bigfoot regia di Bruce Davison Usa 2012
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

bigfoot (2012)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film BIGFOOT

Titolo Originale: BIGFOOT

RegiaBruce Davison

InterpretiDanny Bonaduce, Barry Williams, Bruce Davison, Sherilyn Fenn, Howard Hesseman, Andre Royo, Alice Cooper, Stephanie Sarreal Park, Cynthia Geary, Noelia Rodriguez

Durata: h 1.29
NazionalitàUsa 2012
Generehorror
Al cinema nel Giugno 2012

•  Altri film di Bruce Davison

Trama del film Bigfoot

Quando un bigfoot, leggendaria creatura delle montagne, attacca un concerto a tema anni Ottanta nella celebre cittadina di Deadwood, un organizzatore di concerti e un professore ambientalista che da giovani suonavano insieme faranno di tutto per proteggere la "specie in pericolo" da un cacciatore senza scrupoli.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   2,71 / 10 (7 voti)2,71Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Bigfoot, 7 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  20/03/2021 16:46:19
   2½ / 10
Ecco nella solita periodica visione di una cialtronata dell'Asylium. Innanzitutto la regola aurea dello Squalo di Spielberg va a farsi benedire fin da subito, nel senso che il Bigfoot si vede da subito, ma dato che la CGI dell'Asylium fa notoriamente ******, giustamente lo fanno notare subito. Un Bigfoot che si muove con passo "felpatissimo", il quale somiglia più una versione nana di KIng Kong. Stragi a destra e manca ed i soliti eroi ridicoli, sostenuti dai soliti dialoghi penosi a tenere botta per evitare le tranvate del gorillone. Il livello di porcheria è a livelli deliranti come al solito e......null'altro da dire.

fragolo1980  @  27/12/2015 19:45:30
   4 / 10
Diciamo che è un film veramente brutto,poca roba si salva se non nulla.Anche gli effetti speciali sono una roba veramente orribile.
Da evitare tranquillamente.

shark15  @  19/12/2015 19:38:09
   6 / 10
solito prodotto da The Asylum madre di altri capolavori Trash come questo da guardare per farsi molte risate e per le numerose scene che ci sono be mi è piaciuto ma il finale mi ha deluso è tale identico a quello del film Mega Python Vs. Gatoroid inaugurano un monumento dedicato ai protagonisti assurdo me lo sarei aspettato diverso ma pazienza comunque per gli amanti del genere lo consiglio

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

-Uskebasi-  @  16/09/2015 18:36:44
   2 / 10
Quasi non mi diverto più a vedere ste porcàte. Ma quel "quasi" mi frega sempre...

3 risposte al commento
Ultima risposta 17/09/2015 16.34.52
Visualizza / Rispondi al commento
alex94  @  12/10/2014 10:57:04
   2½ / 10
Capolavoro trash realizzato dal'Asylum nel 2012.
La trama naturalmente fa schifo ma è ricca di dialoghi e situazioni,senza senso deliranti e demenziali che assicurano delle grasse risate per tutto il film.
Pessima la recitazione e la regia,osceno il doppiaggio.
Semplicemente agghiaccianti i numerosi "effetti speciali" in computer grafica.
Resta comunque un film divertente come pochi altri,per me merita assolutamente una visione.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

sandrone65  @  29/07/2014 17:04:39
   1 / 10
Commento spoleiroso. In ossequio alla legge del trash, dove l'apprezzamento del film è inversamente proporzionale al voto, anche io affibbio un sontuoso "1" a questo straordinario film. Bruce Davison, alla sua opera prima, esordisce con una sequenza mozzafiato: rana mangia mosca, pesce mangia rana, orso mangia pesce, cacciatore uccide orso, poi arriva Bigfoot e sgnacca il cacciatore con un terrificante pestone. Bigfoot, per chi non lo sapesse, è una specie di King-Kong psicopatico che vive nei boschi del parco vicino al monte Rushmore, il cui unico scopo della vita è massacrare qualunque cosa si muova.

La vicenda inizia con un nostalgico concerto rock da tenersi nei pressi della cittadina. Il film contiene forti tematiche ambientaliste (ahahahahah): infatti, affinchè tale concerto (a cui parteciperanno, si e no, una trentina di persone) si possa svolgere, è indispensabile abbattere cinquanta ettari di bosco. Ecco quindi delinearsi la figura dei due "cattivi" del film: Harry, l'organizzatore senza scrupoli del concerto ed il sindaco corrotto, contrapposti al "buono", l'ambientalista Simon, interpretato da (un immenso) Barry Williams. I rapporti tra Simon ed Harry sono minati dal fatto che Harry, in un tempo imprecisato, è riuscito a farsi la madre di Simon e non perde occasione per ricordarglielo sghignazzando.
Dunque, dicevamo: il frastuono degli alberi abbattuti dai bulldozer fa giustamente arrabbiare Bigfoot che arriva e massacra la squadra di taglialegna nella maniera più atroce, mangiando teste e strappando arti. Niente da dire, se lo meritavano. Alcuni dei taglialegna però riescono a fuggire, ma la comunità non pare accorgersi minimamente del pericolo. Bigfoot distrugge bulldozer, attacca camper, ma nessuno se ne preoccupa minimamente nè prende provvedimenti. Arriva finalmente il giorno del concerto proprio davanti al bosco di Bigfoot. Simon, che prima osteggiava il concerto rock perchè antiecologico, non si sa perchè si fa immediatamente convincere da Harry a cantare una canzone con la chitarra. Il dialogo con cui i due "nemici" si mettono d'accordo è inesplicabile:

Simon: "Se distruggi i boschi uccidi i cervi, e gli orsi e tutta la natura"
Harry: "E Peter Pan no?"
Simon: "Peter Pan non fa male a nessuno, a meno che non se lo meriti"

Chissa cosa voleva dire.... Vabbè, non fa nulla. Simon che canta alla chitarra è un pezzo di cinema sublime: mentre lui esegue una ninnananna country, tutto il pubblico (una ventina di persone) gli urla "fai schifo", "hai stufato" ma intanto si dondola ipnotizzato e sognante neanche fosse Freddie Mercury resuscitato. Contrasto tra voglia ed argomento, direbbe Dante. Però la musica di Simon è lassativa, infatti prontamente davanti ai gabinetti si crea una fila sconcertante. Arriva Bigfoot disturbato dalla musica e sorge digrignante da dietro i cessi. Tutti lo guardano esterrefatti per diversi secondi senza muovere un muscolo. E' un massacro.

Harry decide di uccidere Bigfoot per salvare il festival e assolda una squadra di cacciatori killer che, neanche a dirsi, finiscono tutti spiaccicati sotto i piedoni di Bigfoot in una serie di sequenze irreali in cui lo scimmione fa un macello nell'acqua del fiume senza sollevare un solo spruzzo, una chicca di computer-grafica.

La comunità a questo punto si divide in sostenitori di Bigfoot che vogliono salvarlo e la Guardia Nazionale che vuole uccidere il mostro, mentre i cattivi che prima volevano uccidere Bigfoot ora sognano di catturarlo per farne un'attrazione turistica.
Simon intervistato pubblicamente: "Salviamo Bigfoot, per difendersi dai suoi attacchi basta non inoltrarsi nella foresta con jeep o moto troppo rumorose, non accendere la luce in casa la sera e cacciare via il sindaco". Ahahahahah.

Nonostante le decine di morti le autorità non vogliono chiudere il parco del Monte Rushmore.

Alcuni dialoghi da riferimento:

Simon: "Bigfoot ha la pelle troppo dura, quella pistola non basta"
Poliziotta: "E tu come lo sai?"
Simon: "E' scritto nello studio della specie".

L'inarrestabile Bigfoot ha appena staccato la testa alla centesima vittima:
Poliziotta: "Chiamate subito la Guardia Nazionale!!!"
Simon: "No, devono restarne fuori, è il mio progetto"

L'aiutante dello sceriffo mormora appena prima di schiattare:
"A volte Madre Natura è meglio non farla arrabbiare"
E schiatta.

I militari che circondano la zona armati fino ai denti: "La zona è sotto sorveglianza, sicurezza nazionale"
Arriva Harry armato di mitra: "Siamo volontari, siamo cacciatori, amici dello sceriffo, fateci passare".
I militari: "Ok, fateli passare".

Finalmente arrivano anche elicotteri e carri armati che bruciacchiano il uso di Bigfoot. In mezzi a spari ed esplosioni continuano intanto tranquillamente le visite guidate dei turisti al monte Rushmore. Arriva Bigfoot e spiaccica una comitiva di turisti. Ben gli sta!!

Colpo di scena dopo colpo di scena si arriva al finale, ossia ad un bel missile Maverick pone fine all'esistenza di Bigfoot, ma anche a quella di Simon ed Harry intenti a pestarsi in cima al monte Rushmore nonchè di uno dei presidenti di pietra che viene disintegrato. Il film termina col sindaco cattivo, rimasto ovviamente al suo posto, che un anno dopo inaugura un'orrenda statua dedicata ai due eroi Simon ed Harry. Fine.

Insomma, è un film meraviglioso nella sua nefandezza. Se qualcuno è andato a vederlo al cinema pretenderà di certo la carcerazione degli autori. I dialoghi fanno pisciare sotto dalle risate, bisognerebbe dare un premio ai doppiatori italiani che erano sicuramente strafatti, se non altro per rimborsagli l'enorme spesa per comprarsi tutta quella droga.

topsecret  @  15/02/2014 17:38:11
   1 / 10
Potrei usare tante parole per descrivere questo ennesimo lavoro della Asylum, ma sarebbero tutte sinonimi del termine mèrda, perciò mi risparmio la fatica.
Ci sono dei momenti che tendono ad essere ironici: la presenza, sconcertante per certi versi, di Alice Cooper che prende in giro se stesso o la scritta "Bigfoot death mobile" sull'automobile sono dei piccoli e sparuti esempi, ma il resto è solo un mucchietto di sporcizia nauseabonda che non merita nessuno spreco di tempo e parole.
Mi vergogno come un ladro per aver visto questo film e soprattutto per essere il primo a commentarlo.

2 risposte al commento
Ultima risposta 15/02/2014 23.35.20
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place: giorno 1abigail (2024)accattaromaacidamen (2024)
 NEW
animale umanoanimali randagianna (2023)arrivederci berlinguer!bad boys: ride or die
 NEW
cult killer - la vendetta prima di tuttodall'alto di una fredda torreeileenel paraisofantastic machinefederer: gli ultimi dodici giorni
 NEW
fly me to the moon - le due facce della lunafremontfuga in normandiafuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghost: rite here rite nowgirasoligli immortali
 NEW
gli indesiderabili (2023)
 R
hit man - killer per casoholy shoeshorizon: an american saga - capitolo 1hotspot - amore senza retei dannatiif - gli amici immaginariil caso goldmanil coraggio di blancheil gusto delle coseil mio posto e' quiil mio regno per una farfalla
 NEW
il mistero scorre sul fiumeil regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoin a violent natureinside out 2io & sissiio e il seccoio, il tubo e le pizzejago into the whitekinds of kindnessl’amante dell'astronautala memoria dell’assassinola morte e' un problema dei vivila profezia del malela stanza degli omicidila tartarugala treccial'esorcismo - ultimo attol'impero
 NEW
longlegsmade in dreams - l'italiano che ha costruito l'americamarcello mio
 NEW
matrimonio con sorpresa (2024)me contro te: il film - operazione spiemetamorphosis (2024)mothers' instinctnew lifeniente da perdere (2024)noir casablanca
 NEW
non riattaccareprima della fine - gli ultimi giorni di enrico berlinguerquattro figlie (2023)quell'estate con ireneracconto di due stagioniricchi a tutti i costiritratto di un amorerobo puffinroma bluessamadsaro' con tesei fratellishoshanashukransuperlunathe animal kingdomthe bikeridersthe boys - stagione 4the fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissement
 NEW
the strangers: capitolo 1the tunnel to summer, the exit of goodbyesthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretroppo azzurroun piedipiatti a beverly hills: axel funa spiegazione per tuttouna storia neraunder parisunfrosted: storia di uno snack americanovangelo secondo mariavincent deve morirewindlesswoken - nulla e' come sembra

1052264 commenti su 50929 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALL YOU NEED IS DEATHANCHE I CINESI MANGIANO FAGIOLIBAG OF LIESBLOODLINE KILLERBUTT BOYCINDERELLA'S REVENGEDR. CHEON E IL TALISMANO PERDUTOE IL CASANOVA DI FELLINI?EASTER BLOODY EASTERI DUE TORERII SAW THE TV GLOWIL MIO CORPO PER UN POKERIL MONDO DI ALEXIL SIGNORE DEL DISORDINEINSOSPETTABILE FOLLIAIP MAN: IL RISVEGLIOISLAND OF THE DOLLSK9 - SQUADRA ANTIDROGALA FORZA DELLA VENDETTALA STRANA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTOLA TOTALE!L'APPRENDISTA DELLA TIGREMIO FIGLIO (2018)REFUGERINGO E GRINGO CONTRO TUTTISATAN'S SLAVE (1980)SPOONFUL OF SUGARSWIMTHE MONKEY KINGTHE MOONTHE PRINCESS (2022)THE SHE-CREATURETHE SOUL EATERUFO SWEDENUN AMORE IN PERICOLOWOMAN WALKS AHEAD

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

in sala


HIT MAN - KILLER PER CASO
Locandina del film HIT MAN - KILLER PER CASO Regia: Richard Linklater
Interpreti: Glen Powell, Adria Arjona, Austin Amelio, Retta, Sanjay Rao, Molly Bernard, Evan Holtzman, Gralen Bryant Banks, Mike Markoff, Bryant Carroll, Enrique Bush, Bri Myles, Kate Adair, Martin Bats Bradford, Morgana Shaw, Ritchie Montgomery, Richard Robichaux, Jo-Ann Robinson, Jonas Lerway, Kim Baptiste, Sara Osi Scott, Anthony Michael Frederick, Duffy Austin, Jordan Joseph, Garrison Allen, Beth Bartley, Jordan Salloum, John Raley, Tre Styles, Donna DuPlantier, Michele Jang, Stephanie Hong
Genere: azione

Recensione a cura di The Gaunt

POVERE CREATURE!
Locandina del film POVERE CREATURE! Regia: Yorgos Lanthimos
Interpreti: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Jerrod Carmichael, Christopher Abbott, Margaret Qualley, Suzy Bemba, Kathryn Hunter, Hanna Schygulla, Vicki Pepperdine, Jack Barton, Charlie Hiscock, Attila Dobai, Emma Hindle, Anders Grundberg, Attila Kecskeméthy, Jucimar Barbosa, Carminho, Angela Paula Stander, Gustavo Gomes, Kate Handford, Owen Good, Zen Joshua Poisson, Vivienne Soan, Jerskin Fendrix, István Göz, Bruna Asdorian, Tamás Szabó Sipos, Tom Stourton, Mascuud Dahir, Miles Jovian
Genere: fantascienza

Recensione a cura di The Gaunt

archivio


THE DEVIL IN MISS JONES
Locandina del film THE DEVIL IN MISS JONES Regia: Gerard Damiano
Interpreti: Georgina Spelvin, John Clemens, Harry Reems
Genere: erotico

Recensione a cura di The Gaunt

MERCOLEDI' - STAGIONE 1
Locandina del film MERCOLEDI' - STAGIONE 1 Regia: Tim Burton, Gandja Monteiro, James Marshall
Interpreti: Jenna Ortega, Gwendoline Christie, Riki Lindhome, Jamie McShane, Hunter Doohan, Percy Hynes White, Emma Myers, Joy Sunday, Georgie Farmer
Genere: fantasy

Recensione a cura di Gabriele Nasisi

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net