audrey rose regia di Robert Wise USA 1977
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

audrey rose (1977)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film AUDREY ROSE

Titolo Originale: AUDREY ROSE

RegiaRobert Wise

InterpretiMarsha Mason, John Beck, Anthony Hopkins

Durata: h 1.53
NazionalitàUSA 1977
Generehorror
Al cinema nel Maggio 1977

•  Altri film di Robert Wise

Trama del film Audrey rose

Nel corpo di una bimba di undici anni s'insedia l'anima di Audrey Rose, morta a cinque anni in un incidente. Per provarlo il padre della seconda fa un esperimento e la bimba muore. Un thriller spiritualista, tratto da un racconto di Frank De Felitta dove il tema della reincarnazione si tinge di motivi psicanalitici, realizzato con mestiere, ma senza grinta.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,14 / 10 (7 voti)6,14Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Audrey rose, 7 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DogDayAfternoon  @  02/02/2020 13:03:15
   6½ / 10
Tema parecchio delicato e trattato in maniera un po' superficiale in questo film, anche se questa superficialità tutto sommato non inficia il risultato finale. Molto interessante la prima parte e quella centrale, poi con il processo e le scene finali cala un po' la suspense che invece prima era a buoni livelli. Da rivedere in alcune scene la recitazione della bambina protagonista, ma ovviamente non ci può essere nulla da recriminare essendo un ruolo molto difficile da interpretare.

topsecret  @  12/10/2014 14:38:52
   6 / 10
Non capisco come si possa catalogare AUDREY ROSE nel genere horror. Il tema della reincarnazione e della spiritualità religiosa unita a quello della psicoanalisi non sono facili da trattare, soprattutto se mancano di vitalità e convinzione, ma anche l'essere distanti dal nostro modo di pensare non credo possano rientrare in quella categoria dove suscitare tensione o paura.
In questo dramma psicologico il regista Robert Wise affronta con poca verve gli argomenti citati prima senza riuscire a convincere o a coinvolgere in maniera significativa e quello che poteva essere sulla carta un buon prodotto interessante, finisce con l'essere un mezzo passo falso che forse tenta ingenuamente di cavalcare o riproporre successi precedenti.
Lo giudico sufficiente per l'apporto del cast, ma sinceramente non è un film che mi sento di consigliare o che rivedrei ancora con piacere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  03/12/2013 10:12:04
   6 / 10
La piccola Ivy è preda di violenti incubi notturni associati a crisi isteriche, all'impotenza dei genitori sembra poter sopperire un uomo misterioso, l'unico in grado di calmarla.
Non è certo frequente imbattersi in pellicole concernenti il tema delle reincarnazione, in "Audrey Rose" questo diventa motivo per trattare un incubo domestico serpeggiante tra spiritualità e parapsicologia, con relativa lenta disgregazione del tipico nucleo famigliare all'apparenza spensierato e solidissimo.
In sintesi un prodotto discreto, Robert Wise viene ricordato (giustamente) per lavori di ben altro livello pur riconoscendo alcuni spunti validi.
Ispirato a un racconto di Frank De Felitta (che ne cura la sceneggiatura) coinvolge troppo sporadicamente per dirsi davvero riuscito; la causa è il ripetersi di situazioni che appesantiscono lo svolgersi dei fatti dando una sensazione di staticità abbastanza fastidiosa, e soprattutto alla marea di dialoghi poco appassionanti e decisamente non sempre necessari. L'insistenza verbale pare ideata per delineare al meglio gli stati emotivi che in fin dei conti vengono ben riportati solo nel caso di Janice (Marsha Mason), madre scissa tra il dover accettare l'assurdità della situazione e al tempo stesso cercare di "liberare" la propria bimba.
Più stereotipate la figura paterna e quella di Anthony Hopkins, che è comunque valore aggiunto, come le rare ma incisive scene di follia, denotanti numerose analogie con l' horror in cui la possessione demoniaca spadroneggia.
La lentezza, a volte fondamentale per assimilare certi passaggi o comprendere meglio determinati sviluppi, in questo caso si rivela faticosamente sopportabile.
Si arriva fino alla fine più per curiosità, venendo fortunatamente ripagati da un epilogo ruvido e ben ideato.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  06/05/2013 20:29:03
   7 / 10
Non ho mai considerato Audrey Rose come un film horror anche se la somiglianza fisica fra la Swift e la Blair balza comunque all'occhio. Certamente questo film, nella sua struttura portante costituirà la base per il recente L'esorcismo di Emily Rose (lo stesso cognome non è certo solo una coincidenza). L'effetto straniante di questo film, molto sottile a dire il vero, è nell'ingresso di una componente irrazionale o di un concetto sconosciuto, se vogliamo, della reincarnazione in un contesto apparentemente solido di una famiglia unita. La buona sceneggiatura di questo film evidenzia proprio il digregarsi di tante certezze acquisite e il raggiungimento di una nuova consapevolezza non senza sacrifici. Difficile che questo film possa piacere a chi si aspetta un film horror in senso stretto, perchè come ho detto non lo è affatto. Diversamente è un film interessante con ottimi spunti di riflessione.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  06/07/2011 00:36:08
   6½ / 10
Thriller/horror sulla reincarnazione, sull'immortalità dell'anima, tema non eccessivamente originale ma ben scritto e ben diretto da Wise.
Ottime prove anche dei protagonisti così come dei comprimari.
Qualche lungaggine di troppo rallenta il ritmo del film e quindi la tensione, però la visione rimane piuttosto scorrevole e adatta ad una serata non impegnativa.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  09/04/2010 12:48:17
   6 / 10
Horror soprannaturale discretamente affascinante nel suo tentativo di abbandonare gli schemi effettistici già proposti da film come "L'esorcista" (di cui è comunque molto debitore) per adottare linee narrative più intime e raffinate sulla reincarnazione e l'immortalità dell'anima. Purtroppo però la sceneggiatura è prolissa e poco avvincente (imperdonabili gli intermezzi giudiziari) e anche i momenti di maggior tensione vengono allungati inutilmente.
Un lavoro più che dignitoso di un grande regista come Wise, a suo agio in ogni genere cinematografico. Ottimo cast.

paolo80  @  29/10/2009 20:07:46
   5 / 10
Discreta pellicola, anche se la visione rislta un po' troppo noiosa a causa delle sue lunghe spiegazioni sulla reincarnazione e sulle sue logiche conseguenze.
Ma questo, forse, è un po' il difetto di tutti gli horror che vorrebbero esser seri,e quindi si sforzano di render quantomeno verosimile tutto ciò che in essi accade.
Comunque sono presenti dei momenti abbastanza inquietanti, riusciti abbastanza bene, e la prova di Hopkins è degna di nota.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1a letto con sartreacqua alle cordeacqua e aniceaiuto! e' natale!amsterdamanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8avatar - la via dell'acquababylon (2022)belle & sebastien - next generationbigger than us - un mondo insiemebillie eilish: live at the o2black adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servitobones and allboris - stagione 4bros
 NEW
bussano alla portac'era una volta in italia - giacarta sta arrivando
 NEW
c'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaraclose (2022)coldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdiabolik - ginko all'attacco!domino 23 - gli ultimi non saranno i primiemancipation - oltre la liberta'eoernest e celestine - l'avventura delle 7 notefairytale - una fiabafallforever young (2022)fortuna grandaglass onion - knives outgli occhi del diavologodland - nella terra di diograzie ragazziguardiani della galassia: holiday specialhellholei migliori giornii racconti della domenicail corsetto dell'imperatriceil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil mio nome e' vendettail mio vicino adolfil piacere e' tutto mioil primo giorno della mia vitail principe di romail prodigioil ritorno (2022)il talento di mr. crocodileimprovvisamente nataleincroci sentimentaliio sono l'abissoio vivo altrove!ipersonniajung_ela californiala fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela prima regolala seconda viala signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomeladri di natalele otto montagnele vele scarlatteleaveliam gallagher: knebworth 22l'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteriliving (2022)lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggiol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?maria e l'amoremasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giunglamiracle - storia di destini incrociatimonicamunch - amori, fantasmi e donne vampironannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costinel nostro cielo un rombo di tuononessuno deve saperenezouh - il buco nel cieloniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaone piece film redorlando (2022)
 NEW
pamela, a love storyperfetta illusionepinocchio di guillermo del toropiovepoker faceprincess (2022)profetiquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duceritratto di reginariunione di famiglia - non sposate le mie figlie 3saint omersanta luciascare package ii: rad chad's revengesi', chef! - la brigadespaccaossastoria di un uomo d'azionestrange world - un mondo misteriosotango con putinterezinthe christmas showthe fabelmansthe fearwaythe good nursethe great busterthe land of dreamsthe leechthe mean onethe menuthe pale blue eye - i delitti di west pointthe planethe woman kingtori e lokitatre di troppotre minutitriangle of sadnesstrieste e' bella di notteun anno, una notteun bel mattinoun matrimonio esplosivoun vizio di famigliauna mamma contro g. w. bushuna notte violenta e silenziosauna voce fuori dal corovicini di casawar - la guerra desideratawhitney - una voce diventata leggendayakari: un viaggio spettacolare

1036778 commenti su 48838 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ACCELERATIONBEACON POINTBENVENUTI ALLA MONSTER HIGHCAMPING PON PONCORSA CONTRO LA PAURADIMENSIONI PARALLELEDOOMSDAY DEVICEERBARME DICH - MATTH─US PASSION STORIESFERNANDAGERONIMO! (1962)GIOCO TRAGICOGUERRA TRA POLIZIEIL BAR DEL TELEFONOIL PRODIGIOSO MAURICEIL RE DEGLI SCACCHIIL TANGO DEL VEDOVO E IL SUO SPECCHIO DEFORMANTEINFINITY POOLKLONDIKELA RIVOLTA DEI SEMINOLELA TELENOVELA ERRANTELA VESPA E LA REGINALOVE GODMAD HEIDIMETE MIEDOOSSESSIONE (2015)PRIGIONIERA DEL PASSATOQUEI DUE - EDDA E GALEAZZO CIANOSANTA BARBARASIBELTHE BLACKOUTTHE DOMESTICTHE LAST BATTLETHE MISFITSTHE TIME MACHINE (1978)TO LESLIEUNA FAVOLA FANTASTICAUN'ESTATE A MAURITIUSZACK, CANE EROE

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net