doctor who regia di Geoffrey Sax Usa, Gran Bretagna 1996
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

doctor who (1996)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film DOCTOR WHO

Titolo Originale: DOCTRO WHO

RegiaGeoffrey Sax

InterpretiPaul McGann, Eric Roberts, Daphne Ashbrook, Sylvester McCoy, Yee Jee Tso, John NovakMcCoy, Daphne Ashbrook, Eric Roberts

Durata: h 1.29
NazionalitàUsa, Gran Bretagna 1996
Genereavventura
Al cinema nel Maggio 1996

•  Altri film di Geoffrey Sax

Trama del film Doctor who

Quando il Maestro, storico nemico del Dottore, viene condannato a morte per i suoi crimini dai Dalek, esprime un ultimo desiderio: che i suoi resti mortali vengano portati sul suo pianeta natale, Gallifrey, proprio dal Dottore, al momento alla sua settima incarnazione.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,50 / 10 (1 voti)5,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Doctor who, 1 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  30/01/2014 11:37:07
   5½ / 10
Nasce come una sorta di tentativo per rilanciare Doctor Who negli Stati Uniti da quello che ho sentito.
Doctor Who, serie televisiva britannica attiva dagli anni '60 fino alla fine degli anni '80, racconta di un signore del tempo (TimeLord) che viaggia nel tempo e nello spazio con il TARDIS, una sorta di navicella spaziale dalle sembianze esterne di una cabina telefonica della polizia. Il Dottore, cosi si fa chiamare, salva l'umanità con l'aiuto di svariati companion (ma sarebbe meglio dire compagne, tutte di sesso femminile che lo aiutano e sono determinanti a controllarne il carattere spesso bizzarro, e poi son tutte gnocche) o viaggia in pianeti lontani in un futuro (o passato) tutto da decidere.
Altra caratteristica che rende la serie fantascientifica a suo modo unica nel suo genere è il potenziale infinito delle storie: il Dottore può morire, ma se ne ha il tempo materiale (praticamente sempre) attiva una rigenerazione del corpo: cambia quindi l'attore, può diventare più vecchio o più giovane a seconda dei casi, cambio di look e anche di comportamento anche se il Dottore ha gli stessi ricordi ed è sostanzialmente la stessa persona. Questo permette alla serie di poter esplorare quanto gli pare, creare una mitologia lunghissima di storie, personaggi ed eventi e praticamente la rende potenzialmente senza fine.
Ora, dopo uno stop alla fine degli anni '80 e l'alternarsi di sette Dottori il film riprende proprio con il settimo prima di lasciare il testimone a PaulMcGann che si ritrova a dover combattere il nemico di sempre, il Maestro (The Master) in una storia che non brilla per originalità e in cui gli effetti speciali, per l'epoca, sono oggi modesti ma comunque godibili.
Il film non ebbe successo e il progetto di una conseguente serie tv si arenò. Caso strano, Paul McGann è diventato uno dei Dottori di maggior successo e tra i più riconosciuti grazie alle trasposizioni radiofoniche del Dottore o a fumetti. Questo pur interpretando solo una volta il Doctah... (ma anni dopo... non rivelo nulla).
Nel 2006 la serie è ripartita in un formato più consono, totalmente british, sulla BBC grazie a Russel T.Davies: il Dottore, il nono, era Christopher Eccletsone che poi lasciò il testimone a David Tennant. Davies riuscì dove questo progetto si arenò: portare il Doctor Who, già istituzione in Gran Bretagna, al successo oltreoceano e addirittura mondiale, partendo con storie a tratti pacchiane ma comunque dall'ottimo potenziale ed effetti speciali dozzinali per giungere ad una visione d'insieme coinvolgente (ed effetti visivi che migliorarono con l'andamento della serie).

Ma parliamo del film in questione, quello con l'ottavo Dottore: Eric Roberts è un cattivo che non funziona, ma anche la trama ambientata quasi del tutto sulla terra, lontana dall'Inghilterra, non ha lo stesso fascino della serie classica o di quella nuova.
Se McGann era un Dottore dalle potenzialità da sfruttare qui ne intravediamo solo una piccola parte: la storia non decolla mai veramente, gli inseguimenti in moto proprio non centrano una ceppa col Doctor, e manca del sano umorismo british se non a sprazzi.
Se si vuole guardare il Doctor Who il consiglio è di partire dalla prima stagione del 2006 e resistere fino alla seconda: da lì è tutto in discesa. E poi vi affezionerete talmente al Doctor che vorrete guardare anche il resto, anche le cose evidentemente non all'altezza come questa.
(Il film non è comunque slegato dalla mitologia del Dottore, e nella nuova serie ammiccamenti ce ne saranno. McGann è considerato a tutti gli effetti l'ottavo Dottore. Bella scelta il non metterlo da parte o ignorare il film, che sembra più un film per la tv e al cinema non avrebbe mai potuto funzionare).

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

about endlessnessafter 2after midnight (2019)alessandra - un grande amore e niente piu'alpsantebellumbalto e togo - la leggendabombshell - la voce dello scandaloburraco fatalecambio tutto!charlie's angels (2019)cosa resta della rivoluzione
 NEW
cosa sarÓcreators: the pastcrescendo - #makemusicnotwarda 5 bloods - come fratellidivorzio a las vegaseasy living - la vita facileel practicanteemaendlessenola holmesfamosafellini degli spiritigenesis 2.0ghostbusters: legacygreenlandgreyhound: il nemico invisibileguida romantica a posti perdutihoneyland
 NEW
i predatoriil caso pantani - l'omicidio di un campioneil condominio inclinatoil giorno sbagliatoil meglio deve ancora venireil primo annoil principe dimenticatoil processo ai chicago 7il re di staten islandimprevisti digitalijack in the boxla piazza della mia citta' - bologna e lo stato socialela prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala vacanza (2020)la vita straordinaria di david copperfieldlaccil'anno che verrÓlasciami andarele sorelle macalusolockdown all'italianal'uomo delfinomai per sempremaledetto modiglianimi chiamo francesco tottimiss marxmister linkmolecolemorbius
 NEW
murdershownel nome della terranomad: in cammino con bruce chatwinnon conosci papichanotturnoonward - oltre la magiaoutbackpadrenostro
 NEW
palazzo di giustizia
 NEW
palm springs - vivi come se non ci fosse un domanipaolo conte, via con meparadise - una nuova vitaparadise hillsproject powerqua la zampa 2 - un amico e' per semprequattro viterosa pietra stellaroubaix, una lucerun sweetheart runsemina il ventosola al mio matrimoniostar lightstay still
 NEW
sul piu' bello
 HOT
tenetthe book of visionthe gentlementhe new mutantsthe old guardthe secret - le verita' nascostetrash - la leggenda della piramide magicatutto il mondo e' paleseun divano a tunisiun lungo viaggio nella notte
 NEW
una classe per i ribelliuna intima convinzioneuna notte al louvre: leonardo da vinciundine - un amore per semprevivariumvulnerabiliwaiting for the barbarianswaves
 NEW
we are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000

1009587 commenti su 44247 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net