoremasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giunglamiracle - storia di destini incrociatimonicamunch - amori, fantasmi e donne vampironannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costinel nostro cielo un rombo di tuononessuno deve saperenezouh - il buco nel cieloniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaone piece film redorlando (2022)perfetta illusionepinocchio di guillermo del toropiovepoker faceprincess (2022)
 NEW
profetiquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duceritratto di reginariunione di famiglia - non sposate le mie figlie 3saint omersanta luciascare package ii: rad chad's revengesi', chef! - la brigadespaccaossastoria di un uomo d'azionestrange world - un mondo misteriosotango con putin
 NEW
terezinthe christmas showthe fabelmansthe fearwaythe good nursethe great busterthe land of dreamsthe leechthe mean onethe menuthe pale blue eye - i delitti di west point
 NEW
the planethe woman kingtori e lokitatre di troppotre minutitriangle of sadnesstrieste e' bella di notteun anno, una notteun bel mattinoun matrimonio esplosivoun vizio di famigliauna mamma contro g. w. bushuna notte violenta e silenziosauna voce fuori dal corovicini di casawar - la guerra desideratawhitney - una voce diventata leggendayakari: un viaggio spettacolare

1036703 commenti su 48799 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BEAST (2011)CANOACOLD LAZARUSDRUNKSFAY GRIMHUNTERS - STAGIONE 2IL RE DEGLI SCACCHIIT'S IMPOSSIBLE TO LEARN TO PLOW BY READING BOOKSLAMBORGHININED RIFLEON THE COUNT OF THREEVATICAN GIRL: LA SCOMPARSA DI EMANUELA ORLANDI

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net