ed gein - il macellaio di plainfield regia di Chuck Parello USA 2000
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

ed gein - il macellaio di plainfield (2000)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film ED GEIN - IL MACELLAIO DI PLAINFIELD

Titolo Originale: IN THE LIGHT OF THE MOON

RegiaChuck Parello

InterpretiSteve Railsback, Carrie Snodgress, Carol Mansell, Sally Champlin

Durata: h 1.29
NazionalitàUSA 2000
Generehorror
Al cinema nel Novembre 2000

•  Altri film di Chuck Parello

Trama del film Ed gein - il macellaio di plainfield

La vera storia di Ed Gein, il fattore che uccise una dozzina di donne, e con le loro pelli cucì un costume ed una maschera che indossava di notte, quando usciva di casa.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,74 / 10 (17 voti)5,74Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Ed gein - il macellaio di plainfield, 17 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

BlueBlaster  @  02/01/2023 11:49:26
   4½ / 10
Davvero un prodotto troppo televisivo in cui alle volte subentrano effetti speciali da Teletubies!
Già la fotografia e la regia erano men che mediocri, ci si mette pure un doppiaggio italiano ai limiti dell'ascoltabile ed il film diviene quasi inguardabile.
Peccato perché la storia di Ed Gein merita di più e l'attore non era male.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  08/03/2016 11:16:17
   4 / 10
Davvero deludente e raffazzonata questa ricostruzione delle gesta di Ed Gein. Noto come Il macellaio di Plainfield, questo losco figuro venne riconosciuto colpevole dell'omicidio di due donne, anche se dai ritrovamenti macabri all'interno della sua abitazione si presume che le vittime fossero in realtà molte di più.
Una casa degli orrori in cui Ed dava sfogo a tutte le sue perversioni giungendo anche al cannibalismo, alla necrofilia e al feticismo riguardo parti anatomiche. Un personaggio quindi dal profondo lato oscuro ispiratore di tante pellicole e in particolar modo del Leatherface di "Non aprite quella porta".
In questo caso si tenta di ricostruire la genesi del mostro e di raccontare la parte finale della sua vicenda. Ne esce un film stanco e impresentabile, a causa di un'introspezione psicologica schematica e banale.
Il padre violento e alcolizzato, la madre affetta da fanatismo religioso, la conseguente repressione sessuale e l'isolamento forzato vengono ricordati in flashback piatti. Come prive di intensità sono le allucinazioni attraverso cui viene determinato il morboso legame tra Ed e sua mamma. Il lavoro di Chuck Parello non decolla mai: la storia avanza per episodi senza mai concretizzare in maniera convincente la spinta verso l'abisso della follia, questa suggerita seguendo rapporti causa/effetto di elementare spessore.
La violenza resta fuori campo e non basta qualche particolare raccapricciante per inquietare. L'unica nota positiva è costituita dalla recitazione di Steve Railsback, il quale tratteggia un personaggio apparentemente mite ed ingenuo (come descritto nelle interviste dell'epoca), in realtà affetto da tremendi blackout in cui esplodeva tutta la sua follia. Delude la messa in scena. Il resto del cast, già penoso di suo, viene demolito da un doppiaggio improponibile.

alex94  @  10/04/2015 20:23:06
   5½ / 10
Film di Chuck Parello che riesce a sintetizzare discretamente la vita di uno dei più famosi serial killer americani.
La trama se non si conosce il personaggio in questione è abbastanza interessante e mostra le tappe fondamentali della sua vita,purtroppo però per chi ha visto anche solo un paio di documentari su questo serial killer,il film è completamente inutile,anzi forse potrebbe anche divenire abbastanza noioso,infatti manca del tutto la tensione e il coinvolgimento, ed anche la regia non riesce mai a trasmettere inquietudine,anzi in più momenti si rivela veramente molto mediocre.
Molto bravo invece l'attore Steve Railsback che riesce nel non facile compito di interpretare in modo più che soddisfacente lo psicopatico Ed Gein.
Una visione forse la merita,solo per gli amanti del genere.

topsecret  @  15/03/2014 20:20:14
   6 / 10
La storia di Ed Gein raccontata forse in maniera poco approfondita, soffermandosi più sugli ultimi periodi criminali, facendo uso di flashback per presentare gli inizi del serial killer americano.
Buona la prova del protagonista, regia che non mostra grandi virtuosismi e storia che si segue in maniera lineare ma povera dal punto di vista emozionale e tensivo.
Pellicola sufficiente.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  11/03/2012 18:44:54
   6 / 10
Se vi aspettate il classico film sui serial killer lasciate perdere, perchè questo Ed Gein è un'indagine psicologica sul serial killer che può essere considerato il calco originale di tante pellicole come Psycho, Non aprite quella porta o Il silenzio degli innocenti. Railsbach costruisce un Ed Gein convincente, martoriato dalla figura materna e apparentemente inoffensivo agli occhi della piccola comunità dove viveva. Meno curati di quanto avrebbero potuto i personaggi secondari.

LionelCosgrove  @  27/10/2009 19:34:28
   4 / 10
ma che è sta roba??

Sono molto appassionato da Ed Gein e alla sua storia...

Questo "film" bisogna guardarlo come se fosse un documentario.

L'attore scelto cmq è azzecatissimo.

marfsime  @  06/08/2009 19:14:41
   4½ / 10
Un vero e proprio flop..un film che parla di uno dei più spietati serial killer della storia americana dovrebbe quantomeno creare momenti di tensione e angoscia nello spettatore..invece Gein viene mostrato quasi come una macchietta soggiogato dal fantasma della madre prevaricatrice ormai defunta. Ok la volontà di mostrare più che altro la mente malata del mostro..ma ripeto..un minimo di momenti di tensione ci volevano..gli stessi omicidi si limitano a mostrare il momento in cui il maniaco uccide le vittime..le fasi degli squartamenti e degli scuoiamenti non vengono minimamente accennati..grave pecca per quello che potrebbe essere il pezzo forte della storia che avrebbe sicuramente fatto lievitare la tensione a livelli altissimi. Francamente poi anche a livello recitativo non mi sembra che ci siamo proprio..il protagonista che interpreta Gein non m'è sembrato assolutamente all'altezza..per quanto mi riguarda un film che boccio pienamente.

Invia una mail all'autore del commento Il Cartaio  @  15/07/2009 18:34:18
   5 / 10
Film piuttosto lento e che non soddisfa più di tanto chi come me ha il palato fine riguardo a serial killer e roba simile. Non mi è piaciuto l'attore nei panni di Gein, inespressivo e poco convincente nella parte! Vista la terrificante "fama" che ha il macellaio di Plainfield mi aspettavo qualcosa di più. IL CARTAIO

gasy  @  20/12/2008 23:17:46
   6½ / 10
Un sosia di Charles Bronson interpreta discretamente Ed Gein in un film lento che non annoia troppo.

teddy  @  08/09/2008 12:59:23
   7 / 10
buon film,il regista è riuscito a descrivere dettagliatamente la vita del più celebre serial killer americano,mettendo in evidenza le sue manie necrofile,e il suo rapporto morboso con la madre che gli impartiva un'educazione severamente religiosa e discriminante nei confronti delle donne considerate l'oggetto del peccato. edward gein non è altro che uno scapolo succube di sua madre,che manifesta la sua furia omicida sull'oggetto del peccato tanto ostentato dalla madre: le donne.ottima la scena in cui si veste con la pelle dei cadaveri,dove manifesta il palese desiderio di essere sua madre. in conclusione il regista è riuscito a ritrarre in modo eccelso la vita e le ossessioni di ed gein grazie anche alle straordinarie doti dell'attore protagonista steve railsback. lo consiglio vivamente a chi ama la criminologia e vuole un'ulteriore chiarimento sul killer in questione,lo sconsiglio a chi ama i film sanguinolenti.

harold  @  15/06/2008 18:26:28
   7 / 10
Storia del celebre serial killer che ispirò Robert Bloch per il suo Psyco,poi
trasposto su grande schermo dall'indimenticabile Alfred Hitchcock nel suo
capolavoro immortale.Si tratta di un film televisivo dal solido impianto,ben
diretto e altrettanto ben recitato dal valido cast.Bella prova di Railsback,in
particolare. Da riscoprire.

Invia una mail all'autore del commento nicko  @  19/12/2007 13:54:47
   5 / 10
Bruttino e noioso, si salvano gli spezzoni in bianco e nero.

cinemamania  @  20/08/2007 11:00:50
   8 / 10
Questo film è bellissimo, crudissimo. La storia che inspirò Il Silenzio degli Innocenti.

Invia una mail all'autore del commento testadilatta  @  27/09/2006 10:17:48
   6 / 10
Da un film su uno dei più pazzi ed efferati serial killer della storia dell'uomo mi aspettavo di più.
Comunque resta una pellicola mai banale e molto di introspezione psicologica che però non mi ha lasciato nulla e non mi ha per niente colpito.
Comunque da vedere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  09/07/2006 12:05:59
   6 / 10
non un film horror nel senso più restrittivo del termine.
mostra più che altro(o almeno ci prova)come una mente possa venire distorta da ossessione e isolamento.
la storia mostrata non rispecchia totalmente la realtà,ma ci romanza un po' sopra.

3 risposte al commento
Ultima risposta 09/07/2006 14.28.56
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  25/03/2006 18:37:07
   6½ / 10
Sinceramente poteva essere fatto meglio. Le scene che mostrano i dettagli degli omicidi attraverso i documenti originali della carriera di Ed gein sono molto inquietanti. Il resto è sufficiente.

FedericoBlasco  @  10/01/2006 20:23:33
   6 / 10
Questo film non fa paura per niente,ma è molto psicologico e riguarda sulla mente del serial killer

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place: giorno 1abigail (2024)accattaromaacidamen (2024)
 NEW
animale umanoanimali randagianna (2023)arrivederci berlinguer!bad boys: ride or die
 NEW
cult killer - la vendetta prima di tuttodall'alto di una fredda torreeileenel paraisofantastic machinefederer: gli ultimi dodici giorni
 NEW
fly me to the moon - le due facce della lunafremontfuga in normandiafuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghost: rite here rite nowgirasoligli immortali
 NEW
gli indesiderabili (2023)
 R
hit man - killer per casoholy shoeshorizon: an american saga - capitolo 1hotspot - amore senza retei dannatiif - gli amici immaginariil caso goldmanil coraggio di blancheil gusto delle coseil mio posto e' quiil mio regno per una farfalla
 NEW
il mistero scorre sul fiumeil regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoin a violent natureinside out 2io & sissiio e il seccoio, il tubo e le pizzejago into the whitekinds of kindnessl’amante dell'astronautala memoria dell’assassinola morte e' un problema dei vivila profezia del malela stanza degli omicidila tartarugala treccial'esorcismo - ultimo attol'impero
 NEW
longlegsmade in dreams - l'italiano che ha costruito l'americamarcello mio
 NEW
matrimonio con sorpresa (2024)me contro te: il film - operazione spiemetamorphosis (2024)mothers' instinctnew lifeniente da perdere (2024)noir casablanca
 NEW
non riattaccareprima della fine - gli ultimi giorni di enrico berlinguerquattro figlie (2023)quell'estate con ireneracconto di due stagioniricchi a tutti i costiritratto di un amorerobo puffinroma bluessamadsaro' con tesei fratellishoshana
 NEW
shukransuperlunathe animal kingdomthe bikeridersthe boys - stagione 4the fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissement
 NEW
the strangers: capitolo 1the tunnel to summer, the exit of goodbyesthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretroppo azzurroun piedipiatti a beverly hills: axel funa spiegazione per tuttouna storia neraunder parisunfrosted: storia di uno snack americanovangelo secondo mariavincent deve morirewindlesswoken - nulla e' come sembra

1052250 commenti su 50929 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALL YOU NEED IS DEATHANCHE I CINESI MANGIANO FAGIOLIBAG OF LIESBLOODLINE KILLERBUTT BOYCINDERELLA'S REVENGEDR. CHEON E IL TALISMANO PERDUTOE IL CASANOVA DI FELLINI?EASTER BLOODY EASTERI DUE TORERII SAW THE TV GLOWIL MIO CORPO PER UN POKERIL MONDO DI ALEXIL SIGNORE DEL DISORDINEINSOSPETTABILE FOLLIAIP MAN: IL RISVEGLIOISLAND OF THE DOLLSK9 - SQUADRA ANTIDROGALA FORZA DELLA VENDETTALA STRANA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTOLA TOTALE!L'APPRENDISTA DELLA TIGREMIO FIGLIO (2018)REFUGERINGO E GRINGO CONTRO TUTTISATAN'S SLAVE (1980)SPOONFUL OF SUGARSWIMTHE MONKEY KINGTHE MOONTHE PRINCESS (2022)THE SHE-CREATURETHE SOUL EATERUFO SWEDENUN AMORE IN PERICOLOWOMAN WALKS AHEAD

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

in sala


HIT MAN - KILLER PER CASO
Locandina del film HIT MAN - KILLER PER CASO Regia: Richard Linklater
Interpreti: Glen Powell, Adria Arjona, Austin Amelio, Retta, Sanjay Rao, Molly Bernard, Evan Holtzman, Gralen Bryant Banks, Mike Markoff, Bryant Carroll, Enrique Bush, Bri Myles, Kate Adair, Martin Bats Bradford, Morgana Shaw, Ritchie Montgomery, Richard Robichaux, Jo-Ann Robinson, Jonas Lerway, Kim Baptiste, Sara Osi Scott, Anthony Michael Frederick, Duffy Austin, Jordan Joseph, Garrison Allen, Beth Bartley, Jordan Salloum, John Raley, Tre Styles, Donna DuPlantier, Michele Jang, Stephanie Hong
Genere: azione

Recensione a cura di The Gaunt

POVERE CREATURE!
Locandina del film POVERE CREATURE! Regia: Yorgos Lanthimos
Interpreti: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Jerrod Carmichael, Christopher Abbott, Margaret Qualley, Suzy Bemba, Kathryn Hunter, Hanna Schygulla, Vicki Pepperdine, Jack Barton, Charlie Hiscock, Attila Dobai, Emma Hindle, Anders Grundberg, Attila Kecskeméthy, Jucimar Barbosa, Carminho, Angela Paula Stander, Gustavo Gomes, Kate Handford, Owen Good, Zen Joshua Poisson, Vivienne Soan, Jerskin Fendrix, István Göz, Bruna Asdorian, Tamás Szabó Sipos, Tom Stourton, Mascuud Dahir, Miles Jovian
Genere: fantascienza

Recensione a cura di The Gaunt

archivio


THE DEVIL IN MISS JONES
Locandina del film THE DEVIL IN MISS JONES Regia: Gerard Damiano
Interpreti: Georgina Spelvin, John Clemens, Harry Reems
Genere: erotico

Recensione a cura di The Gaunt

MERCOLEDI' - STAGIONE 1
Locandina del film MERCOLEDI' - STAGIONE 1 Regia: Tim Burton, Gandja Monteiro, James Marshall
Interpreti: Jenna Ortega, Gwendoline Christie, Riki Lindhome, Jamie McShane, Hunter Doohan, Percy Hynes White, Emma Myers, Joy Sunday, Georgie Farmer
Genere: fantasy

Recensione a cura di Gabriele Nasisi

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net