alla mia cara mamma nel giorno del suo compleanno regia di Luciano Salce Italia 1974
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

alla mia cara mamma nel giorno del suo compleanno (1974)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film ALLA MIA CARA MAMMA NEL GIORNO DEL SUO COMPLEANNO

Titolo Originale: ALLA MIA CARA MAMMA NEL GIORNO DEL SUO COMPLEANNO

RegiaLuciano Salce

InterpretiPaolo Villaggio, Lila Kedrova, Eleonora Giorgi, Antonino FaÓ Di Bruno

Durata: h 1.45
NazionalitàItalia 1974
Generecommedia
Al cinema nel Dicembre 1974

•  Altri film di Luciano Salce

Trama del film Alla mia cara mamma nel giorno del suo compleanno

Il trentenne Federico vive ancora nella bambagia grazie alle cure possessive della madre contessa. Si distrae con bambole di gomma e foto oscene fino a quando non arriva l'avvenente cameriera Angela. La madre non lo lascerÓ partire con lei.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,50 / 10 (9 voti)5,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Alla mia cara mamma nel giorno del suo compleanno, 9 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

topsecret  @  28/08/2017 22:00:23
   5½ / 10
E' una commedia drammatica che ha qualcosa da dire, ma non entusiasma perchè ritmo ed eventi restano poco fluidi per tutto il tempo.
Da sottolineare la discreta prova del cast, il mix di erotismo, atmosfera grottesca e cinismo che Salce calibra abbastanza bene e, perchè no, anche il nudo della Giorgi si fa apprezzare senza fatica.
Tutto sommato è una pellicola abbastanza originale e surreale ma, per quelli che sono i miei gusti, non riesce ad arrivare a una sufficienza piena.
Nasce così il sodalizio tra Luciano Salce e Paolo Villaggio.

Invia una mail all'autore del commento marco986  @  03/11/2016 17:17:52
   6½ / 10
Buon film di Salce(prende spunto anche da Per amare Ofelia oltre che da Oh Serafina sempre con Pozzetto)Villaggio in un parte diversa da Fantozzi rende bene come brave sono la Giorgi e la Kedrova.Un plauso anche Antonino Faà Di Bruno che rivedremo nel secondo tragico Fantozzi come il duca conte

Goldust  @  25/09/2014 11:33:54
   6½ / 10
Commedia grottesca dai toni anche sgradevoli che per la coppia Salce - Villaggio sa tanto di prova generale per i futuri, fortunati primi capitoli di Fantozzi. La storia a tratti arranca - forse a causa di qualche inserto erotico di troppo - eppure sono già presenti le cifre caratteristiche del loro cinema: il regista continuerà a battere la strada della critica sociale, con particolare ferocia quando tratta di borghesia e nobiltà, mentre Villaggio affinerà il suo personaggio di loser seriale, riproponendo la buffa goffaggine che qui dona al suo Didino. L'amaro finale gli fa meritare mezzo voto in più.
Anche se relegato ad un ruolo non certo fondamentale, dall'alto della sua austerità asburgica l'apporto di Antonino Faà di Bruno è come al solito impagabile.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  07/10/2012 14:27:12
   6 / 10
Una commedia "drammatica" con un buon Paolo Villaggio in un ruolo inconsueto.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

elmoro87  @  22/03/2012 11:46:22
   1 / 10
Mamma mia, qui tocchiamo il fondo... Forse il film più brutto di Villaggio, una schifezza senga eguali, una pellicola che definire brutta è un insulto alla bruttezza... una schifezza colossale da ogni minimo punto di vista, interpretazione di Villaggio compresa... Da buttare! spero che ogni ricordo di questo film vada perso...

phemt  @  05/08/2011 10:52:00
   7 / 10
Primo lavoro dell'accoppiata Salce/Villaggio un anno prima del successo clamoroso di Fantozzi...
Poco conosciuto e dai pi¨ dimenticato Ŕ un altro di quei film di Salce che andrebbe rivalutato e (ri)scoperto... Impostazione superficiale da commedia amarognola Ŕ in realtÓ un film molto forte (sia per l'epoca, sia rapportato ad oggi) in cui si respira un'atmosfera morbosa e soffocante a tratti anche sgradevole e fastidiosa... Non per nulla ha subito svariati tagli censori al tempo e solo recentemente sul satellitare Ŕ passata una versione semi-uncut!

Storia di una madre castrante e un figlio sottomesso e complessato, l'arrivo di una giovane serva bella ma deforme (zoppa) romperÓ il giÓ labile equilibrio madre/figlio...
Finale clamorosamente tragico che si trasforma in poetico grazie ad un colpo di coda, ingenuo e pure un po' forzato, ma di pura classe...

Notevole la prova della Kedrova, molto bene Villaggio raramente cosý lontano dal personaggio Fantozziano che segnerÓ tutta la parte successiva della carriera dell'autore/comico genovese, giovane e sexy la Giorgi, impagabile FaÓ di Bruno (il DucaConte Semenzana nel Secondo Tragico Fantozzi) che con il suo tic strappa pi¨ di qualche sorriso... Brevissimo cameo anche per Jimmy il Fenomeno!

Momenti di rara cattiveria (la parte dei supplý), regia adeguata al caso e cast tutto perfettamente in parte... Film da recuperare possibilmente in versione uncut!

hideakianno  @  11/08/2010 15:34:36
   6½ / 10
commedia grottesca e con pretese psicoanalitiche ,con un finale tragico....villaggio nel ruolo di un uomo eterno bambino ,che ha una relazione morbosa con una madre che non intende propio rassegnarsi a lasciarlo andare.....riuscita in parte,ma sicuramente è un film interessante e diverso dalla solita commediola ,si vede la mano di salce

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  06/08/2010 15:05:17
   4 / 10
Come ne "Il terribile ispettore" Villaggio ritenta la via di un personaggio serio e profondo ma sbaglia l'approccio e combina poco. Infatti, al di là di una trama non molto esaltante, Luciano Salce non accentua le sfumature e non concretizza facendo rimanere statica e piatta la pellicola. Uno dei peggiori del regista.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  06/12/2008 13:51:42
   6½ / 10
Sembra un film sconosciuto di Salce ma on per questo e' da buttare via...anzi le tematiche sono importanti ma e',magari,il loro svolgimento che delude un po!
Una madre oppressiva e la frustazione del figlio è solo di carattere sessuale ma il problema poteva essere affrontato in modo piu' ampio!
Comunque un grande plauso ai personaggi della madre e del figlio(un Villaggio per una volta serio!)davvero convincenti.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in franceamerican animalsancora un giornoannabelle 3arrivederci professoreasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgamebanglabeautiful boy (2018)bene ma non benissimoblue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnaocarmen y lolache fare quando il mondo e' in fiamme?christo - walking on waterclimax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amoredaitonadentro caravaggiodicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloriadomino (2019)due amici (2019)escape plan 3 - l'ultima sfidafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sistersi morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposail flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil segreto di una famigliail traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikurskla bambola assassina (2019)la caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del malela mia vita con john f. donovanla prima vacanza non si scorda mail'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietatolucania - terra sangue e magial'ultima oral'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema (2019)ma cosa ci dice il cervellomaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormalnureyev. il mondo, il suo palcooro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'pet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroidpowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleanersrapina a stoccolmarapiscimired joanrestiamo amicirocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfiesharon tate: tra incubo e realta'shazam!shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaisoledadsolo cose bellespider-man: far from homestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abissothe elevatorthe intruder (2019)the mirror and the rascalti presento patricktorna a casa, jimi!toy story 4tutti pazzi a tel avivtutto lisciouna famiglia al tappetouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark webwelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewonder parkx-men: dark phoenix

989880 commenti su 41661 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net