al di la' delle montagne regia di Jia Zhangke Cina, Francia 2015
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

al di la' delle montagne (2015)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film AL DI LA' DELLE MONTAGNE

Titolo Originale: SHAN HE GU REN

RegiaJia Zhangke

InterpretiZhao Tao, Sylvia Chang, Dong Zijian, Zhang Yi, Jing Dong Liang, Lu Liu

Durata: h 2.00
NazionalitàCina, Francia 2015
Generedrammatico
Al cinema nel Maggio 2016

•  Altri film di Jia Zhangke

Trama del film Al di la' delle montagne

Cina, 1999. Amici d'infanzia Liangzi e Zhang sono entrambi innamorati di Tao, la bella della cittÓ. Tao alla fine decide di sposare il ricco Zhang. Hanno presto un figlio di nome Dollar... Dalla Cina all'Australia, le vite, gli amori, le speranze e le disillusioni di una famiglia su pi¨ di due generazioni in una societÓ in continua evoluzione.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,10 / 10 (5 voti)7,10Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Al di la' delle montagne, 5 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Thorondir  @  18/08/2020 14:21:10
   9 / 10
Un capolavoro, non servono altre parole per descrivere il film di Zhangke. lavorando sugli strumenti del cinema e il trascorrere del tempo (Cina 1999 e 2014, Australia 2025, in cui i periodi sono girati con diversi formati cinematografici), il cineasta cinese ci racconta una Cina che si trasforma ma che progressivamente perde la sua identità: l'operaio sconfitto, l'aspirazione ai dollari, la trasformazione finale dove il cinese neanche si parla più (il figlio). Un grande racconto cinematografico sulle trasformazioni sociali in un film che ha la grazia, la poesia e la sensibilità del racconto tipicamente orientale. Un film "denso", visivamente perfetto. Uno straordinario esempio ci settima arte d'Oriente.

StIwY  @  03/09/2017 14:39:39
   5½ / 10
L'incipit è buono, ma poi vira sul tedioso, con scene e dialoghi lenti, oltre che superficiali. La seconda parte ambientata sul futuro è pure peggio e confusionaria. Alla fine, sembra di aver visto una sorta di minestrone dozzinale ed insipido.

topsecret  @  20/10/2016 20:00:05
   6 / 10
Credo di essermi perso durante la visione del film perchè, nella seconda parte, alcune cose mi sono sembrate incomprensibili e altre invece poco approfondite.
A parte questo però, AL DI LA' DELLE MONTAGNE rappresenta uno spaccato temporale di esistenze e di persone che si intrecciano per poi perdersi, in un susseguirsi di emozioni che il regista mette in scena con una certa enfasi, non priva di retorica, ma capace di mantenere un certo interesse in chi guarda.
Il cast mi è sembrato davvero capace, i dialoghi tutto sommato sembrano discreti, la regia non mostra grandi pecche e la storia prosegue nel suo cammino rilassato fino ad un finale aperto che però non lascia grandi emozioni.
Una pellicola sufficiente ma che, a mio avviso, poteva essere migliore.

wicker  @  16/10/2016 19:10:24
   7 / 10
Film molto profondo e dai ritmi bassi che cerca di farci capire l'evoluzione della società in base ai valori classici di essa. Cioè l'amore,la famiglia e il tempo che passa..
quindi è un melodramma generaziole dove appunto nell'ultima fase la divisione è così netta che nn c'e' neanche comunicazione.Resta a cardine di questa famiglia Tao che mai si sposta dalla città natale ed è custode della memoria famigliare .
comunque film difficile e dalle molte sfacettatture ,, forse merita una seconda visione per essere capito meglio..
Grande regia e grandi attori comunque..

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  10/05/2016 02:33:13
   8 / 10
Con film come questo, bisogna sempre fare i conti. Anche se il pubblico diserta le sale, convinto che la Cina sia d'essai e magari che Zhangke' e' un demagogo (vero) ma puo' anche permettersi di realizzare un vero melo' per raccontare i conflitti della Cina nell'era del progresso/regresso Capitalista. All'inizio tutto sembra un po' schematico, poi a poco a poco ci si lascia trasportare dalla grande forza emotiva della storia. Questo e' un film profondo e lirico, grazie anche a due personaggi femminili che incidono con la loro forza/speranza emotiva. Ed e' un film sfacciatamente sentimentale, e non e' una grossa colpa.
"Forse dobbiamo provare dolore, per capire che stiamo amando" e' una di quelle frasi che restano impresse nella memoria al di la' di certe immagini. Cinema essenziale ridotto all'osso, pero' epico nella sua tensione temporale, come se il regista del bellissimo "Still life" volesse raccontare così la perdita di un'identita' nazionale cfr. Il figlio di Tao - e a questo punto risulta riduttivo pensare a un Problema soltanto Cinese. Tra fuochi artificiali e canzoni occidentali (Pet Shop Boys) "Al di la' delle montagne" (o meglio sarebbe stato chiamarlo "Oltre la Muraglia") e' uno di quei film che trasmettono il decorso di un puzzle psicologico e vitale lasciato agli spettatori anche per questo irrisolto ma incantevole.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#unfit - la psicologia di donald trump10 giorni con babbo nataleabout endlessnessaddio al nubilatoalessandra - un grande amore e niente piu'all my friends are deadamore al quadratobaby yaga: incubo nella foresta oscurabastardi a mano armatabliss (2021)burraco fatalecentigradecherry - innocenza perdutacome truecosa sarÓcreators: the pastcrisiselegia americanafino all'ultimo indiziogirl power - la rivoluzione comincia a scuolagodzilla vs. kong
 NEW
governance - il prezzo del poteregreenlandhoneylandi am greta - una forza della naturai predatoriil cammino di xicoil caso pantani - l'omicidio di un campioneil mio corpo vi seppellira'il principe cerca figlioil talento del calabroneimprevisti digitali
 NEW
jakob's wifejudas and the black messiahla nave sepoltala prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala stanzala vita straordinaria di david copperfieldl'amico del cuore (2021)lasciami andarel'incredibile storia dell'isola delle roselockdown all'italianal'ultimo paradiso (2021)ma rainey's black bottommadame claudemankminarimurdershownomad: in cammino con bruce chatwinnotizie dal mondooperazione celestinaoperazione varsity blues: scandalo al collegepalazzo di giustiziapalm springs - vivi come se non ci fosse un domaniparadise - una nuova vitaparadise hillspele' - il re del calcioqualcuno salvi il natale 2quello che non ti ucciderange runnersrebeccaroubaix, una lucesacrifice (2020)sola al mio matrimoniosonsotto lo zerosoul (2020)sul piu' belloten minutes to midnight
 HOT
tenetthe fatherthe mauritanianthe midnight skythe nights before christmasthe secret - le verita' nascostethe unholythe united states vs. billie holidaythunder forcetua per sempretutto il mondo e' palesetutto normale il prossimo nataleun divano a tunisiuna classe per i ribelliuna donna promettentewe are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000we can be heroes
 NEW
why did you kill me?wonder woman 1984wrong turnyes dayzack snyder's justice league

1016615 commenti su 45326 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net