i mercenari 3 regia di Patrick Hughes USA 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

i mercenari 3 (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film I MERCENARI 3

Titolo Originale: THE EXPENDABLES 3

RegiaPatrick Hughes

InterpretiSylvester Stallone, Arnold Schwarzenegger, Jason Statham, Harrison Ford, Mel Gibson, Terry Crews, Dolph Lundgren, Antonio Banderas, Kellan Lutz, Randy Couture, Victor Ortiz, Kelsey Grammer, Glen Powell Jr., Ronda Rousey, Wesley Snipes

Durata: h 2.06
NazionalitàUSA 2014
Genereazione
Al cinema nel Settembre 2014

•  Altri film di Patrick Hughes

Trama del film I mercenari 3

In questo nuovo capitolo dei Mercenari Barney (Sylvester Stallone), Christmas (Jason Statham) e il resto della squadra si ritrovano faccia a faccia con Conrad Stonebanks (Mel Gibson), che anni prima aveva co-fondato Gli Expendables con Barney. In seguito, Stonebanks Ŕ diventato un trafficante di armi senza scrupoli, uno che Barney era stato costretto a uccidere... o almeno cosý pensava. Stonebanks, sfuggito alla morte, ha ora come principale missione quella di eliminare Gli Expendables - ma Barney ha altri piani. Ha deciso infatti di rinnovare i membri della squadra, per combattere la vecchia guardia con giovani reclute pi¨ veloci ed esperte di alta tecnologia.

Film collegati a I MERCENARI 3

 •  I MERCENARI - THE EXPENDABLES, 2010
 •  I MERCENARI 2, 2012

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,72 / 10 (56 voti)5,72Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su I mercenari 3, 56 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Attila 2  @  17/01/2019 10:29:51
   6½ / 10
Non mi ricordavo se l'avevo gia' visto o meno anche perche' uno si confonde con l'altro.Piu' che fenere d'azione e' quasi di guerra perche' si va oltre l'azione.Con sscene di esplosioni , sparatorie e numeri "da circo" dei protagonisti che fanno cose inimmaginabili.Classico American style e non poteva che essere cosi' visto anche il cast che ha raggruppato TUTTI i protagonisti di quel genere cinematografico,mancano solo Bruce Willis,Segal e Van Damme,per il resto abbiamo Statham,Stallone,Schwarzenegger,Lundgren,Banderas e chi piu' ne ha piu' ne metta,ti escono cosi' all'improvviso come anche Harrison Ford e dici "toh,c'e' anche lui".Sembra una rimpatriata tra amici che dopo essersi dati per anni battaglia sullo schermo per dimostrare chi e' il piu' duro,abbiano deciso di unirsi per fare un mega film "raduno" come botto finale della loro carriera e non e' che gli sia riuscito male,anzi,ma non e' neanche uno di quei film che ricordi per sempre,anche,come ho gia' detto te lo confondi gia' coi primi due

Arkantos  @  19/01/2018 01:35:12
   4½ / 10
Netto passo indietro rispetto ai due film precedenti… E pensare che non era neanche partito male, infatti fino alla scena…

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

… Il film riesce a compiere il suo scopo, ma ciò che verrà dopo non sarà altri che una discesa verso il baratro.
Infatti, non so se è una mia sensazione, ma ci ho visto ben poco di “Mercenari”: le scene d’azione, a parte quelle iniziali tra cui quella in spoiler, non sono all’altezza dei film precedenti, addirittura in certi momenti il prodotto l’ho trovato pesante e con punti morti non indifferenti.
Inoltre alcuni attori non mi hanno convinto, specie, udd.io, Antonio Banderas, fin troppo delirante e infantile… Bah, magari sentiva la mancanza di Rosita.
A peggiorare la situazione, ci sono altri due problemi che minano enormemente il film: gli effetti speciali alle volte indecenti (gli elicotteri paiono fatti da un amatore di After Effect) e l’ironia quasi del tutto azzerata, che grava non poco sull’intrattenimento che offre.

Insomma, film che mi ha deluso non poco (e vogliono fare un 4° capitolo totalmente diverso dai precedenti) non solo per i problemi che possiede, ma anche per la sua “sterilizzazione” che lo relega nella caterva dei film action anonimi.

alex94  @  21/01/2017 10:24:01
   6½ / 10
E giunti al terzo capitolo la serie de "I Mercenari" continua a mantenersi su livelli più o meno decenti, è divertente,esagerata,molto esagerata,ma piacevole da vedere,grazie come al solito alla presenza di un gran numero di star dei film d'azione e grazie a delle scene d'azione altamente spettacolari (per quanto logicamente irrealistiche ai massimi livelli)..... Per il resto la trama è quello che è......cioè una mezza *******tà,la recitazione non è esaltante (se la cava giusto Gibson).... e sopratutto non si possono vedere i numerosi primi piani sul volto di Stallone,era impossibile non ridere,sembra ormai un accidenti di caricatura...... maledetto botox...
Film da vedere senza pretese e a cervello completamente spento.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  10/09/2016 12:28:52
   4½ / 10
Classico film d'azione che hai gia' dimenticato dopo 24 ore dalla visione.
Questo terzo e inutile capitolo della saga dei mercenari non offre nessuna sequenza da ricordare ma solo le classiche stupidate mostrate nei precedenti episodi.
Non ci fa una grande figuro l'esercito Armeno che viene praticamente sterminato da un gruppo di anziani...stunt-man...

danny1970  @  11/02/2016 20:50:21
   9½ / 10
Un bel film. Grandi tutti i miti anni 80 e 90. Do un voto alto perché nonostante l'età tutti meritano. Grande stallone, swarzy, magnifico Gibson, bandiera e statam. Grazie perché ci fate ancora sognare quei mitici anni.

sossio92  @  11/02/2016 18:38:39
   6 / 10
l'ho preferito al secondo , fa il suo dovere d'intrattenimento , gibson riesumato ...

Sbrillo  @  07/12/2015 11:32:38
   6 / 10
hanno riesumato Mel Gibson e solo per questo andrebbero premiati....
il film è come gli altri 2 predecessori: coatto, surreale, inutile però è più forte di me...l'idea di riunirsi tutti insieme nonostante la pensione e l'età andata mi fa provare una dose di affetto verso di loro....
senza infamia e senza lode

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  29/08/2015 22:18:21
   7 / 10
Quando meno te lo aspetti...
Dopo due capitoli altamente mediocri, finalmente si riesce a trovare la giusta dose nei vari ingredienti che dovrebbero rendere appetibile un film d'azione come si deve.
Intreccio ovviamente esile ma ben più curato rispetto al passato così da creare il giusto hype nello scontro tra buoni e cattivi, scene d'azione ad alto tasso di spettacolarità (la parte finale negli stabili bulgari è un finimondo di fuoco) e che Dìo ti ringrazio finalmente riescono ad essere chiare e a trasmettere l'adrenalina necessaria allo scopo, maggior cura nella regia e nella recitazione, humour infantile ma meno stupido, ed un tocco malinconico che, seppur banale nella sua semplicità, dona una consistenza adeguata al dramma dei protagonisti.

Parliamo del cast, escludendo dalla lista la nullità assoluta dei quattro giovani componenti nuovi che non contano niente e servono solo ad allungare il minutaggio finale:
nel primo quarto d'ora di film viene giustamente tagliato fuori il simpatico ma riempitivo Crews per lasciar spazio a colui che avrebbe dovuto entrare di diritto nel cast fin dal primo episodio, ovvero un mitico Snipes in forma smagliante; peccato che, fatto il suo discorsetto e la sua battutina autoreferenziale (ah, fortuna che il film non abusa di questo stratagemma come nell'episodio precedente) il buon Wesley venga rapidamente messo a fare da tappezzeria vicino agli altri senza fare o dire più nulla di concreto (è già tanto se viene inquadrato ancora); esigenze certo, ma una miniera del genere andava sicuramente sfruttata di più (anche perchè la parte iniziale è, grazie a lui, una delle migliori del film);
Stallone rimane granito puro, ma qui almeno torna al look originale togliendosi quel basco di mèrda e quel baffo ridicolo che lo rendevano tanto insopportabile nel secondo capitolo; in più, il suo personaggio prende talmente a cuore l'incolumità dei suoi uomini (tramite dialoghi, non certo con le emozioni facciali) da apparire più umanizzato e, per questo, allo spettatore risulta già più facile prenderlo in empatia come leader;
Statham gli fa ancora una volta da braccio destro, sempre figò e duro come suo solito, ma il suo ruolo viene diminuito di screen-time lasciando sul vago, sfortunatamente, il divertente rapporto di competizione e stima che si instaura con Snipes;
tocca la stessa sorte all'imponente Lundgren (che soprattutto nel secondo, oltre alla spalla comica ufficiale era il miglior componente del cast assieme a Van Damme e Statham) qui invece dice un paio di battute giusto per ricordarci che c'è anche lui, e per il resto si limita a far presenza; esigenze anche qui immagino, visto che il ruolo da lui ricoperto viene preso in carico da
Banderas che, a sorpresa penso di chiunque, è forse il personaggio più spassoso e memorabile di tutto il film, mai avremmo pensato che uno che ha passato gli ultimi anni a parlare con una gallina fosse addirittura in grado di rubare la scena a cotanta sovrabbondanza di machismo;
Ford da tenero vecchietto riprende il ruolo mollato dall'avidissimo Willis ed effettivamente con la sua brama di vendetta riesce a farci dimenticare l'antipatico Bruce abbastanza in fretta;
Schwarzy ogni tanto scende dal trono imperiale a tirar su il morale di Sly, fa il suo dovere di infallibile guest star senza bisogno di impegnarsi, e quando credevi di essertene sbarazzato una volta per tutte, eccolo a farsi affiancare da un
Jet Li preso da stracani e che, come per i capitoli precedenti, non serve assolutamente a niente se non a fungere da barzelletta del gruppo.
Infine, come villain questa volta troviamo un ottimo Mel Gibson che compensa il carisma scenico e marziale di Van Damme con caratterizzazione e bastardaggine degne della sua bravura attoriale.
Ah, dimenticavo Couture è vero
... ... ... ... ...


In definitiva, l'unico capitolo obbiettivamente decente della famigerata saga degli Expendables, che lima tutte le grosse falle degli episodi precedenti ripagando quasi pienamente lo spettatore del prezzo del biglietto.
Ad ogni modo, perchè va detto, un action-maniac vecchia scuola come il sottoscritto non potrà mai essere pienamente appagato con sti film fino a che la squadra ufficiale, porca di quella pùttana, non sarà questa :

Stallone-Schwarzenegger-Van Damme-Willis-Lundgren-Snipes-Seagal-Chan

magari controllati o fronteggiati da Kurt Russell o Rutger Hauer o Chuck Norris o Mickey Rourke (con Statham a fare appunto l'hitman di uno di questi).


Non ci spero più e, vista l'età dei suddetti colossi, ormai non mi interessa neanche più. Ma bisogna che se lo ficchino in testa sto concetto: fin quando non sarà così, gli "Expendables" non potranno mai e poi mai funzionare.

3 risposte al commento
Ultima risposta 31/08/2015 21.33.35
Visualizza / Rispondi al commento
terron75  @  27/05/2015 13:54:05
   4 / 10
Niente da fare, quando ho tolto il blu-ray dal lettore ho avvertito un grande senso di insoddisfazione, Sly questa volta ha toppato alla grande, a nulla valgono gli inserimenti nel cast di wesley snipes (uno dei miei attori action preferiti da sempre), harrison ford al posto di bruce willis anche se in un ruolo diverso, e dell'inutile antonio banderas....nonchè del cattivone mel gibson che è l'unico che mi è piaciuto in questo film.

Le nuove leve arruolate da Sly durante il film non valgono nulla e sono anche antipatici.

La trama non è mai stato il punto forte dei mercenari, ma questo capitolo è davvero impresentabile.

Inoltre la violenza è edulcorata e senza sangue a differenza dei primi due....Sly, a questo punto ti chiedo di fermarti....l'operazione nostalgia è parzialmente riuscita ma ora basta......questo è stato inguardabile, l'unico dei tre che mi ha davvero annoiato.

Vedetelo solo se siete dei perfezionisti e volete completare la visione dell'intera trilogia, altrimenti lasciatelo perdere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  11/05/2015 19:00:41
   5½ / 10
Continua, in modo un po' fiacco per la verità, l'operazione nostalgia partita cinque anni fa con il primo "The Expendables".
Il canovaccio è sempre il solito: nuove-vecchie glorie (Mel Gibson, Harrison Ford e un Banderas che ormai è parodia di sè stesso), qualche giovane leva e una sceneggiatura ridotta all'osso per lasciare più spazio possibile ad improbabili sparatorie e spacconate varie. Rimane anche il solito grande difetto ovvero la difficoltà nel dare il giusto spazio ad ognuno dei protagonisti.
E vabbè nel suo intento anche questo terzo capitolo funziona anche se rimango dell'idea che uno sforzo in più si potrebbe facilmente fare. E poi, lo ripeto cacchio, io voglio vedere anche David Dudikoff!

2 risposte al commento
Ultima risposta 12/05/2015 18.02.33
Visualizza / Rispondi al commento
sarci83  @  12/04/2015 12:28:22
   4 / 10
Bastaaaaaaaaa... non si puo' vedere qst terzo film ....
Inutile..... surreale... noioso.....
Spero sia l'ultimo... ma ne dubito.

CyberDave  @  07/04/2015 14:11:43
   6 / 10
Film abbastanza inutile e superfluo, nonostante il cast sia stato confermato in toto e siano state inserite delle nuove leve l'ho trovato molto tirato e una brutta fotocopia degli altri due.
Direi che la storia si basa solo sul quando troneranno in azione i vecchi compagni di Stallone affiancando la nuova squadra per battere il cattivo di turno.
Qualche buona scena action ma poco altro, da vedere solo se appassionati al genere.

mikeP92  @  24/02/2015 14:03:48
   5½ / 10
Il terzo capitolo riserva davvero poche emozioni allo spettatore; a parte le scene in Somalia e i personaggi di Banderas e Snipes I mercenari 3 é davvero un film piatto, poco interessante nel suo svolgimento e con un villain (stranamente) ben interpretato ma che scade molto nel confronto finale. In ogni caso, sicuramente, é molto superiore all'osceno secondo capitolo!

BrundleFly  @  28/01/2015 21:07:48
   4½ / 10
Diciamo che adesso hanno un po' stufato. I primi due erano carini e divertenti (soprattutto il secondo), ma ora si cade nella monotonia.
Banderas messo lì solo per fare il buffone e Gibson...beh...davvero poco credibile nel ruolo del super-cattivo.

steven23  @  26/01/2015 15:16:11
   5 / 10
Malgrado ricalchi grosso modo i due suoi predecessori (e non potrebbe essere altrimenti) devo dire che il risultato finale rimane, per me, nettamente inferiore, e senza soffermarmi sull'inutilità dell'operazione o quant'altro.

No, il film risulta nettamente inferiore per svariati motivi. Innanzitutto la durata è assolutamente spropositata... due ore abbondanti? Stava quasi per venirmi un colpo quando l'ho scoperto. E infatti, come temevo, i punti morti risultano essere parecchi rispetto ai capitoli precedenti (che duravano all'incirca mezz'ora di meno) e quei venti minuti in cui Stallone viaggia per gli Stati Uniti alla ricerca e alla scoperta della sua nuova squadra sono francamente eccessivi.
Il secondo problema risiede appunto nella nuova squadra. Al di là del fatto che, così facendo, viene un po' snaturato il vero motivo per cui questi film sono stati realizzati, i quattro giovanotti risultano persino peggiori delle cosiddette "vecchie glorie"... qualche scena da protagonisti qua e là, una rissa in discoteca in cui la ragazza abbatte non so quanti uomini con indosso un abito da sera e i tacchi (ok che è una campionessa di arti marziali miste e judo, ma non credo abbia vinto medaglie vestita così xD) e poco altro... troppo poco, tra l'altro i quattro risultano molto slegati tra loro e viene a mancare qualunque tipo di intesa.
Il terzo e ultimo problema è la quasi totale assenza di ironia, sia nelle situazioni che nelle battute. Il secondo capitolo, in particolare, gli era nettamente superiore sotto questo aspetto e la cosa non mi aveva in alcun modo infastidito anzi, l'avevo apprezzata.
Per il resto scene d'azione al limite dell'assurdo, un CGI obiettivamente bruttino per non dire proprio brutto e una quantità di proiettili sparati che supera ogni immaginazione. Peccato per alcune scelte discutibili e per i problemi sopra citati, altrimenti il livello si sarebbe mantenuto grosso modo alla pari dei due capitoli precedenti.

ragefast  @  12/01/2015 00:46:47
   5½ / 10
Premettendo che di un terzo film sui mercenari non si sentisse chissà quale bisogno, la formula proposta con questo non mi ha convinto del tutto. Come nei predecessori, la trama fa solo da contorno ad un ampio cast di volti più o meno noti e all'infinità di sparatorie ed esplosioni ai limiti del possibile. Però, rispetto al secondo, il cast fa un passo indietro non indifferente, pescando qualche giovane (trovata che ci può stare, ma che non mi ha fatto impazzire perchè alla fine questa saga nasce come reunion di attori cazzuti degli ultimi decenni) e buttando nella mischia un ambiguo Banderas e un sottoutilizzato Snipes, che resta memorabile quasi esclusivamente per le scene iniziali; azzeccato come villain di rilievo invece Mel Gibson.

Dal punto di vista dell'azione, chiaramente c'è tanto, anche se rispetto ai primi due ho notato troppe parti tranquille, come quella centrale del reclutamento di giovani. Inoltre il duello finale mi è parso troppo sbrigativo, al punto da ritenere migliore quello con Van Damme nel secondo. Siamo d'accordo che la trama sia davvero di contorno, ma la sua gestione per queste ed altre ragioni non mi ha fatto impazzire.

Vederlo o non vederlo? Se non avete nient'altro di meglio...

Trixter  @  10/01/2015 18:43:38
   5 / 10
Stavolta Sly e compagni hanno davvero esagerato: I Mercenari 3 è un film super fracassone, una baracconata il cui unico scopo è sparare il maggior numero possibile di proiettili in due ore abbondanti di assurdità.
L'ingresso delle nuove reclute, francamente, mi è parso inutile e dannoso all'economia del film, inoltre mi è sembrato di notare un ulteriore appesantimento dei protagonisti, sempre più imbolsiti e fiacchi. Non parliamo poi di Banderas... meglio che torni a sfornar biscotti! insomma, intrattenimento allo stato puro, rumoroso e superficiale, ma stavolta non ci siamo.

Charlie Firpo  @  22/12/2014 10:55:38
   6½ / 10
Film action con vecchi eroi di un tempo ormai putrefatti, sta' volta abbiamo anche Indiana Jones completamente intontito, il solito Stallone imbolsito, un ridicolo Banderas a cui manca la gallina Rosita della pubblicità, Schwarzi anche lui strainvecchiato, l'alcolizzato Gibson, Snipes riciclato dopo l'uscita dal carcere per evasione fiscale... insomma un film autocelebrativo di un genere ormai morto e sepolto negli anni 80 e parte iniziale dei 90.

A questo punto la domanda è: li rivedremo anche in un ulteriore capitolo intitolato i mercenari 4 .... e con il pannolone sotto i calzoni ?


Come film d'azione si può vedere, ma rimane una tristezza.

Fin che riescono a battere cassa state certi che continueranno la saga.

Lastyco  @  22/12/2014 10:34:19
   6½ / 10
Per fortuna lo stile è cambiato dal 1...non è una cosa seria..non lo può essere..

Tanti coatti messi lì...e ci piacciono!!

Merita di essere visto per il numero di proiettili sparati in 120 min..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

mabumba77  @  17/12/2014 17:30:46
   8 / 10
Un buon action che diverte seppur penalizzato da una sceneggiatura un po scontata e dall'entrata in scena delle nuove reclute delle quali si poteva,e doveva,fare tanquillamente a meno.Un vortice di adrenalina con l'unico scopo di intrattenere e divertire.Inferiore ai primi due capitoli,dove la violenza era piu' marcata,ma da vedere sicuramente se si e' alla ricerca di uno spassoso e robusto film d'azione.Parata di stelle e,come al solito,molta ironia.

Clint Eastwood  @  15/11/2014 15:57:01
   4 / 10
Tremendo sotto i tutti punti di vista. L'unico a salvarsi è il buon Schwarzy

Wilding  @  15/11/2014 15:42:37
   6 / 10
Si può vedere. Il migliore dei tre sinora usciti.

7219415  @  08/11/2014 19:10:27
   4 / 10
I film messi sui bus a lunga percorrenza peruviani continuano a non convincere...
che dire tanti attori rambo famosi tutti messi insieme con qualche espolosione...

topsecret  @  05/11/2014 13:59:21
   6½ / 10
L'action geriatrico funziona ancora.
Terzo capitolo di pari passo agli altri due per quanto riguarda la spettacolarità e il ritmo forsennato delle scene di guerriglia, ma forse meno efficace per quello che riguarda i dialoghi e soprattutto l'ironia che era più ficcante nei precedenti film.
Il cast ricco di nomi noti riesce ad assicurare quelle garanzie necessarie per mantenere il coinvolgimento e l'interesse del pubblico, elargendo massicce dosi di carisma e testosterone.
Puro, semplice ma ben congeniato intrattenimento da destinare al solo pubblico di bocca buona...astenersi incontentabili ed intellettuali della domenica.

faluggi  @  04/11/2014 22:39:38
   9½ / 10
Un film action coi contromaroni!

Grazie Stallone!!!!

luis 98  @  24/10/2014 23:14:15
   5 / 10
Il peggiore .... Trama troppo banale ancora piu stupida dei primi 2 che erano molto tamarri e epici questo invece perde molto poche battute pochi scontri(rispetto hai precedenti)insomma troppo inutile..

Secondo me bisogna finirla qua

ketch  @  22/10/2014 12:52:55
   5½ / 10
film bruttino e molto scontato....penso che sia ora di finirla qui

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  18/10/2014 09:44:46
   4½ / 10
Il terzo capitolo della saga dei combattenti pensionati mi è sembrato in netto calo rispetto al primo ma anche al secondo.
Troppi volti noti, personaggi presentati e poi abbandonati. Trama stiracchiata.

Gruppo COLLABORATORI Mr Black  @  10/10/2014 17:32:55
   6 / 10
Buono per passare la serata, ma la formula inizia ad essere un pò stantia. Basta così!

Strix  @  30/09/2014 04:04:00
   10 / 10
Quoto pienamente con ogni singola parola della recensione di John Nada; questo capitolo si discosta dal secondo (autocitazionista) e si riavvicina alla serietà del primo.

Un po' più di trama (per carità, è sempre quella di un film action ma in molte scene vengono illustrati meglio i rapporti e la psicologia dei personaggi).

Interpretazioni disomogenee: Gibson cattivone credibile, Banderas divertente anche se un po' sopra le righe, Schwarzy e Jet Li inutili, Ford sprecato, i Giovani hanno troppo poco spazio, tutti i restanti lavorano bene come sempre.

Un po' di splatter in più non avrebbe guastato.

In conclusione: Buon action, fa il suo dovere cioè intrattiene abbastanza bene e diverte; speriamo non ce ne sia un quarto perchè si inizia a essere molto ripetitivi.

Media decisamente cattiva, a mio avviso chi ha dato 1 o 2, senza offesa, dovrebbe rivedere il proprio metro di giudizio.

9 risposte al commento
Ultima risposta 05/10/2014 22.16.47
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  30/09/2014 01:56:38
   6 / 10
Baracconata costruita su azioni militari, spari, esplosioni, botte, coltelli, spari, coltelli,botte, esplosioni e via dicendo....
Il prodotto è nel complesso mediocre, però si apprezza il tentativo da parte della vecchia guardia di rivitalizzare un pò il genere che è andato così tanto negli anni 80' e inizi 90'.
La pellicola non gode di costanza e uniformità attoriali e fornisco subito qualche esempio.
Snipes si è dimostrato in grande spolvero e abbastanza inspirato nel personaggio, eppure viene praticamente relegato in secondo piano.
Interessante Mel Gibson nei panni del Villain, e pure il gigioneggiante Banderas ( che si vede lontano un miglio che si diverte nel suo ruolo) fa la sua discreta figura.
Abbastanza sprecato Harrison Ford, mentre Jet li e Scwarzy hanno veramente un ruolo marginale e non sono valutabili.
Pessimi i personaggi della nuova guardia: anonimi, poco simpatici e che vanno a snaturare l'essenza stessa del film.
Malissimo anche Stallone, che oscilla sul set con una faccia granitica monoespressiva, proponendo dei dialoghi che nel 70% vertono sulla frase: " è bello riaverti fra noi".

Poi non citiamo le solite contraddizioni della fisica, una pessima CGI e scene al limite del non-sense ( il tipo che nei primi 10 minuti si fa investire dal treno è da annali del trash).
Prendiamo il prodotto per quello che è e bona.
Evitiamo il quarto film, perchè comunque questo cast non ha più nulla da dire.

Sly85  @  26/09/2014 17:52:22
   9 / 10
Sly giunto al 3o capitolo dei Mercenari mette in scena una nuova squadra di giovani per combattere il suo ex amico e fondatore dei Mercenari Conrad Stonbanks (Mel Gibson) , l' esperienza si confronta con la giovinezza , con una bionda super esplosiva Luna (Ronda Rounsey) .

In questo 3o capitolo troviamo anche un vecchio Mercenario Doc (Snipes) e Galgo (Banderas) che fa il simpaticone di turno facendo battute a raffica , la "macchietta del team" , Sly in piena forma ma si vede che non fa troppe cose limitandosi nelle scene d' azione anche perche' gli anni si cominciano a a farsi sentire , ma a parte questo riesce sempre a dare forza e animo alla squadra , unica delusione Jet Li non ci doveva assolutamente essere una presenza inutile, si vede solo nelle scene finali insieme a Schwarzenegger , Ottimo Ford che sostituisce alla grande Willis non facendo sentire la sua mancanza , la regia per un esordiente Patrick Hughes mi e' sembrata buona , nel combattimento finale mi aspettavo qualcosina di piu'.

Questa ultima "forse" missione riesce a regalarci 2 ore e 6 di spassoso divertimento e azione

4 risposte al commento
Ultima risposta 29/09/2014 10.52.57
Visualizza / Rispondi al commento
peppe87  @  26/09/2014 02:59:57
   8 / 10
ancora piu devasto che nei precedenti, Ŕ sempre una gioia vedere swarzy ma soprattutto sly in azione a 68 anni.. mancava solo bruce per completare il quadro (dicono per contrasti sul cachŔ) ford non m'Ŕ mai piaciuto, jcvd era morto nel secondo, in quel ruolo avrei visto bene liam neeson e il quadro era da incorniciare

Dompi  @  23/09/2014 20:09:39
   1 / 10
Il più brutto e noioso dei tre. Sapete benissimo cosa penso dei precedenti il che è tutto dire.
Noioso in una forma degradante proprio.

Iniziamo subito ma prima c'è la classifica che è mutata di brutto:
INTOCCABILI: SCHWARZENEGGER, JET LI, HARRISON FORD
INVINCIBILI E IMMORTALI: STALLONE, STATHAM, IL NIGGA POMPATO
SCALTRI COME UNA FAINA: BANDERAS E IL NIGGA LIBERATO
BESTIE: LA TIPA, IVAN DRAGO E IL PELATO
MEZZESEGHE: UN ESERCITO INTERO, CARRARMATI, ELICOTTERI A VALANGA E ALTRA GENTE AMUZZO.

Il film inizia con dei tizi che legano una corda d'acciaio a due pali, dei soldati amuzzo riferiscono alla base che stanno trasferendo il prigioniero, inquadrano Stallone che fa la sua prima battuta del film: "Ho il portafortuna, tenetevi forte entriamo a manetta".
Razzolamenti vari, sparatorie volanti, gente che muore, i soldati prendono un mitragliatore gigante e sparano sull'elicottero dove ci sono i nostri idioti, allora Stallone schiva i proiettili facendo strisciare l'elicottero sui binari del treno, ripeto l'elicottero vola a un centimetro dalle rotaie del treno mantenendo posizione e restando basso, poi Statham e il pelato fanno irruzione e vanno a liberare un nigga amuzzo con una barba illegale. I nostri distruggono il mitragliatore con la corda d'acciaio ma una domanda sorge spontanea: COME DIAMINE FACEVANO A SAPERE CHE I SOLDATI AVREBBERO USATO PROPRIO QUELL'ARMA? LOLOLOLOL
Il nigga è legato di brutta maniera ma Statham lo libera e fa: "Andiamo", il nigga si gira se lo rimira per bene. Il nigga fissa per un minuto un quadro sulla parete del treno ritraente un altro nigga. Fine.

Tornano all'elicottero, tutti aspettano il nigga ma lui scappa. Va ad uccidere a mani nude dei soldati amuzzo, ammazza e razzola per bene, prende possesso del treno da solo e uccide soldati con la mitragliatrice ma ancora non gli sta bene perché fa esplodere una fottuta base militare in aria, poi il nigga salta sull'elicottero mentre il treno si fionda sulla base distruggendo tutto e tutti. Fine.

Il nigga chiede spiegazioni, Stallone dice che Willis gli ha dato indicazioni per salvarlo, Stallone fa esplodere l'elicottero amuzzo, così perché gli garbava. Poi abbiamo una piacevole conversazione tra tre menti eccelse, il nigga un pelato e Ivan Drago, sentiamo cosa si dicono:"Dicono che hai fatto più morti tu della peste", "Per questo ti chiamano dottor Morte?" gli fa Ivan Drago.
"Una volta ero un medico" dice il nigga, "Perché ti hanno sbattuto dentro?" e il nigga: "EVASIONE FISCALE".

MISSION NUMBER 1: i nostri iniziano a fare domicilio coatto in terra straniera e raggiungono il nigga grosso quanto la circonferenza di Giove per muscoli e il nigga fa lo sborone mostrando un'arma mai esistita, un mitragliatore tamarro e coatto di quelli brutti che spara proiettili al secondo e ti razzola anche se sei distante cinquanta kilometri. Iniziano i primi randellamenti, gente che muore, sparatorie, esplosioni, sparatorie, poi il nigga liberato uccide uomini a manetta e a valanga, poi Stallone sembra strafatto, poi il nigga razzola tutto con la mitragliatrice coatta, poi ci sono inseguimenti tamarri auto-auto, poi il nigga che era su un'imbarcazione per raggiungere i nostri eroi SPARA A MANETTA L'ACCELERATORE SI FIONDA SU UNA RAMPA E ATTERRA CON IL MOTOSCAFO SUL CAMION DEI NOSTRI EROI, MAONNA REGA', poi UDUNNA PAURA ARRIVA MEL GIBSON, CIOE' ARRIVA MEL GIBSON, CIOE' ARRIVA MEL GIBSON che lancia un'arma tamarra che insegue i nostri ed ESPLODE DI BRUTTA MANIERA, MA I NOSTRI NON POSSONO MORIRE. Intanto Stallone ha riconosciuto Mel Gisbon come amico di vecchia data, Mel Gibson ha prima sparato alle gambe del nigga poi ha sparato al cuore del nigga. Scusami ma un facevi prima a sparà direttamente in testa essendo stato presentato come un killer professionista?
Scene drammatiche, tutti fingono di essere disperati ma Statham oltre la sua espressione facciale non può andare e lo stesso vale per gli altri, il nigga è buttato a terra sanguinante. Primo piano lungo e inesorabile sul viso strafatto di Stallone che guarda il vuoto facendo il duro e credendosi duro e credendosi immortale ah no lo sa già di esserlo. Fine.

Ospedale, arriva senza avvisare Schwazzenegger per dare presenza. I nostri idioti vogliono vendicarsi. Non so perchè la trama ricorda quella del due, ma andiamo avanti. Poi arriva Harrison ford, *COUGH COUGH* HARRISON FORD, ARRIVA INDIANA JONES IN VERSIONE CIA, liquidano Willis con una scusa banale dicendo che Mr Church non seguirà più i nostri idioti. Stallone è strafatto e finisce l'incontro con: "Questi qui sono scemi". Fine.

Poi c'è MEL GIBSON CHE INIZIA AD ACQUISTARE QUADRI AMUZZO, COSI' PERCHE' GLI GIRA, COMPRA QUADRI ED E' ESPERTO DI ARTE, COMPRA DI BRUTTO, poi c'è il dialogo di addio di Stallone ai suoi. Decide di trovare una nuova squadra ma durante il dialogo davvero sembra oltre modo strafatto e drogato nonché ubriaco, vedere per credere. Statham obietta il suo punto di vista ma viene messo da parte. Stallone contatta un cretino e iniziano ad ingaggiare la nuova squadra: abbiamo un scimmione irritabile che se ti permetti di dire che per sbaglio si è sporcato mentre mangiava ti distrugge a suoni di pugni, poi abbiamo una tipa che razzola per bene in discoteca, poi abbiamo un tizio che scala montagne senza braccia ma con le orecchie per quanto è potente e poi abbiamo lui. Il personaggio più fastidioso creato in questa saga della fava, uno dei più fastidiosi ai livelli del bonzo di Spawn e del ciccione in "Ninja contro alieni", davvero vedere per credere come ho detto già in passato. Abbiamo zorro, cioè LA FAVA DI ANTONIO BANDERAS, ANTONIO BANDERAS MUZUNNA. Qui lui è agilissimo, velocissimo, ti scala l'Everest in quattro secondi, velocissimo, imprendibile. I nostri vecchie Mercenari però vengono a vedere chi sono le nuove reclute e assistiamo a momenti di bullismo bello e buono, prese in giro da parte di Ivan Drago, prese in giro dal pelato, dimostrazioni di forza brutale da parte di Statham e del nigga liberato. Fine.

Entrano in una casupola della fava, razzolano e prendono Mel Gibson che stava per acquistare un altro quadro. Qui i dialoghi sono scritti miracolosamente quasi bene e Mel Gibson è davvero un duro insdrumabile. Mel Gibson viene salvato dai suoi e Stallone subisce. Mel Gibson prende in custodia le nuove reclute. Schwazzenegger e Stallone si connettono su Skype e ricevono la chiamata di Mel Gibson che fa vedere le reclute pigliate e invita Stallone a venire a prenderli. Schwazz chiede a Stallone: "Cosa vuoi fare?" daje Swazz non devi neanche chiedere ste cose è ovvio che Stallone va a razzolare Mel Gibson dai! Fine.

FINALE.
Stallone assolda Banderas con scene interminabili e con dialoghi interminabili, assolda la sua vecchia squadra, poi Harrison Ford si scopre non essere della Cia ma si veste da militare e va incontro a Jet Li che ormai è diventato lo schiavo di Schwazz ma ottenendo così un posto assicurato nella categoria INTOCCABILI, i nostri idioti arrivano e trovano le nuove reclute le liberano ma ci sono bombe, un nerd delle nuove reclute disinnesca le bombe facendo magheggi non credibili e del tutto impossibili e poi inizia LA BATTAGLIA PER LA TERRA DI MEZZO, AH NO SCUSATE LA BATTAGLIA FINALE.
ARRIVA UN ESERCITO INTERO DI SOLDATI, UN FOTTUTO ESERCITO DI SOLDATI CON BOMBE, FUCILI, PISTOLE, DEI FOTTUTI CARRARMATI, DEI FOTTUTI ELICOTTERI, DEI FOTTUTI RINFORZI NON SI SA MAI COSA PUO' SUCCEDERE, VENGONO PORTATE BOMBE ATOMICHE NON SI SA MAI SE POSSANO SERVIRE E INTANTO MEL GIBSON SE LA GHIGNA. Inizia lo scontro, BOM BUM BOM CALCI IN FACCIA, SPARATORIE, SPARATORIE VOLANTI, I NOSTRI MAZZOLANO, MAZZOLANO TUTTI, GENTE AMUZZO MUORE, GENTE AMUZZO VIENE RANDELLATA, I NOSTRI NON VENGONO FERITI, BUM BOM, I NOSTRI NON VENGONO FERITI MANCO SE GLI SPARI DAVANTI, I CARRARMATI DEVASTANO L'EDIFICIO, MA A NESSUNO IMPORTA UNA FAVA TANTO SONO INVINCIBILI, HARRISON FORD FA IL FIGO DALL'ELICOTTERO, SCHWAZZ INIZIA A MITRAGLIARE TUTTO E TUTTI, JET LI MITRAGLIA ANCHE LUI, I NOSTRI SI APPROPRIANO DI UN CARRARMATO, SCONTRI VOLANTI CON ALTRI ELICOTTERI, UN TIZIO IMPENNA CON LA MOTO AMUZZO.
SCONTRO FINALE: STALLONE VS MEL GIBSON. PUGNI CALCI, VERTICAL SUPPLEX, PUGNI CALCI, GOMITATE ILLEGALI E STALLONE MUORE. MUORE. SI CERTO REGA' DAJE COME FA A MORIRE STALLONE? STALLONE SDRUMA DI BRUTTO GISBON DICENDO: "IO SONO LA LEGGE, CIOE' SCUSATE DICE IO SONO L'AIA".
Esplode tutto, tutto il palazzo, Stallone scappa su per le scale si fa quaranta piani a piedi, l'esplosione incalza, Stallone arriva sul tetto dove ci sono gli altri in elicottero, Harrison ford vuole andarsene ma STALLONE INIZIA A CORRERE COME UNA FAINA, CORRE DI BRUTTO, INFRANGE IL MURO DEL SUONO, E' VELOCISSIMO, NON RIESCO A VEDERE I SUOI MOVIMENTI, RAPIDISSIMO ESPLODE TUTTO DIETRO DI LUI, ESPLODE, LUI CORRE VINCENDO QUATTRO MARATONE MA MUORE. CIOE' MUORE CLAMOROSAMENTE.
Se daje regà come fa a morire? Stallone si butta sull'elicottero e si salva.

Fine dei giochi. Loro in un bar, dialoghi amuzzo, tutti fanno la pace, risate, risate, IL NIGGA MUDUNNA NON E' MORTO!!!!!!!!!!!!!!!!! COME DIAMINE HA FATTO A SALVARSI??????????, risate, dialoghi. Statham dice qualcosa, Stallone se la ride. Fine.
Ti prego fa che non esca un quarto film perché non potrei reggere il tutto.

16 risposte al commento
Ultima risposta 25/09/2014 21.20.08
Visualizza / Rispondi al commento
FABRIT  @  22/09/2014 18:07:13
   5 / 10
mi sono annoiato.

kingofdarkness  @  22/09/2014 16:38:24
   4 / 10
Sicuramente il peggiore della serie (che ritengo totalmente fallimentare)
Se escludiamo i primi 10 minuti di azione pura e frenetica, tutto il film è di una noia mortale, con un ritmo soporifero ed un cast svogliatissimo e mal assortito (parlo soprattutto i nuovi mercenari, che non sono minimamente legati tra di loro e non suscitano alcuna empatia verso lo spettatore).
Stallone è l'ombra di se stesso, si prende qualche inquadratura in più degli altri ma dal punto di vista dell'azione è sicuramente il meno coinvolto (nonché il meno interessante da seguire).
Il villain (Gibson) è anch'egli sottotono e poco presente, personalmente di tutto il cast salvo solo Snipes (che mi ha sorpreso positivamente)

I primi due capitoli erano scarsi, ma una visione spensierata durante i passaggi televisivi gliela si poteva dare tranquillamente.
Quest'ultimo, invece, non merita proprio nulla.
Spero solo non ne arrivino altri in futuro.

Sofiatrenk  @  16/09/2014 12:50:25
   5 / 10
Non ci siamo. Pacchiano oltre ogni immaginazione e a lunghi tratti noioso. Le nuove leve hanno un carisma pari a 0 e i veterani fanno la figura della macchietta. Salvo solo Mel Gibson nel ruolo del cattivone mentre Banderas in questo film c'entra come i cavoli a merenda.

TheLory  @  16/09/2014 09:42:18
   1 / 10
Cassonetto della monnezza al 63° giorno di sciopero degli spazzini. IMBARAZZANTE

1 risposta al commento
Ultima risposta 19/09/2014 12.35.48
Visualizza / Rispondi al commento
dagon  @  15/09/2014 22:23:57
   4½ / 10
Sì. .. però. .. ora anche basta... il primo capitolo era simpatico e la reunion di vecchie glorie dell' action, a suo modo, funzionava; il secondo già mostrava la corda, ma la presenza di van damme e l' apparizione di norris salvavano la baracca. Questo terzo episodio è scialbo, stanco, piatto: un lungo action banale, immerso nella solita fotografia verdognola, cui non basta l' aggiunta (in alcuni casi solo per fare numero) di altri vecchiardi. Ormai il giochino autoreferenziale ha stufato. Colpscono le rughe profonde di Gibson e la totale assenza di mezza goccia di sangue, scelta discutibile, considerato il genere. Il migliore? Schwarzy. Banderas insopportabile.

bullet  @  15/09/2014 21:01:23
   5½ / 10
Penso che questo sia l'epilogo della serie. Direi che le idee, poche per la verità anche nei precedenti, siano terminate. Per carità, alcune battute simpatiche, attori attempati che ricordano i bei tempi e azione inverosimile a manetta sono gli ingredienti del film e non si pretendeva di più. Però purtroppo il giocattolo secondo me si è rotto e onestamente eviterei di ripararlo per un episodio ulteriore. Buona pensione cari mercenari, con tutto l'affetto possibile.

TheGame  @  13/09/2014 19:31:50
   4½ / 10
Emerge dal pattume del genere e addirittura quasi remore degli errori del predecessore, riuscendo a inanellare divertendo le varie vaccate, ma l'illusione finisce alla deriva del binario ben prestabilito che riconduce all'ormai consueto piattume siderale.

senseiken  @  13/09/2014 10:31:11
   5 / 10
Pischelli senza carisma, veterani un pó sgonfi, filone ormai prossimo all'esaurimento.

Stavolta non ci siamo proprio. Peccato, l'idea di un team comprendente il nuovo che avanza e gli esperti anziani non era male.

corey  @  11/09/2014 22:48:55
   6½ / 10
Più che sufficiente e niente più, nettamente inferiore al secondo capitolo che mi aveva esaltato parecchio.. ho trovato la nuova squadra senz'anima, per fortuna poi torna quella originale. simpatico Banderas, buono Gibson, pessimo Ford. Sly e Schwarzy leggermente bolliti ma li adoro lo stesso, Snipes e Ludgren potevano essere sfruttati meglio. Il film il solito carrozzone di azione e scene al limite del surreale

piripippi  @  11/09/2014 22:01:46
   6 / 10
è un voto di stima e rispetto per questi simpatici eroi degli anni 80 90 ma per il resto rimane un prodotto mediocre , trama scialba e niente di che. dei 3 credo il peggiore

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  10/09/2014 17:42:54
   6½ / 10
Il tipico procedere per accumulazione Hollywoodiano ha imposto un ulteriore aumento del numero di protagonisti in questo film. Il risultato è che quei personaggi che, bene o male, avevano un minimo di storia a supportarne un carisma, in questo episodio sono ridotti a comparse (eccetto Stallone, ovviamente). Davvero anonimi, inutili e dimenticabili le giovani leve, invece. Peccato perché Dolph Lundgren, per dirne uno, di cose da dire ne avrebbe ancora parecchie. Banderas ormai è condannato dal Mulino Bianco.

genki91  @  09/09/2014 20:11:43
   6 / 10
E' quello che ci si aspetta, che si dovrebbe chiedere di più?
Anzianotti a tirar forte la baracca, il tutto condito con un po' di nostalgia canaglia dei bei tempi di Arma Letale e Rocky, andati molto tempo fa.
What else?

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  08/09/2014 23:02:11
   4½ / 10
Mostra il fiato corto il terzo capitolo, quasi fotocopia del secondo, aumentando in maniera esponenziale il lato baracconesco dell'operazione forse con un occhio più alle nuove generazioni piuttosto che alla vena nostalgica delle vecchie. L'inizio è tutto dedicato a Snipes, ma stranamente viene quasi messo in disparte per quasi tutto il film come d'altronde Stratham, nettamente più defilato rispetto ai capitoli precedenti. Probabilmente l'obiettivo primario di riunire più star possibili potrà forse e dico forse soddisfare il pubblico, almeno inizialmente, ma più va avanti il film e più ti rendi conto che sono troppe e tante sono sacrificate. Sarebbe il caso di finire qui questa saga, a meno di un cambio di rotta radicale e non l'occasione per fare rimpatriate degli anni '80.

Regista Ricky  @  08/09/2014 22:27:07
   7 / 10
Mi sono divertito. Una trama semplice anche questa volta quindi si spegne il cervello e si segue senza problemi. I vecchi passano al testimone ai giovani?
Non credo proprio.
Snipes ottimo e simpatico. Sprecato Ford, ma va bhe.
Banderas ahahaha grande, ma le galline ti aspettano ahahaha. ( è stato bravissimo )
Chi mancava? A questo punto manca Glover, magari Cruise, ma non credo ne facciano ancora.

Darksyders77  @  08/09/2014 20:11:13
   7½ / 10
Esplosivi,questi Mercenari! Cast eccezionale,azione adrenalina,esagerazioni di ogni tipo,questo è Expendables,questo è Sly, consigliato per gli amanti del genere.

john doe83  @  08/09/2014 12:38:24
   7½ / 10
Anche se di poco, l'ho trovato migliore del secondo, grazie soprattutto ad una povra superlativa di Banderas, veramente divertentissimo e ad un super carismatico Mel Gibson. Bravo anche Snipes in grande spolvero e ovviamente anche il resto del vecchio cast. Non mi hanno convinto molto i giovani, soprattutto Ortiz e Powell. La regia è ben curata e il film non annoia mai... Azione stile anni '80 per i nostalgici.

ferzbox  @  06/09/2014 11:37:52
   6 / 10
Che si sentisse il bisogno di un terzo episodio sui "Mercenari" credo che fosse da escludere.
Il primo film era abbastanza simpatico e il voler riunire alcuni degli "Action man" di un tempo in una storia fracassona piena di esplosioni e combattimenti assurdi era un'idea abbastanza stimolante e divertente.
La volontà di farne un seguito ci poteva stare,ma ahimè,a differenza del primo capitolo che tutto sommato mostrava una trama discreta,il secondo era una carrellata di scene esaltanti ed ironiche,piene di clichè e scene strapompate vicine al ridicolo(esattamente quello che temevo poteva essere il predecessore).
Ragion per cui,il terzo capitolo lo vedevo fuori luogo....poteva bastare.
Ciò nonostante devo ammettere che la sceneggiatura di quest'ultimo corregge leggermente il tiro,riportando il film ad un'equilibrio più accettabile e vicino a come si presentò la saga all'inizio.
Il film non è poi così malvagio....si parla sempre di una carrellata di esplosioni,battute sarcastiche e scene esageratissime,ma divertente quanto il primo se si va alla ricerca di un grosso fumettone strafarcito di esagerazioni e scontri a fuoco.
I personaggi,rispetto al secondo,sono stati ridimensionati(Dolph Lundgren è tornato più o meno come sul primo) e quelli nuovi(tra i veterani) sono studiati decentemente(Banderas ammetto che un paio di risate me le ha fatte fare).
Le new entry giovani è meglio lasciarle perdere; sono qualcosa di inguardabile,inutili alla sceneggiatura e del tutto insignificanti,portando fuori strada dall'originario obbiettivo del film(finchè ci sono i vecchi attori tutto questo ha un senso,se si inseriscono attori "nuovi" per rinnovare,vanno persi quegli elementi che rendono "perdonabile" una baracconata" come questa.
Non parliamo poi della scena in discoteca,dove una ragazza con i tacchi ALTI,riesce a menare tranquillamente tre energumeni come se niente fosse....oddio,quella scena era imperdonabile...
Harrison Ford totalmente inutile,Schwarzenegger messo in disparte,Gibson nel ruolo del cattivo stonava un pochino e il combattimento finale con Stallone,oltre ad essere brevissimo,era anche un copia ed incolla di quello con Van Damme sul predecessore.
Comunque si sente meno l'aria "comica" che mi dava il secondo capitolo,e questo l'ha salvato dalla insufficenza,dato che comunque,per chi è affezzionato a determinati film fracassoni con attori destinati a sparire presto,sa divertire.
Ma il primo lo ritengo ancora quello più equilibrato e divertente....questo è una via di mezzo tra i tre....ma credo anche che ora ci si possa fermare...eh si....

Buba Smith  @  05/09/2014 22:39:47
   2½ / 10
Orrendo.

Veramente molto peggio degli altri. GiÓ il secondo era una scopiazzatura del primo, ma hanno avuto il buon gusto di prendersi un po' pi¨ alla leggera. Questo Ŕ una scopiazzatura alla potenza. Le idee sono veramente finite, non si sa pi¨ cosa inventarsi. I dialoghi sono scesi a un livello disarmante. Le scene di azione banali e noiose. L'idea della

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Harrison Ford, poteva anche risparmiarci la sua inutile presenza, tanto quanto Banderas.

Anche Silvy, non ha dato prova di un azione minimamente decente.

Basta, direi veramente che ci si pu˛ fermare al secondo. Questo terzo capitolo Ŕ da cestinare.

gemellino86  @  05/09/2014 18:52:46
   4½ / 10
Grande tamarrata americana con Stallone insieme al suo esercito di ultrasettantenni contro gente più giovane. E guarda caso vince la sua pattuglia di vecchi. Dovrebbe andare in pensione invece continua a imperversare. Gibson e Banderas non possono salvare questa colossale americanata.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento AxelFoley  @  05/09/2014 18:17:36
   6 / 10
Con dispiacere, la sufficienza (risicata) l'ho messa, esclusivamente per l'umorismo che compare ogni tanto nel film, e la simpatia che ho per Stallone.
Per il resto, come per i primi due episodi non c'è una sceneggiatura tosta e valida per dare un giudizio pienamente positivo.
Il cast è di ottimo livello, anche se, vuoi per le particine di contorno (Schwarzenegger, Jet Li) vuoi per il poco interesse nella cosa, almeno così mi è parso(Ford), vuoi per l'età che avanza (Stallone) non c'è stata un'uniformità di interpretazioni. Bravissimi e calati nella parte invece Gibson, Snipes e ci metto anche Banderas.
E' una gran rimpatriata di gente ultrasessantenne con messa assieme la trovata, tralaltro non riuscitissima, di unire qualche giovincello al cast con lo scopo di attirare una varietà di spettatori maggiore, e con quello di seguire un must di Stallone che è quello di fare un pò da chioccia/maestro a quelli più giovani. Non ha spunti particolarmente interessanti che ti fanno incuriosire al film, come tralaltro succedeva anche nei precedenti due film...niente di nuovo.
Allargare il cast a molti nomi noti ha portato solo al risultato di catturare l'attenzione dello spettatore sulla carta, poi il risultato non'è niente di che.

John Nada  @  05/09/2014 12:55:22
   6½ / 10
Meno divertente del secondo ma più riuscito del primo. Se Mercenari 2 non si prendeva sul serio per tutta la sua durata, risultando di fatto una parodia, questo Mercenari 3 recupera lo stile del primo risultando però più interessante sotto l'aspetto della trama e più esaltante nelle scene action.
Purtroppo non capisco la volontà di avvicinare maggiormente un pubblico giovanile (l'inserimento di altri attori, più giovani e bellocci, si vede molto meno sangue...) vista proprio la volontà di tornare a fare un film d'azione classico e meno comico.

Il film comunque non annoia assolutamente e trovo l'interpretazione di Mel Gibson risucita, quella di Banderas un po' troppo sopra le righe ma riesce a strappare qualche risata e rappresenta l'elemento comico della pellicola. Qualche bella battuta (quella su Snipes, purtroppo piuttosto anonimo come personaggio nel resto del film) e alcune sequenze action ben riuscite completano il quadro.
Non mi ha entusiasmato Harrison Ford, così come Swarzy in una parte minore, ancor meno i nuuovi (e pressochè sconosciuti) attori.

In buona sostanza un film divertente, che intrattiene come un film d'azione deve fare, ma (nell'eventualità di un quarto capitolo) vanno eliminate quelle pecche che risultano abbastanza evidenti.

fragolo1980  @  05/09/2014 11:24:00
   7½ / 10
bhè c'è poco da dire su questo film,visto uno visti tutti....ma personalmente in senso positivo;se vai a vedere i mercenari vuoi vedere solo una cosa,vecchi attori del genere azione ritrovarsi insieme e solo tanta azione.
Certo un minimo di trama ci vuole anche ma onestamente passa leggermente in secondo piano.
Non male comunque il film,l'idea della nuova e vecchia squadra è carina,e ripeto quello che il film deve fare lo fa bene.
Non pensavo di divertirmi cosi tanto con l'interpretazione di Banderas troppo simpatica,carina anche l'interpretazione di Schwarzenegger però veramente troppo sacrificato gli si poteva far tirare 2 cazzotti anche a lui.
Unica pecca che ho trovato,il finale con Gibson un po troppo veloce a discapito di tutta la sparatoria della seconda parte al contrario leggermente lunga.
Purtroppo anche Jet li veramente troppo troppo sacrificato.
In conclusione a chi piace il genere di film non penso rimarrà deluso


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
47 meters down: uncageda mano disarmataalla corte di ruth - rgbamerican animalsannabelle 3aquaslasharrivederci professorebaby gang (2019)beautiful boy (2018)birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibring the soul: the moviecarmen y lolachristo - walking on waterclimax (2018)
 NEW
crawl - intrappolatidaitonadi tutti i colori
 NEW
diamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfiore gemellogodzilla ii - king of the monstersgoldstonehotel artemisi morti non muoionoil flauto magico di piazza vittorioil grande salto
 NEW
in fabricjuliet, naked
 NEW
kinla bambola assassina (2019)la mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda mail'angelo del criminelucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)maryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmidsommar - il villaggio dei dannatinevermindpallottole in liberta'passpartu': operazione doppiozeropets 2: vita da animalipolaroidpowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarealmsred sea divingrestiamo amicirocketmanselfieserenity (2019)shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensoledadspider-man: far from hometesnotathe boy 2the deepthe elevatorthe mirror and the rascal
 NEW
the nest (il nido)the quake - il terremoto del secoloti presento patricktoy story 4una famiglia al tappetovita segreta di maria capasso
 NEW
wake up - il risvegliowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marex-men: dark phoenix

990859 commenti su 41757 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net