il ventaglio di lady windermere regia di Ernst Lubitsch USA 1925
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il ventaglio di lady windermere (1925)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film IL VENTAGLIO DI LADY WINDERMERE

Titolo Originale: LADY WINDERMERE'S FAN

RegiaErnst Lubitsch

InterpretiIrene Rich, May McAvory, Ronald Colman, Bert Lyttel

Durata: h 1.20
NazionalitàUSA 1925
Generecommedia
Al cinema nel Maggio 1925

•  Altri film di Ernst Lubitsch

Trama del film Il ventaglio di lady windermere

Poiché crede che il marito, Mr. Windermere, la tradisca con una certa Mrs. Erllynne, la moglie è pronta a rendergli la pariglia. Ma Mrs. Erlynne è invece la madre di Lady Windermere, che l'aveva abbandonata bambina. Salvato una volta il matrimonio della figlia, lo salverà una seconda, pur costretta per questo a svelare la propria identità e ad allontanarsi per sempre, sperando nell'oblio.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,63 / 10 (4 voti)8,63Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il ventaglio di lady windermere, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

adrmb  @  13/01/2020 10:57:05
   8 / 10
Parola d'ordine: raffinatezza. Lubitsch è bravissimo nel modo in cui trasmette enfasi all'opera teatrale di Oscar Wilde, destreggiandosi benissimo tra momenti genuinamente toccanti (merito dell'espressività facciale delle due attrici protagoniste, Irene Rich nel ruolo di Mrs. Erlynne e May McAvoy in quello di Lady Windermere) e altri più leggeri in cui con molta raffinatezza appunto Lubitsch muove una non tanto velata critica nei confronti delle ipocrisie dell'alta società: di sequenze da citare a tal proposito ce ne sono, come le diverse inquadrature con cui viene ripresa Mrs Erlynne all'ippodromo attraverso i cannocchiali, oppure il modo in cui catalizza progressivamente l'attenzione di gentiluomini prima e gentildonne dopo al party dei Windermere. Molto divertente anche la sequenza in cui con un semplice suono di campanello il regista permette di capire il grado di intimità di un rapporto. E' proprio l'estrema agilità con la quale si passa da un tono all'altro, sempre spontaneamente, a rendere speciale questo film (e il sottofinale addirittura, in cui Mrs Erlynne sceglie di auto-esiliarsi volontariamente per salvare la faccia alla figlia è uno dei più toccanti mai visti). Non mi stupisce affatto che il "tocco Lubitsch" così come viene definito abbia fatto scuola e lui sia stato maestro di quel geniaccio di Billy Wilder, un altro che passava dalle commedie ai noir e film sociali con estrema agilità.

Daje Ernestone, vedrò di recuparmi altro di tuo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  25/05/2019 16:53:50
   7½ / 10
Vicende sentimentali da soap opera raccontate con la solita classe del grande Lubitsch.
Regia e attori fanno del loro meglio per fare in modo che un film cosiddetto "muto" possa parlare attraverso gli sguardi e le immagini.
Non il mio preferito del regista ma sicuramente un'opera immancabile nella collezione di ogni cinefilo.

dave89  @  08/06/2011 10:14:27
   9 / 10
Un film sicuramente eccellente...storia straordinaria...con ottime interpretazione degli attori.Da vedere assolutamente. Altra perla di Lubitsch.

Invia una mail all'autore del commento wega  @  19/04/2009 22:38:24
   10 / 10
ATTENZIONE: Miracolo di Ernst Lubitsch.

Dopo il capolavoro "Matrimonio in Quattro" del 1924, nel 1925 un altro capolavoro del Cinema muto. Ne "Il Ventaglio di Lady Windermere" è tracciata la classica esplorazione dell' alta borghesia, questa volta però londinese. Gli elementi dell' equivoco tipici delle commedie di questo autore ci sono tutti, ma qui servono, genialmente, ad enfatizzare la drammaticità di questa storia tratta dall' omonima commedia di Oscar Wilde. Il Miracolo accade tra il 5° e il 6° minuto dove il regista riesce a rappresentare, all' interno di una inquadratura, i sentimenti contrastanti di Mr. e Lady Windermere con la disposizione nello spazio dei due attori nella stanza; e la stanza è enorme. Un tocco sublime. Ho avuto la fortuna di vedere la versione restaurata nel 1992 con una colonna sonora stupenda. Mi piacerebbe se fosse conosciuto di più quel grande regista che è stato Ernst Lubitsch, seguito almeno tanto quanto un Billy Wilder, il quale si è ispirato a Lubitsch durante tutta la propria carriera.

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/04/2009 23.10.35
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place: giorno 1abigail (2024)accattaromaacidamen (2024)animale umanoanimali randagianna (2023)arrivederci berlinguer!bad boys: ride or die
 NEW
banel e adama
 NEW
cuckoocult killer - la vendetta prima di tuttodall'alto di una fredda torreeileenel paraiso
 NEW
era mio figlio (2024)fantastic machinefederer: gli ultimi dodici giornifly me to the moon - le due facce della lunafremontfuga in normandiafuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghost: rite here rite nowgirasoligli immortaligli indesiderabili (2023)
 NEW
glory hole
 R
hit man - killer per casoholy shoeshorizon: an american saga - capitolo 1hotspot - amore senza retei dannatiif - gli amici immaginariil caso goldmanil coraggio di blancheil gusto delle coseil mio posto e' quiil mio regno per una farfallail mistero scorre sul fiumeil regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoin a violent nature
 NEW
indagine su una storia d'amoreinside out 2io & sissiio e il seccoio, il tubo e le pizzejago into the whitekinds of kindnessl’amante dell'astronautala memoria dell’assassinola morte e' un problema dei vivila profezia del malela stanza degli omicidila tartarugala treccial'esorcismo - ultimo attol'impero
 NEW
l'invenzione di noi duelonglegs
 NEW
l'ultima vendetta
 NEW
madame lunamade in dreams - l'italiano che ha costruito l'americamarcello miomatrimonio con sorpresa (2024)me contro te: il film - operazione spiemetamorphosis (2024)mothers' instinctnew lifeniente da perdere (2024)noir casablancanon riattaccareprima della fine - gli ultimi giorni di enrico berlinguerquattro figlie (2023)quell'estate con ireneracconto di due stagioniricchi a tutti i costiritratto di un amorerobo puffinroma bluessamadsaro' con tesei fratellishoshanashukransuperlunathe animal kingdomthe bikeridersthe boys - stagione 4the fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissementthe strangers: capitolo 1the tunnel to summer, the exit of goodbyesthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretroppo azzurro
 NEW
twisters
 NEW
un messicano sulla lunaun piedipiatti a beverly hills: axel funa spiegazione per tuttouna storia neraunder parisunfrosted: storia di uno snack americanovangelo secondo mariavincent deve morirewindlesswoken - nulla e' come sembra

1052383 commenti su 50929 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALL YOU NEED IS DEATHANCHE I CINESI MANGIANO FAGIOLIBAG OF LIESBLOODLINE KILLERBUTT BOYCINDERELLA'S REVENGEDR. CHEON E IL TALISMANO PERDUTOE IL CASANOVA DI FELLINI?EASTER BLOODY EASTERI DUE TORERII SAW THE TV GLOWIL MIO CORPO PER UN POKERIL MONDO DI ALEXIL SIGNORE DEL DISORDINEINSOSPETTABILE FOLLIAIP MAN: IL RISVEGLIOISLAND OF THE DOLLSK9 - SQUADRA ANTIDROGALA FORZA DELLA VENDETTALA STRANA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTOLA TOTALE!L'APPRENDISTA DELLA TIGREMIO FIGLIO (2018)REFUGERINGO E GRINGO CONTRO TUTTISATAN'S SLAVE (1980)SPOONFUL OF SUGARSWIMTHE MONKEY KINGTHE MOONTHE PRINCESS (2022)THE SHE-CREATURETHE SOUL EATERUFO SWEDENUN AMORE IN PERICOLOWOMAN WALKS AHEAD

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

in sala


HIT MAN - KILLER PER CASO
Locandina del film HIT MAN - KILLER PER CASO Regia: Richard Linklater
Interpreti: Glen Powell, Adria Arjona, Austin Amelio, Retta, Sanjay Rao, Molly Bernard, Evan Holtzman, Gralen Bryant Banks, Mike Markoff, Bryant Carroll, Enrique Bush, Bri Myles, Kate Adair, Martin Bats Bradford, Morgana Shaw, Ritchie Montgomery, Richard Robichaux, Jo-Ann Robinson, Jonas Lerway, Kim Baptiste, Sara Osi Scott, Anthony Michael Frederick, Duffy Austin, Jordan Joseph, Garrison Allen, Beth Bartley, Jordan Salloum, John Raley, Tre Styles, Donna DuPlantier, Michele Jang, Stephanie Hong
Genere: azione

Recensione a cura di The Gaunt

POVERE CREATURE!
Locandina del film POVERE CREATURE! Regia: Yorgos Lanthimos
Interpreti: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Jerrod Carmichael, Christopher Abbott, Margaret Qualley, Suzy Bemba, Kathryn Hunter, Hanna Schygulla, Vicki Pepperdine, Jack Barton, Charlie Hiscock, Attila Dobai, Emma Hindle, Anders Grundberg, Attila Kecskeméthy, Jucimar Barbosa, Carminho, Angela Paula Stander, Gustavo Gomes, Kate Handford, Owen Good, Zen Joshua Poisson, Vivienne Soan, Jerskin Fendrix, István Göz, Bruna Asdorian, Tamás Szabó Sipos, Tom Stourton, Mascuud Dahir, Miles Jovian
Genere: fantascienza

Recensione a cura di The Gaunt

archivio


THE DEVIL IN MISS JONES
Locandina del film THE DEVIL IN MISS JONES Regia: Gerard Damiano
Interpreti: Georgina Spelvin, John Clemens, Harry Reems
Genere: erotico

Recensione a cura di The Gaunt

MERCOLEDI' - STAGIONE 1
Locandina del film MERCOLEDI' - STAGIONE 1 Regia: Tim Burton, Gandja Monteiro, James Marshall
Interpreti: Jenna Ortega, Gwendoline Christie, Riki Lindhome, Jamie McShane, Hunter Doohan, Percy Hynes White, Emma Myers, Joy Sunday, Georgie Farmer
Genere: fantasy

Recensione a cura di Gabriele Nasisi

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net