Recensione going for broke - una vita in gioco regia di Graeme Campbell USA 2003
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione going for broke - una vita in gioco (2003)

Voto Visitatori:   8,50 / 10 (1 voti)8,50Grafico
Voto Recensore:   8,50 / 10  8,50
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film GOING FOR BROKE - UNA VITA IN GIOCO

Immagine tratta dal film GOING FOR BROKE - UNA VITA IN GIOCO

Immagine tratta dal film GOING FOR BROKE - UNA VITA IN GIOCO

Immagine tratta dal film GOING FOR BROKE - UNA VITA IN GIOCO
 

Si sa, i vizi sono una brutta bestia.

Il vizio del bere, del fumo, del gioco non solo portano ad un deperimento fisico e mentale, che rende "schiavi", ma anche ad un durissimo colpo sul bilancio economico di un individuo o di un intero nucleo famigliare. Lo sa bene Laura (Delta Burke) donna in carriera che apparentemente sembra avere tutto: un ottimo lavoro, due figli splendidi e un compagno affettuoso e innamorato.
L'equilibrio e la vita di Laura cambierà proprio quando lei inizierà ad infilare una monetina in una slot machine. Da lì in poi, Laura verrà travolta dagli eventi catastrofici che le faranno perdere qualsiasi cosa, dagli affetti al denaro guadagnato e risparmiato con tanta fatica.

"Going for broke - Una vita in gioco" è un film (ispirato a fatti realmente accaduti) che vuole mostrarci come la mente umana possa essere ridotta in schiavitù dalla dipendenza. Il gioco si trasforma da divertimento a droga nel giro di poco tempo, portando a mentire e, in alcuni casi, a rubare per "poter" mantenere il vizio. Nella pellicola di Graeme Campbell non è importante la realizzazione (comunque ottima nonostante il taglio televisivo) ma il tipo di narrazione. La storia ci viene narrata con semplicità facendoci calare perfettamente nel ruolo della protagonista, così da capire tutti gli aspetti della vicenda. Tutti i personaggi di "Going for broke" hanno un ruolo fondamentale all'interno della storia, in questo contesto è da lodare l'ottimo lavoro del cast e della sceneggiatrice Deborah Serra ("Biancaneve nella foresta nera"). Regia, come detto prima, di stampo televisivo ma con la qualità di saper raccontare (attraverso le immagini) una storia triste e coinvolgente. L'eccellente Graeme Campbell (regista di "Dangerous Child") riesce a dare un ritmo lento ma travolgente ad un film che nel suo genere è quasi perfetto.

I dialoghi curati dalla già citata Deborah Serra sono l'ennesimo punto positivo del film. Grazie agli sviluppi della storia si ha un'idea più chiara dei vari aspetti psicologici dei personaggi. Ad esempio il ruolo della madre di Laura è tra i più realistici mai presentati in un film per la tv. Il suo modo di fare rispecchia molto fedelmente la realtà e il ruolo dei genitori nella vita di una persona ormai adulta e sistemata. Altro personaggio interessante e perfetto nelle sue varie sfaccettature è quello di Jennifer, figlia problematica di Laura che durante la "malattia" della madre, prende le redini della famiglia occupandosi in maniera responsabile nonostante la sua giovane età e nonostante il suo carattere ribelle (che subisce comunque una metamorfosi durante il film, dovuta al succedersi degli eventi). L'unica pecca è il personaggio del compagno di Laura, che appare troppo "distratto" e "passivo".

Il cast è uno dei punti di forza di questo "Going for broke", fra tutti spiccano (per fama ma, soprattutto, per bravura) i nomi di Delta Burke (attrice delle serie televisive "Popular" e "Quattro donne in carriera") e Ellen Page (attrice che ha ricevuto una nomination all'Oscar per il film "Juno"). Delta Burke grazie alla sua carismatica presenza è perfetta, il suo personaggio coinvolge e commuove come pochi. Altra grande prova senza sbavature è quella di Ellen Page: con un ruolo di rilievo porta in scena un personaggio camaleontico di difficile interpretazione. La bravura dell'attrice canadese (qui agli esordi) riesce ad elevare questo prodotto televisivo, facendo quasi rimpiangere ai produttori un'ipotetica uscita nelle sale del film.

Bello nelle atmosfere e nei dialoghi, la pellicola di Graeme Campbell riesce a penetrare con forza nell'animo dello spettatore, creando rabbia mista a dispiacere nel vedere una donna brillante gettare la propria vita a causa di questo male fatto di monetine, luci e musichette. Rabbia che aumenta anche nel vedere le condizioni dei figli della donna che perdono un punto di riferimento come la madre, e proprio qui si vede la grande bravura del personaggio di Ellen Page.

Film per la tv molto bello che affascina sul piano emotivo, un "must" che purtroppo è stato mal distribuito in Italia (il DVD è molto raro, almeno nell'edizione noleggio, l'unica versione disponibile in Italia) e che, almeno fino ad oggi, in pochi conoscono. Si rasenta la perfezione a livello realizzativo, sicuramente tra i migliori film televisivi degli ultimi 10 anni.

Commenta la recensione di GOING FOR BROKE - UNA VITA IN GIOCO sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di HollywoodUndead - aggiornata al 04/06/2012 16.48.00

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#ops - l'evento1938 diversi7 sconosciuti a el royalea private warachille taralloalmost nothing - cern: la scoperta del futuroalpha - un'amicizia forte come la vitaanatomia del miracoloangel faceanimali fantastici: i crimini di grindelwaldarrivederci saigona-x-l: un'amicizia extraordinariabaffo & biscotto - missione spazialeberniniblack tidebohemian rhapsodycalcutta - tutti in piedichesil beach - il segreto di una nottecoldplay: a head full of dreamscolette (2018)conta su di me (2018)conversazione su tiresia. di e con andrea camilleri
 NEW
conversazioni atomichecosa fai a capodanno?dinosaurs (2018)disobediencee' nata una stella (2018)euforiafriedkin uncut - un diavolo di registafuoricampoghostland - la casa delle bamboleguarda in alto
 HOT
halloweenhell fest
 NEW
hepta. sette stadi d'amorehunter killer - caccia negli abissii spit on your grave: deja vui villaniil banchiere anarchicoil castello di vetroil complicato mondo di nathalieil destino degli uominiil grinch (2018)il mistero della casa del tempoil presidente (2018)il primo uomo (2018)il ragazzo piu' felice del mondoil salutoil sindaco - italian politics 4 dummies
 NEW
il testimone invisibileil verdetto - the children actil vizio della speranzaimagine (2018)in guerrain viaggio con adeleisabellejohnny english colpisce ancoraklimt & schiele - eros e psichela diseducazione di cameron postla donna dello scrittore
 NEW
la donna elettricala fuitina sbagliatala morte legalela prima pietrala scuola seralela strada dei samounil'albero dei frutti selvaticil'ape maia - le olimpiadi di mielel'apparizionele ereditierele ninfee di monet: un incantesimo di acqua e lucelo schiaccianoci e i quattro regni
 NEW
lo sguardo di orson welles
 NEW
lontano da quilook away
 NEW
l'uomo che rubo' banksy
 NEW
macchine mortalimalerbamenocchiomillennium - quello che non uccideminicuccioli - le quattro stagionimiraimorto tra una settimana... o ti ridiamo i soldimuseo - folle rapina a città del messiconessuno come noinon ci resta che vincerenon dimenticarmi - don't forget menon e' vero ma ci credonotti magicheoltre la nebbia - il mistero di rainer merzopera senza autoreotzi e il mistero del tempoovunque proteggimipapa francesco - un uomo di parolapiccoli brividi 2 - i fantasmi di halloweenpupazzi senza gloriaquasi nemici - l'importante e' avere ragionered land (rosso istria)red zone - 22 miglia di fuocorenzo piano: l'architetto della luceride (2018)robin hood - l'origine della leggendaroma (2018)santiago, italiase son rosesearchingseguimisenza lasciare traccia (2018)sick for toysslaughterhouse rulezsmallfoot - il mio amico delle nevisogno di una notte di mezza eta'soldadostyxsulle sue spallesummer (leto)terror take awaythe barge peoplethe domesticsthe other side of the windthe predatorthe reunionthe wife - vivere nell'ombrathis is maneskinti presento sofiatre voltitroppa graziatutti lo sannoun giorno all'improvvisoun nemico che ti vuole beneun peuple et son roi
 NEW
un piccolo favoreuno di famigliaup&down - un film normaleupgradevenom (2018)widows: eredita' criminalezanna bianca (2018)zen sul ghiaccio sottilezombie contro zombie - one cut of the dead

981994 commenti su 40571 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net