ho voglia di te regia di Luis Prieto Italia 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

ho voglia di te (2007)

 Trailer Trailer HO VOGLIA DI TE

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film HO VOGLIA DI TE

Titolo Originale: HO VOGLIA DI TE

RegiaLuis Prieto

InterpretiClaudio Amendola, Laura Chiatti, Riccardo Scamarcio, Filippo Nigro, Katy Louise Saunders, Maria Chiara Augenti, Giulia Gorietti, Galatea Ranzi, Claudio Bigagli, Caterina Vertova

Durata: -
NazionalitàItalia 2007
Generecommedia
Al cinema nel Marzo 2007

•  Altri film di Luis Prieto

Trama del film Ho voglia di te

Dopo aver passato gli ultimi due anni negli Stati Uniti, Step rientra a Roma, ormai pronto ad affrontare tutti i problemi che si era lasciato alle spalle ed assumersi le responsabilità di quando si comincia a diventare grandi. Ritrova i vecchi amici ma non dimentica l'amico che non c'é più, inizia a lavorare nello spettacolo ed incontra Ginevra, che gli farà provare sensazioni che credeva di non riuscire più a trovare, anche se non riesce a mettere completamente da parte Baby, il suo primo amore...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   3,13 / 10 (208 voti)3,13Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Ho voglia di te, 208 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

lexxino  @  22/11/2014 15:31:07
   4 / 10
un film indegno.

la recitazione è pazzesca, ma nel senso brutto, la trama è ridicola, le situazioni sono irreali ed è pure noioso.

le ragazze o sono oche o sono stupide, ma che messaggio è? no sense.

BenRichard  @  27/01/2014 19:28:04
   2 / 10
ma per carità...per carità...costretto a vederli entrambi per colpa di una mia ex ragazza...orrendo...se potete risparmiateveli...uno più brutto dell'altro...giuro..non ho parole...

DarkRareMirko  @  12/11/2013 23:42:52
   5½ / 10
Non sarei così severo come ho visto qui ed in giro per la rete (sto più o meno con Morandini, che addirittura azzarda a dargli la sufficienza).

Inferiore al prequel, ma innocuo e vedibilissimo; certo, dialoghi e personaggi non sono il suo forte, ma come film racconta in modo abbastanza sincero l'amore giovanile, e questo basta.

La Chiatti è una discreta new entry e Scamarcio ci offre un'interpretazione perlomeno sufficiente (farà meglio in altri film).

Si cerca almeno a tratti di inseguire Muccino, ma Moccia non è che è proprio la stessa cosa.

Comunque vale la pena dare un'occhiata sia a questo, sia al prequel.

horror83  @  06/08/2013 20:05:32
   6 / 10
dai anche questo è carino. sono quei film che ti guardi per passare una serata leggera e spensierata! e poi è il continuo di Tre metri sopra il cielo. sufficienza!

mabumba77  @  25/05/2013 19:39:00
   1 / 10
Classico esempio di cinema italiano da evitare accuratamente.Per fortuna abbiamo Sorrentino,Tornatore e Salvatores che ci rappresentano all'estero facendoci dimenticare schifezze come queste.Deprimente sotto ogni aspetto.

bm_91  @  24/05/2013 19:58:13
   1 / 10
se nel descrivere il suo predecessore ho usato il termine buffonata, giusto per non urtare la sensibilità di nessuno...in questo caso purtroppo penso non esistano mezzi termini per spiegare quanto questo film possa essere una presa in giro per l'intelligenza umana. Direi che c.a.g.a.t.* colossale è il termine più adatto. Chiaro esempio della decadenza del cinema italiano.

topsecret  @  13/10/2012 17:46:52
   4½ / 10
Moccia si ripropone come il fiero portabandiera degli stereotipi sentimentali di giovani alla ricerca della maturazione definitiva. Con l'aiuto di Luis Prieto alla regia ripresenta gli stessi personaggi di TRE METRI SOPRA IL CIELO con qualche anno in più ma con gli stessi, o quasi, problemi amorosi e quotidiani che sfiorano la balanità più esasperata, non supportati da un comparto artistico all'altezza.
I dialoghi mielosi, gli interpreti poco efficaci (qualcuno davvero improponibile) e una storia che non coinvolge sono gli aspetti del tutto negativi di un film che potrà piacere solo ad un pubblico di ragazzi con l'animo sensibile.

Dante69  @  06/07/2012 00:05:39
   1½ / 10
ho voglia di ******.

Atlantic  @  19/06/2012 21:49:28
   2 / 10
Insopportabile sotto ogni aspetto

aztsn38  @  12/04/2012 12:59:59
   5 / 10
Classico film adolescenziale e pessima scelta le canzoni di Tiziano Ferro e Robbie Williams. Incontri e dialoghi leggeri, incassi da record per un film davvero demenziale e che a mio dire non rispecchia gli ideali e i gusti degli adolescenti di oggi

ratedrko  @  23/02/2012 16:38:50
   1 / 10
CLASSICO ESEMPIO DI NON CINEMA........

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  04/12/2011 12:48:16
   1½ / 10
mezzo voto in + per le due ragazze che non sono niente male..
Ma è davvero il massimo della bruttezza...Basta così...
Ho dato una seconda possibilità a questo film di Moccia, ma se l'è mangiata dopo i primi 15 minuti.
recitazione assente, messaggi d'amore che sono anche sbagliati, una storia che non regge...
Io mi chiedo perchè mi ostino a guardare ste cose!!! basta!!!!

kako  @  08/03/2011 00:01:53
   2 / 10
se Tre Metri Sopra Il Cielo era nei limiti dell'accettabile (ma molto nei limiti) questo prodotto tocca punti di bassezza e scava oltre il fondo.

AlexZeppelin  @  08/08/2010 20:59:41
   1 / 10
1 + 1 fa due: 3msc era uno schifo e Ho voglia di Te e' lo stesso.

Altro film vergognoso che tende a rovinare e a rincretinire una generazione....

tnx_hitman  @  03/05/2010 12:08:21
   1 / 10
Avrei una strana voglia di prendere a calci volanti a girare(come il grande e possente Chuck Norris mi ha insegnato,lode a lui)il mio amico Moccia,detentore della classifica peggior regista italiano di tutti i tempi.
Tranquilli,che mi sa che il trio Vittorio De Sica,/Fellini/Sergio Leone lo staranno riempiendo di sputi dalla mattina alla sera.Moccia non se ne accorge..ma noi che amiamo il cinema ci uniamo ai nostri cari registi..che ne dite?

*-sky-*  @  06/04/2010 00:24:03
   4 / 10
oddio penoso... peggio del primo

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  17/02/2010 18:49:14
   3 / 10
Ho voglia di te, ennesimo film italiano che purtroppo segue la stessa scia degli ultimi film firmati Moccia e company che sinceramente, hanno rotto gli attribuiti!
A questo punto, penso che sia inutile far capire hai signori che eseguono questi filmacci di ultima serie, che ormai ci siamo rotti letteralemente il c...o di assistere alle continue e stesse identiche s.....te che fanno (almeno parlo per me), quindi a questo punto io direi di lasciarli fare ancora, perchè finchè c'è gente che a questi signori con il biglietto del cinema o con la vendita in dvd da a loro i soldi, hanno tutto il diritto di eseguire queste minchiatine che lasciano un segno purtroppo non molto positivo.
Guardate non è per invidia, ve lo posso assicurare, ma chi mi conosce sa che davanti a fim di queste genere quasi sempre (o sempre) mi i...o da morire, perchè sono film che da un punto di vista sono totalmente diseducativi e forse anche un pò ignoranti diciamo, per vari motivi che mi sembra siano scontati da dire, per prima cosa l'amore: io capisco che quando si e adolescenti (lo sono tutt'ora anchio si può dire) o ci si avvicina ad un'èta ancora non completamente matura ma fatta ancora di svago e divertimento, l'amore può essere anche diverso e la voglia di provare emozioni ed esperienze nuove possono far vacillare il senso di amore vero tra un ragazzo ed una ragazza, ma qua mi sembra che si cade completamente nell'oblio, cioè su una ventina di scene c'è solo sesso, corna, amo lui, mollo lei e un ragazzo interpretato da un certo signor Scamarcio (sicuramente non l'ultimo arrivato, ma anche un pò troppo sopravvalutato) che tromba letteralemente per metà film si può dire, beato lui che ne ha l'occasione, ma scusate, piuttosto fate un film con scritto voglia di tutte voi, e quindi quella chi me la sgancia di più e la prescelta, ma no ho voglia di te, qualcuno può sicuramente rispondermi: e ma nell'amore esistono anche queste cose, si ok, ma nel film c'è solo e soltanto questo, e l'amore io lo vedo come qualcosa di più di diverso da come viene indentificato nel film.
Poi sono i messaggi che manda che fanno più incavolare: magari adesso vado a cercare anche il peletto nell'uovo, ma signori io ho visto ragazze in questo film che non arrivavano ad un bmi di 18 e mezzo (indice di massa corporea e questo sarebbe il minimo standard per una ragazza/o per essere in pesoforma se non anche 19) e signori poi si parla di combattere o di trovare una cura per una malattia chiamata anoressia??? una delle malattia pscicolgiche sociali più gravi della nostra erà?? in questo caso più che combatterla gli diamo le armi, perchè io l'ho sempre detto e lo ripeterò sempre, il cinema, il mondo del cinema, manda dei messaggi, che ognuno interpretà come vuole o adirittura peggio, come meglio crede, il cinema come per la musica lo sport e la televisione soprattutto, lancia dei messaggi chiari e netti, non dico che chi guarda ho voglia di te diventa anoressica/o o altro ancora, ma vedendo delle situazioni in cui viene messa in luce sempre e sempre una magrezza ecessiva può lasciare dei messaggi non molto poisitivi nei confronti del corpo, soprattutto femminile. Si potrebbe dire molto altro, ma e giusto finire qui perchè diventerebbe monotono quello che scrivo.
In questo commento diciamo: ho parlato del film e sinceramente l'impressione che mi ha fatto non è stata positiva (basta vedere il voto) però ho voluto sottolineare anche come il cinema italiano, dai film di Moccia e company, hai cinepanettoni di Natalè firmati Vanzina, Boldy, De Sica ecc (ovviamente sottolineo e non aprò capitoli su questo) personalmente, mi hanno rotto il c...o, in Italia a livello di cinema e giusto e spero che avvenga un cambiamento, e che si cerchi di mandare dei messaggi diversi e di trovare nuovi valori di vita soprattutto da trasmettere a noi giovani.

donfabios  @  12/02/2010 12:29:44
   1 / 10
in attesa del sequel , ho voglia di caffé, voto 1

Invia una mail all'autore del commento erik@  @  09/02/2010 13:29:01
   3½ / 10
nah.... questo non mi è piaciuto...
tralasciando LA RECITAZIONE ORRENDA, la storia no mi è piaciuta... la trama... cioè... scusate cosa c'è di romantico nel dire "ho voglia di te" cioè allora dimmi "mi fai sesso, scopiamo!!" , più credibile, + vero... no???
nono
bocciato...
poteva starci 3 metri sopra il cielo, posso ancora tollerare "scusa ma ti chiamo amore" ma qst proprio è inguardabile..

alexus  @  25/01/2010 10:10:12
   7 / 10
non capisco voti cosi' bassi....vabbe' ognuno ha i propri gusti.

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/02/2012 23.19.36
Visualizza / Rispondi al commento
Risa  @  06/01/2010 20:16:46
   3 / 10
Come dice il voto 3, è proprio NON RACCOMANDATO.
è diseducativo, e ancora peggio questo film è fatto per i ragazzini che crescono. E con cosa crescono??! Con queste boiate. Dai. Non sopporto che un uomo (uomo?) come Moccia si prenda un mucchio di soldi per dei libri e dei film stupidi e al limite della superficialità. BASTA CON QUESTI FILM PIENI DI VELINE E RAGAZZI ARRAPATI!!!! Non se ne può più!!!!
CINEMA ITALIANO IN NETTO DECLINO.......:,(

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  06/01/2010 19:33:38
   4 / 10
Ma che film brutto e diseducativo che è questo (si vedono continuamente ragazze anoressiche, Stramarcio che se ne va in motorino senza casco, la tipa che mangia il gelato dell’algida per farci venire voglia di prenderne uno)! Ma è mai possibile che immondizie del genere fanno successo?! E poi, mamma, quell’attore lì non lo posso più vedere! Con quella faccia da pugni! Ma guardatelo nella copertina, guardatelo! Avrei voluto scappare via.
E la trama poi… scontata e banale, da evitare.

alex25  @  04/01/2010 18:02:02
   4 / 10
Questo era quello dei lucchetti? ... Se si non era proprio bruttissimo, ma è roba che è meglio lasciar perdere. Purtroppo gli adolescenti ora come ora vengono su a pane e Moccia e tv spazzatura e questi film non sono altro che specchi della nostra società e della nostra cultura, caduta molto molto in basso. E si, è il momento in cui Moccia è uno dei registi e scrittori di successo, con tanti soldi e con piu distribuzione... il che spiega tutto. Mettiamoci l'anima in pace e speriamo che questo periodo passi presto

FurFante9  @  30/12/2009 16:50:18
   3½ / 10
Portato a vedere questo film dalla raga, mi sono trovato ad assistere per quasi due ore a un puro oltraggio del cinema italiano. Il film, del tutto inutile, ha un cast assolutamente inespressivo e una trama adatta a un pubblico di adolescenti illusi.

SANDROO  @  20/12/2009 19:06:40
   2 / 10
é imbarazzante come certi produttori hanno il coraggio di finanziare film del genere.......... MAMMA MIA!!!!!

Mancini23  @  02/11/2009 17:17:19
   1 / 10
Sono davvero contento nel leggere una media catastrofica per questi genere di film. E io contribuisco.

Ah, gia' devo fare un commento...non voglio perdere altro tempo, quindi solo una parola:
SPAZZATURA

edmond90  @  31/10/2009 18:16:55
   1 / 10
Gran trashone d'annata.Gli ingredienti?attori che fanno a gara a chi è il piu cane(si salva solo la Chiatti che almeno è bona e quindi ha un suo perchè),regia degna del peggior episodio di Centovetrine,ambizioni finto-autoriali miseramente fallite e scene cult inarrivabili(vedi spoiler).Buon divertimento!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 31/10/2009 18.21.56
Visualizza / Rispondi al commento
outsider  @  22/09/2009 18:10:00
   8½ / 10
bellissimo!
Chiatti da urlo e Scamarci più maturo!
Bravi!

Gruppo REDAZIONE maremare  @  02/07/2009 22:30:13
   3 / 10
SCUSA MA NON TI CHIAMO FILM

Kayo  @  02/07/2009 20:49:30
   2 / 10
già il precedente era pessimo questo fa pietà... pochissimo si salva, eppure questo genere di film incassa bene (in italia)

Tuonato  @  15/06/2009 19:05:06
   5 / 10
Non ho idea di cosa scrivi Moccia nei suoi librettini nè del perchè abbia visto questo film.
E' un teen movie di come ce n'è tanti ma non peggiore degli altri in circolazione.
Mi aspettavo il peggio del peggio e così non è stato: in generale la qualità è superiore ad un film per la TV, alla coppia Scamarcio/Chiatti non si chiedevano pindarici salti mortali ed hanno svolto egregiamente il loro compito, sulla sceneggiatura non mi pronuncia dal momento che non sono di casa benché sia romano(certo che, a dirla tutta, sono diventato abbastanza irrequieto a vedere alcuni spaccati esasperati della gioventù perbene di Roma nord, così come per la gara in moto disegnata sulla tangeziale illuminata con degli improbabili neon psichedelici per l'occasione).
Le musiche poi sorreggono - le malelingue, tra cui la mia, le definirebbero senza mezzi termini paracule - molte parti del film e si dimostrano fondamentali.
In più c'è pure il finale con le morali(più d'una!), ma che volete?

Vivamente consigliato a tutti quelli che non vedono l'ora di chiudere il proprio lucchetto su quel povero lampione s****to di ponte Milvio.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  23/05/2009 11:37:51
   2½ / 10
Ritratto dei giovani d'oggi piuttosto imbarazzante, un film che si fa promotore di ipocriti moralismi per poi eccedere in scene quasi prive di senso e di giustificazione.
Personaggi caratterizzati in maniera eccessivamente superficiale e dialoghi irritanti.
Appena un po' meglio di "Tre metri sopra il cielo", ma, se è possibile, da evitare ugualmente.

tabularasa  @  14/05/2009 21:02:01
   4 / 10
solo per la gnocca e perchè in confronto al primo è un pò meglio.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  11/05/2009 21:09:19
   2 / 10
Velleità autoriali non mancano, e questo è anche peggio, un pò come sentire Albano e Romina Power (che tempi...) che cantavano d'ecologia.
Magari funziona come ritratto di una generazione più vuota che laccata (più vuota di così poi...).
Alcune scene entrano di sicuro in una futura antologia del trash all'italiana: come quella di Scamarcio che butta in acqua la moto dell'amico morto (recuperata in una gara stile Rebel without a cause de Centocelle...).
C'è qualcosa di Pinateau, ma manca la freschezza. Molto di "amici" o "uomini e donne" ma manca (pure) la sublime stupidità di quei programmi.
Un pò di tutto, ideali antiabortisti compresi. Scusa se ti chiamo film...

Invia una mail all'autore del commento wega  @  29/03/2009 14:56:50
   5 / 10
"Carafrena...per un momento...anche se non ci riesci...VEDI DI NON ROMPEREICO.GLIO'NI!". Premetto che l' ho visto tutto, regalatomi dalla zia Dora che evidentemente non sapeva quel che stava facendo, 'sto film poi non è proprio tutto da buttare. Da premiare la mitica figura del padre, l' ambiguità tra l' incoerenza di una pubblicità progresso ("fatelo col preservativo") e Scamarcio che gira senza casco e si gioca la moto alle gare clandestine. A parte i dialoghi, le recitazioni dei più, a parte qualche reazione inspiegabile (mica sarà poi così tremendo scoprire che a una piaci da tre anni), l' approccio inconcludente, schematico qua e là e qua e là didascalico nell' affrontare qualsiasi tipo di problema contemporaneo/adolescenziale, la Chiatti me piace, e pure tanto, e c' è di peggio dai. "Il Cartaio" e tutti le ultime regie di Argento sono moooollllto peggio di questa. Insomma, dovevo togliere l' audio in tutti i climax piagnistei, ma nel complesso non mi ha irritato per niente. Nemmeno Scamarcio. Siete tutti invidiosi!!

8 risposte al commento
Ultima risposta 25/06/2009 22.40.08
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento monica83  @  21/03/2009 15:16:20
   5 / 10
La storia di Babi e Step è diventata un mito per molte ragazzine,il primo film i è piaciuto e non lo nego,ma questo seguito è una delusione e Laura Chiatti con quel taglio e quel colore di capelli non si può guardare!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI julian  @  25/01/2009 15:05:27
   3 / 10
Ritorniamo alla spumeggiante vita di Step, il ragazzo "cattivo" ma col fascino del ribelle che, dopo la tragica storia d'amore con Babi che ha lasciato col fiato sospeso metà delle ragazzine d'Italia, ora si è epurato dai fantasmi del passato in America e si accinge a ritornare alla sua vecchia vita.
Il film si apre con The passenger di Iggy Pop per accogliere giustamente lo Scamarcio vagabondo.
Poco dopo c'è già il primo tonfo:
Paolo, il fratello di Step, gli chiede "Cos'hai fatto in questi due anni ?".
Step risponde: "Sono andato a letto presto".
A parte l'insensatezza di questa citazione e la presunzione nel metterla in un film così ridicolo già dal titolo, è ancora più fallimentare il fatto che subito dopo la voce narrante di Step precisi che si tratta di una frase di un film importante. Eggià, avranno pensato gli autori, per il pubblico a cui il film si rivolge questa precisazione era d'obbligo.
I primi venti minuti, nonostante tutto, passano senza gravi crimini, poi inizia la tortura:
discorsi da ergastolo, recitazioni da pena di morte (Scamarcio per tutto il film ci delizia con sguardi fascinosi) e addirittura un'altra citazione (questa volta alla Hepburn di Colazione da Tiffany).
Ciò che di più innervosisce però, oltre a Step che ne rimorchia una dopo l'altra, oltre alla poca credibilità di ogni singolo momento della storia, oltre al ritratto che questo film fa dei giovani che risponde a realtà proprio perchè simili film hanno contribuito a renderla tale, oltre ai sentimentalismi esasperati da terza media e agli inutili tentativi di buttar giù lacrime (pietosa la scena in ospedale con la madre di Step, giuro che giravo ansioso per la mia camera aspettando che il film finisse), è l'alta considerazione che questo film ha di sè.
In particolare la scena dei provini è un riferimento all'ignoranza del mondo della televisione (e su questo sono d'accordo), ma che questa critica provenga proprio da coloro che più rappresentano quest'ignoranza dilagante non lo mando giù. E' scandaloso !
Grande Moccia !!! Hai rovinato una generazione mettendo loro in testa che ciò che conta nella vita sono i tuoi lucchetti del cazz.o.
Naturalmente l'aspetto positivo del film sono le attrici: Katy Saunders è veramente spettacolare... peccato solo che abbia scelto questa via.
Ah si, salvo anche il padre di Babi, uno dei pochi attori che se la cava e un gran personaggio (solo perchè manda a quel paese quella rompocogli.ioni della moglie per giocare a biliardo).
Fine della storia. E meno male...

gambero  @  14/01/2009 16:31:01
   2½ / 10
il voto alto è giustificato dal fatto che ho visto decisamente di peggio...beh qui credo si tocchi il fondo per quanto possa riguardare la trama...scandalosa!!!recitazioni al limite dell'imbarazzante,poi che caz.zo di nomi hanno i protagonisti?!?babi,step,gin,ma andate a fare in cu.lo...bah,un'altra pellicola della quale avrei potuto tranquillamente fare a meno...da evitare accuratamente...

2 risposte al commento
Ultima risposta 23/01/2009 18.03.19
Visualizza / Rispondi al commento
Cuoreimpavido  @  13/01/2009 23:53:47
   1 / 10
ma xke fanno questi film per ragazzine stupide che si vanno a montare la testa e diventano tutte teste di *****???

2 risposte al commento
Ultima risposta 14/01/2009 21.07.00
Visualizza / Rispondi al commento
DDJgirl  @  12/01/2009 19:09:34
   2½ / 10
è orrendo, moccia a stancato e riccardo scamarcio anche...!!

leonida94  @  09/01/2009 18:32:04
   4½ / 10
Anche se questo genere di film non mi entusiasma, "tre metri sopra il cielo" era un film carino... questo invece è un'altra inutile ripetizione con però una frase diversa " ho voglia di te"
filmetto a cui aggiungo mezzo voto solo perchè c'è LAURA CHIATTI...
apparti gli scherzi... io non lo consiglio

Invia una mail all'autore del commento alessiofarrell  @  15/11/2008 10:40:08
   1½ / 10
Recito meglio io. Film inutile, un modo solo per prendere soldi. Ho rischiato di addormentarmi sulla spalla della mia ragazza circondato da ragazzine maniache XD

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  24/10/2008 11:47:18
   6 / 10
Troppo cattivi i voti aggiunti fino ad adesso.
La storia è quello che è, finché non ci libereremo di Moccia sarà così.
Il film però non è così infame dai, c'è di molto molto peggio, se proprio bisogna scegliere, il primo era migliore senza dubbio. Tutto sommato, una sufficienza rosicata per me la merita.

indaco4  @  16/10/2008 16:33:51
   3 / 10
Ma che tristezza....
Proprio perchè non avevo altro da vedere!

VaRvi92^^  @  19/09/2008 14:40:17
   4 / 10
Un film per "ggiovani"? Ebbene, io sono una teenager e posso dire con tutta franchezza di non apprezzare nulla di questo film che ho trovato insulso e pieno di cattivi sentimenti!

Tony Ciccione90  @  16/09/2008 15:11:27
   2 / 10
Veramente inutile. Ok fare un film su noi giovani, ok realizzarlo leggero per raccontare dei giovani di oggi. Ma qui non ci siamo proprio! Questo film è patetico, irritante. Scamarcio fa solo sguardi sensuali e aggressivi, le attrici parlano con un fastidioso accento romano da far invidia alla Gerini in "Viaggi di nozze" (a che penzi? A gnente); i dialoghi sono imbarazzanti: si va dalle offese più infantili alle battute più terrificanti (la sorella di Babi che si chiede:" Ma con chi ca.zzo ho scopato ieri?"). Anche senza aver visto "Tre metri sopra il cielo", non mi è stato difficile capire tutta la storia. E questo sarebbe il cinema dei nostri giorni? E Moccia sarebbe il fenomeno editoriale dei nostri giorni? Questo romanzo dipinge i giovani come tipetti interessati a sesso, moda e a nient'altro. Giovani vuoti. E questi film "istruiscono" le ragazze del nostro paese. E a rendere ancora più squallido il tutto, un cameo degli Zero Assoluto. Da evitare.

1 risposta al commento
Ultima risposta 16/09/2008 15.16.48
Visualizza / Rispondi al commento
denisv85  @  16/09/2008 15:10:25
   9 / 10
a me è piaciuto. non come il primo pero'.
gli do' un bel 9..anche se sono uno dei pochi ad aver dato un voto cosi alto.

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/02/2012 23.21.00
Visualizza / Rispondi al commento
manganellate  @  03/09/2008 13:42:18
   2 / 10
avrei voluto morire nel sonno,visto che mi sono addormentato dopo 5/6 minuti....

ReginaDiCuori  @  26/08/2008 16:09:56
   1 / 10
Mamma mia è proprio brutto! Non esistono aggettivi per descrivere questo film...oltre alla storia d'amore che può piacere a seconda delle persone (che tra l'altro pure allungata fa pietà e compassione secondo me) questo film è quel che si chiama "CIOFECA"...pessimo Scamarcio e la Chiatti ancora peggio...ho resistito fino ad ora senza vederlo non capisco perchè ho fatto il più grande errore della mia vita e l'ho visto!!!!

smellow  @  26/08/2008 14:24:24
   6 / 10
ma in do è claudio amendola? comunque pensavo peggio, diciamo che si può guardare e in alcune parti non è male.

1 risposta al commento
Ultima risposta 26/08/2008 14.28.11
Visualizza / Rispondi al commento
dademn  @  03/08/2008 22:24:56
   2 / 10
col il due regalo un punto ..uno schifo

juliette  @  03/08/2008 20:42:19
   4 / 10
Noioso......triste...irreale...E sinceramente pensavo meglio nella recitazione sia la Chiatti che Scamarcio che in quetso film non mi piacciono molto.

anthony  @  24/04/2008 18:07:22
   1 / 10
questo è orrore puro.. è la metastasi del cinema! inutile, stupido, schifoso, ignorante, idiota, insulso, vomitevole, campionario di luoghi comuni, parlatine e discorsi di *****.... ma questo non è l'unico esemplare... guardate, ad esempio, melissa p.

Wally  @  09/04/2008 22:30:04
   6½ / 10
Ho letto il libro è mi è piaciuto più del film... (lo so sono un babbo) però il film è stato tristissimo!!! Ero in sala al cinema e appena esce Scamarcio tutte le adolescenti a urlare: c'è Step c'è Step... me ne sarei voluto andare!

Invia una mail all'autore del commento AeFiOoNt  @  05/04/2008 18:05:59
   5 / 10
Posso solamente dire che come sempre l'amore vince su ogni cosa,rende invincibile ogni strana sensazione che nasce dentro noi!
Anche se il film con un Riccardo e con una Laura come protagonisti non ha portato a grande forma il mio pensiero posso dire che il film non è andato come doveva essere!
Sicuramente il libro del grande Moccia è fatto molto meglio del film!
Un bacio slinguazzoso dal vostro Affy di fiducia!
AeFiooNt

SOLO  @  11/03/2008 15:37:42
   1 / 10
PATETICO...DA VIETARE AI SANI DI MENTE...SI SALVA SOLO KATY SAUNDERS (quando sta zitta...)

norah  @  11/03/2008 14:01:08
   2½ / 10
Dopo mesi di pubblicità martellante su Sky finalmente l'ho visto.
La cosa più bella é l'incipit del trailer:

"Step é tornato a Roma..."

Maddai?? Machedavero? difatti era da una cifra che non lo sentivo...me stavo quasi a preoccupà!
Per il resto non credo ci sia nulla da aggiungere.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

6 risposte al commento
Ultima risposta 12/03/2008 18.09.45
Visualizza / Rispondi al commento
Willy Calvin  @  10/03/2008 09:50:28
   6 / 10
Dò la sufficienza perchè tutto sommato scorreva, nella sua semplicità...assolutamente negativo e contropoducente per ogni film che gira è Riccardo Scamarcio, che ha la perenne espressione di una mattonella...lo ribattezzerei Scacarcio, per l'effetto lassativo che provoca! Non lo trovo nenche poi così bello...lineamenti troppo marcati da fruttarolo di periferia...MA VAI A SCARICARE IL PESCE AL MERCATO!

HaWk™  @  14/02/2008 22:37:02
   1 / 10
Sempre peggio. Spero che un giorno l'Italia torni ad essere uno Stato Autoritario, almeno verrà applicata una severa censura ed eviteremo di dover assistere ad un tale scempio. Nauseato.

Invia una mail all'autore del commento traka  @  04/02/2008 15:52:31
   5 / 10
qua secondo me ciu sono quasi esclusivamente ragazzi che vogliono "protestare" contro questo film xke e troppo sentimentale x loro, poi vanno a scrivere sui muri "io e te 3msc" oppure "ho voglia di te" x una ragazza....
si concordo che e scontato e banale, ma alla fine e anche accettabile...

samy7181  @  21/01/2008 20:09:31
   10 / 10
il mio vero voto è 7.5 ma gli do' dieci per chi ingiustamente, secondo il mio parere ovviamente, gli ha dato meno 5.
è un film rivolto a tutti perchè leggero che però tratta un tema universale come l'amore..

1 risposta al commento
Ultima risposta 02/09/2008 18.24.42
Visualizza / Rispondi al commento
billino  @  02/01/2008 16:44:22
   6 / 10
Allora mettere un brutto voto a questo film sarebbe molto facile e non lo faccio perchè comunque un minimo mi è restato. Bisogna prima di tutto che l'ho trovato superiore a molte commedie vanziniane e parentiniane come gli ultimi drammi ozpetekiani o piccioniani.
Cominciamo con il dire che è un film nettamente superiore al primo che era girato e recitato molto male. Questo prima di tutto ha radunato attori di una certa esperienza diretti meglio. L'interpretazione di scamarcio è molto migliorata e non lo reputo affatto un ottimo attore e non è vero che ha sempre la stessa espressione. Per quanto riguarda la storia veniva da un libro con grandi limiti, l'hanno voluta rendere più semplice e non hanno fatto proprio un pessimo lavoro

everyray  @  31/12/2007 11:24:29
   3 / 10
beeeeeeelllllloooooo,veramente un filmone.....cioè la tipa(Laura Chiatti) segue il tipo(Riccardo scaMARCIO),lo fotografa e lo aspetta per anni che ritorni dagli Stati Uniti....poi fa una specie di raccolta album tipo"maniaca sessuale"...interesse 0,o,niente

Torghinarbet  @  27/12/2007 04:09:04
   1 / 10
MADRE TORTURA!!!

castelvetro  @  25/12/2007 11:53:13
   1½ / 10
M A M M A M I A ! ! !

2 risposte al commento
Ultima risposta 26/12/2007 23.17.27
Visualizza / Rispondi al commento
Stefano83  @  17/12/2007 14:41:49
   10 / 10
IO SONO ASITO DALLA POCHEZZA DI CERTI COMMENTI..... COME SI F A METTERE 1 A QUESTO FILM??? COSA VI ASPETTAVATE ??? è UN FILM RIVOLTO AD UN PUBBLICO DI GIOVANI... E SECONDO ME HA ALL'INERNO DELLA STORIA DEI VALORI IMPORTANTI, COME L'AMORE E L'AMICIZIA, SE METTIAMO 1 A QUESTO FILM CHE VOTO DOVREMMO METTERE A COLORO CHE SPENDONO CENTINAI E CENTINAI DI MILIONI DI EURO PER FARE UN FILM EPPOI CI RITROVIAMO UN MIX DI EFFETTE SPECIALI SENZA TRAMA...

7 risposte al commento
Ultima risposta 22/07/2010 16.49.48
Visualizza / Rispondi al commento
faluggi  @  30/11/2007 16:42:27
   1 / 10
S-C-H-I-F-E-Z-Z-A!!!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Enzo001  @  28/11/2007 22:44:17
   2 / 10
Un altro due...che strano non ero affatto sorpreso. Ho visto questo film questa volta con l'intento di farmi 2 risate, e non sono stato deluso. La bravura degli attori (specialmente quella dei nostri 3 protagonisti),sembra direttamente proporzionale alla bellezza dei libri di Moccia (ed ho detto tutto). Le scene di sesso fanno veramente schifo per non parlare delle altre (Quella su Ponte Milvio....secondo me avrebbero dovuto fare un film muto, sarebbe stato meglio), nonostante mi aspettassi un miglioramento nella recitazione rispetto al precedente. Mi dispiace per il regista che poverino probabilmente non ha molta colpa. Sono contento,invece, per le fan di Scamarcio che hanno potuto ammirare il loro bel "tenebroso", in tutte le sue pose ad espressione zero. Spero che si rendano conto di ciò al + presto, e spero non ci sia un seguito (anche se 2 risate me le rifarei volentieri)...

DieHard  @  28/11/2007 11:50:47
   1 / 10
Bbip  @  15/11/2007 14:37:23
   6½ / 10
Sono assolutamente d'accordo con Saifer: è ovvio che non si pretende che sia un capolavoro ma io l'ho trovato piacevole.

crimal9436  @  24/10/2007 11:20:27
   7½ / 10
Lei finge di giocare
brava, pazza, bellissima
Lui non ride
vive, sceglie
Il passato cerca di infilarsi nel loro abbraccio
Attorno a loro si ricorda, ci si trascina, si muore

7 risposte al commento
Ultima risposta 05/12/2007 18.51.15
Visualizza / Rispondi al commento
Daddy90  @  17/10/2007 20:22:03
   1 / 10
quando capiranno i ragazzi di oggi che questi sono film ridicoli, senza senso, che fa recitare attori (scusate il termine) che sono li solo perchè madre natura gli ha fatti belli? Totò non era bello però e un mito, una quasi divinità, che ha reso grande il cinema italiano, fosse nato adesso non avrebbe avuto possibilità solo perchè non era bellissimo?
lo sempre detto che sono nato nella generazione sbagliata!

MHR88  @  06/10/2007 11:29:07
   1½ / 10
film ridicolo... senza un minimo di criterio... storie frammentarie e prive di ogni ragioni... stupido adatto alle ragazzine di prima media

fabius  @  04/10/2007 23:03:18
   6 / 10
non è malaccio... meglio di molti altri film dementi. certo non è chissa cosa... poteva essere fatto meglio

win87  @  28/09/2007 10:26:08
   1 / 10
do il minimo per la profonda delusione che mi ha provocato questo film. La trama è inconsistente, i dialoghi banali e la regia non troppo eccezionale. La parte peggiore è la scena in cui i 2 sigillano il proprio amore sul ponte Milvio, perchè il loro modo di recitare mi sembra penoso... Lei, che dovrebbe trapelare emozioni, recita come se stesse ripassando a memoria una cantilena. Lui rimane del tutto impassibile... L'unica scena che forse merita di essere ricordata è quella in cui Step si libera della propria moto.. (sarà che non ci sono dialoghi???)

antonellina  @  26/09/2007 10:47:01
   6 / 10
caruccio... ma niente di così impegnativo... insomma un bel film x tredicenni

Mauri206  @  04/09/2007 01:38:15
   1 / 10
Allora.... ho visto questo film sperando che almeno stavolta si evitasse di fare il solito film autocelebrativo per le 3 belle faccine che vedeve sopra. Invece cosi' non e' stao anzi !
Le 3 belle faccine hanno la straordinaria professionalita' di ricordarsi le battute e per tutto il film non hanno fanno appunto che cadenzare le loro declamazioni in atteggiamenti gestuali da posa fotagrafica per teleromanzi.
E fin qui nulla di male i ruoli sono di una facilita' estrema e l'impegno e conseguente.
La trama vede il solito triangolo in cui lo Scamarcio (il bono del 2000) porta avanti un ironico menage a tre cercando di dargli un risvolto sentimentale con il suo sguardo da bel tenebroso che dopo un po' diventa snervante, perche' si capisce benissimo che al tipo non gle ne fraga proprio una minchia di come vada a finire tanto so tutte e due gran pezzi de fig@.
Le scene di sesso poi palesano una passionalita' talmente forzata e finta da presa per i fondelli per chi ha fatto almeno sesso una volta in vita sua.
Difatti trovo questo film anche profondamente disedutcativo per le ragazzine dai 12 ai 16 appunto (anche se a 16 anni non si e' poi cosi' ragazzine)
Amesso e concesso che sono uno s****to rosigone di Scamarcio, chiedo alla sua compagnia Valeria Golino di spiegargli in America Tom Cruise e company si sono fatti il mazzo in ruoli un "tantino" diversi fra loro e comunque non e' colpa sua ma siamo noi italiani che siamo un popolo di minchioni.

Invia una mail all'autore del commento piccolastellaf  @  02/09/2007 16:55:05
   7 / 10
piacevole..scamarcio bello come sempre...babi diventata una tr.. lascia un po l'amaro in bocca ma...nn si puo mica avere sempre il lieto fine no?...
la chiatti è bella e brava..e la trama ...è caruccia..peccato che certe scene che sn nel libro cosi come in tre metri sopra il cielo poi nel film non sn state riportate.

2 risposte al commento
Ultima risposta 09/04/2008 22.54.20
Visualizza / Rispondi al commento
Saifer  @  01/09/2007 08:49:28
   6 / 10
e vabbene che scamarcio nn sarà rober de niro
e vabbene che le trame che scrive moccia fan ******
e vabbene che è la solita storia d'amore fra 2 ragazzi
ma tutta sta porcheria nn l'ho trovato, è un film piacevole, si guarda tranquillamente, magari un po' infantile, ma mettere tutte sfilze di 1 sl xkè rosikate xkè scamarcio cambia ragazze cm le mutande e voi magari state tutto il giorno davanti al pc nn significa che voi dobbiate valutare i suoi film così scadenti
almeno nn al livello di Troppo belli

ah, ps, nn sn la solita bambina a dare sto voto, ma un ragazzo di 19 anni... Saluti

4 risposte al commento
Ultima risposta 05/12/2007 18.37.11
Visualizza / Rispondi al commento
valemiuz  @  24/08/2007 08:24:24
   6 / 10
Mah non capisco come la media possa essere così bassa.........l'ho trovatro piacevole.

  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
bad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnboterocaterina
 NEW
cats (2019)
 NEW
cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of space
 NEW
criminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittlefabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicihammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo natale
 NEW
il richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortuna
 NEW
la mia banda suona il popla ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le opere
 NEW
l'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfetto
 NEW
lontano lontanolunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancyodio l'estatepiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospiti

999008 commenti su 42948 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net