il patriota regia di Roland Emmerich USA, Germania 2000
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il patriota (2000)

Commenti e Risposte sul film Frasi Celebri sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL PATRIOTA

Titolo Originale: THE PATRIOT

RegiaRoland Emmerich

InterpretiMel Gibson, Heath Ledger, Joely Richardson, Jason Isaacs, Chris Cooper

Durata: h 2.44
NazionalitàUSA, Germania 2000
Generestorico
Al cinema nel Settembre 2000

•  Altri film di Roland Emmerich

Trama del film Il patriota

Carolina del sud 1776. Benjamin Martin un eroe del conflitto franco indiano, si è ritirato ad una vita tranquilla con la propria famiglia e ha giurato di non tornare mai più in guerra. Ora però la tranquillità della sua vita è minacciata dall'impellente conflitto contro gli inglesi, e Benjamin seppur contrario scopre che l'unico modo per salvare la sua famiglia è combattere per la libertà del suo paese.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,06 / 10 (109 voti)7,06Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il patriota, 109 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  13/04/2018 15:35:51
   7½ / 10
Mi aspettavo molto di più. Nel complesso però è un buon fil,, inquinato magari da un po' di buonismo. Ottime interpretazioni aggiungerei.

pernice89  @  31/03/2016 09:02:10
   7 / 10
Non male, bravi Mel Gibson e Jason Isaacs. Uno di quei generi che non mi appassiona particolarmente, con un patriottismo talvolta eccessivo e forse anche un po' troppo lungo, ma nel complesso si lascia guardare, la storia è interessante e il colonnelloTavington è glaciale. Da vedere almeno una volta.

Spotify  @  08/01/2016 01:30:02
   8 / 10
Splendido film di un regista che si conferma una garanzia per questo tipo di opere qua. Un polpettone commerciale e stracolmo di retorica, patriottismo e buonismo, vero, però tecnicamente è eccellente e le interpretazioni sono di alto livello. Emmerich affronta il tema della rivoluzione americana da un punto di vista soggettivo e non tanto dal punto di vista storico, praticamente ha scelto la via più facile ma al tempo stesso, più spettacolare, ma si sa, da questo director non puoi aspettarti altro se non questo. Comunque riesce ad amalgamare (sempre in chiave molto commerciale) benissimo la rivoluzione americana che in realtà funge solo da sfondo, e le varie tematiche trattate, come ovviamente la famiglia, la quale, per l'ennesima volta, attraverso un film, ci viene mostrata come la cosa più importante che ci sia, e lo spirito di rivalsa, di libertà a cui un popolo ambisce, perchè, anche qui, ancora una volta, un regista ci fa capire quanto sia bella la libertà o ancora meglio l'indipendenza, una cosa che nessuno potrà mai toglierci, magari ce la potrà sottrarre per tanto tempo, ma mai per sempre. Anche tecnicamente Emmerich fa centro: battaglie molto spettacolari, specie quella finale dove assistiamo ad alcune inquadrature fantastiche. Bellissimi anche alcuni piani sequenza sui due eserciti che nel mezzo della campagna americana danno vita a sanguinosi scontri. Ritmo incredibile, 2 ore e mezza che passano in un attimo, grazie alla perfetta alternanza tra scene di guerra e scene tranquille ma che riescono comunque a far presa a causa dell'atmosfera che si riesce a creare permettendo allo spettatore di gustarsi ogni passaggio, dimenticandosi della corposa durata. Anche il montaggio gioca un ruolo importante, molto frenetico ma solido e diretto, parecchio curato. Narrazione spedita, non ci sono mai cali di interesse, tanti eventi che susseguono uno dopo l'altro in maniera esauriente, alla fine anche se la storia è piuttosto scontata ci si diverte col director che caratterizza un sacco di particolari. Non mancano delle scene di tensione girate benissimo e con pochi elementi, regalando 2-3 colpi niente male. Riuscite anche le sequenze più emotive, una su tutte in particolare (vedi spoiler). Attori diretti molto bene, il buon Roland li cala perfettamente nel contesto di rivoluzione e di conseguenza caratterizza ottimamente i personaggi, sicuramente in modo abbastanza stereotipato ma comunque efficace. Ricreato bene quel clima settecentesco, ed in questo la meravigliosa scenografia gioca un ruolo chiave, visto che è tutta foreste e praterie quindi riesce ad essere più credibile che mai senza città o cittadine di mezzo. A ciò vanno anche se associati degli strepitosi costumi di scena, forse la cosa migliore di tutta la pellicola. Effetti speciali fracassoni ma visivamente unici, Emmerich ci va giù pesante ma con risultati visivi straordinari. Il finale è molto telefonato però altrettanto molto bello. Ho apprezzato anche la fotografia, tinte molto accese volte a rappresentare l'ambita libertà. Non è proprio eccelsa però generalmente è buona. Grandiosa la colonna sonora del signor John Williams, uno che se ne intende di questo tipo di musica. Molto fomentante e usata sempre al posto giusto nel momento giusto. Il cast è di prima linea: c'è un formidabile, coraggioso e commovente Mel Gibson calato alla grande in ruolo che sembra fatto apposta per lui. Sempre molto credibile e buona l'interpretazione dei dialoghi. Convincente Heath Ledger, nel ruolo dell'impulsivo figlio di Martin, anche lui ben calato nella parte e molto credibile. Riguardo a Isaacs non è che lasci a desiderare, però l'ho trovato eccessivamente esagerato, troppo rigido, poi si, riesce lo stesso ad esser bravo visto che l'ho odiato profondamente dal primo minuto in cui è comparso, però c'è qualcosa che mi ha lasciato perplesso. Sulla sceneggiatura non c'è gran che da dire, scontatissima con personaggi ben sviluppati ma stereotipati al tempo stesso. Retorica a quintali e originalità che stenta. Tuttavia c'è un buonissimo impianto narrativo e dialoghi piacevoli e a volte molto commoventi.

Conclusione: una pellicola molto casinista e prevedibile, però a livello visivo è eccellente e Mel Gibson sa come intrattenere lo spettatore vestendo ruoli del genere. In definitiva un 8 (stiracchiato) ci sta tutto.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Mic Hey  @  15/10/2015 17:39:38
   9 / 10
Bellissimo, Emmerich (IndependenceDay, 2012..) una garanzia, solo lui può fare questo tipo di film senza cadere nel ridicolo.

JasonIsaacs è un vero "villain" b.stardo quanto basta e tutti gli attori sono bravi, insomma per me meglio anche di BraveHeart !

steven23  @  17/08/2014 20:18:41
   4½ / 10
Non avevo bisogno di questa ulteriore conferma per sapere il tipo di cinema (?) che è in grado di fare Emmerich. Se però certi suoi film sono pure riuscito a farmeli piacere (in verità non molti), lo stesso non posso dire di questa pellicola. Di una lunghezza spropositata, risulta talmente carica di retorica da far venire il voltastomaco; ma non è tutto.
Si assiste a tre ore di combattimenti con intermezzi all'apparenza riflessivi e utili a comprendere meglio la psicologia dei protagonisti; o almeno credo fosse questo il fine dei momenti di stanca. La realtà però è che i combattimenti sono l'unica cosa che funziona (stiamo parlando di Emmerich, dovevo saperlo), seppur non in maniera entusiasmante; già, perché quando tutto si ferma e sono i dialoghi a dover portare avanti la storia il livello della pellicola scende ancora di più. Si hanno così dei personaggi stereotipati che più stereotipati non si può, caratterizzati in maniera estremamente elementare.
Ah già, senza parlare del contesto storico perlomeno discutibile e di alcune scene veramente imbarazzanti e prive di una qualsivoglia veridicità.
Cast all'altezza del livello della pellicola, vale a dire mediocre.

marcogiannelli  @  12/02/2014 18:19:48
   8 / 10
mi è molto piaciuto, un ottimo film di guerra e neanche i vincitori son veri vincitori ma hanno perso tanto come il protagonista

MonkeyIsland  @  08/07/2013 01:27:42
   2 / 10
Ignobile.
Film che spruzza pomposità e patriottismo a iosa, storicamente fasullo, moralmente rivedibile visto che incita all'uso delle armi.
Pieno di retorica da quattro soldi, bandiere continuamente riprese, schiavi che non vogliono essere liberati (?).
Una minch.iata insostenibile adatta al repubblicano americano medio.
Inoltre Gibson qui recita da schifo.

Andrea Cisonkik  @  16/03/2013 00:49:40
   6 / 10
quando ero piccolo mi piacque molto,lo ricordavo un gran film.ma a distanza rivedendolo se non per il tema è un pò un'americanata,almeno nel finale...

Guy Picciotto  @  23/10/2012 20:28:07
   5½ / 10
Mediocre film su un tema invece di estrema importanza: la rivoluzione.
Oggi gli intenti rivoluzionari delle masse occidentali sono del tutto sopite o quasi, questo perchè la natura animale dell'uomo è ridotta ad un ammasso di cenere, e quindi non ha più la forza di ribellarsi. La causa di questo statod i apatia generale è dovuto al fatto che ci è stato insegnato che il rispetto delle regole è santo, indipendentemente da quali siano le regole. E grazie alla società mediatica globale questi concetti-meccanismi sono oggi dominanti in tutte le persone dei paesi occidentali. Perfino Tommaso D'Aquino diceva spesso che la violenza e l'assassinio sono leciti se diretti verso una tirannia. Ma la cultura odierna (che deriva da "colonizzazione") ha distrutto il valore dell'animalità e della sana violenza, e quindi dell'affermazione fisica nel mondo, riducendola all'ambito dello sport. Questo è l'uomo oggi, un bullo di periferia (ma senza la violenza etica brada) e un bullone e una vite del regolamento che gli viene imboccato.

Invia una mail all'autore del commento diderot  @  16/09/2012 21:12:47
   6½ / 10
Devo dire che mi aspettavo di meglio. La storia è molto bella.. su questo non ci sono dubbi, però ci sono alcune parti dove diventa un po' pesante e ho fatto fatica a seguire tutte le vicende. Per quanto riguarda le interpretazioni devo dire che sono eccellenti, molto bravi i bambini. In sostanza... poteva essere raccontato meglio.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  26/06/2012 12:05:11
   7½ / 10
Buon film sulla Guerra di Indipendenza americana (anche se credo che di storico abbia poco). Come detto da altri prima di me la memoria corre subito a "Braveheart" visto il protagonista e il tema indipendenza, non siamo certo agli stessi livelli ma siamo comunque di fronte ad un ottimo prodotto anche se i soliti prevenuti antiamericani ci trovano mille difetti anche dove non ci sono. Unica nota stonata è la lunghezza davvero un po' eccessiva anche considerando che alcune piccole cosette avrebbero potuto essere tranquillamente tralasciate.
Assieme a "Stargate" questo è probabilmente il migliore di Emmerich e uno dei suoi pochi film che vale la pena vedere.

1 risposta al commento
Ultima risposta 15/10/2015 17.41.52
Visualizza / Rispondi al commento
diego83  @  25/06/2012 13:51:06
   7½ / 10
Non certo ai livelli di Braveheart (il paragone viene quasi involontario,visto trama e protagonista) ma resta comunque un film nazionalista al massimo della esaltazione.Il film scorre bene,magari come unica pecca ha che è troppo lungo cimentandosi a volte in scene non certo fondamentali . Tolto questo "difettuccio" il film a mio avviso ha tutto mettendolo comunque ben oltre la sufficienza. ORDINATO !

Testu  @  12/04/2012 22:17:17
   6½ / 10
Un cattivo sanguinario giusto per far desiderare che perda e un Gibson che più che patriottico è solo incacchiato nero e vendicativo. Trashissimo lo scontro Benjamin in berserker contro la truppa inglese. Il film non mi è dispiaciuto ma il protagonista non crea nessuna empatia, anzi ha le sue colpe e condividere la fine del cattivo per dare un minimo tono realistico non avrebbe fatto male.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  03/12/2011 12:09:59
   6½ / 10
Esattamente il film che ci si aspetterebbe da Emmerich: fine come un blocco di cemento e così urlato in faccia da essere comprensibile anche a chi al cinema ci va una volta ogni 10 anni. Di storico non ha praticamente niente mentre di propagandistico ha davvero tutto, dal titolo alle musiche alle intenzioni, per le quali la storia viene, appunto, ritoccata ad hoc. Gli va riconosciuta la fotografia e i costumi, nonchè l'efficacia del tutto. Praticamente un remake-fotocopia di Bravehart.

Sbrillo  @  24/11/2011 02:46:16
   8 / 10
personalmente i film di guerra, qualsiasi essa sia, piacciono se ben fatti.....quindi il fatto che sia un film di retorica, fatto da americani riguardante l'indipendenza americana poco mi importa.....il film obiettivamente è ben fatto e ha in Mel Gibson un punto di forza....ottimo anche il compianto Ledger, forse un pò lunghetto, ma non fa niente.....non si può bocciare un film così o leggere commenti assurdi, negativi solo per antipatia nei confronti di Emmerich!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 15/10/2015 17.42.36
Visualizza / Rispondi al commento
edmond90  @  18/11/2011 09:12:47
   5½ / 10
Quasi accettabile dai.
Gibson in un ruolo alla Braveheart ci sta sempre a meraviglia e anche Emmerich è meno peggio del solito.
La buona fattura delle scene d'azione compensa la ridicola pomposità della sceneggiatura.

albert74  @  12/09/2011 13:05:56
   4½ / 10
il film sarebbe anche un buon film se non fosse un trionfo di retorica stomachevole.
C'è da capirli gli americani. Non hanno storia e quel poco che hanno lo esaltano in maniera patetica.
Purtroppo non me la sento di dare la sufficienza ad un film così retorico, mi spiace dover abbassare la media ma a tutto c'è un limite.

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  03/08/2011 15:24:50
   7½ / 10
Comincerei col dire che si tratta di un film 'americano' sulla storia 'americana', definizione che toglie subito possibili pregiudizi e che, in ogni caso, rende l'idea di quale sia l'argomento principale del film e del modo in cui lo si tratti.
Detto ciò, partirei subito con una breve analisi sul lato tecnico: la regia di Emmerich non è male, specie nelle sequenze di battaglia, contornate da una splendida fotografia, da un ottimo montaggio e da un sonoro eccellente; le altre sequenze, probabilmente, sono le meno riuscite.
Le scenografie cittadine sono molto curate, così come i costumi e la riproduzione fedele delle armi da fuoco settecentesce.
Dal lato storico-politico, tuttavia, si nota subito l'idea del prodotto pre-confezionato per spingere lo spettatore contro gli inglesi 'invasori' e a schierarsi quindi dalla parte degli americani: trovo che ciò sia giusto, ma leggermente 'citofonato'.
La sceneggiatura è ricca di particolari, dinamica e gradevole in tutta la narrazione, quantunque all'interno vi siano alcune incongruenze (la distruzione di Charlestown, ridicola) e alcuni clichè.
Quindi, "The Patriot", è un film molto riuscito dall'ambito tecnico, ricostruito splendidamente, ma molto meno da quello politico (infatti la retorica è molta, e tutto ciò si può benissimo riagganciare alla definizione che ho dato).
In ambito attoriale, per concludere, buona l'interpretazione di Gibson, che quantunque qui sia leggermente caricato (specie nell'evitabilissma scena dell'agguato agli inglesi, quando si getta su un soldato col Tomahawk), è molto più convincente qui che in "Braveheart" e discrete quelle di Tom Wilkinson e di Heat Ledger. Una nota per la colonna sonora di John Williams epica e trascinante.
Tirando le somme, quindi, un prodotto americano gradevole, con splendide ricostruzioni e ottimo montaggio, leggermente citofonato nel totale, e poco convincente dall'ambito storico-politico.
Godibilissimo.

draghetta1989  @  10/05/2011 14:14:52
   6 / 10
retorico e pomposo come già detto da altri...se non ci fosse stato mel gibson probabilmente sarebbe stato un flop totale. noioso in tanti punti, irritante ed esagerato in altri, emmerich non mi piace proprio come regista e questo è un'altro film che a stento raggiunge la sufficienza e cmq solo per una questione tecnica e nulla di più.

jb333  @  16/04/2011 16:07:15
   8 / 10
ammetto che sono un grande fan di gibson e mi piaciono molto i suoi film.. questo e sicuramente uno dei migliori, non al livello di braveheart a parer mio, ma cmq un ottimo film.. sicuramente consigliato, ottimo anche ledger..

Invia una mail all'autore del commento s0usuke  @  03/12/2010 01:19:13
   4 / 10
Scorrevole ma tuttavia prevedibile. Scade nella narrazione stereotipata e ne raggiunge l'apice con l'estrema caratterizzazione degli Inglesi intesi come cani rabbiosi volta a prendere per mano lo spettatore e guidarlo al loro odio. Gibson fa il compitino e nulla di più

ValeGo  @  20/11/2010 20:10:33
   8½ / 10
Questo genere di film mi piace e questo in particolare mi ha convinto!

giraldiro  @  18/08/2010 04:14:05
   6½ / 10
Classica pellicola del genere storico in perfetto stile hollywood. Sicuramente carino ma poco serio. In tutti i casi godibile.

googar  @  28/07/2010 11:45:58
   8 / 10
Bellissima sceneggiatura ottimo mel gibson,da criticare la lunghezza ma è assolutamente da vedere!

dave90  @  24/05/2010 19:12:06
   7½ / 10
Preferisco questo a braveheart.
ottimo film.

non manca di retorica. è pur sempre un film americano sulla storia americana.

1 risposta al commento
Ultima risposta 24/05/2010 21.42.34
Visualizza / Rispondi al commento
Clint Eastwood  @  01/05/2010 02:26:29
   6½ / 10
Non è malvagio. Più che film storico è meglio classificabile come drammatico-guerra con il contesto storico in secondo piano. Gibson qui è William Wallace parte seconda ... perdonabile.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento matteo200486  @  05/03/2010 23:30:30
   5 / 10
Un Emmerich quasi sufficiente, retorico e pomposo ma almeno le scene di battaglia sono ben fatte.
Un film quasi godibile nonostante i suoi difetti, ma i suoi pochi pregi sono divorati da una lunghezza veramente eccessiva.

peppone  @  26/02/2010 16:11:46
   8½ / 10
Secondo me questo è il miglior lavoro che Emmerich abbia mai fatto fino ad oggi. La prima cosa che segnalo è l'utilizzo molto moderato degli effe speciali, questo è davvero insolito per Emmerich. Il film è costruito bene, ha una buona trama ed i dialoghi sono insolitamente interessanti. Le ambientazioni ed il taglio realistico dell'action lo rendono molto emozionante senza cadere nella spettacolarizzazione estrema, che spesso Emmerich impreime sulle sue pellicole. Bravo Gibbson e tutti gli attori che fnno parte della storia. Visto il titolo del film era inevitabile che ci si aspettasse una buona dose di retorica che però è stata inserita in modo intelligente e per nulla pacchiano, questo è un punto a favore! Consigliato

tylerdurden80  @  10/02/2010 04:24:22
   7 / 10
sicuramente il film è ben realizzato (anche se un pò carente dal punto di vista sonoro) però sà troppo di una riproposizione in epoca storica differente di Braveheart pur non riusciendo ad emozionare come quest'ultimo

tnx_hitman  @  03/12/2009 16:21:44
   8½ / 10
Di sicuro il migliore di Roland Emmerich..si è cimentato nel film storico senza abbondanti effetti speciali..si è affidato all'interpretazione di Mel Gibson..ed è uscito un film piuttosto valido.Soddisfacente la battaglia finale-resa dei conti che coinvolge veramente tanto.Con un compianto Heath Ledger che non posso vederlo :-(( .

diamanta  @  30/11/2009 20:28:02
   6½ / 10
Un bellissimo film. Bravissimo Gibson ma non al suo massimo.

Febrisio  @  30/11/2009 19:52:42
   6 / 10
Si scaglia sulla sufficienza e li ci rimane. Propone la stessa ed esatta costruzione di Braveheart, ma il risultato è un qualcosa che sì emoziona, ma solo superficialmente. Un mancato tentato colpaccio

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  29/11/2009 16:22:09
   5½ / 10
Francamente mi aspettavo di peggio. Già il titolo prometteva retorica a piene mani, però tale livello si mantiene a livelli sopportabili (probabile che avendolo già messo in preventivo non ha pesato più di tanto), la durata però è eccessiva quello sì. Ricostruito bene, le scene di battaglia sono spettacolari e ben fatte.

dennis45  @  24/11/2009 16:11:51
   9 / 10
Veramente un bel film a me è piaciuto molto devo dire. Lancia messaggi importantissimi.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  11/09/2009 00:08:59
   6 / 10
Discreta avventura e buone le ricostruzioni storiche ma assai gradevoli le solite epiche musiche di John williams che, oltre alla discreta prova di Gibson ( forse troppo forzato ) e ad alcune scene simpatiche e talvolta emozionanti, sono la cosa migliore della pellicola. Il resto risulta un pò noioso e ripetitivo ma tutto sommato il film ha una decente andatura. Può andare.

Tony yogurteria  @  28/08/2009 16:27:53
   7 / 10
film discreto ma comunque passabile! in acune scene il tempo non passa più..forse il film è un po sopravvalutato..però carino da vedere

VikCrow  @  20/04/2009 11:18:22
   6 / 10
Ecco una altro Colossal pronto per il Blockbuster (odio i Colossal). Un film che oltre alla spettacolarità di alcune sequenze non regala nulla. (come il resto dei Colossal dopotutto...).

FurFante9  @  17/04/2009 17:48:23
   7 / 10
Bello!! E' c'era un certo H.L. !!

1 risposta al commento
Ultima risposta 17/04/2009 17.49.33
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI Zero00  @  25/03/2009 17:41:54
   5 / 10
Filmentto scarso che cavalca il successo di Braveheart e che lo imita, cambiando ambientazione e periodo storico. Niente da ricordare ma Emmerich ha fatto di peggio.

Invia una mail all'autore del commento monica83  @  05/03/2009 13:52:01
   9½ / 10
Un altro splendido film di Gibson dopo il capolavoro BRAVEHEARTH..mi mancano i suoi film!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  26/01/2009 20:42:55
   8 / 10
Spettacolo puro, siamo davanti ad uno dei film storici più belli: azione, storia, drammaticità, con effetti sonori bellissimi e indimenticabili. Certamente è inferiore a breaveheart (capolavoro di indiscusso pregio) ma guardando questo film ne sono rimasto colpito alla grande lo stesso, soprattutto per la sua drammaticità, e anche se dura parecchio, non può di certo annoiare e stancare, anzi se fosse andato avanti ancora un pò mi avrebbe fatto certamente piacere. Insomma, più o meno Mel Gibson resta sulla stessa linea del suo film precedente, e viene fuori qualcosa di straordinario.

Bellissimo, da guardare perchè colpisce.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Hitchens  @  25/01/2009 23:15:34
   10 / 10
Grandissimo film! Bellissimo. Racconta la storia dell'indipendenza americana e della guerra contro la madrepatria attraverso le vicende di Benjamin Martin e della sua famiglia.
Mel Gibson ( che personalmente odio come attore ) è bravissimo e il film è piacevolissimo nonostante la durata.

kalin_dran  @  23/01/2009 20:02:16
   7 / 10
Un buon film che nonostante l'imponente durata non annoia praticamente mai.
La storia è molto coinvolgente e l'ambientazione è più che buona.
Molto bravo anche il cast, anche se Mel Gibson mi è sembrato meno in forma del solito.
Non convincente la regia di Emmerich.

HeathLedger9  @  17/01/2009 11:07:02
   9 / 10
un gran bel film di mel gibson

4 risposte al commento
Ultima risposta 18/02/2009 02.49.25
Visualizza / Rispondi al commento
bloodyhand  @  29/12/2008 23:24:08
   9 / 10
Assolutamente un capolavoro ... la storia dell indipendenza americana fa da sfondo ad una toccante storia familiare , la vita d un generale ke all inizio ha tutto ( gloria, famiglia ) e poi pian piano perde cio ke con tanta dedizione ha tirato su in tutta la sua vita ..... mel gibson assolutamente nella parte ....... CAPOLAVORO

Invia una mail all'autore del commento Stratocaster  @  24/12/2008 15:13:43
   8½ / 10
Cuoreimpavido  @  28/11/2008 19:03:54
   9 / 10
eccellente film, grande mel gibson

topsecret  @  20/11/2008 18:45:11
   7½ / 10
Un bel film avvincente e mai noioso. Una buona performance di Mel Gibson.

Hyspaniko9  @  11/11/2008 20:01:19
   8 / 10
bellissimo film con mel gibson

Invia una mail all'autore del commento iron klad  @  10/11/2008 17:05:47
   5½ / 10
Soltanto per il fatto che il regista è uscito fuori dalla vera storia e per di più lo hanno classificato come film storico l' insufficienza è d' obbligo.
Non si può catalogare un film come storico se poi la realtà è stata diversa.
Peccato perchè era un bel film.

2 risposte al commento
Ultima risposta 20/11/2008 21.29.11
Visualizza / Rispondi al commento
genzo24  @  20/10/2008 02:24:37
   7½ / 10
ottimo film... dopo braveheart uno si aspetta un capolavoro simile...ricordo che pero' non mi deluse ai tempi,senza raggiungere i livelli dell'impavido logicamente

DarkRareMirko  @  20/10/2008 00:21:22
   7 / 10
Altro discreto film di Emmerich, tra i suoi meglio riusciti comunque.

Presente nel cast anche il bravo e compianto Heath Ledger (R.I.P.).

Per una volta tanto in un film di Emmerich, è stavolta la sceneggiatura e la caratterizzazione dei personaggi ad essere ben curati, persino più della regia, comuque ok (come al solito).
Bravissimi gli interpreti (Gibson su tutti, che a me è sempre piaicuto, sia come attore che come regista), abbastanza elevato il tasso di violenza per uan produzione di questo tipo (che può star a significare sia un certo coraggio registico o solo un alto tasso di stupidità, stà a voi deciderlo).


Ad ogni modo un buon film.
Consigliato.

lucrash  @  09/08/2008 17:11:14
   7½ / 10
mi è sempre piaciuto... e poi mel gibson recita benissimo... un gran film sulla guerra d'indipendenza americana... un po' lungo, a volte pesante, ma bello da vedere...

benzo24  @  05/07/2008 19:04:49
   2 / 10
che film retorico! capisco che bisogna vendere però non sembra per niente un film storico, è un incrocio tra rambo, braveheart e the passion...in questo caso il torturato però è lo spettatore.

Invia una mail all'autore del commento stuntman bob  @  30/06/2008 16:57:10
   8 / 10
Bellissimo,gibson e ledger sono molto bravi nei loro ruoli,bellissimo il nemico jason isaac molto credibile,bellissime le battaglie,non male la storia,nel complesso gran film

ilMoralizzatore  @  06/06/2008 10:26:57
   7½ / 10
Solita pecca sul reale andamento degli eventi, ma stavolta Mel sceglie un personaggio di secondo piano. Nel complesso il film è molto bello soprattutto la sceneggiatura...

bil85  @  09/04/2008 10:33:35
   7½ / 10
Ricostruisce una parte della storia Americana.
Spettacolare!!!

RAMBO.92  @  18/03/2008 20:41:57
   8 / 10
un film che vale la pena vedere

roy rogers  @  29/02/2008 10:37:58
   7 / 10
Bello!! Gioca a mio favore anche il fatto che sono sempre stato un appassionato di storia americana e questo mi ha fatto apprezzare ancora di più queso fim!!!

giusss  @  18/02/2008 21:21:02
   6 / 10
Dura troppo.Spesso è pesante e noioso,alcune scene sono interessanti,altre potevano essere evitate e tagliate.Buone le scene di battaglia.Sufficiente ma poteva essere reso più bello,2h44 mi hanno stancato non poco.

1 risposta al commento
Ultima risposta 06/11/2008 20.17.39
Visualizza / Rispondi al commento
Gaza  @  15/01/2008 15:07:39
   7½ / 10
bel film,valori e spirito guerriero mescolati scientificamente...a me è piaciuto molto e poi mel gibson è straordinario..

mikland83  @  11/01/2008 20:51:50
   8 / 10
Un bellissimo film anche se non all'altezza di altri film di Gibson in questo genere.
Storia molto bella anche se abbastanza scontata, resa sempre una perfetta esecuzione da parte di Gibson che da sola merita di essere vista.
Da vedere!!!

Invia una mail all'autore del commento danieleg90  @  20/08/2007 15:52:27
   8½ / 10
Ma è un bel film...spettacolare la battaglia finale!

Invia una mail all'autore del commento BIONDO  @  17/08/2007 11:20:45
   2 / 10
film davvero brutto...inguardabile e insignificabile..ke polpettone..
per fare una specie di seguito dopo il successo di braveheart(capolavoro) si fa la qualunque cosa..ma questa schifezza propio..secondo me dovrebbero rimborsare i soldi del biglietto.

3 risposte al commento
Ultima risposta 26/05/2008 13.19.34
Visualizza / Rispondi al commento
Dick  @  18/07/2007 23:12:02
   7½ / 10
Godibile film d' avventura e azione come raramente ce ne sono di questi tempi purtroppo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 16/07/2014 21.31.44
Visualizza / Rispondi al commento
the saint  @  12/07/2007 17:52:20
   6½ / 10
bello.. non sicuramente eccelso.. un pò lento in alcuni punti..

tarantinato88  @  27/06/2007 16:12:48
   6½ / 10
sn appassionato di storia americana..e mi piace qst film..ma è troppo lungo..

thelore  @  23/06/2007 19:02:11
   7½ / 10
Anticipando che ho guardato questo film non aspettandomi un film storico, devo dire che è tutto a posto: buona sceneggiatura, coreografia, musiche e attori .
Mel Gibson da come al solito il suo meglio in qst tipi di film, e li corona. Bello e con scene molto interessanti , il patriota è un film godibile... un buon film!

AKIRA KUROSAWA  @  31/05/2007 12:59:15
   7 / 10
mah, ho storto un po il naso vedendo questo film, nn perche sia brutto, infatti i costumi sono molto belli ed anche la fotografia lo è . mi ha dato tuttavia fastidio vedere delle scene totalmente assurde che specifichero nello spoiler. la musica inoltre mi ricorda troppo quella del padrino; bravini gli attori , su tutti mel gibson, pero ma perche toccano sempre a lui i ruoli del patriota( vedi braveheart)? sicuramente a livello di film storico c è di peggio, tuttavia il film nn mi è dispiaciuto e lo rivedo spesso volentieri, ma da qui a dire che è uun capolavoro ne passa....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 31/05/2007 13.01.07
Visualizza / Rispondi al commento
Sciamenna  @  22/05/2007 12:52:40
   4½ / 10
Pesante, melenso e retorico.. non mi è piaciuto per niente, nonostante io apprezzi molto gibson- attore..
La scena più scandalosa è lo schiavo nero che una volta ottenuta la libertà continua a combattere nell'esercito rivoluzionario.. ma per favooore

Una inquadratura continua di bandiere per metà della durata del film..
Insistendo un pò di più sul quadro storico secondo me si sarebbe potuto cavare qualcosa di buono da questo film, a mio avviso quasi mediocre

Jumpy  @  13/05/2007 17:10:54
   7 / 10
Il film non è male, ma, a volte, mi e sembrato un po' lento, potrebbe sembrare un mattonazzo indigeribile a chi si aspetta un altro "BraveHeart"

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  04/03/2007 17:46:52
   6 / 10
una vera e proprio tragedia umana fa da contorno ad un film forse eccessivamente lungo!
secondo me,pero,al protagonista gline capitano troppe di sventure...e quindi anche alla fine non puo esserci una vera e proprio felicita'!
cosa che invece cerca di creare il regista!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  19/01/2007 14:21:58
   5½ / 10
braveheart più brutto e ambientato a fine '700.

Invia una mail all'autore del commento DonD  @  19/09/2006 01:36:49
   7 / 10
Finalmente mi sono deciso a guardare questo patriota...
Beh, sicuramente un bel film, però non è che mi abbia lasciato affascinato.
Insomma... visto, piaciuto e stop! niente di +

Una parte che non mi è piaciuta è stata una scena alla fine... asta bandiera vs cavallo! Ripresa da Braveheart... un po' scontata ;)

Durante gli scontri poche scene crude, al massimo si può contare una testa ed una gamba spazzate via da una palla di cannone :D Scordatevi quindi scene alla braveheart!!

larcio  @  02/09/2006 23:50:58
   7½ / 10
pellicola che lascia un pò a desiderare viste le molte potenzialità...punti a favore: la recitazione degli attori=7+
regia=7+
colonna sonora=7
il resto oscilla tra il 6 e il 5...

Invia una mail all'autore del commento Nikolas86  @  01/09/2006 13:17:51
   7½ / 10
Non e' male, ma Mel Gibson ha fatto di meglio

Invia una mail all'autore del commento azzurro10  @  09/08/2006 02:12:25
   4 / 10
i film ambientati nel 700 e 800, sono per la maggior parte una noia, questo è meno noioso ma "in compenso" è patetico e retorico... si salva solo una gradevole fotografia

Invia una mail all'autore del commento franx  @  31/07/2006 16:40:07
   5 / 10
Discreta americanata che ricalca BraveHeart.
La maggior parte delle scene sono incredibili, realismo assai scarso.
La definirei una pecoronata, della serie: come cercare a tutti i costi la tragedia in ogni attimo del film, dal bere un tè a farsi il bidet.
Qualsiasi scena è tramutata in tragedia e se non lo è...Beh è tragicamente recitata.

Invia una mail all'autore del commento Hamlet6644  @  17/06/2006 10:47:12
   1 / 10
L'unica cosa che si salva sono i costumi. Patetico e noioso

carlitos  @  14/06/2006 12:46:53
   4 / 10
Davvero brutto...dopo il successo di Braveheart,Gibson ha deciso di fare una sorta di sequel,ma direi che ha miseramente fallito....credo sia il suo peggior film!Riprende tutti gli ingredienti che avevano funzionato e ce li rimescola insieme....l'uomo-supereroe costretto ad uccidere per difendere la sua patria e la sua famiglia...una volta possono anche funzionare,ma poi stancano...!!!!!

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

12 soldiers14 cameras1938 diversi211 - rapina in corso22 julya kashaa modern familya quiet passiona tramway in jerusalema voce alta - la forza della parolaacusadaadam und evelynamanda (2018)american dharmaamiche di sangueant-man and the waspaquarelaarrivederci saigonat eternity's gatea-x-l: un'amicizia extraordinariabent - polizia criminalebetes blondesbig fish & begoniablackkklansmanblu profondo 2blue kidsboarding schoolbogside storyboxe capitalebreaking incadaver (2018)camorra (2018)carmine street guitarsc'est ca l'amourcharlie sayschiudi gli occhicome ti divento bella!continuercountry for old mencrazy & richdachradark crimesdark halldead triggerdead women walkingdeideslembrodie in one daydie in one day - improvvisa o muoridiva! (2017)dog daysdomingodon't worrydoraemon il film - nobita e la grande avventura in antartidedoubles viesdragged across concretedriven (2018)due piccoli italianie' nata una stella (2018)el pepe, una vida supremaemma peetersequilibrium - the film concertescape plan 2 - ritorno all'infernoestate 1993favola (2018)fino all'inferno (2018)fire squad - incubo di fuocofotograffreres ennemis
 NEW
fuoricampogirlgli incredibili 2gli ultimi butterigotti - un vero padrino americano
 NEW
guarda in alto
 NEW
halloweenhappy lamentohereditary - le radici del malehostilehotel transylvania 3 - una vacanza mostruosahurricane - allerta uraganoi villeggiantiil banchiere anarchicoil bene mioil complicato mondo di nathalieil fiume (2018)il giorno che ho perso la mia ombrail maestro di violinoil mistero della casa del tempoil ragazzo piu' felice del mondoil sacrificio del cervo sacro
 NEW
il salutoil tuo ex non muore mai
 NEW
il verdetto - the children actimagine (2018)
 NEW
in viaggio con adeleio, dio e bin ladenippocrateisis, tomorrow. the lost souls of mosuljinpajohnny english colpisce ancorajose'joy (2018)
 HOT
jurassic world - il regno distruttojust charlie - diventa chi seila ballata di buster scruggsla banda grossila bella e le bestiela casa dei librila fuitina sbagliatala guerra del maialela morte legalela noche de 12 anosla prima notte del giudiziola profezia dell’armadillola quietudla ragazza dei tulipanila settima musala stanza delle meravigliela strada dei samounila terra dell'abbastanzala truffa del secolol'affido - una storia di violenzal'albero dei frutti selvaticil'albero del vicinol'annuncio
 NEW
l'ape maia - le olimpiadi di mielel'apparizionel'atelier
 NEW
le ereditierele fidelele ultime 24 orel'enkasles tombeaux sans nomsl'heure de la sortiel'incredibile viaggio del fachirolissa ammetsajjellola + jeremylords of chaosluckyluis e gli alienil'uomo che sorprese tuttil'uomo che uccise don chisciottem (2018)macbeth neo film operamafakmagic lanternmalati di sessomamma mia! ci risiamomandymanta raymary e il fiore della stregamary shelley - un amore immortalementre morivometti una nottemi obra maestramichelangelo - infinitomio figlio
 NEW
miraimission: impossible - falloutmonkey king - the hero is backmonrovia, indianamost beautiful islandmr. longmuse: drones world tournel nome di antea
 NEW
nessuno come noi
 T
new york academy - freedancenoi siamo la mareanon e' vero ma ci credonuestro tiempoobbligo o verita'ocean's 8office uprisingogni giornooltre la nebbia - il mistero di rainer merzombraopera senza autoreour houseoverboardpapa francesco - un uomo di parolapapillon (2018)pearl (2018)peggio per mepeterloopiazza vittorio
 NEW
piccoli brividi 2 - i fantasmi di halloweenpitch perfect 3prendimi! - la storia vera più assurda di sempre
 NEW
pupazzi senza gloriapuppet master: the littlest reichquasi nemici - l'importante e' avere ragionerabbia furiosa - er canarorenzo piano: l'architetto della lucerespiriresta con merevengericchi di fantasiaricordi del mio corporicordi?rideritorno al bosco dei 100 acriroma (2018)saremo giovani e bellissimisea sorrow - il dolore del mare
 NEW
searchingsei ancora qui - i still see yousembra mio figlioseparati ma non tropposhark - il primo squaloskyscraperslender mansmallfoot - il mio amico delle nevi
 NEW
sogno di una notte di mezza eta'
 NEW
soldadosonispogliatosposami, stupido!stronger - io sono piu' fortesulla mia pelle (2018)super troopers 2teen titans go! il filmtel aviv on firethe darkest mindsthe domesticsthe end? l'inferno fuorithe equalizer 2 - senza perdonothe escapethe ghost of peter sellersthe islethe little strangerthe mermaid: lake of the deadthe milk system - la verita' sull'industria del lattethe mountain (2018)the nightingalethe nightmare gallerythe nun - la vocazione del malethe sisters brothersthe toyboxthe wife - vivere nell'ombrathelmathey'll love me when i'm deadthree adventures of brooketi imas noctito e gli alienitoglimi un dubbiotouch me nottramonto (2018)tullytumbbadtutti in piediulysses: a dark odysseyun affare di famiglia (2018)un amore così grandeun figlio all'improvvisoun giorno all'improvvisoun marito a meta'un nemico che ti vuole beneuna luna chiamata europauna storia senza nomeuna vita spericolataunsanevenom (2018)ville neuvevox luxwhat you gonna do when the world's on fire?why are we creative?zanzanna bianca (2018)

979874 commenti su 40337 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net