...e fuori nevica! (2014) regia di Vincenzo Salemme Italia 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

...e fuori nevica! (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film ...E FUORI NEVICA! (2014)

Titolo Originale: ...E FUORI NEVICA!

RegiaVincenzo Salemme

InterpretiVincenzo Salemme, Carlo Buccirosso, Nando Paone, Margareth MadŔ, Giorgio Panariello, Paola Quattrini, Maurizio Casagrande

Durata: h 1.34
NazionalitàItalia 2014
Generecommedia
Al cinema nell'Ottobre 2014

•  Altri film di Vincenzo Salemme

Trama del film ...e fuori nevica! (2014)

Enzo Righi (Vincenzo Salemme) ha cinquant'anni e vive cantando (male) sulle navi da crociera. Eterno immaturo, Ŕ allergico a qualsiasi tipo di responsabilitÓ. Quando arriva la notizia della morte di sua madre, Ŕ costretto a rientrare a Napoli per la lettura del testamento, dove, dopo anni, incontrerÓ i fratelli Stefano e Cico. Ad attenderli una sopresa: l'unico modo per ereditare la casa di famiglia Ŕ convivere tutti insieme. La quotidianitÓ non si rivelerÓ affatto semplice e i tre fratelli ne vedranno delle belle... finchÚ una trovata geniale e spietata di Cico risolverÓ il nuovo, complicato, "stato di famiglia".

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,98 / 10 (20 voti)5,98Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su ...e fuori nevica! (2014), 20 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

daniele64  @  10/12/2020 13:22:44
   6½ / 10
Tre fratelli napoletani molto diversi tra loro ereditano dalla madre un appartamento in città a condizione di vivere insieme ... Questo film è una rimodulazione dell' omonima commedia teatrale di Vincenzo Salemme , probabilmente la sua opera più riuscita , un discreto mix di comicità surreale e malinconia . La pellicola risulta piuttosto divertente , almeno a tratti , ricca del tipico umorismo partenopeo , semplice , diretto e basato sull' espressività dei personaggi . Il punto di forza è natualmente il perfetto affiatamento tra i vari protagonisti , che hanno alle spalle anni di esperienza nei rispettivi ruoli teatrali . Gli attori sembrano infatti conoscere a memoria i tempi comici e fanno della mimica facciale il loro punto di forza . Risultano quindi tutti bravi , dall' immaturo Salemme all' ingenuo Carlo Buccirosso e al frustrato Maurizio Casagrande , ma il migliore del lotto mi è parso il picchiatello Nando Paone , autore di un' interpretazione davvero eccellente . Abbastanza superfluo Giorgio Panariello in versione burinaccio , sprecata Paola Quattrini come sua moglie e solo decorativa la bella Margareth Madè . Insomma , se l' impianto teatrale è assai evidente e le gags sono collaudate ( anche se un po' ripetitive ) , quello che stona un po' è il finale buonista , modificato rispetto al testo originale , cosa che ci priva di un bel momento di humour nero . Inoltre la regia dello stesso Salemme risulta del tutto anonima . Alla fin fine si mantiene comunque sopra la sufficienza . Da 6,5 .

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  31/01/2019 20:52:07
   5 / 10
Premesso che non ho visto l'opera teatrale originale, il film non mi è piaciuto, prova a risollevarsi nel finale a sorpresa ma resta poco riuscito e non divertente nel suo complesso.

benzo24  @  16/03/2017 12:17:24
   8 / 10
Inferiore alla versione teatrale, ma pur sempre un flm scritto e recitato da Dio

fabio57  @  30/04/2016 20:42:39
   6½ / 10
Proporre un remake di una commedia teatrale di grande successo, è solo un'operazione commerciale di sicuro ritorno economico . I tempi del palcoscenico sono diversi da quelli cinematografici e per quanto l'adattamento sia accurato e fatto con grande mestiere,comunque non se ne sentiva il bisogno. Chi non ha avuto il piacere di guardare questo lavoro nella versione originale,lo faccia e capirà cosa voglio dire. Le fortune di Salemme e company sono cominciate da lì, non a caso.

floyd80  @  15/08/2015 12:28:51
   6 / 10
Sotto le aspettative, ma comunque rimane un'opera divertente. Dovreste solo togliere gli ultimi dieci minuti, che sembrano presi da un qualsiasi cine panettone.

sim2704  @  03/06/2015 14:12:46
   7 / 10
commedia simpatica, molto bravo Paone

topsecret  @  03/05/2015 19:24:30
   6 / 10
L'idea di Iacchetti portata al teatro da Salemme viene riproposta 15 anni dopo, questa volta sui grandi schermi, e il risultato non cambia nella sostanza poichè la commedia è sempre simpatica e spigliata e il quartetto di comici napoletani, con l'intrusione di Panariello, è comunque divertente, grazie alla comicità semplice e di facile presa che hanno mostrato nell'arco della loro carriera. La storia pur lasciandosi andare al politicamente corretto del finale bellamente cambiato, reso più dolce e positivo, non compromette il divertimento e la leggerezza che emana, assicurando una visione gradevole e senza pretese
Si fa preferire la versione teatrale, ma anche questa non manca di strappare sorrisi.

il ciakkatore  @  17/03/2015 22:00:55
   4 / 10
Era meglio che rimanesse a teatro questa commedia,sinceramente non vi sono situazioni per cui val la pena ridere,praticamente storia banale e situazioni al limite del ridicolo,non basta parlare in napoletano per fare un film ironico

Spinna  @  16/02/2015 23:04:41
   4 / 10
Fa davvero poco ridere, un flop detto da un ammiratore di Salemme!

Lavezzi78  @  10/11/2014 17:41:01
   5½ / 10
Vincenzo Salemme il meglio di sé lo da a teatro....infatti parliamo di un attore teatrale prestato al cinema. Dopo il positivo esordio con l'amico del cuore, man mano la qualità dei film da lui girati è andata sempre scemando....pessimi i ruoli a lui affidati nelle commedie dei Vanzina. In quest´ ultimo film, diciamo che c´è stato sicuramente un passo avanti, ma il risultato finale non mi ha convinto! Il migliore è sicuramente Nando Paone, mentre tutti gli altri attori svolgono al minimo il loro compitino. Da sottolineare il finale diverso rispetto alla versione originale!

Invia una mail all'autore del commento albatros70  @  03/11/2014 20:52:21
   5 / 10
Non ho visto la commedia teatrale ma il film non decolla quasi mai e diverte meno rispetto a tanti altri di Salemme. Non mi ha convinto....

Nudols85  @  03/11/2014 03:43:09
   5½ / 10
Il film perde nettamente in confronto alla commedia teatrale, Salemme ha provato a spremere il limone fino in fondo, diventando troppo commerciale con ritmi blandi ( cambiando il finale con uno irreale e melenso ) perdendo anche quella vena sagace e di satira sociale, per il resto il film corre via come un bicchiere d'acqua. Occasione sfruttata male.

Aztek  @  28/10/2014 10:59:20
   6½ / 10
Simpatica commedia con un cast davvero in buona forma.
Sceneggiatura, per me, completamente nuova non avendo visto la versione teatrale, e devo dire che l'ho trovata molto gradevole e a tratti anche parecchio divertente.
Salemme e Paone hanno sfornato un'interpretazione davvero di alto livello.
Adesso sono curioso di vedere le versione teatrale.

Jolly Roger  @  26/10/2014 13:04:58
   8 / 10
Ovviamente la versione teatrale è migliore, soprattutto perché la comicità di questa commedia è basata sui dialoghi e sulle interazioni tra i tre fratelli piuttosto che su eventi specifici o singole situazioni.
La prima volta che vidi la commedia mi sbellicai dalle risate. Devo dire che la trasposizione cinematografica è stata ottima e multo curata. Non si tratta di una semplice operazione commerciale che ha sfruttato un qualcosa che già esisteva e che era di sicuro successo, ma c'è stato un gran lavoro dietro, per adattare la commedia dal teatro al cinema, consacrando in questo modo quello che forse è il miglior prodotto di Salemme.
Personalmente, ho apprezzato anche il finale differente.
Per quanto mi riguarda, ho riso davvero tanto. Sicuramente una delle miglior riuscite commedie, ce ne fossero così!
Nando Paone è eccezionale.

FABRIT  @  26/10/2014 12:28:24
   5½ / 10
premessa:non ho visto la versione teatrale.
il film dopo i primi minuti a mio avviso diventa ripetitivo nonostante gli attori,tutti molto bravi.

Nic90  @  26/10/2014 10:55:36
   6½ / 10
Visto ieri al cinema,ovviamente ho visto 5-6 volte la versione teatrale e per me non era nulla di nuovo,la versione teatrale è da 10,il film è carino ma non si avvicina a quella teatrale.
Il voto resta comunque positivo,consigliato di più a chi non ha visto la commedia teatrale.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  23/10/2014 21:20:25
   7 / 10
Il sorriso non abbandona mai, mai, il volto. Non aggiunge nulla alla commedia originale, di molto più riuscita, ma è un momento amarcord piacevole rivedere insieme questi 4 attori di assoluto valore (Salemme, Buccirosso, Paone, Casagrande) e che hanno un'alchimia perfetta.
La comicità è semplice ma lontanissima anni luce dalla piattezza volgare di millemila "comici" odierni: tutto ritmo, equivoci, doppi sensi (non solo sessuali).
Manca qualcosa?
Beh, l'originalità. Chi conosce e apprezza Salemme già ha visto "E fuori nevica" nella versione teatrale. Quel Salemme, e il primissimo Salemme cinematografico, era di valore. L'onestà è rimasta, si vede la voglia genuina di far divertire. Ma inevitabilmente tutto è già visto e gli innesti nuovi (Panariello, usi intelligenti della telecamera che nello spazio teatrale erano, ovvio, assenti) non fanno urlare al miracolo.
Qui inoltre c'è un lieto fine: il film poteva finire come la commedia, sul picco assoluto di drammaticità.
Resta godibile grazie al mestiere degli attori.
Ma uno su tutti va nominato: Nando Paone è di una bravura impressionante.

piripippi  @  21/10/2014 22:43:49
   5 / 10
discreta rivisitazione cinematrografica dell'omonima versione teatrale. battute stesse, cambiano le scenografie.insomma nulla di nuovo se lo avete visto al teatro, divertente perche chi non lo ha visto. bravi gli attori

Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  19/10/2014 08:05:41
   6 / 10
Il personaggio di Cico e devastante x il resto una commedia che si lascia guardare senza pretese .

kiteneomare  @  17/10/2014 12:20:43
   6 / 10
Per chi come il sottoscritto ha visto e rivisto la commedia teatrale apprezzandola molto, il film è una mezza delusione. Gli attori sono bravi e si nota l'affiatamento, ma il film, dopo un buon inizio, non decolla.
Un plauso va a Nando Paone, molto bravo a disegnare il personaggio di Cico (che alle origini era di Paolantoni).
In conclusione, preferisco di gran lunga il Salemme teatrale....

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/10/2014 22.44.57
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#unfit - la psicologia di donald trump10 giorni con babbo nataleabout endlessnessaddio al nubilatoalessandra - un grande amore e niente piu'all my friends are deadamore al quadratobaby yaga: incubo nella foresta oscurabastardi a mano armatabliss (2021)burraco fatalecentigradecherry - innocenza perdutacome truecosa sarÓcreators: the pastcrisiselegia americanafino all'ultimo indiziogirl power - la rivoluzione comincia a scuolagodzilla vs. konggreenlandhoneylandi am greta - una forza della naturai predatoriil cammino di xicoil caso pantani - l'omicidio di un campioneil mio corpo vi seppellira'il principe cerca figlioil talento del calabroneimprevisti digitalijudas and the black messiahla nave sepoltala prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala stanzala vita straordinaria di david copperfieldl'amico del cuore (2021)lasciami andarel'incredibile storia dell'isola delle roselockdown all'italianal'ultimo paradiso (2021)ma rainey's black bottommadame claudemankminarimurdershownomad: in cammino con bruce chatwinnotizie dal mondooperazione celestinaoperazione varsity blues: scandalo al collegepalazzo di giustiziapalm springs - vivi come se non ci fosse un domaniparadise - una nuova vitaparadise hillspele' - il re del calcioqualcuno salvi il natale 2quello che non ti ucciderange runnersrebeccaroubaix, una lucesacrifice (2020)sola al mio matrimoniosonsotto lo zerosoul (2020)sul piu' belloten minutes to midnight
 HOT
tenetthe fatherthe mauritanianthe midnight skythe nights before christmasthe secret - le verita' nascostethe unholythe united states vs. billie holidaytrash - la leggenda della piramide magicatua per sempretutto il mondo e' palesetutto normale il prossimo nataleun divano a tunisiuna classe per i ribelliuna donna promettentewe are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000we can be heroeswonder woman 1984wrong turnyes dayzack snyder's justice league

1016339 commenti su 45275 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net