i figli del mare regia di Ayumu Watanabe Giappone 2019
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

i figli del mare (2019)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film I FIGLI DEL MARE

Titolo Originale: Kaijū no kodomo - Children of the Sea

RegiaAyumu Watanabe

InterpretiMana Ashida, Gor˘ Inagaki, Yū Aoi, Sumiko Fuji, Win Morisaki, Min Tanaka, Hiiro Ishibashi, Airu Kubozuka, T˘ru Watanabe

Durata: h 1.50
NazionalitàGiappone 2019
Genereanimazione
Al cinema nel Dicembre 2019

•  Altri film di Ayumu Watanabe

Trama del film I figli del mare

Ruka Ŕ una studentessa che vive con la madre. Appassionata di pallamano, viene esclusa dalla squadra il primo giorno di vacanza. Furiosa, decide di andare a fare visita al padre nell'acquario in cui lavora. Qui, ha modo di conoscere Umi, che sembra avere il dono di poter comunicare con gli animali marini. Ruka ne rimane affascinata. Una sera, per˛, cominciano a verificarsi eventi soprannaturali.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,00 / 10 (3 voti)6,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su I figli del mare, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Invia una mail all'autore del commento tnx_hitman  @  06/12/2019 08:44:39
   10 / 10
Ne I Figli Del Mare viene presentata una trama e uno svolgimento che non segue nessuno schema predefinito: coloro che decidono di visionare l'opera di Watanabe verranno immersi in un mondo totalmente distante da teorie appurate e formule scientifiche approvate. Un richiamo nelle profondità marine attirerà l'attenzione di tutti i pesci e dei ragazzi protagonisti, un avvertimento da seguire nell'istante in cui si viene introdotti in un meccanismo fuori scala, imponente e degno di essere trasposto al cinema. Ruka, Umi e Sora non saranno in grado di prendere il controllo di un evento mai avvenuto prima.

Il mare viene considerato come assoluto protagonista della trama esposta: una forza inarrestabile che modifica e sconvolge lo spazio e il tempo del nostro piano terreno. Una prima parte ricolma di interrogativi viene risolta con un biglietto di sola andata per un viaggio introspettivo allucinato, colorato, dalla quale fuoriescono simboli che richiamano all'unione fra carne e paesaggi celestiali. Una fecondazione assistita con dei passaggi chiave e da rispettare alla lettera; questo è il culmine di una storia sensazionale, mai chiara negli intenti ma totalmente libera da costrizioni, imposizioni e tagli netti in fase di montaggio.

Un'esperienza irripetibile e desiderosa di farsi ammirare avvolta nel buio di una sala cinematografica. Non ho mai visto un film del genere. Dopo Akira e End Of Evangelion, un nuovo punto di svolta nell'animazione post-moderna.

adrmb  @  04/12/2019 23:51:38
   3½ / 10
Commento SPOILER

Background della serata
"Ma cosa c'è al cinema? I figli del mare? Un anime con dei disegni pazzeschi, a giudicare dal trailer. E poi suvvia, sarà sicuramente meglio di Frozen 2"
>due ore di *******te totalmente nonsense

Il film fa schifo, è un cocktail terrificante che prende il peggio di 2001 di Kubrick, Tree of life di Malick e The Fountain di Arnocoso. Mindfuckkone puro senza alcun senso della misura, senza alcun criterio, e senza alcun gusto della costruzione delle immagini (e infatti ci troviamo scene totalmente pacchiane come la tizia che diventa un'universo con le galassie che le escono dalla tibia , o il ragazzino che scompare in mare diventando un Super Sayan) Veramente, la fiera dell'incomprensibile brutto, l'unica chiave che vi ritrovo è ridere della sua pochezza.
Poi i dialoghi mamma mia, un concentrato di spiritualismo profondo come carta velina, tipo "L'uomo e la natura sono due forze che devono coabitare pacificamente" (ganga, non ci ero arrivato!!!!!) oppure "l'universo è formato da atomi, la stessa armonia di atomi che può essere ritrovata nel mare: guardare nel mare è come guardare nell'universo. Gli atomi si aggregano e disgregano come fanno i pensieri più isolati: questo si chiama ragionare" (prreeeego?)

La caratterizzazione nulla di personaggi che fanno cose a caso è ovviamente un'ulteriore aggravante: la ragazzina è insignificante, parte come una disagiata ma non si capisce perchè, non si capisce perché e percome prende e se ne va sulle barche (tipo con la vecchia a caso, vecchia stessa che nel film non si capisce come compaia), i fratelli non hanno un minimo di conflitto, la situazione drammatica dei genitori è totalmente abozzata (si danno dei falliti a vicenda... e poi scopano? boff?), il "complotto" degli adulti che vogliono studiare i ragazzini non ha un minimo di senso. Poi che fastidio i dialoghi retorici in cui devono ribadire l'ovvio, che sono sempre forzatamente artificiosi. E per fortuna che dicevo che Frozen era scritto male... questo qua non ha niente, il zero totale. Anche Hisaishi mi è parso un po' sottotono, poi boh
Ed è un peccato perché i disegni sono meravigliosi, le scene acquatiche "flash mentali" anche molto coinvolgenti... ma è stato uno spreco gravissimo.

La frase cult però è stata la scena post credit: la ragazzina si avvicina al fratello bebè reincarnazione del moro (perché del Super Sayan invece chissenefrega), taglia il cordone ombelicale e fa "Mi sembra di avere reciso una vita" https://media.tenor.com/…/924d3c6a4bc528a201649a0…/tenor.gif

Rivolgersi al Mind Game di Yuasa la prossima volta.

Wilding  @  04/12/2019 20:20:43
   4½ / 10
Pur mantenendo una grafica discreta è troppo noioso per essere apprezzato.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnboterocaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittle
 NEW
doppio sospettofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amici
 NEW
gretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortuna
 NEW
la gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il pop
 NEW
la partita (2020)la ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontano
 NEW
lourdes (2019)lunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancy
 NEW
non si scherza col fuocoodio l'estate
 NEW
permette? alberto sordipiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia dĺarteunderwatervilletta con ospiti

999067 commenti su 42955 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net