baby doll - la bambola viva regia di Elia Kazan USA 1956
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

baby doll - la bambola viva (1956)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film BABY DOLL - LA BAMBOLA VIVA

Titolo Originale: BABY DOLL

RegiaElia Kazan

InterpretiKarl Malden, Carroll Baker, Eli Wallach, Mildred Dunnock, Lonny Chapman, Eades Hogue, Noah Williamson, R. G. Armstrong, Madeleine Sherwood, Rip Torn

Durata: h 1.54
NazionalitàUSA 1956
Generedrammatico
Al cinema nel Marzo 1956

•  Altri film di Elia Kazan

Trama del film Baby doll - la bambola viva

Lee Ŕ un industriale del cotone sull'orlo del fallimento, quarantenne, sposato con Baby Doll, appena maggiorenne. Quando i locali della cooperativa dei piantatori di cotone vanno in fiamme, i sospetti cadono su di lui e Baby Doll si presta al gioco dell'uomo che lo accusa. La reazione di Lee sarÓ drammatica.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,75 / 10 (6 voti)7,75Grafico
Miglior regista (Elia Kazan)Miglior attrice debuttante (Carroll Baker)
VINCITORE DI 2 PREMI GOLDEN GLOBE:
Miglior regista (Elia Kazan), Miglior attrice debuttante (Carroll Baker)
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Baby doll - la bambola viva, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  04/03/2015 21:12:19
   7 / 10
L'erotismo molto allusivo fina dalla celebre inquadratura del dito in bocca della lolita Baker (classico esempio di ruolo che ha lanciato una carriera) all'epoca ha fatto storcere il naso ai benpensanti, ma nonostante la grandissima intepretazione delgi attori non è uno dei miei Kazan preferiti. L'impianto eccessivamente teatrale forse appesantisce il tono da commedia nera della pellicola, con dialoghi ben curati e non privi di una certa arguzia. Il triangolo che si crea fra i personaggi, la loro intima avidità si stagliano sullo sfondo di un contesto altrettanto becero del sud degli Stati Uniti.

benzo24  @  05/03/2013 12:26:01
   10 / 10
Straordinario film di Kazan con un trio di interpreti meraviglioso. Eli Wallach da oscar!

Gruppo REDAZIONE amterme63  @  20/12/2011 23:12:47
   6½ / 10
E' un buon film, simpatico, ben girato e soprattutto ben recitato.
Si tratta di una commedia un po' fuori degli schemi. Intanto risente di un impianto decisamente teatrale. Questo comunque è un marchio tipico di tutto il cinema di Kazan, artista molto pratico del palcoscenico e che tende a riportarne lo spirito in tutti i suoi film (in genere molto verbosi, con lunghi piani sequenza e la mdp che segue da vicino la recitazione espressiva degli attori).
Di cinematografico Kazan ha la preferenza per le riprese in esterni, alla luce del sole. Inoltre è uno dei pochi registi hollywoodiani del periodo classico che inserisce nei suoi film pezzettini di realtà comune non filtrata (come ad esempio in "Un tram che si chiama desiderio").
Così è in "Baby Doll", dove di speciale c'è l'inframezzamento nello scorrere normale del film di brevi immagini di persone dalle facce comuni (neri o vecchi dalla faccia sdentata); tecnica poi portata alla perfezione da Pasolini, con intenti e significati diversi da quelli di Kazan. Qui infatti l'intento è satirico e grottesco.
Il canovaccio della storia è quello tradizionale del marito gonzo fatto becco dalla giovane e procace moglie, che se la spassa con uno scaltro e furbo giovane. Il succo del film sono i dialoghi eleganti e arguti, le punzecchiature, le furberie (da commedia francese). Di americano c'è però l'ossessione per il materiale e il denaro, il forte senso della legalità (non applicata dalle istituzioni e compiuta per proprio conto) e un agrodolce ritratto della gente del Sud degli Stati Uniti (indolente, volgare, mezza mafiosa).
Di americano c'è anche il sottinteso erotico molto accentuato.
Di particolare c'è che nessun personaggio è completamente positivo o completamente negativo. La tecnica è quella immedesimativa, ma i personaggi sono tutto fuorché persone in cui potersi riconoscere. Il marito è proprio tonto e maldestro ma a volte fa pena e compassione. La moglie e il seduttore sono belli, affascinanti, ma di carattere superficiale od opportunista. L'Amore (con l'A maiuscola) è il grande assente di questo film.
Spicca su tutto l'interpretazione di Eli Wallach. Rende benissimo l'idea del seduttore e della persona briosa e di azione. Già s'intravede un po' del Cattivo leoniano.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  08/08/2010 21:10:30
   8½ / 10
Uno dei grandi film maledetti di Hollywood, fatto a pezzi dalla critica dell'epoca e condannato dal moralismo dilagante dell'America puritana e benpensante. Su uno script di Tennessee Williams, Kazan allestisce uno psicodramma stemperato di nera ironia sulle disastrose conseguenze di un matrimonio pattuito 'in bianco' fino alla sopraggiunta maggiore età della sposa, una conturbante e ingenua ninfetta che scatena le ire di gelosia del marito quando nel loro chiacchierato menage si insinua un losco commerciante di cotone, tutto nelle maligne atmosfere del profondo Sud.
Profluvio di scene madri, grande regia, una sceneggiatura incandescente che rischia di andare oltre i confini cinematografici per sfociare nel teatrale, tre splendide interpretazioni (per la Baker, indimenticabile col pollice in bocca, fu il ruolo della vita, tanto desiderato anche da Marilyn) per un film scabroso, ad alto tasso erotico, che segnò per sempre i confini della trattazione sessuale al cinema (fioccarono le accuse di oscenità e pornografia) e insieme un certo genere di dramma che solo in pochi sono riusciti a fare.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Giordano Biagio  @  04/12/2006 12:37:40
   7½ / 10
Film di grande regia che tratta problemi di forte provocazione moralista per i tempi di allora della puritana america: come
la questione del vecchio ricco che possiede la bambina bella appena maggiorenne con le inevitabili conseguenze connesse alle prime difficoltà economiche.
Un film che invece di essere censurato in molte parti andava allora discusso per le logiche che stanno dietro a certe relazioni prettamente erotiche e prive di saggezza di vita..legate a strette forme di egoismo e di possesso impossibile verso un corpo femminile che non riesce a esprimersi perché comprato...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  14/08/2006 11:27:14
   7 / 10
C''è da chiedersi cos''abbia di "scandaloso" questo film (uno dei piu'' censurati della storia del cinema, almeno a livello di gossip) salvo risaltare le "grazie" di Carroll Baker (malizioso il dito succhiato come una bambina) nelle vesti del titolo.
Capisco che sia allusivo, almeno nel raccontare la storia della sposa ragazzina, pero'' all''epoca la Baker era tutt''altro che una ninfetta, avendo già 26 anni...
Comunque Baby Doll ha rappresentato nel cinema degli anni cinquanta l''immaginario erotico che fu "Lolita" di Kubrick negli anni sessanta.
Un film tutt''altro che memorabile, affidato piu'' al suo voyeurismo che alla sua dote artistica, ma è assolutamente da segnalare l''indimenticabile Eli Wallach, con quella sua faccia da uomo qualunque capitato per caso a Hollywood

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1a spasso col panda - missione bebe'acqua e anice
 NEW
aiuto! e' natale!amanda (2022)amsterdamanna frank e il diario segretoargentina, 1985astolfobelle & sebastien - next generationbentublack adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servitobones and allboris - stagione 4bradobroscoldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdantedeinfluencerdiabolik - ginko all'attacco!do revengedon't worry darlingdragon ball super: super heroen los margenesevangelion: 3.0+1.01 thrice upon a timeeverything everywhere all at oncefallfalla girare
 NEW
forever young (2022)fortuna grandafranco zeffirelli, conformista ribelleglass onion - knives outgli occhi del diavologli orsi non esistonogoodnight mommy (2022)halloween endshatching - la forma del malehellholehocus pocus 2house of darknessi racconti della domenicail colibri'
 NEW
il mio nome e' vendettail mio vicino adolfil mondo in camerail piacere e' tutto mioil principe di romail prodigioil signore delle formicheil talento di mr. crocodile
 NEW
improvvisamente natalein viaggioincroci sentimentaliio sono l'abissoipersonniala californiala notte del 12la pantera delle nevi
 NEW
la prima regolala ragazza della paludela ragazza piu' fortunata del mondola signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomela vita e' una danzalas leonasle buone stellele favoloseleaveliam gallagher: knebworth 22licantropusl'immensita'lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggioluminamahmoodmaigretmarcia su romamarginimaria e l'amoremasking thresoldmemory (2022)miracle - storia di destini incrociatimona lisa and the blood moon
 NEW
monicamoonage daydreammr bachmann e la sua classemr. harrigan's phonemunch - amori, fantasmi e donne vampiromy soul summernel nostro cielo un rombo di tuono
 NEW
nessuno dve saperenido di vipereniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaomicidio nel west end
 NEW
one piece film red
 NEW
orlando (2022)
 R
pearl (2022)per niente al mondo
 NEW
pinocchio di guillermo del toropiovepoker faceprincess (2022)quasi orfanoqueensquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duceritratto di regina
 NEW
riunione di famiglia - non sposate le mie figlie 3santa luciascare package ii: rad chad's revengesergio leone - l'italiano che invento' l'americasiccita'significant othersmilespaccaossaspirit halloween
 NEW
storia di un uomo d'azionestrange world - un mondo misteriosotango con putinthe christmas showthe fearwaythe good nursethe great busterthe hanging sun - sole di mezzanottethe land of dreams
 NEW
the leechthe menuthe munstersthe retaliators
 NEW
the woman kingticket to paradisetiziano. l'impero del coloretori e lokitatriangle of sadnesstutti a bordoun anno, una notteun mondo sotto socialuna birra al fronte
 NEW
una mamma contro g. w. bush
 NEW
una notte violenta e silenziosauna voce fuori dal coroutama - le terre dimenticate
 NEW
vicini di casawar - la guerra desideratawild men - fuga dalla civilta'

1034743 commenti su 48599 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

10/31 PART 3AFTER SHE DIEDASH AND BONECHASE - SCOMPARSADEATH-SCORT SERVICE PART 2: THE NAKED DEADFORMAN VS. FORMANGIORNO ZEROHEAVEN'S GATEI VIAGGIATORIIL DESTINO DI RUBYIL LADRO DI CARDELLINIJOSEPHINELA PERLA DI RUBYL'INCUBO DI LISANATALE A GREENPINE GROVENOVE CUCCIOLI SOTTO L'ALBERONUVOLA NERAQUEL GIORNO DIO NON C'ERA (IL CASO DEFREGGER)SHADY GROVESLUMBERLAND - NEL MONDO DEI SOGNITASTE ME: DEATH-SCORT SERVICE PART 3TEMPO LIMITETHE MANAGERTHE PUMPKIN MANVENUS (2022)

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net