elegia americana regia di Ron Howard USA 2020
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

elegia americana (2020)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film ELEGIA AMERICANA

Titolo Originale: HILLBILLY ELEGY

RegiaRon Howard

InterpretiAmy Adams, Glenn Close, Gabriel Basso, Owen Asztalos, Haley Bennett

Durata: h 1.56
NazionalitàUSA 2020
Generedrammatico
Al cinema nel Novembre 2020

•  Altri film di Ron Howard

Trama del film Elegia americana

J.D. Vance, un ex marine del sud dell'Ohio e ora studente di giurisprudenza di Yale, Ŕ sul punto di ottenere il lavoro dei suoi sogni quando una crisi familiare lo costringe a tornare nella casa che ha cercato di dimenticare. J.D. deve affrontare le complesse dinamiche della sua famiglia natale negli Appalachi, incluso il suo instabile rapporto con la madre Bev, che sta lottando con la dipendenza. Alimentato dai ricordi di sua nonna Mamaw, la donna forte e intelligente che lo ha cresciuto, J.D. arriva ad abbracciare l'impronta indelebile della sua famiglia nel suo viaggio personale.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,54 / 10 (12 voti)5,54Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Elegia americana, 12 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Thorondir  @  25/06/2022 15:02:02
   6 / 10
Sono daccordo con molti commenti. È il classico film di Howard, pieno di spirito americano e retorica dell'american dream (cioè ciò che gli altri paesi occidentali non hanno il bisogno di magnificare in una formula qual è, appunto, "american dream"). Howard riesce almeno a tirar fuori un film di ritmo e di attori (Amy Adam su tutti e tutte) salvando in calcio d'angolo un film che altrimenti nei toni, nel racconto e nei temi è quanto di più classicamente già visto e rimasticato riesce a produrre il cinemastatunitense.

topsecret  @  04/08/2021 14:23:40
   6½ / 10
Film discretamente interessante ma decisamente poco originale in quello che racconta.
Un dramma famigliare con piccoli e grandi problemi da affrontare quotidianamente, diretto bene da Howard e interpretato più che degnamente da tutto il cast (ormai è palese che la Close per ricevere un oscar dovrà aspettare che qualcuno le proponga quello alla carriera). Alcuni personaggi non sono il massimo della simpatia ma l'equilibrio tra emozioni trasmesse e interpretazioni convincenti ne fanno un problema da poco, regalando comunque una visione discretamente tratteggiata.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR wicker  @  24/05/2021 19:44:46
   5 / 10
Storia anche bella e interessante ma piena a tappo di retorica buonista, col classico americano medio che ce la fa nonostante tutto..
Tante situazioni già viste .. niente di nuovo .
Non naufraga per le attime prove della Adams e soprattutto della Close un vero mostro sacro della recitazione .. del resto non si salva molto e Howard non piazza mai un colpo un pò ad effetto per migliorare un pochino una sceneggiatura appunto sincera ma troppo poco statica e povera.

Filman  @  19/04/2021 12:33:08
   7 / 10
Non sono comuni i film che parlano dell'America rurale e povera, dell'America dei "red neck" e delle "Karen", e per tanto HILLBILLY ELEGY ha il merito di condensare tutte quelle piccole e diffuse realtà da sempre note, citate ma mai viste come narrativamente interessanti.
Sicuramente questa pellicola non è l'apoteosi dell'arte, come dimostra l'anonima piattezza della fotografia e della regia di Ron Howard, ma le ragioni vanno ricercate non tanto nella povertà di ideali quanto nella ricerca di un format che possa essere accessibile a tutti, come suggerisce l'impostazione accademica e americana della sceneggiatura.

John Carpenter  @  29/03/2021 10:41:47
   6 / 10
Sicuramente è un film deludente visto il nome del regista e del cast, però ne ho visti di ben peggiori, probabile sia stato molto criticato in USA per il fatto che racconti la vita di gente che è un pò l'emblema dell'elettorato trumpista, bianco e redneck di provincia? Forse, fatto sta che il film comunque non annoia, ha delle buone interpretazioni e una storia che comunque si guarda fino alla fine. C'è molto di peggio in giro.

ultraspezia  @  18/03/2021 11:42:47
   7 / 10
Sinceramente non capisco tutti questi voti drasticamente negativi. Il film, a mio parere, è molto godibile e Glenn Close conferma di essere un'attrice straordinaria

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  16/01/2021 20:30:36
   6½ / 10
Mi sembra che i precedenti commentatori siano stati troppo severi nel giudicare un film sul solito sogno americano, dove tutto è possibile anche per un ragazzo che viene da una famiglia disastrata riscattarsi.
Resta però un film con un certo mordente, interessante, ben recitato e comunque coinvolgente nonostante scontato e banale.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  01/01/2021 19:55:11
   4½ / 10
Un cast di tutto rispetto con un regista di tutto rispetto, ma un film scialbo, con poco mordente e che fa della sua lineare prevedibilità e scontatezza il suo asse portante. Un rapporto amore/odio nei confronti del suo nucleo familiare, di umili origini e fatto a pezzi (si noti la stessa scena in due archi temporali diversi) dalle varie crisi economiche che si sono susseguite nei decenni. Famiglia che protegge e destabilizza allo stesso tempo, cui però è difficile staccarsi veramente. Anche nei corridoi prestigiosi di Yale c'è sempre lo sguardo dall'alto in basso verso che viene dal mondo dei cosidetti redneck. Un film che non riesce mai ad allargare il contesto fuori la famiglia, dialoghi scontati, dove solo la Close riesce a mantenere alto il livello ed una Adams molto sprecata in un ruolo che poteva essere messo molto più in luce e sfaccettato. Passo la mano.

2 risposte al commento
Ultima risposta 13/01/2021 20.49.13
Visualizza / Rispondi al commento
EddieVedder70  @  13/12/2020 23:00:49
   7 / 10
E' evidente l'operazione proOscar, ma non è sufficiente per demolire un film. Ho letto critiche feroci su questo prodotto, invece a me non è dispiaciuto. Le 2 super candidate e mai vincenti (Amy Adams e Glen Close) sono eccellenti e la storia, con la sua retorica molto molto americana, si lascia guardare senza annoiare. Certo, ambientazione e cultura radicata in quei territori dell'America centrale, che a noi Europei, può risultare poco credibile; eppure la struttura è solida. Il messaggio, un tantino retorico (se ti sacrifici vinci, se rinunci perdi), è parte di questo mondo e lo svolgimento benchè canonico è funzionale ad esso. Non arriveranno i premi, ma film che consiglio e che non mi ha annoiato

matt_995  @  08/12/2020 00:10:24
   4 / 10
Non ha praticamente niente a che fare con l'interessante saggio autobiografico da cui è tratto, con cui condivide giusto il titolo e il nome dei personaggi.
D'altro canto credo che l'intenzione di partenza non fosse affatto quella di valorizzare il libro di Vance, quanto invece far vincere (finalmente!) Il primo Oscar a quei mostri sacri della Adams e (soprattutto) della Close. Risultato? Probabilmente le due attrici vinceranno il primo razzie dea carriera.

Ma quello che dà fastidio non è nemmeno tanto la sfacciata operazione commerciale che c'è dietro. A dare fastidio sono i valori semplicistici ed antiquati con cui regista e sceneggiatrice hanno approcciato alla storia. Cosa racconta questo Elegia Americana? Che soltanto i vincenti hanno successo e, va da sé, chi non riesce a vincere, chi piomba nel tunnel della droga, chi non riesce a risollevarsi dal degrado e dalla povertà... È necessariamente un perdente sfigato, da biasimare, emarginare e lasciarsi alle spalle in direzione del luminoso e rassicurante Sogno americano!
Tematiche e approcci narrativi che ormai sono obsoleti perfino ad Hollywood.

Maybe, next time, Glenn and Amy!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  03/12/2020 13:00:38
   5 / 10
Buon cast per un film pesante, retorico e prolisso.
Ron Howard ha fatto di meglio.

Mauro@Lanari  @  02/12/2020 16:54:52
   2 / 10
Se danno l'Oscar per il numero di scene madri consecutive, stavolta Howard vince per non so quant'anni di fila.

Mauro Lanari

4 risposte al commento
Ultima risposta 13/01/2021 12.58.34
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
2028: la ragazza trovata nella spazzaturaa letto con sartreacqua alle cordeanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8ant-man and the wasp: quantumaniaargentina, 1985argonuts - missione olimpo
 NEW
armageddon time - il tempo dell'apocalisseassassin clubasterix & obelix - il regno di mezzoavatar - la via dell'acquababylon (2022)benedettabigger than us - un mondo insiemebillie eilish: live at the o2bussano alla portac'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaracocainorsocreed iiidecision to leave
 NEW
delta (2023)diario di speziedisco boydomino 23 - gli ultimi non saranno i primieducazione fisicaemancipation - oltre la liberta'empire of lighteoera oraernest e celestine - l'avventura delle 7 noteeverything everywhere all at once - la vita, il multiverso e tutto quantofairytale - una fiabagigi la leggegli occhi del diavologli spiriti dell'isolagodland - nella terra di diograzie ragazzi
 NEW
headshot (2023)hidden - verita' sepolteholy spiderhometown - la strada dei ricordii migliori giornii nostri ieriil boemoil cacio con le pereil capofamigliail corsetto dell'imperatrice
 NEW
il frutto della tarda estateil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil primo giorno della mia vitail ritorno (2022)
 NEW
il viaggio leggendarioio vivo altrove!
 NEW
john wick 4jung_ekill me if you cankiller her goatsklondikela fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela memoria del mondola primavera della mia vitala seconda vialadri di natalelaggiu' qualcuno mi amale otto montagnele vele scarlattel'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteril'ombra di goyal'ultima notte di amorel'uomo che disegno' diol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?magic mike - the last dancemarcel the shellmasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giungla
 NEW
miracle (2023)missing (2023)mixed by errymoney shot: la storia di pornhubmummie - a spasso nel temponannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costi
 NEW
navalnynezouh - il buco nel cielonon cosi' vicinopamela, a love storyparlate a bassa voceperfetta illusionepinocchio di guillermo del toropreparativi per stare insieme per un periodo indefinito di tempoprimadonnaprofetiromantichesaint omersbagliando s'imparascream visharpershazam! furia degli deisi', chef! - la brigade
 NEW
stranizza d'amuritarterezinthe fabelmansthe honeymoon - come ti rovino il viaggio di nozzethe leechthe mean onethe offering (2022)the pale blue eye - i delitti di west pointthe planethe quiet girlthe sonthe straysthe whaletill - il coraggio di una madretramite amiciziatre di troppotre minutitrieste e' bella di nottetutto in un giornoun bel mattinoun matrimonio esplosivoun uomo feliceun vizio di famigliauna relazione passeggera
 NEW
verawhat's love?whitney - una voce diventata leggendawomanwomen talking - il diritto di scegliereyakari: un viaggio spettacolare

1038291 commenti su 49066 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

10 PASSI DELL'AMOREA CHRISTMAS PRINCESSAGENT GAMEALONE AT NIGHTAMITYVILLE THANKSGIVINGASSASSINO AMERICANOCALL JANECHRISTUSE' STATO TUTTO BELLO - STORIA DI PAOLINO E PABLITOFEAR (2023)FIRE - NESSUNA VIA D'USCITAI CACCIATORI DEL CIELOINFIESTOLA MIA VERSIONE DELL'AMORELA SIGNORA DEI TROPICILANDLOCKEDLEGENDARY - LA TOMBA DEL DRAGONELEGIONSLO STRANGOLATORE DI BOSTON (2023)MALEDICTION - LA MALEDIZIONE DI ARTHURNIGHT OF THE BASTARDNON MOLLARE MAIPLAY DEAD (2022)PRINCIPESSA PER CASOR.M.N.SFORTUNATA IN AMORESHADOW (2018)SILENZIO: SI UCCIDETADDEO L'ESPLORATORE E IL SEGRETO DI RE MIDATADDEO L'ESPLORATORE E LA TAVOLA DI SMERALDOTEN TIGERS FROM KWANGTUNGTHE DEVIL CONSPIRACYTHE LAST EXECUTIONTHE SILENT FORESTTHE UNTOLDTRUE SPIRITUNA STORIA AMBIGUA

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net